Archivo Tag ‘a380’

L’A380 DI EMIRATES ATTERRA AD AMMAN

L’A380 Emirates è arrivato al Queen Alia International Airport di Amman (QAIA) per un one-off service. Il volo celebrativo è atterrato, salutato dai tradizionali water cannon, con quasi 400 passeggeri a bordo. Adel Al Redha, Executive Vice President and Chief Operations Officer for Emirates, ha dichiarato: “E’ giusto che dopo 30 anni di servizio sulla rotta Dubai-Amman siamo atterrati con il nostro A380 in Giordania. Il servizio di oggi al Queen Alia International Airport rafforza il rapporto di lunga data che lega Emirates con la Giordania e le sue autorità locali. Ci auguriamo di poter operare l’A380 in modo pianificato da e verso Amman”. Kjeld Binger, CEO di Airport Group International, la società giordana responsabile per le operazioni di QAIA, ha detto: “Mentre accogliamo con favore per la prima volta il servizio con A380, celebriamo anche la collaborazione preziosa con Emirates, che ha facilitato il trasporto di milioni di viaggiatori e tonnellate di merci tra i due paesi fino ad oggi. Questo traguardo è stato reso possibile come diretta conseguenza del completamento della seconda fase del New Terminal Project all’inizio di questo mese, che non solo ci ha permesso di ricevere velivoli più grandi, tra cui l’A380, ma anche di aumentare la capacità passeggeri dell’aeroporto, fornendoci strutture aggiornate da cui proseguiamo a ricevere ospiti provenienti dagli Emirati Arabi Uniti e da tutto il mondo”. Emirates vola in Giordania dal 1986 e attualmente opera tre voli al giorno tra Dubai e Amman. La Compagnia è il più grande operatore del velivolo e la flotta Emirates di 83 A380 ora vola verso più di 40 destinazioni dall’Hub di Dubai. Ulteriori destinazioni A380 che verranno lanciate quest’anno sono Guangzhou e Mosca il 1° ottobre, Christchurch il 30 ottobre.

(Ufficio Stampa Emirates)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,

QATAR AIRWAYS INIZIA I VOLI CON A380 VERSO SYDNEY

Sydney è diventata la prima destinazione di Qatar Airways in Australia ad essere servita dall’A380, appena sei mesi dopo il suo ingresso nel network globale del vettore. Dopo l’inaugurazione con il Boeing 777-300 il 1° marzo 2016, Qatar Airways ha visto una costante crescita della domanda sulla rotta. Il velivolo A380 da 517 posti aumenta l’attuale capacità giornaliera di Qatar Airways del 44 per cento su questa rotta, per soddisfare la crescente domanda di trasporto e il commercio. Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha dichiarato: “Dal momento in cui abbiamo inaugurato il servizio verso Sydney, all’inizio di quest’anno, siamo stati accolti a braccia aperte. I clienti che volano da e per Sydney apprezzano il nostro network globale ed i nostri efficienti flight schedule, che permettono di risparmiare tempo. Siamo lieti di rispondere con l’introduzione del servizio con A380 verso Sydney, offrendo 517 posti per volo. Qatar Airways porta i viaggiatori dall’Australia verso più destinazioni in Europa, Medio Oriente e Africa rispetto a qualsiasi altra compagnia aerea che serve Australia oggi. L’Australia è uno dei principali hub del mondo degli affari in Asia-Pacifico, con molti passeggeri che volano in tutto il mondo per business e leisure. Quale modo migliore di servire i viaggiatori provenienti da questa destinazione chiave che introdurre il nostro A380, a cominciare dal più grande hub del paese, Sydney”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,

L’A380 DI LUFTHANSA VISITERA’ SOFIA PER LA PRIMA VOLTA

Lufthansa sta preparando la prima visita di un Airbus A380 a Sofia, domenica 16 ottobre 2016. Il più grande aereo passeggeri del mondo partirà da Francoforte come volo speciale ed atterrerà a Sofia intorno a mezzogiorno. Una delegazione di politici, clienti e media avrà la possibilità di visitare questo aereo, che dovrebbe rimanere per qualche ora nella capitale bulgara. Il velivolo sarà anche visibile da vari punti intorno a Sofia e all’aeroporto durante il suo atterraggio. L’intero evento si svolgerà in collaborazione tra Lufthansa Technik e l’Aeroporto di Sofia. “Con la visita del nostro velivolo di punta vogliamo promuovere i nostri voli a lungo raggio con l’A380 per i nostri clienti in Bulgaria”, dice Alexander Tolweth, Country Manager Bulgaria, Lufthansa Group. “La Bulgaria e Lufthansa condividono una storia forte nel corso di molti anni. L’evento è l’occasione ideale per presentare il nostro A380 ai clienti e al pubblico in generale in questo paese. I cittadini bulgari che hanno intenzione di viaggiare, tramite il nostro hub di Francoforte, verso Los Angeles, San Francisco o Miami, nonché verso le metropoli asiatiche Delhi, Hong Kong, Shanghai e Singapore, possono volare a bordo dei nostri A380 in una delle nostre quattro classi di viaggio. Inoltre, questo aereo è - in rapporto alle sue dimensioni - circa il 30 per cento più silenzioso rispetto all’attuale generazione di aeromobili wide-body”. Si prevede che l’unico pilota bulgaro di A380 in Lufthansa, il Senior First Officer Mario Bakalov, farà parte del cockpit crew che volerà a Sofia quel giorno.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,

EFFETTUATO IL PRIMO VOLO COMMERCIALE CON A380 VERSO RIO DE JANEIRO

Il 22 agosto alle 20:05, il primo volo commerciale con A380 è atterrato al RIOgaleão - Tom Jobim International Airport. Questo volo Parigi-Rio effettuato da Air France è stato specificamente previsto in occasione delle Olimpiadi di Rio 2016. Questo traguardo è stato celebrato dall’aeroporto con un water salute all’arrivo del volo. L’aeroporto si unisce all’elenco dei 230 aeroporti compatibili con l’A380 in tutto il mondo. RIOgaleão offre tre parcheggi per A380, permettendo future operazioni schedulate con l’aereo. Come risultato degli sforzi di certificazione negli ultimi anni, quattro aeroporti in America Latina sono ora pronti ad accogliere operazioni commerciali con l’A380 e a sostenere la crescita del traffico aereo a lungo raggio nella regione. Insieme al Tom Jobim International Airport vi sono il Benito Juarez Mexico City Airport, il San Paolo-Guarulhos International Airport e il Cancun International Airport. Oltre 130 milioni di passeggeri hanno goduto l’esperienza di volare a bordo di un A380. Ogni tre minuti, un A380 decolla o atterra in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , ,

EMIRATES ANNUNCIA ALCUNE NOVITA’ SULLE SUE ROTTE

Emirates ha annunciato che opererà con A380 il servizio tra Dubai e Guangzhou dal 1° ottobre 2016. Guangzhou si unirà a più di 40 destinazioni del network globale Emirates servite dall’A380, tra cui Pechino, Shanghai, Hong Kong, Taipei, Londra, Parigi, Sydney, Toronto, Auckland, Bangkok e Seoul. Passando dal Boeing 777-300ER all’A380, la capacità sulla rotta si incrementerà del 15%. Emirates ha annunciato che riprenderà i voli verso Conakry, capitale della Guinea, dal 30 ottobre 2016. Il volo per Conakry sarà collegato ai quatro servizi settimanali di Emirates tra Dubai e Dakar. Un aereo Boeing 777-300ER è stato introdotto sulla rotta tra Dubai e Dakar in vista del ricollegamento con Conakry, fornendo capacità addizionale e una migliore esperienza a bordo del cliente. Emirates ha annunciato un aumento della capacità dell’11% verso Manchester, con il dispiegamento di un terzo A380 giornaliero sulla rotta. A partire dal 1° gennaio 2017 tutti i voli Emirates verso Manchester saranno operati dall’A380. La compagnia aerea ha inoltre annunciato l’intenzione di scambiare il suo corrente servizio A380 verso Birmingham dal mattino al pomeriggio, al fine di offrire ai clienti ancora più connessioni tramite l’hub di Dubai verso altre destinazioni Emirates operate con A380, garantendo un servizio “All A380″.

(Ufficio Stampa Emirates)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , ,

ETIHAD AIRWAYS ANNUNCIA UN ULTERIORE SERVIZIO CON A380 VERSO NEW YORK

Etihad Airways ha annunciato l’intenzione di incrementare il servizio con Airbus A380 tra l’aeroporto internazionale John F. Kennedy di New York e Abu Dhabi, in risposta alla forte domanda da parte degli ospiti che viaggiano tra le due destinazioni. A partire dal primo giugno 2017, la compagnia aerea effettuerà l’upgrade del suo secondo volo tra Abu Dhabi e New York JFK all’A380. Il nuovo servizio si unirà all’esistente servizio giornaliero con A380 della compagnia aerea, sostituendo il corrente servizio quotidiano con Boeing 777-300ER. Etihad Airways ha effettuato il suo primo volo con A380 tra New York JFK e Abu Dhabi nel mese di novembre 2015. “La risposta che abbiamo ricevuto da parte degli ospiti di Etihad Airways in viaggio tra Abu Dhabi e New York da quando abbiamo lanciato il servizio quasi un decennio fa è stata fenomenale e siamo lieti di ampliare ulteriormente il nostro prodotto”, ha dichiarato Peter Baumgartner, CEO di Etihad Airways. Etihad Airways ha introdotto i voli giornalieri non-stop verso New York JFK il 26 ottobre 2006 e questo autunno la compagnia aerea festeggia i 10 anni di servizio tra Abu Dhabi e New York. Etihad Airways offre attualmente 45 voli settimanali andata e ritorno tra Abu Dhabi e sei città degli Stati Uniti, tra cui Chicago, Dallas-Fort Worth, Los Angeles, New York JFK, San Francisco e Washington, DC.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,

EMIRATES IMPIEGHERA’ L’A380 SU UNA DELLE SUE ROTTE PER JOHANNESBURG

Emirates ha annunciato l’upgrade con un Airbus A380 su uno dei suoi quattro voli giornalieri tra Dubai e Johannesburg a partire dal primo Febbraio 2017. Emirates attualmente usa il Boeing 777 su tutti e quattro i voli giornalieri tra le due città, rendendo questa rotta la più trafficata nel network africano della compagnia, con oltre tre milioni di passeggeri trasportati negli ultimi cinque anni. Una volta lanciato, Johannesburg entrerà a far parte del network di oltre 40 destinazioni servite dall’A380. L’A380 offrirà un totale di 516 posti con una configurazione a tre classi, con 14 suite private in First Class, 76 sedili completamente reclinabili in Business Class e 426 spaziosi sedili in Economy Class. Verrà utilizzato sul primo volo della giornata, EK761, e partirà da Dubai alle 4:40 e arriverà a Johannesburg alle 10:55. Il volo di ritorno, EK762, partirà da Johannesburg alle 13:25 e arriverà a Dubai alle 23:45. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,

EMIRATES AUMENTA LA CAPACITA’ A MILANO CON L’INTRODUZIONE DI UN SECONDO VOLO QUOTIDIANO CON A380

Emirates ha annunciato oggi i suoi piani per aumentare la capacità sulla rotta Dubai-Milano, con l’impiego di un secondo A380 quotidiano. La migrazione da un Boeing 777-300ER al velivolo a due piani rappresenta un aumento della capacità di 1.834 posti a settimana tra le due città. Cominciando dal 1° ottobre 2016, i voli EK91/92 saranno operati da un aeromobile Airbus A380 in una configurazione a 3 classi, con 14 suite private in First Class, 76 posti in Business Class e 401 posti in Economy Class. Il volo Emirates EK91 parte dal Dubai International Airport alle 15:45 e arriva a Milano alle 20:30. EK92 parte da Milano alle 22:20 e arriva a Dubai alle 06:25 il giorno seguente. La compagnia aerea opera attualmente tre servizi giornalieri tra Dubai e Milano, così come un volo giornaliero da Milano a New York JFK. Dall’aeroporto, Emirates permette anche collegamenti ferroviari senza soluzione di continuità per oltre 700 stazioni ferroviarie in tutta Italia attraverso la sua partnership con Trenitalia. Attraverso la sua divisione SkyCargo, Emirates facilita anche l’importazione e l’esportazione di prodotti chiave. Nel 2015 Emirates ha trasportato 22.000 tonnellate di merci da Milano tra cui auto, marmo, prodotti alimentari, prodotti farmaceutici, abbigliamento e calzature.

(Ufficio Stampa Emirates)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,

EMIRATES OPERERA’ UN VOLO ON-OFF VERSO CHICAGO CON L’A380

Per la prima volta nella storia dell’aeroporto, il 19 luglio 2016 Emirates porterà il suo A380 al Chicago O’Hare International Airport. Emirates è stata invitata nell’aeroporto dal Chicago Department of Aviation (CDA) e dalla City of Chicago per testare le operazioni e le infrastrutture implementate per accogliere il servizio con A380. “Chicago ci aveva già accolto quando abbiamo iniziato i voli da Dubai nel 2014 e siamo onorati di proseguire a collaborare con la città, l’aeroporto e il department of aviation, effettuando con l’A380 un test flight verso questa città entusiasmante”. “L’arrivo dell’A380 di Emirates all’ O’Hare International Airport è spettacolare per Chicago”, ha detto CDA Commissioner. “Il miglioramento che abbiamo realizzato presso l’O’Hare per accogliere l’A380 è uno dei maggiori progetti in corso, che permetterà alla città di essere più competitiva e attraente per passeggeri e uomini d’affari”. Attualmente il servizio verso Chicago è svolto con aeromobili Boeing 777.

(Ufficio Stampa Emirates)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,

AIRBUS LANCIA IL SITO “I FLY A380″

L’A380 è l’aereo preferito dai passeggeri e il 60% di loro è disposto a fare uno sforzo supplementare pur di volarci. Il sito iflyA380.com, lanciato da Airbus questa settimana, è lo straordinario sito dedicato ai viaggiatori che vogliono vivere l’esperienza del volo con questo iconico aereo a doppio ponte. “In qualità di industria leader nel settore dell’aviazione, stiamo esplorando nuovi percorsi digitali e iflyA380.com illustra questa trasformazione”, ha dichiarato Marc Fontaine, Digital Transformation Officer di Airbus. “Gli attuali sistemi di prenotazione non consentono ai passeggeri di scegliere con facilità l’aeromobile che desiderano, abbiamo deciso di colmare questa lacuna facilitando per tutti coloro che lo desiderano l’accesso all’iconico A380. Per la prima volta il tipo di aeromobile diventa così il criterio per la selezione del volo all’interno di un servizio di prenotazione. Questa esperienza è vantaggiosa per tutti: per l’Airbus A380, per i vettori, e anche per i passeggeri”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , ,

EMIRATES LANCIA IL SECONDO SERVIZIO GIORNALIERO CON A380 VERSO LAX E IL PRIMO SERVIZIO CON A380 VERSO VIENNA

Emirates ha lanciato il primo luglio il suo secondo servizio giornaliero con A380 dal Dubai International Airport (DXB) al Los Angeles International Airport (LAX). Con questo programma di espansione, Emirates è ora in grado di trasportare circa 1.000 passeggeri verso Los Angeles ogni giorno. Il nuovo volo EK217 è operato da un A380 configurato in tre classi, con 14 suite private in First Class, 76 posti in Business Class e 401 posti in Economy Class. “Siamo entusiasti di continuare a crescere a Los Angeles, la seconda città più grande degli Stati Uniti, e di essere in grado di fornire più scelte di volo a più clienti ogni giorno”, ha detto Rob Gurney, Senior Vice President of Commercial Operations, The Americas. “Ci sforziamo di dare ai nostri clienti la migliore esperienza di viaggio possibile in ogni fase attraverso il nostro premiato servizio e prodotti leader del settore”. I passeggeri che desiderano viaggiare oltre Los Angeles per destinazioni vicine negli Stati Uniti possono usufruire delle partnership con Virgin America e Alaska Airlines. Il nuovo volo EK217 parte da Dubai ogni giorno alle 15:00 e arriva a Los Angeles alle 20:00. Il volo di ritorno, EK218, parte da Los Angeles tutti i giorni alle 22:30 e arriva a Dubai circa 16 ore più tardi, alle 01:30. Questo nuovo servizio integra il corrente servizio EK215, sempre con Airbus A380, che parte da Dubai alle 08:55 e atterra a Los Angeles alle 13:55. Il volo di ritorno, EK216, parte da LAX alle 16:45 e arriva a Dubai alle 19:35 del giorno successivo. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,

EMIRATES COMPLETA LA RIVERNICIATURA DI 33 AEREI IN 12 MESI

L’Emirates Aircraft Appearance Centre, il più grande impianto di verniciatura aerei di proprietà di una compagnia, ha completamente rimesso a nuovo e riverniciato 33 aerei lo scorso anno, vale a dire il 13% dell’intera flotta di Emirates. Durante l’anno, Emirates ha ridato una veste nuova e fresca a 3 Airbus A380 e 22 Boeing 777, oltre ad altri otto velivoli che sono stati ritirati per seguire la strategia di avere una flotta giovane, efficiente e moderna. In questo impianto all’avanguardia sono state anche installate decalcomanie su 72 velivoli ed eseguiti oltre 105.000 lavori di pittura, restauri di cabina inclusi, sulla più grande flotta di velivoli wide-body del 2015. Alcuni dei lavori più celebri sono stati le decalcomanie installate per il Real Madrid, il Paris Saint-Germain, le due decalcomanie dedicate all’Arsenal (sull’A380 e il Boeing 777) e quella dedicata alla campagna United for Wildlife sull’A380. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,

EMIRATES INTRODUCE L’A380 SULLA ROTTA PIU’ LUNGA DEL MONDO

Emirates ha arricchito i propri servizi giornalieri non-stop tra Dubai e Auckland con un velivolo A380, a meno di un anno dopo aver iniziato il volo con un Boeing 777-200LR. Il più capiente A380 a due piani opererà sulla rotta dal 30 Ottobre, attualmente la più lunga del mondo. Operativo con il volo EK448, il servizio partirà da Dubai alle 10:05 con arrivo a Auckland il giorno seguente alle 11:10 (ora locale). In direzione opposta, il volo EK449 partirà da Auckland ogni sera alle 21:15, con arrivo a Dubai la mattina seguente alle 05:35 (ora locale), collegandosi con le 39 destinazioni europee di Emirates, così come con altre destinazioni in Asia occidentale, Africa e Medio Oriente. Questo volo collega anche in entrambe le direzioni con 10 destinazioni A380, fornendo ai passeggeri la possibilità di volare sull’A380 da Auckland all’Europa. Il primo volo da Dubai a Auckland, e il ritorno all’inizio di Marzo, è stato effettuato da un A380 per ricordare soprattutto l’inizio del collegamento non-stop, ma i voli da allora sono stati effettuati dal Boeing 777-200LR. Emirates è il più grande operatore di A380 al mondo, ed ha ora 80 velivoli di questo tipo che volano nel suo network. Il mese scorso, Emirates ha effettuato un nuovo ordine per altri due nuovi aeromobili A380, da consegnare nel quarto trimestre del 2017, portando il totale degli ordini a 64. Gli A380 di Emirates attualmente servono 40 destinazioni in tutto il mondo - una destinazione su quattro dell’intero network. Il prossimo primo Luglio, Vienna diventerà la prossima destinazione raggiunta dall’A380.

(Ufficio Stampa Emirates)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,

EMIRATES ESPANDE LA CAPACITA’ SULLA ROTTA DUBAI-AUCKLAND CON L’A380

Emirates opererà i propri servizi giornalieri non-stop tra Dubai e Auckland con un velivolo A380, a meno di un anno dall’inizio delle operazioni con un Boeing 777-200LR. L’A380 opererà sulla rotta, attualmente una delle più lunghe del mondo, dal 30 ottobre. La compagnia aerea opera la rotta dal 1° marzo, oltre ai tre A380 giornalieri che volano da Auckland a Dubai e oltre tramite l’Australia e un volo giornaliero con Boeing 777-300ER da Christchurch. Il volo EK448 partirà da Dubai alle 10:05 con arrivo a Auckland il giorno successivo alle 11:10 (ora locale). Il volo EK449 partirà da Auckland ogni sera alle 21:15, con arrivo a Dubai la mattina seguente alle 05:35 (ora locale). Questo volo si collega con altre 10 destinazioni A380, fornendo ai passeggeri la possibilità di volare da Auckland fino in Europa con il velivolo di punta di Emirates. Il primo volo da Dubai a Auckland e ritorno all’inizio di marzo è stato operato da un A380, per celebrare l’inizio della rotta non-stop, ma i voli da allora sono stati operati con Boeing 777-200LR. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,

L’80° A380 DI EMIRATES ATTERRA A VIENNA

L’aeroporto di Vienna ha accolto l’80° A380 consegnato ad Emirates, durante il suo volo dall’impianto di produzione Airbus di Amburgo. Dal 1° luglio Emirates diventerà la prima compagnia aerea ad operare un servizio di linea con A380 a Vienna. L’aeroporto di Vienna ha intrapreso un progetto a lungo termine che include modifiche all’infrastruttura ed investimenti in attrezzature per la movimentazione, per garantire ai passeggeri una transizione senza problemi attraverso l’aeroporto e sull’aereo. Questa speciale visita una tantum dell’80° A380 è stata la fase finale di questa pianificazione dettagliata, per testare le procedure, il movimento del velivolo sul piazzale nella sua posizione di parcheggio corretta, ecc.. Emirates ha servito la tratta Vienna-Dubai a partire dal 2004 e da allora ha trasportato quasi tre milioni di passeggeri sul suo doppio servizio giornaliero. Implementando l’A380, che può ospitare 519 passeggeri, la compagnia aerea sarà ora in grado di trasportare oltre 1.700 passeggeri tra Dubai e Vienna ogni giorno. I voli EK127 / EK128 saranno serviti dall’A380, mentre i voli EK125 / EK126 continueranno ad essere operati da un Boeing 777-300ER.

(Ufficio Stampa Emirates)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,