Archivo Tag ‘etihad airways’

ETIHAD AIRWAYS CELEBRA LA CONSEGNA DEL SUO DECIMO A380

Etihad Airways ha preso in consegna il suo decimo e ultimo Airbus A380. I dipendenti di Etihad Airways e Airbus si sono riuniti presso l’impianto di Hamburg Finkenwerder in Germania, dove l’aereo è stato ufficialmente consegnato alla compagnia aerea, prima di iniziare il volo di consegna  verso Abu Dhabi. Gli A380 della compagnia aerea sono gli aerei più personalizzati del loro genere in servizio commerciale e presentano innovazioni uniche come The Residence - un living space a tre locali per un massimo di due ospiti. L’aereo vanta anche nove First Apartments, 70 Business Studios, una Lobby Lounge e 415 Economy Smart Seats. Etihad Airways opera la sua flotta di Airbus A380 sui voli dalla capitale UAE verso Londra, Sydney, New York e dal 1° luglio Parigi.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,

ETIHAD AIRWAYS LANCIA I VOLI CON A380 VERSO PARIGI

Etihad Airways ha annunciato oggi l’implementazione degli Airbus A380 sulla rotta da Abu Dhabi a Parigi. L’aeromobile opererà dal 1° luglio su uno dei suoi doppi servizi giornalieri dalla capitale UAE verso la capitale della Francia (l’altra frequenza è operata con Boeing 777-300 da 328 posti). Parigi diventa l’ultima destinazione a lungo raggio con A380 della compagnia aerea dopo Londra, Sydney, New York e Melbourne. La capacità aggiuntiva fornirà ai viaggiatori più possibilità di visitare Abu Dhabi. Sosterrà anche il forte traffico di collegamento da e per molte città dell’Asia e dell’Australia da Abu Dhabi, tra cui Brisbane, Perth, Bangkok, Chengdu, Ho Chi Minh, Hong Kong, Jakarta, Manila, Shanghai, Seychelles, Chennai, Delhi e Mumbai. Peter Baumgartner, CEO di Etihad Airways, ha dichiarato: “Riteniamo che i nostri clienti che viaggiano da e per Parigi possano veramente godere dei servizi ineguagliabili a bordo del nostro A380. Parigi è una delle nostre rotte europee più trafficate e più performanti, per cui l’implementazione di questo servizio aggiornato fornirà vantaggi ai viaggiatori”. L’A380 di Etihad Airways dispone di una capacità totale di 496 posti - fino a due in “The Residence”, nove in First Class, 70 Business Class e 415 in Economy.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,

ETIHAD AIRWAYS PROSEGUE NELLA SUA LEADERSHIP TRANSITION

Il Board of Directors di Etihad Aviation Group ha nominato Ray Gammell come interim Group CEO e ha confermato che James Hogan, attuale Presidente e CEO del gruppo, lascerà la compagnia il 1° luglio 2017. Gammell è attualmente Etihad Aviation Group Chief People & Performance Officer ed è stato membro della Executive Leadership da quando è entrato nel 2009, guidando la creazione di una cultura della performance in tutto il gruppo. Un passaggio parallelo avverrà quando Ricky Thirion assumerà la piena responsabilità di CFO del gruppo, al posto di James Rigney che lascerà anch’esso la compagnia il 1° luglio 2017. Thirion è entrato a far parte di Etihad Airways nel 2007 ed è il corrente SVP Group Treasurer.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,

ETIHAD AIRWAYS OPERERA’ ENTRAMBI I VOLI GIORNALIERI VERSO SYDNEY CON A380

Etihad Airways ha annunciato che tutti i 14 voli settimanali sulla rotta Abu Dhabi - Sydney saranno operati con A380, dal 29 ottobre. I voli giornalieri con A380 verso Sydney saranno completati da un secondo servizio giornaliero con questo velivolo, con upgrade da un Boeing 777-300ER da 328 posti. L’annuncio arriva quando Etihad Airways segna il decimo anniversario dei voli verso Sydney, la sua prima destinazione australiana. La rotta London Heathrow - Sydney via Abu Dhabi offrirà quindi agli ospiti un servizio all-A380 in entrambe le direzioni. I tre voli quotidiani verso Londra Heathrow di Etihad Airways sono infatti operati con A380. A partire dal 1° giugno, anche il secondo servizio giornaliero verso New York sarà aggiornato a questo velivolo. Etihad Airways e il partner strategico Jet Airways hanno inoltre annunciato la  firma di un accordo con il governo del Maharashtra per promuovere il turismo nello Stato indiano occidentale. La partnership permetterà a entrambe le compagnie aeree di capitalizzare i loro forti legami con il Maharashtra e di promuovere ulteriormente gli arrivi nella capitale Mumbai e oltre. È la prima volta che uno Stato indiano ha firmato un accordo di collaborazione per il turismo con il settore delle compagnie aeree. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,

ETIHAD AIRWAYS ENGINEERING: ACCORDO CON DIEHL PER IL PRIMO COMMERCIAL 3D-PRINTED PART RETROFIT PROJECT

Etihad Airways Engineering ha siglato un accordo con Diehl Aerosystems per progettare congiuntamente, produrre e installare la prima 3D-printed cabin plastic part di un aereo prodotta in serie, per uno dei suoi clienti. L’Additive Manufacturing, comunemente denominata 3D-printing, riduce i tempi di progettazione e i costi, consentendo una rapida produzione. Etihad Airways Engineering e Diehl hanno collaborato per sviluppare e produrre un inflight entertainment (IFE) cover plate che verrà installato nei sedili economy su diversi aerei di una compagnia del Medio Oriente. Le due società prevedono di creare una gamma di prodotti basati sull’esperienza acquisita da questo progetto pilota. Jeff Wilkinson, Etihad Airways Engineering Chief Executive Officer, ha dichiarato: “Etihad Airways Engineering sta sfruttando la sua Part 21J Design Organisation approval di EASA, con Diehl che contribuisce come Part 21G Production Organisation, in questo progetto pilota. La nostra partnership con Diehl ci aiuterà a commercializzare questa tecnologia e a renderla disponibile ai nostri clienti in tutto il mondo”. Ha spiegato che la parte 3D-printed offre un risparmio dal 20 al 30 per cento, con l’ulteriore vantaggio di non richiedere attrezzature ed evitando qualsiasi modifica permanente al sedile. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , ,

ETIHAD AIRWAYS INIZIA A OPERARE IL 787-9 VERSO AMMAN

Etihad Airways ha iniziato ad operare il Boeing 787-9 Dreamliner sulla rotta Abu Dhabi - Amman, come parte del suo schedule giornaliero tra le due capitali. Il Dreamliner presenta 299 posti a sedere, 28 in Business Class e 271 in Economy Class, con un aumento del 65 per cento della capacità sulla rotta. Peter Baumgartner, Etihad Airways Chief Executive Officer, ha dichiarato: “Dal lancio dei voli tra Abu Dhabi e Amman tredici anni fa, abbiamo registrato una forte crescita della domanda. La decisione di effettuare l’aggiornamento al Boeing 787 riflette l’importanza del mercato giordano per Etihad Airways e lo sviluppo sostenuto delle relazioni economiche tra i due paesi”.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , ,

ETIHAD AIRWAYS LANCIA UN SERVIZIO CON A380 VERSO PARIGI

Etihad Airways introdurrà il suo A380 sulla rotta Abu Dhabi - Parigi questa estate. L’aereo opererà uno dei due servizi giornalieri verso la capitale francese tra il 1° luglio e il 28 ottobre (l’altro servizio continuerà ad essere operato con Boeing 777-300). Parigi diventa così l’ultima destinazione a lungo raggio dell’A380 della compagnia aerea dopo Londra, Sydney, New York e Melbourne. Con l’aggiornamento, Etihad Airways è in grado di offrire un servizio giornaliero all-A380 da Parigi verso Melbourne e Sydney, tramite l’hub di Abu Dhabi della compagnia aerea. La capacità aggiuntiva soddisferà la domanda durante i mesi estivi di punta e sosterrà inoltre il traffico di collegamento da molte città in tutta l’Asia e l’Australia, insieme con destinazioni in tutto il GCC. Il volo EY31 partirà da Abu Dhabi alle 02:15 con arrivo a Parigi Charles de Gaulle alle 07:50. Il volo di ritorno, EY32, lascerà la capitale francese alle 10:40 con arrivo ad Abu Dhabi alle 19:30 (tutti gli orari indicati sono locali). Peter Baumgartner, Etihad Airways Chief Executive Officer, ha dichiarato: “Volare con il nostro prodotto di punta in Francia, fornendo una capacità supplementare, aiuta a soddisfare la crescente domanda e le aspettative dei nostri ospiti per un’esperienza di viaggio ancora più lussuosa. Parigi è una delle nostre rotte europee più performanti”. L’A380 Etihad Airways dispone di una capacità totale di 496 posti, con fino a due ospiti in The Residence, nove First Apartments, 70 Business Studios e 415 Economy Smart Seats.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , , ,

ETIHAD CARGO INCREMENTA LA PROPRIA FLOTTA

Etihad Cargo ha preso in consegna il suo 10° freighter. L’aggiunta di un A330F porta la flotta cargo Airbus a cinque aerei, che si uniscono a cinque Boeing 777 Freighter, che servono collettivamente 42 destinazioni in tutto il mondo. La consegna segue 12 mesi di crescita sostenuta per il vettore, con un moderato aumento sul 2015. Questa crescita è stata evidenziata da James Hogan, Etihad Aviation Group President and Chief Executive Officer, durante lo IATA World Cargo Symposium (WCS) all’Abu Dhabi National Exhibition Centre. “Etihad Cargo è un business da US $ 1 miliardo, che la rende una delle air cargo operations di maggior successo al mondo”, ha affermato, notando che è diventata la divisione con la più rapida crescita di Etihad Airways da quando è stata fondata nel 2004, un anno dopo la compagnia aerea stessa. Hogan ha detto che Etihad Cargo è ben posizionata per massimizzare le opportunità nel 2017, soprattutto grazie agli investimenti della compagnia in partnership. “Le sette equity partner airlines di Etihad Aviation Group formano il sesto cargo group del mondo e le collaborazioni stanno giocando un ruolo sempre più ampio nella nostra attività. Stiamo lavorando con Avianca per estendere la nostra portata nel mercato importante del Sud America; con AirBridge Cargo negli Stati Uniti, Medio Oriente e Mosca, per l’industria petrolifera e del gas; mentre il nostro Preferred Handling Partner programme costruisce partnership forti e garantisce una qualità costante del servizio in tutto il network Etihad Cargo”. Etihad Cargo opera 124 destinazioni dal suo hub di Abu Dhabi con un mix di operazioni Freighter e belly capacity.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,

GLOBAL LOYALTY COMPANY SUPERA I 20 MILIONI DI MEMBRI

Global Loyalty Company (GLC), loyalty business di Etihad Airways Group, ha annunciato oggi di aver superato il traguardo dei 20 milioni di membri attraverso i suoi programmi frequent flyer: Etihad Guest (utilizzato da Etihad Airways, Air Serbia, Air Seychelles e Etihad Regional), JetPrivilege (Jet Airways), MilleMiglia (Alitalia) e topbonus (airberlin e NIKI). Collettivamente, i programmi hanno iscritti in 150 paesi in tutto il mondo. L’India vanta il maggior numero di membri, cinque milioni, seguita dall’Italia con 3,5 milioni di soci e la Germania con più di tre milioni. Gli Stati Uniti e il Regno Unito totalizzano altri due milioni di membri, mentre Antartide, Pitcairn Island e Liberia sono tra i paesi e territori che hanno un solo membro ciascuno. GLC è stato lanciato nel 2013 e offre una vasta gamma di vantaggi esclusivi attraverso i suoi programmi, tra cui check-in prioritario, accesso alle lounge, imbarco prioritario e miglia bonus. Gli iscritti possono guadagnare e utilizzare le loro miglia attraverso le otto compagnie aeree Etihad Airways Partner, con i membri topbonus che sono in grado di accumulare e spendere miglia su tutte le compagnie partner di oneworld. I membri MilleMiglia possono fare lo stesso con tutte le compagnie aeree partner SkyTeam. Nel complesso, sono coperte più di 3.000 destinazioni in tutto il mondo. Inoltre, i membri possono guadagnare miglia con circa 300 lifestyle partner in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,

ETIHAD AIRWAYS ENGINEERING: QUATTRO INGEGNERI DI ALITALIA COMPLETANO IL TRAINING AD ABU DHABI

Etihad Airways Engineering ha encomiato quattro graduate managers Alitalia che ritornano in Italia dopo aver completato con successo due anni di formazione intensiva ad Abu Dhabi. Fabio di Casola, Stefania Vullo, Davide Benati e Bruno Bridarolli sono stati selezionati tra più di 4.000 candidati per le posizioni in Alitalia e sono stati poi inviati al più grande aircraft maintenance, repair and overhaul (MRO) services provider in Medio Oriente per i primi due anni della loro occupazione. Nel tempo trascorso durante l’Etihad Airways Engineering Graduate Managers Development Program hanno ruotato diversi reparti, al fine di acquisire esperienza in tutti gli aspetti del business MRO. Jeff Wilkinson, CEO, Etihad Airways Engineering, ha dichiarato: “Abbiamo piena fiducia che la nostra equity partner con Alitalia saprà raccogliere i frutti del loro duro lavoro e l’esperienza pratica sui velivoli più avanzati. Nei due anni trascorsi presso la nostra struttura state-of-the-art, questi giovani ingegneri hanno acquisito competenze e una profondità di conoscenza che saranno utili in tutta la loro carriera. In Etihad Airways Engineering investiamo molto nel coltivare le capacità tecniche dei nostri ingegneri e nel graduate engineers programme. Continuiamo ad investire in infrastrutture e tecnologia, trasformando la nostra sede in una struttura di livello mondiale su tutti i fronti”.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,

ETIHAD AIRWAYS E EGYPTAIR SIGLANO ACCORDO DI CODESHARE

Etihad Airways e Egyptair hanno annunciato una nuova partnership in codeshare, da introdurre in fasi dal 1° marzo 2017. Sotto la fase iniziale dell’accordo, Etihad Airways metterà sui voli Egyptair tra Abu Dhabi e Il Cairo il suo codice ‘EY’, mentre Egyptair metterà il proprio codice ‘MS’ sui voli Etihad Airways tra le due capitali. Durante la seconda fase, Etihad Airways avrà accesso alle principali città in tutta l’Africa sui voli operati da Egyptair tramite il suo hub de Il Cairo. A sua volta, Egyptair sarà in grado di accedere a rotte chiave verso l’Australia e l’Estremo Oriente servite da Etihad Airways dal suo hub di Abu Dhabi. La terza fase vedrà il codice EY posto su voli nazionali in tutto l’Egitto. I membri dei programmi di fidelizzazione di Egyptair - Etihad Guest e Egyptair Plus - saranno in grado di accumulare miglia sui voli in codeshare in una fase successiva. Etihad Airways opera attualmente 28 voli alla settimana tra Abu Dhabi e Il Cairo, mentre Egyptair opera la rotta 21 volte a settimana.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

ETIHAD AIRWAYS ENGINEERING SIGLA CONTRATTO CON KENYA AIRWAYS PER I BOEING 787

Etihad Airways Engineering ha siglato un accordo con Kenya Airways per eseguire i mandatory checks sulla flotta di Boeing 787-8 della compagnia. I primi Boeing 787 scheduled C-checks inizieranno questo mese, con l’ultimo previsto per ottobre 2017. La compagnia aerea ha anche pianificato una serie di modifiche e miglioramenti ai sistemi e ai componenti nel corso di questi heavy maintenance checks. Jeff Wilkinson, Chief Executive Officer, Etihad Airways Engineering, ha dichiarato: “Siamo lieti di sostenere Kenya Airways nell’ottimizzazione delle performance della flotta e nell’espansione del know-how tecnico, attraverso le nostre Boeing 787 heavy maintenance capabilities”. Martyn Haines, Kenya Airways Technical Director, ha dichiarato: “Utilizzeremo questa occasione per riorganizzare il nostro technical department, che sarà sul posto per fornire la supervisione a tutto il lavoro svolto. L’accordo apre anche altre opportunità di collaborazione inclusi i programmi di formazione”.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,

ETIHAD AIRWAYS ENGINEERING ESPANDE LE SUE CAPACITA’ NELLA MANUTENZIONE

Etihad Airways Engineering ha ottenuto un importante ampliamento da parte dell’European Aviation Safety Agency (EASA) alla sua attuale Part 145, ampliando le opportunità di mercato in tutto il mondo per la società. L’estensione copre la manutenzione pesante per nuove piattaforme come il Boeing 787 e l’Airbus A380 e la concessione di una nuova B1/B3 limited approval riguardo l’engine shop. Jeff Wilkinson, CEO di Etihad Airways Engineering, ha dichiarato: “La nuova estensione ci dà la capacità di effettuare manutenzione ai velivoli Boeing 787 fino all’equivalente di una C2 maintenance inspection. EASA ci ha anche concesso la A380 capability 12-year Base Maintenance, che ci permette di offrire una gamma completa di servizi di ingegneria e di manutenzione per l’A380 con clienti provenienti da tutto il mondo”. L’ Engine Shop B1/B3 approval permette al personale Engine Shop di emettere EASA Form 1 on limited basis. Inoltre Etihad Airways Engineering ha firmato un contratto di tre anni con Air Tahiti Nui per la manutenzione pesante della sua flotta Airbus A340-300. In base al contratto, Air Tahiti Nui avrà nove Airbus A340 inputs per C-Checks presso la Abu Dhabi MRO facility di Etihad Airways Engineering. Il progetto è già stato avviato e proseguirà fino alla fine del 2019. Etihad Airways Engineering ha ricevuto inoltre l’approvazione da parte di EASA per progettare e certificare parti stampate in 3D per gli interni degli aeromobili, diventando la prima MRO sotto EASA ad avere l’approvazione per certificare parti stampate in 3D che volano su velivoli Etihad Airways.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , ,

BOEING: CONTRATTO PER FORNIRE LA SOLUZIONE WIND UPDATES A ETIHAD AIRWAYS

Boeing ha annunciato oggi che Etihad Airways ha firmato un contratto per introdurre la soluzione Boeing Wind Updates nelle sue operazioni. Lo strumento aumenterà l’efficienza e ridurrà il consumo di carburante durante le operazioni globali del vettore. Integrando Wind Updates di Boeing Commercial Aviation Services, Etihad Airways potrà sfruttare le informazioni in tempo reale per migliorare le performance del velivolo in base alle condizioni atmosferiche. “Migliorare il processo decisionale dei nostri equipaggi di volo e ridurre i consumi di carburante sono due delle caratteristiche del programma che non vediamo l’ora di attuare con questo accordo”, ha detto Richard Hill, chief operations officer at Etihad Airways. “Essere a conoscenza dei dati del vento in tempo reale e delle relative condizioni migliorerà la situational awareness in cockpit, permettendoci di volare le rotte più efficienti possibile”. Si prevede di ridurre il consumo di una media di 200-400 libbre (90-180 kg) di fuel per volo. Nel complesso, Boeing Wind Updates migliorerà le performance in volo per gli aerei Etihad Airways, fornendo informazioni personalizzate in tempo reale su vento e temperatura, durante ogni volo in qualsiasi parte del mondo. “Aiutare i clienti a raggiungere una maggiore efficienza operativa attraverso il nostro portafoglio integrato di flight optimization solutions consente alle compagnie aeree di migliorare i risultati bottom line”, ha detto David Longridge, vice president, sales and marketing, Boeing Commercial Aviation Services. “Boeing Wind Updates è una componente chiave di questi servizi di ottimizzazione e non vediamo l’ora di assistere Etihad Airways per raggiungere i suoi obiettivi operativi”.

(Ufficio Stampa Boeing)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , ,

ETIHAD AIRWAYS HA PROSEGUITO LA SUA CRESCITA NEL 2016

Etihad Airways ha ottenuto un altro anno di crescita nel 2016, grazie a nuovi aerei, ulteriori frequenze e con l’introduzione di ulteriori prodotti. La compagnia ha trasportato 18,5 milioni di persone nel corso dell’anno, in crescita del sei per cento sul 2015. La compagnia aerea è stata anche parte dell’evoluzione di Etihad Aviation Group, che comprende ora anche Etihad Airways Engineering, Airline Equity Partners, Etihad Airport Services e Hala Group. La formazione di Etihad Aviation Group è stata annunciata a maggio 2016. Nel corso dell’anno Etihad Airways ha operato più di 109.000 voli passeggeri e cargo. La capacità, misurata in ASK, è cresciuta del nove per cento, mentre il traffico passeggeri, misurato in RPK, è aumentato dell’otto per cento. Il load factor medio è rimasto stabile al 79 per cento. La flotta Etihad Airways di 119 velivoli è una delle più giovani del settore, con un’età media di 6 anni. Nel corso dell’anno la compagnia aerea ha preso in consegna 10 velivoli: tre Airbus A380, cinque Boeing 787 e due Boeing 777-200 Freighter. Ulteriori 12 velivoli sono previsti in consegna nel 2017, tra cui nove Boeing 787, due Airbus A380 e un A330-200 Freighter. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,