Archivo Tag ‘Bombardier Aerospace’

BOMBARDIER ANNUNCIA UN ACCORDO DEFINITIVO PER LA VENDITA DELLE SUE ATTIVITA’ MILITARY AVIATION TRAINING A CAE

Bombardier Inc. ha annunciato il raggiungimento di un accordo definitivo per la vendita delle sua attività Military Aviation Training (MAT) a CAE Inc. Questo permetterà a Bombardier di concentrarsi in futuro sulle sue aree core business. Il completamento della transazione è soggetto all’approvazione delle autorità governative e di regolamentazione, oltre a altre condizioni di chiusura. Il corrispettivo della cessione si prevede sarà pari a $19,8 milioni CAD e il completamento della transazione per la vendita delle attività MAT è atteso entro la fine dell’anno.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Share/Save/Bookmark

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

ALASKA AIR GROUP ACQUISTA DUE ULTERIORI Q400 NEXTGEN

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato che Horizon Air Industries, Inc. (”Horizon Air”), basata a Seattle, ha trasformato due delle sette opzioni per aeromobili Q400 NextGen precedentemente acquisite in ordini fermi. L’ordine aumenterà la flotta Horizon Air a 54 velivoli Q400, rafforzando la posizione della compagnia aerea come più grande operatore di turboprop Q400 in tutto il mondo. La compagnia conserva le sue opzioni su altri cinque velivoli Q400 NextGen. Horizon Air e il suo sister carrier Alaska Airlines sono sussidiarie di Alaska Air Group. Sulla base del prezzo di listino del velivolo Q400 NextGen, il contratto di acquisto ha un valore di circa 70,1 milioni di dollari US. Leggi il resto dell’articolo

Share/Save/Bookmark

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , , , ,

IL LESSOR ELIX ACQUISISCE TRE AEROMOBILI Q400 NEXTGEN

Bombardier Commercial Aircraft ha dato il benvenuto alla società di leasing Elix Aviation Capital Limited (“Elix”) come operatore della famiglia Q400. Elix sta prendendo in consegna tre aeromobili Q400 NextGen precedentemente prenotati da un cliente Bombardier esistente. Con sede a Dublino, Elix è stata lanciata nel settembre 2013, con il sostegno della società di investimento Oaktree Capital Management.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Share/Save/Bookmark

Categoria: Industria - Tags: , , , , ,

BOMBARDIER ANNUNCIA LA PAUSA DEL PROGRAMMA LEARJET 85

Bombardier Inc. ha annunciato oggi la pausa del suo programma Learjet 85. La pausa è dovuta alla debolezza della domanda per i velivoli Learjet 85 e segue una revisione al ribasso delle previsioni di mercato degli aeromobili d’affari Bombardier. Ciò riflette la continua debolezza della categoria di aeromobili Light a causa della crisi economica. Inoltre, Bombardier ridurrà la sua forza lavoro di circa 1.000 dipendenti nei suoi siti in Querétaro, Messico, e Wichita, Stati Uniti. “Bombardier monitora costantemente la propria strategia di prodotto e le priorità di sviluppo”, ha detto Pierre Beaudoin, Presidente e Chief Executive Officer, Bombardier Inc. “Data la debolezza del mercato, abbiamo preso la difficile decisione di mettere in pausa il programma Learjet 85 in questo momento. Concentreremo le nostre risorse sui nostri altri due programmi di aeromobili in fase di sviluppo, CSeries e Global 7000/8000, per la quale vediamo un enorme potenziale di mercato. Entrambi i programmi procedono bene”. Leggi il resto dell’articolo

Share/Save/Bookmark

Categoria: Industria - Tags: , ,

BOMBARDIER E GECAS: ACCORDO FINO A 15 Q400 NEXTGEN

Bombardier Commercial Aircraft e il lessor GE Capital Aviation Services (GECAS) hanno firmato un firm purchase agreement per cinque velivoli Q400 NextGen, con opzioni su ulteriori 10 velivoli Q400 NextGen. Sulla base del prezzo di listino del velivolo, l’ordine fermo ha un valore di circa 160 milioni di dollari US. Il valore potrebbe aumentare a 448 milioni di dollari USA se GECAS eserciterà tutte le sue opzioni. “Mentre continuiamo a far crescere la nostra leasing fleet, siamo lieti di aggiungere fino a 15 aeromobili Q400 NextGen”, ha detto Norman C.T. Liu, Presidente e CEO, GECAS. “Abbiamo visto una crescente domanda di turboelica in tutto il mondo e gli aerei Q400 NextGen sono in posizione ideale per soddisfare le esigenze delle compagnie aeree regionali, ora e in futuro. I nostri clienti apprezzano le prestazioni, l’efficienza operativa e la flessibilità che questo aereo fornisce”.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Share/Save/Bookmark

Categoria: Industria - Tags: , , , , ,

BOMBARDIER: ORDINE PER 24 CRJ 900 NEXTGEN

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi che un cliente, che ha chiesto di rimanere non identificato in questo momento, ha siglato un ordine fermo per 24 jet regionali CRJ900 NextGen. Sulla base del prezzo di listino per l’aeromobile CRJ900 NextGen, l’ordine fermo ha un valore di circa 1,14 miliardi di dollari USA. Compreso questo ultimo ordine, Bombardier ha registrato ordini fermi per 1.858 aerei CRJ Series, tra cui 384 CRJ900 e CRJ900 NextGen.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Share/Save/Bookmark

Categoria: Industria - Tags: , , ,

IFL GROUP ACQUISISCE IL PRIMO BOMBARDIER CRJ200 SPECIAL FREIGHTER

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi che un ente di proprietà di IFL Group, Waterford, Michigan, ha firmato un firm purchased agreement per l’acquisizione del primo aeromobile Bombardier CRJ200 SF (Special Freighter). Il velivolo si unirà alla flotta IFL Group e volerà attraverso il Nord, Centro e Sud America, così come ai Caraibi. “Non vediamo l’ora di aggiungere il velivolo Bombardier CRJ200 SF alla nostra flotta”, ha dichiarato Michael Church, President, IFL Group. “L’aereo CRJ200 ha una storia orgogliosa di affidabilità e serietà nel mondo frenetico delle compagnie aeree regionali, e siamo fiduciosi che la sua eredità continuerà nel nostro ambiente, dove la puntualità è fondamentale”. Leggi il resto dell’articolo

Share/Save/Bookmark

Categoria: Industria - Tags: , , , , , ,

BOMBARDIER CONSEGNA DUE Q400 NEXTGEN A AIR COTE D’IVOIRE

Bombardier Commercial Aircraft ha consegnato primi due turboelica Q400 NextGen ad Air Côte d’Ivoire: i velivoli saanno presentati Sabato 15 novembre nel corso di un evento di inaugurazione nella Repubblica della Costa d’Avorio. Il contratto di acquisto tra Bombardier e la compagnia basata a Abidjan, che copre due Q400 NextGen più due opzioni, è stato annunciato il 18 dicembre 2013. Air Côte d’Ivoire è la compagnia aerea nazionale della Repubblica della Costa d’Avorio. La compagnia aerea ha inoltre scelto di aderire, per la sua flotta Q400 NextGen, al programma Smart Parts di Bombardier, che offre costi competitivi e prevedibili su componenti di ricambio e riparazioni, così come qualità superiore e ampia disponibilità di componenti. Come precedentemente annunciato, sulla base del prezzo di listino, il valore del contratto per i due Q400 NextGen è di circa 69 milioni di dollari US, che dovrebbe aumentare fino a 141 milioni di dollari US se le due opzioni verranno convertite in ordini fermi dalla compagnia.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Share/Save/Bookmark

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , ,

FALCON AVIATION SERVICES FIRMA ORDINE PER TRE Q400 NEXTGEN

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato che Falcon Aviation Services LLC, basata a Abu Dhabi, ha piazzato un ordine per tre ulteriori Q400 NextGen. La transazione rappresenta la conversione in ordini fermi di tre dei cinque Q400 NextGen inclusi nella lettera di intenti (LOI) annunciata al Farnborough Airshow a luglio.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Share/Save/Bookmark

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

BOMBARDIER AEROSPACE: FINO A 24 CRJ900 NEXTGEN PER CHINA EXPRESS AIRLINES

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato che la compagnia aerea regionale cinese China Express Airlines (China Express) è il cliente non identificato precedentemente annunciato che aveva firmato un ordine fermo per 16 CRJ900 NextGen, con opzioni per otto aerei dello stesso tipo. Questo contratto di acquisto era stato inizialmente annunciato il 30 giugno 2014. Come già annunciato da Bombardier, sulla base del prezzo di listino per l’aeromobile CRJ900 NextGen, l’ordine fermo ha un valore di circa 727 milioni di dollari. Il valore potrebbe aumentare fino a 1,12 miliardi di dollari se China Express dovesse esercitare le sue opzioni. Bombardier Commercial Aircraft ha inoltre annunciato che Petroleum Air Services (”PAS”), Cairo, Egitto ha firmato un firm purchase agreement per l’acquisizione di un CRJ900 NextGen. L’ordine è una conversione di una opzione di acquisto che PAS ha acquisito nel 2011 con il suo primo velivolo CRJ900 NextGen ordinato.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Share/Save/Bookmark

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , , , , ,

BOMBARDIER COMMERCIAL AIRCRAFT NOMINA LUFTHANSA CITYLINE AUTHORIZED SERVICE FACILITY

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato la recente aggiunta di un nuovo importante elemento al suo Support Network in Europa. La società ha nominato Lufthansa CityLine, il cliente di lancio originale dell’aeromobile CRJ, come Authorized Service Facility (ASF) per gli aeromobili CRJ700 e CRJ900. In base all’accordo ASF, Lufthansa CityLine Technical Services offrirà ai clienti Bombardier la gamma completa di servizi in linea e di heavy maintenance dal suo hangar di manutenzione situato a Colonia, in Germania. La facility, che opera tutto il giorno, 365 giorni l’anno, è certificata da EASA e impiega oltre 170 persone. Leggi il resto dell’articolo

Share/Save/Bookmark

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , ,

FLYBE INIZIA LE OPERAZIONI DA LONDON CITY AIRPORT CON IL VELIVOLO BOMBARDIER Q400

Flybe lancia le operazioni da London City utilizzando la sua flotta di velivoli Q400 Bombardier, fornendo connettività tra Edimburgo, Belfast, Dublino, Inverness, Exeter e il cuore di Londra. “Flybe è da lungo tempo cliente Bombardier e ora segna un punto di riferimento significativo nella crescita della compagnia aerea in quanto inaugura il suo atteso rientro al London City Airport”, ha detto Ryan DeBrusk, Vice President, Sales, Europe, Middle East and Africa, Bombardier Commercial Aircraft. “All’inizio di quest’anno abbiamo stipulato un accordo strategico per migliorare operativamente la flotta di Flybe, e ora, con la recente acquisizione da terze parti della compagnia di 24 aerei aggiuntivi che aumenteranno la sua flotta a 59 aerei, Flybe diventerà il più grande operatore di turboelica Q400 del mondo. Siamo lieti che Flybe continua a dimostrare il suo impegno a lungo termine per i velivoli Q400 e entusiasti delle prospettive future della compagnia aerea”. Leggi il resto dell’articolo

Share/Save/Bookmark

Categoria: Aeroporti, Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , ,

BOMBARDIER AEROSPACE PRESENTA IL NUOVO CHALLENGER 650

Bombardier ha annunciato oggi di aver ampliato la propria famiglia Challenger con l’aggiunta del nuovo aereo Challenger 650. In collaborazione con NetJets, il cliente di lancio globale per l’aeromobile, il jet Challenger 650 è stato introdotto presso la National Business Aviation Conference and Exhibition (NBAA) a Orlando, in Florida, durante un evento speciale di inaugurazione. L’11 giugno 2012 NetJets ha posto un ordine fermo per 25 Challenger 650, precedentemente designati come Challenger 605 “NG”, con opzioni per ulteriori 50 aeromobili. Le consegne del velivolo è previsto che inizieranno nel 2015.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Share/Save/Bookmark

Categoria: Industria - Tags: , , ,

BOMBARDIER CONSEGNA IL PRIMO LEARJET 75 EASA-REGISTERED

Bombardier ha celebrato oggi la consegna del primo aeromobile Learjet 75 EASA-registered al Gruppo Roullier, una società con sede in Francia. Il velivolo è stato consegnato nel corso di una cerimonia presso lo stabilimento Bombardier a Wichita, Kansas. Il velivolo Learjet 75, insieme con il velivolo Learjet 70, ha ricevuto la full type certification dall’ European Aviation Safety Agency (EASA) il 12 settembre. “Siamo lieti di vedere il primo Learjet 75 entrare in servizio in Europa e siamo fiduciosi che le sue prestazioni e la sua efficienza, combinate con i suoi interni completamente nuovi, consentiranno al Gruppo Roullier di ottimizzare le loro missioni business”, ha dichiarato Simon Burrows, Regional Vice President, Sales, Western Europe, Bombardier Business Aircraft.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Share/Save/Bookmark

Categoria: Industria - Tags: , ,

BOMBARDIER AEROSPACE E MACQUARIE AIRFINANCE FIRMANO PURCHASE AGREEMENT FINO A 50 AEROMOBILI CSERIES

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi che una consociata interamente controllata da Macquarie AirFinance ha firmato un purchase agreement per 40 aerei CS300, con opzioni per altri 10 CS300. Macquarie AirFinance, che attualmente possiede o gestisce 136 aeromobili dati in leasing a 73 operatori in 43 paesi, darà i CS300 in leasing a compagnie aeree di tutto il mondo. La consegna dei velivoli avverrà gradualmente tra il 2017 e il 2019.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Share/Save/Bookmark

Categoria: Industria - Tags: , , ,

BOMBARDIER LANCERA’ IL SISTEMA HONEYWELL JETWAVE PER BUSINESS JET

Bombardier Business Aircraft sarà il costruttore di business aircraft che lancerà il sistema Honeywell Aerospace JetWave Ka-Band satellite connectivity system. Honeywell JetWave supporta esclusivamente il servizio Inmarsat Jet ConneX (JX), che quando sarà attivo nel 2015 fornirà ai passeggeri connettività ad alta velocità in volo praticamente ovunque nel mondo. Bombardier sarà il primo produttore di business jet a dotare i suoi aerei con il sistema JetWave e prevede di offrire questa tecnologia sulle piattaforme Global 5000, Global 6000, Global 7000 e Global 8000. Un’offerta retrofit sarà disponibile anche per tutti gli aeromobili Global attualmente in servizio. “I nostri clienti vogliono essere online ovunque vadano. Essi potranno ora sperimentare lo stesso livello di connettività nell’aria che essi si aspettano a terra, senza un calo di prestazioni di connettività, una volta che lasciano le loro case o uffici”, ha detto Eric Martel, presidente, Bombardier Business Aircraft. “L’introduzione di questa tecnologia ci permette di rafforzare ulteriormente l’esperienza di leader del settore che stiamo offrendo ai nostri clienti”.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Share/Save/Bookmark

Categoria: Industria - Tags: , , ,

BOMBARDIER AEROSPACE: RILASCIATA LA CERTIFICAZIONE EASA PER I VELIVOLI LEARJET 70 E LEARJET 75

Bombardier Aerospace ha annunciato che i velivoli Learjet 70 e Learjet 75 hanno ricevuto la full type certification dall’European Aviation Safety Agency (EASA). I clienti EASA-registered possono ora iniziare a prendere in consegna i nuovi aeromobili. “Dalla loro entrata in servizio lo scorso dicembre, i nostri velivoli Learjet 70 e Learjet 75 hanno ricevuto un forte interesse da parte dei nostri clienti”, ha detto Eric Martel, presidente, Bombardier Business Aircraft. “Le prestazioni e l’efficienza di entrambi i velivoli, in combinazione con il loro interno completamente nuovo, posizionano chiaramente gli aeromobili come leader all’interno della categoria light”.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Share/Save/Bookmark

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , ,

IL BOMBARDIER CSERIES RIPRENDE I FLIGHT TEST

Bombardier Commercial Aircraft ha confermato che l’aeromobile CSeries ha ripreso i flight test con il flight test vehicle 2 (FTV2). Il volo di oggi segue un esame approfondito e un analisi dell’incidente correlato al motore che si è verificato durante uno stationary ground maintenance test, coinvolgendo FTV1, il 29 maggio presso l’impianto di Mirabel. Pratt e Whitney, accanto a Bombardier, ha preso misure adeguate per affrontare la questione, inclusa la modifica del sistema di lubrificazione del motore. “Siamo lieti di vedere l’aereo CSeries di nuovo in aria. Il geared turbofan ha oltre 10.000 ore di test a terra e in volo e siamo fiduciosi che entrerà in servizio raggiungendo o superando le specifiche relative ai consumi, emissioni, spinta e rumore, come promesso da Pratt & Whitney”, ha detto Rob Dewar, Vice President, CSeries Aircraft Program, Bombardier Commercial Aircraft. “I flight test dell’aeromobile sono complessi e comportano test estremi destinati a far emergere eventuali problemi per correggerli prima dell’entrata in servizio”, ha aggiunto il signor Dewar. L’ entrata in servizio del velivolo CSeries rimane in previsione per la seconda metà del 2015.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Share/Save/Bookmark

Categoria: Industria - Tags: , ,

IL BOMBARDIER CHALLENGER 350 RICEVE LA CERTIFICAZIONE EASA

Bombardier ha annunciato oggi che l’aereo Challenger 350 ha ricevuto la full type certification dall’ European Aviation Safety Agency (EASA). “Il nostro Challenger 350 è entrato con successo in servizio lo scorso giugno e ha fatto il suo debutto europeo al Salone di Farnborough nel mese di luglio. Con la certificazione ora in mano, siamo ansiosi di iniziare a consegnare unità EASA - registered ai nostri clienti”, ha detto Eric Martel, presidente, Bombardier Business Aircraft. “Abbiamo una forte domanda per questo aereo e clienti già operativi che sono felici per le sue maggiori prestazioni e il nuovo design della cabina”.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Share/Save/Bookmark

Categoria: Industria - Tags: , , ,

BOMBARDIER AEROSPACE CONSEGNA A NOK AIR IL PRIMO Q400 NEXTGEN CON 86 POSTI

Bombardier Commercial Aircraft e Nok Air di Bangkok, Thailandia, hanno annunciato oggi la consegna del primo turboprop Q400 NextGen del vettore presso lo stabilimento Bombardier a Toronto, Ontario, Canada, dove l’aeromobile è stato fabbricato. Il velivolo, il primo Q400 NextGen consegnato nella nuova configurazione extra capacity seating con 86 posti, fa parte del contratto di acquisto di Nok Air per un massimo di otto Q400 NextGen che è stato annunciato il 19 novembre 2013. A seguito dell’esercizio delle opzioni e diritti di acquisto, Nok Air ha ordini fermi per sei aerei Q400 NextGen e conserva due diritti di acquisto dal contratto originario.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

Share/Save/Bookmark

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , ,