Archivo Tag ‘brussels airlines’

MAGGIORE SCELTA PER I PASSEGGERI GRAZIE ALLA PARTNERSHIP TRA BRUSSELS AIRLINES E THOMAS COOK

A partire dal 28 ottobre, Brussels Airlines e Neckermann / Thomas Cook offriranno maggiore flessibilità ai turisti. Grazie alla loro collaborazione, i viaggiatori avranno la possibilità di scegliere tra più di 6.500 holiday flights di Brussels Airlines verso 51 destinazioni soleggiate - di cui 26 nuove nella rete di Brussels Airlines. I clienti Neckermann / Thomas Cook potranno beneficiare di servizi extra e di comfort extra, come posti insieme garantiti per le famiglie e la possibilità di portare il 15% in più di bagagli. Insieme, Neckermann / Thomas Cook e Brussels Airlines offriranno più di 1 milione di posti verso destinazioni di vacanza. La partnership inoltre aumenta notevolmente le frequenze di volo verso le destinazioni esistenti. La prossima stagione estiva la partnership si allargherà ulteriormente con nuove destinazioni di Brussels Airlines, tra cui Grecia, Spagna, Croazia, Montenegro, Macedonia, Bulgaria e Cipro. “Grazie alla nostra partnership con Thomas Cook Belgium, Brussels Airlines può includere tutte le destinazioni turistiche popolari nella sua offerta. Questa è la più grande espansione nella storia di 15 anni della nostra compagnia aerea. Ci permette di offrire ai nostri ospiti una vasta gamma di destinazioni di vacanza, che vanno da Cabo Verde alle Isole Canarie, fino a Portogallo, Spagna, Tunisia e Egitto. La prossima estate continueremo a espandere ancora di più il network. I nostri 3.500 colleghi sono ansiosi di accogliere a bordo i clienti di Neckermann, Thomas Cook e Pegase”, ha detto Bernard Gustin, CEO di Brussels Airlines. Brussels Airlines opererà molti voli supplementari grazie alla partnership. Ecco perché 160 flight crew (cockpit and cabin) di Thomas Cook Airlines Belgium voleranno per Brussels Airlines a partire da fine ottobre. Due aerei Airbus A320 di Thomas Cook Airlines si uniranno alla flotta di Brussels Airlines, che si estende da 31 a 33 velivoli A320 Family.

(Ufficio Stampa Brussels Airlines)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

LA BELGIAN COMPETITION AUTORITY APPROVA LA PARTNERSHIP TRA BRUSSELS AIRLINES E THOMAS COOK BELGIUM

La Belgian Competition Authority (BCA) ha annunciato oggi che il trasferimento di alcuni assets di Thomas Cook Airlines Belgium a Brussels Airlines è ammissibile. La decisione dell’Autorità competente consente a Brussels Airlines di richiedere gli airport slots al fine di avviare definitivamente la cooperazione entro la fine di ottobre. Il 30 marzo Brussels Airlines e Thomas Cook Belgium (Neckermann, Thomas Cook e Pegase) hanno annunciato l’intenzione di intensificare la propria partnership esistente, rendendo quindi Brussels Airlines leading airline partner della travel organization Thomas Cook in Belgio a fine ottobre di quest’anno. L’accordo ha anche comportato il trasferimento di alcuni assets, tra cui 160 membri dell’equipaggio, airport slots e 2 aeromobili di Thomas Cook Airlines Belgium. Il progetto di cooperazione è stato sottoposto all’approvazione delle autorità competenti. La Belgian Competition Authority (BCA) ha deciso che il trasferimento di assets è ammissibile nell’ambito della merger legislation. Dopo l’approvazione di questa importante decisione, Brussels Airlines chiederà ora il trasferimento degli airport slots. Una volta che Brussels Airlines otterrà questo slot portfolio, potrà entrare in vigore la cooperazione intensificata tra Brussels Airlines e Thomas Cook Belgium. L’obiettivo è che, entro la fine di ottobre, Brussels Airlines diventi leading airline partner dei tour operator Neckermann, Thomas Cook e Pegase. La partnership porterà ad una più ampia offerta di destinazioni, frequenze di volo e giorni di partenza per i clienti delle due compagnie.

(Ufficio Stampa Brussels Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , , ,

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP COMUNICANO I RISULTATI DI TRAFFICO DEL MESE DI AGOSTO 2017

Le compagnie aeree di Lufthansa Group hanno accolto circa 12,5 milioni di passeggeri nel mese di agosto 2017, con aumento del 17,4% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità in available seat kilometers è cresciuta del 12,4%, mentre le vendite sono aumentate del 14%. Il seat load factor è migliorato di conseguenza, con un aumento di 1,2 punti percentuali rispetto ad agosto 2016, portandosi all’85,8%. La cargo capacity è aumentata del 2,3% anno su anno, mentre le vendite cargo sono aumentate del 9,8% in termini di revenue ton-kilometer. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato un miglioramento corrispondente, aumentando di 4,5 punti percentuali nel mese, portandosi al 66,4%. Le Network Airlines Lufthansa German Airlines, SWISS e Austrian Airlines hanno trasportato 9,2 milioni di passeggeri in agosto, il 4,8% in più rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Nel mese di agosto la capacità in available seat kilometers (ASK) è aumentata del 2,4%, anche se il numero di voli è rimasto lo stesso. Il volume delle vendite è aumentato del 4% rispetto allo stesso periodo, con load factor in crescita di 1,4 punti percentuali, all’85,8%. Lufthansa German Airlines ha trasportato 6,1 milioni di passeggeri in agosto, con un aumento del 3,9% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Un aumento dell’1,2% nella capacità è stato accompagnato da una crescita del 3,4% delle vendite. Il load factor è quindi salito all’85,8%, 1,8 punti percentuali al di sopra del livello del precedente anno. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , ,

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP COMUNICANO I RISULTATI DI TRAFFICO DEL MESE DI LUGLIO 2017

Le compagnie aeree di Lufthansa Group hanno ospitato 13,1 milioni di passeggeri a bordo dei loro voli a luglio 2017, con un aumento del 16,9% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità in available seat kilometers (ASK) è cresciuta del 12,4% rispetto all’anno precedente, mentre le vendite sono aumentate del 12,8%. Il load factor è migliorato di conseguenza, crescendo di 0,3 punti percentuali rispetto a luglio 2016, portandosi all’86,3%. In totale le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa hanno trasportato più di 73 milioni di passeggeri quest’anno fino a luglio. Il load factor complessivo ha raggiunto un record storico, 80,2%. La capacità cargo è aumentata dell’1,4% su base annua, mentre le vendite cargo sono aumentate dell’8,4% in termini di revenue ton-kilometer. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato un miglioramento corrispondente, con un incremento di 4,3 punti percentuali nel mese. Le Network Airlines, Lufthansa German Airlines, Swiss e Austrian Airlines, hanno trasportato 9,7 milioni di passeggeri nel mese di luglio, il 5,1% in più rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Rispetto all’anno precedente, la capacità in ASK è aumentata del 2,7% nel mese di luglio. Il volume delle vendite è cresciuto del 3,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, aumentando il load factor di 0,6 punti percentuali, all’86,7%. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , ,

BRUSSELS AIRLINES INCREMENTA LA FREQUENZA VERSO MUMBAI

Solo 6 mesi dopo il lancio della prima connessione di Brussels Airlines con l’India, la compagnia aerea aumenta la propria offerta di volo verso Mumbai. A partire dalla stagione invernale, la metropoli indiana sarà collegata direttamente all’aeroporto di Bruxelles 6 anziché 5 volte a settimana. Quest’inverno Brussels Airlines opererà dieci aeromobili a lungo raggio per i suoi voli intercontinentali verso 21 destinazioni in Africa, America del Nord e India, aggiungendo un aereo e una destinazione rispetto allo scorso anno, grazie alla nuova connessione tra Bruxelles e Mumbai. Dal primo volo decollato il 30 marzo, Brussels Airlines ha accolto più di 37.000 passeggeri sui suoi voli da e verso e la metropoli indiana. A partire dal 29 ottobre, la compagnia aerea volerà 6 volte a settimana da e per Mumbai, aggiungendo più di 500 posti alla sua offerta. Nella stagione invernale, i voli verso Mumbai opereranno il lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato (nuovo) e domenica. I voli da Mumbai verso Bruxelles partiranno il lunedì, martedì, giovedì, venerdì, sabato e domenica (nuovo).

(Ufficio Stampa Brussels Airlines)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , ,

LUFTHANSA GROUP: FORTE INCREMENTO DEI PROFITTI NEL SECONDO TRIMESTRE 2017

Lufthansa Group ha aumentato i suoi ricavi totali del 12,7%, a 17,0 miliardi di euro, nei primi sei mesi del 2017 (periodo precedente: 15,0 miliardi di euro). L’Adjusted EBIT è quasi raddoppiato, attestandosi a oltre 1 miliardo di euro (periodo precedente: 529 milioni di euro), rappresentando per Lufthansa Group il risultato migliore di sempre nel primo semestre. La performance dei ricavi è attribuibile principalmente alla forte domanda e alla riduzione dei costi unitari delle passenger airlines del Gruppo. I costi unitari esclusi fuel e effetto valutario sono diminuiti dell’1,2 per cento nel primo semestre e del 3,4 per cento nel secondo trimestre. I ricavi unitari a valuta costante sono aumentati dello 0,5 per cento nel primo semestre e dell’1,8 per cento nel secondo trimestre. I load factor sono cresciuti sui livelli dell’anno precedente in tutte le regioni di traffico, nonostante la maggiore capacità. Il margine Adjusted EBIT del 6,1 per cento rappresenta un miglioramento di 2,6 punti percentuali rispetto al periodo precedente. I maggiori costi del carburante hanno gravato il risultato con 223 milioni di euro. Tutte le performance del primo semestre del Gruppo e le spese per il fuel comprendono l’impatto del primo consolidamento di Brussels Airlines e del wet leasing da Air Berlin. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , ,

BRUSSELS AIRLINES RICERCA COCKPIT AND CABIN CREW

Dopo le vacanze estive, Brussels Airlines aprirà una selezione per piloti e cabin crew. La compagnia progetta un’ulteriore espansione della sua offerta di volo l’anno prossimo, a questo proposito recluterà complessivamente circa cento flight crew entro la fine dell’anno. Le iscrizioni sono aperte e saranno chiuse il 31 agosto. Circa 85 assistenti di volo saranno reclutati dopo il processo di selezione in settembre. La priorità di Brussels Airlines è trovare candidati motivati ​​con una buona conoscenza linguistica (olandese, francese, inglese, …), con senso di responsabilità e iniziativa, atteggiamento flessibile e multiculturale. La compagnia aerea accoglie i candidati con e senza esperienza di volo. I candidati selezionati riceveranno una formazione interna prima di iniziare la loro carriera sulla rete europea. Per la sua flotta crescente, Brussels Airlines aprirà una cockpit reserve list, da cui saranno reclutati venti piloti nel corso dell’inverno. Sono accolti sia i giovani provenienti dalle flight schools che i piloti esperti. La registrazione sarà aperta in autunno e sarà comunicata su brusselsairlines.com/jobs. Il Brussels Airlines Flight Training Department prevede di ricevere diverse centinaia di CV e chiede ai candidati di attendere il lancio ufficiale della procedura di selezione. “Continuiamo a creare occupazione in Belgio. In totale impieghiamo più di 3.500 persone in Belgio e all’estero, oltre all’occupazione indiretta grazie alle nostre attività all’aeroporto”, dichiara Bernard Gustin, CEO Brussels Airlines.

(Ufficio Stampa Brussels Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags:

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP COMUNICANO I RISULTATI DI TRAFFICO DEL MESE DI GIUGNO 2017 E DEL PRIMO SEMESTRE 2017

Le compagnie aeree di Lufthansa Group hanno accolto a bordo circa 12 milioni di passeggeri nel mese di giugno 2017. Ciò mostra un aumento del 18% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità in ASK è cresciuta del 12,3% rispetto all’anno precedente e allo stesso tempo le vendite sono aumentate del 15,9%. Il load factor è migliorato di conseguenza, con un incremento di 2,6 punti percentuali rispetto a giugno 2016, portandosi all’82,8%. Nel primo semestre dell’anno sono stati trasportati circa 60 milioni di passeggeri, il 17,2% in più rispetto alla prima metà del 2016. Nel complesso, il gruppo Lufthansa ha trasportato più passeggeri che mai nella prima metà del 2017. Il load factor ha raggiunto un picco storico del 79%, 2,7 punti percentuali in più rispetto all’anno precedente. La cargo capacity è aumentata del 2,9% anno su anno, mentre le vendite cargo sono aumentate dell’8,1% in termini di revenue ton-kilometer. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato un miglioramento corrispondente, con un incremento di 3,3 punti percentuali nel mese. Nel complesso, la capacità cargo nella prima metà del 2017 è stata del 2,9% in più rispetto all’anno precedente, mentre le vendite sono aumentate del 7,1%, con un cargo load factor in crescita di 2,7 punti percentuali. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , ,

BRUSSELS AIRLINES AMPLIA LA SUA OFFERTA PER GLI STUDENTI

Brussels Airlines estende il suo pacchetto viaggio dedicato agli studenti con nuove destinazioni e vantaggi. Gli studenti che beneficiano dell’offerta usufruiscono di un prezzo fisso del biglietto, possono modificare la loro data di viaggio gratuitamente ed effettuare il check-in di bagagli aggiuntivi, oltre che ricevere sconti per amici e familiari. Nel 2013 Brussels Airlines ha lanciato con successo il b.student pack, un’offerta appositamente progettata per exchange students che soggiornano almeno 3 mesi in Belgio o all’estero. La formula ha ricevuto una calorosa accoglienza sul mercato. Da oggi in poi sarà estesa a 52 invece che 35 destinazioni europee di Brussels Airlines. Con il b.student pack gli studenti possono viaggiare in una destinazione europea per 199 euro andata e ritorno e beneficiare di numerosi vantaggi: bagagli fino a 58 kg (12 kg bagaglio a mano e 2 x 23 kg bagagli da stiva) e data di ritorno che può essere cambiata una volta gratis. Gli studenti inoltre ricevono anche uno sconto del 20% su cinque biglietti per famiglie e amici che vogliono andare a fargli visita o per se stessi se vogliono tornare a casa un paio di giorni durante il loro scambio.

(Ufficio Stampa Brussels Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags:

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP COMUNICANO I RISULTATI DI TRAFFICO DEL MESE DI MAGGIO 2017

Le compagnie aeree del gruppo Lufthansa hanno trasportato circa 11,6 milioni di passeggeri a maggio 2017. Ciò mostra un aumento del 18,7% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità in available seat kilometers è cresciuta del 12,2% rispetto all’anno precedente, mentre le vendite sono aumentate del 16,2%. Il load factor è migliorato di conseguenza, aumentando di 2,7 punti percentuali rispetto a maggio 2016, portandosi al 79%. La cargo capacity è aumentata dello 0,8% anno su anno, mentre le vendite cargo sono aumentate del 7,2% in termini di revenue ton-kilometer. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato un miglioramento corrispondente, aumentando di 4 punti percentuali nel mese. Le Hub Airlines, Lufthansa German Airlines, Swiss e Austrian Airlines hanno trasportato 8,6 milioni di passeggeri nel mese di maggio, il 6,7% in più rispetto all’esercizio precedente. Rispetto all’anno precedente, la capacità in available seat kilometers è aumentata del 2,2% a maggio, mentre il volume delle vendite è cresciuto del 6,9% rispetto allo stesso periodo, con load factor in aumento di 3,5 punti percentuali, che si attesta al 79,4%. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , ,

BRUSSELS AIRLINES INVESTE NEL RINNOVO DELLA SUA FLOTTA DI LUNGO RAGGIO

Nel corso del 2018 e del 2019 Brussels Airlines sostituirà sette dei suoi dieci velivoli di lungo raggio. Con questo importante investimento, la compagnia aerea belga rimane fedele all’Airbus A330, il tipo di aereo che risponde al meglio alle esigenze commerciali e operative. Inoltre, tutti i nuovi Airbus A330 saranno dotati di una cabina completamente rivista che offre il massimo comfort in tutte e tre le classi di viaggio (Business Class, Economy Privilege e Economy Class). Brussels Airlines accoglierà quindi sette aeromobili Airbus A330-300 per sostituire i sette aeromobili A330-200 e A330-300 prossimi alla fine del loro periodo di leasing. Negli ultimi mesi, Brussels Airlines insieme al gruppo Lufthansa ha effettuato uno studio completo sulla sostituzione di sette dei suoi dieci velivoli di lungo raggio. Sulla base di questo studio, la Compagnia di Bruxelles ha recentemente approvato l’acquisto di sette Airbus A330-300 CEO. Gli aeromobili saranno dotati di una nuova cabina in tutte e tre le classi di viaggio, offrendo ancora maggiore comfort. Ulteriori dettagli sulla configurazione del sedile e sul prodotto in volo saranno annunciati in una fase successiva. Mentre Brussels Airlines è attualmente in volo con diversi tipi di motori, i nuovi aerei saranno tutti dotati di motori Rolls Royce Trent 700. Questo tipo di motore è già in uso presso altre compagnie aeree del Gruppo Lufthansa. Anche per il Brussels Airlines Maintenance & Engineering Department, questa armonizzazione e standardizzazione porterà molti vantaggi. La sostituzione della flotta avrà inizio nel 2018 e proseguirà nel 2019. Una volta completata, Brussels Airlines non solo avrà una flotta più giovane ma anche più efficiente, che offrirà ancora più comodità di oggi. Lufthansa e Brussels Airlines si impegnano a investire nella crescita futura della compagnia aerea belga. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , ,

BRUSSELS AIRLINES LANCIA IL PACCHETTO “HI BELGIUM PASS”

Questa mattina i primi visitatori con un Hi Belgium Pass sono arrivati ​​all’aeroporto di Bruxelles. Hi Belgium Pass è un all-in-one travel package offerto da Brussels Airlines, in collaborazione con Brussels Airport, Belgian Railways (NMBS) e le organizzazioni turistiche delle regioni e delle città belghe. Hi Belgium Pass ha ottenuto un ottimo inizio. 4 settimane dopo il suo lancio, Brussels Airlines ha già venduto 600 weekend passes. I viaggiatori di Hi Belgium soggiornano in Belgio circa 3,6 giorni, più a lungo del soggiorno medio. Brussels Airlines Hi Belgium Pass è valido per viaggiare da 50 aeroporti europei in 18 paesi diversi. La partenza per Bruxelles deve essere di giovedì, venerdì o sabato. Il viaggio di ritorno è possibile domenica, lunedì o martedì. Per soli 149 euro, ai viaggiatori è offerto un ticket a/r Brussels Airlines Check&Go, corse ferroviarie illimitate in tutto il Belgio durante l’intero soggiorno e accesso a diverse attrazioni e musei in 2 città belghe a scelta. Hi Belgium Pass è una collaborazione di successo tra i più grandi player turistici del Belgio. Il pass è nato con il sostegno di Brussels Airlines, Belgian Railways, Brussels Airport, Toerisme Vlaanderen, visit.brussels, Wallonie Belgique tourism, Visit Bruges, Visit Ghent, Visit Louvain, Visit Malines, Visit Antwerp e la tourist federation of Liege. Nelle settimane seguenti, Brussels Airlines continuerà a sviluppare Hi Belgium Pass offrendo più città nelle Fiandre e in Vallonia e integrando l’opzione per le aziende belghe di includere i loro prodotti nel pass. In questo modo Hi Belgium Pass diventerà l’ambassador product per il Belgio. Il pass è disponibile per i turisti provenienti da Germania, Danimarca, Francia, Grecia, Ungheria, Italia, Croazia, Lituania, Norvegia, Austria, Polonia, Portogallo, Russia, Spagna, Repubblica Ceca, Svezia, Svizzera e Regno Unito. Hi Belgium Pass è facilmente prenotabile tramite brusselsairlines.com.

(Ufficio Stampa Brussels Airlines)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP COMUNICANO I RISULTATI DI TRAFFICO DEL MESE DI APRILE 2017

Le compagnie aeree di Lufthansa Group hanno trasportato circa 11,2 milioni di passeggeri nel mese di aprile 2017. Ciò mostra un aumento del 25,1% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità in available seat kilometers è cresciuta del 15,8% rispetto all’anno precedente, mentre le vendite sono aumentate del 25,2%. Il seat load factor è migliorato di conseguenza, con un incremento di 6,2 punti percentuali, portandosi all’82,3%. La cargo capacity è aumentata del 3,8% anno su anno, mentre le vendite cargo sono aumentate del 6,0% in termini di revenue ton-kilometers. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato un miglioramento corrispondente, con un incremento di 1,4 punti percentuali nel mese. Le network airlines Lufthansa German Airlines, Swiss e Austrian Airlines hanno trasportato 8,4 milioni di passeggeri in aprile, il 12,0% in più rispetto all’anno precedente. La capacità in available seat kilometers è aumentata del 5,5% in aprile, anche se il numero dei voli è diminuito dello 0,9%. Il volume delle vendite è cresciuto del 14,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, aumentando il load factor di 6,2 punti percentuali, all’82,4%. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , , ,

LUFTHANSA GROUP: BUONI RISULTATI NEL PRIMO TRIMESTRE 2017

Il fatturato complessivo del primo trimestre per il Gruppo Lufthansa è stato pari a 7,7 miliardi di euro, con un incremento dell’11,2% rispetto all’esercizio precedente. Con il numero di passeggeri cresciuto di un notevole 13,0% e le vendite dell’8,3%, i ricavi del traffico nel primo trimestre sono aumentati del 10,9%, a 5,8 miliardi di euro. 4,9 punti percentuali di questo aumento possono essere attribuiti ai ricavi del traffico di Brussels Airlines, che è stato consolidato per la prima volta dal 1° gennaio 2017. Ciò ha anche aumentato la forza lavoro del Gruppo Lufthansa a circa 129.000 dipendenti. L’Adjusted EBIT è pari a 25 milioni di euro per il primo trimestre del 2017, con un miglioramento di 78 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. L’EBIT del periodo è migliorato di 65 milioni di euro, a 16 milioni di euro. Il risultato netto del periodo ammonta a -68 milioni di euro (Q1 2016: -8 milioni di euro). “Abbiamo proseguito nella nostra strada di successo nel primo trimestre di quest’anno e abbiamo ottenuto un altro buon risultato”, ha dichiarato Ulrik Svensson, Chief Financial Officer di Deutsche Lufthansa AG, presentando i risultati finanziari di Lufthansa Group per i primi tre mesi del 2017. “Per un periodo che è tradizionalmente difficile per l’industria aerea, abbiamo pubblicato il nostro primo risultato positivo dal 2008. Ciò è dovuto principalmente alle tendenze favorevoli di Lufthansa Cargo e alla forte crescita di Lufthansa Technik. Ciò dimostra la forza della nostra ampia impostazione come gruppo di aviazione”. “Nelle nostre compagnie aeree”, ha continuato Svensson, “stiamo assistendo a sviluppi positivi nei prezzi e nei ricavi del traffico. Allo stesso tempo, tuttavia, non possiamo essere soddisfatti dello sviluppo dei costi delle nostre compagnie. Quindi continueremo a mantenere un focus chiaro e coerente sui costi. Il nostro positivo sviluppo di utili nel primo trimestre è stato stimolato dai risultati non operativi. È importante che, anche senza questi, avremmo comunque registrato un importante risultato nel primo trimestre”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , , ,

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP COMUNICANO I DATI DI TRAFFICO DI MARZO E DEL PRIMO TRIMESTRE 2017

Le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa hanno trasportato circa 9,6 milioni di passeggeri nel mese di marzo 2017, il 14% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, nonostante le vacanze di Pasqua 2016. Nel primo trimestre, 25,2 milioni di passeggeri, hanno viaggiato con il Gruppo Lufthansa, pari al 13% in più rispetto all’anno precedente. La capacità totale per il mese di marzo è salita del 9,9% in termini di available seat-kilometers, mentre il volume di traffico complessivo, misurato in revenue passenger-kilometers, è aumentato dell’11%. Il load factor è migliorato di conseguenza, con un aumento di 0,8 punti percentuali, portandosi al 77,2%, rispetto a marzo 2016. Per il primo trimestre, la capacità è aumentata del 9,5% e il volume di traffico dell’11,3%. Ciò porta ad avere un load factor pari al 76,7%, con un aumento di 1,2 punti percentuali. La capacità cargo è aumentata del 6,7% anno su anno, mentre le vendite cargo sono aumentate del 13,3% in termini di revenue tonne-kilometer. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato un corrispondente miglioramento, con un aumento di 4,3 punti percentuali per il mese. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , ,