Archivo Tag ‘Belgio’

MAGGIORE SCELTA PER I PASSEGGERI GRAZIE ALLA PARTNERSHIP TRA BRUSSELS AIRLINES E THOMAS COOK

A partire dal 28 ottobre, Brussels Airlines e Neckermann / Thomas Cook offriranno maggiore flessibilità ai turisti. Grazie alla loro collaborazione, i viaggiatori avranno la possibilità di scegliere tra più di 6.500 holiday flights di Brussels Airlines verso 51 destinazioni soleggiate - di cui 26 nuove nella rete di Brussels Airlines. I clienti Neckermann / Thomas Cook potranno beneficiare di servizi extra e di comfort extra, come posti insieme garantiti per le famiglie e la possibilità di portare il 15% in più di bagagli. Insieme, Neckermann / Thomas Cook e Brussels Airlines offriranno più di 1 milione di posti verso destinazioni di vacanza. La partnership inoltre aumenta notevolmente le frequenze di volo verso le destinazioni esistenti. La prossima stagione estiva la partnership si allargherà ulteriormente con nuove destinazioni di Brussels Airlines, tra cui Grecia, Spagna, Croazia, Montenegro, Macedonia, Bulgaria e Cipro. “Grazie alla nostra partnership con Thomas Cook Belgium, Brussels Airlines può includere tutte le destinazioni turistiche popolari nella sua offerta. Questa è la più grande espansione nella storia di 15 anni della nostra compagnia aerea. Ci permette di offrire ai nostri ospiti una vasta gamma di destinazioni di vacanza, che vanno da Cabo Verde alle Isole Canarie, fino a Portogallo, Spagna, Tunisia e Egitto. La prossima estate continueremo a espandere ancora di più il network. I nostri 3.500 colleghi sono ansiosi di accogliere a bordo i clienti di Neckermann, Thomas Cook e Pegase”, ha detto Bernard Gustin, CEO di Brussels Airlines. Brussels Airlines opererà molti voli supplementari grazie alla partnership. Ecco perché 160 flight crew (cockpit and cabin) di Thomas Cook Airlines Belgium voleranno per Brussels Airlines a partire da fine ottobre. Due aerei Airbus A320 di Thomas Cook Airlines si uniranno alla flotta di Brussels Airlines, che si estende da 31 a 33 velivoli A320 Family.

(Ufficio Stampa Brussels Airlines)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

LA BELGIAN COMPETITION AUTORITY APPROVA LA PARTNERSHIP TRA BRUSSELS AIRLINES E THOMAS COOK BELGIUM

La Belgian Competition Authority (BCA) ha annunciato oggi che il trasferimento di alcuni assets di Thomas Cook Airlines Belgium a Brussels Airlines è ammissibile. La decisione dell’Autorità competente consente a Brussels Airlines di richiedere gli airport slots al fine di avviare definitivamente la cooperazione entro la fine di ottobre. Il 30 marzo Brussels Airlines e Thomas Cook Belgium (Neckermann, Thomas Cook e Pegase) hanno annunciato l’intenzione di intensificare la propria partnership esistente, rendendo quindi Brussels Airlines leading airline partner della travel organization Thomas Cook in Belgio a fine ottobre di quest’anno. L’accordo ha anche comportato il trasferimento di alcuni assets, tra cui 160 membri dell’equipaggio, airport slots e 2 aeromobili di Thomas Cook Airlines Belgium. Il progetto di cooperazione è stato sottoposto all’approvazione delle autorità competenti. La Belgian Competition Authority (BCA) ha deciso che il trasferimento di assets è ammissibile nell’ambito della merger legislation. Dopo l’approvazione di questa importante decisione, Brussels Airlines chiederà ora il trasferimento degli airport slots. Una volta che Brussels Airlines otterrà questo slot portfolio, potrà entrare in vigore la cooperazione intensificata tra Brussels Airlines e Thomas Cook Belgium. L’obiettivo è che, entro la fine di ottobre, Brussels Airlines diventi leading airline partner dei tour operator Neckermann, Thomas Cook e Pegase. La partnership porterà ad una più ampia offerta di destinazioni, frequenze di volo e giorni di partenza per i clienti delle due compagnie.

(Ufficio Stampa Brussels Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , , ,

BRUSSELS AIRLINES LANCIA IL PACCHETTO “HI BELGIUM PASS”

Questa mattina i primi visitatori con un Hi Belgium Pass sono arrivati ​​all’aeroporto di Bruxelles. Hi Belgium Pass è un all-in-one travel package offerto da Brussels Airlines, in collaborazione con Brussels Airport, Belgian Railways (NMBS) e le organizzazioni turistiche delle regioni e delle città belghe. Hi Belgium Pass ha ottenuto un ottimo inizio. 4 settimane dopo il suo lancio, Brussels Airlines ha già venduto 600 weekend passes. I viaggiatori di Hi Belgium soggiornano in Belgio circa 3,6 giorni, più a lungo del soggiorno medio. Brussels Airlines Hi Belgium Pass è valido per viaggiare da 50 aeroporti europei in 18 paesi diversi. La partenza per Bruxelles deve essere di giovedì, venerdì o sabato. Il viaggio di ritorno è possibile domenica, lunedì o martedì. Per soli 149 euro, ai viaggiatori è offerto un ticket a/r Brussels Airlines Check&Go, corse ferroviarie illimitate in tutto il Belgio durante l’intero soggiorno e accesso a diverse attrazioni e musei in 2 città belghe a scelta. Hi Belgium Pass è una collaborazione di successo tra i più grandi player turistici del Belgio. Il pass è nato con il sostegno di Brussels Airlines, Belgian Railways, Brussels Airport, Toerisme Vlaanderen, visit.brussels, Wallonie Belgique tourism, Visit Bruges, Visit Ghent, Visit Louvain, Visit Malines, Visit Antwerp e la tourist federation of Liege. Nelle settimane seguenti, Brussels Airlines continuerà a sviluppare Hi Belgium Pass offrendo più città nelle Fiandre e in Vallonia e integrando l’opzione per le aziende belghe di includere i loro prodotti nel pass. In questo modo Hi Belgium Pass diventerà l’ambassador product per il Belgio. Il pass è disponibile per i turisti provenienti da Germania, Danimarca, Francia, Grecia, Ungheria, Italia, Croazia, Lituania, Norvegia, Austria, Polonia, Portogallo, Russia, Spagna, Repubblica Ceca, Svezia, Svizzera e Regno Unito. Hi Belgium Pass è facilmente prenotabile tramite brusselsairlines.com.

(Ufficio Stampa Brussels Airlines)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

BRUSSELS AIRLINES RICONNETTE IL BELGIO E L’INDIA

A partire da oggi Mumbai, metropoli economica dell’India, è collegata cinque volte a settimana con l’aeroporto di Bruxelles, con l’inagurazione del primo collegamento di Brussels Airlines verso l’India. La nuova rotta sta già dimostrando di avere successo tra i clienti. Il nuovo volo di linea di Brussels Airlines è una buona notizia per le decine di migliaia di persone che viaggiano tra l’India e il Belgio ogni anno ed è di vitale importanza per diversi settori economici. Con il suo primo servizio per l’India, Brussels Airlines non solo mira ai passeggeri diretti, ma anche ai viaggiatori che vogliono volare via Bruxelles verso altre destinazioni del network della compagnia. L’orario dei voli consente collegamenti regolari da e per destinazioni in Europa, Africa e Nord America. In India, Brussels Airlines collabora con il partner Star Alliance Air India per garantire collegamenti via Mumbai verso diverse altre destinazioni in India. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , ,

BRUSSELS AIRLINES FESTEGGIA IL SUO 15° ANNIVERSARIO

Brussels Airlines compie 15 anni. Dal 2002, non meno di 78,8 milioni di viaggiatori hanno viaggiato su un volo Brussels Airlines. Collegare il Belgio al mondo, con una compagnia aerea che capisce cosa vogliono i clienti, creando occupazione e crescita sostenibile. Questi sono stati gli ingredienti essenziali del piano industriale nel 2002 e continuano ad essere una priorità. Brussels Airlines è cresciuta fino a diventare una compagnia che vola dall’aeroporto di Bruxelles verso 73 destinazioni europee e 21 destinazioni intercontinentali. In tutto il mondo Brussels Airlines è nota come lo specialista dell’Africa. La flotta è incrementata a 45 aerei di breve / medio raggio e 10 aeromobili di lungo raggio. Come membro di Star Alliance, Brussels Airlines collabora con decine di altre linee aeree dal suo hub all’aeroporto di Bruxelles. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , ,

GATE PARTY QUESTA MATTINA A MILANO MALPENSA

gate partyQuesta mattina Brussels Airlines ha organizzato presso l’aeroporto di Milano Malpensa un gate party dedicato ai passeggeri diretti a Boom, vicino ad Anversa, per vivere l’esperienza di Tomorrowland, uno dei più importanti festival europei di musica EDM. In occasione della 12° edizione di Tomorrowland che si svolge a Boom dal 22 al 24 luglio, Brussels Airlines, partner ufficiale dell’evento da 5 anni, accompagna più di 10.000 fan provenienti da ogni parte del mondo a vivere un’esperienza davvero unica mettendo a disposizione 108 voli dedicati a Tomorrowland, in partenza da 68 aeroporti europei. Oltre a offrire ai propri passeggeri “Global Journey”, il pacchetto che include soggiorno in albergo, treno, bus o aereo, Brussels Airlines, come negli scorsi anni, ha vestito uno dei propri Airbus A330 con il logo di Tomorrowland e, all’interno del festival, dà la possibilità a tutti i visitatori di salire gratuitamente sulla ruota panoramica “Cloudrider”, alta 55 metri, e godere dello splendido ed emozionante panorama sul festival. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , , , , ,

AEROPORTO DI BRUXELLES: I PASSEGGERI CHE ARRIVANO IN TRENO TORNERANNO AD AVERE ACESSO DIRETTO ALLA DEPARTURES HALL

Da Mercoledì 8 giugno, i passeggeri che viaggiano da e per l’aeroporto di Bruxelles in treno potranno usufruire della nuova stazione ferroviaria che dà accesso diretto al terminal. Per i viaggiatori questo significa un notevole miglioramento del comfort. Essi potranno ancora prendere le scale mobili o gli ascensori per raggiungere la sala arrivi o partenze, così come succedeva prima del 22 marzo. Il 22 aprile il traffico dei treni verso l’aeroporto è stato ripreso come in precedenza, però i passeggeri hanno dovuto fare uso della vecchia stazione, perché l’uscita della nuova stazione conduce nella sala partenze che era stata danneggiata. In consultazione con la polizia federale e Brussels Airport Company, ulteriori misure di sicurezza imposte dal governo federale sono in corso di attuazione nella nuova stazione ferroviaria. I passeggeri che arrivano in treno, come tutti gli altri visitatori, dovranno passare attraverso il pre-screening organizzato dai servizi di sicurezza prima di essere ammessi alla departures hall. Questo pre-screening dovrebbe causare solo un minimo disturbo per i passeggeri.

(Ufficio Stampa Brussels Airport)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , ,

AEROPORTO DI BRUXELLES: RIAPRE PARZIALMENTE LA DEPARTURES HALL

La sala partenze dell’aeroporto di Bruxelles sarà parzialmente riaperta il 1° maggio. Ci sono voluti meno di 40 giorni per ripristinare buona parte della departures hall. A seguito di una cerimonia di apertura, i passeggeri di tre voli in partenza nel pomeriggio di Domenica saranno in grado di effettuare il check-in presso la sala partenze. A partire da Lunedi, le procedure di check-in per tutti i voli saranno divise tra la departures hall e la struttura temporanea. Nella Hall Partenze, 111 banchi check-in saranno in servizio. I 36 banchi check-in nelle strutture temporanee resteranno aperti, il che significa che ci sono 147 banchi check-in a disposizione dei passeggeri e delle compagnie aeree. I passeggeri e il personale avranno quindi più spazio e comfort. La capacità dell’aeroporto aumenta almeno all’80% del numero di passeggeri prima degli attacchi. Come per le strutture temporanee, i passeggeri dovranno superare un pre-controllo dei servizi di sicurezza prima che possano entrare nella sala partenze. Inoltre, solo i passeggeri saranno ammessi nella departures hall e nelle strutture temporanee. Rimangono invariati i consigli ai passeggeri vigenti, tra cui arrivare in aeroporto almeno tre ore prima e tenere la carta d’identità o il passaporto a portata di mano quando si entra in aeroporto.

(Ufficio Stampa Brussels Airport)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , ,

AEROPORTO DI BRUXELLES: DA LUNEDI’ 2 MAGGIO NUOVO FLIGHT SCHEDULE

Da Lunedi 2 maggio sarà effettivo un nuovo flight schedule all’aeroporto di Bruxelles. Il numero di passeggeri per volo sta crescendo più velocemente del previsto, quindi è stato predisposto un nuovo programma di volo. Il lavoro per una riapertura parziale della sala partenze sta entrando nella sua fase finale, tuttavia, una data per la riapertura non può essere ancora confermata. Nelle strutture provvisorie l’aeroporto di Bruxelles è in grado di ospitare fino a 18.000 passeggeri al giorno in partenza, a condizione che i passeggeri siano uniformemente distribuiti nell’arco della giornata. Tenendo conto delle misure di sicurezza applicabili, del crescente numero di passeggeri per volo e del comfort che l’aeroporto di Bruxelles vuole offrire ai passeggeri, Belgium Slot Coordination ha elaborato un nuovo schedule. Secondo il calendario alternativo, il numero di voli in partenza è limitato a 22 all’ora, cioè meno voli che durante le ore di punta dalla riapertura ad inizio aprile. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , ,

RIPRENDE IL SERVIZIO FERROVIARIO VERSO L’AEROPORTO DI BRUXELLES

Riprende il traffico ferroviario da e per la stazione dell’aeroporto di Bruxelles - Zaventem, interrotto dopo gli attentati del 22 marzo. Non vi è alcun danno alla stazione stessa, ma l’accesso alla stazione non è attualmente disponibile perché si trova nell’edificio dell’aeroporto danneggiato dagli attacchi. Questo accesso rimarrà chiuso mentre le riparazioni sono in corso. NMBS / SNCB e Brussels Airport Company hanno quindi deciso, di concerto con i servizi di sicurezza e Infrabel, di riaprire la vecchia stazione ferroviaria venerdì 22 aprile, in modo che i passeggeri e il personale possano raggiungere l’aeroporto con il treno. I passeggeri potranno utilizzare le piattaforme esistenti per accedere alla vecchia stazione, la segnaletica riveduta guiderà i passeggeri nella giusta direzione. Le biglietterie della vecchia stazione ferroviaria non sono aperte, ma dieci distributori automatici di biglietti sono stati installati per sostituirle. Il personale NMBS / SNCB sarà a disposizione per assistere i passeggeri. I passeggeri devono tenere conto che la capacità della vecchia stazione ferroviaria è più piccola. Gli ascensori e le scale mobili non sono attualmente utilizzabili, i passeggeri possono utilizzare solo le scale. Durante i periodi di punta, i passeggeri possono avere bisogno di più tempo per arrivare in aeroporto dalla stazione. NMBS / SNCB stanno esaminando le opzioni per aumentare l’accessibilità di una infrastruttura che non è stata in uso per diversi anni. Con la ripresa dei servizi ferroviari per l’aeroporto, l’aeroporto di Bruxelles può essere raggiunto con tutte le forme di trasporto pubblico. Le aziende di trasporto pubblico regionali hanno ripreso i loro servizi per l’aeroporto la scorsa settimana.

(Ufficio Stampa Brussels Airport)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , ,

ALITALIA: DALL’8 APRILE RIPRENDONO I VOLI DIRETTI ROMA-BRUXELLES

Da Venerdì 8 aprile Alitalia riprenderà i collegamenti diretti fra Roma e Bruxelles, interrotti a seguito degli attentati terroristici del 22 marzo scorso. I voli sostituiranno quelli da e per Liegi dove la Compagnia continuerà a volare fino a domani sera. Alitalia effettuerà due voli giornalieri verso la capitale belga con partenza alle 8.20 e alle 15.20 e due da Bruxelles verso Roma con partenza alle 11.25 e alle 18.25. La Compagnia italiana raccomanda ai passeggeri in partenza da Bruxelles di presentarsi all’aeroporto di Zaventem almeno tre ore prima della partenza a causa dei rafforzati controlli di sicurezza e dei prolungati tempi necessari alle operazioni di check-in. Sempre a seguito degli attentati, le autorità belghe hanno anche disposto che l’accesso all’area partenze potrà avvenire solo mostrando la stampa del biglietto elettronico o della carta di imbarco (ottenuta tramite il web check-in) che dimostri che il passeggero è effettivamente in partenza dall’aeroporto di Zaventem. Non sarà concesso l’ingresso in aeroporto in caso di documentazione di viaggio che attesti la partenza dallo scalo di Liegi. Sempre per motivi di sicurezza, il check-in dei voli Alitalia da Bruxelles verrà chiuso un’ora prima della partenza e non più 40 minuti prima. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

RIAPRE PARZIALMENTE L’AEROPORTO DI BRUXELLES

L’aeroporto di Bruxelles riapre parzialmente a partire da oggi, 3 aprile. “Sono estremamente grato a tutto il personale dell’aeroporto, polizia federale e governo federale per i loro sforzi e l’impegno. Questi voli sono il primo segno di speranza di un aeroporto che è in piedi subito dopo un attacco vile. Essere in grado di iniziare solo 12 giorni dopo i devastanti attacchi è un segno della forza collettiva dell’aeroporto di Bruxelles”, ha detto Arnaud Feist, CEO di Brussels Airport Company. Domenica 3 aprile, per la prima volta dopo gli attentati, partiranno 3 voli passeggeri simbolici. Nei giorni seguenti il numero verrà gradualmente aumentato e più voli passeggeri atterreranno all’aeroporto di Bruxelles. I passeggeri in partenza saranno ricevuti in costruzioni temporanee per il check-in. Il percorso conduce poi alla screening platform nel Connector Building, da dove poi si proseguirà normalmente. I passeggeri in arrivo seguiranno il solito percorso e potranno ritirare i loro bagagli nella zona di recupero e uscire nella sala arrivi. Questa è stata solo leggermente danneggiata dagli attacchi ed è stata ripristinata. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Cronaca - Tags: , , ,

L’AEROPORTO DI BRUXELLES E’ PRONTO PER UNA PARZIALE RIPRESA DEI VOLI

Brussels Airport Company ha ricevuto il via libera dai vigili del fuoco e dalla Civil Aviation Authority (BCAA) del Belgio per un riavvio parziale dei voli passeggeri in aeroporto. Tuttavia, le autorità devono ancora prendere una decisione formale sulla data. Fino a Venerdì sera non ci saranno voli passeggeri presso l’aeroporto di Bruxelles. Gli ultimi giorni, Brussels Airport Company, i vigili del fuoco, la BCAA, la polizia federale e la Difesa hanno accuratamente valutato il test di martedì. L’aeroporto è quindi tecnicamente pronto per un riavvio dei voli passeggeri nelle infrastrutture temporanee previste per il check-in. L’infrastruttura provvisoria permetterebbe all’aeroporto di ricevere 800 passeggeri in partenza all’ora, 2,5 milioni di passeggeri in partenza all’anno. Si tratta di circa il 20% della normale capacità dell’aeroporto di Bruxelles. I passeggeri in arrivo passeranno attraverso la consueta zona ritiro bagagli e arrivi nel terminal. Questa zona è stata solo leggermente danneggiata ed è stata ripristinata per l’uso. Il passo finale per il riavvio è l’approvazione politico formale. Nel frattempo, è stato deciso che non ci saranno voli passeggeri fino a Venerdì sera.

(Fonte: Sito Web Brussels Airport)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Cronaca - Tags: , , ,

AEROPORTO DI BRUXELLES: EFFETTUATA UNA PRIMA ANALISI DEI DANNI

Un team di ingegneri, tecnici ed esperti esterni indipendenti ha effettuato ieri una prima analisi dei danni causati dalle esplosioni all’aeroporto di Bruxelles il 22 Marzo 2016, dopo che gli investigatori hanno rilasciato il terminal, alla conclusione delle loro indagini. L’analisi non ha evidenziato problemi di stabilità relativi al terminal building. L’adiacente Connector building è intatto e i luoghi in cui vengono controllati i passeggeri e i bagagli a mano può essere utilizzato. L’aeroporto di Bruxelles studierà ora le opzioni per installare banchi check-in temporanei. La posizione ideale deve ancora essere identificata e l’organizzazione pratica deve essere studiata in collaborazione con le compagnie aeree e gli handlers. L’aeroporto di Bruxelles ricorda che i passeggeri possono recuperare bagagli e auto fino a Domenica 27 marzo. Al momento, dopo due giorni, 4.000 delle 6.000 vetture che sono state lasciate al terminal sono state recuperate. Al momento tutti i bagagli sono stati rimossi dalle aree A e B e trasferiti al building 722 a Brucargo, dove i passeggeri possono raccogliere i loro effetti personali. Brussels Airport sta studiando una soluzione temporanea per riprendere almeno parzialmente i voli passeggeri, tenendo conto delle nuove misure di sicurezza che si applicano negli aeroporti del Belgio, decisi dal governo federale. I voli passeggeri non dovrebbero riprendere prima di martedì 29 marzo 2016. Maggiori dettagli possono essere trovati sul www.brusselsairport2203.be.

(Fonte: Sito Web Brussels Airport)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Cronaca - Tags: , , ,

L’AEROPORTO DI BRUXELLES RIMARRA’ CHIUSO FINO AL 29 MARZO

Brussels Airport informa sul proprio sito che, in seguito agli attentati di martedì 22 marzo, non ci saranno voli passeggeri da e verso l’aeroporto di Bruxelles fino a martedì 29 marzo. Fino a che il danno non sarà valutato è impossibile sapere con precisione quando si potranno riprendere le operazioni, comunica Brussels Airport. Continua l’operazione di luggage return per i passeggeri che hanno lasciato i loro bagagli in aeroporto il 22 marzo. Si ricorda ai passeggeri che hanno in programma voli da/per/via Bruxelles in questi giorni di contattare la Compagnia Aerea o la propria Agenzia per ricevere istruzioni. Sul sito www.brusselsairport.be sono presenti tutte le informazioni per il recupero dei bagali e i contatti delle compagnie aeree interessate per il rebook o il rimborso.

(Fonte: Sito Web Brussels Airport)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Cronaca - Tags: , , ,