Archivo Tag ‘enac’

ENAC: NON RISULTANO DANNI AGLI AEROPORTI DELLE REGIONI COINVOLTE DAGLI EVENTI SISMICI DI QUESTA MATTINA

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che, all’esito di una prima ricognizione effettuata attraverso le proprie sedi territoriali, non risultano danni, né conseguenze, alle infrastrutture aeroportuali delle Regioni interessate dalle scosse di terremoto verificatesi nella mattinata di oggi, 18 gennaio 2017, nel Centro Italia. Al momento l’operatività degli scali prosegue regolarmente. L’ENAC continuerà a monitorare la situazione in tutte le infrastrutture aeroportuali coinvolte.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags:

L’AEROPORTO DI NAPOLI RICEVE DALL’ENAC IL CERTIFICATO DI AEROPORTO IN BASE AL NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO

ENAC logoContinua il processo di conversione dei Certificati di Aeroporto in base al Regolamento Europeo n. 139 del 2014 che stabilisce i requisiti tecnici e le procedure amministrative relativi agli scali comunitari.

Dopo gli aeroporti di Roma Fiumicino, Venezia e Bergamo, oggi, 29 dicembre, è stato consegnato a Napoli il Certificato di Aeroporto alla GESAC, la società di gestione dello scalo partenopeo che attesta che l’organizzazione della società concessionaria, le procedure delle operazioni a terra, tutte le infrastrutture e gli impianti aeroportuali rispondono ai requisiti contenuti nel Regolamento comunitario. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

DA OGGI ANCHE GLI AEROPORTI DI ROMA E MILANO ADERISCONO AL PROGETTO ENAC “AUTISMO - IN VIAGGIO ATTRAVERSO L’AEROPORTO”

Da oggi, 28 dicembre 2016, i principali aeroporti nazionali, Roma e Milano, aderiscono al progetto “Autismo - In viaggio attraverso l’aeroporto” ideato dall’ENAC con la collaborazione di Assaeroporti, delle società di gestione e con il coinvolgimento delle Associazioni di settore. L’obiettivo principale dell’iniziativa è quello di fornire alcune semplici raccomandazioni rivolte agli accompagnatori per aiutare bambini e adulti autistici a vivere con maggiore facilità l’esperienza di viaggio, permettendo loro, attraverso un percorso individuato dall’ENAC in coordinamento con le società di gestione, di poter visitare anticipatamente la realtà aeroportuale. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , , ,

AEROPORTO DI BOLOGNA: VIETATI GLI ATTERRAGGI NOTTURNI SULLA CITTA’

“Dalle ore 23.00 alle ore 6.00 gli atterraggi avvengono obbligatoriamente per pista 12, salvo diversa richiesta del pilota per motivi meteo o di sicurezza, ovvero qualora sia prevedibile che il tempo di attesa per il traffico in partenza si protragga oltre i 20 minuti”: è quanto dispone l’Ordinanza n.11/2016 del Direttore Enac dell’Aeroporto di Bologna, con vigenza dal prossimo 10 gennaio, a seguito di quanto emerso dagli incontri della Commissione Aeroportuale sul Rumore. Il provvedimento, fortemente voluto da AdB e condiviso in sede di Commissione Rumore da Enac, Enav, Comune di Bologna, Comune di Calderara, Arpa Emilia-Romagna, Ministero dell’Ambiente e AOC (la rappresentanza delle compagnie aeree), in pratica definisce il divieto di sorvolo della città nelle ore notturne per gli aerei in fase di atterraggio, fatte salve le ragioni meteo, di sicurezza o operative. Analogo divieto era già previsto per i voli in fase di decollo nelle ore notturne. Rimangono invece sempre possibili decolli ed atterraggi per pista 30, cioè verso Modena. Nessun impatto negativo è dunque previsto sui volumi di traffico attuali. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

L’ENAC CONSEGNA ALLA SOCIETÀ DI GESTIONE DELLO SCALO DI BERGAMO ORIO AL SERIO IL NUOVO CERTIFICATO DI AEROPORTO SECONDO IL REGOLAMENTO EUROPEO

Continua l’attività dell’ENAC di consegna delle nuove certificazioni aeroportuali rilasciate in base a quanto previsto dal Regolamento Europeo n. 139 del 2014 che stabilisce i requisiti tecnici e le procedure amministrative relativi agli scali comunitari. Nel pomeriggio di oggi, 22 dicembre 2016, il terzo Certificato di Aeroporto è stato consegnato alla SACBO, società di gestione dello scalo di Bergamo Orio al Serio, all’esito di un lavoro sinergico tra i professionisti dell’ENAC e la società, durato vari mesi. Il Certificato attesta la rispondenza ai requisiti contenuti nel Regolamento comunitario dell’organizzazione della società concessionaria, delle procedure delle operazioni a terra e di tutte le infrastrutture e gli impianti aeroportuali. Si tratta di un processo di revisione dei requisiti secondo la nuova normativa comunitaria e di riconversione delle precedenti certificazioni che dal 2003 l’ENAC aveva emesso per i 46 principali scali italiani sulla base di un Regolamento nazionale che recepiva l’Annesso 14 dell’ICAO (International Civil Aviation Organization), denominato “Regolamento per la Costruzione e l’Esercizio degli Aeroporti”. Si evidenzia, infine, che mentre il Regolamento Europeo prevede la conversione di tutti i Certificati entro la fine del 2017, l’ENAC ha voluto anticipare di un anno, chiudendo entro il mese di dicembre 2016, gli iter di certificazione di cinque importanti aeroporti nazionali, quali Roma Fiumicino, Venezia, Bergamo, Milano Malpensa e Napoli.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

L’AEROPORTO DI VENEZIA E’ IL SECONDO SCALO A RICEVERE DALL’ENAC IL NUOVO CERTIRFICATO DI AEROPORTO SECONDO IL REGOLAMENTO EUROPEO

Dopo Roma Fiumicino, è l’Aeroporto di Venezia il secondo scalo nazionale a ricevere dall’ENAC la conversione del Certificato di Aeroporto in base a quanto previsto dal Regolamento Europeo n. 139 del 2014 che stabilisce i requisiti tecnici e le procedure amministrative relativi agli scali comunitari. Il Certificato che è stato consegnato oggi, 22 dicembre 2016, alla SAVE, società di gestione dello scalo, attesta che l’organizzazione della società concessionaria, le procedure delle operazioni a terra e tutte le infrastrutture e gli impianti aeroportuali rispondono ai requisiti contenuti nel Regolamento comunitario. Sin dal 2003, i 46 principali scali italiani erano stati certificati sulla base di un regolamento nazionale, che recepiva l’Annesso 14 dell’ICAO (International Civil Aviation Organization), denominato “Regolamento per la Costruzione e l’Esercizio degli Aeroporti”. Con l’entrata in vigore del nuovo Regolamento comunitario, l’ENAC ha avviato le pratiche di conversione dei precedenti certificati con una serie di riunioni di confronto, per diversi mesi, tra i professionisti dell’Ente e i referenti delle società di gestione. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

ENAC: INAUGURATA LA NUOVA AREA DI IMBARCO INTERNAZIONALE DELL’AEROPORTO DI ROMA FIUMICINO

Con l’inaugurazione della nuova area di imbarco internazionale E dell’Aeroporto Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino, si dà piena attuazione a un percorso di investimenti avviato nel 2012 con la sottoscrizione del Contratto di Programma tra l’ENAC, in rappresentanza dello Stato, e Aeroporti di Roma, società di gestione dello scalo di Roma Fiumicino. Il costo complessivo dell’intervento per la realizzazione dell’avancorpo al Terminal 3 e del nuovo Molo per gli imbarchi internazionali E è di circa 390 milioni di Euro di cui 68 milioni a carico dello Stato. Elementi distintivi delle nuove strutture sono l’elevata qualità architettonica e l’introduzione di un nuovo approccio nella gestione dei flussi con la centralizzazione in un’unica area di gran parte dei servizi offerti al passeggero. La nuova area si sviluppa su 90.000 metri quadrati, ha 14 gate serviti da loading bridge per aeromobili di ultima generazione, 8 gate remoti e un nuovo sistema di gestione dei bagagli. Con l’entrata in esercizio dell’Avancorpo Terminal 3 e del nuovo molo di imbarco, l’attuale capacità ricettiva dello scalo, che nel 2015 ha gestito oltre 40 milioni di passeggeri, potrà essere incrementata di circa 6 milioni di passeggeri all’anno, elevando, al contempo, la qualità del servizio offerto. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , ,

ENAC CONSEGNA AD AEROPORTI DI ROMA IL NUOVO CERTIFICATO DI AEROPORTO: SI APRE LA STAGIONE DEGLI SCALI CERTIFICATI UE

Oggi, 20 dicembre 2016, Alessio Quaranta, Direttore Generale dell’ENAC, ha consegnato nelle mani dell’Accountable Manager di Aeroporti di Roma, società di gestione dello scalo di Roma Fiumicino, il Certificato di Aeroporto n. 1, atto finale di una complessa procedura di conversione della certificazione di scalo, in base a quanto previsto dal Regolamento Europeo n. 139 del 2014 che stabilisce i requisiti tecnici e le procedure amministrative relativi agli scali comunitari. Il Certificato attesta che l’organizzazione della società concessionaria, le procedure delle operazioni a terra e tutte le infrastrutture e gli impianti aeroportuali rispondono ai requisiti contenuti nel Regolamento comunitario. Questa nuova certificazione, che va a convertire quella preesistente con ulteriori requisiti, conferma la sicurezza delle operazioni a terra, a garanzia degli operatori aeronautici e dei passeggeri. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , ,

ENAC E GEASAR PRESENTANO IL PROGETTO “AUTISMO - IN VIAGGIO ATTRAVERSO L’AEROPORTO DI OLBIA”

L’ENAC e la GEASAR, società di gestione dell’Aeroporto di Olbia, hanno presentato il progetto “Autismo - In viaggio attraverso l’aeroporto” ideato dall’Ente con la collaborazione di Assaeroporti, delle società di gestione aeroportuale e delle associazioni di settore. Il progetto ha l’obiettivo di facilitare gli spostamenti aerei delle persone autistiche e dei loro accompagnatori, permettendo loro di poter visitare anticipatamente i percorsi e gli ambienti in cui il viaggio si realizzerà e di disporre di materiale informativo pubblicato sul sito internet della società (foto, video, ecc.) appositamente studiato e progettato per affrontare un viaggio con più serenità. La Geasar ha adottato il protocollo pubblicandolo sul proprio sito web (www.geasar.it) nella sezione dedicata ai passeggeri con mobilità ridotta. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

CENTRO STUDI DEMETRA E ENAC: GRANDE PARTECIPAZIONE AL XI CORSO DI FORMAZIONE GIURIDICO-AMMINISTRATIVA DEDICATO AL TRASPORTO AEREO E AL COMPARTO AEROSPAZIALE

Si è tenuto presso la sede dell’ENAC a Roma l’XI Corso di Formazione giuridico-amministrativa organizzato dal Centro Studi Demetra, dedicato al “Trasporto aereo e comparto aerospaziale: nuovi assetti derivanti dal diritto comunitario”. Il corso, che si è svolto dal 12 al 14 dicembre, ha visto un’ampia partecipazione da parte di professionisti, avvocati ed esperti del settore, che hanno aderito all’evento con grande interesse verso gli argomenti trattati e, più in generale, nei confronti delle attività svolte del Centro Studi. Il corso di quest’anno, infatti, si è distinto per aver posto in primo piano le novità più rilevanti nel trasporto aereo, grazie agli autorevoli interventi dei numerosi relatori provenienti sia da istituzioni e imprese operanti nel settore che dal mondo accademico e giuridico. L’evoluzione e le future prospettive degli assetti istituzionali del trasporto aereo, infatti, sono state al centro della prima sessione, che si è aperta con un focus sui vent’anni dell’ENAC, tra criticità e nuove prospettive, a cura del Direttore Generale dell’ENAC, il Dott. Alessio Quaranta. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: , ,

L’ENAC PRESENTA IL NUOVO SISTEMA DI SORVEGLIANZA SUGLI OPERATORI AERONAUTICI

Il Direttore Generale dell’ENAC, Alessio Quaranta, nella mattinata di oggi, 5 dicembre 2016, ha aperto i lavori dell’incontro che si è svolto presso l’Aeroporto di Roma Fiumicino, per la presentazione del nuovo sistema per la sorveglianza dell’Ente sugli operatori aeronautici, sistema basato su indicatori di prestazione. Ai lavori hanno partecipato le imprese titolari di certificato di operatore aereo (COA), cui era dedicata questa prima giornata di incontro. Altri incontri sono previsti il 6, 12, 13, 15 dicembre e fine gennaio, ciascuno di essi dedicato a una diversa tipologia di operatori. Il programma di sorveglianza, basato su un approccio di maggiore vicinanza tra l’Autorità aeronautica e le organizzazioni sorvegliate, è sviluppato tenendo conto della natura specifica dell’organizzazione, della complessità delle sue attività, dei risultati delle attività di certificazione e/o di sorveglianza passate, nonché sulla valutazione dei rischi associati. In questo modo l’ENAC affianca all’approccio prescrittivo, che prevede il controllo della rispondenza alla normativa tecnico-operativa, un approccio basato sulla prestazione (performance based oversight) dell’operatore. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags:

IL DIRETTORE GENERALE DELL’ENAC PARTECIPA AI LAVORI DELLA 46° RIUNIONE DEL PROVISIONAL COUNCIL DI EUROCONTROL

Nelle giornate di ieri e di oggi, 1° e 2 dicembre 2016, si è svolta a Bruxelles la 46a riunione del Provisional Council (PC) di Eurocontrol, Organizzazione intergovernativa che gestisce la navigazione aerea sui cieli del continente europeo, a cui hanno partecipato il Direttore Generale dell’ENAC, Alessio Quaranta, e il Vice Direttore Generale, Alessandro Cardi, insieme a una delegazione composta, tra gli altri, dallo Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare e dall’ENAV. I principali temi sui quali si sono confrontati i membri del Provisional Council, l’organo responsabile dell’attuazione della politica generale e dell’implementazione e supervisione degli atti adottati, hanno riguardato: il report conclusivo dell’attività del Gruppo di studio degli alternati della Commissione Permanente di Eurocontrol, creato nel 2013 al fine di affrontare le questioni fondamentali della riforma amministrativa dell’Organizzazione (governance, funzioni, assetto istituzionale, principi di finanziamento, convenzione). Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: ,

FIRMATO IL CONTRATTO DI PROGRAMMA TRA ENAC E LA SOCIETA’ AEROPORTO VALERIO CATULLO CHE GESTISCE LO SCALO DI VERONA VILLAFRANCA

Oggi, 29 novembre 2016, Alessio Quaranta, Direttore Generale dell’ENAC, e Paolo Arena, Presidente della società Aeroporto Valerio Catullo S.p.A., che gestisce lo scalo di Verona Villafranca, hanno firmato il Contratto di Programma ai sensi del Decreto Legge n. 133 del 2014 e della successiva Legge n. 164 del 2014, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 novembre 2014 n. 164. Il Contratto, deliberato a suo tempo dal Consiglio di Amministrazione dell’Ente, è sviluppato sul periodo 2016 - 2019. L’ENAC ha svolto l’istruttoria sul Piano quadriennale dell’aeroporto di Verona che si compone del Piano del Traffico, del Piano degli interventi, del Piano della qualità e del Piano della Tutela Ambientale. Il programma quadriennale prevede opere per un importo complessivo di 65 milioni di Euro in autofinanziamento da parte della società di gestione. I principali lavori, finalizzati a ottimizzare le attuali infrastrutture aeroportuali dello scalo, riguardano interventi di adeguamento e ampliamento del terminal passeggeri, di riqualifica delle infrastrutture di volo e di espansione del piazzale di sosta degli aeromobili. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

INAUGURAZIONE DELLA NUOVA AEROSTAZIONE DELL’AEROPORTO DI TRIESTE RONCHI DEI LEGIONARI

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che oggi, 25 novembre 2016, alla presenza delle Istituzioni centrali e territoriali, dell’ENAC, dei vertici della società di gestione, degli operatori e della stampa, si è svolta la cerimonia di inaugurazione della nuova aerostazione dell’Aeroporto di Trieste Ronchi dei Legionari. I lavori si sono svolti nell’arco di circa sei mesi, per un importo di appalto di circa 2 milioni e mezzo di Euro, comprensivo degli oneri per la sicurezza (di 56.300 Euro circa), previsto dal Piano degli interventi, della qualità e della tutela ambientale contenuto nel Contratto di Programma in essere tra l’ENAC e l’Aeroporto Friuli Venezia Giulia S.p.A., la società di gestione dello scalo di Trieste Ronchi dei Legionari. Le opere hanno riguardato la riqualifica strutturale, funzionale e logistica delle zone partenze ubicate al piano terra e al piano intermedio dell’aerostazione passeggeri. Nel contesto dei lavori sono stati eseguiti anche interventi di miglioramento sismico delle strutture, che erano state costruite negli anni ‘70, e di adeguamenti impiantistici conseguenti all’entrata in vigore di nuove normative. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE: ENAC GARANTISCE LE MISURE PER CONSENTIRE AL PERSONALE NAVIGANTE IN SERVIZIO DI ESERCITARE IL DIRITTO DI VOTO NEL COMUNE DELL’AEROPORTO DI IMBARCO O SBARCO

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che in occasione del Referendum Costituzionale del 4 dicembre p.v, le Direzioni Aeroportuali dell’ENAC garantiranno le misure idonee a consentire al personale navigante che per motivi di servizio si trovi in un Comune diverso da quello nelle cui liste elettorali risulta iscritto, incluso il personale in riposo e in malattia, di esercitare il diritto di voto presso i seggi elettorali del Comune in cui si trova l’aeroporto di imbarco o sbarco. Il personale navigante interessato, come avviene in ogni occasione elettorale, dovrà presentarsi al seggio del Comune munito di apposita attestazione rilasciata dal Direttore Aeroportuale. Si precisa che il personale navigante in turno di servizio o di riposo all’Aeroporto di Roma Fiumicino, potrà ritirare gli appositi moduli presso il Cerimoniale di Stato dello scalo per votare al seggio del Comune di Fiumicino, presentando il foglio turni predisposto dalla propria compagnia aerea.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: ,