Archivo Tag ‘american airlines’

EMBRAER CONSEGNA IL 1.400 E-JETS A AMERICAN AIRLINES

Tempo di lettura: 1 minuto

Embraer logoEmbraer ha celebrato la consegna del suo 1.400° E-Jet, un E175, durante una cerimonia negli stabilimenti a São José dos Campos, in Brasile. American Airlines ha preso in consegna questo aeromobile e ha scelto Envoy Air, una consociata interamente controllata da American Airlines Group Inc., per operare l’aeromobile. Poiché American Airlines è cliente di Embraer da quasi 20 anni, la controllata Envoy è uno degli operatori ERJ originali e attualmente ha oltre 100 ERJ nella sua flotta. Combinando gli ordini E-Jet del 2013 e del 2017, American ha ordinato 74 E175 e selezionato Envoy per operare 54 di questi E175; questa consegna rappresenta il 44° E175 di Envoy. “Il programma E-Jet, uno dei programmi aeronautici di maggior successo della storia ed è stato determinante nel dare forma al mercato da 70 a 130 posti che vediamo oggi. Celebrare la consegna del 1.400 E-Jet con i nostri amici di lunga data, American Airlines e Envoy, è davvero un momento speciale per noi”, ha dichiarato John Slattery, President & CEO, Embraer Commercial Aviation. “Dai nostri primi jet nel 1998, Envoy ha goduto di una lunga partnership di successo con Embraer”, ha dichiarato Pedro Fábregas, Presidente e CEO di Envoy Air. “Sono molto orgogliosi del velivolo che producono, dimostrando la qualità dell’E175 che viene consegnato oggi. I nostri dipendenti amano operare l’aereo tanto quanto i nostri clienti amano viaggiare su di esso, quindi siamo lieti di condividere questo importante traguardo. Non vediamo l’ora di ricevere altri 10 E175 nel prossimo futuro e di operare questi eccezionali aerei per molti anni a venire”.

(Ufficio Stampa Embraer)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , ,

AMERICAN AIRLINES E’ IL PRIMO RETROFIT CUSTOMER PER I NUOVI AIRBUS XL LUGGAGE BINS SULLA SUA FLOTTA A321

Tempo di lettura: 1 minuto

Airbus logoAmerican Airlines (AAL) ha scelto Services by Airbus per fornire aggiornamenti di cabina per 202 dei suoi A321 in servizio – il più grande progetto di retrofit nella storia di Airbus. La compagnia aerea sarà il primo retrofit customer per i nuovi Airbus Airspace XL bins. Essi offrono un aumento del 40% dello spazio di stivaggio per i bagagli a mano, riducendo l’affollamento delle cappelliere e la necessità di controllare i bagagli al gate, consentendo un’esperienza di imbarco più rilassata ai passeggeri e ai membri dell’equipaggio. “Grazie a questo retrofit della cabina, i passeggeri degli A321 di American Airlines potranno imbarcarsi più velocemente e godranno di un’esperienza di viaggio complessivamente migliorata”, ha dichiarato Laurent Martinez, Head of Services by Airbus. “Questo è esattamente il tipo di valore aggiunto che i nostri servizi possono offrire alle compagnie aeree. Questo contratto è un passo importante per Airbus nel mercato dei servizi negli Stati Uniti e siamo grati a American Airlines per la fiducia riposta nella nostra esperienza”. Gli aggiornamenti fanno parte di un progetto che standardizzerà gli A321 di American Airlines con numero di posti e interni comuni, offrendo ai passeggeri un’esperienza di viaggio coerente. La nuova produzione A321 per American Airlines sarà inoltre dotata di Airspace XL bins. L’Airbus Global Services Forecast prevede che nei prossimi 20 anni il mercato dei servizi per gli aeromobili commerciali valga 180 miliardi di dollari USA, in parte alimentato dalla forte concorrenza tra compagnie aeree che considerano l’esperienza dei passeggeri come un elemento di differenziazione (comfort, connettività, ecc. ), così come dagli upgrades di sistema. Il quattordici per cento di questa domanda arriverà dal Nord America.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , ,

AMERICAN AIRLINES NOMINATA AIRLINE OF THE YEAR DA GLOBAL TRAVELER

Tempo di lettura: 2 minuti

American Airlines logoAmerican Airlines è stata nominata Airline of the Year per il 2017 da Global Traveler – pubblicazione leader del settore luxury business e leisure travelers – e dal suo Advisory Board. “Siamo molto onorati di ricevere questo riconoscimento, che rispecchia perfettamente il duro lavoro svolto da tutti i membri del nostro team”, ha dichiarato Alison Taylor, Senior Vice President – Global Sales and Distribution di American. “Stiamo costruendo una compagnia aerea sulla quale i passeggeri possano fare conto per gli anni a venire ogni volta che si presenti loro l’occasione di viaggiare”. American ha inoltre ottenuto il premio, istituito da Global Traveler, GT Tested Reader Survey Awards – il più rappresentativo del settore luxury business e leisure travelers – per le seguenti categorie: Best Airline Website, Fastest-Growing Airline – Transpacific e Best Airline for Domestic First Class. Nel sondaggio Wing Airline Wine Survey, sempre istituito da Global Traveler, American si è aggiudicata i premi North American First/Business Class Wines on the Wing, Best North American First/Business Class White Wine e Best North American First/Business Class Red Wine. Grazie all’investimento da oltre 3 miliardi di dollari in nuovi prodotti e servizi ai passeggeri, American ha aumentato significativamente il livello dell’esperienza di viaggio. Nel corso di quest’anno American ha investito in aeromobili di nuova generazione ed ha incrementato la connessione internet a bordo dei propri voli così come la piattaforma d’intrattenimento a bordo ed il catering servito durante il volo. American ha inoltre rinnovato completamente numerose lounge ed introdotto diverse nuove rotte tra cui: Los Angeles (LAX)–Beijing (PEK), Dallas Fort Worth (DFW)–Amsterdam (AMS) e Chicago O’Hare (ORD)–Barcellona (BCN). Nel corso del 2017 American è stata nominata Airline of the Year da Air Transport World magazine, l’Harris Poll 2017 ha nominato la compagnia “Full Service Airline” brand of the year e, sempre American, ha ottenuto il riconoscimento di Cargo Airline of the Year da Air Cargo News.

(Ufficio Stampa American Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

AMERICAN AIRLINES NOMINATA “AIRLINE OF THE YEAR” DA GLOBAL TRAVELER

Tempo di lettura: 2 minuti

American Airlines logoAmerican Airlines è stata nominata “2017 Airline of the Year” da Global Traveler, rivista leader per luxury business and leisure travelers. “Siamo onorati di ricevere questo riconoscimento, in quanto è un riflesso diretto del duro lavoro dei nostri membri del team”, ha dichiarato Alison Taylor, senior vice president – Global Sales and Distribution for American. “Stiamo costruendo una compagnia aerea su cui i cittadini possono contare per gli anni a venire per le loro esigenze di viaggio”. American ha anche vinto i Global Traveler GT Tested Reader Survey Awards – i più rispettati nel settore del turismo di lusso e del tempo libero – nelle seguenti categorie: Best Airline Website, Fastest-Growing Airline – Transpacific and Best Airline for Domestic First Class. Nel Global Traveler Wines on the Wing Airline Wine Survey, American ha ottenuto i riconoscimenti North American First/Business Class Wines on the Wing, Best North American First/Business Class White Wine e Best North American First/Business Class Red Wine. Grazie all’impegno di oltre 3 miliardi di dollari di investimenti in nuovi prodotti e servizi per i clienti, American ha migliorato significativamente l’esperienza del cliente. Quest’anno la compagnia ha investito in aeromobili di nuova generazione, opzioni avanzate di connettività, intrattenimento e ristorazione a bordo, oltre che in lounge aggiornate. Ha anche annunciato diverse nuove rotte tra cui: Los Angeles (LAX) – Beijing (PEK), Dallas Fort Worth (DFW) – Amsterdam (AMS) e Chicago O’Hare (ORD) – Barcelona (BCN). All’inizio di quest’anno, American è stata nominata “2017 Airline of the Year” da Air Transport World magazine e “Cargo Airline of the Year” da Air Cargo News. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,

AMERICAN AIRLINES RENDE OMAGGIO A BETTE NASH PER I SUOI 60 ANNI DI SERVIZIO

Tempo di lettura: 2 minuti

Doug Parker and Bette Nash - 60 years in serviceBette Nash, membro del team di American Airlines come assistente di volo di base all’aeroporto nazionale Ronald Reagan di Washington D.C. (DCA), ha celebrato il 3 novembre il suo giubileo di diamante (60 anni di servizio) con la compagnia aerea.

Durante una cerimonia all’aeroporto di Washington DCA, Jill Surdek, Vice president – Flight Service di American, ha voluto sorprendere l’assistente di volo regalandole degli orecchini di diamante per celebrare l’occasione, mentre il Chairman e CEO Doug Parker ha annunciato una donazione di 10.000 dollari alla Sacred Heart Catholic Church Food Bank a nome di Bette Nash, organizzazione alla quale lei regolarmente offre il proprio tempo. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Curiosità/Stranezze aeronautiche - Tags: ,

AMERICAN AIRLINES ANNUNCIA IL DIRECTOR EUROPE AND OFFLINE SALES – EMEA

Tempo di lettura: 2 minuti

American Airlines logoAmerican Airlines annuncia la promozione di Roberto Antonucci a Director Europe and Offline Sales – EMEA. Roberto svolgerà il proprio ruolo di leader commerciale per l’Europa dagli uffici della compagnia situati a Roma e Milano, supervisionando le attività di vendita e supportando lo sviluppo del network della compagnia aerea, che prevede l’introduzione di nuove rotte in Europa in collaborazione con i partner di American nel Joint Business: British Airways, Iberia e Finnair. Inoltre si occuperà di gestire la strategia relativa alle relazioni con i clienti della grande, piccola e media impresa, le agenzie di viaggio e la distribuzione. Roberto riferirà a Tom Lattig, Managing Director EMEA Sales. “La promozione di Roberto è parte del processo di incremento di tutti i nostri mercati internazionali”, ha dichiarato Tom Lattig, Managing Director EMEA Sales. “Abbiamo effettuato importanti investimenti in aeromobili, prodotti e servizi dedicati ai passeggeri e alleanze nel Joint Business focalizzati per essere la miglior compagnia aerea per viaggi internazionali. Facciamo conto sulle grandi capacità ed esperienza di Roberto per riuscire ad ottenere il meglio dalle opportunità che ci si presenteranno nel prossimo futuro”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

AMERICAN AIRLINES ANNUNCIA UN NUOVO SERVIZIO VERSO REYKJAVIK, ISLANDA

Tempo di lettura: 1 minuto

American Airlines aggiunge un’altra nuova destinazione stagionale europea, con il servizio verso Reykjavik-Keflavik, Islanda (KEF) la prossima estate. Il servizio verso la capitale islandese inizierà il 7 giugno dall’hub di American Dallas-Fort Worth (DFW). “Reykjavik è diventata una destinazione turistica molto popolare e non vediamo l’ora di dare ai nostri clienti l’opportunità di sperimentare il paesaggio unico dell’Islanda fatto di geyser, vulcani e sorgenti termali, con il nostro nuovo servizio diretto la prossima estate”, ha dichiarato Vasu Raja, vice president, Network & Schedule Planning. “La nuova destinazione completa la nostra crescita continua da Dallas-Fort Worth, che comprende anche Roma e Amsterdam”. La rotta verrà operata da un Boeing 757-200 con 176 posti, dotato di Business Class. American offre più di 760 voli giornalieri da DFW, che servono più di 200 destinazioni in 31 paesi.

(Ufficio Stampa American Airlines)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , ,

AMERICAN AIRLINES LANCIA IL NUOVO SERVIZIO GIORNALIERO TRA LOS ANGELES E PECHINO

Tempo di lettura: 1 minuto

American Airlines ha lanciato un servizio giornaliero non-stop dal Los Angeles International Airport (LAX) verso il Beijing Capital International Airport (PEK), segnando la terza rotta non-stop del vettore verso la capitale cinese e la quindicesima rotta tra gli U.S. e la regione Asia-Pacifico. Dal 2010 American serve Pechino dal Chicago O’Hare International Airport (ORD) e nel 2015 ha aggiunto il servizio da Dallas / Fort Worth International Airport (DFW). “American è orgogliosa di essere l’unico vettore basato in Usa ad offrire il servizio tra Los Angeles e Pechino”, ha dichiarato Jim Butler, American’s senior vice president – International and Cargo. “Il nuovo percorso esalta la nostra rete in Asia-Pacifico, offrendo più opzioni per i viaggiatori business e leisure, nonché per i clienti cargo”. “Il lancio di un nuovo servizio non-stop verso Pechino solidifica LAX come American West Coast gateway verso la Asia-Pacific region”, ha dichiarato Suzanne Boda, senior vice president – Los Angeles. “American ha una lunga storia a Los Angeles e dal 2015 abbiamo aggiunto servizi verso 24 nuove destinazioni da LAX, tra cui Sydney, Auckland, Hong Kong, Tokyo Haneda e adesso Pechino”. Il servizio tra LAX e PEK è operato con un Boeing 787-8 Dreamliner dotato di 28 posti in Business Class. American è il più grande vettore a LAX, con più di 200 voli giornalieri verso 70 destinazioni in cinque continenti.

(Ufficio Stampa American Airlines Group)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , ,

ETIHAD AIRWAYS SOSPENDERA’ LA ROTTA VERSO DALLAS / FORT WORTH

Tempo di lettura: 2 minuti

Etihad Airways ha annunciato la sospensione della sua rotta Abu Dhabi – Dallas / Fort Worth (DFW) dal 25 marzo 2018, poiché diventerà commercialmente insostenibile in seguito alla decisione unilaterale di American Airlines di terminare il suo accordo di codeshare con la compagnia aerea. Peter Baumgartner, amministratore delegato di Etihad Airways, ha dichiarato: “La decisione sfortunata di American Airlines di porre fine a una relazione commerciale che ha dato beneficio ad entrambi i vettori ha lasciato Etihad senza altra possibilità che sospendere i voli tra Abu Dhabi e Dallas / Fort Worth. Siamo aperti a American Airlines riguardo l’inversione della sua decisione di annullare il nostro accordo di codeshare, in modo che Etihad Airways possa continuare la rotta e insieme proteggere e sostenere gli interessi nazionali di American e la connettività globale, portando valore commerciale per entrambe le compagnie aeree”. Etihad Airways ha investito nella rotta su  DFW sin dal suo lancio nel dicembre 2014. L’itinerario è iniziato con tre voli settimanali ed è stato aggiornato a un servizio giornaliero nel febbraio 2017. Più di 235.000 viaggiatori hanno volato sulla rotta dal suo lancio. Quasi la metà dei clienti DFW di Etihad Airways si connettono sui voli codeshare in America operati da American Airlines. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , ,

EMBRAER E AMERICAN AIRLINES SIGLANO CONTRATTO PER 10 E175

Tempo di lettura: 1 minuto

Embraer e American Airlines Inc. hanno firmato un ordine fermo per dieci E175. American Airlines esercita i suoi diritti di acquisto dal suo contratto iniziale con Embraer firmato nel 2013. Questo nuovo ordine è in aggiunta a quello posto in aprile per quattro aeromobili, è valutato 457 milioni di dollari basandosi sui prezzi di listino attuali e sarà incluso nel quarto trimestre di Embraer. Le consegne inizieranno nel 2018 e continueranno fino alla metà del 2019. In combinazione con i due ordini precedenti per gli E175, questo nuovo contratto comporta un totale di 74 E175 per American Airlines. American Airlines ha scelto Envoy, una filiale interamente controllata da American Airlines Group Inc., per operare i dieci aeromobili, che saranno configurati con 12 posti First Class, 20 posti Main Cabin Extra e 44 posti Main Cabin, per un totale di 76 posti. “Grazie all’eccellente performance operativa, l’E175 si è rivelata la soluzione giusta per American. Questo ordine ripetuto dimostra la fiducia che la compagnia aerea ha in Embraer e nell’E175”, ha dichiarato Charlie Hillis, Vice President, Sales & Marketing, North America, Embraer Commercial Aviation. Includendo questo nuovo contratto, Embraer ha venduto più di 390 aeromobili E175 alle compagnie aeree in Nord America dal gennaio 2013, guadagnando più dell’80% di tutti gli ordini nel segmento jet da 76 posti. Dall’entrata del servizio commerciale, la famiglia E-Jets ha ricevuto più di 1.800 ordini e oltre 1.300 aerei sono stati consegnati.

(Ufficio Stampa Embraer)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , ,

AMERICAN AIRLINES GROUP RIPORTA I RISULTATI DEL TERZO TRIMESTRE 2017

Tempo di lettura: 1 minuto

American Airlines Group Inc. ha annunciato oggi i risultati del terzo trimestre 2017. La compagnia ha registrato un utile pre-tax nel terzo trimestre 2017 pari a 1,0 miliardi di dollari, 1,1 miliardi di dollari esclusi net special items, e un utile netto di 624 milioni di dollari, 692 milioni di dollari esclusi net special items. I ricavi del terzo trimestre sono stati pari a 1,28 dollari per diluted share, o 1,42 dollari per diluted share esclusi net special items. Si è registrato un aumento del 2,7 per cento del fatturato totale, che si attesta a 10,9 miliardi di dollari. Durante il terzo trimestre le operazioni della compagnia sono state colpite dagli uragani Harvey, Irma e Maria, causando più di 8.000 cancellazioni e riducendo i profitti ante imposte per un valore stimato di 75 milioni di dollari. “Nonostante le importanti sfide operative rappresentate da tre uragani, il nostro team ha fornito risultati finanziari solidi”, ha affermato il Presidente e CEO Doug Parker. “La risposta agli uragani ha evidenziato l’umanità e la professionalità dei team di American e della nostra industria nel suo complesso. Vogliamo soprattutto riconoscere l’impegno dei nostri team a Puerto Rico e in tutti i Caraibi. Abbiamo anche coperto le tariffe per i clienti che viaggiavano da e per le regioni colpite da queste tempeste”, ha detto Parker.

(Ufficio Stampa American Airlines Group)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,

AMERICAN AIRLINES SPONSORIZZA LA FESTA DEL CINEMA DI ROMA

Tempo di lettura: 2 minuti

American Airlines, la più grande compagnia aerea al mondo, è lieta di annunciare il proprio impegno nel sostenere la Festa del Cinema di Roma. A testimonianza dell’attenzione che la compagnia aerea ha per l’Italia, American Airlines ha scelto di essere sponsor dell’importante evento capitolino per il secondo anno consecutivo. Il ruolo di sponsor prevede l’impegno da parte della compagnia nel supportare la Festa del Cinema di Roma agevolando gli spostamenti che l’organizzazione prevede tra l’Italia e gli Stati Uniti. La dodicesima edizione della Festa del Cinema di Roma si svolgerà dal 26 ottobre al 5 novembre 2017 all’Auditorium Parco della Musica e in altri luoghi della Capitale. La struttura firmata da Renzo Piano è il fulcro della manifestazione e ospita proiezioni, incontri, eventi, mostre, installazioni, convegni e dibattiti. Uno dei più grandi red carpet al mondo accompagna la manifestazione con l’obiettivo di offrire qualità ed eccellenza in tutte le espressioni cinematografiche: nel cinema indipendente, nella produzione di genere, nell’opera di autori affermati, in quella di registi emergenti, nella ricerca e nella sperimentazione, nel cinema di dichiarata vocazione spettacolare, nell’animazione, nella visual art e nei documentari. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , ,

AMERICAN AIRLINES HA SUPERVISIONATO IL PRIMO SOLLEVAMENTO DI UN GRANDE AEROMOBILE IN ITALIA

Tempo di lettura: 2 minuti

https://s5.postimg.org/gyxuw73pz/american_airlines.jpg.pngAmerican Airlines, la più grande compagnia aerea al mondo, ha supervisionato il sollevamento dell’aeromobile MD-82 di Volandia, Parco e Museo del Volo. Lunedì 25 settembre 2017 un aeromobile McDonnell Douglas MD-82 è stato sollevato dal piazzale dell’aeroporto di Milano Malpensa MXP per essere adagiato sul prato di Volandia. SEA, la società di gestione degli aeroporti di Milano, ha supportato l’operazione che si è svolta in collaborazione tra Volandia e l’American Airlines Aircraft Recovery Team, coinvolto nell’operazione grazie alla grande esperienza in questo ambito. “Sono entusiasta di essere a Milano con il mio team per supervisionare quest’importante operazione. L’American Airlines Aircraft Recovery team è altamente specializzato e qualificato nello svolgere operazioni di questo tipo”, ha dichiarato Adam Retzler, Aircraft Maintenance Supervisor dell’Aircraft Recovery Team di American Airlines. “Ogni anno pianifichiamo un’esercitazione di sollevamento di un aeromobile per essere sempre in grado di effettuarla non appena ci viene richiesto, istruendo in questo modo i nuovi membri del team. Siamo senza alcun dubbio uno dei migliori team al mondo in questo ambito e desidero ringraziare American Airlines per aver approvato il nostro coinvolgimento in questo importante lavoro in Italia, è un grande onore per noi poter essere parte di questo progetto”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , ,

AIRBUS RAGGIUNGE I 1.500 AEROMOBILI IN SERVIZIO IN NORD AMERICA

Tempo di lettura: 2 minuti

Airbus raggiunge i 1.500 aerei in servizio nel Nord America, dopo la consegna di un A321 a American Airlines venerdì. La società ha consegnato i suoi primi aeromobili nel Nord America a Eastern Airlines nel 1977, sviluppando più di 2.000 ordini con 25 compagnie aeree e lessors nella regione. Una celebrazione è stata tenuta presso la Airbus U.S. Manufacturing Facility in Mobile, Alabama, con i team di American Airlines e Airbus. Paul Oliver, Vice President-Customer Services for Airbus Americas, ha elogiato il lavoro di squadra di Airbus e American, citando il loro impegno nel promuovere il futuro dei trasporti aerei: “Questa pietra miliare mostra la continua crescita dell’aviazione commerciale in Nord America e le nostre quattro decadi di impegno per fornire il giusto aereo al momento giusto, con un supporto clienti di riferimento. Siamo orgogliosi di riconoscere questa tappa con i nostri partner di American Airlines, ed è gratificante che accada con un aereo costruito negli Stati Uniti”. American Airlines opera più aerei passeggeri Airbus rispetto a qualsiasi altra compagnia aerea del mondo. Dalla prima consegna di 25 aeromobili Airbus ad American nel 1988 e nel 1989, il rapporto tra le due società è cresciuto, con la compagnia che ora vola 416 aerei Airbus nella sua flotta, con altri 122 in ordine. Joe Maloy, Director of Fleet Acquisitions, Dispositions and Records for American Airlines, era in Mobile per accettare l’aereo: “Come più grande operatore al mondo di aeromobili Airbus, American Airlines è orgogliosa di accettare il 1.500° aeromobile Airbus in servizio in Nord America, costruito nel sito di produzione all’avanguardia di Mobile, Alabama. American valorizza notevolmente il nostro rapporto con Airbus. Congratulazioni a Airbus per aver raggiunto questa tappa”. Il risultato di 1.500 aeromobili in servizio esemplifica la crescita in Nord America per gli aerei commerciali Airbus. Il costruttore prevede che più di 5.900 nuovi aeromobili saranno richiesti in Nord America nei prossimi 20 anni.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , ,

LA CADE GENERAL SUPERINTENDENCE DEL BRASILE RACCOMANDA L’APPROVAZIONE DEL JOINT BUSINESS AGREEMENT TRA AMERICAN AIRLINES E LATAM AIRLINES GROUP

Tempo di lettura: 1 minuto

La General Superintendence (SG) of the Administrative Council for Economic Defense (CADE) in Brasile ha raccomandato all’antitrust regulator’s Administrative Tribunal di approvare il Joint Business Agreement (JBA) tra American Airlines e LATAM Airlines Group. Il JBA ha già ricevuto l’approvazione dalle autorità aeronautiche dell’Uruguay e della Colombia. “Questo è un altro passo importante per American e LATAM, così come per i nostri clienti”, ha detto il presidente e CEO di American, Doug Parker. “Grazie a questo accordo saremo in grado di offrire ai clienti una rete di percorsi superiore, con maggiore connettività, tariffe inferiori e un’esperienza di viaggio senza soluzione di continuità tra le nostre due compagnie aeree. Non vediamo l’ora di mettere in pratica la nostra attività congiunta con LATAM e di offrire servizi migliori per i nostri reciproci clienti che viaggiano tra U.S. e Brasile”. Dopo aver condotto una revisione completa dell’accordo e del suo impatto sulla concorrenza, la SG ha pubblicato i suoi risultati. American accoglie con favore che la SG abbia raccomandato l’approvazione incondizionata. Il Tribunale CADE ha tempo fino al 29 settembre per indicare se è disposto a riesaminare la questione, altrimenti la raccomandazione diventa definitiva. American Airlines continuerà a collaborare attivamente con le autorità competenti in altre giurisdizioni che esaminano il JBA e fornirà tutte le informazioni necessarie.

(Ufficio Stampa American Airlines Group)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , ,