Archivo Tag ‘europa’

CATHAY PACIFIC RIPORTA L’A350 SU ROMA E SPINGE IN EUROPA

Con la Winter 2017-2018 l’aeroporto di Fiumicino vedrà di nuovo le operazioni dell’A350-900 di Cathay Pacific, molto apprezzato dalla clientela romana e - stando a quanto dichiarato da Daniele Bordogna, Sales & Marketing Manager Italia - “una macchina molto adatta all’Europa”. Al punto tale da aprire le 3 nuove rotte in programma, Bruxelles, Copenhagen e Dublino (la destinazione danese al momento stagionale, le altre due operate all year round), proprio con l’ultimo prodotto di casa Airbus. Stagionalità che ha facoltà di essere rivista in grado di buone performance, come la Barcellona che dopo un periodo di “rodaggio” è stata promossa come destinazione operata tutto l’anno a partire dal 2018.

L’inizio del nuovo anno è atteso anche per chi è curioso di conoscere lo schedule 2018 di Betsy, la birra artigianale studiata e creata da Cathay Pacific - in onore del primo aeromobile di Cathay Pacific operativo negli anni ’40 e ’50, un DC3 con marche VR-HDB - con l’obiettivo di esaltarne aroma e sapore sia in volo che a terra, riuscendo quindi a contrastare l’effetto-smorzamento che normalmente si viene a creare in una cabina pressurizzata. L’aggiunta del frutto “Dragon Eye” di Hong Kong e una piccola parte di miele della regione dei New Territories, nonché l’uso del Fuggle, uno dei luppoli più usati nelle birre artigianali britanniche, conferiscono delle peculiarità che anche all’assaggio a terra presentano una birra con una buona personalità.
Betsy beer viene proposta a rotazione su alcuni voli, in First e Business Class, ed è disponibile presso le lounges CX di Londra ed Hong Kong, nonché in alcuni selezionati locali della capitale della regione amministrativa speciale della Cina.

(Fabrizio Ripamonti - MD80.IT)

*foto in alto: Mary Retzler, Marketing Communications Manager e Daniele Bordogna, Sales & Marketing Manager Italia di Cathay Pacific

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Curiosità/Stranezze aeronautiche - Tags: , , , ,

NUBE VULCANICA: TUTTI APERTI GLI AEROPORTI IN EUROPA

Non sono previsti blocchi degli spazi aerei in Europa nella giornata odierna. Dopo la fine dell’eruzione del vulcano in Islanda, le ceneri generate hanno iniziato a diradarsi e gli aeroporti di tutto il Vecchio Continente funzionano con piena regolarità. Secondo le previsioni anche nei prossimi giorni non dovrebbero più esserci difficoltà. Nella giornata di ieri, intanto, secondo quanto rende noto Eurocontrol, sono stati circa 450 i voli soppressi negli scali tedeschi di Brema, Amburgo e Berlino, chiusi per alcune ore per il passaggio della nube.

(www.ttgitalia.com)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

QATAR AIRWAYS, AMBIZIONI DI CRESCITA SULL’EUROPA PER IL 2011

Potenziamento del network e ampliamento della flotta. Qatar Airways avvia il 2011 lanciando nuovi voli in Europa, con le operazioni su Budapest, Bucarest e Bruxelles, mentre da marzo prendono il via i voli verso Stoccarda. Contemporaneamente diverranno giornalieri i collegamenti per Copenaghen e Barcellona, con un aumento di capacità per l’utilizzo su queste rotte degli aeromobili A330. Mirino puntato anche sull’Africa, con il raddoppio dei voli su Nairobi e l’introduzione di 5 frequenze aggiuntive su Dar Es Salam, in Tanzania. In Brasile, invece, Qatar Airways ha siglato un codesharing con il vettore locale Gol, che consente i collegamenti interni al Paese su 47 città brasiliane da San Paolo. A marzo il vettore del Qatar comprenderà così 100 destinazioni nel proprio network, mentre la flotta passerà nello stesso mese da 95 a 100 aeromobili operativi.

(www.ttgitalia.com)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

CATULLO DI VERONA, EGITTO PRIMO NELLA TOP TEN DELLE METE

Il trend positivo con cui si chiude il mese di dicembre dell’aeroporto di Verona conferma il fatto che il Catullo sia il secondo scalo charter di tutta Italia. Tra le destinazioni turistiche, i risultati più significativi del 2010 vedono imporsi Sharm el Sheikh con 122.461 passeggeri trasportati nell’anno ed una crescita di circa il 4% rispetto al 2009. L’Egitto si conferma tra le migliori destinazioni, infatti hanno ottenuto buoni risultati anche Hurgada (+53% rispetto 2009) e Marsa Matrouh (+27% rispetto 2009). In positivo anche Puerto del Rosario, capoluogo di Fuerteventura (+3% rispetto 2009), Palma di Maiorca (+14% rispetto 2009), Capo Verde con un +6% rispetto al 2009 e Zanzibar e Malta. Perdono punti la Grecia e le sue isole, oltre ad alcune aree della Spagna. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , , , , ,

NEVE: RIAPRONO FRANCOFORTE E PARIGI, LONDRA ANCORA A RILENTO

Ha ripreso a operare di nuovo dalle 9 di questa mattina l’hub di Francorforte, ieri chiuso per una violenta nevicata. Una buona notizia nel panorama di ritardi e cancellazioni di questi giorni per le condizioni atmosferiche avverse che stanno investendo tutto il Centro e Nord Europa. Altra buona notizia arriva da Parigi, dove l’aeroporto Charles de Gaulle ha riaperto tre delle sue quattro piste. Continua invece a rilento lo smaltimento del traffico sulla Gran Bretagna, dove Heathrow ieri sera è riuscito ad aprire anche una seconda pista oltre alla prima utilizzata lunedì e martedì, i giorni dove la perturbazione è stata più violenta. L’aeroporto di Bruxelles ha evitato la chiusura totale sino ad oggi per la mancanza di liquido antigelo con riserve arrivate nel pomeriggio di ieri. Continuano però i disagi dovuti alle cancellazioni e ai ritardi dei giorni scorsi.

(www.ttgitalia.com)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Cronaca - Tags: , , , , , , ,

NEVE IN EUROPA: BRUXELLES SOSPENDE I VOLI FINO A MERCOLEDI’

La neve non dà tregua agli aeroporti del Centro e Nord Europa. A Bruxelles i voli in partenza sono stati sospesi fino a mercoledì.  In Germania sono oltre mille i voli cancellati e molti altri in ritardo nei principali aeroporti (Francoforte, Monaco e Berlino), e le compagnie aeree consigliato di usare i treni della Deutsche Bahn. Nel Regno Unito i principali scali (Heathrow, Stansted, Edimburgo e Southampton) sono aperti, ma ovunque si verificano cancellazioni e ritardi; British Airways ha speso circa 7 milioni di euro in macchinari per scongelare la neve e liberare le piste. La neve ha causato caos anche nelle ferrovie e nelle strade: molti treni sono stati cancellati e la società degli Eurostar che collegano Londra a Parigi, ha consigliato di non mettersi in viaggio se non strettamente necessario. Difficoltà permangono anche a Parigi, dove è stato cancellato circa il 30% dei voli nei due aeroporti, e gli annullamenti proseguiranno sino alle 18 a Roissy e Orly.

(www.ttgitalia.com)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Cronaca - Tags: , , , , ,

NEVE IN EUROPA: BILANCIO PESANTE PER GLI AEROPORTI

Sta per chiudersi un’altra difficile giornata per gli aeroporti del Centro-Nord Europa interessati da nevicate straordinarie. Resta critica la situazione a Francoforte, dove oggi sono stati cancellati circa 340 voli. Le autorità aeroportuali dello scalo tedesco hanno preso un’iniziativa per intrattenere i passeggeri: alcuni clown stanno alleviando l’attesa dei viaggiatori bloccati nelle sale dei terminal, soprattutto per far passare il tempo ai bambini. In Gran Bretagna soltanto un terzo dei voli viene operato, e il Governo è sceso in soccorso di Heathrow istituendo voli extra che saranno operati nella notte. La pista Nord del principale scalo londinese è aperta ma con un numero minimo di atterraggi e decolli; limitazioni al traffico su Londra Heathrow sono stati decisi sino alle ore 6 di mercoledì 22 dicembre. Per quanto riguarda l’Italia, a Fiumicino sono stati cancellati alcuni voli da e per il Nord Europa: 2 per Londra e altrettanti in arrivo, 2 provenienti da Francoforte, 2 da e per Parigi. Per le stesse destinazioni altri collegamenti sia in partenza sia in arrivo stanno subendo ritardi oltre i 60 minuti. La situazione negli scali milanesi è pressoché identica: cancellati i voli per Londra, per Parigi Cdg e per Berlino, mentre ritardi si registrano per Francoforte, Manchester e Birmingham.

(www.ttgitalia.com)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Cronaca - Tags: , , , , , , ,

NEVE E FREDDO: IN CRISI IL TRASPORTO AEREO EUROPEO

Giornata di estrema difficoltà per il trasporto aereo europeo. Il settore è stato infatti uno fra i più colpiti dall’ondata di maltempo e gelo che ha invaso gran parte del Vecchio Continente; una situazione che ha costretto diversi scali a bloccare partenze e arrivi, con ripercussioni in quasi tutti gli aeroporti. In Francia l’area più penalizzata è stata quella di Lione, dove sono stati cancellati 116 voli: In Svizzera chiuso l’aeroporto di Ginevra e voli dirottati negli altri scali del Paese, mentre nel Regno Unito blocco per gli aeroporti di Londra Gatwick ed Edimburgo. Problemi anche in Germania dove a Francoforte sono stati cancellati divers voli per la temperatura che ha raggiunto -18 gradi.

(www.ttgitalia.com)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Cronaca - Tags: , , , , , , , , , ,

SOUTHWEST VUOLE USCIRE DAI CONFINI USA E GUARDA ALL’EUROPA

C’è anche l’Europa nel mirino dei piani di espansione oltre i confini americani della low cost Usa Southwest. Un progetto senza scadenze, come ha sottolineato il ceo Gary Kelly, ma che il vettore considera ora necessario per ampliare il raggio d’azione della compagnia. Per raggiungere l’obiettivo il vettore potrtebbe realizzare delle partnership, come quella da poco siglata con una compagnia messicana, tramite la quale ha iniziato ad effettuare collegamenti sull’area.

(www.ttgitalia.com)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

TARIFFE AEROPORTI, LONDRA E LIVERPOOL I PIU’ SALATI

Le piste piu’ salate sono quelle inglesi: Liverpool e Heathrow in testa intorno ai 5 mila euro di costo. A Francoforte e al parigino De Gaulle per un singolo movimento, (cioe’ atterrare, sostare e poi decollare nuovamente), si sborsa meno, 4.402 euro il primo, 3.963 il secondo. Per trovare gli aeroporti italiani nella classifica stilata da Assaereo su 27 scali, bisogna arrivare a meta’ colonna, al 14 posto c’e’ Malpensa, un gradino sotto Linate mentre Fiumicino si colloca al 19/mo posto. ‘Dal confronto appare evidente che, diversamente da quanto sostenuto da alcuni gestori aeroportuali, le tariffe italiane non sono del 40-50% inferiori alla media europea”, afferma l’associazione di Confindustria dei vettori aerei che ha conteggiato i costi medi di un movimento completo per un aereo di 79 tons con 160 passeggeri (Airbus 320 o Boeing 737). Non e’ vero che negli aeroporti italiani i servizi sono meno costosi per gli operatori, sostiene Assaereo, contestando la necessita’ di innalzare i pedaggi praticati dagli scali nazionali, in quanto ritenuti sotto la media Ue. ”Le tariffe si posizionano sostanzialmente nella media degli scali europei” afferma. Non solo, il confronto tariffario deve considerare i livelli di servizio resi, e ”negli aeroporti italiani sono di gran lunga inferiori agli standard europei”.

(www.borsaitaliana.it)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

DECOLLA L’ITER PER LA REALIZZAZIONE DEL CIELO UNICO EUROPEO

La Commissione europea ha adottato oggi un nuovo regolamento, passaggio chiave per la creazione del Cielo unico europeo che dovrà essere operativo dal primo gennaio 2012. L’obiettivo dell’Unione è quello di migliorare i servizi di navigazione aerea e di ridurre i costi dei voli in Europa. In seguito alla crisi economica globale e a quella scatenata dalla nube di ceneri del vulcano islandese, nello scorso aprile, il Consiglio europeo aveva chiesto alla Commissione di accelerare il processo di creazione del Cielo unico europeo: il passaggio di oggi, fanno notare dalla Dg trasporti, “fornisce la base legale necessaria alla messa in campo del pacchetto dal 1° gennaio 2012″. Con l’unificazione dello spazio aereo, la Ue punta a tagliare della metà i costi dei voli in Europa, riducendo allo stesso tempo l’impatto ambientale del 10% e aumentando di tre volte il traffico, e a migliorare ulteriormente il livello di sicurezza dei voli. Il prossimo passo, entro la fine di quest’anno, sarà la designazione di un unico gestore per l’intera rete europea, per assicurare l’uso ottimale dello spazio aereo.

(www.ttgitalia.com)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

OK DAGLI STATI UNITI ALL’INTESA TRA BRITISH,IBERIA E AMERICAN

Grazie al via libera definitivo anche da parte del Dipartimento dei Trasporti statunitense, si concretizza la maxi alleanza transatlantica tra British Airways, Iberia e American Airlines. Una joint venture che si pone in diretta competizione con quella formata da Air France-Klm, Delta e Alitalia e che di fatto apre nuove opportunità nei collegamenti tra Europa e Stati Uniti. L’accordo in questione coinvolgerà, oltre a Stati Uniti ed Europa, il Messico e il Canada.

(www.ttgitalia.com)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , , , ,

BISIGNANI, IATA: “DUE ANNI PER LA RIPRESA DEL TRASPORTO AEREO”

L’industria del trasporto aereo si riprenderà dalla crisi economica nell’arco di due anni, grazie al forte impulso da parte degli Stati Uniti e in Asia: è la stima formulata oggi a Berlino dal direttore generale della Iata, Giovanni Bisignani. In Europa, tuttavia, la ripresa è prevista più bassa a causa di diversi fattori, tra cui la difficoltà che ha causato la nube vulcanica in Islanda e la mancanza di volontà politica di compiere progressi verso la realizzazione di un “cielo unico europeo”, ha sottolineato Bisignani.

(www.ttgitalia.com)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , ,

LO SCALO DI FIRENZE POTENZIA IL NETWORK SULL’EUROPA

AdFAeroporto di Firenze apre la stagione estiva 2010 potenziando l’offerta rotte, a partire dal nuovo volo Air Berlin, diretto verso Stoccarda e operato con cadenza giornaliera. Sei volte alla settimana è invece la frequenza del nuovo volo Blue Air verso Bucarest, mentre Meridiana ha avviato, da fine marzo, un volo per Helsinki, in codeshare con Finnair e con frequenza due volte a settimana, operando con aeromobile A319 a 132 posti. Inoltre sono stati presi accordi di codeshare con British Airways per la destinazione Londra Gatwick.

(ttgitalia.com)

APPROFONDIMENTI:

- sito Aeroporto di Firenze

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , ,

NUBE VULCANICA: CHIUSURE AEROPORTI IN SPAGNA E PORTOGALLO. A RISCHIO ANCHE L’ITALIA

Ritorna la nube di cenere vulcanica sull’Europa. Disagi oggi in Spagna e in Portogallo, dove sono chiusi diversi aeroporti, tra cui Barcellona. Secondo Eurocontrol, oggi in Europa saranno cancellati 5000 voli. Secondo le previsioni, la nube domani potrebbe raggiungere anche l’Italia. ENAC ha diramato il seguente comunicto stampa:

“L’ENAC, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, in stretto coordinamento con le autorità aeronautiche comunitarie sta monitorando l’evolversi della nube vulcanica ed il suo spostamento nello spazio aereo europeo.
La situazione è sotto costante osservazione e sarà cura dell’ENAC comunicare tempestivamente eventuali decisioni assunte in base all’evolversi delle condizioni.
Poiché già nella giornata odierna, a causa della chiusura di numerosi aeroporti in Spagna e Portogallo, si sono registrati cancellazioni e disagi su vari scali italiani che potrebbero anche continuare, si invitano i passeggeri a contattare le rispettive compagnie aeree per informazioni sull’operatività dei propri voli nelle prossime ore e nella giornata di domani.”

(Ufficio stapa ENAC)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , , ,