Archivo Tag ‘Bombardier Commercial Aircraft’

BOMBARDIER PRESENTA I FULL-YEAR 2017 RESULTS

Tempo di lettura: 4 minuti

bombardier jpgBombardier ha presentato oggi i risultati del quarto trimestre e dell’intero 2017, evidenziando solide performance finanziarie e operative in tutta l’azienda. “Bombardier ha chiuso il secondo anno del piano di turnaround di cinque anni con performance molto elevate”, ha dichiarato Alain Bellemare, Presidente e Chief Executive Officer di Bombardier Inc. “Grazie a questa solida performance, iniziamo il 2018 con grande slancio. La nostra trasformazione operativa è in pieno movimento; i nostri programmi di crescita, incluso il Global 7000, sono sulla buona strada e abbiamo una visione chiara per i nostri 2020 objectives”. Nel 2017, il Bombardier full-year EBIT prima degli special items è cresciuto del 57% su base annua, da $427 milioni a $672 milioni, mentre l’EBITDA prima degli special items ha raggiunto quasi $1 miliardo. I full-year EBIT margins hanno superato la guidance in Transportation, Business Aircraft and Aerostructures. Prima degli special items, gli EBIT margins erano pari all’8,4% in Transportation e Business Aircraft, 10,0% in Aerostructures. I ricavi consolidati dell’esercizio sono stati pari a $16,2 miliardi, in linea con la guidance. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , ,

BOMBARDIER PREVEDE UNA FORTE CRESCITA NELLA REGIONE ASIA-PACIFICO DA QUI AL 2036

Tempo di lettura: 2 minuti

bombardier jpgLe previsioni di mercato 2017-2036 di Bombardier Commercial Aircraft, che coprono il segmento da 60 a 150 posti, mostrano che la regione Asia-Pacifico, senza la Grande Cina, dovrebbe registrare una crescita impressionante nei prossimi 20 anni. Si prevede che questa regione prenderà in consegna 2.050 aeromobili, ovvero il 16% di un mercato mondiale per 12.550 aeromobili del valore di $820 miliardi. Le consegne nell’Asia-Pacifico dovrebbero consistere in 1.050 large regional aircraft (50 to 100 seats) e 1.000 small single-aisle aircraft (100 to 150 seat). Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , , , , ,

LA PRESENZA AL SINGAPORE AIRSHOW RIBADISCE L’IMPORTANZA DELLA REGIONE ASIA-PACIFICO PER BOMBARDIER

Tempo di lettura: 2 minuti

bombardier jpgBombardier Commercial Aircraft presenterà un dual-class 86-seat Q400 regional turboprop di Philippine Airlines, nonché un velivolo CS300 di airBaltic al Singapore Airshow 2018, che si terrà dal 6 all’11 febbraio. “L’area Asia-Pacifico è una regione di opportunità ineguagliate in cui Bombardier ha recentemente acquisito uno slancio significativo. Il recente debutto commerciale asiatico del velivolo CS300 con Korean Air Lines evidenzia la nostra svolta nel mercato in rapida crescita della regione”, ha dichiarato Fred Cromer, Presidente di Bombardier Commercial Aircraft. “La domanda dei passeggeri nella regione sta aumentando rapidamente, trainando la domanda per più aerei a corto raggio e più frequenze di volo per aumentare la connettività. Siamo fiduciosi che la nostra linea di prodotti continuerà a essere strumentale a sostenere la crescita intra-regionale, oltre a proteggere ulteriormente i passenger yields nella regione”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , , ,

BOMBARDIER E CONAIR ANNUNCIANO UN PURCHASE AGREEMENT RIGUARDANTE SEI VELIVOLI Q400 PER LA CONVERSIONE IN Q400 MULTIROLE AIRTANKERS

Tempo di lettura: 2 minuti

bombardier jpgBombardier Specialized Aircraft ha annunciato oggi che Conair Group Inc., il principale fornitore mondiale di fixed wing aerial firefighting aircraft, ha acquistato sei velivoli Q400. Sulla base del prezzo di listino corrente, l’ordine è valutato circa 206 milioni di dollari USA. Conair gestisce la più grande flotta al mondo di fixed wing airtankers di proprietà privata e fornisce velivoli e prodotti speciali per antincendio aereo a livello mondiale. Questi sei velivoli Q400 di produzione saranno modificati per incorporare una versione migliorata del Conair’s proprietary Retardant Delivery System. Nella Q400 Multirole configuration, il retardant tank può essere rimosso e reinstallato sul campo in poche ore. Ciò consente all’aeromobile di svolgere in modo efficiente ruoli aggiuntivi in ​​risposta alle emergenze, come trasporto passeggeri e merci, medivac e pattuglia costiera, senza compromettere le sue eccezionali capacità antincendio. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , , , , ,

EGYPTAIR FINALIZZA ORDINE PER I VELIVOLI BOMBARDIER C SERIES

Tempo di lettura: 2 minuti

bombardier jpgBombardier Commercial Aircraft e EgyptAir Holding Company hanno annunciato oggi che le parti hanno sottoscritto un firm agreement per l’acquisto di 12 velivoli CS300, insieme ai diritti di acquisto per ulteriori 12 velivoli CS300. La lettera d’intenti di EgyptAir (LOI) era stata precedentemente annunciata il 14 novembre durante il Dubai Air Show 2017. “Guardando al successo dei C Series in servizio, siamo entusiasti che i suoi numerosi risultati stiano aprendo la strada a ulteriori successi. Accogliere EgyptAir nella famiglia degli operatori del C Series è un altro momento fondamentale per Bombardier”, ha dichiarato Fred Cromer, presidente di Bombardier Commercial Aircraft. “L’aeromobile sta operando eccezionalmente bene, l’industria riconosce che il C Series è il migliore della sua categoria e questo ordine da un’altra compagnia aerea affermata è la prova del suo enorme valore”. Questo ordine consentirà a EgyptAir di servire meglio le destinazioni nazionali e regionali, nonché diverse destinazioni europee e africane. “L’esclusivo profilo di redditività del CS300 ci consentirà di aprire nuove opportunità e si inserisce perfettamente nella nostra strategia di crescita”, ha affermato Safwat Musallam, Presidente e CEO di EgyptAir. “I nostri passeggeri sperimenteranno il comfort migliore della categoria e non vediamo l’ora di integrare questo velivolo innovativo ed efficiente nella nostra flotta”. Sulla base del prezzo di listino del velivolo CS300, il contratto è valutato circa 1,1 miliardi di dollari USA. Qualora EgyptAir esercitasse i 12 diritti di acquisto, il valore del contratto aumenterebbe fino a circa US $2,2 miliardi. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , ,

KOREAN AIR PRENDE IN CONSEGNA IL SUO PRIMO CS300 CON MOTORI PRATT & WHITNEY GEARED TURBOFAN

Tempo di lettura: 2 minuti

PW LogoPratt & Whitney e Korean Air Lines Co., Ltd. hanno celebrato la consegna del primo aeromobile Bombardier CS300 della compagnia aerea, dotato di motori Pratt & Whitney Geared Turbofan (GTF). Bombardier ha ospitato una cerimonia di consegna a Mirabel, in Canada, dove si svolgono sia l’assemblaggio finale dei C Series che quello dei GTF (leggi anche qui). “Oggi festeggiamo la consegna del nostro primo velivolo C Series con motori GTF. Siamo entusiasti dei notevoli avanzamenti in termini di efficienza, emissioni e rumore che miglioreranno le nostre operazioni e l’esperienza dei passeggeri”, ha dichiarato Soo-Keun Lee, Chief Technology Officer at Korean Air. “Questo è un traguardo molto importante per il programma C Series perché è la nostra svolta nel mercato asiatico in rapida crescita e siamo onorati di avere Korean Air Lines come nostro ambasciatore del marchio nella regione”, ha dichiarato Fred Cromer, Presidente, Bombardier Commercial Aircraft. Dalla sua entrata in servizio all’inizio del 2016, il motore GTF ha dimostrato la sua promessa capacità di ridurre il consumo di carburante del 16%, di ridurre le emissioni del 50% rispetto allo standard normativo e di ridurre l’impatto acustico del 75%. “Siamo entusiasti del fatto che Korean Air abbia ricevuto il suo primo velivolo CS300”, ha dichiarato Rick Deurloo, senior vice president of sales, marketing and customer support at Pratt & Whitney. “Pratt & Whitney ha condiviso un rapporto di lunga data con KAL risalente alla fine degli anni ’40 e non vediamo l’ora di motorizzare la sua flotta di nuova generazione”.

(Ufficio Stampa Pratt & Whitney)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , , , , ,

BOMBARDIER: KOREAN AIR RICEVE IL SUO PRIMO CS300

Tempo di lettura: 2 minuti

bombardier jpgBombardier Commercial Aircraft ha celebrato la consegna del primo velivolo CS300 a Korean Air Lines Co., Ltd., basata a Seul, il cliente asiatico di lancio per la famiglia di velivoli C Series. “Questo è un traguardo molto importante per il programma C Series perché è la nostra svolta nel mercato asiatico in rapida crescita e siamo onorati di avere Korean Air Lines come nostro ambasciatore del marchio nella regione”, ha dichiarato Fred Cromer, Presidente, Bombardier Commercial Aircraft. “Prevediamo che nei prossimi 20 anni gli operatori asiatici prenderanno in consegna 2.870 small single-aisle aircraft. Siamo entusiasti del fatto che Korean Air sia la prima nella regione a mostrare le eccezionali performance e capacità del velivolo CS300”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , , , , , , ,

BOMBARDIER ANNUNCIA LA GUIDANCE 2018, PUNTANDO ALLA CRESCITA DEI RICAVI E DEGLI UTILI

Tempo di lettura: 3 minuti

bombardier jpgBombardier ha rilasciato la sua guidance per il 2018 e ha confermato che il piano di turnaround quinquennale rimane in linea. La Società ha inoltre confermato la propria guidance 2017, riveduta con l’annuncio dei risultati del terzo trimestre 2017. “Mentre ci avviciniamo alla metà del nostro piano di turnaround di cinque anni, continuiamo a rispettare i nostri impegni e costruiamo una solida base per generare una crescita sostenibile degli utili”, ha dichiarato Alain Bellemare, Presidente e Amministratore delegato di Bombardier Inc. “Noi rimaniamo sulla buona strada per raggiungere la nostra guidance 2017 e il nostro obiettivo di free cash flow per il 2018, con un chiaro percorso per raggiungere i nostri obiettivi per il 2020”. Per il 2018 Bombardier punta a un fatturato compreso tra $17,0 e $17,5 miliardi, che rappresenta un aumento anno su anno di circa $1,0 miliardi rispetto al 2017, a metà del range. Questa crescita dovrebbe essere guidata dall’accelerazione dei progetti chiave di Bombardier Transportation e dalle consegne di velivoli C Series. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , ,

BOMBARDIER E QAZAQ AIR SIGLANO ACCORDO PER DUE NUOVI TURBOPROP Q400

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier logoBombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi che Qazaq Air JSC, Kazakistan, ha firmato un accordo di acquisto per due nuovi turboprop Q400. In base al prezzo di listino degli aerei Q400, l’ordine è valutato circa $ 66,8 milioni di dollari USA. “Siamo lieti che Qazaq Air continui a far crescere la sua flotta con gli aerei Q400”, ha dichiarato Ryan DeBrusk, Vice President, Sales, Europe, Russia and CIS at Bombardier Commercial Aircraft. “Dall’inaugurazione dei servizi Qazaq Air in Kazakistan nel 2015, il Q400 ha continuato a dare prova delle sue qualità nelle loro operazioni e siamo entusiasti di questa ulteriore approvazione delle caratteristiche operative superiori del Q400”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , ,

BOMBARDIER E CEMAIR SIGLANO ORDINE PER DUE NUOVI VELIVOLI Q400

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier logoBombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi che CemAir (PTY) Ltd, Sud Africa, ha concluso un accordo di acquisto per due nuovi turboprop Q400 e ha anche firmato il leasing di un aereo Q400 usato consegnato questo mese, aprendo la strada ai nuovi velivoli che saranno consegnati in seguito. La lettera di intenti (LOI) di CemAir, che è stata firmata il 21 giugno al Paris Air Show 2017, è stata ora convertita in un ordine fermo. Sulla base del prezzo di listino degli aerei Q400, l’ordine è valutato circa 66 milioni di dollari USA. “Siamo lieti che CemAir abbia selezionato l’aereo Q400 per espandere la sua flotta”, ha dichiarato Jean-Paul Boutibou, Vice President, Sales, Middle-East and Africa at Bombardier Commercial Aircraft. “Il Q400 è il prossimo passo naturale nella crescita della flotta CemAir di velivoli Bombardier CRJ Series e Q Series, poiché offre maggiore flessibilità per aumentare la capacità su rotte chiave, mentre le performance superiori del velivolo e l’economia imbattibile supportano la crescente posizione di mercato di CemAir nei confronti della concorrenza. Il Q400 aprirà diverse opportunità di mercato a CemAir su rotte regionali nazionali in futuro”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , ,

BOMBARDIER: LA FLOTTA DEL SEGMENTO 60-150 POSTI RADDOPPIERA’ NEI PROSSIMI 20 ANNI IN AMERICA LATINA

Tempo di lettura: 1 minuto

BombardierIl Bombardier Commercial Aircraft Market Forecast 2017-2036 per l’America Latina prevede che il traffico complessivo crescerà del 5,1% annuo e il traffico intra-regionale crescerà leggermente più della media mondiale, al 5,6% annuo nei prossimi 20 anni. Il costruttore si aspetta che le consegne totali nel segmento da 60 a 150 posti nell’America Latina raggiungano 1.050 velivoli, ovvero l’8% delle consegne mondiali totali di 12.550 aerei. Le consegne in America Latina consisteranno in 500 large regional aircraft (60 to 100 seats) e 550 small single-aisle aircraft (100 to 150 seats), volumi che raddoppieranno le dimensioni della flotta attuale, secondo le previsioni di Bombardier.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

BOMBARDIER E NORDIC AVIATION CAPITAL SIGLANO ORDINE PER DUE Q400

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier Commercial Aircraft ha comunicato la conclusione di un firm purchase agreement per due nuovi Q400 turboprop con Nordic Aviation Capital (NAC), annunciato nel settembre 2017. NAC affida questi due Q400 a Jambojet Ltd, con sede a Nairobi, in Kenya. Con l’aggiunta di questi velivoli, NAC ha incrementato il proprio portafoglio di Q400 a 87 aeromobili e rimane il più grande proprietario della flotta e lessor del tipo nel mondo, mentre Jambojet ora opererà tre velivoli Q400 in leasing da due diversi locatori. Sulla base del prezzo di listino del velivolo Q400, l’ordine è valutato circa 64 milioni di dollari US. “L’aereo Q400 offre il perfetto equilibrio tra comfort e economia operativa, con una ridotta impronta ambientale”, ha dichiarato Fred Cromer, presidente, Bombardier Commercial Aircraft. “La domanda di velivoli turboprop in tutto il mondo è molto forte e gli aeromobili Q Series sono idealmente posizionati per soddisfare le esigenze delle compagnie aeree regionali, in quanto offrono una capacità unica di servire ambienti diversi e impegnativi. La continua acquisizione del Q400 da parte di NAC è una forte approvazione del valore che l’aereo offre. Siamo lieti che le società di leasing continuino a riconoscere il velivolo Q400 come un bene di alta qualità, come testimonia questo ordine”. “Siamo lieti di aver piazzato un ordine con Bombardier per sviluppare la nostra flotta di aerei Q400”, ha dichiarato Martin Møller, presidente di Nordic Aviation Capital. “Siamo lieti di accogliere Jambojet come nuovo cliente, con la possibilità di aumentare la nostra dimensione globale sul continente africano. Non vediamo l’ora di rafforzare i nostri rapporti con il team di Jambojet negli anni a venire”.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , ,

EGYPTAIR E PRATT & WHITNEY ANNUNCIANO LA SELEZIONE DEL MOTORE PUREPOWER GEARED TURBOFAN PER I C SERIES ORDINATI DAL VETTORE

Tempo di lettura: 1 minuto

Pratt & Whitney e EgyptAir hanno annunciato oggi la scelta del motore PurePower Geared Turbofan (GTF) per equipaggiare fino a 24 aeromobili Bombardier CS300. Ciò include 12 CS300, con diritti di acquisto per altri dodici aeromobili. L’ordine è stato annunciato durante un evento al Dubai Airshow, cui hanno partecipato i funzionari di EgyptAir, Bombardier e Pratt & Whitney (leggi anche qui). Le consegne dovrebbero iniziare nel 2018. “Siamo lieti di aggiungere il velivolo CS300 con motori GTF alla nostra flotta e non vediamo l’ora di sperimentare i suoi numerosi vantaggi economici e ambientali”, ha dichiarato Safwat Musallam, Presidente e CEO di EgyptAir Holding Company. “Il nostro rapporto con EgyptAir risale ai giorni del P & W powered 707”, ha dichiarato Chris Calio, president of commercial engines at Pratt & Whitney. “Pratt & Whitney e International Aero Engines (IAE) attualmente alimentano diversi aeromobili nella flotta EgyptAir e siamo privilegiati di sostenere la loro espansione con i motori per la loro flotta C Series”. EgyptAir è il vettore di bandiera dell’Egitto e ha base presso l’Aeroporto Internazionale del Cairo.

(Ufficio Stampa Pratt & Whitney)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , , , , ,

BOMBARDIER SIGLA LETTERA DI INTENTI CON EGYPTAIR PER FINO A 24 AEROMOBILI CS300

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi al Dubai Airshow che ha firmato una lettera di intenti (LOI) per un massimo di 24 aerei CS300 con EgyptAir Holding Company, Cairo. Ciò include 12 aerei CS300, con diritti di acquisto per altri dodici aeromobili. Sulla base del prezzo di listino dell’aeromobile CS300, un contratto d’ordine firmato sarebbe valutato circa 1,1 miliardi di dollari USA. Se EgyptAir eserciterà i 12 diritti di acquisto per i velivoli CS300, il valore del contratto aumenterebbe a quasi 2,2 miliardi di dollari USA. “È nostro piacere realizzare questa nuova partnership con Bombardier, come continuazione della nostra strategia di modernizzazione della flotta. Abbiamo intrapreso un approfondito processo di valutazione della nostra flotta e abbiamo capito che il CS300 si adatta perfettamente ai nostri piani di business e alla strategia di crescita”, ha dichiarato Safwat Musallam, presidente e CEO di EgyptAir Holding Company. “Abbiamo scelto il C Series perché il suo range eccellente ci permetterà di servire al meglio le destinazioni nazionali e regionali, tra cui le città arabe vicine, il Medio Oriente e diverse destinazioni europee. Questo in aggiunta all’economia e all’eccezionale cabina del velivolo CS300. Non vediamo l’ora di espandere il nostro network con il CS300 e siamo lieti di vedere che la partnership annunciata con Airbus porterà un ulteriore supporto al programma C Series”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , ,

BOMBARDIER PREVEDE NEL MIDDLE EAST CONSEGNE PER 450 NUOVI AEREI NEL SEGMENTO 60-150 POSTI NEI PROSSIMI 20 ANNI

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Bombardier Commercial Aircraft Market Forecast 2017-2036, che copre il segmento da 60 a 150 posti, vede la crescita in Medio Oriente, con la consegna prevista di 450 aeromobili in quel segmento di mercato, pari al quattro per cento delle previste 12.550 consegne in tutto il mondo per un valore complessivo di US $ 820 miliardi. La categoria large regional aircraft (60-100 posti) comprenderà 200 consegne, mentre la categoria small single-aisle (100-150 posti) comprenderà 250 aeromobili consegnati. Ciò comporterà una flotta 3,4 volte più grande di quella attuale. “Siamo ben posizionati per approfittare della rigorosa gestione della capacità nella regione”, ha dichiarato Jean-Paul Boutibou, Vice President, Sales, Middle East and Africa, Bombardier Commercial Aircraft. “I nostri turboprop Q400, i regional jet CRJ700, 900 e 1000 e i  nuovi C Series possono soddisfare qualsiasi esigenza da 60 a 150 posti con performance imbattibili, economia e efficienza. Siamo l’unico produttore di aeromobili con questa capacità e non vediamo l’ora di lavorare con le compagnie aeree del Medio Oriente, mentre espandono le loro reti interregionali”. La previsione afferma che anche se le compagnie aeree del Medio Oriente sono state redditizie nel 2016, la tendenza è in discesa. La capacità è aumentata negli ultimi due anni per ottenere una quota di mercato, a scapito dei rendimenti, diminuiti anche a causa della comparsa di vettori a basso costo nella regione. Le compagnie aeree del Medio Oriente hanno ora l’opportunità di riesaminare e riequilibrare il loro mix di flotte allo scopo di sviluppare una connettività intra-regionale, che è stata in gran parte esclusa a favore delle reti interregionali, per soddisfare la domanda di capacità. Il dimensionamento giusto della flotta porterà ad un maggiore mercato intra-regionale e migliorerà i rendimenti, afferma il Market Forecast di Bombadier.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Industria - Tags: , , , ,