Archivo Tag ‘Beluga’

AIRBUS: PROSEGUE l’INTEGRAZIONE DEI SISTEMI DEL NUOVO BELUGA XL

Tempo di lettura: 1 minuto

Il primo dei cinque Airbus BelugaXL super transporters è in uno stadio avanzato nel build-up process. Il power-on process start è in programma alla fine di quest’anno. Durante l’attività a Toulouse-Blagnac, tre quarti della number 1 BelugaXL structural assembly è stata eseguita. Eric Belloc, heads BelugaXL final assembly activity, ha detto che tutti gli elementi per la sezione di coda del velivolo sono stati ricevuti. Questi saranno integrati nel no. 1 airframe una volta completata l’integrazione dei sistemi, attualmente in corso. Il prossimo passo importante sarà l’assemblaggio della front main deck cargo door, che è prevista per l’inizio di dicembre. Il primo decollo del BelugaXL è previsto per la prossima estate, iniziando una campagna di certificazione di 10 mesi. Il secondo velivolo inizierà il processo di assemblaggio finale a dicembre, mentre i restanti tre airlifter verranno prodotti ad un tasso di uno all’anno. “Questo è davvero un grande progetto”, ha osservato Belloc. “Il Beluga è un velivolo molto speciale – simbolo di Airbus – e siamo orgogliosi di lavorare sulla versione di nuova generazione”. Il BelugaXL è stato lanciato nel novembre 2014 per affrontare i requisiti di capacità di trasporto per Airbus oltre il 2019. Derivato ​​dalla versione freighter dell’Airbus A330-200, il BelugaXL è sei metri più lungo, un metro più largo e ha una payload lifting capacity di sei tonnellate superiore all’attuale Beluga A300-600ST. Durante la sua operatività, la flotta di cinque BelugaXL effettuerà il trasporto di sezioni complete di aeromobili Airbus tra i siti di produzione in Europa e le Final Assembly Lines in Francia, Germania e Spagna. Il BelugaXL entrerà in servizio nel 2019.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , ,

AIRBUS: LE PRIME LARGE SECTIONS DEL BELUGA XL ARRIVANO A TOLOSA

Tempo di lettura: 1 minuto

Le prime large sections del velivolo da trasporto Airbus di nuova generazione, il Beluga XL, sono arrivate alla Final Assembly facility (L34) in Toulouse.​​ Un convoglio stradale ha trasportato in cinque notti dalla Aernnova factory in Berantevilla, nord est della Spagna, i panels (due laterali, uno centrale) che completano la rear section del BelugaXL. Unitamente ad ulteriori work packages da vari altri partner, le sezioni formeranno il primo BelugaXL. Il concetto di design del velivolo è simile al corrente Beluga, con cargo bay structure, rear-end and tail tra le sezioni di nuova concezione. Il BelugaXL è stato lanciato nel novembre 2014 per affrontare i requisiti di capacità di trasporto ramp-up del costruttore dal 2019 in avanti. I nuovi aerei si basano sull’A330-200 Freighter, con un ampio riutilizzo di componenti esistenti. Il primo dei cinque BelugaXL volerà a metà del 2018 ed entrerà in servizio nel 2019.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , ,

AIRBUS: INIZIA IL PROCESSO DI INTEGRAZIONE DELL’AIRFRAME DEL NUOVO BELUGA XL

Tempo di lettura: 2 minuti

L’oversize cargo airlifter Airbus di nuova generazione sta passando dal concetto alla realtà, con il primo Beluga XL core airframe che inizia il suo processo di integrazione di 18 mesi presso gli impianti di Tolosa, Francia. Il core airframe è estratto da un Airbus A330-20o Freighter ed è già stato strutturalmente rinforzato, fornendo la piattaforma su cui sarà costruita la struttura del velivolo Beluga XL. Questo elemento è stato assemblato nel mese di dicembre, senza le sezioni anteriori e posteriori, che verranno aggiunte durante l’attività pianificata nel 2017. L’integrazione del Beluga XL core airframe verrà eseguita all’interno delle due sezioni dell’L34 building nella Airbus Lagardère industrial zone, adiacente a Toulouse-Blagnac. Per i primi 12 mesi di attività di assemblaggio, la cellula sarà completata con i sistemi meccanici ed elettrici in una integration station. Per i sei mesi restanti, il velivolo si muoverà verso una seconda stazione per i test a terra e l’installazione dei motori. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

AIRBUS: PROCEDE LO SVILUPPO DEL NUOVO BELUGA XL

Tempo di lettura: 2 minuti

Quando l’Airbus Beluga XL entrerà in servizio, avrà lo stesso impatto visivo del suo predecessore, l’A300-600ST Super Transporter, più comunemente conosciuto come Beluga ST. La nuova generazione Beluga XL è stata lanciata nel 2014 sulla base dell’A330, mentre l’A300-600ST deriva dall’A300. L’estetica favorevole non ha giocato alcun ruolo importante nella progettazione del “viso” del Beluga XL, invece è stata posta particolare attenzione a una combinazione di obiettivi di costo, payload e ground infrastructure requirements. “Per evitare costi di sviluppo eccessivi, abbiamo riutilizziato il nose landing gear del nostro aereo su cui si basa, l’A330”, ha detto Yael Marion, nose fuselage and main cargo door programme leader at STELIA Aerospace – uno dei principali fornitori delle aerostrutture del velivolo. “Ciò influisce sula posizione del cockpit, che è addirittura più basso rispetto al corrente Beluga ST”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

AIRBUS: PROSEGUE LO SVILUPPO DEL NUOVO BELUGA XL

Tempo di lettura: 1 minuto

Il nuovo programma Beluga, battezzato Beluga XL, ha superato con successo l’ultima pietra miliare che segna la fine della ‘concept phase’ o design freeze, che è un passo fondamentale in qualsiasi programma di sviluppo. I passi effettuati hanno dimostrato che il programma Beluga XL è robusto e abbastanza maturo per passare alla prossima fase di sviluppo, la fase di progettazione dettagliata. “Siamo orgogliosi di quanto abbiamo realizzato, in meno di un anno dopo il lancio del programma, lavorando con i nostri fornitori in modo nuovo e innovativo. Operando insieme come una squadra completamente integrata in un unico luogo, abbiamo massimizzato la nostra efficienza. Questa pietra miliare spiana la strada per un inizio dell’ assemblaggio finale nel 2017”, ha dichiarato Bertrand George, Head of Beluga XL programme. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , ,

AIRBUS SELEZIONA I PROPULSORI TRENT 700 PER IL SUO NUOVO BELUGA XL

Tempo di lettura: 1 minuto

Rolls-Royce è stata selezionata da Airbus per fornire i motori Trent 700 e il supporto a lungo termine TotalCare per cinque nuovi Beluga XL air transporter aircraft, per un valore di 700 milioni di dollari. Il velivolo sostituirà l’attuale flotta Airbus Beluga, dotata di motori provenienti da un altro fornitore. Il Beluga XL, basato sul design dell’A330, è stato lanciato nel mese di novembre 2014 per affrontare i requisiti di capacità di trasporto per l’A350 XWB e per gli altri programmi. Rispetto al corrente Beluga, il Beluga XL offrirà ad Airbus un ulteriore 30 per cento di capacità di trasporto. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

AIRBUS LANCIA LO SVILUPPO DEI NUOVI BELUGA

Tempo di lettura: 1 minuto

Per accompagnare la produzione dell’A350 XWB e l’aumento dei tassi di produzione di altri aeromobili, Airbus ha preso la decisione di lanciare lo sviluppo e la produzione di cinque nuovi Beluga. Il nuovo Beluga sarà basato sull’ A330, con ampio riutilizzo di componenti e equipaggiamenti esistenti. Il caratteristico cockpit ribassato, la cargo bay structure e la coda saranno tra gli elementi di nuova concezione. Il primo dei cinque nuovi Beluga entrerà in servizio a metà 2019, la flotta Beluga esistente opererà in parallelo e sarà progressivamente ritirata entro il 2025. L’attuale flotta Beluga di cinque aeromobili si basa sull’ A300. Il “Beluga” è utilizzato da Airbus per il trasporto di componenti di grandi dimensioni tra i siti produttivi in Europa. Airbus aveva già lanciato il progetto “Fly 10000”, che mira a raddoppiare l’attuale capacità dei Beluga dal 2017. Tuttavia l’attuale capacità è limitata e la nuova flotta Beluga chiuderà questo gap di capacità. Il trasporto aereo oversize è un aspetto fondamentale delle operazioni industriali di Airbus.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: ,

IL BELUGA CELEBRA IL 20° ANNIVERSARIO DEL SUO PRIMO VOLO

Tempo di lettura: 2 minuti

Con il suo primo volo il 13 settembre 1994, il popolare aereo cargo Beluga, così affettuosamente chiamato per la sua forma, festeggia questa settimana 20 anni di trasporto di componenti di aerei Airbus tra i siti europei di produzione della società. Dal 1995 la flotta di cinque aeromobili Beluga ha sostituito i vecchi Super Guppy, al fine di rifornire le linee di assemblaggio finale Airbus a Tolosa e Amburgo. Oggi, più di sessanta voli vengono effettuati ogni settimana tra undici siti, portando parti cruciali per tutti i programmi Airbus, compreso l’A380. La flotta Beluga è gestita da Airbus Transport International (ATI), una compagnia aerea controllata Airbus, e ogni equipaggio Beluga è composto da un pilota, un copilota e un flight-engineer. Con l’inizio della produzione dell’ A350 XWB nel 2012 e l’incremento della produzione su altri programmi Airbus, le attività dei Beluga aumenteranno nei prossimi cinque anni. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: ,

ARRIVATA A TOLOSA LA SEZIONE ANTERIORE DELL’ A350 XWB MSN1

Tempo di lettura: 1 minuto

Airbus ha consegnato la fusoliera anteriore del primo A350 XWB che effettivamente volerà (MSN1), alla linea di assemblaggio finale (FAL) a Tolosa (Francia). La sezione di 21 metri di lunghezza è già equipaggiata con i sistemi ed è stata trasportata dal sito di Airbus di Saint-Nazaire (Francia) dal Beluga. La front fuselage section dell’A350 XWB sarà assemblata con le center e aft fuselage sections nel periodo estivo. Ad Aprile era iniziato l’assemblaggio della prima cellula, che sarà utilizzata per le prove strutturali statiche che tutti i nuovi aeromobili devono effettuare nell’ambito del processo di certificazione (vedi Articolo); MSN1 sarà il primo A350 XWB destinato alle prove in volo. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , , ,

ARRIVATE A TOLOSA LE PRIME PARTI DELL’A350 XWB

Tempo di lettura: 1 minuto

Airbus ha consegnato alla linea di assemblaggio finale di Tolosa la prima grande sezione della cellula dell’A350 XWB. La sezione anteriore della fusoliera, lunga 21 metri, è stata trasportata da Saint Nazaire dall’aeromobile Beluga di Airbus, ed è destinata alla cellula per le prove statiche. L’assemblaggio finale di questa cellula inizierà nel primo trimestre del 2012, quando la fusoliera anteriore sarà unita alla fusoliera centrale. L’assemblaggio finale del primo A350 XWB “volabile” avrà luogo nel secondo trimestre del 2012.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Industria - Tags: , , , ,