Archivo Tag ‘Bombardier Business Aircraft’

BOMBARDIER INAUGURA A MONTREAL IL CENTRE OF EXCELLENCE PER IL COMPLETAMENTO DEGLI INTERNI DEI BUSINESS JET GLOBAL 7000

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier Business Aircraft ha inaugurato oggi il suo moderno Centre of Excellence, dove si svolgeranno i lavori di completamento per il business jet Global 7000. L’inaugurazione segna un’altra tappa importante nel programma Global 7000. Il programma prevede quattro test vehicles su cinque in volo, ed è on track per l’entrata in servizio durante la seconda metà del 2018. Il velivolo Global 7000 rivoluzionerà l’aviazione d’affari grazie alla sua ineguagliabile combinazione di dimensioni, autonomia e comfort. Bombardier investe 65 milioni di dollari (USA) nel Centre of Excellence. L’investimento consentirà a Bombardier di combinare metodologie e strumenti di produzione con una forza lavoro locale altamente qualificata composta da artigiani e ingegneri. “Siamo orgogliosi che questo lavoro meticoloso sul business jet più avanzato del mondo sia fatto a Montréal”, ha dichiarato Alain Bellemare, Presidente e Amministratore delegato di Bombardier, Inc. “Abbiamo esperienza di livello mondiale proprio qui e noi vogliamo inserire forza lavoro qualificata per aiutarci a continuare a plasmare il futuro dell’aviazione d’affari”. Gli interni degli aeromobili Global 7000 di Bombardier sono il prodotto di una raffinata arte e di una tecnologia all’avanguardia. Presso il Centre of Excellence, esperti artigiani con esperienza in settori quali l’ebanisteria, la finitura e la tappezzeria si riuniscono per creare un interno aeronautico che non ha eguali nel design e nel comfort.

(Ufficio Stampa Bombardier Business Aircraft)

Categoria: Industria - Tags: , , ,

BOMBARDIER PARTECIPA AL DUBAI AIRSHOW CON IL CS300 AIRBALTIC

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier Commercial Aircraft celebrerà il primo anno in servizio del CS300 mostrando il più recente velivolo di airBaltic al 2017 Dubai Airshow, dal 12 al 16 novembre. “Siamo molto orgogliosi di portare un C Series in livrea airBaltic al Dubai Airshow di quest’anno e celebrare insieme a airBaltic il recente lancio della nuova rotta tra Riga e Abu Dhabi con un velivolo CS300”, ha dichiarato Fred Cromer, presidente, Bombardier Commercial Aircraft. “Siamo entusiasti di vedere che i nostri aerei CS300 superano gli obiettivi di performance e aprono nuove opportunità per i nostri operatori”. Bombardier arriva a Dubai con una previsione di crescita per le compagnie aeree della regione del Medio Oriente nei prossimi 20 anni. Durante l’Airshow di Dubai, Bombardier aggiornerà i clienti e i media riguardo la sua previsione di 450 consegne nella categoria da 60 a 150 posti a operatori del Medio Oriente. “La capacità delle compagnie aeree del Medio Oriente continua a crescere, nonostante la diminuzioni dei rendimenti dovute alla comparsa di vettori a basso costo nella regione”, ha dichiarato Jean-Paul Boutibou, Vice President, Sales, Middle-East and Africa. “Il dimensionamento giusto della flotta porterà alla penetrazione sul mercato e alla redditività in un mercato aereo nel Medio Oriente sempre più competitivo, che creerà una domanda per aeromobili efficienti come i C Series”. L’impronta di Bombardier Commercial Aircraft è cresciuta costantemente in Medio Oriente, con circa 15 operatori e oltre 70 aeromobili. Il turboprop Q400 ha consentito agli operatori della regione di migliorare con successo la connettività intra-regionale e la nuova famiglia di aeromobili C Series è un ottimo complemento alle flotte widebody della regione, offrendo opportunità di crescita uniche. Bombardier sottolineerà inoltre la sua presenza all’evento con il display di un Q400 nei colori di Falcon Aviation, così come con i business aircraft Challenger 650 e Global 6000 ultra-long range.

(Ufficio Stampa Bombardier)

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , , ,

BOMBARDIER RIPORTA I RISULTATI DEL TERZO TRIMESTRE 2017

Tempo di lettura: 3 minuti

Bombardier ha annunciato oggi i risultati del terzo trimestre del 2017, evidenziando progressi costanti. “Questo è stato un trimestre molto emozionante per Bombardier mentre abbiamo accolto Airbus nel programma C Series”, ha dichiarato Alain Bellemare, Presidente e Chief Executive Officer, Bombardier Inc. “Questo è un game-changing step per Bombardier. Posiziona il programma C Series per il successo commerciale a lungo termine e genera un valore nuovo e sostenibile per i nostri clienti, fornitori e azionisti”. “Inoltre continuiamo a compiere solidi progressi nell’esecuzione del nostro turnaround plan e siamo in linea per raggiungere gli obiettivi che abbiamo presentato nel novembre 2015”, ha continuato Bellemare. “Abbiamo dimostrato chiaramente la nostra capacità di ridurre i costi, migliorare la produttività e aumentare i margini. Abbiamo eseguito i nostri programmi di crescita e stiamo intraprendendo grandi passi strategici necessari per sbloccare il pieno valore del nostro portafoglio”. Per il trimestre, Bombardier ha registrato ricavi per 3,8 miliardi di dollari. L’EBIT prima degli special items è cresciuto a 165 milioni di dollari, quasi raddoppiando il risultato del terzo trimestre 2016. Gli EBIT margins prima degli special items sono stati pari all’8,5% per Transportation, 8,8% per Business Aircraft e 9,3% per Aerostructure. Commercial Aircraft ha registrato un EBIT prima degli special items in linea con il piano di ramp up del C Series. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , , ,

BOMBARDIER BUSINESS AIRCRAFT: LE ULTIME NOVITA’ ALLA NBAA CONFERENCE AND EXHIBITION DI LAS VEGAS

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier Business Aircraft ha presentato The Architect, il quarto Global 7000 flight test vehicle (FTV4), alla National Business Aviation Association (NBAA) Conference and Exhibition in Las Vegas. FTV4 è il primo aereo Global 7000 mostrato in occasione di un evento pubblico ed è il primo FTV equipaggiato con un interno di cabina. L’aeromobile verrà utilizzato per convalidare l’esperienza complessiva dei passeggeri, tra cui il sistema di gestione della cabina e le opzioni di intrattenimento, i sedili e le dotazioni di nuova concezione per gli spazi abitativi, la zona di riposo dell’equipaggio e il galley. FTV4 si è trasferito a Las Vegas dopo il primo volo di successo del 28 settembre 2017, dove sono stati testati tutti i controlli di volo e tutti i sistemi. Bombardier ha inoltre presentato per la prima volta la sua cabina Premier per gli aerei Global 5000 e Global 6000. L’elevato livello di raffinatezza visiva e funzionale del nuovo interno è mostrato a bordo di un velivolo Global 6000 in display statico alla NBAA 2017 a Las Vegas. Bombardier Business Aircraft ha annunciato oggi che sarà in grado di offrire il Gogo Business Aviation 4G next-generation air-to-ground (ATG) internet system sui business jet Bombardier, a partire dalla serie Challenger. Bombardier offre ai suoi clienti il nuovo sistema Wi-Fi 4G ad alte prestazioni, che sarà disponibile quest’anno per i nuovi velivoli Challenger, nonché come opzione di retrofit sui Challenger in servizio. I clienti saranno in grado di installare il retrofit in tutti i centri di assistenza Bombardier e presso le strutture di Duncan Aviation negli U.S. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , , , ,

BOMBARDIER RIPORTA I RISULTATI DEL SECONDO TRIMESTRE 2017

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier ha annunciato oggi i risultati del secondo trimestre 2017 e ha evidenziato i progressi della società. “Continuiamo a compiere solidi progressi nell’esecuzione del nostro piano di investimento quinquennale”, ha dichiarato Alain Bellemare, Presidente e Chief Executive Officer, Bombardier Inc. “Stiamo migliorando i margini operativi, trasformando le nostre operazioni e eseguendo i programmi di crescita, che consentiranno di offrire valore sostenibile a lungo termine a clienti e azionisti. Con le nostre forti performance nel corso del primo semestre dell’anno, siano ben posizionati per raggiungere la nostra guidance per l’intero anno e prevedere l’EBIT prima degli special items tra $ 580 milioni e $ 630 milioni”. Per il trimestre, Bombardier ha registrato ricavi per 4,1 miliardi di dollari. L’EBIT prima degli special items è cresciuto a 164 milioni di dollari, +55% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. I margini EBIT prima degli special items sono pari a 8,2% per Transportation, ad un robusto 8,9% per Business Aircraft e al 7,7% per Aerostructures. Commercial Aircraft ha registrato una perdita EBIT in linea con il C-Series ramp-up plan. Nel trimestre, il Global 7000 ha superato le 500 flight-test hours e rimane nei tempi per entrare in servizio nella seconda metà del 2018. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , ,

BOMBARDIER BUSINESS AIRCRAFT ESPANDE LA SUA CAPACITA’ DI FORMAZIONE PER L’AEROMOBILE CHALLENGER 300 A DALLAS

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier espande la sua training capacity per il Challenger 300 a Dallas, completando l’attuale Challenger 350 aircraft training program. Il nuovo Challenger 300 simulator è stato certificato presso la Dallas Fort-Worth (DFW) Airport Texas facility di Bombardier dalla Federal Aviation Administration (FAA) nel maggio 2017 ed è ora pronto per la formazione. Con sei Level D full-flight simulators, un flight training device, 21 aule multimediali interattive e numerosi part task training devices, il Dallas Training Centre di Bombardier può addestrare fino a 3.000 piloti e 280 tecnici di manutenzione ogni anno. “Come produttore di aeromobili, nessuno può conoscere meglio l’aereo. Bombardier è impegnata nell’offerta di corsi di formazione OEM in-house per flight and technical training, per cui i nostri operatori dispongono delle più aggiornate conoscenze e tecnologie”, ha dichiarato Andy Nureddin, Vice President of Customer Support and Training, Bombardier Business Aircraft. “Noi non solo progettiamo, costruiamo e mantieniamo il velivolo, ma lo facciamo anche volare, in modo che gli operatori che si addestrano con noi beneficino della nostra esperienza, imparando da uno dei 140 world-class instructors che volano o mantengono l’aeromobile”. Bombardier Business Aircraft gestisce complessivamente 11 simulatori – sei a Dallas, cinque a Montreal – in due centri di formazione di livello mondiale. Come Bombardier Authorized Training Provider (ATP) for Challenger Series, CAE fornisce anche business aviation training per aeromobili Bombardier su 16 full-flight simulators nel CAE global network, inclusi i centri di Amsterdam, Paesi Bassi; Burgess Hill, Regno Unito; Dallas, Texas, USA; Dubai, Emirati Arabi Uniti; Morristown, NJ, USA.

(Ufficio Stampa Bombardier Business Aircraft)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Industria - Tags: , , ,

IL GLOBAL 7000 PROGRAM SUPERA LA 500 ORE DI FLIGHT TEST

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier Business Aircraft ha annunciato oggi che il suo Global 7000 flight test program sta procedendo come previsto e ha superato la pietra miliare di 500 ore. Con tre flight test vehicles (FTV) impegnati nei test in volo e due restanti FTV che si uniranno a breve, il programma Global 7000 è nei tempi per soddisfare l’entrata in servizio del velivolo nella seconda metà del 2018. Bombardier ha inoltre confermato che i primi customers aircraft stanno procedendo attraverso la produzione, con quattro Global 7000 business jets attualmente in final assembly presso la Bombardier facility in Toronto, Ontario, Canada. “I tre flight test vehicles hanno soddisfatto tutte le aspettative di performance e affidabilità per questa tappa nel flight test program e il ritmo dei test continuerà ad accelerare con i due rimanenti FTV che effettueranno i rispettivi primi voli. L’elevato grado di maturità dell’aeromobile è molto incoraggiante e continuiamo a testare ogni aspetto delle performance di questo game-changing aircraft”, ha dichiarato Michel Ouellette, Senior Vice President, Global 7000 and Global 8000 Program. “Con più di 500 ore di flight test già registrate, il programma di sviluppo e certificazione è nei tempi previsti. Il nostro livello di fiducia è alto in quanto accumuliamo ore di volo e ci muoviamo verso l’entrata in servizio nella seconda metà del 2018”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , ,

BOMBARDIER CONSEGNA IL 3.000° AEROMOBILE LEARJET COSTRUITO

Tempo di lettura: 2 minuti

Oggi Bombardier Business Aircraft e Leggett & Platt, Missouri, hanno celebrato una tappa storica nell’aviazione commerciale, con la consegna del 3.000° Bombardier Learjet business jet realizzato. L’aereo è anche il 100° Learjet 75 consegnato e il secondo che entra a far parte della flotta di Leggett & Platt. “Il 3.000° aeromobile Learjet rappresenta un momento molto speciale ed è un testamento del successo del prodotto”, ha dichiarato Tonya Sudduth, General Manager, Learjet Programs and Wichita Site, Bombardier Business Aircraft. “Siamo entusiasti che i nostri amici di Leggett & Platt stanno celebrando questo momento importante con noi”, ha aggiunto. “Ci congratuliamo con Bombardier per la produzione del 3.000° Learjet aircraft”, ha detto il governatore del Kansas, Sam Brownback. “Questa è una pietra miliare impressionante, con il contributo di generazioni di lavoratori Learjet, e riflette la resilienza di una sede che non solo produce aeromobili Learjet, ma esegue anche test di volo per i nuovi velivoli e fornisce after-market services”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

AEG FUELS E SKYNRG FORNISCONO BIOFUEL SOSTENIBILE PER LA BOMBARDIER BUSINESS AIRCRAFT DEMO FLEET

Tempo di lettura: 2 minuti

SkyNRG e AEG Fuels hanno completato la fornitura di biocarburanti sostenibili per la Bombardier Business Aircraft demonstration fleet che ha volato dal KLM Jet Center di Amsterdam, Paesi Bassi, alla European Business Aviation Convention and Exhibition (EBACE) in Geneva, Switzerland. Questa è la prima consegna di biocarburanti completata da AEG Fuels. La flotta dimostrativa di Bombardier, composta da aerei Learjet 75, Challenger 350, Challenger 650 e Global 6000, ha completato con successo i voli con biofuel. Il combustibile, prodotto da Biorefinery AltAir Fuels, è stato fornito da SkyNRG e consegnato al KLM Jet Center che ha effettuato il rifornimento. “Siamo lieti di essere in grado di fornire fuel services per la Bombardier Business Aircraft’s demonstration fleet. Siamo entusiasti di questa pietra miliare e stiamo percorrendo i passi giusti per lo sviluppo di una fonte rinnovabile in rapida crescita. I combustibili sostenibili sono prodotti da risorse rinnovabili e si possono miscelare con i combustibili fossili tradizionali senza modifiche. Questo riduce le emissioni di anidride carbonica, con conseguente minor inquinamento”, ha dichiarato Greg Cox, Executive Vice President, General Aviation, AEG Fuels. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

BOMBARDIER BUSINESS AIRCRAFT PRESENTA ALCUNE NOVITA’ ALL’EBACE 2017

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier ha presentato la nuova Premier cabin, progettata per i suoi jet Global 5000 e Global 6000. E’ visibile sul primo Global 6000 equipaggiato con Premier cabin, in mostra statica all’European Business Aviation Convention & Exhibition 2017 a Ginevra. La nuova cabina, ora disponibile sui Global 5000 e Global 6000, presenta un nuovo livello di raffinatezza nell’esperienza a bordo e il design si ispira all’artigianato di fascia alta negli interni automobilistici di lusso e alla spaziosità delle cabine degli aeromobili Global 7000 e Global 8000. Bombardier ha inoltre annunciato che ha cominciato a offrire la sua tecnologia Ka-band per i nuovi aeromobili Challenger 650. Il Ka-band high-speed internet system, che fornisce la più veloce in-flight Wi-Fi connectivity con copertura mondiale, viene offerto anche come retrofit per gli aerei Challenger 604, Challenger 605 e Challenger 650 in servizio. Bombardier Business Aircraft e Rockwell Collins hanno annunciato un nuovo Pro Line Fusion integrated avionics upgrade per gli aerei Challenger 604. Unica soluzione “all-in-one” per soddisfare gli aviation regulatory mandates e modernizzare l’esperienza di volo dei piloti, il Pro Line Fusion upgrade sarà disponibile in tutto il network di service centres Bombardier. Bombardier Business Aircraft ha annunciato oggi l’aggiunta di un nuovo aeromobile Challenger 350 alla flotta charter di TAG Aviation Europe. Con le sue performance straordinarie e il range continentale, il Challenger 350 è ideale per executive charters e premium business travel nel mercato europeo. Basato a Ginevra, il Challenger 350 è il primo ad essere consegnato in Svizzera e ha iniziato le operazioni commerciali charter a maggio.

(Ufficio Stampa Bombardier Business Aircraft)

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , , , , , , ,

BOMBARDIER COMUNICA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2017

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier ha comunicato oggi i risultati del primo trimestre 2017. La società ha registrato ricavi per 3,6 miliardi di dollari e l’EBIT prima degli special items è stato di 128 milioni di dollari. I margini EBIT prima degli special items sono cresciuti di un robusto 8,0% in Trasportation, 7,6% in Business Aircraft e 7,5% in Aerostructures, mentre Commercial Aircraft ha registrato una perdita EBIT in linea con l’anno precedente. “Continuiamo a eseguire il nostro piano di trasformazione e cominciamo a sfruttare in pieno il valore del portafoglio Bombardier”, ha dichiarato Alain Bellemare, Presidente e Chief Executive Officer, Bombardier Inc. “La nostra continua espansione dei margini e il miglioramento delle performance dimostrano i benefici delle nostre azioni e il potenziale a lungo termine della nostra azienda”. Bombardier Business Aircraft ha riportato consegne e ricavi del primo trimestre che riflettono i modelli tipici stagionali. Il margine EBIT prima degli special items è migliorato di 90 bps, dal 6,7% al 7,6% nel primo trimestre. Continua a compiere progressi significativi lo sviluppo del programma di aeromobili Global 7000 e Global 8000, con due FTV in flight test che dimostrano un elevato grado di maturità. Bombardier Business Aircraft ha annunciato che un terzo Global 7000 flight test vehicle (FTV3) ha completato con successo il suo volo iniziale. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , ,

BOMBARDIER BUSINESS AIRCRAFT E TIANJIN AIRPORT ECONOMIC AREA INAUGURANO UN BUSINESS JET SERVICE CENTRE IN TIANJIN

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier Business Aircraft, in collaborazione con il suo partner Tianjin Airport Economic Area (TAEA), annuncia l’apertura di un Service Centre in Tianjin, China. L’inaugurazione si è tenuta il 7 aprile 2017, in vista dell’Asian Business Aviation Conference and Exhibition (ABACE), aprendo ufficialmente il Service Centre. La facility utilizza gli stessi processi e procedure che regolano il network mondiale dei Service Centres Bombardier. Situato vicino a Pechino, il Tianjin Service Centre comprende hangar space, uffici e back shop area, per un totale di oltre 8.500 metri quadrati. Offre servizi di manutenzione, riparazione e revisione, integrando il Bombardier Business Aircraft Support Network in Asia. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , ,

BOMBARDIER BUSINESS AIRCRAFT: EVENTI PER GLI OPERATORI DEDICATI ALLA SICUREZZA

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier Business Aircraft ospita attualmente i suoi clienti ed operatori nella sua annuale Maintenance and Operations (M&O) Europe Conference, quest’anno a Praga dal 3 al 6 aprile 2017. La conferenza è un’opportunità per clienti e operatori provenienti da tutto il mondo per conoscere gli ultimi miglioramenti sui velivoli Bombardier Learjet, Challenger e Global. “Siamo entusiasti di ospitare i nostri clienti a Praga nel nostro M&O Europe. Bombardier si impegna a garantire che i clienti ricevano un’esperienza eccezionale, quindi non stiamo solo espandendo la nostra rete di supporto in tutto il mondo, aggiungendo valore per tutto il ciclo di vita dei loro aerei aerei, ma anche aumentando la loro consapevolezza sulla sicurezza durante le sessioni appositamente realizzate“, ha detto Jean-Christophe Gallagher, Vice President and General Manager of Customer Experience, Bombardier Business Aircraft. La M&O conference di quest’anno presenta diverse nuove sessioni, tra cui una giornata intera di briefing sul tema “Safety First”, finalizzata alla sensibilizzazione sui temi relativi alla sicurezza e al suo impatto nelle operazioni, per instillare una cultura forte e disciplinata su safety and human awareness factors. Oltre alla conferenza M&O, Bombardier ha un roster pieno di eventi customer-focused programmati nel 2017.

(Ufficio Stampa Bombardier Business Aircraft)

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: ,

BOMBARDIER: PROSEGUE IL FLIGHT TEST PROGRAM DEL GLOBAL 7000

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier Business Aircraft ha confermato oggi che il Global 7000 aircraft flight test program continua a progredire bene, con due Global 7000 flight test vehicles attualmente in volo. Entrambi i flight test vehicles stanno dimostrando un’ottima affidabilità, accumulando ore di volo ad un ritmo costante, mentre il velivolo si prepara ad entrare in servizio nella seconda metà del 2018. “I nostri flight test vehicles continuano a mostrare un alto grado di maturità in fase di test”, ha detto Michel Ouellette, Senior Vice President, Global 7000 and Global 8000 Program. “Abbiamo dato un forte impulso al programma in questo momento e siamo sulla buona strada per l’entrata in servizio nel 2018. Il Global 7000 Flight Test Vehicle 1 (FTV1) ha completato il suo primo volo nel mese di novembre 2016. E’ stato trasferito al Bombardier Flight Testing Center in Wichita e, ad oggi, ha raggiunto circa 200 ore di volo”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , ,

BOMBARDIER RICEVE LA CERTIFICAZIONE DI EASA PER IL KA-BAND HIGH-SPEED INTERNET RETROFIT SUI VELIVOLI GLOBAL

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier Business Aircraft ha annunciato oggi che il suo Ka-band high-speed internet system è stato certificato dall’European Aviation Safety Agency (EASA) per il retrofit su tutti i modelli di aerei Bombardier Global. Il Ka-band high-speed internet system permette ai passeggeri a bordo degli aeromobili Global di navigare in Internet, effettuare lo streaming di media online o una videoconferenza più velocemente, come farebbero nella loro abitazione o in ufficio. La certificazione di EASA rappresenta un’altra tappa importante nel posizionamento del velivolo Global come scelta per i viaggiatori d’affari in tutto il mondo. Ka-band di Bombardier è offerto come opzione sui nuovi aerei Global o come upgrade su tutti i modelli Global in servizio, presso un’ampia rete di service centers.

(Ufficio Stampa Bombardier Business Aircraft)

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , ,