Archivo Tag ‘airbus’

AIRBUS LANCIA L’ACJ330NEO

Airbus Corporate Jets ha lanciato una versione private jet del suo nuovo A330neo, che combina motori di nuova generazione e altri miglioramenti per offrire ancora più comfort, efficienza e range ampliato. Chiamato ACJ330neo, potrà trasportare 25 passeggeri per 9.400 nm / 17.400 km o 20 ore, abbastanza per volare ininterrottamente dall’Europa all’Australia. “Per i clienti come i paesi che hanno bisogno di trasportare capi di stato e delegazioni in tutto il mondo per le attività di governo, l’ACJ330neo offre una combinazione imbattibile di design moderno, capacità e produttività”, dichiara John Leahy, Airbus Chief Operating Officer, Customers. Dotato di una cabina molto spaziosa, l’ACJ330neo accoglie facilmente sale conferenze, sale ufficio, camera da letto, bagno e posti a sedere per gli ospiti. La cabina può essere completamente personalizzata in base alle esigenze dei clienti, e con l’esperienza nella fornitura di circa 70 cabine chiavi in ​​mano per diversi decenni, Airbus ha un know-how senza precedenti in questo settore. I miglioramenti includono motori Rolls-Royce Trent 7000 di nuova generazione, Sharklet wingtips e maximum take-off weights migliorati, per maggior payload e range. Altre nuove funzionalità includono l’opzione di un onboard airport navigation system (OANS) e runway overrun prevention system (ROPS). Come tutti gli aerei Airbus, l’ACJ330 è dotato di Category 3B autoland.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , ,

AIRBUS CORPORATE JETS E PAGANI AUTOMOBILI ANNUNCIANO LA CABINA “INFINITO”

Nel corso dell’EBACE (European Business Aviation Conference and Exhibition che si svolge a Ginevra dal 22 al 24 maggio) Airbus Corporate Jets e Pagani Automobili, il costruttore delle hypercar, hanno annunciato “Infinito”, un nuovo concept di cabina, per l’ACJ319. Fra gli elementi più originali di “Infinito” c’è lo ‘sky ceiling’ che consente di mostrare, all’interno della cabina, il cielo ripreso dal vivo o di visualizzare altre immagini. Si elimina così lo spazio fisico tra cabina e ambiente circostante dando vita ad un’esperienza di viaggio unica perfettamente sintetizzata dal nome “Infinito”. “Arte e scienza possono camminare mano nella mano: è questa la filosofia di Pagani. La combinazione di materiali compositi avanzati mai utilizzati prima in un aeromobile, quali il CarboTitanio, uniti al linguaggio del design proprio di Pagani Automobili, sono da sempre l’elemento che ci contraddistingue”, ha dichiarato Horacio Pagani, fondatore e Chief Designer di Pagani Automobili SpA. “L’introduzione del nostro tocco Rinascimentale nei più ampi ambienti delle cabine dei corporate jet di Airbus è per noi l’inizio di una nuova e appassionante avventura”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , ,

IL PROGETTO “PRIVATE STOWAGE COMPARTMENT” SI AGGIUDICA IL CONCORSO “FLY YOUR IDEAS” DI AIRBUS

Una giuria di esperti ha decretato il team DEALead, dell’Università di Hong Kong, vincitore del concorso studentesco internazionale Fly Your Ideas 2017 organizzato da Airbus. Il team DEALed ha dovuto affrontare avversari accaniti prima di aggiudicarsi il primo premio del valore di 30.000 Euro grazie al concetto innovativo di scompartimento di stoccaggio personale situato sotto i piedi dei passeggeri. La fase finale del concorso si è svolta a Tolosa nel corso di questa settimana. Le cinque squadre di studenti finaliste - selezionate fra 365 progetti nel corso della prima tappa del concorso - sono state invitate a trascorrere una settimana presso il ProtoSpace di Airbus. Qui hanno potuto visualizzare, prototipare e testare le loro idee utilizzando attrezzature avanzatissime, prima di presentarle a un panel di accademici e di esperti di Airbus e dell’industria aerospaziale. La giuria è rimasta colpita dalla vision e dalle capacità del team DAELead di concepire una soluzione semplice ed efficace per migliorare l’esperienza dei passeggeri. Questo nuovo concept di cabina aerea utilizza pienamente lo spazio situato fra il pavimento della cabina e il soffitto della stiva per offrire ai passeggeri uno scompartimento bagagli personale. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: ,

EASYJET INTRODURRA’ IN FLOTTA GLI AIRBUS A321NEO

easyJet ha annunciato oggi di aver raggiunto un accordo con Airbus per convertire l’ordine di 30 A320neo in altrettanti A321neo, con una configurazione da 235 posti, con la prima consegna prevista nell’estate 2018, come parte dell’accordo esistente tra Airbus e easyJet firmato nel 2013. L’A321neo permetterà a easyJet di continuare a garantire una costante crescita negli aeroporti più congestionati grazie all’aumento dei posti offerti per volo di circa il 30% rispetto ad un A320 e del 50% rispetto a un A319. Inoltre, gli A321neo garantiranno un notevole risparmio sui costi unitari, stimati tra circa l’8% e il 9% rispetto ad un A320neo e circa il 21% rispetto ad un A319. Molto di questo è determinato da un minore consumo di carburante per volo, che porta anche a una riduzione delle emissioni di CO2 per passeggero per chilometro del 16% nel passaggio da un A320 ad un A321neo e del 21% quando un A319 viene sostituito da un A321neo. Come per gli aeromobili A320neo di easyJet, i motori degli A321neo saranno i LEAP-1A di CFM che, oltre ad essere più efficienti nel consumo di carburante, determinano un minore inquinamento pari al 50% circa rispetto ai modelli di aeromobili esistenti. Gli A321neo rispettano le ICAO Chapter 14 regulations e le loro emissioni di NOx soddisfano anche le ICAO CAEP/8 regulations. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,

L’A350-1000 COMPLETA L’ “EARLY LONG FLIGHT”

L’A350-1000 ha completato con successo il suo primo e unico “Early Long Flight” con 310 passeggeri a bordo, tra cui 10 Airbus Flight Test crew members e 13 Virgin Atlantic cabin crew. Il test aircraft MSN065 è decollato e atterrato a Toulouse l’11 maggio, dopo un volo di 12 ore. Durante il volo a lunga percorrenza, i passeggeri, che comprendevano dipendenti di Airbus e cabin crew di Virgin Atlantic Airways - uno dei 12 clienti dell’A350-1000 - sono stati i primi a sperimentare il comfort dell’A350-1000. I primi passeggeri sono stati invitati a provare e a verificare i sistemi di cabina, compresi air conditioning, illuminazione, acustica, in-flight entertainment (IFE), galleys, sistemi elettrici, bagni e water waste systems. Anche se non fa parte del programma di certificazione tecnica, l’Early Long Flight consente ad Airbus di valutare l’ambiente e i sistemi di cabina durante il volo e di ottimizzare le procedure di cabina per garantire la piena maturità all’momento dell’Entry Into Service per i propri clienti. L’intenso programma di test dell’A350-1000 sta procedendo bene e nei tempi previsti per raggiungere la Type Certification, seguita dall’Entry Into Service, nella seconda metà del 2017. L’A350-1000 mostra un elevato livello di commonality con l’A350-900, con il 95% di parti e sistemi in comune. Oltre ad avere una fusoliera più lunga che permette di ospitare 40 passeggeri in più rispetto all’A350-900, l’A350-1000 presenta anche wing trailing-edge modificati, nuovi six-wheel main landing gears e motori Rolls-Royce Trent XWB-97 più potenti. L’A350-1000 incarna l’efficienza e la comodità dell’A350-900 con una dimensione maggiore, perfettamente su misura per alcuni dei più trafficati percorsi a lunga percorrenza dei clienti. Ad oggi 12 clienti provenienti da cinque continenti hanno piazzato ordini per un totale di 211 A350-1000.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: ,

DELTA ORDINA 30 ULTERIORI AIRBUS A321

Delta Air Lines, vettore con sede ad Atlanta, in Georgia (USA), ha siglato un nuovo ordine fermo per 30 ulteriori A321ceo. Questo ordine va ad aggiungersi a tre ordini precedenti effettuati dal vettore per la versione CEO dell’aeromobile di maggiore capacità della Famiglia A320. Delta ha ricevuto il suo primo A321 nel mese di marzo dello scorso anno. A oggi, il vettore ha ordinato un totale di 112 A321, tutti dotati di motori CFM56 di CFM International. “Il confort, la performance e la redditività garantite dall’A321 lo rendono un aeromobile altamente performante sulle tratte domestiche”, ha dichiarato Gil West, Senior Executive Vice President e Chief Operating Officer di Delta. “Siamo estremamente soddisfatti della nostra collaborazione di lungo termine con Airbus e attendiamo con impazienza di ricevere ulteriori nuovi A321, a beneficio dei nostri clienti, dipendenti e azionisti”. “La dimostrazione di fiducia nei confronti dell’A321ceo da parte di Delta, che porta il totale degli ordini di questo tipo effettuato dal vettore a oltre 100 unità, dimostra quanto l’A321 sia apprezzato dai passeggeri, dagli operatori e dagli investitori”, ha dichiarato John Leahy, Chief Operating Officer - Customers di Airbus Commercial Aircraft.  “È evidente che la Famiglia A320 offre livelli di confort, di redditività e di regolarità tecnica senza pari per i vettori che, come Delta, desiderano soddisfare le aspettative dei clienti”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , ,

AIRBUS BIZLAB AIUTA LE START-UP A PORTARE IN VITA I LORO PROGETTI

Trenta start-up - dai tre acceleratori globali BizLab a Toulouse, Amburgo e Bangalore - hanno lanciato i loro progetti all’ “Airbus BizLab Summit” di Toulouse, davanti a un pubblico internazionale di investitori, partner BizLab e top manager di Airbus. L’Airbus BizLab, global aerospace business accelerator, offre alle start-up l’opportunità unica di portare le loro idee e visioni in vita. In parallelo, Airbus Bizlab lancia anche la sua prossima chiamata. Sarà una chiamata comune per progetti tra Amburgo e Toulouse, consentendo alle start-up di selezionare la località in cui vorrebbero essere ospitate. Inoltre, Airbus BizLab aprirà una nuova dimensione sociale accolgendo le domande di start-up che operano nell’ambiente delle organizzazioni non governative (ONG). Il prossimo invito a presentare progetti per il BizLab a Bangalore sarà lanciato entro la fine dell’anno. Attraverso il “Summit”, Airbus BizLab svolge un importante ruolo “facilitatore” per le start-up, facilitando l’accesso e lo scambio con la comunità degli investitori e con i potenziali partner industriali. Inoltre, i progetti interni vengono proposti alla gestione di Airbus, con l’opportunità di beneficiare di un programma di accelerazione per portare avanti il ​​loro progetto. “Siamo orgogliosi di vedere l’innovazione aperta avanzare. In soli due anni Airbus BizLab è già in contatto con quasi 1.000 start-up di tutto il mondo”, ha dichiarato Bruno Gutierres, Head of Airbus BizLab. “È fondamentale identificare idee innovative e nuovi servizi per affrontare le sfide future e le aspettative dei clienti”. Per saperne di più su Airbus BizLab: www.airbus-bizlab.com.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: ,

AIRBUS INIZIA LA COSTRUZIONE DEL PRIMO A320 A MOBILE, ALABAMA

La Airbus U.S. Manufacturing Facility in Mobile, Alabama, ha ricevuto i major component assemblies per il primo A320 che sarà prodotto negli Stati Uniti. I 27 aerei consegnati dalla struttura finora sono stati A321. Questo segna un’altra pietra miliare importante per la facility, che ha iniziato la produzione nel luglio 2015 e può costruire tre membri della famiglia A320: A319, A320 e A321. Questo A320 è destinato a essere consegnato a Spirit Airlines quest’estate.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

L’AIRBUS A350-1000 COMPLETA LA FUEL TEST CAMPAIGN IN UK

Il velivolo Airbus A350-1000 MSN071 ha completato i fuel system and engine tests a Cardiff, nel Galles, tra il 3 e il 4 maggio, come parte della sua type certification flight test campaign. L’obiettivo del test è quello di simulare le condizioni operative nei paesi caldi e verificare come il fuel management system e i motori si comportano con hot fuel (oltre i 43° C). I primi risultati dimostrano che il fuel management system gestisce in modo efficiente diverse densità e temperature del carburante, con un fuel flow verso i motori e tra i serbatoi che offre la massima performance. L’A350-1000 è pronto per le hot conditions operations dall’Entry Into Service entro la fine dell’anno. L’A350-1000, proprio come il -900, ha un fuel system semplificato, con tre serbatoi e meno pompe e valvole. Ciò contribuisce ad un vantaggio del 25% nei costi operativi ed è un altro esempio dell’elevato livello di commonality all’interno della famiglia A350 XWB. I test dei fuel systems sono prove standard per tutti i nuovi aeromobili. L’aereo è stato rifornito due volte al giorno e il flight test team ha eseguito una serie di engine and systems flight tests con hot fuel. Il sito di Filton, Bristol, è il centro di competenza mondiale di Airbus per la progettazione e il collaudo dei fuel systems. Per questo motivo questi test per l’A350-1000 - come per tutti gli aerei Airbus - sono stati effettuati nel Regno Unito. Ad oggi 12 clienti provenienti da cinque continenti hanno piazzato ordini per un totale di 211 A350-1000.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , ,

AIRBUS ENGINEERING PUNTA SUL WSU INNOVATION CAMPUS

Airbus Americas Engineering ha aperto ufficialmente il suo nuovo Engineering Center presso il Wichita State University (WSU) Innovation Campus. In una cerimonia alla quale hanno partecipato circa 300 dipendenti Airbus che lavorano al centro e ospiti speciali, tra cui il governatore Jeff Colyer, la società ha riconosciuto l’importanza di unire università e industria insieme, per migliorare l’innovazione e la competitività. “I dipendenti di Airbus sono persone creative”, ha dichiarato Barry Eccleston, CEO di Airbus Americas, Inc. “Mentre sviluppano soluzioni di ingegneria, naturalmente scoprono nuove idee e concetti che potrebbero potenziare prodotti e processi aziendali, creando valore per i nostri clienti. La domanda è: “come sosteniamo i nostri dipendenti mentre trasferiscono le buone idee in valore?” La nostra presenza nell’innovation campus ci aiuterà a sostenerli. Il campus fornisce un ambiente che favorisce la transizione più rapida di idee innovative in valore reale per l’azienda”. Essere residente nel campus fornisce un’infrastruttura di supporto a Airbus Engineering che altrimenti sarebbe molto costosa. Come residente del campus, Airbus sta collaborando con WSU nell’ambito dell’Applied Learning Model, che impegna gli studenti in progetti di ingegneria provenienti dal mondo reale, aiuta a sviluppare le competenze critiche necessarie per l’ingegneria e aiuta a produrre laureati con esperienza, aumentando la competitività di Airbus. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , ,

AIRBUS GROUP RIPORTA I RISULTATI FINANZIARI DEL PRIMO TRIMESTRE 2017

Airbus Group ha riportato i risultati del primo trimestre 2017 e ha confermato il suo outlook per l’intero anno. “La nostra performance del primo trimestre non offre grandi sorprese: siamo sulla buona strada per i nostri obiettivi e abbiamo acquisito un aumento di proventi dalla vendita di Defence Electronics”, ha dichiarato il Chief Executive Officer di Airbus Tom Enders. “L’attività di nuovi ordini è stata bassa nel primo trimestre come previsto, ma non dimentichiamo che il nostro forte order book di oltre 6.700 aeromobili commerciali supporta la nostra attuale produzione di rampa”. L’order intake totale è pari a € 3,8 miliardi (Q1 2016: € 7,2 miliardi) con order book valutato 1.030 miliardi di euro al 31 marzo 2017 (a fine 2016: 1.060 miliardi di euro), sostenendo i piani di ampliamento. I ricavi sono aumentati del sette per cento, a 13,0 miliardi di euro (Q1 2016: 12,2 miliardi di euro). I ricavi di Commercial Aircraft sono aumentati del 13 per cento, con consegne di 136 aeromobili (Q1 2016: 125 aeromobili), che includono una percentuale più elevata di A350 XWB. L’EBIT Adjusted ammonta a 240 milioni di euro (Q1 2016: 498 milioni di euro). L’EBIT Adjusted di Commercial Aircraft  è stato pari a 281 milioni di euro (Q1 2016: 406 milioni di euro), riflettendo principalmente il mix di consegne, i prezzi di transizione e alcuni maggiori costi di rampa. Si sono registrati buoni progressi sull’A350 XWB con 13 aeromobili consegnati nel trimestre. L’utile netto è salito a 608 milioni di euro (Q1 2016: 399 milioni di euro), grazie alla vendita di Defence Electronics. Come base per il suo outlook 2017, Airbus prevede che l’economia mondiale e il traffico aereo crescano in linea con le previsioni indipendenti, salvo gravi perturbazioni. Airbus prevede di consegnare più di 700 aeromobili commerciali.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: ,

CHINA SOUTHERN AIRLINES ORDINA 20 A350 XWB

China Southern Airlines ha firmato un purchase agreement con Airbus per 20 A350-900, diventando l’ultimo cliente dell’aereo. China Southern Airlines ora opera una delle più grandi flotte Airbus nel mondo, con più di 300 aerei in servizio, compresi velivoli della famiglia A320, della famiglia A330 e cinque A380. Tan Wangeng, presidente di China Southern Airlines, ha dichiarato: “Con il suo range, il basso consumo di carburante e la cabina spaziosa, l’A350 XWB è la scelta ideale per le nostre rotte internazionali a lunga percorrenza. L’introduzione dell’A350 XWB contribuirà a rafforzare la nostra posizione come uno dei principali vettori internazionali nel mondo”. “Siamo orgogliosi di accogliere China Southern Airlines come ultima compagnia aerea che ha selezionato l’A350 XWB”, ha dichiarato John Leahy, Chief Operating Officer Customers, Airbus Commercial Aircraft. “La performance operativa senza pari, l’efficienza nei consumi e il comfort della cabina dell’A350 XWB daranno a China Southern Airlines un vantaggio competitivo sul suo network internazionale”. Con questo ultimo ordine, Airbus ha registrato un totale di 841 ordini fermi per l’A350 XWB da 45 clienti in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,

WOW AIR PRENDE IN CONSEGNA IL SUO PRIMO A320NEO

WOW air, compagnia aerea low-fare basata in Islanda, ha preso in consegna il suo primo A320neo in leasing da Air Lease Corporation. WOW air è un operatore all-Airbus, con 12 aeromobili nella sua flotta fino ad ora. WOW air ha selezionato l’A320neo per i suoi bassi costi di esercizio e l’elevata efficienza nei consumi. Il velivolo ha una cabina in classe unica con 180 posti. La compagnia aerea ha scelto i motori CFM per alimentare l’aereo, che opererà in tutta Europa. La famiglia A320neo ha ottenuto più di 5.000 ordini da oltre 90 clienti, conquistando quasi il 60% del mercato.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , ,

ASIANA AIRLINES PRENDE IN CONSEGNA IL SUO PRIMO A350 XWB

Asiana Airlines, compagnia della Corea del Sud, ha preso in consegna il suo primo A350-900, diventando la dodicesima compagnia aerea ad operare il più recente ed efficiente twin engine widebody airliner. L’A350-900 di Asiana è configurato con un layout a tre classi, per un totale di 311 posti, di cui 28 in Business Smartium, convertibili in fully flat beds, 36 in Economy Smartium e 247 nella main cabin. Nel complesso Asiana ha ordinato 30 A350 e inizialmente opererà l’aereo sui voli all’interno dell’Asia. A partire dal terzo trimestre del 2017 il vettore opererà l’aereo sulle rotte a lunga percorrenza verso Europa e Stati Uniti, a partire dai servizi da Seoul verso Londra e San Francisco. L’A350 XWB è dotato di un avanzato design aerodinamico, carbon fiber fuselage and wings, nonché dei nuovi motori Rolls-Royce Trent XWB. Insieme, queste ultime tecnologie si traducono in elevati livelli di efficienza operativa, con una riduzione dei consumi e delle emissioni, oltre che con costi di manutenzione notevolmente inferiori. La spaziosità, la silenziosità e l’illuminazione interna della cabina contribuiscono a livelli superiori di comfort e benessere, creando nuovi standard in termini di esperienza di volo per tutti i passeggeri. Ad oggi, Airbus ha registrato un totale di 821 ordini fermi per l’A350 XWB da 44 clienti in tutto il mondo, che già lo rendono uno degli aerei widebody di maggior successo di sempre.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , ,

AIRBUS CONSEGNA IL PRIMO A321NEO A VIRGIN AMERICA

Airbus ha consegnato il primo A321neo. L’aereo, dotato di propulsori LEAP-1A di CFM International, è stato consegnato alla compagnia aerea statunitense Virgin America, operatore all-Airbus, in una cerimonia ad Amburgo, in Germania. “Dopo che Virgin America è stato il primo cliente a firmare per l’A320neo nel dicembre 2010, oggi siamo felici di consegnare loro il primo A321neo”, ha dichiarato Fabrice Brégier, Airbus Chief Operating Officer and President Commercial Aircraft. “Con il nostro ultimo e più grande aeromobile NEO Single-Aisle stiamo girando una nuova pagina. L’A321neo con motori CFM LEAP-1A di nuova generazione garantisce nuovi livelli di efficienza e un maggior range ai propri operatori, maggiore comfort per i passeggeri, oltre a minori emissioni e rumorosità per le comunità aeroportuali. Grazie alle sue tecnologie all’avanguardia è oggi l’aereo Single-Aisle più eco-sensitive disponibile”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , ,