Archivo Tag ‘alitalia’

ALITALIA: NUOVO VOLO DIRETTO ROMA-MALE’ DAL 31 OTTOBRE

Per la prima volta nella sua storia Alitalia collegherà l’Italia alle Maldive con voli di linea plurisettimanali diretti. La nuova tratta, che sarà operativa dal prossimo 31 ottobre, prevede  tre voli alla settimana fino al 24 marzo 2018. L’obiettivo è quello di rispondere alla forte richiesta di collegamenti fra i due Paesi, soprattutto nel periodo invernale. La Roma-Malé è la quinta nuova destinazione di lungo raggio lanciata da Alitalia dallo scorso anno - dopo Santiago del Cile, Città del Messico, Pechino e L’Avana - e rappresenta un importante investimento che mira a rafforzare la  presenza della Compagnia italiana sulle rotte del turismo da e per l’Oceano Indiano. “Le Maldive sono da anni, soprattutto in inverno, una meta turistica di assoluto richiamo per l’Italia, che rappresenta ormai il quarto Paese al mondo per numero di arrivi nello splendido arcipelago dell’Oceano Indiano”, ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Alitalia, Cramer Ball. “Alitalia prosegue così il rafforzamento dell’offerta di collegamenti intercontinentali, cercando di individuare le mete con maggiori potenzialità. In quest’ottica abbiamo deciso di lanciare un volo diretto Roma-Malé, convinti che la nuova rotta darà un ulteriore contributo allo sviluppo del traffico di lungo raggio della Compagnia”, ha aggiunto il manager. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,

ALITALIA, LO SCIOPERO DI DOMANI COMPORTERA’ LA CANCELLAZIONE DEL 60% DEI VOLI

Alitalia - Etihad partnerSevere ripercussioni in vista dello sciopero Alitalia di domani, 5/4/2017; il vettore è stato costretto a cancellare il 60% dei voli, nazionali e internazionali. Per problematiche di posizionamento aeromobili anche alcuni collegamenti programmati fra questa sera e la mattina del 6 aprile hanno subito cancellazioni o cambi di orario. Opereranno regolarmente, invece, i voli del 5 aprile previsti nelle fasce di garanzia: dalle 7.00 alle 10.00 e dalle 18.00 alle 21.00. Alitalia comunica di aver riprotetto in tempo utile il 92% dei passeggeri coinvolti, oltre la metà dei quali con collegamenti in partenza il giorno stesso. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Scioperi e Sindacale - Tags: , , ,

ALITALIA: PASSEGGERI PIU’ CONNESSI CON NUOVE OFFERTE WI-FI A BORDO

Cresce l’offerta Alitalia sui voli di lungo raggio per le connessioni Wi-Fi di bordo: i passeggeri potranno ora scegliere fra quattro pacchetti, con prezzi diversi, ritagliati sulle esigenze personalizzate di ciascun viaggiatore. A partire da soli 2 $, i passeggeri possono collegare il pc portatile, il tablet o lo smartphone alla rete Wi-Fi. Inoltre, a bordo è possibile effettuare chiamate telefoniche con il proprio cellulare attraverso il roaming internazionale. I quattro pacchetti raddoppiano la scelta rispetto all’attuale offerta. Lite, il pacchetto da 10 MB al prezzo di soli 2 $, per restare in contatto con chi si vuole, usando solo Whatsapp, Messenger o le proprie ‘chat application’ preferite. Flexi, il pacchetto da 50 MB al prezzo di 6 $ per utilizzare le chat e leggere fino a 100 email. Flexi Plus, il pacchetto da 90 MB a 12 $, che consente di leggere fino a 200 email, navigare sui siti web e chiacchierare con gli amici mentre si è in volo. Business, il pacchetto da 200 MB a 20 $, per navigare durante tutto il volo ed inviare fino a 300 email. Ogni pacchetto è completo di istruzioni per l’utilizzo che aiutano passo-passo anche nella disattivazione dei download automatici sul proprio telefono, iOS o Android. Alitalia ha rinnovato gli interni delle cabine degli aerei di lungo raggio per offrire un servizio sempre più confortevole a bordo: oltre alla connettività Wi-Fi, sono stati istallati schermi individuali più grandi (business da 15” a 16”; premium economy da 10,4“ a 13,3”; economy da 6.5” a 9”) e veloci, sono disponibili più contenuti ed è possibile vedere canali tv in diretta durante il volo: oltre 80 film, 90 programmi TV, 28 giochi interattivi di ultima generazione, 80 selezioni musicali. Tutti gli Airbus A330 e quattro Boeing 777-200ER presentano già la connessione Wi-Fi e i nuovi interni, mentre l’upgrading sui restanti Boeing 777 sarà completato entro la primavera 2018.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

ALITALIA: SCIOPERO 5 APRILE, PIANO STRAORDINARIO PER LIMITARE I DISAGI

Grazie al piano straordinario messo in atto in vista dello sciopero del prossimo 5 aprile, Alitalia ha già riprenotato su voli alternativi il 92% dei passeggeri coinvolti. Per limitare il più possibile i disagi, la Compagnia invita tutti i viaggiatori in possesso di un biglietto per volare dalla sera del 4 aprile alla mattinata del 6 aprile, a verificare lo stato del proprio volo prima di recarsi in aeroporto, chiamando il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia) o il numero +39.06.65649 (dall’estero), oppure contattando l’agenzia di viaggio presso cui hanno acquistato il biglietto. A causa dello sciopero di 24 ore del 5 aprile, Alitalia ha infatti cancellato diversi collegamenti e modificato la programmazione dei propri voli, nazionali e internazionali. Anche alcuni collegamenti della sera del 4 aprile e della mattina del 6 aprile sono stati cancellati. Opereranno regolarmente invece i voli in programma il 5 aprile nelle fasce di garanzia: dalle 7.00 alle 10.00 e dalle 18.00 alle 21.00. Sul sito alitalia.com è disponibile la lista completa dei voli cancellati. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Scioperi e Sindacale - Tags:

ALITALIA: DA DOMANI TUTTE LE OPERAZIONI DI CHECK-IN AL T1 DI FIUMICINO, ANCHE PER I VOLI DI LUNGO RAGGIO

Da domani Alitalia trasferirà tutte le operazioni di accettazione dei passeggeri in partenza da Roma Fiumicino al Terminal 1 dello scalo romano, comprese quelle per i voli intercontinentali che fino ad ora venivano effettuate al Terminal 3. Le attività di check-in della Compagnia per tutte le destinazioni, sia nazionali che internazionali, saranno così concentrate in un unico terminal. Al T1 sarà disponibile una nuova ‘Area Check-in Premium’ dedicata ai passeggeri Alitalia di business class, ai soci dei club Freccia Alata e Ulisse e a quelli delle corrispondenti categorie SkyTeam ed Etihad Airways Partner. L’area offrirà un check-in dedicato, con nuovi varchi prioritari per i controlli di sicurezza che garantiranno un accesso rapido alla zona degli imbarchi. Sempre nel T1 è disponibile un’area di accettazione automatizzata (denominata “E-services”) con nuovi chioschi self check-in e postazioni “Self Bag Drop Off”, dove i passeggeri potranno consegnare il bagaglio da stiva ed effettuare il check-in in completa autonomia e con tempi ridotti. Saranno inoltre disponibili banchi dedicati dove i viaggiatori potranno ricevere assistenza e informazioni. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,

ALITALIA: VOLI GARANTITI SU REGGIO CALABRIA DAL 30 MARZO

A seguito dell’impegno assunto dal governo e dalle istituzioni locali ad adottare soluzioni che rendano sostenibili le rotte, Alitalia ha deciso di garantire - a partire dal 30 marzo - i collegamenti da Roma e Milano Linate per Reggio Calabria. Inizialmente con un volo giornaliero da e per entrambe le città nel mese di aprile. Alitalia è disponibile, già dalla prossima settimana, a partecipare al tavolo di lavoro con i soggetti istituzionali coinvolti, affinché si possa procedere all’adozione delle misure proposte nel più breve tempo possibile. La Compagnia italiana, infine, accoglie con favore la disponibilità del Prefetto ad aprire un tavolo per la gestione delle problematiche relative al personale in servizio nelle attività di handling presso l’aeroporto di Reggio Calabria.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

INCONTRO TRA I VERTICI ENAC E ALITALIA PER LA PRESENTAZIONE DEL NUOVO PIANO INDUSTRIALE DELLA COMPAGNIA

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che nella mattinata di oggi, 21 marzo 2017, si è svolto un incontro tra l’ENAC e Alitalia finalizzato alla presentazione ai vertici dell’Ente del nuovo piano industriale della compagnia aerea. Hanno partecipato per l’ENAC il Presidente Vito Riggio, il Direttore Generale Alessio Quaranta, il Direttore Centrale Vigilanza Tecnica Roberto Vergari, il Direttore Centrale Vigilanza Economica e Aeroporti Fabio Marchiandi, il Vice Direttore Centrale Vigilanza Economica e Aeroporti Giovanna Laschena; per Alitalia il Presidente designato Luigi Gubitosi, l’Amministratore Delegato Cramer Ball, il Chief Operations Officer Giancarlo Schisano, il General Counsel Matteo Mancinelli, il Chief Financial Officer Ducan Nysmith, la Vice Presidente Public Affairs Claudia Bugno. Durante l’incontro l’ENAC ha chiesto e ottenuto ampie rassicurazioni da parte della compagnia sulle materie di propria competenza. L’Ente, inoltre, si è riservato di approfondire i contenuti del nuovo piano industriale.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: ,

ALITALIA, BALL A SINDACATI: “SU PERSONALE MISURE DOLOROSE, MA NECESSARIE”. DAL 2019 500 ASSUNZIONI, NUOVI AEREI LUNGO RAGGIO E ROTTE

L’Amministratore Delegato di Alitalia, Cramer Ball, ha presentato oggi ai sindacati e al personale della Compagnia i dettagli del piano industriale 2017-2021 approvato dal Consiglio di Amministrazione mercoledì 15 marzo. Il piano individua una serie di misure per aumentare i ricavi e ridurre i costi, con l’obiettivo di tornare all’utile entro la fine del 2019. Alitalia ridurrà i costi di 1 miliardo di euro entro il 2019 e la maggior parte del risparmio - due terzi - verrà da costi non legati a quello del lavoro mentre un terzo sarà legato al lavoro e alla produttività. Solo con il ritorno alla profittabilità nel 2019, Alitalia potrà riprendere a crescere anche grazie all’ingresso in flotta di sei nuovi aeromobili di lungo raggio tra il 2019 e il 2021. Aerei che si aggiungeranno ai due già previsti nel 2017 e nel 2018. La Compagnia prevede inoltre di potenziare il lungo raggio con l’apertura di 10 nuove rotte tra il 2017 e il 2021 e di assumere fino a 500 nuove persone fra piloti ed assistenti di volo dal 2019. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

ALITALIA: LUNEDI’ 40% DEI VOLI CANCELLATI PER SCIOPERO CONTROLLORI DI VOLO

Per Lunedì 20 marzo alcune sigle sindacali dei controllori di volo hanno proclamato un’agitazione dalle ore 13 alle 17, e sempre per l’intera giornata del 20 marzo - ad eccezione delle fasce garantite 7-10 e 18-21 - la sigla sindacale CUB Trasporti (e per gli aeroporti di Milano anche il sindacato USB) ha confermato uno sciopero generale del comparto aereo. Alitalia è stata pertanto costretta a cancellare il 40% dei voli programmati per il 20 marzo, sia nazionali che internazionali. Sul sito alitalia.com è disponibile la lista completa dei voli cancellati, insieme alle informazioni dettagliate sulle modalità di riprotezione che prevedono il rimborso del biglietto o la possibilità di cambiare il proprio volo senza alcuna penale fino al 4 aprile. La Compagnia ha immediatamente attivato un piano straordinario per riproteggere sui primi voli disponibili - possibilmente in giornata - il maggior numero di passeggeri coinvolti nelle cancellazioni. Alitalia invita tutti i viaggiatori che hanno acquistato un biglietto per volare il 20 marzo a verificare lo stato del proprio volo, prima di recarsi in aeroporto, chiamando il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia) o il numero +39.06.65649 (dall’estero), oppure contattando l’agenzia di viaggio presso cui hanno acquistato il biglietto. Il 20 marzo Alitalia impiegherà su alcune rotte domestiche e internazionali aerei più capienti per facilitare la riprotezione dei passeggeri. Negli aeroporti di Roma Fiumicino e Milano Linate la Compagnia ha previsto un rafforzamento del proprio personale per assicurare la massima assistenza ai clienti. E’ stato anche incrementato il numero degli addetti al call center.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Scioperi e Sindacale - Tags:

ALITALIA: CDA APPROVA PIANO INDUSTRIALE 2017-2021

AlitaliaIl Consiglio di Amministrazione di Alitalia ha approvato oggi il piano di rilancio della Compagnia che prevede una serie di misure radicali che coinvolgeranno l’intero business, indispensabili per dare stabilità alla Compagnia e garantirne la sostenibilità di lungo termine. Il finanziamento del piano da parte degli azionisti è subordinato all’accordo con i sindacati sul nuovo Contratto Collettivo di Lavoro e sulle misure relative al personale previste nel piano di rilancio. Il management di Alitalia incontrerà a breve i sindacati per illustrare i dettagli del piano e le ricadute sul personale e per riprendere la discussione sul nuovo Contratto Collettivo di Lavoro. L’incontro seguirà quello previsto fra la Compagnia italiana e il Governo. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca - Tags: , , ,

ALITALIA: CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 9 MARZO

Il Consiglio di Amministrazione di Alitalia si è riunito oggi a Milano. Il Cda ha fatto una prima, approfondita analisi del piano di rilancio della Compagnia preparato dall’Amministratore delegato, Cramer Ball, e verificato dall’advisor indipendente Roland Berger. Il Cda ha giudicato il piano serio e realistico. Il Cda si è detto in linea con gli obiettivi del piano stesso, aprendo la strada a una finale approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione atteso per la prossima settimana.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags:

DAL 27 MARZO ALITALIA CANCELLA TUTTI I VOLI DA E PER REGGIO CALABRIA

In un proprio Comunicato Stampa, Alitalia comunica che dal 27 marzo interromperà ogni operazione sull’aeroporto di Reggio Calabria, cancellando i 56 voli settimanali da e per Roma Fiumicino, Milano Linate e Torino (38 voli con Roma, 14 con Milano e 4 con Torino). Alitalia nel proprio comunicato informa che “la decisione si è resa necessaria dopo che, per oltre un anno, la Compagnia ha ripetutamente cercato di trovare un’intesa con le autorità locali e regionali allo scopo di adottare soluzioni che rendessero economicamente sostenibili i collegamenti con Reggio Calabria, che nel solo 2016 hanno registrato una perdita di 6 milioni di euro. Fra le ipotesi suggerite da Alitalia a più livelli e a più riprese, quella della continuità territoriale e degli Oneri di Servizio Pubblico, previsti e ampiamente regolati dal diritto comunitario e dunque assolutamente in linea con le normative vigenti. Questo modello avrebbe consentito di sostenere i voli e dunque la mobilità da e per un’area altrimenti difficilmente raggiungibile. Purtroppo, nonostante la collaborazione del governo e i ripetuti tentativi di Alitalia, gli appelli della Compagnia sono rimasti inascoltati e nessuna risposta concreta è arrivata dalle competenti autorità locali, rendendo pertanto inevitabile la chiusura delle rotte”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

ALITALIA: PIANO INDUSTRIALE APPROVATO ENTRO LA FINE DELLA SETTIMANA

Il Consiglio di Amministrazione di Alitalia, riunitosi oggi, è stato aggiornato sul processo di condivisione con gli azionisti del piano di rilancio della Compagnia, alla luce del lavoro svolto dall’advisor Roland Berger che sta redigendo una valutazione indipendente del piano stesso. Il Consiglio di Amministrazione approverà il piano entro la fine della settimana. Sullo sfondo di un contesto finanziario complesso, il Consiglio di Amministrazione ha preso atto delle performance commerciali di Alitalia registrate nel mese di gennaio. In particolare, per quanto concerne i dati relativi al load factor (tasso di riempimento degli aerei) - che nel primo mese del 2017 ha registrato un valore medio del 78%, con una crescita rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente di 4,4 punti percentuali - e per quanto riguarda le vendite di biglietti che sempre a gennaio hanno registrato un aumento del 7% rispetto all’anno precedente. Anche i dati preliminari relativi al mese di febbraio appaiono incoraggianti. Sul fronte operativo la Compagnia ha registrato un tasso di puntualità a febbraio dell’88,9%. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags:

ETIHAD AIRWAYS ENGINEERING: QUATTRO INGEGNERI DI ALITALIA COMPLETANO IL TRAINING AD ABU DHABI

Etihad Airways Engineering ha encomiato quattro graduate managers Alitalia che ritornano in Italia dopo aver completato con successo due anni di formazione intensiva ad Abu Dhabi. Fabio di Casola, Stefania Vullo, Davide Benati e Bruno Bridarolli sono stati selezionati tra più di 4.000 candidati per le posizioni in Alitalia e sono stati poi inviati al più grande aircraft maintenance, repair and overhaul (MRO) services provider in Medio Oriente per i primi due anni della loro occupazione. Nel tempo trascorso durante l’Etihad Airways Engineering Graduate Managers Development Program hanno ruotato diversi reparti, al fine di acquisire esperienza in tutti gli aspetti del business MRO. Jeff Wilkinson, CEO, Etihad Airways Engineering, ha dichiarato: “Abbiamo piena fiducia che la nostra equity partner con Alitalia saprà raccogliere i frutti del loro duro lavoro e l’esperienza pratica sui velivoli più avanzati. Nei due anni trascorsi presso la nostra struttura state-of-the-art, questi giovani ingegneri hanno acquisito competenze e una profondità di conoscenza che saranno utili in tutta la loro carriera. In Etihad Airways Engineering investiamo molto nel coltivare le capacità tecniche dei nostri ingegneri e nel graduate engineers programme. Continuiamo ad investire in infrastrutture e tecnologia, trasformando la nostra sede in una struttura di livello mondiale su tutti i fronti”.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,

ALITALIA: PRONTI A CERCARE ACCORDO CON I SINDACATI

Nel corso dell’incontro con il ministro Carlo Calenda, svoltosi stamani presso la sede del Ministero dello Sviluppo Economico, l’amministratore delegato di Alitalia, Cramer Ball, ha ribadito l’intenzione della Compagnia di trovare un’intesa con le organizzazioni sindacali sul rinnovo del Contratto Nazionale di lavoro, scaduto lo scorso 31 dicembre. Per tale ragione, la Compagnia ha già rinnovato l’invito ai sindacati affinché riprendano il confronto con l’azienda, per stabilire innanzitutto le tappe urgenti e necessarie al fine di agevolare un’intesa. Alitalia continua a ritenere che un accordo con le sigle sindacali sia la strada più auspicabile per il rilancio della Compagnia. Ferma restando la necessità di rinnovare il proprio modello di business, aumentando i ricavi e riducendo i costi, per rendere Alitalia competitiva ed economicamente sostenibile sul mercato. Nel frattempo, prosegue l’attuazione del piano straordinario avviato da Alitalia nei giorni scorsi per ridurre il più possibile i disagi dei passeggeri coinvolti nello sciopero indetto dalle sigle sindacali per la giornata del 23 febbraio prossimo, che ha costretto la Compagnia a cancellare circa il 60% dei voli. La Compagnia ha inviato oltre 9.000 fra mail e sms, ha contattato telefonicamente oltre 4.500 viaggiatori e ha rafforzato il numero degli addetti al call center del 40%. Il piano ha già permesso di riproteggere oltre il 90% dei passeggeri coinvolti, di cui oltre la metà volerà nella stessa giornata del 23 febbraio.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: