Archivo Tag ‘british airways’

BRITISH AIRWAYS LANCIA UN NUOVO VOLO DA TORINO A LONDRA

--È stato celebrato in grande stile il lancio del nuovo volo di British Airways da Londra Heathrow a Torino: attiva a partire dal 26 novembre, la nuova frequenza bi-settimanale verrà inaugurata dalla compagnia aerea britannica con tariffe a partire da 37€ solo andata in Euro Traveller (economy class di corto raggio), acquistabili tramite il sito ba.com.

Per celebrare questa e molte altre nuove rotte invernali, la top model Imogen Waterhouse ha posato a Gatwick in perfetta tenuta da montagna, con tanto di scarponi e sci.

L’annuncio della nuova rotta per Torino arriva proprio dal portellone di un Boeing 777, pronto a collegare la città dei giochi Olimpici Invernali del 2006 alla capitale inglese, da dove i torinesi e tutti i residenti in Piemonte potranno poi decollare verso centinaia di destinazioni in tutto il resto del mondo. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,

4,5 MILIARDI DI INVESTIMENTI PER BRITISH AIRWAYS

È stato annunciato ieri dal CEO di British Airways, Alex Cruz, un importante piano di investimenti per la compagnia aerea britannica, con un impegno di circa 4,5 miliardi di sterline, con l’obiettivo di migliorare l’esperienza di volo di tutti i passeggeri. Nel suo discorso al World Travel Market a Londra, Cruz ha sottolineato l’importanza di investire in una compagnia premium, che mette al primo posto i suoi clienti, in un momento in cui la concorrenza si fa sentire forte e si ha la volontà di dare ancora più forza al vettore di bandiera per farlo restare tra i top al mondo. Spiegando la sua strategia nell’azienda, Cruz ha annunciato e dettagliato il piano di investimenti, così articolato: 72 nuovi velivoli, di cui 4 modelli del tutto nuovi per la flotta British Airways: l’Airbus A350, il Boeing 787-10 e gli Airbus A320neo e A321neo; nuovi interni per 128 velivoli della flotta corrente; prese di corrente per le poltrone di tutte le classi; miglioramento del catering per i passeggeri che volano in economy sul lungo raggio; introduzione del wi-fi in tutte le cabine di corto e lungo raggio. Sottolineando il suo desiderio di disegnare una “British Airways per tutti”, il CEO ha annunciato anche che la compagnia continuerà ad offrire tariffe low cost, per fronteggiare l’offerta di molti vettori concorrenti: molte rotte sono infatti oggi raggiungibili a partire da €39 da ba.com, e il network di destinazioni continuerà ad allargarsi. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

BRITISH AIRWAYS: 18 DESTINAZIONI PER IL 2018

Si ripete anche quest’anno l’appuntamento tanto atteso con le previsioni di British Airways per le destinazioni che segneranno le tendenze del 2018. La compagnia di bandiera britannica ha infatti registrato i maggiori trend di viaggi di quest’anno proiettando le sue ipotesi per i prossimi 12 mesi e condivide ora la lista delle 18 destinazioni top per il 2018. Claire Bentley, Managing Director di British Airways Holidays, ha commentato: “I viaggiatori più esperti cercano sempre consigli su quali mete esplorare e su quali sono quelle più in voga in un determinato periodo. La nostra classifica tiene in considerazione i bisogni di diversi tipi di viaggiatori, da chi cerca solo un city-break a chi vuole una vacanza più lunga con soste in diverse città”. Ecco dunque le città in cui bisogna considerare almeno una tappa per il prossimo anno. Perché 18? Una per ogni anno dall’inizio del nuovo millennio.

1.      Seychelles

2.      Toronto

3.      Nashville

4.      New Orleans

5.      Seoul

6.      New York

7.      Oakland

8.      Malta

9.      Russia

10.  Croazia

11.  Santiago del Chile

12.  Inverness

13.  Tallinn

14.  Lisbona

15.  Mykonos

16.  Copenhagen

17.  Muscat

18.  Barbados

Tra i luoghi della lista non potevano mancare la Russia, casa dei prossimi mondiali di calico FIFA, e la contea di Pyeongchang in Corea del Sud, palcoscenico delle Olimpiadi Invernali 2018. In più, per ogni pacchetto vacanze acquistato nel mese di ottobre, British Airways donerà £50 in beneficienza a favore delle iniziative messe in atto dal CTO (Caribbean Tourism Organisation) e dal CHTA (Caribbean Hotels and Tourism Association).

(Ufficio Stampa British Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags:

BRITISH AIRWAYS ESPANDE IL SERVIZIO VERSO INVERNESS E ANNUNCIA LA ROTTA VERSO ALMERIA

British Airways espande il suo servizio Inverness – Heathrow da sette a dieci voli settimanali a partire da marzo del prossimo anno. Il nuovo programma, che vedrà un aumento del 30 per cento della capacità sulla rotta, è la seconda importante spinta all’economia delle highlands and islands generata da British Airways, a seguito dell’airline agreement con la compagnia aerea scozzese Loganair e di un extended code share agreement, entrato in vigore all’inizio di settembre. Phyllis Stuart, British Airways’ manager at Inverness, ha dichiarato: “Siamo lieti di poter offrire ai nostri clienti più voli dalla capitale delle Highland, offrendo più posti sulla rotta dopo il successo dei primi 18 mesi di operazioni. Il nostro nuovo schedule, operativo dall’inizio del summer 2018 flying programme, significa che in tre giorni della settimana, mercoledì, sabato e domenica, British Airways offrirà ai clienti un doppio servizio giornaliero tra la capitale delle highlands and islands e Londra”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , ,

BRITISH AIRWAYS: DUE FRATELLI GEMELLI ENTRAMBI PILOTI NELLA COMPAGNIA CELEBRANO IL LORO 60° COMPLEANNO E LA FINE DELLA LORO CARRIERA A 30 SECONDI DI DISTANZA

Due fratelli gemelli che lavorano come Piloti in British Airways hanno festeggiato oggi il loro 60° compleanno, scendendo dai loro ultimi voli praticamente nello stesso momento. I Comandanti Jeremy e Nick Hart volano entrambi aeromobili Airbus A320 su rotte a corto raggio per British Airways. Dopo essersi nati a distanza di 30 minuti l’uno dall’altro, hanno deciso che un termine adatto delle loro carriere volanti sarebbe stato quello di operare i loro ultimi voli verso Heathrow lo stesso giorno e parcheggiare i loro velivoli l’uno accanto all’altro con solo 30 secondi di distanza. L’ultimo volo di Nick da Göteborg è atterrato alle 12.34, mentre l’ultimo volo di Jeremy da Ginevra è atterrato alle 12.35. Jeremy ha scelto il suo ultimo volo da Ginevra poiché è stata anche la prima destinazione verso cui ha volato. Jeremy è entrato a far parte di British Airways 30 anni fa nel 1987. Nick si è unito a British Midland, acquisita e poi assorbita in British Airways nel 2012. Complessivamente i due hanno quasi 45.000 ore di volo, hanno trascorso 3,5 anni in volo e hanno trasportato più di due milioni di clienti. Nonostante abbiano lavorato per la stessa compagnia aerea, Nick e Jeremy non hanno mai viaggiato insieme, poiché entrambi sono Comandanti e non sono mai stati assegnati allo stesso volo. James Basnett, British Airways’ head Airbus pilot, ha reso omaggio alla coppia dicendo: “Ho anche un fratello sull’Airbus e ho pensato che era abbastanza insolito, ma Nick e Jerry ci hanno piacevolmente spiazzato. Sono venuti al mondo a distanza di 30 minuti l’uno dall’altro, hanno volato lo stesso velivolo nella stessa compagnia aerea, terminando la loro carriera nello stesso modo, a pochi minuti di distanza. Un degno finale di lunghe e impressionanti carriere, so che sentiremo la loro mancanza in flotta. Vogliamo augurare loro il meglio nel loro pensionamento congiunto”.

(Ufficio Stampa British Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Curiosità/Stranezze aeronautiche - Tags: , , , ,

IL 25° 787 DREAMLINER DI BRITISH AIRWAYS ATTERRA A LONDON HEATHROW

Il 25° Dreamliner di British Airways, un 787-8, è atterrato questa mattina nella sua nuova casa a London Heathrow, portando il numero totale di aerei a lungo raggio nella flotta della compagnia aerea a 137. Il velivolo, con registrazione G-ZBJI, è partito dalla fabbrica Boeing a Seattle alle 18:08 ora locale ieri, arrivando a Heathrow alle 11:26 ora locale questa mattina, con un tempo di volo totale di nove ore e 18 minuti. L’ultimo 787-8 di British Airways rimarrà due giorni nella engineering base a Heathrow airport per la ‘pre-service’ inspection prima del suo volo inaugurale. Dopo aver completato l’ispezione, l’aereo effettuerà il suo volo commerciale inaugrale verso Montreal, BA095 domenica primo ottobre. Il Comandante Stephen Riley, British Airways director of flight operations, che ha portato l’aereo da Seattle a Heathrow, ha dichiarato: “E’ stata una grande esperienza prendere in consegna l’aereo dal delivery centre Boeing e portarlo nella sua nuova casa nel nostro hub di Heathrow. Il duro lavoro del nostro team di consegna è stato redditizio e in sole 48 ore i nostri clienti saranno in grado di godersi l’aereo”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , , ,

BRITISH AIRWAYS ACCOGLIE IL 25° DREAMLINER

British Airways venerdì 29 settembre accoglierà il 25° Dreamliner nella sua flotta. Il Boeing 787-8 farà il suo viaggio inaugurale verso Heathrow con il numero di volo BA8625. Partirà dalla fabbrica Boeing a Seattle giovedì 28 settembre alle 6.05 pm e arriverà a Heathrow alle 11.15 am local time il giorno successivo. Il velivolo, con registrazione G-ZBJI, sarà il nono 787-8 ad entrare a far parte della flotta della compagnia aerea. British Airways ha anche 16 787-9. Due ulteriori 787-9 e tre 787-8 saranno consegnati nel 2018, seguiti da 12 787-10 in arrivo tra il 2020 e il 2023. Stephen Riley, British Airways director of flight operations, ha dichiarato: “È un grande privilegio essere il Comandante che porterà a Heathrow il nuovo aeromobile. I Dreamliner sono aerei fantastici sia per volare come pilota che per divertirsi come cliente. Sono tecnologicamente avanzati ed efficienti nei consumi. Sono stati anche progettati con la comodità dei viaggiatori in mente, il che significa che i clienti arrivano alla loro destinazione con grandi sensazioni”. British Airways ha preso in consegna il suo primo Dreamliner, un 787-8, nel luglio 2013. L’aereo è composto da tre cabine: World Traveler, World Traveler Plus e Club World. Due anni dopo, nel 2015, la compagnia aerea ha preso in consegna il 787-9. Questo velivolo è 20 piedi più lungo del 787-8, consentendo alla compagnia aerea di aggiungere una First Cabin a bordo come evoluzione del First Class Seat.

(Ufficio Stampa British Airways)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , ,

BRITISH AIRWAYS INTRODUCE UNA NUOVA TECNOLOGIA PER IL PUSH BACK DEGLI AEREI

British Airways è diventata la prima compagnia aerea in tutto il mondo ad introdurre dispositivi a controllo remoto ad alta tecnologia per il push back gli aerei nelle operazioni a corto raggio. La compagnia aerea sta modernizzando il suo funzionamento per mantenere e migliorare ulteriormente la puntualità dei suoi clienti. In partnership con Heathrow, gli eco-friendly Mototok tugs consentiranno al personale di British Airways di preparare aeromobili per la partenza in modo più efficiente. L’attrezzatura utilizzata per muovere gli aerei a corto raggio Airbus sostituisce i tradizionali trattori diesel, permettendo ad un singolo agente di rampa di spingere in remoto un aereo dal gate. Senza emissioni e in grado di spostare aerei con precisione, cinque Mototoks sono attualmente in esercizio in 25 stand presso il Terminal 5. Sono stati integrati nelle operazioni ad agosto e più di 100.000 clienti hanno già beneficiato di partenze più agevoli. Klaus Goersch, Chief Operating Officer di British Airways, ha dichiarato: “British Airways è la compagnia aerea a corto raggio più puntuale a Londra. L’introduzione del Mototok ci aiuterà a stare al vertice e mantenere i nostri voli in partenza in tempo. Questo importante passo avanti per modernizzare il nostro operato è il primo nell’industria delle compagnie aeree e parte di un investimento più ampio in nuove tecnologie che migliorano l’esperienza dei nostri clienti”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,

BRITISH AIRWAYS LANCIA IL VOLO DIRETTO DA LONDRA VERSO LE SEYCHELLES

British Airways lancia i voli diretti verso una delle destinazioni turistiche più famose del mondo. Dal 24 marzo 2018 i clienti saranno in grado di volare direttamente da Heathrow Terminal 5 alle Seychelles, rendendo British Airways l’unica compagnia aerea che offre un servizio non-stop dal Regno Unito. I voli saranno effettuati due volte alla settimana da marzo a ottobre e saranno operati con velivoli Boeing 787-9 Dreamliner. Con i voli che decolleranno il ​​mercoledì e il sabato, il calendario delle rotte è perfettamente posizionato per i viaggi di nozze e i turisti che vogliono godersi la destinazione per 10 giorni o più. Sean Doyle, British Airways director of network and alliances, ha dichiarato: “Le Seychelles sono uno dei luoghi più belli della terra e siamo lieti di aver aggiunto queste isole al nostro vasto network. I clienti possono ora raggiungere la destinazione con i voli diretti da Londra di British Airways in 10 ore, invece delle oltre 13 ore con una connessione in Medio Oriente. Come una delle principali destinazioni per le vacanze di lusso, le Seychelles offrono ai clienti una vasta gamma di strutture ricettive e attività in una splendida cornice naturale”. British Airways ha lanciato più di 30 nuove rotte in tutto il mondo quest’anno, tra cui voli diretti a New Orleans da Heathrow e Fort Lauderdale e Oakland da Gatwick. La compagnia aerea ha recentemente lanciato il suo piano di investimento per migliorare il servizio ai suoi clienti, con l’accento sull’eccellenza delle cabine premium e sulla maggiore scelta e qualità per tutti. Quattrocento milioni di sterline saranno spesi nel Club World, con un’enfasi sul miglioramento della ristorazione e del sonno, oltre a un nuovo sedile in futuro. A Heathrow è stata lanciata una check-in area First Wing con accesso diretto alla sicurezza, le lounge della compagnia aerea all’interno del network saranno rinnovate e migliorate. La cabina Club Europe è stata inoltre introdotta sui servizi domestici del Regno Unito e tutti i clienti potranno godere del Wi-Fi di ultima generazione sulla flotte a lungo e corto raggio di British Airways entro i prossimi due anni.

(Ufficio Stampa British Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , ,

BRITISH AIRWAYS INVESTE NEI JET FUEL SOSTENIBILI PER LA PROPRIA FLOTTA

British Airways è entrata in una partnership per progettare una serie di impianti che convertiranno i rifiuti domestici in jet fuel rinnovabili per alimentare la propria flotta. La partnership con Velocys, renewable fuels company, fa parte dei piani della compagnia aerea per sviluppare opzioni sostenibili a lungo termine riguardo i combustibili. Il primo impianto assumerà centinaia di migliaia di tonnellate di rifiuti domestici all’anno, destinati a discarica o incenerimento, convertendoli in combustibili puliti e sostenibili. Questo contribuirà all’impegno della compagnia per ridurre le emissioni nette del 50% entro il 2050. Oltre ad aiutare l’industria aerea a ridurre le proprie emissioni di carbonio, questa iniziativa ridurrà notevolmente la quantità di rifiuti in discarica. L’impianto in fase di progetto produrrà abbastanza carburante per alimentare tutti i voli operati dai 787 Dreamliner di  British Airways da Londra a San Jose, California e New Orleans, Louisiana, per un intero anno. Sarebbe il primo impianto su questa scala. La compagnia aerea prevede di rifornire la propria flotta di aeromobili con quantità crescenti di carburante sostenibile nel prossimo decennio. Willie Walsh, IAG Chief Executive, ha dichiarato: “I combustibili sostenibili svolgeranno un ruolo sempre più importante nell’aviazione globale e stiamo preparandoci per quel futuro. La trasformazione dei rifiuti domestici in jet fuel è un’incredibile innovazione, che produce combustibile pulito riducendo allo stesso tempo i conferimenti in discarica. Dallo sviluppo di tecniche operative innovative agli investimenti nei velivoli più moderni ed efficienti, abbiamo una forte esperienza nel ricercare, identificare e implementare modi per ridurre le emissioni. Questa partnership continua questa tradizione e mostra come stiamo investendo nel nostro futuro a lungo termine e in quello dei nostri clienti”.

(Ufficio Stampa British Airways)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags:

BRITISH AIRWAYS: TORNANO ALLA NORMALITA’ LE OPERAZIONI VERSO I CARAIBI

Un Boeing 777 di British Airways è decollato il 14 settembre verso Turks e Caicos per la prima volta da quando l’isola è stata colpita dall’uragano Irma. La compagnia aerea ha ora ripreso tutti i suoi voli verso i Caraibi e la Florida, dopo l’interruzione a causa del peggior uragano che ha colpito la regione negli ultimi decenni. Negli ultimi dieci giorni la compagnia aerea ha riorganizzato il viaggio a più di 10.000 clienti i cui voli verso la regione sono stati annullati. Inoltre, la compagnia aerea ha offerto flessibilità a oltre 40.000 altri clienti, in modo da poter scegliere di ritardare i viaggi verso la regione o tornare a casa prima. Per assicurare al maggior numero possibile di clienti la partenza dalle alle aree colpite prima dell’arrivo di Irma, la compagnia aerea ha organizzato cinque relief flight, oltre a quattro voli charter della compagnia aerea dei Caraibi Liat, per connettere i clienti a St Kitts e Turks e Caicos con voli British Airways. Più di 300 dipendenti di tutta la compagnia aerea sono stati coinvolti nella pianificazione di questi voli aggiuntivi, aiutando i clienti a cambiare i loro piani di viaggio e offrendo aggiornamenti e supporto ai clienti della regione. British Airways ha lavorato con una serie di organizzazioni di beneficenza per aiutare i soccorsi, tra cui Team Rubicon.  Klaus Goersch, British Airways chief operating officer, ha dichiarato: “Stiamo ora operando il nostro full schedule da e per gli Stati Uniti e i Caraibi per la prima volta in 10 giorni. Questo è stato il set più complesso e impegnativo riguardo gli uragani, con Harvey, Irma e Jose in rapida successione, che ci hanno impegnato per molto tempo. I nostri team hanno lavorato 24 ore su 24 per riorganizzare gli orari dei voli e i voli di soccorso, mettersi in contatto con i nove aeroporti interessati, posizionare aeromobili e equipaggi in tutta la regione, fornire migliaia di pasti ai voli in breve tempo e risolvere i piani di viaggio di almeno 10.000 clienti. E’ stato un vero sforzo internazionale e vorremmo ringraziare tutti i nostri clienti per la loro pazienza e la loro comprensione in circostanze molto difficili, visto che l’uragano ha causato danni in una regione enorme”. I clienti con voli da e per la Florida e i Caraibi possono trovare dettagli sulla flessibilità della destinazione o della data che la compagnia continua a offrire sul sito BA.com.

(Ufficio Stampa British Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

BRITISH AIRWAYS: GATWICK ESTENDE IL PROPRIO NETWORK TRANSTLANTICO CON TORONTO E LAS VEGAS

British Airways ha annunciato che aggiungerà altre due nuove rotte transatlantiche al suo summer schedule 2018 a Gatwick: Toronto, Canada, dal primo maggio con tre voli settimanali e Las Vegas, che tornerà con tre voli alla settimana dal 27 marzo del prossimo anno. Il nuovo volo verso Toronto sarà il primo di British Airways in Canada da Gatwick e segue la recente introduzione delle nuove rotte a lunga percorrenza verso Oakland e Fort Lauderdale negli Stati Uniti. La rotta verso Las Vegas, già operativa da Heathrow, è in forte richiesta, così la compagnia aerea offrirà ora un servizio dai due maggiori aeroporti di Londra, per consentire ai clienti di accedere a un maggior numero di posti e a una più conveniente scelta di aeroporti di partenza. Le ulteriori due destinazioni portano il numero di nuove rotte introdotte a Gatwick nel 2017 a sei e il numero totale di rotte che volano da Gatwick a 71, di cui 24 a lungo raggio e 47 a corto raggio. Sean Doyle, British Airways director of networks and alliances, ha dichiarato: “Gatwick ha sempre offerto una vasta gamma di destinazioni a lungo raggio, aggiungendo Toronto e Las Vegas il summer schedule avrà 21 rotte transatlantiche, rendendo il Canada, gli Stati Uniti e i Caraibi più accessibili che mai. È particolarmente emozionante aggiungere il Canada all’elenco dei luoghi che i nostri clienti potranno esplorare da Gatwick e non vediamo l’ora di accogliere i nostri clienti canadesi a Londra”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , ,

BRITISH AIRWAYS LANCIA I SALDI ESTIVI

Prenotabili sul sito ba.com fino alla mezzanotte del 21 settembre per volare anche nel 2018, le speciali offerte della compagnia di bandiera inglese includono voli andata e ritorno verso Londra, il Nord America e molte altre destinazioni in tutto il resto del mondo, abbinando soggiorni in hotel e noleggi auto a prezzi scontati grazie ai servizi a terra di British Airways Holidays. Chi sta pensando di visitare la capitale inglese e approfittare del momento favorevole per il cambio con la sterlina potrà volare ad esempio in Europe Traveller (economy class di corto raggio) a novembre 2017 e soggiornare all’Hotel Royal National a partire da €169 a persona. I viaggiatori che vogliono invece realizzare i propri american dreams possono raggiungere New York a febbraio 2018, viaggiando in World Traveller (economy class di lungo raggio) e trascorrere 3 notti all’Arlo Soho a partire da €549 per persona. Sole d’inverno per chi sceglie Miami, con la possibilità di viaggiare lungo le bianche spiagge della costa atlantica affittando un’auto per ben 7 giorni, con voli a/r da Roma a ottobre 2017, a partire da €499 a testa. Se invece si ha voglia di esotico, Johannesburg è la scelta migliore, con pacchetti volo + noleggio auto per 7 giorni a partire da €529 a persona, viaggiando a novembre 2017.

(Ufficio Stampa British Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

BRITISH AIRWAYS: NUOVO ACCORDO DI CODESHARE CON LOGANAIR

British Airways ha annunciato un nuovo accordo di codeshare con la compagnia aerea scozzese Loganair. Il nuovo accordo, che entrerà in vigore il 1° settembre quando Loganair comincerà a operare come compagnia aerea indipendente, permetterà ai clienti delle Highlands e delle Isole di prenotare direttamente i servizi della rete globale di British Airways a Heathrow, Gatwick e London City, verso 200 destinazioni. I clienti di Loganair potranno connettersi ai servizi domestici di British Airways a Inverness, Edimburgo, Glasgow e Aberdeen, volando con un “through ticket”, con la possibilità di effettuare il check-in dei bagagli presso il loro aeroporto di partenza fino alla destinazione. I voli Loganair tra gli aeroporti delle Highlands, delle Isole e di Edimburgo, Glasgow, Aberdeen e Inverness, nel quadro del nuovo accordo di codeshare, saranno ammissibili sotto lo Scottish Governments Air Discount Scheme. I nuovi servizi di Loganair da e per Manchester saranno inoltre inclusi nella parteshership di codeshare. Sotto il nuovo accordo, British Airways gestisce per la prima volta un codeshare con Loganair come compagnia aerea indipendente, sebbene le due compagnie abbiano avuto una relazione commerciale per un quarto di secolo. Le compagnie aeree hanno operato come partner di franchising tra il 1994 e il 2008 e hanno operato un accordo di codeshare nell’ambito del franchise Loganair / Flybe. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

“FLYING WITH CONFIDENCE” DI BRITISH AIRWAYS PORTA A BORDO, PER LA PRIMA VOLTA, UN UOMO DI 73 ANNI

BAI corsi contro la paura di volare di British Airways hanno stabilito un piccolo record: come si può notare nel video a seguire, il settantatreenne Ronnie Leach – che vive a Johannesburg, in Sud Africa, e che ha sempre avuto paura di volare – racconta la propria esperienza e l’esito del primo volo della sua vita.

Nel video, Mr Leach, che non aveva mai messo piede su un aereo per paura di volare, spiega come è riuscito a sconfiggere le sue paure e a volare da Johannesburg a Heathrow con un super jumbo A380 di British Airways per andare a trovare la figlia che vive a Londra, grazie all’aiuto dei corsi “Flying with Confidence” di British Airways per i passeggeri più ansiosi.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Curiosità/Stranezze aeronautiche - Tags: , ,