Archivo Tag ‘airbus’

AIR INDIA DIVENTA IL PIU’ RECENTE OPERATORE DELL’A320NEO

Air India è diventato il più recente operatore dell’A320neo, dopo aver preso in consegna il primo dei 14 aeromobili in leasing dal lessor basato in Kuwait ALAFCO Aviation Lease Finance Company, diventando il primo operatore di un velivolo NEO CFM powered in India. La consegna rappresenta anche il primo NEO per ALAFCO, da un ordine per 85 A320neo Family. L’A320neo si unirà alla flotta esistente Air India di 66 aeromobili A320 Family. Attraverso una rete di oltre 45 fornitori indiani, più di 6.000 professionisti in India contribuiscono direttamente e indirettamente a tutti i programmi di Airbus. Ad oggi più di 70 A320neo sono stati consegnati a 18 clienti.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,

SVELATA LA NUOVA IMBARCAZIONE DI ORACLE TEAM USA, SVILUPPATA IN COLLABORAZIONE CON AIRBUS

ORACLE TEAM USA ha svelato la nuova imbarcazione, sviluppata in collaborazione con Airbus, che parteciperà all’America’s Cup a giugno 2017. Il catamarano AC Class incorpora numerose innovazioni, risultato di una collaborazione dove Airbus è Official Innovation Partner of ORACLE TEAM USA. “Il nuovo yacht AC Class mostra realmente ciò che un leading sailing champion ed uno dei principali produttori di aeromobili possono realizzare insieme. Condividiamo la scienza dell’aerodinamica e siamo tutti molto orgogliosi di entrambi i team, per il loro spirito pionieristico e per l’impegno ad eccellere, portando l’AC Class alla realtà”, dice Charles Champion, Airbus Executive Vice President Engineering. “Con ORACLE TEAM USA abbiamo fissato l’obiettivo di sostenere il team nella progettazione di uno yacht in grado di vincere l’America’s Cup Trophy per la terza volta di fila. Non vediamo l’ora di vedere questa barca volare sopra l’acqua a giugno”. Il volo e la vela hanno molte somiglianze in campi come l’aerodinamica, compositi e strutture, idraulica e sistemi di controllo, misurazione dei dati e analisi. Come risultato, il nuovo yacht AC Class offre componenti più leggeri e resistenti. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , ,

AIRBUS VELOCIZZA IL GROUND VIBRATION TESTING PER L’A350-1000

Un metodo ottimizzato per il ground vibration testing degli aerei Airbus ha ridotto questa fase di validazione per la versione A350-1000 dell’A350 XWB e sarà ora utilizzato per il nuovo aeromobile widebody Airbus, l’A330neo (New Engine Option). Il ground vibration testing viene eseguito per misurare il comportamento dinamico del velivolo, confermando i modelli teorici riguardanti diverse condizioni di volo, come durante le varie manovre, il volo in condizioni di vento a raffiche e durante l’atterraggio. Oltre ad essere parte della “go” decision per il primo volo di un nuovo jet, i dati del test aiutano a comprendere il flight domain di un velivolo e sono necessari per la type certification da parte delle airworthiness authorities. L’A350-1000 deriva dall’A350-900. Un multifunctional Airbus Commercial Aircraft team è stato creato per abbreviare e semplificare il processo. Il test dell’A350-1000 è stato effettuato nel corso di un periodo di due giorni, rispetto ai nove giorni per l’A350-900 e al tempo superiore a un mese richiesto per i precedenti jet Airbus. “Abbiamo messo insieme persone provenienti da diversi ambienti”, ha spiegato Nicolas Lastère, Flight Physics engineer in the Loads and Aeroelastics department at Airbus Commercial Aircraft. “Il feedback ed i nostri risultati sono una chiara dimostrazione che funzioni diverse possono lavorare bene insieme”. Basandosi sul successo del ground vibration testing per l’A350-1000, il metodo sarà ora utilizzato anche per l’A330neo, che è previsto effettuerà il primo volo nella prima metà del 2017.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

AIRBUS: QUATTRO TEST AIRCRAFT SARANNO TRASFERITI IN MUSEI AERONAUTICI

Come parte del suo contributo per preservare il patrimonio dell’aviazione, Airbus trasferirà quattro dei suoi test aircraft a due musei: il Museum of Air and Space a Paris-Le Bourget e Aeroscopia a Toulouse. Questi aerei comprendono: A320 MSN1, recentemente ritirato dalla test aircraft fleet; A340-600 MSN360; A380 MSN2 e A380 MSN4. Questi aerei potranno beneficiare di misure di conservazione del patrimonio e saranno presto presentati al pubblico. Il primo aereo trasferito sarà l’A380 MSN4, che arriverà a Le Bourget il 14 febbraio. Gli altri tre velivoli, mantenuti da Airbus Heritage a Tolosa, all’interno dello stabilimento di Airbus, arriveranno in Aeroscopia a Tolosa entro i prossimi due anni, quando un’area nella parte settentrionale del museo sarà pronta per loro. Tutti questi velivoli coprono più di 30 anni di flight tests e successi commerciali per Airbus. Dopo l’arrivo dell’A380 MSN4 a Le Bourget e in preparazione del suo display al museo - uno dei più grandi musei aeronautici del mondo - il velivolo subirà una ristrutturazione unica, per mostrare il suo ruolo operativo. Dopo una prima fase tecnica effettuata sulla cellula - che comprenderà anche la conservazione strutturale - una mostra speciale sarà creata dentro il velivolo per consentire al maggior numero di persone di visitare, dal 2018, l’esperienza di successo di Airbus.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , , , , , ,

LUFTHANSA: PRESENTATO OGGI IL NUOVO A350-900

Il nuovo A350-900 è stato presentato al pubblico oggi a Monaco nell’ambito della cerimonia ufficiale di inaugurazione all’interno dell’Hangar di Lufthansa Technik. Uno spettacolare show multimediale di 10 minuti con proiezioni luminose stile “fuochi d’artificio”. Alla presenza di 2.000 dipendenti e ospiti, l’aeromobile a lungo raggio più avanzato del mondo è stato poi battezzato con il nome della città di Norimberga. Il Sindaco di Norimberga, Ulrich Maly, ha assunto il ruolo di padrino del velivolo. Sono intervenuti  Carsten Spohr, CEO del Gruppo Lufthansa, il ministro delle Finanze bavarese, Markus Söder, Michael Kerkloh, CEO dell’aeroporto di Monaco e Thomas Enders, CEO di Airbus. “L’A350-900 è una pietra miliare nella nostra strategia, l’entrata in servizio di questo grandioso aeromobile segna un cambiamento generazionale sulle rotte a lungo raggio”, afferma Carsten Spohr. Dal 10 febbraio, Lufthansa posizionerà dieci Airbus A350-900 a Monaco. Le prime destinazioni saranno Delhi e Boston. Il velivolo ospiterà 293 passeggeri - 48 in Business Class, 21 in Premium Economy e 224 in Economy Class. L’A350-900 è l’aeromobile a lungo raggio più evoluto ed ecologico del mondo. Consuma il 25 per cento in meno, produce il 25 per cento in meno di emissioni ed è significativamente più silenzioso in fase di decollo rispetto agli aeromobili comparabili.

(Ufficio Stampa Lufthansa)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , , , , ,

AIRBUS: PIU’ DI 6 MILIONI DI PASSEGGERI HANNO VIAGGIATO SULL’A350 XWB

Appena due anni dopo l’entrata di servizio commerciale dell’A350 XWB, più di sei milioni di passeggeri hanno già goduto dell’esperienza di volo fornita dall’ultima generazione di jet widebody Airbus. I 62 A350 XWB in servizio alla fine di dicembre 2016 avevano accumulato più di 154.000 ore su più di 25.000 voli, con un utilizzo medio giornaliero di 12,5 ore, impiegati in più di 70 rotte. Questi aeromobili sono operati da una base di clienti in crescita che attualmente include: Qatar Airways, Vietnam Airlines, Finnair, LATAM, Singapore Airlines, Cathay Pacific, Ethiopian Airlines, Thai Airways International (THAI), China Airlines e Lufthansa. La versione dell’A350 XWB in servizio oggi è l’A350-900, con una capienza di 325 passeggeri in una configurazione standard a tre classi, che offre un range fino a 8.100 nm. Esso sarà affiancato dalla versione con fusoliera più lunga A350-1000, in grado di ospitare 366 passeggeri in una tipica disposizione a tre classi, con un range di 7.950 nm. La sua entrata in servizio di linea è prevista durante la seconda metà del 2017.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

FLYNAS ORDINA 60 AIRBUS A320NEO FAMILY

Flynas, vettore low-cost dell’Arabia Saudita, ha firmato un accordo con Airbus per 60 aeromobili A320neo Family. Oltre ai 60 velivoli, Flynas ha convertito 20 A320ceo da un precedente ordine agli A320neo, portando l’ordine fermo totale della compagnia a 80 A320neo. Le consegne sono previste durante il periodo 2018-2026. L’accordo è stato annunciato oggi a Riyadh in una conferenza stampa a cui hanno partecipato Ayed Al Jeaid, Chairman, NAS Holding, Bander Al Mohanna, Chief Executive Officer, NAS Holding Group e Fouad Attar, Managing Director, Airbus Middle East. Flynas, operatore all-Airbus, ha attualmente 26 A320ceo in servizio. Lanciata nel 2007, la compagnia aerea ha operato con successo oltre 260.000 voli e trasportato più di 30 milioni di passeggeri negli ultimi dieci anni. Ayed Al Jeaid, Chairman, NAS Holding Group, ha detto: “Flynas ha percorso una lunga strada per affermarsi come una compagnia aerea di grande reputazione in Arabia Saudita. Con l’introduzione di aerei di nuova tecnologia, siamo sicuri della nostra capacità di fornire servizi migliori ai nostri clienti. Siamo anche lieti di essere la prima compagnia aerea del Regno ad essere quotata con successo nella Borsa saudita, il che offrirà una partecipazione di capitale al pubblico, che potrà essere parte di un grande viaggio”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , ,

AIRBUS SVILUPPA UN NUOVO COMPOSITE CENTRE WING BOX

Sottolineando il suo ruolo di leader nell’innovazione, Airbus ha creato il primo single-piece composite centre wing box, che rappresenta un importante evoluzione di questo componente strutturale essenziale che fornisce supporto e rigidità alle ali di un aereo. È stato progettato dai research and technology teams delle facilities Airbus di Tolosa e Nantes, in Francia, come upgrade dei convenzionali multi-part centre wing boxes. I vantaggi della nuova versione includono un 20 per cento di riduzione dei costi di produzione. Il single-piece composite centre wing box sfrutta pienamente i progressi nelle tecnologie sui compositi, tra cui lo stampaggio di parti complesse combinato con fibre continue. Questo lo rende più facile da assemblare e fornisce migliorate proprietà strutturali. Secondo il leader del progetto Denis Soula, l’iniziativa - che già ha dimostrato la sua fattibilità - è stata assistita da partner esterni, tra cui STRUCTIL e JAMCO, sviluppatori di preform production technology, e il carbon fibre lay-up specialist CORIOLIS. Il prossimo obiettivo dei teams è quello di preparare il single-piece composite centre wing box per l’industrializzazione, utilizzando un full-scale demonstrator, con l’obiettivo di renderlo pronto per l’uso sui velivoli di nuova generazione.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

UNA FORTE PERFORMANCE NEL 2016 POSIZIONA AIRBUS COMMERCIAL AIRCRAFT PER IL FUTURO

Airbus Commercial Aircraft entra nel 2017 con un forte piano commerciale, dopo aver raggiunto gli obiettivi di consegna nel 2016 e con la registrazione di un volume di ordini l’anno scorso che ha superato il target. Fabrice Brégier, President of Airbus Commercial Aircraft, ha detto che il record di 688 consegne nel 2016 ha confermato che la più grande produzione ramp-up di sempre è in corso e procede con slancio. I 731 ordini netti portano il backlog totale a un nuovo record del settore di 6.874 aerei al 31 dicembre, che rappresentano circa 10 anni di produzione ai tassi attuali. Parlando ai giornalisti a Tolosa, in Francia, Brégier ha detto che i risultati 2016 dimostrano come la domanda per gli aeromobili Airbus continua a essere forte, guidata da una crescita sostenuta nel trasporto aereo commerciale. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , ,

IRAN AIR PRENDE IN CONSEGNA IL PRIMO DI 100 AEROMOBILI AIRBUS

Iran Air ha preso in consegna il suo primo nuovo aereo, un A321, in una cerimonia di consegna a Tolosa con Farhad Parvaresh, Iran Air Chairman and CEO, e Fabrice Bregier, President, Airbus Commercial Aircraft and Chief Operating Officer Airbus, con la presenza di Gael Meheust, SVP Sales and Marketing CFM, Tom Enders, Airbus Chief Executive Officer, e media internazionali. La consegna è la prima da un ordine fermo di Iran Air del dicembre 2016 per 100 aeromobili Airbus (46 single-aisle e 54 wide-body) per rinnovare e ampliare la propria flotta. “Questo importante traguardo segna il primo passo concreto nell’ambizioso programma di rinnovo della flotta di Iran Air. I viaggiatori iraniani possono essere orgogliosi della nostra scelta dei più moderni aerei a corridoio singolo al mondo”, ha detto Farhad Parvaresh, Iran Air President and CEO. “Iran Air è lieta di questa prima consegna di Airbus e si congratula con tutti i soggetti coinvolti che l’hanno resa possibile. Con la collaborazione internazionale e la cooperazione siamo in grado di raggiungere obiettivi commerciali reciprocamente vantaggiosi”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , ,

GOAIR SIGLA ORDINE FERMO PER 72 AEROMOBILI AIRBUS A320NEO

GoAir, compagnia di Wadia Group, ha siglato un ordine fermo per 72 aeromobili A320neo che fanno seguito alla Lettera d’Intenti (MoU - Memorandum of Understanding) siglata nel corso del Salone dell’Aviazione di Farnborough. L’accordo raggiunto il 30 dicembre 2016 raddoppia l’ordine fermo di GoAir per questo tipo di aeromobile, portandolo a 144 unità. GoAir ha ricevuto il primo A320neo nel giugno 2016 e opera attualmente una flotta di 23 aeromobili. Con l’introduzione della versione NEO dell’aeromobile, GoAir espanderà il proprio network offrendo ai passeggeri una migliore connettività e continuando a crescere come uno dei vettori low cost preferiti dell’India. “L’A320 è dotato delle ultime innovazioni tecnologiche e di una redditività senza pari. Siamo lieti di offrire ai nostri passeggeri le cabine più moderne e confortevoli. Questo nuovo ordine rafforzerà ulteriormente il nostro network aggiungendo ulteriori rotte domestiche e internazionali nel corso dei prossimi due anni”, ha dichiarato Wolfgang Prock-Schauer, Managing Director e CEO di GoAir. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , ,

AIRBUS RAGGIUNGE GLI OBIETTIVI 2016

Il numero di aeromobili per il trasporto passeggeri consegnati da Airbus nel 2016 è aumentato per il 14° anno consecutivo raggiungendo un nuovo record di 688 aeromobili consegnati a 82 clienti. Questo numero di consegne è superiore di oltre l’8% rispetto al record precedente di 635 aeromobili raggiunto nel 2015 e comprende 545 aeromobili a corridoio singolo della Famiglia A320 (di cui 68 A320neo), 66 A330, 49 A350 XWB e 28 A380. Gli A321, di maggiore capacità, costituiscono oltre il 40% delle consegne di aeromobili a corridoio singolo. Airbus ha inoltre registrato 731 ordini netti da parte di 51 clienti (8 dei quali nuovi). Questi ordini comprendono 607 aeromobili a corridoio singolo e 124 wide body. Alla fine del 2016 il libro ordini (backlog) contava 6.874 aeromobili per un controvalore di USD 1.018 miliardi a prezzi di listino. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags:

AIRBUS SIGLA MoU CON CHINA AIRLINES PER SVILUPPARE MAINTENANCE, ENGINEERING AND TRAINING CAPABILITIES DEL VETTORE

Airbus ha firmato un Memorandum of Understanding (MoU) con China Airlines (CAL) per sostenere lo sviluppo di maintenance, engineering and technical training capabilities della compagnia in Taiwan. In base al Memorandum, Airbus e CAL valuteranno soluzioni tecniche e commerciali per sviluppare i servizi del vettore per tutti i tipi di aeromobili Airbus attualmente operati dalla compagnia aerea, che includono l’A350 XWB e le famiglie A330/A340, A320. Le società potranno anche valutare congiuntamente di promuovere attività retrofit e cabin and airframe modifications di CAL, la fattibilità di approvare un airline maintenance training centre e sviluppare maintenance training capabilities in Taiwan che vanno da programmi ab-initio ai corsi per meccanici. Inoltre, si valuteranno i benefici nel diventare fornitori di parti chiave per CAL da parte di Satair Group e altri affiliati Airbus. Ho Nuan-Hsuan, presidente di China Airlines, ha dichiarato: “Siamo lieti di firmare questo protocollo d’intesa con Airbus, che fa ben sperare per migliorare le capacità del settore dell’aviazione a Taiwan e nella regione Asia-Pacifico”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , ,

AIRBUS: INIZIA IL PROCESSO DI INTEGRAZIONE DELL’AIRFRAME DEL NUOVO BELUGA XL

L’oversize cargo airlifter Airbus di nuova generazione sta passando dal concetto alla realtà, con il primo Beluga XL core airframe che inizia il suo processo di integrazione di 18 mesi presso gli impianti di Tolosa, Francia. Il core airframe è estratto da un Airbus A330-20o Freighter ed è già stato strutturalmente rinforzato, fornendo la piattaforma su cui sarà costruita la struttura del velivolo Beluga XL. Questo elemento è stato assemblato nel mese di dicembre, senza le sezioni anteriori e posteriori, che verranno aggiunte durante l’attività pianificata nel 2017. L’integrazione del Beluga XL core airframe verrà eseguita all’interno delle due sezioni dell’L34 building nella Airbus Lagardère industrial zone, adiacente a Toulouse-Blagnac. Per i primi 12 mesi di attività di assemblaggio, la cellula sarà completata con i sistemi meccanici ed elettrici in una integration station. Per i sei mesi restanti, il velivolo si muoverà verso una seconda stazione per i test a terra e l’installazione dei motori. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

AIRBUS ADATTA IL FLUSSO DI CONSEGNE DELL’A380

A seguito di un accordo raggiunto tra Emirates Airline e Rolls-Royce e un accordo consecutivo tra Emirates Airline e Airbus, il costruttore con base a Tolosa adatta il flusso di consegne dell’A380, con sei consegne rinviate dal 2017 al 2018 e altre sei dal 2018 al 2019. Airbus riconferma l’obiettivo di consegnare circa 12 A380 per anno dal 2018, come annunciato in precedenza a luglio 2016. Ulteriori iniziative di riduzione dei costi fissi saranno accelerate, così l’impatto sul pareggio nel 2017 sarà minimo.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: ,