Archivo Tag ‘Etihad Aviation Group’

ETIHAD AVIATION GROUP NOMINA IL NUOVO CHIEF EXECUTIVE OFFICER PER L’ENGINEERING DIVISION

Etihad Aviation Group (EAG) ha oggi nominato Abdul Khaliq Saeed come nuovo Chief Executive Officer per Etihad Airways Engineering, sostituendo Jeff Wilkinson, che lascia l’incarico dopo 11 anni con la compagnia. Saeed porta oltre 35 anni di esperienza internazionale nel settore maintenance, repair and overhaul (MRO) e si unisce a Etihad Airways Engineering proveniendo dalla società con sede ad Abu Dhabi Turbine Services & Solutions (TS&S), dove è stato Chief Executive Officer dal 2014. Prima di entrare a far parte di TS&S, è stato Presidente e CEO di Abu Dhabi Aircraft Technologies (ADAT), finché non è stata acquisita da Etihad Airways ed è diventata Etihad Airways Engineering nel 2014. Inoltre ha ricoperto posizioni di alto livello all’interno di Mubadala Aerospace, Jet Airways e Gulf Air. H.E. Mohamed Mubarak Fadhel Al Mazrouei, Chairman of the Board of Etihad Aviation Group, ha dichiarato: “Siamo lieti di avere Abdul Khaliq come CEO di Etihad Airways Engineering. L’organizzazione è diventata un elemento cruciale per l’aviazione commerciale UAE e il ruolo di Abu Dhabi come global aviation hub negli ultimi 25 anni. Sotto la sua leadership, continueremo a concentrarci sull’innovazione e sulle performance aziendali”. La compagnia ha anche reso omaggio al CEO in uscita Jeff Wilkinson, che ha elogiato per aver guidato l’integrazione di ADAT in Etihad Airways Engineering, con un complesso programma di gestione che ha richiesto una leadership capace. Durante la sua carica, l’azienda è diventata il più grande fornitore di servizi MRO della regione, il primo con l’approvazione dell’European Aviation Safety Agency (EASA) per la produzione di 3D-printed aircraft cabin parts. Abdul Khaliq Saeed ha dichiarato: “Sono lieto di entrare a far parte di Etihad Airways Engineering, una compagnia all’avanguardia per l’innovazione del settore MRO, nella regione e in tutto il mondo. Non vedo l’ora di continuare il grande lavoro del team per costruire la nostra base globale di clienti e consentire la crescita di Abu Dhabi come aviation hub”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , , ,

ETIHAD AIRWAYS CHIUDE IL 2016 CON UNA PERDITA DI 1,87 MILIARDI DI DOLLARI

Etihad Airways ha annunciato oggi i risultati finanziari del 2016, registrando una perdita netta di 1,87 miliardi di dollari (nel 2015: utili per 103 milioni di dollari), con ricavi pari a 8,36 miliardi di dollari (9 miliardi di dollari nel 2015), con one-off impairment charges e fuel hedging losses che hanno pesato contro una solida performance della core airline. Il core airline business ha raggiunto un fatturato di 4,9 miliardi di dollari e un load factor del 79%, con un record di 18,5 milioni di passeggeri. La capacità in ASK è aumentata del 9%. I rendimenti sono diminuiti dell’8% tra le pressioni del mercato e il duro clima economico globale, ma questo è stato parzialmente compensato da una riduzione dell’11% dei costi unitari. Le svalutazioni complessive di 1,9 miliardi di dollari includono un costo di 1,06 miliardi di dollari per gli aeromobili, riflettendo i valori di mercato più bassi e l’early phase out di alcuni tipi di aeromobili. Vi sono inoltre aggravi per 808 milioni di dollari riguardo determinate attività e esposizioni finanziarie con partner azionari, principalmente legati a Alitalia e airberlin. Anche i fuel hedging contracts hanno avuto un effetto negativo sulle performance nel 2016, anche se questa esposizione dovrebbe avere un impatto finanziario inferiore nel 2017. Un rallentamento del mercato cargo ha aumentato la pressione sui ricavi e sui rendimenti cargo. La compagnia aerea ha registrato un leggero miglioramento nel trasporto di merci effettuato, a 595.519 tonnellate per il periodo di dodici mesi. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: ,

ETIHAD AIRWAYS HA PROSEGUITO LA SUA CRESCITA NEL 2016

Etihad Airways ha ottenuto un altro anno di crescita nel 2016, grazie a nuovi aerei, ulteriori frequenze e con l’introduzione di ulteriori prodotti. La compagnia ha trasportato 18,5 milioni di persone nel corso dell’anno, in crescita del sei per cento sul 2015. La compagnia aerea è stata anche parte dell’evoluzione di Etihad Aviation Group, che comprende ora anche Etihad Airways Engineering, Airline Equity Partners, Etihad Airport Services e Hala Group. La formazione di Etihad Aviation Group è stata annunciata a maggio 2016. Nel corso dell’anno Etihad Airways ha operato più di 109.000 voli passeggeri e cargo. La capacità, misurata in ASK, è cresciuta del nove per cento, mentre il traffico passeggeri, misurato in RPK, è aumentato dell’otto per cento. Il load factor medio è rimasto stabile al 79 per cento. La flotta Etihad Airways di 119 velivoli è una delle più giovani del settore, con un’età media di 6 anni. Nel corso dell’anno la compagnia aerea ha preso in consegna 10 velivoli: tre Airbus A380, cinque Boeing 787 e due Boeing 777-200 Freighter. Ulteriori 12 velivoli sono previsti in consegna nel 2017, tra cui nove Boeing 787, due Airbus A380 e un A330-200 Freighter. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , ,

ETIHAD AVIATION GROUP E LUFTHANSA ESTENDONO LA LORO COOPERAZIONE

Etihad Aviation Group e Lufthansa German Airlines, parte del più grande aviation group europeo, hanno presentato oggi i dettagli di una nuova partnership commerciale. I due gruppi hanno concluso un accordo da US $ 100 milioni sulla ristorazione globale e un Memorandum of Understanding (MoU) per collaborare nella manutenzione, riparazione e revisione di aeromobili. In una conferenza stampa oggi ad Abu Dhabi, gli amministratori delegati di entrambi i gruppi hanno parlato dell’ampliamento della loro partnership commerciale. James Hogan, Etihad Aviation Group President and Chief Executive Officer, ha dichiarato: “Le partnership sono al centro della nostra strategia e restano fondamentali per competere in modo efficace ed efficiente in un mercato globale complesso e competitivo. La nostra collaborazione con uno dei marchi più affermati e riconosciuti del settore aeronautico è senza dubbio la più significativa non-equity partnership con una compagnia aerea che abbiamo mai annunciato. Questa partnership è la piattaforma per una più ampia collaborazione strategica tra le nostre due organizzazioni. Ciò dimostra l’impegno del Board di Etihad Aviation Group e di Abu Dhabi per la nostra strategia di crescita europea”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , ,

ETIHAD AIRWAYS: JAMES HOGAN LASCERA’ LA GUIDA DELLA COMPAGNIA NELLA SECONDA META’ DEL 2017

Il Board of Director di Etihad Aviation Group ha annunciato oggi che James Hogan lascerà la carica di Presidente e Chief Executive Officer della compagnia nella seconda metà del 2017. Hogan ha preso il timone di Etihad Airways nel 2006. Mohamed Mubarak Fadhel Al Mazrouei, Chairman of the Board of the Etihad Aviation Group, ha dichiarato: “Siamo molto grati a James. In soli dieci anni ha supervisionato la crescita della compagnia da un regional carrier con 22 aerei a un global airline and aviation group con 120 velivoli, con sette airline equity partnerships che insieme servono più di 120 milioni di persone ogni anno. Si tratta di un business che ha fissato nuovi parametri di riferimento per il servizio e l’innovazione. Sotto la sua guida la compagnia ha fornito nuove opportunità ed è stato un elemento importante nei notevoli progressi di Abu Dhabi e degli Emirati Arabi Uniti. Auspichiamo che James prosegua la sua collaborazione con Abu Dhabi in modo nuovo”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

LE PARTNERSHIP STRATEGY SONO UN ELEMENTO ESSENZIALE PER LA CRESCITA DI ETIHAD

Le strategie di partnership di Etihad Aviation Group sono state un elemento chiave per la crescita del business, ha detto il Presidente e Chief Executive Officer James Hogan in un discorso oggi. Alla 19th Annual Global Airfinance Conference di Dublino, Hogan ha detto che questa strategia, che ha portato a 5,5 milioni di ospiti collegati al network Etihad Airways da codeshare e partner nel 2016, ha permesso ricavi e benefici. “I nostri investimenti hanno avuto un impatto immediato sulle entrate, offrendo centinaia di milioni di dollari di ricavi aggiuntivi e permettendoci di riempire i nostri connecting flights. Tali performance sono state replicate in tutte le nostre partecipazioni di minoranza - airberlin, Alitalia, Jet Airways, Virgin Australia, Air Serbia, Air Seychelles e Etihad Regional. Abbiamo anche creduto che i nostri investimenti di minoranza avrebbero sbloccato un ulteriore vantaggio che le alleanze globali semplicemente non erano in grado di utilizzare”. Mr. Hogan ha detto che l’obiettivo delle partecipazioni, consentendo ai management di queste compagnie aeree di rimodellare le loro imprese verso operazioni redditizie e sostenibili, necessita di una visione a più lungo termine. “Naturalmente, le loro strategie di business rimangono nelle mani del management locale in ogni caso. Siamo lieti di supportare la gestione e di consigliare dove richiesto, ma i piani e l’attuazione sono nelle loro mani”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

NUOVI ACCORDI TRA LUFTHANSA GROUP E ETIHAD AIRWAYS

Etihad Airways e Lufthansa German Airlines hanno annunciato oggi la conclusione di un accordo di codeshare. L’inizio è previsto nel mese di gennaio 2017, fatta salva l’approvazione del governo. E’ stato annunciato oggi anche l’accordo di wet-lease tra Lufthansa Group e airberlin - in cui Etihad Aviation Group detiene indirettamente una partecipazione del 29 per cento. Il vettore point-to-point Eurowings e Austrian Airlines, che fanno parte di Lufthansa Group, hanno siglato un accordo di wet lease per 38 velivoli da airberlin. 33 di questi velivoli saranno utilizzati da Eurowings Group, ulteriori cinque aerei voleranno per Austrian Airlines. L’accordo ha una durata di sei anni ed entra in vigore dal febbraio 2017, soggetto a requisiti normativi. I contratti di locazione sono stati concordati a prezzi competitivi. In base all’accordo di codeshare, la compagnia aerea tedesca metterà il proprio codice ‘LH’ sui voli non-stop due volte al giorno di Etihad Airways tra la sua base di origine Abu Dhabi e Francoforte e sui servizi due volte al giorno non-stop tra Abu Dhabi e Monaco di Baviera. La compagnia di bandiera degli Emirati Arabi Uniti, a sua volta, inserirà il proprio codice ‘EY’ sui voli a lungo raggio non-stop di Lufthansa tra la sua base di origine di Francoforte e Rio de Janeiro, Brasile così come Bogotà in Colombia. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , , ,

IL BOARD DI ETIHAD AVIATION GROUP APPROVA LA JOINT VENTURE PER CREARE UN EUROPEAN LEISURE AIRLINE GROUP

Il Board di Etihad Aviation Group (EAG) ha approvato i piani per creare un nuovo European leisure airline group in joint venture con TUI AG, che avrà una flotta di circa 60 velivoli e offrirà una capacità di 15 milioni di posti a sedere per anno, incentrato sui collegamenti point-to-point verso i principali mercati leisure europei. La transazione è soggetta alle approvazioni da parte degli enti normativi dell’aviazione e dalle autorità antitrust. L’operazione prevista include un accordo con la controllata di EAG Etihad Investment Holding Company LLC (Etihad) per acquisire la quota del 49,8 per cento indirettamente detenuta da airberlin nella sua compagnia aerea sussidiaria NIKI Luftfahrt GmbH. TUI contribuirà con la sua controllata TUIfly GmbH alla joint venture, anche con i 14 aerei attualmente operati da TUIfly per airberlin nell’ambito di un accordo di wet-lease. TUI AG deterrà il 24,8 per cento delle azioni della joint venture, con Etihad in possesso di una quota del 25%. Il restante 50,2 per cento continuerà ad essere in possesso della Fondazione privata esistente NIKI Privatstiftung. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , , ,

ETIHAD AVIATION GROUP E TUI GROUP STUDIANO UNA AVIATION PARTNERSHIP NEL SETTORE LEISURE

Etihad Aviation Group e TUI AG oggi hanno confermato che sono in trattativa per creare un forte leisure airline group europeo, focalizzato sui voli point-to-point per collegare i principali mercati turistici. Si propone di contribuire alle operazioni turistiche di airberlin group e della società tedesca TUIfly, inclusi gli aerei attualmente operati da TUIfly per airberlin nell’ambito di un accordo di wet-lease, creando un nuovo gruppo stabilito da TUI AG e Etihad Aviation Group. Questo nuovo airline group servirebbe una vasta rete di destinazioni da Germania, Austria e Svizzera. Il leisure airline group sarà supportato dalla competenza di Etihad Aviation Group e utilizzerà la capacità di distribuzione di TUI. TUI AG, Etihad Aviation Group e Air Berlin PLC intendono finalizzare un accordo di principio a tempo debito. Qualsiasi accordo stipulato sarà soggetto a tutte le necessarie approvazioni societarie e normative. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , ,

ETIHAD AVIATION GROUP RIVELA LA SUA NUOVA MANAGEMENT STRUCTURE

Il Consiglio di Amministrazione di Etihad Aviation Group, sotto la presidenza di Mohamed Mubarak Al Mazrouei, ha annunciato la nuova struttura di gestione per Etihad Aviation Group PJSC. Al Mazrouei ha dichiarato: “Etihad Airways è in costante evoluzione in Etihad Aviation Group. Questa evoluzione è stata guidata dalla formazione di nuove aziende, tra cui Etihad Airways Engineering, Etihad Global Cargo Management Company, Global Loyalty Company, Hala Abu Dhabi e Etihad Airport Services. L’acquisizione di partecipazioni di minoranza in Alitalia, airberlin, Air Serbia, Air Seychelles, Etihad Regional operata da Darwin Airline, Jet Airways e Virgin Australia, ha anche richiesto la necessità di un team dedicato per gestire il nostro azionariato e sinergie favorevoli a tutte le parti”. James Hogan, che ha servito come Etihad Airways President and Chief Executive Officer da settembre 2006, è stato nominato Etihad Aviation Group President and Chief Executive Officer. I nuovi Chief Executive Officers delle società del gruppo, che riporteranno a Hogan, sono i seguenti: Peter Baumgartner sarà il Chief Executive Officer di Etihad Airways; Bruno Matheu è stato nominato Chief Executive Officer Airline Equity Partners; Jeff Wilkinson è stato nominato Chief Executive Officer Etihad Airways Engineering. Inoltre, nella giornata di oggi Etihad Airways ha comunicato l’apertura della sua nuova Premium Lounge a Melbourne Airport.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , ,

NUOVO ASSETTO DI GRUPPO PER ETIHAD AIRWAYS

Etihad Airways, la compagnia aerea nazionale degli Emirati Arabi Uniti, ha annunciato oggi il prossimo passo nella sua strategia di lungo termine: la creazione di Etihad Aviation Group, una nuova struttura che segna il passaggio da singola compagnia aerea a gruppo globale di aviazione. La nuova struttura di Etihad Aviation Group, guidata da James Hogan in qualità di Presidente e Chief Executive Officer del gruppo, distingue le funzioni relative a Etihad Airways da quelle di interfaccia e supporto alla crescita e al successo delle sue società controllate, delle compagnie in joint venture e degli equity partner. James Hogan, Presidente del Gruppo e Chief Executive Officer ha dichiarato: “Dieci anni fa abbiamo iniziato come piccolo vettore regionale, ma con ambizioni globali. Da allora siamo cresciuti fino a diventare una delle principali compagnie aeree al mondo per il trasporto passeggeri e cargo, e abbiamo ampliato e diversificato le nostre attività al di fuori della compagnia aerea gettando così le basi per diventare uno dei principali gruppi di aviazione e viaggi in tutto il mondo”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: ,