Archivo Tag ‘enac’

ACCORDO ENAC - AUTORITA’ AVIAZIONE CIVILE DEL CONGO PER SORVEGLIANZA ELICOTTERI

Venerdì 23 settembre, il Direttore Generale dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, Alessio Quaranta, ha firmato un protocollo di cooperazione con l’Autorità per l’Aviazione Civile della Repubblica del Congo (ANAC) rappresentata dal Direttore Generale Aggiunto Marcellus Boniface Bongho. Il protocollo riguarda la sorveglianza su elicotteri della società INAER che, a partire dal 1° ottobre p.v., opereranno in Congo per assicurare il servizio offshore per conto di Total E&P Congo e ENI Congo S.A. L’ENAC e l’Autorità del Congo valuteranno la possibilità in futuro di estendere il protocollo per migliorare lo scambio di informazioni tra i due Paesi nell’ambito della sicurezza - safety - del trasporto aereo.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: , ,

PROTOCOLLO DI INTESA TRA L’ENAC E IL GOVERNATORATO DELLO STATO DELLA CITTA’ DEL VATICANO PER L’ADEGUAMENTO DI UNA INFRASTRUTTURA DI VOLO PER ELICOTTERI IN SERVIZIO MEDICO

Ieri, 21 settembre 2016, il Direttore Generale dell’ENAC, Alessio Quaranta, e il Segretario Generale del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, S.E. Mons. Fernando Vérgez, hanno firmato un Protocollo d‘Intesa finalizzato all’adeguamento di un’infrastruttura di volo per elicotteri sita nella Cità del Vaticano e alla definizione dei relativi requisiti tecnico-operativi. Lo Stato della Città del Vaticano infatti, già da diversi mesi, a seguito della sottoscrizione di un apposito accordo approvato dal Santo Padre Francesco, ha acconsentito l’uso di tale infrastruttura agli elicotteri che svolgono servizio HEMS - Helicopter Emergency Medical Service - da e verso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. A tal fine è stato predisposto il Protocollo d’Intesa firmato ieri che prevede la collaborazione dell’ENAC nella progettazione delle opere necessarie per l’adeguamento tecnico agli standard italiani e internazionali dell’infrastruttura di volo dello Stato della Città del Vaticano, nonché nella definizione delle procedure tecnico-operative per l’utilizzo da parte degli operatori che svolgeranno il servizio.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: , ,

FIRMATA LA CONVENZIONE VENTENNALE PER LA GESTIONE DELL’AEROPORTODI GORIZIA

L’ENAC informa che oggi, 20 settembre 2016, il Direttore Generale Alessio Quaranta ha firmato la convenzione per la concessione ventennale dell’Aeroporto di Gorizia a favore della società consortile “Aeroporto Amedeo Duca d’Aosta di Gorizia” S.p.A. La convenzione è stata firmata dal Presidente della società concessionaria Ariano Medeot, alla presenza, tra gli altri, del Sindaco di Gorizia Ettore Romoli, del Presidente della Camera di Commercio di Gorizia Gianluca Madriz e dell’On. Giorgio Brandolin. La società “Aeroporto Amedeo Duca d’Aosta di Gorizia” si è aggiudicata la gara bandita dall’Ente ai sensi del Regolamento ENAC in vigore dal novembre 2014 denominato “Affidamento aeroporti demaniali per l’aviazione generale” che definisce le regole per l’affidamento in concessione degli aeroporti demaniali aperti alla sola aviazione generale. La concessione verrà perfezionata con l’emanazione dell’apposito Provvedimento a firma del Direttore Generale dell’ENAC una volta assolti, da parte della società, i necessari adempimenti propedeutici alla conduzione in sicurezza dell’aeroporto.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

L’ENAC, LA REGIONE ABRUZZO E LA SAGA, SOCIETA’ DI GESTIONE DELL’AEROPORTO DI PESCARA, FIRMANO CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI SULLO SCALO ABRUZZESE

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, la Regione Abruzzo e la SAGA S.p.A., società di gestione dell’Aeroporto di Pescara, hanno firmato, nella mattinata di oggi 20 settembre 2016, una convenzione finalizzata alla realizzazione di interventi aeroportuali. La convenzione, firmata dal Direttore Generale dell’ENAC Alessio Quaranta, dal Presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso e dal Presidente della SAGA Nicola Mattoscio, formalizza i rapporti tra le parti interessate e riguarda interventi previsti da precedenti accordi, tra cui l’Accordo di Programma Quadro del 2013 tra il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Ministero dell’Economia e delle Finanze e la Regione Abruzzo, un atto integrativo del 2015 e altri accordi tra la Regione stessa e la società di gestione SAGA. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

ENAC: LE STRUTTURE AEROPORTUALI DELLE REGIONI COINVOLTE DAL SISMA SONO OPERATIVE

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che le strutture aeroportuali delle Regioni interessate dal sisma di questa notte non hanno riportato danni e sono tutte operative. L’ENAC, inoltre, partecipa al tavolo dalla Protezione Civile convocato per la gestione delle operazioni.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags:

PUBBLICATA SUL PORTALE DELL’ENAC UNA BROCHURE INFORMATIVA RIVOLTA AI PASSEGGERI CON DISABILITÀ E A RIDOTTA MOBILITÀ

ENACL’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile informa che da oggi, 5 agosto 2016, è pubblicata sul proprio sito la versione aggiornata della brochure contenente informazioni per le persone con disabilità e a mobilità ridotta (PRM), che utilizzano il trasporto aereo.

La nuova iniziativa mira a diffondere la conoscenza dei diritti assicurati ai PRM nel trasporto aereo attraverso il Regolamento Comunitario n. 1107 del 2006 e a sensibilizzare l’utenza sull’importanza di effettuare la prenotazione anticipata dei servizi dedicati in aeroporto e a bordo, in modo da agevolare gli operatori nel fornire l’assistenza speciale prevista.

La brochure è il frutto di una collaborazione tra ENAC, ECC Net/Adiconsum e ASSAEROPORTI ed è pubblicata sui rispettivi siti.

Il link al sito dell’ENAC è: http://www.enac.gov.it/I_Diritti_dei_Passeggeri/Passeggeri_con_disabilit-13-_o_a_mobilit-13-_ridotta/info1237797668.html

(Ufficio stampa ENAC)

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: , , , , , ,

FIRMATO IL CONTRATTO DI PROGRAMMA TRA ENAC E AEROPORTO DI GENOVA

Il Direttore Generale dell’ENAC Alessio Quaranta e Marco Arato, Presidente della società Aeroporto di Genova S.p.A. che gestisce lo scalo ligure, hanno firmato oggi, 20 luglio 2016, il Contratto di Programma ai sensi del Decreto Legge n. 133 del 2014 e dalla successiva Legge n. 164 del 2014. Il Contratto, deliberato a suo tempo dal Consiglio di Amministrazione dell’Ente, è sviluppato sul periodo 2016 - 2019. Il relativo piano degli investimenti prevede un importo complessivo di 12,9 milioni di Euro in autofinanziamento da parte della società di gestione. I principali interventi, atti a ottimizzare le attuali infrastrutture aeroportuali dello scalo del capoluogo genovese, durante il periodo contrattuale sono: la riqualifica generale del terminal passeggeri con interventi finalizzati a migliorare la qualità dei servizi, anche per i passeggeri richiedenti assistenze, fra cui l’introduzione di una “Sala Amica”; l’avvio dell’ampliamento del terminal che al termine dei lavori avrà un incremento della superficie di 6.000 mq; interventi sui piazzali di sosta per aeromobili; l’efficientamento energetico dell’intero aeroporto; il potenziamento degli apparati di sicurezza. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: ,

ENAC-MINISTERO INFRASTRUTTURE E TRASPORTI: VERIFICARE FATTIBILITA’ SISTEMA DI SUPPORTO IN CASO DI PROBLEMI DI RETE PER CHECK-IN

Con riferimento al problema di connettività che ieri ha rallentato e ritardato le operazioni di imbarco al Terminal 3 dell’Aeroporto di Roma Fiumicino, il Vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Riccardo Nencini e il Presidente dell’ENAC Vito Riggio si sono sentiti nella mattina di oggi per fare un punto della situazione. Hanno convenuto che attraverso l’ENAC, pur nel rispetto dei contratti che vengono stipulati dalle compagnie aeree con i fornitori dei sistemi di connettività, si verifichi la fattibilità di prevedere nei principali aeroporti nazionali un sistema di supporto che intervenga in caso di interruzione del servizio da parte del fornitore di rete. A tal fine, il Direttore Generale dell’ENAC Alessio Quaranta, d’intesa con la società di gestione Aeroporti di Roma, convocherà a breve la società SITA e le compagnie aeree che utilizzano tale fornitore per un’analisi degli interventi che possono essere messi in atto per contribuire a garantire lo svolgimento in efficienza e regolarità delle operazioni del traffico aereo, soprattutto in un periodo di particolare congestione come quello della stagione estiva.

(Comunicato congiunto Ministero Infrastrutture e Trasporti - ENAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

RALLENTAMENTI NELL’ACCETTAZIONE DEI PASSEGGERI PRESSO IL TERMINAL 3 DELL’AEROPORTO DI ROMA FIUMICINO A CAUSA DI PROBLEMI DI CONNETTIVITA’ ESTERNI ALLO SCALO. ENAC INVITA I PASSEGGERI A CONTATTARE LE COMPAGNIE

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile informa che presso l’Aeroporto di Roma Fiumicino si stanno verificando rallentamenti nelle operazioni di accettazione dei passeggeri in partenza dal Terminal 3, a causa di problemi di connettività esterni allo scalo stesso, che coinvolgono le zone di Roma Magliana e il Comune di Fiumicino. Il fornitore che eroga i servizi di rete e connettività allo scalo che sono all’origine dei disservizi in corso, prevede di rispristinare il servizio entro poche ore. Ciò consentirebbe la graduale ripresa delle operazioni in regolarità. L’evolversi della situazione è sotto il costante monitoraggio da parte di ENAC e di ADR, società di gestione dello scalo di Roma Fiumicino, che ha aumentato il numero degli addetti a disposizione dei passeggeri al T3 per assistere le operazioni di imbarco. L’ENAC invita i passeggeri con voli in partenza nella giornata di oggi dal Terminal 3 di Roma Fiumicino a contattare preventivamente le compagnie aeree di riferimento e la società di gestione ADR per verificare la puntualità e la regolarità dei propri voli.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

ENAC FIRMA IL CONTRATTO DI PROGRAMMA CON AEROPORTO F.V.G., SOCIETA’ DI GESTIONE DELL’AEROPORTO DI RONCHI DEI LEGIONARI

È stato stipulato oggi, 14 luglio 2016, il Contratto di Programma tra ENAC e Aeroporto Friuli Venezia Giulia S.p.A., la società di gestione dell’Aeroporto di Trieste Ronchi dei Legionari, ai sensi del Decreto Legge n. 133 del 2014 e dalla successiva Legge n. 164 del 2014. Il Contratto, a suo tempo deliberato dal Consiglio di Amministrazione dell’Ente, è stato firmato dal Direttore Generale dell’ENAC Alessio Quaranta e dal legale rappresentante della società Aeroporto F.V.G, Marco Consalvo. È sviluppato sul periodo 2016-2019 e il piano degli investimenti prevede un importo complessivo di 38,9 milioni di Euro di cui 25,2 in autofinanziamento da parte della società di gestione. Gli interventi infrastrutturali principali previsti durante il periodo contrattuale sono:  la riqualifica funzionale del Terminal, la riqualifica delle infrastrutture di volo e la realizzazione del polo intermodale per assicurare l’accessibilità all’aeroporto. I Contratti di programma disciplinano gli aspetti inerenti il rapporto concessorio e in particolare gli impegni che il gestore assume in merito alle opere infrastrutturali da realizzare sullo scalo e agli obiettivi qualitativi e di tutela ambientale da raggiungere nel quadriennio contrattuale. Inoltre, l’obbligo di presentazione da parte della società di gestione del Piano Economico finanziario (PEF), entro sessanta giorni dalla stipula del Contratto, consente all’ENAC di verificare la sostenibilità economica e finanziaria del Piano degli interventi. Il Contratto di Programma firmato oggi tra l’ENAC e la Aeroporto F.V.G., è stato inviato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e al Ministero dell’Economia e delle Finanze per il completamento dell’iter approvativo, che terminerà con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del relativo Decreto Interministeriale.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

ENAC PUBBLICA SUI SITI ICAO ED ECAC L’EDIZIONE 2016 DEL PIANO NAZIONALE PER LA RIDUZIONE DI EMISSIONI C02 NEL SETTORE AEREO

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile informa che ieri, 11 luglio 2016, è stata pubblicata l’edizione 2016 dell’Action Plan Nazionale per la riduzione delle emissioni di CO2 nel trasporto aereo sui siti istituzionali dell’ICAO (International Civil Aviation Organization, organismo dell’ONU che riunisce le autorità per l’aviazione civile di 191 Nazioni), e dell’ECAC (European Civil Aviation Conference, organismo paneuropeo che riunisce 44 Paesi membri). Il nuovo Action Plan Nazionale, predisposto dalla Direzione Centrale Regolazione Aerea dell’ENAC con la collaborazione di una Task Force composta da vettori, gestori aeroportuali, industria, associazionismo, università ed enti di ricerca, dà evidenza dei dati storici relativi al traffico internazionale, al consumo di carburante e alle emissioni di CO2 registrati a partire dal 2010, delle previsioni al 2020 assumendo come ipotesi l’assenza di azioni per la riduzione di CO2, delle misure attivate dai vari operatori nazionali del settore aereo e dei benefici stimati per i prossimi anni. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: , ,

FIRMATO IL CONTRATTO DI PROGRAMMA ENAC - SAGAT, SOCIETA’ DI GESTIONE DELL’AEROPORTO DI TORINO

Il Direttore Generale dell’ENAC Alessio Quaranta e Roberto Barbieri, Amministratore Delegato della SAGAT S.p.A., società di gestione dell’Aeroporto di Torino, hanno firmato ieri, 11 luglio 2016, il Contratto di Programma ai sensi del Decreto Legge n. 133 del 2014 e dalla successiva Legge n. 164 del 2014. Il Contratto tra l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile e la SAGAT, che era stato a suo tempo deliberato dal Consiglio di Amministrazione dell’Ente, prevede, per il quadriennio 2016-2019, investimenti complessivi per 29,109 milioni di Euro di cui 25,3 per la realizzazione di interventi atti a ottimizzare le attuali infrastrutture aeroportuali quali: la riqualifica delle infrastrutture di volo, della piazzola per il de-icing, l’acquisizione di attrezzature, forniture e opere finalizzate alla sicurezza, sia in termini di security che di safety. I Contratti di programma disciplinano gli aspetti inerenti il rapporto concessorio e in particolare gli impegni che il gestore assume in merito alle opere infrastrutturali da realizzare sullo scalo e agli obiettivi qualitativi e di tutela ambientale da raggiungere nel quadriennio contrattuale. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

FIRMATO IL CONTRATTO DI PROGRAMMA ENAC - GESAP, SOCIETA’ DI GESTIONE DELL’AEROPORTO DI PALERMO

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che in data 8 luglio 2016 è stato firmato il Contratto di Programma tra l’ENAC e la GESAP S.p.A., società di gestione dell’Aeroporto di Palermo. Il contratto, deliberato a suo tempo dal Consiglio di Amministrazione dell’Ente, è stato sottoscritto dal Direttore Generale dell’ENAC Alessio Quaranta e dall’Amministratore Delegato della Gesap Giuseppe Mistretta. Il piano degli interventi di Palermo, sviluppato sul periodo 2016 - 2019, prevede un importo complessivo di 74,2 milioni di Euro di cui 61,2 milioni in autofinanziamento da parte della società di gestione. I principali interventi previsti sono: l’adeguamento sismico e la ristrutturazione del Terminal passeggeri, la realizzazione della nuova hall arrivi, la riqualifica delle infrastrutture di volo e l’ampliamento del piazzale aeromobili. Il documento disciplina i vari aspetti del rapporto tra lo Stato, che attraverso l’ENAC concede un bene pubblico, e la società concessionaria che gestisce lo scalo, ed è stato stipulato in base a quanto previsto dal Decreto Legge n. 133 del 2014 e dalla successiva Legge n. 164 del 2014. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

QUALITA’ E REGOLARITA’ DEL TRASPORTO AEREO: INCONTRO ENAC - OPERATORI DEI PRINCIPALI AEROPORTI ITALIANI SULL’EFFICIENZA DEI SERIVZI AEROPORTUALI NEL PERIODO DI PICCO ESTIVO

Nella mattinata di oggi 8 luglio sono stati invitati presso la Direzione Generale i responsabili delle principali compagnie aeree operanti in Italia e dei principali aeroporti nazionali. La riunione, presieduta dal Presidente Riggio, era finalizzata a una verifica delle attività programmate dai vettori per sensibilizzare ulteriormente gli operatori durante i picchi di traffico della stagione estiva ad adottare le adeguate misure in termini di mezzi e risorse, ai fini di garantire efficienza, regolarità e qualità dei servizi resi al passeggero. Gli argomenti principali dell’incontro hanno riguardato le misure che i vettori e gli aeroporti devono porre in essere per prevenire o per gestire eventuali disservizi in caso di circostanze impreviste che creino situazioni di criticità per la qualità, la regolarità e l’efficienza dei voli. In particolare Enac ha raccomandato di programmare operativi adeguati alla flotta, che non stressino la rotazione degli aeromobili; tempestiva e corretta informativa ai passeggeri nei casi di ritardi o cancellazioni; adeguata assistenza ai passeggeri; maggiore coordinamento tra i gestori e gli handlers; incremento di personale di supporto per attività di informazione e di assistenza passeggeri. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags:

ENAC CONVOCA I RESPONSABILI DELLE PRINCIPALI COMPAGNIE AEREE OPERANTI IN ITALIA

L’Ente Nazionale per l’Aviazione civile informa che oltre alla riunione di oggi, 4 luglio, con il vettore spagnolo Vueling a seguito dei recenti disservizi, per venerdì 8 luglio sono stati convocati presso la Direzione Generale i responsabili delle principali compagnie aeree operanti in Italia e dei principali aeroporti. La riunione è finalizzata a una verifica delle attività programmate dai vettori per organizzare, in termini di mezzi e risorse adeguate, i picchi di traffico della stagione estiva, ai fini di garantire efficienza, regolarità e qualità dei servizi resi al passeggero. Inoltre, in riferimento al perdurare dei disagi determinati dalle forme di agitazione dei dipendenti della compagnia aerea Meridiana che stanno portando ad astensione dal lavoro massiva da parte del personale di volo, causando irregolarità nel servizio di trasporto con gravi ricadute sull’utenza, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile continua ad aggiornare sulla situazione sia le Autorità di Polizia, sia i referenti Istituzionali per le azioni di competenza. L’ENAC, inoltre, ha chiesto alla compagnia Meridiana di potenziare anche nei prossimi giorni ogni possibile azione a supporto dell’assistenza dei passeggeri impiegando tutti i mezzi e risorse disponibili, in un periodo di inteso traffico passeggeri su tutti gli scali nazionali.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: