Archivo Tag ‘Bombardier Aerospace’

BOMBARDIER LANCERA’ IL SISTEMA HONEYWELL JETWAVE PER BUSINESS JET

Bombardier Business Aircraft sarà il costruttore di business aircraft che lancerà il sistema Honeywell Aerospace JetWave Ka-Band satellite connectivity system. Honeywell JetWave supporta esclusivamente il servizio Inmarsat Jet ConneX (JX), che quando sarà attivo nel 2015 fornirà ai passeggeri connettività ad alta velocità in volo praticamente ovunque nel mondo. Bombardier sarà il primo produttore di business jet a dotare i suoi aerei con il sistema JetWave e prevede di offrire questa tecnologia sulle piattaforme Global 5000, Global 6000, Global 7000 e Global 8000. Un’offerta retrofit sarà disponibile anche per tutti gli aeromobili Global attualmente in servizio. “I nostri clienti vogliono essere online ovunque vadano. Essi potranno ora sperimentare lo stesso livello di connettività nell’aria che essi si aspettano a terra, senza un calo di prestazioni di connettività, una volta che lasciano le loro case o uffici”, ha detto Eric Martel, presidente, Bombardier Business Aircraft. “L’introduzione di questa tecnologia ci permette di rafforzare ulteriormente l’esperienza di leader del settore che stiamo offrendo ai nostri clienti”.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: , , ,

BOMBARDIER AEROSPACE: RILASCIATA LA CERTIFICAZIONE EASA PER I VELIVOLI LEARJET 70 E LEARJET 75

Bombardier Aerospace ha annunciato che i velivoli Learjet 70 e Learjet 75 hanno ricevuto la full type certification dall’European Aviation Safety Agency (EASA). I clienti EASA-registered possono ora iniziare a prendere in consegna i nuovi aeromobili. “Dalla loro entrata in servizio lo scorso dicembre, i nostri velivoli Learjet 70 e Learjet 75 hanno ricevuto un forte interesse da parte dei nostri clienti”, ha detto Eric Martel, presidente, Bombardier Business Aircraft. “Le prestazioni e l’efficienza di entrambi i velivoli, in combinazione con il loro interno completamente nuovo, posizionano chiaramente gli aeromobili come leader all’interno della categoria light”.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , ,

IL BOMBARDIER CSERIES RIPRENDE I FLIGHT TEST

Bombardier Commercial Aircraft ha confermato che l’aeromobile CSeries ha ripreso i flight test con il flight test vehicle 2 (FTV2). Il volo di oggi segue un esame approfondito e un analisi dell’incidente correlato al motore che si è verificato durante uno stationary ground maintenance test, coinvolgendo FTV1, il 29 maggio presso l’impianto di Mirabel. Pratt e Whitney, accanto a Bombardier, ha preso misure adeguate per affrontare la questione, inclusa la modifica del sistema di lubrificazione del motore. “Siamo lieti di vedere l’aereo CSeries di nuovo in aria. Il geared turbofan ha oltre 10.000 ore di test a terra e in volo e siamo fiduciosi che entrerà in servizio raggiungendo o superando le specifiche relative ai consumi, emissioni, spinta e rumore, come promesso da Pratt & Whitney”, ha detto Rob Dewar, Vice President, CSeries Aircraft Program, Bombardier Commercial Aircraft. “I flight test dell’aeromobile sono complessi e comportano test estremi destinati a far emergere eventuali problemi per correggerli prima dell’entrata in servizio”, ha aggiunto il signor Dewar. L’ entrata in servizio del velivolo CSeries rimane in previsione per la seconda metà del 2015.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: , ,

IL BOMBARDIER CHALLENGER 350 RICEVE LA CERTIFICAZIONE EASA

Bombardier ha annunciato oggi che l’aereo Challenger 350 ha ricevuto la full type certification dall’ European Aviation Safety Agency (EASA). “Il nostro Challenger 350 è entrato con successo in servizio lo scorso giugno e ha fatto il suo debutto europeo al Salone di Farnborough nel mese di luglio. Con la certificazione ora in mano, siamo ansiosi di iniziare a consegnare unità EASA - registered ai nostri clienti”, ha detto Eric Martel, presidente, Bombardier Business Aircraft. “Abbiamo una forte domanda per questo aereo e clienti già operativi che sono felici per le sue maggiori prestazioni e il nuovo design della cabina”.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: , , ,

BOMBARDIER AEROSPACE CONSEGNA A NOK AIR IL PRIMO Q400 NEXTGEN CON 86 POSTI

Bombardier Commercial Aircraft e Nok Air di Bangkok, Thailandia, hanno annunciato oggi la consegna del primo turboprop Q400 NextGen del vettore presso lo stabilimento Bombardier a Toronto, Ontario, Canada, dove l’aeromobile è stato fabbricato. Il velivolo, il primo Q400 NextGen consegnato nella nuova configurazione extra capacity seating con 86 posti, fa parte del contratto di acquisto di Nok Air per un massimo di otto Q400 NextGen che è stato annunciato il 19 novembre 2013. A seguito dell’esercizio delle opzioni e diritti di acquisto, Nok Air ha ordini fermi per sei aerei Q400 NextGen e conserva due diritti di acquisto dal contratto originario.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , ,

BOMBARDIER AEROSPACE: NOK AIR CONVERTE DUE DIRITTI DI ACQUISTO PER IL Q400 NEXTGEN IN ORDINI FERMI

Bombardier Aerospace ha annunciato oggi che il vettore thailandese Nok Air ha convertito due dei quattro precedentemente acquisiti diritti di acquisto per aeromobili Q400 NextGen in ordini fermi. I diritti di acquisto sono stati acquisiti nell’ambito di un contratto annunciato il 19 Novembre 2013 che comprendeva anche due ordini fermi e due opzioni, che sono state convertite in ordini fermi il 31 marzo 2014. Ora ha sei velivoli in ordine. Nok Air è il cliente di lancio per la nuova extra capacity seating option del turboprop Q400 NextGen. Questa opzione permetterà al velivolo di ospitare fino a 86 passeggeri e offrire un vantaggio fino al 7 per cento nel consumo di carburante per posto a sedere. Bombardier Aerospace ha annunciato oggi che una compagnia aerea africana ed esistente cliente Bombardier, che desidera rimanere non identificata in questo momento, ha firmato una lettera di intenti (LOI) per acquisire cinque aeromobili CSeries. Bombardier Aerospace ha anche annunciato oggi che un cliente esistente, che ha chiesto di rimanere non identificato in questo momento, ha piazzato un ordine condizionale supplementare per sette aeromobili CS300, nonché i diritti di acquisto per sei velivoli CS300 supplementari.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , ,

BOMBARDIER AEROSPACE ANNUNCIA NUOVI ORDINI E LA VERSIONE COMBI DEL Q400 NEXTGEN

Bombardier Aerospace annuncia che Horizon Air Industries ha firmato un purchase agreement per un turboprop Bombardier Q400 NextGen turboprop. La compagnia mantiene le opzioni su altri sette Q400 NextGen come annunciato in precedenza. Falcon Aviation Services LLC di Abu Dhabi ha siglato una lettera di intenti (LOI) per cinque ulteriori Q400 NextGen. La LOI è in aggiunta all’ordine per due Q400 NextGen annunciato a Febbraio 2014 e all’ordine fermo per un aereo dell’Aprile 2014. Bombardier Aerospace ha confermato che il cliente che aveva stipulato un ordine fermo per due Q400 NextGen, annunciato il 23 Aprile 2014, è Abu Dhabi Aviation. Il costruttore ha anche annunciato una nuova versione combi cargo-passeggeri del Q400 NextGen disponibile in diverse configurazioni. Nel layout che prevede il massimo payload, l’aereo offre fino a 8.200 lb di capacità cargo e fino a 1.150 cubic feet di volume cargo. In questa versione, l’aereo può ospitare 50 passeggeri in sedili con pitch di 32 pollici.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: , , ,

BOMBARDIER AEROSPACE: NUOVI ORDINI AL SALONE DI FARNBOROUGH

Petra Airlines, compagnia aerea della Giordania, ha siglato una lettera di intenti per l’acquisto fino a quattro CS100 e CS300. Se convertita in ordine fermo, comporterà due ordini fermi per il CS100 e due opzioni per il CS300. Zhejiang Loong Airlines ha siglato una lettera di intenti per acquistare 20 CS100. Falcon Aviation Services LLC di Abu Dhabi ha siglato un firm purchase agreement per due CS300. E’ la conversione di una Letter of Intent (LOI) per un CS300 e un’ opzione annunciata il 26 febbraio 2014. Bombardier Aerospace ha annunciato che la compagnia Air Baltic Corporation AS (airBaltic) è il cliente precedentemente annunciato che ha convertito tre opzioni per il CS300 in ordine fermo. L’ordine iniziale per 10 aerei e 10 opzioni era stato finalizzato a dicembre 2012. Ora il vettore ha 13 CS300 in ordine e sette opzioni. Il lessor Falko Regional Aircraft ha siglato una lettera di intenti fino a 24 aeromobili CS100.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , ,

BOMBARDIER AEROSPACE: ORDINE FINO A 24 CRJ900 NEXTGEN

Bombardier Aerospace ha annunciato oggi che un cliente, che ha chiesto di rimanere non identificato in questo momento, ha siglato un ordine fermo per 16 regional jet CRJ900 NextGen, con opzioni per otto aeromobili addizionali dello stesso tipo. Sulla base del prezzo di listino per l’aeromobile CRJ900 NextGen, l’ordine fermo ha un valore di circa 727 milioni di dollari. Il valore potrebbe aumentare fino a 1,12 miliardi di dollari di dollari se il cliente eserciterà le proprie opzioni. Compreso questo ultimo ordine, Bombardier ha registrato ordini fermi per 1833 aerei CRJ Series, tra cui 359 CRJ900 e CRJ900 NextGen.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: , , ,

BOMBARDIER AEROSPACE: ENTRA IN SERVIZIO IL CHALLENGER 350

Bombardier Aerospace il 25 Giugno ha annunciato di aver ricevuto la certificazione dalla Federal Aviation Administration (FAA) statunitense per il suo business aircraft Challenger 350. La certificazione di Transport Canada è stata rilasciata il 12 giugno 2014. Bombardier Aerospace ha inoltre annunciato oggi che NetJets Inc., leader mondiale nel settore dell’aviazione privata, ha ricevuto oggi il primo Challenger 350, nel Westchester County Airport a White Plains, NY. Questo evento ha segnato l’entrata in servizio ufficiale del Challenger 350. NetJets è il cliente di lancio in tutto il mondo per il Challenger 350 e aggiungerà otto aeromobili alla sua flotta quest’anno. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: , , ,

IL CHALLENGER 350 OTTIENE LA CERTIFICAZIONE DA TRANSPORT CANADA

Bombardier Aerospace ha annunciato che l’aeromobile Challenger 350 ha ottenuto la certificazione del Transport Canada (TC). Bombardier si attende di ricevere a breve la certificazione da parte della Federal Aviation Administration (FAA) statunitense. “Con la certificazione di Transport Canada del programma Challenger 350, un altro importante traguardo è stato raggiunto”, ha dichiarato Stéphane Leblanc, Vice President e General Manager, Challenger Programs, Bombardier Business Aircraft. “Caratterizzato da un design della cabina innovativo, nuova range capability e bassi costi operativi, nessuna opportunità è stata trascurata per migliorare l’eccellenza della piattaforma. Con maggiori prestazioni, affidabilità e valore senza pari, il Challenger 350 ha un futuro forte e siamo fiduciosi che possa guadagnare l’apprezzamento di dirigenti, piloti e operatori di tutto il mondo”. Realizzato partendo dal Challenger 300, il Challenger 350 offre maggiori prestazioni grazie ai nuovi motori Honeywell HTF7350, ognuno dei quali produce 7.323 lbf (33 kN) di spinta, permette una riduzione delle emissioni e una maggiore efficienza aerodinamica con le nuove Winglets.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: , , ,

BOMBARDIER AEROSPACE CONSEGNA IL PRIMO ENHANCED CRJ900 NEXTGEN A AMERICAN AIRLINES

Bombardier Aerospace ha consegnato il primo di 30 aerei enhanced CRJ900 NextGen a American Airlines Group Inc. I velivoli saranno operati dalla sussidiaria, interamente controllata da American Airlines Group, PSA Airlines, Inc. con il marchio American Eagle. Il contratto di acquisto, che è stato annunciato nel dicembre 2013, include anche opzioni per ulteriori 40 aeromobili CRJ900 NextGen. Prima della cerimonia di consegna, il velivolo è stato presentato ai dipendenti American Airlines e PSA Airlines a Dallas / Fort Worth International Airport e a Dayton, Ohio. American Airlines è il primo cliente a prendere in consegna l’enhanced CRJ900 NextGen, che offre fino al 5,5 per cento di riduzione dei consumi sugli aeromobili CRJ900 della generazione precedente. “Siamo ansiosi di integrare l’aereo enhanced CRJ900 NextGen nella nostra flotta e ampliare il servizio per i nostri clienti”, ha detto Keith Houk, President, PSA Airlines. “Il nuovo aeromobile CRJ900 NextGen ci fornirà nuove opportunità e segnerà un futuro luminoso per PSA”. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , , , ,

BOMBARDIER AEROSPACE PRESENTA IL PRIMO CRJ900 NEXTGEN DI AMERICAN AIRLINES GROUP

Bombardier Aerospace ha presentato il primo dei 30 aeromobili CRJ900 NextGen ordinati da American Airlines Group Inc. nel dicembre 2013. L’accordo di acquisto include anche opzioni per ulteriori 40 aeromobili CRJ900 NextGen. Il velivolo è stato presentato il 20 maggio ai dipendenti American Airlines e ai media durante un evento celebrativo a Dallas / Fort Worth International Airport, e il 21 maggio a Dayton, Ohio, ai membri del team della sussidiaria PSA Airlines, interamente controllata da American Airlines Group. PSA Airlines opererà i 30 aeromobili CRJ900 NextGen sotto il marchio American Eagle. American Airlines è il primo cliente a beneficiare dei più recenti miglioramenti al jet regionale CRJ900 NextGen, che offre fino al 5,5 per cento di riduzione del consumo di carburante rispetto agli aeromobili CRJ900 della generazione precedente. Al 31 marzo 2014, Bombardier ha registrato ordini fermi per 1817 aerei CRJ Series, tra cui 343 CRJ900 e CRJ900 NextGen. In tutto il mondo, gli aerei CRJ Series sono in servizio con oltre 60 compagnie aeree e più di 30 clienti operano le varianti corporate del velivolo.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , , , ,

BOMBARDIER AEROSPACE: CONNETTIVITA’ A BANDA LARGA OFFERTA COME LINE-FIT OPTION SUL CSERIES

Bombardier Aerospace ha annunciato che l’installazione di un’antenna in banda Ku via satellite sul velivolo CSeries Flight Test Veichle 1 (FTV1) è ora completa. L’installazione è stata svolta con Panasonic Avionics Corporation (Panasonic), per offrire una connettività globale in volo come line-fit option per la prima volta su un aeromobile a corridoio singolo. Il sistema Panasonic eXConnect consente agli operatori di aeromobili CSeries di fornire ai passeggeri una vasta gamma di soluzioni di connettività, tra cui la navigazione internet, posta elettronica in entrata e in uscita, telefonia mobile (con l’aggiunta del sistema Panasonic eXPhone), così come contenuti televisivi in diretta da satellite o ricezione da terra (con l’aggiunta del sistema Panasonic eXTV). “Siamo entusiasti di condividere pubblicamente questa notizia sull’opzione line-fit per la connettività in volo, dimostrando ancora una volta come stiamo equipaggiando l’aeromobile CSeries con tecnologie all’avanguardia. I passeggeri di oggi accolgono la convenienza che la connettività in volo porta e stiamo lavorando per sostenere le compagnie aeree nel fornire la migliore esperienza ai passeggeri”, ha dichiarato Robert Dewar, Vice President, CSeries Program, Bombardier Commercial Aircraft. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: , , ,

BOMBARDIER AEROSPACE: I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2014

I ricavi di Bombardier Aerospace ammontano a $ 2,1 miliardi di dollari per il periodo di tre mesi chiuso al 31 marzo 2014, rispetto a $ 2,3 miliardi dello stesso periodo dello scorso anno fiscale. L’EBIT per il periodo in esame ammonta a 93 milioni di dollari, rispetto ai 101 milioni di dollari lo scorso anno fiscale. L’ EBIT prima delle operazioni straordinarie è pari a 105 milioni di dollari per il primo trimestre, rispetto ai 101 milioni di dollari lo scorso anno. Bombardier Aerospace ha consegnato un totale di 56 velivoli nel corso del primo trimestre, rispetto ai 53 dello stesso periodo dello scorso anno fiscale, e ha ricevuto 91 ordini netti rispetto ai 28 dello stesso periodo dello scorso anno. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: ,

BOMBARDIER AEROSPACE: ORDINE FERMO PER DUE Q400 NEXTGEN DA UN OPERATORE NELLA REGIONE MEDIO ORIENTE-AFRICA

Bombardier Aerospace ha annunciato che un cliente nella regione del Medio Oriente e Africa, che ha chiesto di rimanere non identificato in questo momento, ha piazzato un ordine fermo per due aeromobili turboprop Q400 NextGen. Sulla base del prezzo di listino del Q400 NextGen, l’ ordine ha un valore di circa 62 milioni di dollari USA. “Siamo lieti che gli operatori della regione Medio Oriente e Africa stanno mostrando così forte fiducia nel velivolo Q400 NextGen e continuano a riconoscere i vantaggi offerti dalla sua flessibilità operativa”, ha detto Ray Jones, Senior Vice President, Sales, Marketing and Asset Management, Bombardier Commercial Aircraft. La flotta di aeromobili commerciali Bombardier in Medio Oriente e Africa è in costante crescita con oltre 200 turboelica Q-Series, CRJ Regional Jet e CSeries attualmente in servizio o in ordine fermo da circa 50 clienti e operatori della regione.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: , , ,

BOMBARDIER AEROSPACE: FALKO REGIONAL AIRCRAFT LIMITED AGGIUNGE UN CRJ900 NEXTGEN AL SUO PORTAFOGLIO

Adria Airways (Adria) di Lubiana, in Slovenia, il lessor Falko Regional Aircraft Limited (Falko) e Bombardier Aerospace hanno annunciato che Falko ha aggiunto un aeromobile Bombardier CRJ900 NextGen al suo portafoglio e che l’aereo è stato dato in leasing ad Adria. Questa acquisizione di Falko, un locatore globale focalizzato sul settore aereo regionale, è il risultato di un sale and leaseback agreement con Adria, e segue un precedente accordo di acquisto tra Bombardier e Adria per due aeromobili CRJ900 NextGen. Falko e Adria hanno accettato di finanziare il secondo aereo CRJ900 NextGen sotto un sale and leaseback agreement simile. L’aggiunta del primo aereo CRJ900 NextGen al portafoglio di Falko segue l’acquisizione della società di un aereo CRJ900 pochi mesi fa. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , , , ,

IL LEARJET 85 EFFETTUA IL SUO PRIMO VOLO

Bombardier Aerospace ha annunciato che il velivolo Learjet 85 ha completato con successo il suo primo volo, una tappa importante nel programma di sviluppo di questo business jet del segmento midsize. Questo primo volo segna l’inizio del programma di flight test del velivolo Learjet 85, che condurrà fino alla prima consegna al cliente. Durante il suo volo inaugurale, che è durato circa 2 ore e 15 minuti, il Learjet 85 ha raggiunto un’altitudine di 30.000 piedi e una air speed di 250 nodi. Tutti i comandi di volo e i sistemi hanno risposto come previsto.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Industria - Tags: , ,

CHINA EXPRESS AIRLINES FIRMA ORDINE PER TRE ULTERIORI CRJ900 NEXTGEN

Bombardier Aerospace ha annunciato oggi che China Express Airlines ha convertito un accordo di acquisto condizionato precedentemente annunciato per tre regional jet CRJ900 NextGen in un ordine fermo. Gli accordi di acquisto condizionato per cinque aeromobili CRJ900 NextGen, con opzioni per ulteriori otto velivoli CRJ900 NextGen, sono stati annunciati il 2 Dicembre 2013, insieme a un ordine fermo per tre aeromobili CRJ900 NextGen. Basato sul prezzo di listino, l’ ordine fermo per i tre aeromobili CRJ900 NextGen ha un valore di circa 136 milioni di dollari USA. In totale, Bombardier ha registrato ordini fermi per 1817 CRJ Series, tra cui 344 CRJ900 e CRJ900 NextGen.

(Ufficio Stampa Bombardier Aerospace)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , ,

NUOVI ORDINI PER BOMBARDIER AEROSPACE

Bombardier Aerospace ha annunciato di aver firmato un accordo di acquisto con il governo di Terranova e Labrador per due velivoli anfibi Bombardier 415. La transazione ha un valore di circa 73,7 milioni di dollari USA, in base al prezzo di listino, e comprende diversi miglioramenti del prodotto. Le consegne dei velivoli inizieranno nel secondo trimestre del 2014 e continueranno nel 2015. Bombardier Aerospace ha inoltre annunciato oggi che la compagnia basata a Calgary WestJet Encore Ltd. ha firmato un accordo di acquisto per cinque aeromobili Q400 NextGen. Questa operazione è una conversione di cinque delle 25 opzioni prenotate dalla società controllante del vettore WestJet e annunciate il 1° agosto 2012 insieme con l’ordine fermo per 20 Q400 NextGen. Sulla base del prezzo di listino del Q400 NextGen, la transazione annunciata ha un valore di circa 167 milioni di dollari USA. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , , ,