Archivo Tag ‘enac’

INAUGURAZIONE POLO INTERMODALE AEROPORTO TRIESTE: PARTE DELLE OPERE REALIZZATE NELL’AMBITO DEL CONTRATTO DI PROGRAMMA TRA ENAC E SOCIETÀ DI GESTIONE – CONSEGNATO IL NUOVO CERTIFICATO DI AEROPORTO IN BASE ALLA NORMATIVA EUROPEA

Tempo di lettura: 2 minuti

enacQuesta mattina si è svolta la cerimonia di inaugurazione del nuovo polo intermodale presso l’aeroporto “Pietro Savorgnan di Brazzà” di Ronchi dei Legionari – Trieste Airport, finalizzato a creare un sistema di connessione tra il trasporto aereo, ferroviario e su ruote con tutto il territorio. All’inaugurazione hanno partecipato, tra gli altri, le Istituzioni regionali e territoriali, l’ENAC, la società di gestione e i principali Enti e operatori presenti sullo scalo. In ambito aeroportuale il nuovo polo ha portato alla realizzazione di alcuni parcheggi (multipiano e piano terra) e dell’infrastruttura di connessione con il terminal tramite un tunnel sopraelevato servito da tappeti mobili. È stata inoltre realizzata la completa ristrutturazione del terminal aeroportuale, stilisticamente e formalmente in linea con il polo intermodale. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

FIRMATO IL PROTOCOLLO ENAC – AUTORITÀ PER L’AVIAZIONE CIVILE DELLA REPUBBLICA D’ALBANIA PER COOPERAZIONE NEL SETTORE DELLA SICUREZZA E REGOLAMENTAZIONE AEREA

Tempo di lettura: 2 minuti

enacL’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che il 16 marzo u.s. a Tirana, presso la sede della Albanian Civil Aviation Authority (ACAA), il Direttore Generale dell’ENAC, Alessio Quaranta, e il Direttore Generale della ACAA, Krislen Kei, hanno firmato un Protocollo tecnico d’Intesa (Memorandum of Understanding) finalizzato ad attività di cooperazione nel settore aereo. In considerazione del fatto che oltre il 60% del traffico aereo albanese opera da e verso destinazioni italiane, e al fine di promuovere lo sviluppo dell’aviazione albanese conformandola agli standard internazionali, è stato stipulato un Memorandum finalizzato a implementare alcuni aspetti relativi alla sicurezza del volo, alla regolamentazione e ai diritti dei passeggeri. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

ENAC PUBBLICA I DATI DEL TRAFFICO AEREO DEL 2017: I PASSEGGERI TRANSITATI NEGLI SCALI ITALIANI SONO 174.628.241, IL 6,2% IN PIÙ RISPETTO ALL’ANNO PRECEDENTE

Tempo di lettura: 3 minuti

enacSono 174.628.241 i passeggeri che sono transitati negli aeroporti nazionali nel 2017, con un aumento del 6,2% rispetto al 2016; l’aeroporto principale si conferma quello di Roma Fiumicino con quasi 41 milioni e gestisce oltre il 23% del totale del traffico, seguito da Milano Malpensa e Bergamo. I “Dati di Traffico 2017” dell’ENAC sono pubblicati sul portale www.enac.gov.it, a questo link: per la prima volta anche in inglese. Il Vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Riccardo Nencini, ha evidenziato: “L’Italia riparte. Il forte aumento del traffico aereo che registriamo nell’ultimo anno è la dimostrazione del buon lavoro fatto per rendere più forti e competitive le nostre infrastrutture. Un risultato che va oltre le più rosee aspettative”, ha aggiunto il Vice Ministro. “Siamo in linea con gli altri Paesi europei”, ha proseguito. “Non era scontato. I nostri scali offrono una qualità e un servizio evidentemente apprezzati dai passeggeri. La sfida futura e già messa in campo – ha concluso – è quella di connettere e integrare le nostre reti infrastrutturali”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Enti e Istituzioni - Tags:

L’ENAC RILASCIA AD AIR ITALY LA LICENZA E IL CERTIFICATO DI OPERATORE AEREO

Tempo di lettura: 1 minuto

enacNella notte tra il 28 febbraio e 1° marzo l’ENAC ha completato la complessa procedura volta al rilascio del Certificato di Operatore Aereo e della Licenza della nuova compagnia Air Italy, nata dalla cessione del ramo aviation di Air Italy a Meridiana Fly, che ha mutato la sua denominazione in Air Italy S.p.A. Le strutture dell’ENAC hanno condotto gli accertamenti tecnico-operativi necessari a verificare la conformità del nuovo modello organizzativo ai requisiti regolamentari di sicurezza aerea applicabili nello scenario europeo. Nell’ambito di tale processo è stata effettuata anche una puntuale verifica delle competenze specifiche del personale addetto nei vari settori della nuova organizzazione. Le attività sono state realizzate in modo tale da consentire di mantenere del tutto operativa la flotta della compagnia aerea, senza soluzione di continuità e senza alcuna ripercussione sull’utenza.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

ELEZIONI 4 MARZO 2018: ENAC GARANTISCE LE MISURE PER CONSENTIRE AL PERSONALE NAVIGANTE IN SERVIZIO DI ESERCITARE IL DIRITTO DI VOTO NEL COMUNE DELL’AEROPORTO DI IMBARCO O DI SBARCO

Tempo di lettura: 1 minuto

enacIn occasione delle elezioni del 4 marzo 2018, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, attraverso le proprie Direzioni Aeroportuali, garantirà le misure atte a consentire al personale navigante, che per motivi di servizio si trovi in un Comune diverso da quello nelle cui liste elettorali risulta iscritto, incluso il personale in riposo e in malattia, di esercitare il diritto di voto presso i seggi elettorali del Comune in cui si trova l’aeroporto di imbarco o di sbarco. Il personale navigante interessato, come avviene in ogni occasione elettorale, dovrà presentarsi al seggio del Comune munito di apposita attestazione rilasciata dal Direttore Aeroportuale. Si precisa che il personale navigante in turno di servizio o di riposo all’Aeroporto di Roma Fiumicino, potrà ritirare gli appositi moduli presso il Cerimoniale di Stato dello scalo per votare al seggio del Comune di Fiumicino, presentando il foglio turni predisposto dalla propria compagnia aerea.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags:

MALTEMPO: IN PROGRESSIVO MIGLIORAMENTO LA SITUAZIONE OPERATIVA DEGLI AEROPORTI INTERESSATI DALLE AVVERSE CONDIZIONI METEO

Tempo di lettura: 1 minuto

enacL’ENAC continua a monitorare, attraverso la Direzione Generale e le proprie Direzioni Aeroportuali, l’evolversi dell’operatività negli aeroporti nazionali in relazione alla situazione meteorologica. Nei principali aeroporti nazionali la situazione è, in generale, in progressivo miglioramento. Roma Fiumicino è tornato alla piena operatività sebbene ci siano alcune ripercussioni in termini di ritardi accumulati e di voli cancellati a causa della ridotta capacità operativa di questa mattina che hanno comportato anche cancellazioni negli scali di destinazione o di provenienza dei voli. A Roma Ciampino si sono registrate cancellazioni prevalentemente della compagnia Ryanair. Al momento (ore 17:00 circa) risulta non operativo l’Aeroporto di Ancona. Nei vari aeroporti si stanno riproteggendo i passeggeri coinvolti in ritardi e cancellazioni sui primi voli disponibili. L’assistenza è gestita e garantita dalle compagnie aeree, delle società di gestione aeroportuale e dagli handler. L’ENAC rinnova l’invito ai passeggeri a contattare le compagnie aeree e gli aeroporti di interesse per avere informazioni aggiornate sullo stato dei propri voli, prima di raggiungere gli scali. L’Ente continuerà a monitorare la situazione e a fornire informazioni sugli ulteriori sviluppi e sulle condizioni dei principali scali italiani qualora dovessero sorgessero nuove necessità.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Enti e Istituzioni - Tags:

MALTEMPO: ENAC MONITORA OPERATIVITÀ DEGLI AEROPORTI INTERESSATI DALLE AVVERSE CONDIZIONI METEO

Tempo di lettura: 2 minuti

enacIn relazione alle avverse condizioni meteo che stanno interessando la nostra Penisola, l’ENAC rende noto che attraverso le proprie Direzioni Aeroportuali continua a monitorare l’evolversi della situazione rispetto al traffico aereo, in coordinamento con la Protezione Civile e con le società di gestione aeroportuale. Già da alcuni giorni l’Ente ha attivato, per quanto di competenza e in raccordo con l’Enav, le società di gestione, le compagnie aeree e gli altri operatori attivi sugli scali, i Piani Neve approvati dall’Ente e tutte le azioni mirate a programmare in anticipo le attività specifiche in caso di emergenza, tra cui, ad esempio, il mantenimento delle piste libere dalla neve e le operazioni di de-icing (sghiacciamento) delle ali degli aeromobili. Da una prima ricognizione sugli aeroporti principali, al momento sono operativi quasi tutti gli scali principali, tra cui, Milano Malpensa, Bergamo, Milano Linate, Bologna, Genova, Torino con ritardi dovuti al deicing, gli aeroporti del Nord Est, Pisa, Firenze, Pescara, Reggio Calabria, quelli della Sicilia e della Sardegna. Non operativo lo scalo di Perugia che riaprirà a breve. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Enti e Istituzioni - Tags:

PASSAGGIO DEL SERVIZIO DI METEOROLOGIA AERONAUTICA DA MILITARE A CIVILE SULL’AEROPORTO DI BRINDISI

Tempo di lettura: 2 minuti

Da oggi, 16 gennaio 2018, nell’ambito del Piano di Transito degli aeroporti militari all’aviazione civile, coordinato dall’ENAC in qualità di autorità per l’aviazione civile, i servizi di meteorologia aeronautica sull’Aeroporto di Brindisi, finora erogati dall’Aeronautica Militare (AM), transitano alla Società ENAV S.p.A., fornitore di servizi di navigazione aerea. La presa in carico del servizio di meteorologia da parte del fornitore dei servizi civili è avvenuta in piena sicurezza e senza soluzione di continuità, grazie all’adeguamento tecnologico con sistemi di ultima generazione ENAV e al training specifico del personale meteo e controllo del traffico aereo ENAV curato dall’Aeronautica Militare. La manutenzione della maggior parte dei sistemi di assistenza al volo sarà garantita dal personale Techno Sky, società del gruppo ENAV. Il transito dei servizi della navigazione aerea, tra i quali il servizio MET previsto dal Decreto Interministeriale del Ministero della Difesa, è stato coordinato dall’ENAC attraverso la stesura di un apposito Piano Operativo, sottoscritto da Aeronautica Militare, ENAV e ENAC, con il contributo del Ministero della Difesa per quanto concerne gli aspetti logistico-demaniali. Tutte le attività si sono concluse con la firma delle Convenzioni a cura delle Amministrazioni coinvolte, confermando l’elevato livello di cooperazione dei diversi attori, sia nel settore civile sia in quello militare, nella fase di preparazione di tali eventi. Dopo Roma Ciampino, Verona Villafranca e Treviso, l’Aeroporto di Brindisi è il quarto aeroporto nazionale in cui la società ENAV è subentrata all’Aeronautica Militare nella fornitura del servizio meteorologico in poco più di tre anni, a seguito del transito degli altri servizi di navigazione aerea sui medesimi aeroporti.

(Ufficio Stampa ENAC – Aeronautica Militare – ENAV)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , ,

L’AEROPORTO DI CUNEO LEVALDIGI RICEVE LA CERTIFICAZIONE EUROPEA

Tempo di lettura: 1 minuto

In occasione delle festività natalizie, GEAC ha ricevuto un dono importante atteso da tempo. ENAC, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, ha consegnato all’aeroporto di Cuneo Levaldigi la certificazione europea di aeroporto ai sensi del Regolamento UE 139/2014, documento che attesta la conversione della certificazione aeroportuale dalle norme nazionali a quelle comunitarie. “Un risultato importante, frutto di un grande lavoro di squadra finalizzato all’adeguamento dei processi agli standard europei previsti dalla certificazione”, spiega Anna Milanese, Direttore Generale dello scalo piemontese. Un impegno notevole nella direzione della qualificazione del personale già in forza che avrà dirette conseguenze in ambito safety ovvero l’insieme delle procedure che garantiscono la sicurezza sia degli addetti aeroportuali sia dei passeggeri. Il Presidente di GEAC, Giuseppe Virgilio, esprime soddisfazione e dichiara: “Siamo grati al team ENAC per la consulenza ed il supporto attivo nella verifica degli adempimenti previsti dalla normativa, ed al nostro team interno che, con forte motivazione, ha lavorato per raggiungere questo grande obiettivo”.

(Ufficio Stampa GEAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , ,

INIZIATI I LAVORI DI POTENZIAMENTO DELLE INFRASTRUTTURE DELL’AEROPORTO DI TARANTO – GROTTAGLIE

Tempo di lettura: 2 minuti

apt pugliaAeroporti di Puglia comunica che sull’aeroporto di Taranto Grottaglie sono iniziati i lavori previsti nell’ambito del progetto “Test Range – Infrastrutturazione destinata all’insediamento di attività industriali orientate alla sperimentazione e test di nuove soluzioni aerospaziali”. Gli interventi, il cui progetto esecutivo è stato approvato dall’ENAC – Ente Nazionale per l’Aviazione Civile – lo scorso 12 ottobre, prevedono la realizzazione delle seguenti opere: manutenzione straordinaria Hangar One e Hangar Two; ampliamento piazzale aeromobili “D” e adeguamento dei raccordi “D” e “I”; nuovo tronco nord della via di rullaggio “T” e raccordo “F”. I lavori sono stati aggiudicati, per un importo complessivo di € 10.239.639,64 all’ATI – Associazione Temporanea di Imprese – costituita dal Consorzio Stabile Infratech (capogruppo) e da Bollita s.r.l. Con questi lavori l’aeroporto di Taranto Grottaglie compie un nuovo passo in avanti sul piano del potenziamento e della qualificazione delle proprie strutture che ne fanno la più importante infrastruttura strategica a livello nazionale ed europeo nel settore dell’aerospazio destinata alla sperimentazione, alla ricerca e allo sviluppo di prodotti aeronautici, con particolare riguardo agli aeromobili a pilotaggio remoto. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , ,

IL PROGETTO “AUTISMO IN VIAGGIO ATTRAVERSO L’AEROPORTO” DI AEROPORTI DI PUGLIA CERTIFICATO COME BUONA PRATICA DAL MINISTERO DELL’INTERNO

Tempo di lettura: 2 minuti

apt pugliaIl Ministero dell’Interno, nell’ambito del PON Sicurezza per lo sviluppo – Banca dati buone pratiche per la diffusione, l’interscambio e l’utilizzazione delle buone pratiche amministrative adottate nelle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, ha espresso parere favorevole e certificato la proposta di buona pratica “Autismo. In viaggio attraverso l’aeroporto”, realizzata e presentata da Aeroporti di Puglia. Nella nota con la quale il Ministero dell’Interno ha ufficializzato la sua decisione, si sottolinea che “attraverso tale iniziativa, con l’utilizzo delle Linee Guida Enac e i suggerimenti delle Associazioni di settore, è stata favorita una comunicazione diretta ai soggetti autistici, determinando raccomandazioni agli accompagnatori per aiutare bambini e adulti autistici ad accettare il viaggio, favorendo anche la familiarizzazione degli stessi con le strutture e con i servizi erogati”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

L’AEROPORTO DI FIRENZE HA RICEVUTO OGGI DALL’ENAC IL CERTIFICATO DI AEROPORTO IN BASE AL NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO

Tempo di lettura: 1 minuto

enacL’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile continua il processo di conversione dei Certificati di Aeroporto in base al Regolamento Europeo n. 139 del 2014 che stabilisce i requisiti tecnici e le procedure amministrative relative agli scali comunitari. Nella mattinata di oggi, 21 dicembre 2017, il Presidente dell’ENAC Vito Riggio ha consegnato al Presidente di Toscana Aeroporti S.p.A. Marco Carrai, il nuovo Certificato di Aeroporto che attesta che l’organizzazione della società concessionaria, le procedure delle operazioni a terra, tutte le infrastrutture e gli impianti aeroportuali rispondono ai requisiti contenuti nel Regolamento comunitario in materia di sicurezza aeronautica. La nuova certificazione attesta l’avvenuta riconversione a livello della normativa comunitaria delle certificazioni che l’ENAC aveva rilasciato a partire dal 2003 ai 46 principali scali italiani, a suo tempo certificati sulla base di un Regolamento nazionale (“Regolamento per la Costruzione e l’Esercizio degli Aeroporti”), che recepiva le disposizioni dell’Annesso 14 dell’ICAO (International Civil Aviation Organization). L’ENAC ha iniziato la fase finale del processo di certificazione che terminerà con la conversione di tutti i certificati degli aeroporti secondo i requisiti europei entro la fine del 2017. Con l’Aeroporto di Firenze, pertanto, l’Ente ha ormai completato la conversione di tutti gli scali principali che gestiscono quasi la totalità del traffico aereo nazionale.

(Ufficio Stampa ENAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

“AUTISMO – IN VIAGGIO ATTRAVERSO L’AEROPORTO”: ENAC E ADR FANNO IL PUNTO SULL’ATTUAZIONE DEL PROGETTO

Tempo di lettura: 3 minuti

enacLo scorso dicembre 2016 ADR ha aderito, insieme ai principali gestori degli aeroporti nazionali, all’iniziativa “Autismo – In viaggio attraverso l’aeroporto” promosso da ENAC, con la collaborazione di Assaeroporti e delle Associazioni di settore. A un anno dalla sigla dell’impegno di ADR nel progetto è stato organizzato oggi, nella Terrazza Roma del Terminal 3 di Fiumicino, un incontro tra le maggiori istituzioni coinvolte sul tema dell’autismo in correlazione alle esigenze di viaggio. Obiettivo dell’iniziativa avviata come “pilota” sull’Aeroporto di Bari nel novembre 2015, e sviluppata, a carattere nazionale, con la collaborazione della Fondazione Italiana per l’Autismo Onlus e con la Federazione Fantasia Onlus, è di semplificare l’esperienza del viaggio aereo, attraverso l’aeroporto, narrandolo con brochure informative dettagliate e con la produzione delle cosiddette “storie sociali”. Un’altra componente del progetto è quella di aiutare le persone autistiche a vivere con serenità il viaggio aereo, permettendo loro, con un iter individuato dall’ENAC, in coordinamento con le società di gestione, di poter visitare anticipatamente la realtà aeroportuale e di ottenere molteplici informazioni sull’esperienza che si accingono a vivere. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

ENAC E SEA FANNO IL PUNTO SULL’ATTUAZIONE DEL PROGETTO A UN ANNO DALL’ADESIONE DELL’AEROPORTO DI MILANO MALPENSA

Tempo di lettura: 3 minuti

ENAC_SEA
A quasi un anno dall’adesione dell’Aeroporto di Milano Malpensa al progetto “Autismo – In viaggio attraverso l’aeroporto” ideato dall’ENAC con la collaborazione di Assaeroporti, delle società di gestione aeroportuale e delle associazioni di settore, l’Ente e la SEA

hanno fatto oggi il punto sull’attuazione del percorso di assistenza ai passeggeri con disabilità, nell’ambito di un incontro che si è svolto alla presenza di Regione Lombardia, del Comune di Milano e delle associazioni dei disabili e invalidi civili, per favorire il confronto a più voci su questo tema.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , ,

“AUTISMO – IN VIAGGIO ATTRAVERSO L’AEROPORTO”: ENAC E SEA FANNO IL PUNTO SULL’ATTUAZIONE DEL PROGETTO A UN ANNO DALL’ADESIONE DELL’AEROPORTO DI MILANO MALPENSA

Tempo di lettura: 3 minuti

enacA quasi un anno dall’adesione dell’Aeroporto di Milano Malpensa al progetto “Autismo – In viaggio attraverso l’aeroporto” ideato dall’ENAC con la collaborazione di Assaeroporti, delle società di gestione aeroportuale e delle associazioni di settore, l’Ente e la SEA hanno fatto oggi il punto sull’attuazione del percorso di assistenza ai passeggeri con disabilità, nell’ambito di un incontro che si è svolto alla presenza di Regione Lombardia, del Comune di Milano e delle associazioni dei disabili e invalidi civili, per favorire il confronto a più voci su questo tema. Il progetto, partito come “progetto pilota” sull’Aeroporto di Bari nel novembre 2015, è stato sviluppato, a carattere nazionale, con la collaborazione della Fondazione Italiana per l’Autismo Onlus e con la Federazione Fantasia Onlus. Ha come obiettivo principale quello di aiutare le persone autistiche a vivere con serenità il viaggio aereo, permettendo loro, con un iter individuato dall’ENAC in coordinamento con le società di gestione, di poter visitare anticipatamente la realtà aeroportuale e di ottenere numerose informazioni sull’esperienza che si accingono a vivere, attraverso materiale dedicato, pubblicato sui siti delle società di gestione aderenti all’iniziativa. L’aeroporto di Milano Malpensa, gestito da SEA, ha adottato il protocollo pubblicato sul proprio sito web (http://www.milanomalpensa-airport.com/it/guida-per-il-passeggero/passeggeri-a-ridotta-mobilita/storie-sociali) nella sezione dedicata alla mobilità ridotta, accompagnandolo con la descrizione del cosiddetto “percorso sociale”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,