Archivo Tag ‘easyjet’

“JET SOUNDS”, L’ALBUM MUSICALE DI EASYJET

easyJet ha annunciato oggi l’uscita di “Jet Sounds”, l’originale album e singolo musicale, ideati a scopo benefico, che includono unicamente brani composti con registrazioni dei suoni provenienti dai motori degli aeromobili easyJet.

Il singolo e l’album sono stati registrati a 39.000 piedi sulla tratta da Londra Gatwick a Nizza e sono composti da una serie di suoni armonici provenenti dai due motori CFM56. Il singolo e l’album sono disponibili da oggi su iTunes, Amazon e Google Play.

“Jet Sounds” grazie ai suoni che lo compongono, ha la particolarità di poter incidere positivamente sulla qualità del sonno. Stando a una recente ricerca britannica*, sono infatti numerose le persone che, quotidianamente, soffrono di disturbi del sonno e gli esperti credono che ascoltare il rumore bianco possa aiutare a rilassarsi e a indurre il sonno. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Curiosità/Stranezze aeronautiche, Entertainment, Enti e Istituzioni, Eventi e Manifestazioni, Relax - Tags: , ,

EASYJET COMUNICA LE STATISTICHE DI LUGLIO 2017

easyJet ha comunicato le statistiche relative al mese luglio 2017. Nel mese in questione la compagnia ha venduto 8.174.606 posti (+8,9% su luglio 2016), con un load factor pari a 96,8% (+1,1 punti percentuali). Nei 12 mesi la compagnia ha venduto 78.782.187 posti (+8,9%), con un load factor pari a 92,2% (+0,5 punti percentuali).

(Ufficio Stampa easyJet)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags:

EASYJET LANCIA IL “LITTLE TRAVELLER’S LOG BOOK”

Più di 750.000 famiglie viaggeranno con easyJet questa estate. Per rendere ancora più emozionanti i viaggi dei giovani viaggiatori, la compagnia aerea sta lanciando questo mese il suo ‘Little Traveller’s Log Book’. Il Little Traveller’s Log Book di easyJet contiene fatti di volo divertenti, informazioni sui pionieri dell’aviazione e un flight log completo, compreso flight number, rotta, miglia totali e lo spazio per la firma del Comandante. I giovani passeggeri saranno invitati a dare il loro Little Traveller’s Log Book ai cabin crew per la firma dal Comandante, o su alcuni voli potranno essere persino invitati a portarlo in cockpit una volta atterrati nella loro destinazione. Inoltre, per rendere ancora più piacevole il viaggio, la compagnia aerea ha recentemente lanciato anche la sua summer Flybraries (Flying Libraries). L’easyJet Club vedrà sette mila copie dei libri classici per bambini messi a disposizione nelle tasche dei sedili in tutta la flotta britannica. Il Comandante Brian Tyrell, Head of Flight Operations at easyJet, ha dichiarato: “Ogni anno più di due milioni di famiglie viaggiano con easyJet e abbiamo capito che talvolta intrattenere i bambini a 30.000 piedi può sembrare scoraggiante, ed è per questo che vogliamo rendere il viaggio con i bambini il più facile possibile. Abbiamo una serie di iniziative per le famiglie, tra cui il permettere loro di portare gratuitamente i bagagli essenziali come i passeggini. I nostri piloti e l’equipaggio inoltre amano incontrare i nostri piccoli viaggiatori e rendere la loro esperienza di volo con noi il più divertente ed eccitante possibile. Speriamo che i nostri giovani viaggiatori potranno registrare molte loro avventure di viaggio con noi nel loro Little Book Traveler’s Book, divertendosi e viaggiando a bordo con noi questa estate”. Mentre easyJet mira a rendere il viaggio facile per tutti i suoi passeggeri, la compagnia aerea ha pubblicato alcuni accorgimenti specifici per le famiglie, che possono essere trovati sul sito web di easyJet all’indirizzo: http://www.easyjet.com/it/aiuto/imbarco-e-volo/volare-con-bambini.

(Ufficio Stampa easyJet)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags:

EASYJET AVVIA LA RICERCA PER 1.200 NUOVI CABIN CREW

easyJet, compagnia aerea leader in Europa, ha annunciato l’apertura delle selezioni per l’assunzione di più di 1.200 assistenti di volo in tutta Europa. L’iniziativa rientra nella più grande tornata di assunzioni di sempre da parte di easyJet, con nuovi impieghi permanenti e a tempo determinato per sostenere la continua crescita della compagnia. easyJet, che ha una flotta di oltre 270 aeromobili che operano su più di 880 collegamenti in 31 paesi, offrirà nuove posizioni in quasi tutte le sue 28 basi europee. I neoassunti lavoreranno a bordo di una moderna flotta di aeromobili Airbus, compreso il nuovo A320neo, avranno l’opportunità di unirsi al team in un momento stimolante di crescita e avranno accesso a benefit, formazione di alta qualità e opportunità di carriera. La notizia segue l’annuncio di easyJet in maggio circa l’assunzione di 450 nuovi piloti e l’opportunità per gli attuali Primi Ufficiali di essere promossi Comandanti. easyJet impiega attualmente oltre 6.900 assistenti di volo, figure in prima linea nelle attività della compagnia, fondamentali per garantire il rispetto degli standard di sicurezza e un servizio cordiale e amichevole per gli oltre 75 milioni di passeggeri che ogni anno scelgono easyJet. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: ,

EASYJET LANCIA FEARLESS FLYER

easyJet, compagnia aerea leader in Europa, ha lanciato Fearless Flyer, il primo corso online dedicato a tutte le persone che hanno paura di volare. Disponibile in 5 lingue - italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo - il corso offre a tutti coloro che desiderano viaggiare la possibilità di superare le proprie fobie legate all’esperienza del volo. Circa una persona su sei ha infatti paura di volare a causa di aspetti tecnici propri del volo, come le turbolenze, o di aspetti psicologici come ad esempio il senso di claustrofobia, la paura dell’altezza o gli attacchi di panico. Con Fearless Flyer, composto da 16 moduli di apprendimento della durata totale di 2,5 ore, che includono video interattivi messi a punto dal celebre esperto sulle paure e le fobie Lawrence Leyton e presentati negli aspetti più tecnici dai comandanti della compagnia con maggiore esperienza, easyJet punta a migliorare la condizione mentale dei passeggeri, contribuendo all’eliminazione delle barriere da cui sorgono le principali paure. L’idea di realizzare Fearless Flyer nasce dal successo ottenuto dai corsi live organizzati da easyJet nel Regno Unito a partire dal 2012: sono infatti quasi 5.500 le persone che, in questi 5 anni, hanno completato con successo il corso. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: ,

EASYJET EUROPE E’ ORA OPERATIVA DOPO L’ASSEGNAZIONE DELL’AOC E DELLA LICENZA AUSTRIACA

easyJet conferma che è stato assegnato un Air Operator Certificate (AOC) da Austro Control e una airline operating licence dal Federal Ministry for Transport, Innovation and Technology (bmvit) austriaco, il che significa che easyJet Europe è ora operativa. Il primo aereo registrato con easyJet Europe, OE-IVA, opererà questa mattina da Londra Luton a Vienna, partendo da Luton alle 07:00 UK time e atterrando alle 10:35 ora locale. easyJet effettuerà la ri-registrazione degli aerei rimanenti, circa 110 velivoli, necessari alle operazioni in UE di easyJet Europe nei prossimi due inverni, entro marzo 2019. Questo processo sarà completato prima che il Regno Unito lasci l’UE. La sede principale di easyJet Europe sarà a Vienna e il management di easyJet Europe avrà pieno controllo operativo e supervisione finanziaria della compagnia. Thomas Haagensen, attualmente easyJet’s Country Director for Germany, Austria and Switzerland, è stato nominato Managing Director for easyJet Europe. Carolyn McCall, CEO di easyJet, ha dichiarato: “L’annuncio di oggi è il risultato di un processo di regolamentazione esteso ed approfondito in Austria e sono lieta di confermare che easyJet Europe sta operando, con il suo primo volo che tocca terra a Vienna questa mattina. Il regolatore austriaco Austro Control è stato selezionato in quanto è la migliore scelta per easyJet. Austro Control ha un approccio rigoroso alla safety regulation, contribuendo all’impegno di EASA verso la definizione della futura safety regulation, con enfasi sulla performance based safety regulation. Vorrei ringraziare il governo austriaco, il bmvit e Austro Control per il loro sostegno durante questo processo e ci auguriamo una lunga partnership di successo con loro. easyJet Europe ha un forte management team, guidato da Thomas Haagensen, che supervisionerà il trasferimento degli aerei e delle persone alla compagnia aerea. Ciò garantirà che easyJet possa continuare a operare voli sia in Europa che a livello nazionale nei paesi europei dopo che il Regno Unito avrà lasciato l’UE. Inoltre, come tutte le altre compagnie aeree europee, continuiamo a lavorare per un UE UK aviation agreement che, almeno, permetterà i voli tra l’UE e il Regno Unito”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , ,

EASYJET: RISULTATI ALLA CHIUSURA DEL TRIMESTRE AL 30 GIUGNO 2017

easyJet ha comunicato i risultati del trimestre chiuso al 30 giugno 2017. I passeggeri sono aumentati del 10.8% raggiungendo i 22.3 milioni, a seguito di una crescita sia della capacità - del 9.5% fino a 24 milioni di posti offerti - che del fattore di riempimento (o load factor) di 1.1 punti percentuali, arrivando al 93.1%. I ricavi per posto offerto sono aumentati del 2.2% a valuta costante e del 5.9% a valuta corrente, a 57.78 Sterline per posto offerto. I ricavi complessivi nel trimestre sono aumentati del 16%, a 1.387 milioni di Sterline, grazie all’effetto positivo delle festività Pasquali in Aprile, dei fattori di riempimento più alti e di un più favorevole contesto di mercato. Miglioramenti alla customer proposition nonché altre iniziative nell’area dei ricavi hanno portato un aumento delle prenotazioni, sostenendo il complessivo incremento dei ricavi. easyJet ha perseguito un forte controllo dei costi e il costo per posto offerto incluso il carburante è migliorato del 5.5% a valuta costante, grazie al basso costo del carburante e all’impegno continuo sul fronte del contenimento dei costi. Come da previsioni, il costo per posto offerto escluso il carburante a valuta costante è cresciuto dell’1.6% nel trimestre come effetto degli investimenti incrementali per supportare il miglioramento delle operazioni durante i mesi di picco estivi. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags:

CAMBIO DI DIREZIONE AI VERTICI DI EASYJET PLC

easyJet plc annuncia che Carolyn McCall ha informato il Consiglio d’Amministrazione della sua intenzione di lasciare easyJet per assumere il ruolo di CEO di ITV plc. Carolyn McCall lascerà easyJet verso la fine dell’anno, continuando fino ad allora a ricoprire il suo attuale incarico. La ricerca del suo successore è già iniziata e la Compagnia si aspetta di selezionarlo tra una short list di candidati altamente qualificati. Commentando questo annuncio, John Barton, Presidente di easyJet, ha dichiarato oggi: “Carolyn ha creato e guidato un management team che ha trasformato le performance di easyJet sotto tutti i punti di vista dal 2010. Carolyn ha messo i passeggeri e le persone al centro del nostro business. Dopo aver costruito delle solide performance operative, Carolyn ha ridefinito la customer experience non solo per easyJet, ma anche per l’industria del trasporto aereo di breve e medio raggio in Europa e l’incremento del numero di passeggeri di easyJet e della loro fedeltà ne sono il risultato. Ciò ha portato a un successo finanziario prolungato e continuo che è stato condiviso con gli azionisti attraverso un valore più che triplicato delle azioni di easyJet e con il pagamento di dividendi per 1,2 miliardi di sterline. Carolyn lascia easyJet ben posizionata per continuare il proprio successo nel futuro. Il suo successore erediterà un management team forte e radicato, con persone fortemente motivate e passeggeri fedeli che volano sul network di collegamenti migliore in Europa. Sono certo di parlare a nome di tutti in easyJet quando esprimo il mio rammarico nel vedere Carolyn lasciare la compagnia, augurandole ogni successo nel suo nuovo ed entusiasmante ruolo”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , ,

EASYJET CREA EASYJET EUROPE E SCEGLIE L’AUSTRIA PER IL NUOVO AOC

A seguito di un processo rigoroso e completo, easyJet ha richiesto ad Austro Control un Air Operator Certificate (AOC) e al Federal Ministry for Transport, Innovation and Technology (bmvit) austriaco una airline operating licence. Il processo di accreditamento è ormai avanzato e easyJet spera di ricevere l’AOC e la licenza nel prossimo futuro. Questi consentiranno a easyJet di istituire una nuova compagnia aerea, easyJet Europe, che avrà sede a Vienna e permetterà a easyJet di continuare a operare voli sia in Europa che a livello nazionale nei paesi europei dopo che il Regno Unito avrà lasciato l’UE (indipendentemente dall’esito dei colloqui su un futuro accordo UE-UK sull’aviazione). Le persone e gli aerei che voleranno per easyJet Europe sono già impiegati e basati nei Paesi EU27. La nuova struttura significa che easyJet diventerà un pan European airline group con tre compagnie aeree basate in Austria, Svizzera e Regno Unito. Tutte queste saranno di proprietà di easyJet plc, quotata alla Borsa di Londra e con sede nel Regno Unito. Mentre la nuova struttura proteggerà tutti i diritti di volo di easyJet in Europa, la compagnia continuerà a spingere con il Regno Unito e l’UE per raggiungere un accordo sull’aviazione che almeno permetta i voli tra il Regno Unito e l’UE. L’istituzione di easyJet Europe creerà un certo numero di nuovi posti di lavoro in Austria, ma nessun lavoratore si sposterà dal Regno Unito all’Austria. Tutti i dipendenti britannici di easyJet continueranno a essere basati a Luton e nelle 11 basi britanniche, impiegati come sono oggi. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

EASYJET PARTNER ATTIVO PER CATANIA, CON PIU’ CONNETTIVITA’ AL SERVIZIO DEL TERRITORIO

easyJet continua a investire sul territorio siciliano, annunciando oggi un piano di investimenti sui collegamenti da e per Catania. easyJet è la compagnia che investe maggiormente su Catania in termini di connettività con l’Europa e conferma per il 2017 un incremento dell’investimento del 18% rispetto al 2016. La compagnia è operativa con 13 collegamenti tra nazionali e internazionali e collega Catania a 5 Paesi europei (Germania, Francia, Regno Unito, Svizzera, Olanda), oltre all’Italia. easyJet, presente all’aeroporto Fontanarossa dal 2007, ha trasportato ad oggi oltre 5,5 milioni di passeggeri, attraverso una crescita media annua dell’investimento pari al 20% dal 2010, che ha portato al traguardo record di un milione di passeggeri trasportati da e per l’aeroporto di Fontanarossa nel 2016. Indicatori numerici che denotano l’impegno di easyJet verso il territorio, a supporto del turismo, dell’economia locale e della connettività verso l’Europa. Consolidata la posizione di primo operatore per investimenti verso i collegamenti internazionali, il piano prevede una crescita di 28 voli settimanali sui collegamenti domestici ed internazionali. In particolare per volare tra Catania e Milano Malpensa ci sono 14 voli settimanali in piu’ e 6 voli settimanali in piu’ tra Catania e Napoli Capodichino.  Più opportunità anche per chi vuole raggiungere le principali destinazioni del  Regno Unito (Manchester, Londra Luton, Londra Gatwick, Bristol), dell’Olanda (Amsterdam) e della Svizzera (Ginevra). Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

EASYJET POTENZIA IL NETWORK DALL’ITALIA CON 16 NUOVI COLLEGAMENTI INVERNALI

easyJet, compagnia aerea leader in Europa, annuncia 16 nuovi collegamenti per la prossima stagione invernale, in vendita su easyJet.com, app mobile e canali GDS. A Milano Malpensa, la più grande base easyJet in Europa continentale, easyJet mette a disposizione degli oltre 7 milioni di passeggeri annui in partenza dallo scalo milanese un nuovo collegamento, dopo Tenerife e Lanzarote, per la più sportiva delle isole Canarie, Fuerteventura, con due voli a settimana. Inoltre, novità assoluta dall’Italia, il volo bisettimanale per Lublino, vivace cittadina nel Sud-Est della Polonia, rinomata per la propria scena accademica e culturale. Infine, novità per la stagione invernale anche i voli già operativi da questa estate verso Stoccolma, Granada, e Santiago de Compostela. Nuovi collegamenti anche per Venezia Marco Polo, prima base per i viaggi di affari del Nord Est d’Italia. A partire da fine ottobre, i passeggeri potranno volare per la prima volta da Venezia con un collegamento diretto per Liverpool due volte alla settimana e a Tel Aviv con 3 voli a settimana. Maggiore connettività per i viaggiatori dell’aerea del Nord Est che potranno inoltre raggiungere anche in inverno le nuove destinazioni appena avviate Zurigo, Marsiglia, Lille e Tolosa. Nuove destinazioni internazionali anche a disposizione dei passeggeri dell’area campana che potranno volare da Napoli Capodichino con il nuovo collegamento verso Tel Aviv (due volte alla settimana) e verso Tenerife Sud (4 volte alla settimana) la più grande isola delle Canarie. Per l’inverno le novità da Napoli saranno anche i collegamenti verso Lille e Zurigo. Anche la Sardegna sarà sempre più vicina e connessa con l’Europa anche in inverno. easyJet inizia ad operare il collegamento con Londra Luton dallo scalo di Alghero e la rotta sarà operativa a partire da fine novembre e per tutto l’anno con una frequenza di 2 voli la settimana.

(Ufficio Stampa easyJet)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , , , ,

EASYJET POSIZIONA UN A320NEO A LONDON GATWICK

EasyJet ha posizionato un nuovo A320neo a Londra Gatwick, dove sarà ora basato. Questo è il secondo A320neo della flotta easyJet, con l’altro che si è unito alla flotta all’inizio del mese ed è basato a Londra Luton. Rispetto agli aeromobili precedenti, la versione NEO offre notevoli benefici ambientali e operativi - fino al 15% di riduzioni nei consumi e nelle emissioni di CO2, oltre a una riduzione del rumore del 50% in fase di decollo e atterraggio L’aereo è dotato di motori CFM LEAP-1A ed configurato con un layout a 186 posti. Sophie Dekkers, UK Country Director, ha dichiarato: “Siamo lieti di poter accogliere oggi il primo NEO basato a Londra Gatwick. L’A320neo è un importante passo avanti per l’efficienza della nostra flotta e offre un risparmio in termini di costo per sedile fino al 7% rispetto all’attuale A320, che a sua volta ha un vantaggio fino all’8% rispetto all’A319. Questo permetterà a easyJet di continuare ad offrire le nostre famose basse tariffe, che aiutano a collegare persone in tutta Europa per lavoro e svago. Ci sforziamo di farlo nel modo giusto riducendo il nostro impatto sull’ambiente e sulle comunità locali. Utilizzando aerei moderni e volando in modo efficiente abbiamo ridotto il carbon impact dei nostri voli di un terzo dal 2000. Con l’aggiunta degli A320neo e degli A321neo alla futura flotta di easyJet e con un ulteriore miglioramento dell’efficienza previsto, la compagnia si è ora posta un nuovo target riguardo le emissioni di carbonio di 72 grammi entro il 2022. Si tratta di una riduzione del 10% rispetto alle performance di oggi e del 38% rispetto al 2000. Dalla nostra prima consegna di aerei A320 family nel 2003, easyJet è cresciuta fino ad operare la più grande flotta A320 family in Europa, con 300 aerei consegnati. Con 130 aerei NEO su ordinazione, siamo anche il più grande cliente europeo per questo nuovo rivoluzionario aereo e attendiamo con impazienza di operare questi velivoli e di sfruttare i loro vantaggi in termini di costi, emissioni e rumore”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , , , , ,

EASYJET ANNUNCIA UN NUOVO AEROPORTO E NUOVE ROTTE IN UK, TRA CUI LA LIVERPOOL - VENEZIA

EasyJet ha annunciato oggi che inizierà a volare dall’aeroporto di Southampton per la prima volta, con il lancio di un nuovo servizio invernale verso Ginevra, e che lancerà altri otto itinerari da tutto il Regno Unito entro la fine dell’anno. Le nuove rotte sono andate in vendita questa mattina all’indirizzo www.easyjet.com. I nuovi collegamenti sono: Bristol - Stoccolma dal 31 ottobre, due volte alla settimana, annuale; Bristol - Atene dal 6 novembre, due volte alla settimana, annuale; Londra Gatwick - Klagenfurt, Austria, dal 16 dicembre, una volta alla settimana durante la stagione invernale; Southampton - Ginevra dal 14 dicembre, tre volte a settimana durante la stagione invernale; Liverpool - Venezia dal 31 ottobre, due volte alla settimana (martedì e sabato), annuale; Londra Luton - Sardegna dal 28 novembre, due volte alla  settimana (martedì e sabato), annuale; Londra Luton - Siviglia dal 29 ottobre, tre volte alla settimana, annuale; Manchester - Agadir dal primo ottobre, due volte alla settimana; Londra Southend - Malta dal 29 ottobre, due volte alla settimana.

(Ufficio Stampa easyJet)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , , , ,

EASYJET COMUNICA LE STATISTICHE DI GIUGNO 2017

easyJet ha comunicato le statistiche relative al mese giugno 2017. Nel mese in questione la compagnia ha venduto 7.720.090 posti (+11,3% su giugno 2016), con un load factor pari a 94,8% (+0,8 punti percentuali). Nei 12 mesi la compagnia ha venduto 78.114.520 posti (+8,7%), con un load factor pari a 92,1% (+0,5 punti percentuali).

(Ufficio Stampa easyJet)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags:

EASYJET LANCIA LA VERSIONE ONLINE IN ITALIANO DEL SUO CORSO “FEARLESS FLYES”

easyJet lancia una versione online ed in italiano del suo famoso corso “Fearless flyer”, da anni svolto in UK per aiutare a vincere la paura di volare. Si può scegliere tra cinque lingue, italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo e attraverso l’informazione permette di viaggiare più sereni, comprendendo nel dettaglio tutti i meccanismi legati a questa esperienza, per molti traumatizzante. Un corso che secondo la compagnia certamente avrà successo, visto che è stato calcolato che un italiano su sei ha paura di volare. Le angosce peggiori riguardano le turbolenze, ma anche aspetti psicologici che vanno dal terrore dell’altezza alla claustrofobia, fino al rischio di attacchi di panico. Il corso Fearless Flyer è composto da 16 moduli di apprendimento della durata totale di 2,5 ore, che includono video interattivi messi a punto dal celebre esperto sulle paure e le fobie Lawrence Leyton. Il tutto presentato negli aspetti tecnici dai comandanti della compagnia con maggiore esperienza. Un strumento utilissimo per i passeggeri, che così potranno vivere meglio il momento che precede il tanto meritato riposo in vacanza o anche uno spostamento di lavoro. Tutte le informazioni a questo link: https://www.fearless-flyer.com/it/

(Ufficio Stampa easyJet)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: ,