Archivo Tag ‘bombardier’

AEG FUELS E SKYNRG FORNISCONO BIOFUEL SOSTENIBILE PER LA BOMBARDIER BUSINESS AIRCRAFT DEMO FLEET

SkyNRG e AEG Fuels hanno completato la fornitura di biocarburanti sostenibili per la Bombardier Business Aircraft demonstration fleet che ha volato dal KLM Jet Center di Amsterdam, Paesi Bassi, alla European Business Aviation Convention and Exhibition (EBACE) in Geneva, Switzerland. Questa è la prima consegna di biocarburanti completata da AEG Fuels. La flotta dimostrativa di Bombardier, composta da aerei Learjet 75, Challenger 350, Challenger 650 e Global 6000, ha completato con successo i voli con biofuel. Il combustibile, prodotto da Biorefinery AltAir Fuels, è stato fornito da SkyNRG e consegnato al KLM Jet Center che ha effettuato il rifornimento. “Siamo lieti di essere in grado di fornire fuel services per la Bombardier Business Aircraft’s demonstration fleet. Siamo entusiasti di questa pietra miliare e stiamo percorrendo i passi giusti per lo sviluppo di una fonte rinnovabile in rapida crescita. I combustibili sostenibili sono prodotti da risorse rinnovabili e si possono miscelare con i combustibili fossili tradizionali senza modifiche. Questo riduce le emissioni di anidride carbonica, con conseguente minor inquinamento”, ha dichiarato Greg Cox, Executive Vice President, General Aviation, AEG Fuels. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

BOMBARDIER BUSINESS AIRCRAFT PRESENTA ALCUNE NOVITA’ ALL’EBACE 2017

Bombardier ha presentato la nuova Premier cabin, progettata per i suoi jet Global 5000 e Global 6000. E’ visibile sul primo Global 6000 equipaggiato con Premier cabin, in mostra statica all’European Business Aviation Convention & Exhibition 2017 a Ginevra. La nuova cabina, ora disponibile sui Global 5000 e Global 6000, presenta un nuovo livello di raffinatezza nell’esperienza a bordo e il design si ispira all’artigianato di fascia alta negli interni automobilistici di lusso e alla spaziosità delle cabine degli aeromobili Global 7000 e Global 8000. Bombardier ha inoltre annunciato che ha cominciato a offrire la sua tecnologia Ka-band per i nuovi aeromobili Challenger 650. Il Ka-band high-speed internet system, che fornisce la più veloce in-flight Wi-Fi connectivity con copertura mondiale, viene offerto anche come retrofit per gli aerei Challenger 604, Challenger 605 e Challenger 650 in servizio. Bombardier Business Aircraft e Rockwell Collins hanno annunciato un nuovo Pro Line Fusion integrated avionics upgrade per gli aerei Challenger 604. Unica soluzione “all-in-one” per soddisfare gli aviation regulatory mandates e modernizzare l’esperienza di volo dei piloti, il Pro Line Fusion upgrade sarà disponibile in tutto il network di service centres Bombardier. Bombardier Business Aircraft ha annunciato oggi l’aggiunta di un nuovo aeromobile Challenger 350 alla flotta charter di TAG Aviation Europe. Con le sue performance straordinarie e il range continentale, il Challenger 350 è ideale per executive charters e premium business travel nel mercato europeo. Basato a Ginevra, il Challenger 350 è il primo ad essere consegnato in Svizzera e ha iniziato le operazioni commerciali charter a maggio.

(Ufficio Stampa Bombardier Business Aircraft)

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , , , , , , ,

BOMBARDIER COMMERCIAL AIRCRAFT PREMIA OPERATORI E FORNITORI PER LE LORO PERFORMANCE NEL 2016

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato i dodici vincitori dei 2016 Airline Reliability Performance Awards e un vincitore del 2016 In-Service Supplier Top Achievement Recognition (STAR) Award. Gli Airline Reliability Performance Awards riconoscono gli operatori dei Bombardier CRJ Series regional jets e Q Series turboprops che raggiungono i massimi livelli di dispatch reliability. Per ricevere l’In-Service STAR award, un fornitore deve aver ottenuto almeno il 90 per cento nelle aree ritenute più importanti dai clienti di Bombardier come product performance, airline support and customer focus. I premi sono stati presentati in una cerimonia speciale durante la Bombardier Commercial Aircraft’s 2017 European Regional Review, che si tiene questa settimana a Monaco di Baviera. Widerøes Flyverskap ha ricevuto un premio per il decimo anno consecutivo mentre Jazz Aviation ha ripetuto il risultato dell’anno scorso conquistando premi in tre categorie. Rockwell Collins è stato riconosciuto con l’In-service STAR Award. “Questi premi sottolineano la stretta collaborazione tra Bombardier, gli operatori e i fornitori e la nostra devozione per servire il pubblico viaggiante con un servizio efficiente e affidabile”, ha dichiarato Todd Young, Vice President and General Manager, Customer Services and Q400 Aircraft Program. “Mi congratulo con tutti i nostri vincitori per i loro straordinari sforzi nell’ultimo anno”. I Bombardier Commercial Aircraft’s Regional Reviews sono eventi interattivi e informativi volti a promuovere la collaborazione tra i clienti, i fornitori e i partner degli aeromobili CRJ, Q Series e C Series.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Industria - Tags: ,

BOMBARDIER COMUNICA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2017

Bombardier ha comunicato oggi i risultati del primo trimestre 2017. La società ha registrato ricavi per 3,6 miliardi di dollari e l’EBIT prima degli special items è stato di 128 milioni di dollari. I margini EBIT prima degli special items sono cresciuti di un robusto 8,0% in Trasportation, 7,6% in Business Aircraft e 7,5% in Aerostructures, mentre Commercial Aircraft ha registrato una perdita EBIT in linea con l’anno precedente. “Continuiamo a eseguire il nostro piano di trasformazione e cominciamo a sfruttare in pieno il valore del portafoglio Bombardier”, ha dichiarato Alain Bellemare, Presidente e Chief Executive Officer, Bombardier Inc. “La nostra continua espansione dei margini e il miglioramento delle performance dimostrano i benefici delle nostre azioni e il potenziale a lungo termine della nostra azienda”. Bombardier Business Aircraft ha riportato consegne e ricavi del primo trimestre che riflettono i modelli tipici stagionali. Il margine EBIT prima degli special items è migliorato di 90 bps, dal 6,7% al 7,6% nel primo trimestre. Continua a compiere progressi significativi lo sviluppo del programma di aeromobili Global 7000 e Global 8000, con due FTV in flight test che dimostrano un elevato grado di maturità. Bombardier Business Aircraft ha annunciato che un terzo Global 7000 flight test vehicle (FTV3) ha completato con successo il suo volo iniziale. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , ,

JAMBOJET SELEZIONA IL Q400 PER L’ESPANSIONE DELLA SUA FLOTTA

Bombardier Commercial Aircraft conferma che Ilyushin Finance Co. (IFC) ha convertito un’opzione su un aereo Q400 ad ordine fermo. La società di leasing basata a Mosca, ora con due Q400 in ordine fermo, ha concluso con Jambojet Limited (Jambojet), compagnia aerea del Kenya, un accordo di leasing per entrambi gli aerei. “Questo accordo rappresenta uno sviluppo fondamentale nell’attività di leasing internazionale di IFC”, ha dichiarato Alexander Rubtsov, Director General IFC. “La domanda di turboprop ad alte prestazioni come il Q400 continua ad espandersi e siamo lieti di entrare in questa nuova locazione con Jambojet”. Jambojet dovrebbe prendere in consegna il primo aereo Q400 in leasing nel maggio 2017 e il secondo aereo entro la fine di quest’anno. La consegna di questi due aerei aumenterà la flotta di turboprop Q Series in Africa ad oltre 120 aeromobili, tra cui circa 70 Q400. “Siamo orgogliosi del successo del Q400 in Africa. Le operazioni di Jambojet illustrano le capacità e le qualità del Q400, che lo rendono unico per la regione”, ha dichiarato Jean-Paul Boutibou, Vice President, Sales, Middle-East and Africa at Bombardier Commercial Aircraft. “Il Q400 è un bene prezioso per i proprietari e gli operatori, siamo sicuri che IFC e Jambojet troveranno molte altre opportunità per beneficiare reciprocamente delle eccezionali performance del velivolo”. Bombardier ha registrato ordini fermi per un totale di 573 Q400. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , ,

TRANSPORT CANADA E EASA ASSEGNANO AL CS100 LA STEEP APPROACH CERTIFICATION

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi che Transport Canada e l’European Aviation Safety Agency (EASA) hanno assegnato al CS100 la steep approach certification. La capacità del CS100 di operare in aeroporti come London City (LCY) è stata convalidata da un flight test program completo. Swiss International Air Lines (SWISS) sarà la prima compagnia aerea ad operare il C Series all’aeroporto LCY. “Lo steep approach certification process dell’aeroplano CS100 è avvenuto senza problemi in quanto il C Series è l’unico aeroplano commerciale specificamente progettato per queste operazioni”, ha dichiarato Rob Dewar, Vice President, C Series Aircraft Program, Bombardier Commercial Aircraft. “Il C Series offrirà nuove possibilità alle compagnie aeree. Il CS100 raddoppia anche il range che può essere volato da LCY, aprendo nuove rotte per le compagnie aeree e i passeggeri”. “Per essere certificato per le operazioni a LCY, abbiamo dovuto dimostrare che l’aereo poteva operare un maggiore approach angle, decollare e atterrare sulla pista corta dell’aeroporto e soddisfare i requisiti locali di rumore. Il nostro team ha dimostrato con successo la capacità e la manovrabilità del CS100. L’aereo ora si unisce al nostro velivolo turboprop Q400, così come ai nostri jet business Challenger 650, Global 5000 e Global 6000 che già accedono regolarmente a questo aeroporto impegnativo”, ha detto François Caza, Vice President, Product Development and Chief Engineer, Bombardier. I voli di convalida all’aeroporto LCY, seguiti da un volo diretto da LCY all’aeroporto John F. Kennedy, hanno dimostrato le eccezionali capacità del velivolo CS100. Questo primo volo transatlantico diretto di un aeroplano commerciale dell’aeroporto LCY conferma le performance del C Series.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , , , ,

BOMBARDIER BUSINESS AIRCRAFT E TIANJIN AIRPORT ECONOMIC AREA INAUGURANO UN BUSINESS JET SERVICE CENTRE IN TIANJIN

Bombardier Business Aircraft, in collaborazione con il suo partner Tianjin Airport Economic Area (TAEA), annuncia l’apertura di un Service Centre in Tianjin, China. L’inaugurazione si è tenuta il 7 aprile 2017, in vista dell’Asian Business Aviation Conference and Exhibition (ABACE), aprendo ufficialmente il Service Centre. La facility utilizza gli stessi processi e procedure che regolano il network mondiale dei Service Centres Bombardier. Situato vicino a Pechino, il Tianjin Service Centre comprende hangar space, uffici e back shop area, per un totale di oltre 8.500 metri quadrati. Offre servizi di manutenzione, riparazione e revisione, integrando il Bombardier Business Aircraft Support Network in Asia. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , ,

BOMBARDIER BUSINESS AIRCRAFT: EVENTI PER GLI OPERATORI DEDICATI ALLA SICUREZZA

Bombardier Business Aircraft ospita attualmente i suoi clienti ed operatori nella sua annuale Maintenance and Operations (M&O) Europe Conference, quest’anno a Praga dal 3 al 6 aprile 2017. La conferenza è un’opportunità per clienti e operatori provenienti da tutto il mondo per conoscere gli ultimi miglioramenti sui velivoli Bombardier Learjet, Challenger e Global. “Siamo entusiasti di ospitare i nostri clienti a Praga nel nostro M&O Europe. Bombardier si impegna a garantire che i clienti ricevano un’esperienza eccezionale, quindi non stiamo solo espandendo la nostra rete di supporto in tutto il mondo, aggiungendo valore per tutto il ciclo di vita dei loro aerei aerei, ma anche aumentando la loro consapevolezza sulla sicurezza durante le sessioni appositamente realizzate“, ha detto Jean-Christophe Gallagher, Vice President and General Manager of Customer Experience, Bombardier Business Aircraft. La M&O conference di quest’anno presenta diverse nuove sessioni, tra cui una giornata intera di briefing sul tema “Safety First”, finalizzata alla sensibilizzazione sui temi relativi alla sicurezza e al suo impatto nelle operazioni, per instillare una cultura forte e disciplinata su safety and human awareness factors. Oltre alla conferenza M&O, Bombardier ha un roster pieno di eventi customer-focused programmati nel 2017.

(Ufficio Stampa Bombardier Business Aircraft)

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: ,

BOMBARDIER ACCOGLIE BINTER NELLA FAMIGLIA DI OPERATORI DEL CRJ1000

Bombardier Commercial Aircraft accoglie Binter nella famiglia degli operatori del velivolo CRJ1000. Il vettore con sede in Spagna amplierà il proprio network con il CRJ1000, nell’ambito di un contratto di leasing con Air Nostrum, Valencia, Spagna. “Siamo entusiasti di rafforzare la nostra flotta con un aereo Bombardier CRJ1000 in leasing da Air Nostrum. Questo accordo rappresenta un passo importante nel nostro percorso di crescita”, ha detto Pedro Agustín del Castillo, Presidente e CEO, Binter. “Siamo soddisfatti delle performance del velivolo CRJ900 in servizio e siamo sicuri che il regional jet CRJ1000 sarà una risorsa chiave per aiutare Binter a offrire un elevato livello di servizio tra le isole Canarie e Capo Verde, l’Africa Occidentale e la Penisola Iberica”. Il velivolo CRJ1000 è stato consegnato ad Air Nostrum il 30 Marzo 2017 nel corso di una cerimonia presso lo stabilimento Bombardier di Mirabel, dove gli aeromobili CRJ Series sono prodotti. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , , ,

BOMBARDIER COMMERCIAL AIRCRAFT MOSTRA LA CABINA DEI VELIVOLI C SERIES E CRJ AD AIRCRAFT INTERIORS EXPO

Bombardier Commercial Aircraft presenta la cabina degli aeromobili C Series e la cabina recentemente ridisegnata dei velivoli CRJ all’Aircraft Interiors Expo (AIX) di Amburgo, in Germania, dal 4 al 6 aprile 2017. “Siamo lieti di partecipare ad Aircraft Interiors Expo per la prima volta nella nostra storia e siamo orgogliosi di svelare il nostro C Series cabin mock up”, ha dichiarato Patrick Baudis, Vice President of Marketing for Bombardier Commercial Aircraft. “Siamo ugualmente orgogliosi di presentare l’interno recentemente riprogettato dei velivoli regionali CRJ. Stiamo spingendo il mercato verso nuovi standard di comfort in cabina con le cabine dei C Series e le nuove CRJ cabins, entrambe progettate intorno al passeggero“, ha aggiunto. “I nostri clienti amano la cabina C Series. I passeggeri sono impressionati della quantità di spazio e dalla luce che ricevono durante il volo a bordo di un velivolo C Series“, ha aggiunto Ross Mitchell, Vice President, Commercial Operations, Bombardier Commercial Aircraft. “La sensazione di spazio che abbiamo creato con il design della cabina C Series offre ai passeggeri l’impressione di volare su un aereo widebody. La cabina CRJ offre più spazio per le borse a bordo e offre diverse nuove opzioni per consentire alle compagnie aeree di personalizzare le configurazioni“. I rappresentanti di SWISS e airBaltic, al fianco di Bombardier Commercial Aircraft, riveleranno l’esperienza e le valutazioni dei passeggeri dei velivoli C Series raccolte dopo 8 mesi di servizio.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , ,

BOMBARDIER: PROSEGUE IL FLIGHT TEST PROGRAM DEL GLOBAL 7000

Bombardier Business Aircraft ha confermato oggi che il Global 7000 aircraft flight test program continua a progredire bene, con due Global 7000 flight test vehicles attualmente in volo. Entrambi i flight test vehicles stanno dimostrando un’ottima affidabilità, accumulando ore di volo ad un ritmo costante, mentre il velivolo si prepara ad entrare in servizio nella seconda metà del 2018. “I nostri flight test vehicles continuano a mostrare un alto grado di maturità in fase di test”, ha detto Michel Ouellette, Senior Vice President, Global 7000 and Global 8000 Program. “Abbiamo dato un forte impulso al programma in questo momento e siamo sulla buona strada per l’entrata in servizio nel 2018. Il Global 7000 Flight Test Vehicle 1 (FTV1) ha completato il suo primo volo nel mese di novembre 2016. E’ stato trasferito al Bombardier Flight Testing Center in Wichita e, ad oggi, ha raggiunto circa 200 ore di volo”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , ,

BOMBARDIER: CITYJET ORDINA QUATTRO ULTERIORI CRJ900

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi che il vettore regionale con sede a Dublino CityJet ha esercitato le quattro opzioni che facevano parte di un contratto di acquisto annunciato il 1° febbraio 2017. Tale accordo comprendeva un ordine fermo per sei aerei CRJ900 e opzioni per altri quattro. Al momento della consegna, l’aereo opererà sotto wet lease nel network SAS. Sulla base del prezzo di listino del velivolo CRJ900, l’ordine ha un valore di circa US $ 467 milioni di dollari, ora che tutte le opzioni sono state esercitate. “CityJet è diventato uno dei nostri più grandi sostenitori per gli aeromobili CRJ900 in un breve periodo di tempo e siamo lieti che la compagnia aerea continua a mettere la sua fiducia in Bombardier e nei suoi prodotti”, ha detto Ryan DeBrusk, Vice President, Sales, Europe, Russia & Commonwealth of Independent States, Bombardier Commercial Aircraft.  “Il CRJ900 sta dimostrando di essere un aereo estremamente affidabile e popolare nelle nostre operazioni per conto di SAS Scandinavian Airlines. La conferma di questi ordini dimostra ulteriormente che questo aereo è un elemento chiave della nostra strategia di crescita wet lease“, ha detto Pat Byrne, Executive Chairman, CityJet. Dall’inizio del 2016, CityJet ha preso in consegna 12 nuovi aeromobili CRJ900, che opera per SAS. Nel mese di gennaio 2017 CityJet ha acquisito Cimber A / S, una compagnia aerea regionale in Danimarca e ex consociata interamente controllata di SAS, che opera una flotta di 11 aeromobili CRJ900, la maggior parte dei quali sarà sostituita dal nuovo ordine. Bombardier Commercial Aircraft ha inoltre annunciato oggi di aver rafforzato il proprio programma Bombardier Smart Parts program con l’aggiunta di Fokker Services BV come Authorized Service Provider (ASP), che copre component repair management per velivoli Q400.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , ,

IL Q400 CONTINUA A SUPPORTARE LA CRESCITA DI PORTER AIRLINES

Porter Airlines e Bombardier Commercial Aircraft hanno annunciato oggi che la flotta della compagnia è cresciuta fino a 29 aerei, con la consegna di un altro turboelica Q400. Porter vola esclusivamente aerei Q400. Il Billy Bishop Toronto City Airport, base della compagnia, è noto come uno dei migliori aeroporti urbani del mondo. Si trova a circa tre chilometri dai quartieri principali per il business e il divertimento della città. Circa 2,7 milioni di passeggeri hanno utilizzato l’aeroporto nel 2016. “Siamo onorati che Porter continua a preferire il Q400, con i suoi livelli di efficienza operativa, velocità e bassa rumorosità che hanno aiutato la compagnia aerea a crescere fino a diventare una delle migliori compagnie aeree regionali in Nord America. Bombardier è lieta che il velivolo Q400 ha contribuito a questo successo, mentre continuiamo a vedere una tendenza per velivoli turboelica più capaci in tutto il mondo“, ha detto Fred Cromer, presidente, Bombardier Commercial Aircraft.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , ,

BOMBARDIER: IL VELIVOLO C SERIES COMPLETA UN VOLO NON-STOP TRANSATLANTICO DA LONDON CITY AIRPORT A NEW YORK JFK

Bombardier Commercial Aircraft ha confermato oggi che un aereo C Series con un payload rappresentativo ha effettuato con successo un volo non-stop dal London City Airport (LCY) al John F. Kennedy (JFK) Airport di New York City. Il volo diretto intercontinentale segue una serie di voli per dimostrare le capacità del velivolo CS100 nelle operazioni da e per LCY, tra cui steep approach landing and short runway performance. “Il programma C Series ha raggiunto un altro importante traguardo con il completamento dei test dimostrativi a LCY. Il C Series è l’unico aereo commerciale che è stato specificamente progettato per le operazioni a LCY e siamo molto orgogliosi delle sue performance. Il velivolo ha eseguito senza intoppi otto decolli e atterraggi in un periodo di due giorni, come previsto. Ciò conferma le capacità senza pari del C Series“, ha detto Rob Dewar, Vice President, C Series Aircraft Program, Bombardier Commercial Aircraft. “L’aereo soddisfa tutte le aspettative di performance e dimostra chiaramente che è il ‘best performing and most efficient aircraft’ nella classe da 100 a 150 posti”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Industria - Tags: , , , , , , ,

SWISS INIZIA IL RINNOVAMENTO DELLA FLOTTA A GINEVRA CON I BOMBARDIER C SERIES

Swiss International Air Lines (SWISS) rinnoverà la sua base di Ginevra, con una flotta all-Bombardier C Series. Il primo di questi velivoli, un CS100, diventerà operativo dalla sua nuova base di Ginevra con l’avvio del summer schedule, il 26 marzo. L’aeromobile sarà utilizzato sui servizi intra-europei per destinazioni come Londra Heathrow, Dublino e Atene. Ginevra sarà anche la base del primo Bombardier CS300 di SWISS, la cui consegna è prevista per maggio. Il CS300 dispone di 145 posti, 20 in più rispetto al CS100. Entro la fine del 2018 la flotta SWISS basata a Ginevra sarà composta esclusivamente da aerei Bombardier CSeries: un CS100 e sette CS300. I nuovi twinjets sostituiscono i sette Airbus A320 che sono attualmente basati in quell’aeroporto. Il rinnovo della flotta di Ginevra è un’ulteriore conferma dell’impegno di SWISS verso questa base e l’intera Svizzera occidentale. Anche le consegne di ulteriori aeromobili Bombardier C Series per le operazioni di SWISS a Zurigo procedono bene. Un totale di sei CS100 sono ora in servizio e un ulteriore aereo dovrebbe essere consegnato circa ogni mese, salendo a due consegne al mese più avanti nel programma. Tutti i 30 aeromobili C Series saranno consegnati come previsto entro la fine del 2018.

(Ufficio Stampa Swiss International Air Lines)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , , ,