Archivo Tag ‘airbus’

AIRBUS CONSEGNA IL PRIMO A321NEO A VIRGIN AMERICA

Airbus ha consegnato il primo A321neo. L’aereo, dotato di propulsori LEAP-1A di CFM International, è stato consegnato alla compagnia aerea statunitense Virgin America, operatore all-Airbus, in una cerimonia ad Amburgo, in Germania. “Dopo che Virgin America è stato il primo cliente a firmare per l’A320neo nel dicembre 2010, oggi siamo felici di consegnare loro il primo A321neo”, ha dichiarato Fabrice Brégier, Airbus Chief Operating Officer and President Commercial Aircraft. “Con il nostro ultimo e più grande aeromobile NEO Single-Aisle stiamo girando una nuova pagina. L’A321neo con motori CFM LEAP-1A di nuova generazione garantisce nuovi livelli di efficienza e un maggior range ai propri operatori, maggiore comfort per i passeggeri, oltre a minori emissioni e rumorosità per le comunità aeroportuali. Grazie alle sue tecnologie all’avanguardia è oggi l’aereo Single-Aisle più eco-sensitive disponibile”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , ,

AIRBUS, GEDC E UNESCO UNISCONO LE FORZE PER PROMUOVERE MAGGIORE DIVERSITA’ NEI CORSI DI STUDIO DI INGEGNERIA

Airbus e il consiglio mondiale dei decani delle facoltà e delle scuole di ingegneria (GEDC - Global Engineering Deans Council) hanno dato il via alla raccolta di candidature per l’edizione 2017 dell’ “Airbus Diversity Award”. Scopo del concorso, selezionare le migliori iniziative che hanno incoraggiato il maggior numero di giovani - a prescindere da profilo e origine - a perseguire con successo gli studi di ingegneria. Il premio è stato sviluppato e finanziato da Airbus, in collaborazione con il GEDC, organizzazione internazionale di primo piano specializzata nei programmi di scuole e facoltà finalizzate alla formazione degli ingegneri. Quest’anno, il premio, giunto alla sua quinta edizione, sarà patrocinato dall’UNESCO. Obiettivo di lungo termine è incrementare la diversità all’interno della comunità mondiale degli ingegneri affinché il settore rifletta la diversità delle comunità in cui opera e far riconoscere che la diversità è motore di innovazione e crescita. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , ,

AIRBUS: WATER INGESTION TESTS PER L’A350-1000

Il nuovo Airbus A350-1000 - la versione più lunga dell’A350 XWB - ha segnato un’altra pietra miliare nel percorso verso la certificazione, svolgendo con successo i test che hanno convalidato la capacità del velivolo di operare da piste e vie di rullaggio allagate. Sull’Istres Air Force Base, nel sud della Francia, l’A350-1000 è stato volutamente fatto correre lungo una superficie inondata, per dimostrare che grandi quantità di acqua o slush possono essere tranquillamente ingerite dai motori turbofan e dall’auxiliary power unit del velivolo durante il decollo, l’atterraggio e il rullaggio. Per questi test, l’equipaggio ha progressivamente accelerato l’aeromobile attraverso l’acqua stagnante cinque volte, a velocità da 80 a 140 nodi, con l’A350-1000 che si è comportato come previsto. Le prove sono state documentate con video e fotografie, oltre che con l’utilizzo di un drone dotato di telecamera per fornire viste aeree dei test runs. L’A350-1000 dovrebbe entrare in servizio prima della fine dell’anno. Oltre ad avere una fusoliera più lunga, che può ospitare 40 passeggeri in più rispetto alla versione A350-900 attualmente in servizio, l’A350-1000 presenta propulsori Rolls-Royce Trent XWB-97 più potenti, wing trailing-edge modificato e nuovi main landing gears a sei ruote.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , ,

AIRBUS PRESENTA I TEAM FINALISTI DI “FLY YOUR IDEAS 2017″

Airbus ha selezionato i cinque gruppi di studenti finalisti in gara nella quinta edizione del Fly Your Ideas challenge. I concetti selezionati coprono una vasta gamma di innovazioni che vanno da un’alternativa alle immagini satellitari, al miglioramento del rullaggio degli aeromobili, a modi intelligenti di imbarco, nuove aree per il deposito bagagli, fino ad un nuovo modello di business utilizzando aeromobili Airbus esistenti. In rappresentanza di nove nazionalità diverse e otto università in tutta l’Africa, Europa e Asia-Pacifico, le cinque squadre finaliste incarnano vera diversità, un fattore chiave per innovazione e performance. Le cinque squadre finaliste - da Australia, Francia, Hong Kong, Nigeria e Regno Unito - presto si recheranno a Tolosa, in Francia, dove potranno trascorrere una settimana presso l’Airbus ProtoSpace facility, per provare e visualizzare le loro idee utilizzando moderne attrezzature, guidati da personale Airbus. Alla fine della loro settimana in Airbus, gli studenti presenteranno i loro progetti innovativi e il prototipo di fronte ad esperti Airbus, personalità del settore aerospaziale e del mondo accademico. Le idee in competizione per il premio finale sono: Airborne Earth Observation - Team SkyVision, University of Surrey, UK; Improving Airport Taxi Flow and Efficiency - Team Nevada, Obafemi Awolowo University, Nigeria; Compact Luggage Strategy Mobile App - Team PassEx, Institut d’Administration des Entreprises - IAE Toulouse, France; Private Stowage Compartment - Team DAELead, The University of Hong Kong, Hong Kong; A400M Aerial Firefighting Platform - Team Aquarius, Royal Melbourne Institute of Technology, Australia. Airbus ha lanciato Fly Your Ideas nel 2008 con l’obiettivo di coinvolgere le università e gli studenti di tutto il mondo. La sfida ha ricevuto il patrocinio dall’UNESCO nel 2012.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: ,

AIRBUS: LE PRIME LARGE SECTIONS DEL BELUGA XL ARRIVANO A TOLOSA

Le prime large sections del velivolo da trasporto Airbus di nuova generazione, il Beluga XL, sono arrivate alla Final Assembly facility (L34) in Toulouse.​​ Un convoglio stradale ha trasportato in cinque notti dalla Aernnova factory in Berantevilla, nord est della Spagna, i panels (due laterali, uno centrale) che completano la rear section del BelugaXL. Unitamente ad ulteriori work packages da vari altri partner, le sezioni formeranno il primo BelugaXL. Il concetto di design del velivolo è simile al corrente Beluga, con cargo bay structure, rear-end and tail tra le sezioni di nuova concezione. Il BelugaXL è stato lanciato nel novembre 2014 per affrontare i requisiti di capacità di trasporto ramp-up del costruttore dal 2019 in avanti. I nuovi aerei si basano sull’A330-200 Freighter, con un ampio riutilizzo di componenti esistenti. Il primo dei cinque BelugaXL volerà a metà del 2018 ed entrerà in servizio nel 2019.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , ,

AIRBUS: 136 VELIVOLI CONSEGNATI NEL PRIMO TRIMESTRE 2017

Airbus ha registrato ordini per 22 aerei single-aisle della famiglia A320 a marzo 2017, consegnando 62 aerei durante il mese considerando le sue linee di prodotto A320, A330, A350 XWB e A380. Da segnalare a marzo l’ordine fermo di KAIR Airlines, compagnia start-up coreana, per otto aerei A320ceo. Le consegne nel mese di marzo sono rappresentate da 47 aeromobili della famiglia A320, sei A330 nelle versioni -200 e -300, sette A350-900 e due A380. Questo ha portato il totale delle consegne Airbus per il 2017 a 136 aerei fino al 31 marzo. Il Backlog di aerei da consegnare si attesta a 6.744 velivoli alla fine di marzo, che rappresentano circa 10 anni di produzione. Il totale degli ordini dalla creazione di Airbus ha raggiunto 17.088 velivoli al 31 marzo, con consegne cumulative per un totale di 10.344 aerei.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags:

AIRBUS CORPORATE JETS LANCIA IL SERVIZIO EASYSTART

Airbus Corporate Jets ha lanciato una nuova iniziativa, denominata Easystart, offrendo supporto su misura per gli acquirenti dei suoi corporate jets già in servizio. Easystart aiuterà gli acquirenti a capire come un corporate jet Airbus è grado di svolgere le loro missioni fondamentali, come può essere eseguito un upgrade attraente a prezzi accessibili e come alcuni servizi - ad esempio training, support and upgrades - sono a disposizione per garantire un’agevole entrata in servizio. “Essere customer orientated è da sempre parte della ricetta Airbus per il successo e fornire consulenza, assistenza e sostegno per tutta la vita di un aereo, anche oltre la prima proprietà, è una parte importante di questo”, sottolinea John Leahy, Airbus Chief Operating Officer, Customers. Airbus ha iniziato a offrire corporate jets A320 Family based alla fine degli anni Novanta e con i nuovi modelli, come l’ACJ320neo, all’orizzonte, più proprietari sono interessati al trading up. Gli aerei di linea Airbus sono progettati per rimanere in servizio 20 anni o più, in volo diverse migliaia di ore all’anno. Potenzialmente possono operare molto più a lungo come corporate jets, che in genere volano poche centinaia di ore all’anno, contribuendo a garantire eccellente valore residuo. I corporate jets Airbus usati hanno quindi molto da offrire, perché sono la più moderna famiglia di aeromobili nella loro classe, con un grande potenziale per i nuovi proprietari. Più di 180 Airbus Corporate Jets sono in servizio in tutti i continenti, compreso l’Antartide. Essi sono supportati da una rete mondiale di assistenza e formazione dimensionata per le esigenze di più di 500 clienti e operatori.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , ,

L’AIRBUS A350-1000 COMPLETA LA NOISE TEST CAMPAIGN IN SPAGNA

L’Airbus A350-1000 MSN065 test aircraft, dotato di cabina, ha completato una serie di noise tests a Moron, nel sud della Spagna, tra il 27 marzo e il 5 aprile, come parte della sua type certification flight test campaign, compiendo un altro passo verso l’entrata in servizio nei tempi previsti, prima della fine dell’anno. Il velivolo e le strutture a terra intorno alla Morón Air Force base erano dotati di strumenti e sensori per misurare i livelli di rumore esterno durante il decollo e l’atterraggio, così come durante gli engine run up. I motori di ultima generazione Rolls-Royce, in combinazione con le tecnologie aerodinamiche, contribuiscono alla bassa impronta di rumore dell’A350-1000. I primi risultati confermano che la versione -1000 è molto silenziosa e rispetta i requisiti di certificazione riguardanti la rumorosità esterna con margini significativi rispetto ai requisiti applicabili attualmente (EASA CS-36 e FAA Part 36). Come la versione -900, che è in servizio con 11 vettori in tutto il mondo, l’A350-1000 sarà un buon vicino per le comunità in prossimità degli aeroporti. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

AIRBUS VINCE IN DIVERSE CATEGORIE DEI CRYSTAL CABIN AWARD AGLI AIRCRAFT INTERIORS EXPO 2017

Airbus per la prima volta ha vinto in due categorie nei Crystal Cabin Award di quest’anno. I progetti vincitori sono ‘ReTrolley’ nella Greener Cabin, Health, Safety and Environment category, ‘Smart Cabin Reconfiguration’ nella Passenger Comfort Hardware category. Airbus ha inoltre ricevuto due premi supplementari per la partnership ‘Smart Onboard Wheelchair’ nella University category e per l’‘Octaspring Lightweight Seat Cushion’ nella Material & Components category. “Vincere in diverse categorie dimostra che stiamo spingendo costantemente verso le più recenti e innovative soluzioni di cabina”, ha detto Ingo Wuggetzer, Vice President Airbus Cabin Marketing. “Questo significa che restiamo fedeli ai nostri principi Airspace, offrendo comfort e benefici per i passeggeri e le compagnie aeree”. Charles Champion, Executive Vice President Engineering, ha aggiunto: “I premi dimostrano che ci impegnamo con i nostri partner in una continua innovazione, per i nostri clienti e passeggeri in tutto il mondo. Sono orgoglioso dei team che hanno lavorato veramente duro e mi congratulo con loro per il meritato successo“. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: ,

AIRBUS LANCIA UNA NUOVA SUSSIDIARIA: AIRBUS INTERIORS SERVICES

Airbus ha lanciato Airbus Interiors Services (AIS). Con sede a Tolosa, AIS è costruita sul know-how ingegneristico e le esperienze dell’ex Airbus Corporate Jet Center (ACJC). AIS fa parte di Services by Airbus e il suo spirito innovativo è ora dedicato a sostenere le compagnie aeree nelle loro strategie di sviluppo e upgrade delle cabine. AIS offre, attraverso un team di ingegneri e specialisti della supply chain, diverse soluzioni di retrofit. Potrà fornire soluzioni di upgrade, equipaggiamenti su misura e prodotti innovativi, con gli standard Airbus. Airbus Interiors Services attualmente comprende tre linee di business per rispondere alle esigenze delle compagnie aeree. Tailored equipment, che copre un ampio ambito di equipaggiamenti su misura, progettati e realizzati specificamente per le esigenze di ogni compagnia aerea da Airbus Interiors Services direttamente. Upgrade Solutions, che copre soluzioni ibride per particolari richieste delle compagnie. Innovative products, che realizza soluzioni a beneficio di tutta la Airbus customer community, che diventano parte dell’Airbus cabin portfolio.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , ,

AIRBUS PRESENTA NUOVI CABIN ENABLERS PER L’A380

Airbus sta sviluppando una gamma completa di nuovi Cabin Enablers per i clienti del suo A380. L’ultima è l’opzione “New Forward Stairs” (NFS) che è stata presentata all’Aircraft Interiors Expo (AIX) di Amburgo. Insieme, questi miglioramenti renderanno l’aereo più confortevole: l’ottimizzazione complessiva si prevede porterà più spazio, consentendo circa 80 passeggeri supplementari. Questo porterebbe alle compagnie aeree significativi ricavi addizionali. Kiran Rao, EVP of Strategy and Marketing at Airbus Commercial Aircraft, ha detto: “Il miglioramento continuo dei nostri prodotti è il nostro lavoro quotidiano. Questo nuovo pacchetto per i nostri clienti A380 è un modo intelligente per soddisfare le esigenze delle compagnie aeree, migliorando l’economia dell’A380 con ricavi aggiuntivi. L’A380 ha le economie di scala e il potenziale di sviluppo per risolvere in modo efficiente il problema della crescente congestione nei grandi aeroporti, fornendo il miglior comfort per i passeggeri. Il velivolo può anche servire i mercati e le compagnie aeree degli aeroporti regionali in crescita, quindi ci stiamo adattando per soddisfare le nuove esigenze del mercato”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , ,

AIRBUS ESTENDE IL CUSTOMER DEFINITION CENTRE AD AMBURGO

Airbus Hamburg ha lanciato l’estensione del suo Customer Definition Centre (CDC), che servirà i clienti per l’A320 e l’A330. Finora, dal momento che le sue operazioni sono iniziate nel 2014, il CDC è stato il  ‘product showroom’ esclusivo per l’A350 XWB. Airbus inizierà presto a ingrandire i locali del CDC. Quando sarà completata, in circa due anni, la nuova struttura comprenderà circa 4.500 mq di spazio aggiuntivo su due piani dedicati ai clienti A320 e A330. “Molti dei nostri clienti dell’A350 XWB operano anche l’A320 e l’A330. Estendendo il CDC per includere queste famiglie, miglioreremo ulteriormente i servizi che possiamo offrire ai nostri clienti“, afferma Didier Evrard, EVP of Programmes at Airbus Commercial Aircraft. “I clienti saranno in grado di definire i loro interni, fornendo feedback sulle innovazioni. Allo stesso tempo, Airbus può armonizzare il processo di definizione della cabina per migliorare l’efficienza, sia per le compagnie aeree che per i suoi fornitori“. Nel CDC i clienti dispongono di una serie di zone dedicate per testare le configurazioni di cabina e di uno studio di progettazione con adiacente mock-up per la selezione del materiale e la definizione dell’illuminazione. Con un uso integrato della realtà virtuale, completata da mock-up configurabili specifici del cliente, tutte queste attività disponibili sotto un unico tetto rendono il CDC un one-stop-shop per la personalizzazione cabina.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

SINGAPORE AIRLINES PORTA A MALPENSA L’A350-900

A350 SIAOggi, 3 aprile 2017, presso l’aeroporto milanese di Malpensa è stata celebrata l’introduzione dell’A350-900 di Singapore Airlines sulla rotta Milano-Singapore. Il velivolo con marche 9V-SMF (decimillesimo velivolo Airbus, ndr), consegnato al vettore lo scorso 14 ottobre e quarto Airbus 350 entrato nella flotta della compagnia asiatica, si è posato sul suolo brughierasco proveniente da Barcellona alle 11:40L; celebrato dal tradizionale water cannon sulla taxiway, si è poi posizionato sul piazzale per consentire le operazioni di imbarco dei passeggeri, precedute dalla cerimonia istituzionale in corrispondenza del gate.

L’A350-900 volerà con codice di volo SQ 377 sulla rotta Barcellona-Malpensa-Singapore, inizialmente 5 volte a settimana: il lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì e domenica. La tratta di ritorno SQ 378 sarà effettuata il martedì, mercoledì, giovedì, sabato e domenica. Da metà maggio, il volo del sabato SQ 367 da Malpensa a Singapore, servito attualmente da un Boeing 777, sarà operato da un altro A350-900 portando a 6 il totale dei servizi settimanali dell’aeromobile. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , , , , , ,

AIRBUS PROSEGUE LO SVILUPPO DI NUOVE TECNOLOGIE ALL’INTERNO DEL PROGRAMMA CLEAN SKY, PER UN TRASPORTO AEREO PIU’ “GREEN”

La prima fase di otto anni dell’iniziativa tecnologica congiunta dell’Unione europea Clean Sky, che ha come obiettivo una significativa riduzione delle emissioni di rumore, CO2 e NOX per il trasporto aereo, si è conclusa l’anno scorso. Inclusi in questa attività sono stati svolti i flight test di un “green” electrical environmental control system, su di un Airbus in-house A320 testbed aircraft, mentre dei ground test sono stati effettuati su un nuovo high voltage direct current (HVDC) electrical network. “La Phase One ci ha dato l’opportunità di studiare soluzioni in profondità”, ha dichiarato Michel Guigou, head of Overall Systems Design (OSD) for Airbus Commercial Aircraft’s Research and Technology team. “Insieme con Liebherr e GKN, abbiamo considerato il miglior uso dell’energia a bordo dell’aeromobile, tipicamente con tecnologie elettriche”. L’uso dell’elettricità per l’onboard environmental control system riduce il consumo di carburante e le emissioni rispetto al metodo tradizionale, che preleva aria dai compressori dei motori jet dell’aeromobile. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

AIRBUS: PRIMO VOLO PER L’A319NEO

Il primo Airbus A319neo ha effettuato oggi il suo volo inaugurale. Il più piccolo membro della famiglia A320neo, dotato di motori CFM International LEAP-1A, è decollato da Amburgo ed è atterrato a Tolosa, dopo 5 ore di volo. E’ stato pilotato dagli Experimental Test Pilots Michel Gagneux e Eckard Hausser, assistiti in cockpit dal Test-Flight Engineer Jean Michel Pin, mentre i due Flight Test Engineers Sylvie Loisel-Labaste e David O’nions hanno diretto il volo dall’aircraft Test Engineer station. Questo volo è stata l’occasione per valutare il general handling del velivolo e per controllare i sistemi principali. L’A319neo, registrato come D-AVWA, sarà basato a Tolosa, al fine di completare il suo flight test program. La Famiglia A320neo ha ottenuto più di 5.000 ordini da oltre 90 clienti, catturando una quota di quasi il 60 per cento del mercato. Incorpora le tecnologie più recenti, tra cui motori di nuova generazione e Sharklet wing tip devices, che insieme forniscono notevoli risparmi nei consumi. Grazie alla loro cabina più ampia, tutti i membri della Famiglia A320neo offrono elevato comfort in tutte le classi, con il sedile da 18” come standard in Economy. Con tre varianti (A319neo, A320neo e A321neo), la famiglia A320neo, con una capacità da 100 a 240 posti, copre l’intero segmento single-aisle, dalle rotte domestiche a bassa e alta densità fino alle rotte a lungo raggio. L’A319neo è il più piccolo membro della famiglia A320neo; offre ai propri operatori short field performance superiori in hot and high conditions. Può ospitare fino a 160 passeggeri, senza compromessi sul comfort.

(Ufficio Stampa Airbus - CFM International)

Categoria: Industria - Tags: , , , , , ,