Archivo Tag ‘alitalia’

ALITALIA: PRONTI A CERCARE ACCORDO CON I SINDACATI

Nel corso dell’incontro con il ministro Carlo Calenda, svoltosi stamani presso la sede del Ministero dello Sviluppo Economico, l’amministratore delegato di Alitalia, Cramer Ball, ha ribadito l’intenzione della Compagnia di trovare un’intesa con le organizzazioni sindacali sul rinnovo del Contratto Nazionale di lavoro, scaduto lo scorso 31 dicembre. Per tale ragione, la Compagnia ha già rinnovato l’invito ai sindacati affinché riprendano il confronto con l’azienda, per stabilire innanzitutto le tappe urgenti e necessarie al fine di agevolare un’intesa. Alitalia continua a ritenere che un accordo con le sigle sindacali sia la strada più auspicabile per il rilancio della Compagnia. Ferma restando la necessità di rinnovare il proprio modello di business, aumentando i ricavi e riducendo i costi, per rendere Alitalia competitiva ed economicamente sostenibile sul mercato. Nel frattempo, prosegue l’attuazione del piano straordinario avviato da Alitalia nei giorni scorsi per ridurre il più possibile i disagi dei passeggeri coinvolti nello sciopero indetto dalle sigle sindacali per la giornata del 23 febbraio prossimo, che ha costretto la Compagnia a cancellare circa il 60% dei voli. La Compagnia ha inviato oltre 9.000 fra mail e sms, ha contattato telefonicamente oltre 4.500 viaggiatori e ha rafforzato il numero degli addetti al call center del 40%. Il piano ha già permesso di riproteggere oltre il 90% dei passeggeri coinvolti, di cui oltre la metà volerà nella stessa giornata del 23 febbraio.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags:

ALITALIA: PIANO PER LIMITARE I DISAGI DURANTE LO SCIOPERO DEL 23 FEBBRAIO

A causa dello sciopero proclamato per la giornata del 23 febbraio dalle sigle sindacali USB e CUB Trasporti e dalle associazioni professionali ANPAC e ANPAV (per l’intera giornata ad eccezione delle fasce garantite 7.00-10.00 e 18.00-21.00), e dai sindacati confederali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-Ta (dalle ore 14 alle 18), Alitalia è stata costretta a cancellare il 60% dei voli programmati, sia nazionali che internazionali. I clienti possono verificare sul sito alitalia.com, alla sezione Info Voli, se il proprio volo è operativo. La Compagnia ha immediatamente attivato un piano straordinario per riproteggere sui primi voli disponibili il maggior numero di passeggeri coinvolti nelle cancellazioni. Alitalia invita tutti i viaggiatori che hanno un volo prenotato per il 23 febbraio - e anche per la serata del 22 febbraio e per la prima mattinata del 24 febbraio - a verificare lo stato del proprio volo, prima di recarsi in aeroporto, chiamando i seguenti contatti telefonici: dall’Italia il numero verde (completamente gratuito) 800.65.00.55; dall’estero il numero +39.06.65649. Gli operatori forniranno tutte le informazioni e l’assistenza necessarie. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Scioperi e Sindacale - Tags:

ALITALIA: CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 16 FEBBRAIO

Il Consiglio di Amministrazione di Alitalia, riunitosi oggi, è stato aggiornato sul lavoro dell’advisor Roland Berger che sta redigendo una valutazione indipendente del piano di rilancio della Compagnia. Il Consiglio di Amministrazione ha convenuto che il piano rivisto sarà presentato alla fine del mese. Il Consiglio di Amministrazione è stato inoltre aggiornato dall’Amministratore Delegato, Cramer Ball, sulla situazione finanziaria di Alitalia. L’Ad ha spiegato che la Compagnia è in linea con l’obiettivo di arrivare a una riduzione dei costi di almeno 160 milioni di euro nel 2017, così come annunciato nella riunione del Consiglio di Amministrazione di gennaio. Il vicepresidente, James Hogan, ha ribadito il forte impegno di Etihad Airways nel sostenere il piano di rilancio di Alitalia e ha affermato che Etihad e i soci bancari sono pienamente allineati sul futuro di Alitalia, nonostante il grande lavoro che rimane da fare per arrivare a una struttura di costi che possa permettere all’azienda di essere competitiva ed economicamente sostenibile sul mercato. Il Consiglio di Amministrazione ha preso infine atto della decisione di Roberto Colaninno di rassegnare le dimissioni e lo ha ringraziato per l’importante contributo dato all’azienda negli anni. Spetterà all’azionista Cai proporre un nuovo membro del Consiglio. Sarà inoltre presto indicato il successore per la Consigliera indipendente Antonella Mansi.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags:

ALITALIA DAL 3 LUGLIO INCREMENTA I VOLI ROMA-CITTA’ DEL MESSICO

Cresce l’offerta di Alitalia sulla Roma-Città del Messico, la rotta inaugurata il 16 giugno 2016 con tre collegamenti settimanali. Dal 3 luglio, e per tutta la stagione estiva, la Compagnia italiana volerà tutti i giorni tra l’Italia e il Messico, più che raddoppiando le frequenze e i posti offerti che diventeranno 3.900 ogni settimana durante l’estate. “Dal 16 giugno, oltre 40 mila persone hanno viaggiato tra Italia e Messico, a dimostrazione della forte domanda per un volo diretto tra i due Paesi”, ha dichiarato Cramer Ball, Amministratore Delegato di Alitalia. “Ora, con l’incremento dell’offerta su questa rotta, Alitalia consolida la sua posizione di vettore di riferimento per i collegamenti con l’America Latina e punta a intensificare ulteriormente gli scambi economici e commerciali, nonché i flussi turistici fra Italia e Messico. Voglio infine ringraziare le autorità messicane per il loro sostegno istituzionale a favore di questo importante rafforzamento dei voli che testimonia ancora di più l’esistenza di solide relazioni fra i due Paesi”, ha concluso il manager. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,

ALITALIA: NUOVI VOLI CON L’ORARIO ESTIVO 2017

Con l’orario estivo 2017, Alitalia avvierà i nuovi collegamenti diretti Roma-Kiev e Tel Aviv-Atene (volo soggetto ad approvazione delle autorità). A questi due voli si aggiungono anche nuovi collegamenti stagionali domestici e internazionali che, uniti al ripristino di voli verso destinazioni popolari in estate e all’incremento di frequenze su numerosi collegamenti, risponderanno alla grande domanda di voli nel periodo estivo verso destinazioni tipicamente vacanziere. Inoltre, con l’obiettivo di rafforzare la propria posizione sul mercato intercontinentale, dal mese di agosto entrerà in flotta il primo Boeing 777-300ER, che diventerà così la nuova ammiraglia della Compagnia italiana. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags:

ALITALIA E ROYAL JORDANIAN SIGLANO ACCORDO DI CODESHARE

Alitalia e la compagnia della Giordania Royal Jordanian hanno siglato un accordo di codeshare per offrire ai rispettivi passeggeri un maggior numero di collegamenti fra l’Italia e la Giordania, e oltre. Attivo da oggi per viaggiare dal prossimo 6 febbraio, l’accordo consente ad Alitalia di estendere la propria offerta di collegamenti con il Medio Oriente. La Compagnia italiana applica il proprio codice “AZ” ai cinque voli settimanali Roma-Amman effettuati da Royal Jordanian e anche ai voli che la compagnia giordana effettua tra Amman e Aqaba e tra Amman e Larnaca, a Cipro (su quest’ultima rotta il codeshare sarà attivo dal 2 febbraio per viaggiare dal 6 febbraio). Royal Jordanian rafforza la propria offerta in Italia applicando il codice “RJ” al volo giornaliero Amman-Roma di Alitalia, in vigore dal prossimo 26 marzo, e ai collegamenti Alitalia fra Roma e 16 destinazioni in Italia: Ancona, Brindisi, Bologna, Bari, Catania, Firenze, Genova, Napoli, Palermo, Pisa, Reggio Calabria, Lamezia Terme, Torino, Trieste, Verona e Venezia. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

ALITALIA: CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 23 GENNAIO 2017

In un proprio Comunicato Stampa, Alitalia informa che “Il Consiglio di Amministrazione di Alitalia si è riunito oggi a Roma sotto la presidenza di Luca Cordero di Montezemolo, svolgendo un’approfondita analisi dei punti chiave del piano industriale della Compagnia aerea. Il Consiglio ha salutato la presenza per la prima volta dei consiglieri Federico Ghizzoni e Gaetano Miccichè (collegato in videoconferenza). Il Consiglio di Amministrazione ha ratificato la nomina di Roland Berger e KPMG quali consulenti esterni - il primo advisor industriale, il secondo advisor finanziario - che hanno già iniziato a lavorare per dare una valutazione indipendente sul piano di rilancio preparato dall’Ad e dal management della Compagnia. L’Amministratore Delegato ha informato il CdA del piano, già avviato, di una drastica riduzione dei costi che prevede un risparmio - non relativo al costo del personale - già identificato in almeno 160 milioni di Euro nel 2017. Il Consiglio ha poi preso atto che le performance finanziarie del primo trimestre 2017 sono in linea con le previsioni del piano. Il Consiglio di Amministrazione e i soci hanno infine confermato all’unanimità il loro pieno impegno a sostenere il management nel raggiungimento degli obiettivi previsti nel piano di rilancio”.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags:

ALITALIA: TERMINE DELLE TRATTATIVE PER L’ACQUISIZIONE DEL 49% DI AIR MALTA

Alitalia e Air Malta, in una dichiarazione congiunta, annunciano che hanno deciso di comune accordo di terminare le trattative che avrebbero potuto portare all’acquisizione di una quota del 49% della compagnia aerea maltese da parte di Alitalia. Le due compagnie aeree hanno convenuto che i significativi mutamenti dello scenario del trasporto aereo non abbiano creato le condizioni ideali per questa transazione. Entrambe le compagnie, pertanto, hanno deciso di concentrarsi sulle loro rispettive sfide di mercato senza siglare una partnership. Alitalia e Air Malta continueranno comunque a collaborare strettamente grazie all’accordo commerciale di codesharing che i due vettori hanno recentemente avviato su un ampio numero di collegamenti aerei.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

ALITALIA: FIDUCIA IN NUOVO ACCORDO

In un proprio comunicato stampa, Alitalia informa che ha avviato nei giorni scorsi un confronto con le organizzazioni sindacali sulla situazione aziendale e nella prospettiva della rinegoziazione del contratto collettivo di lavoro, in scadenza il 31 dicembre 2016. Alitalia, prosegue il comunicato, è fiduciosa che sarà trovata la migliore intesa possibile, in linea con l’obiettivo complessivo che l’Azienda si è posta con la seconda fase del piano industriale che prevede da un lato una riduzione dei costi e, dall’altro, un incremento dei ricavi; traguardi necessari per garantire la sostenibilità di lungo termine della Compagnia. In attesa che si arrivi presto alla definizione di un nuovo contratto collettivo di lavoro che possa garantire alla Compagnia di essere più efficiente in un mercato del trasporto aereo sempre più competitivo, conclude il comunicato, il trattamento retributivo e normativo riconosciuto a ciascun dipendente resterà invariato, con il congelamento delle retribuzioni al 31 dicembre 2016. Il confronto con le organizzazioni sindacali proseguirà nei prossimi giorni.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags:

ALITALIA: VIA LIBERA DAL CDA ALLA SECONDA FASE DEL PIANO INDUSTRIALE

Il Consiglio di Amministrazione di Alitalia ha approvato oggi la seconda fase del piano industriale della Compagnia. In una riunione separata, l’Assemblea degli Azionisti ha deliberato un finanziamento a breve termine per consentire al management di avviare, nei prossimi 60 giorni, un negoziato con i principali stakeholder - società di leasing aereo, fornitori, società di distribuzione e sindacati - allo scopo di ottenere il loro impegno su misure che portino a una radicale riduzione dei costi; unico modo per garantire il sostegno di lungo termine di soci e istituti finanziari e assicurare così la sostenibilità dell’azienda. “I prossimi due mesi sono cruciali per Alitalia. E’ di vitale importanza che il personale della Compagnia e i principali stakeholder, quali i partner commerciali, i fornitori e i sindacati, accettino e facciano propri i cambiamenti radicali di cui abbiamo bisogno. Solo così potremo ottenere un successivo e significativo finanziamento da parte degli azionisti, senza il quale Alitalia non avrà futuro”, ha detto Cramer Ball, Amministratore Delegato della Compagnia. “Tutti dobbiamo remare nella stessa direzione per dare ad Alitalia un futuro duraturo, sostenibile e di successo. E tutti dobbiamo dare il nostro contributo per trasformare le ambizioni di crescita e sostenibilità di lungo termine in realtà”, ha aggiunto il manager. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,

ALITALIA: SODDISFAZIONE PER APERTURA NUOVO MOLO ‘E’ NELL’AEROPORTO DI ROMA FIUMICINO

Alitalia accoglie con grande soddisfazione l’apertura del nuovo molo “E” dedicato ai voli extra-Schengen inaugurato oggi all’aeroporto di Roma Fiumicino. Alla cerimonia ha partecipato l’Amministratore Delegato Cramer Ball, per sottolineare l’importanza di un’infrastruttura che consentirà alla Compagnia Italiana di trasferire la quasi totalità dei propri voli di medio e lungo raggio in questa nuova area di imbarco. Il primo volo Alitalia in partenza dalla nuova area “E” sarà l’AZ 210 Roma-Londra di questa sera alle ore 21.20, mentre il primo volo di lungo raggio a partire dalla nuova area sarà l’AZ 610 Roma–New York di domani, giovedì 22 dicembre. Da fine gennaio, Alitalia farà transitare nella nuova area aeroportuale la quasi totalità dei propri voli di medio e lungo raggio (extra-Schengen) arrivando ad occupare un’ampia parte del terminal con i propri aeromobili. “Siamo molto contenti dall’apertura di questa nuova e avveniristica infrastruttura all’interno dell’aeroporto di Fiumicino, il nostro hub”, ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Alitalia, Cramer Ball. “Roma e l’Italia possono oggi presentarsi ai passeggeri di tutto il mondo con un nuovo ed elegante biglietto da visita che non teme confronti con gli altri grandi aeroporti internazionali. Alitalia è particolarmente soddisfatta per questo importante traguardo raggiunto da Aeroporti di Roma. L’area di imbarco ‘E’ sarà la nuova casa dei nostri voli di lungo e medio raggio e qui potremo offrire ai viaggiatori un servizio ancora più di alta gamma”, ha sottolineato il manager. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,

ALITALIA RAFFORZA L’ACCORDO DI CODESHARE CON AIR SEYCHELLES

Alitalia rafforza l’accordo di codeshare con Air Seychelles per offrire ai viaggiatori italiani i migliori collegamenti aerei per il Madagascar e il Sud Africa. La Compagnia italiana ha applicato il proprio codice di volo “AZ” ai quattro collegamenti settimanali di Air Seychelles tra le isole dell’Oceano Indiano e Antananarivo, capitale del Madagascar, e ai cinque collegamenti settimanali effettuati dal vettore delle Seychelles verso Johannesburg, la più grande città del Sud Africa. Dopo le necessarie approvazioni governative, Alitalia applicherà il proprio codice di volo anche al collegamento bisettimanale Seychelles-Durban che partirà il 30 marzo 2017. In questo modo, grazie al codeshare fra le due compagnie, i viaggiatori italiani potranno volare con un unico biglietto a Parigi o ad Abu Dhabi con Alitalia, da lì raggiungere le Seychelles con i voli Air Seychelles e poi proseguire verso il Madagascar o il Sud Africa. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , ,

ALITALIA: CINQUE NUOVE DESTINAZIONI IN CINA CON CHINA SOUTHERN

Cresce l’offerta Alitalia in Cina. Grazie al rafforzamento dell’accordo di codeshare con China Southern, i passeggeri dei voli Alitalia Roma-Pechino potranno proseguire dalla capitale della Repubblica Cinese verso 5 importanti città - Canton, Xian, Chengdu, Chongqing e Shenyang - con voli effettuati da China Southern che opereranno anche con il codice di volo ‘AZ’. Le due compagnie avevano avviato una partnership commerciale lo scorso luglio, quando Alitalia appose il proprio codice al collegamento Roma-Wuhan di China Southern e a ulteriori voli in prosecuzione da Wuhan verso 7 destinazioni cinesi: Pechino, Shanghai, Canton, Shenyang, Qingdao, Chengdu e Wenzhou. L’espansione della collaborazione commerciale con il vettore cinese garantirà ora ai passeggeri dall’Italia ulteriori combinazioni per raggiungere le principali mete d’affari cinesi e favorirà lo sviluppo del turismo dalla Cina su Roma e le più importanti città d’arte del Paese. Analogamente, China Southern ha applicato il proprio codice di volo “CZ” al collegamento Roma-Pechino di Alitalia e a numerosi servizi della Compagnia italiana, via Roma Fiumicino, verso 19 destinazioni in Italia, in Europa e in Sud America. China Southern, partner di Alitalia nell’alleanza SkyTeam dal 2007, è la più grande compagnia aerea dell’Asia e il quarto vettore della Grande Cina appartenente all’alleanza SkyTeam con cui Alitalia ha stipulato un accordo commerciale, dopo China Eastern, China Airlines e Xiamen Airlines. Nella stagione invernale Alitalia serve la Cina con un collegamento quadri-settimanale diretto Roma-Pechino e anche grazie ai voli Etihad Airways via Abu Dhabi per Pechino, Shanghai e Chengdu.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,

ALITALIA: CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 12 DICEMBRE 2016

Alitalia comunica in una nota che il Consiglio di Amministrazione, come programmato, si è riunito oggi 12 dicembre per esaminare la strategia delineata nella seconda fase del piano industriale della Compagnia. Il Consiglio ha chiesto all’advisor finanziario Lazard ulteriori dettagli; il Consiglio tornerà a riunirsi in settimana.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags:

ALITALIA VINCE IL PREMIO “BEST AIRLINE CUISINE” ANCHE NEL 2016

Alitalia ha vinto per il settimo anno consecutivo il prestigioso riconoscimento “Best Airline Cuisine” assegnato dal mensile americano “Global Traveler”. Quasi 30.000 frequent flyer si sono espressi quest’anno sulle eccellenze dell’industria del turismo e dei viaggi, nell’ambito della ricerca “GT Tested Reader Survey Awards 2016”. La conferma per il settimo anno consecutivo di questo prestigioso riconoscimento internazionale premia ancora una volta la Compagnia italiana per la qualità dei pasti offerti a bordo, per i selezionati abbinamenti con i migliori vini italiani e per l’impegno nell’ideare un menu che è espressione della migliore tradizione enogastronomica dell’Italia, rivisitata in chiave moderna. “Siamo sempre più orgogliosi per aver ricevuto anche nel 2016 questo premio di grande valore per Alitalia. E’ la dimostrazione di quanto i frequent flyer apprezzino la cucina italiana che serviamo a bordo, famosa nel mondo per qualità e varietà delle sue ricette”, ha dichiarato Aubrey Tiedt, Chief Customer Officer di Alitalia. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,