Archivo Tag ‘genx’

JUNEYAO AIRLINES ORDINA I MOTORI GE AVIATION GENX-1B PER LA SUA 787 FLEET

Tempo di lettura: 2 minuti

Juneyao Airlines, una filiale di Juneyao Group, ha raggiunto un accordo con GE per i motori GEnx-1B che equipaggeranno i suoi 10 aeromobili Boeing 787-9. Wang Junjin, presidente di Juneyao Group e John Rice, Vice Chairman of GE, President & CEO of GE Global Growth, hanno firmato l’accordo, testimoniato dal presidente degli Stati Uniti Trump e dal presidente della Cina Xi Jinping. L’ordine è valutato $1,4 miliardi (prezzo di listino) e include un 15-year TrueChoice Overhaul agreement con GE Aviation per la riparazione e la revisione di questi motori. Gli aerei inizieranno ad essere consegnati dal 2018. “La maggior parte della nostra flotta è alimentata dai motori CFM56″, ha detto Wang Junjin, presidente di Juneyao Group. “I prodotti sono eccellenti e siamo stati ben supportati dai team CFM e GE. Crediamo che i motori GEnx ci aiuteranno ad aumentare la redditività delle nostre nuove rotte internazionali”. “Siamo contenti che Juneyao Airlines ha scelto i nostri motori GEnx-1B per il suo primo ordine di aerei wide-body”, ha dichiarato John Rice, Vice Chairman of GE, President & CEO of GE Global Growth. “È un grande onore partecipare alla crescita di Juenyao e garantiremo il nostro miglior supporto alla nuova flotta”. Juneyao Airlines è una delle compagnie aeree in più rapida crescita in Cina. La compagnia ha avviato le operazioni commerciali nel 2006 e ha mantenuto un forte safe operations record. Attualmente opera una flotta giovane, con un’età media di soli 2,5 anni, con più di 60 aeromobili A320. Il suo network comprende rotte nazionali ed internazionali da Shanghai Pudong verso più di 80 città nazionali, regioni e paesi limitrofi. La flotta B787 acquistata di recente, con i motori GEnx-1B, verrà utilizzata sulle rotte internazionali a lungo raggio verso gli USA. Juneyao Airlines ha raggiunto 11 anni di continuità redditività sin dalla sua istituzione. Più di 1.600 motori GEnx-1B sono stati venduti a 51 clienti. I GEnx revenue-sharing participants sono IHI Corporation of Japan, Volvo Aero of Sweden, MTU of Germany, TechSpace Aero (Safran) of Belgium, Safran Aircraft Engines of France, Samsung Techwin of Korea.

(Ufficio Stampa GE Aviation)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , , ,

UZBEKISTAN AIRWAYS SELEZIONA I MOTORI GENX PER I BOEING 787 DREAMLINER

Tempo di lettura: 2 minuti

Uzbekistan Airways ha selezionato i motori GEnx-1B per quattro nuovi aerei Boeing 787-8. L’ordine è valutato più di 230 milioni di dollari (USD), compreso un motore di ricambio. Le consegne sono previste per il 2018. GE ha assegnato ad Uzbekistan Airways la sua denominazione TRUEngine per tutta la flotta GEnx. Le compagnie hanno anche deciso di avviare tempestivamente le trattative per un accordo TrueChoice concordato per i motori GEnx-1B. “La nostra collaborazione con GE Aviation, fornitore leader a livello mondiale di motori per aeromobili, è un grande passo avanti nell’espansione di relazioni commerciali internazionali per il vettore di bandiera dell’Uzbekistan. Uzbekistan Airways è orgogliosa di essere il primo operatore della regione Central Asia del Boeing 787 Dreamliner con i motori GEnx-1B. Proseguiamo la nostra cooperazione e speriamo che i motori rispettosi dell’ambiente e con bassi consumi di GE Aviation forniscano il massimo valore per la compagnia aerea”, ha dichiarato Andrey Margachyov, Deputy Director of Operations at Uzbekistan Airways Technics. “Il GEnx-1B è il motore di scelta per il Boeing 787 Dreamliner. Siamo felici di rafforzare la nostra collaborazione, con l’obiettivo di fornire tecnologie state-of-the-art per gli aerei di Uzbekistan Airways”, ha detto Chaker Chahrour, vice president and general manager of Global Sales & Marketing at GE Aviation. “La scelta di Uzbekistan Airways per ulteriori aeromobili Boeing 787 con motori GEnx è un testimone della eccezionale performance e affidabilità del propulsore”. Nel 2016, Uzbekistan Airways ha preso in consegna il primo Boeing 787 Dreamliner dell’Asia centrale alimentato dai motori GEnx-1B. L’aereo è stato il primo velivolo passeggeri di linea basato in Uzbekistan ad essere dotato di motori GE Aviation. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , ,

AIR LEASE CORPORATION SELEZIONA I MOTORI GEnx PER I BOEING 787 DREAMLINER

Tempo di lettura: 2 minuti

Air Lease Corporation ha selezionato i motori GEnx-1B per equipaggiare fino a due nuovi aeromobili Boeing 787 Dreamliner. Le consegne inizieranno nel 2019. “Siamo lieti di offrire GEnx-1B-powered 787 Dreamliner ai nostri clienti”, ha dichiarato John L. Plueger, Air Lease Corporation CEO and President. “Questo motore ha dimostrato eccellenti performance operative e efficienza ambientale e offrirà vantaggi reali agli operatori”. “GE Aviation è orgogliosa che Air Lease Corporation abbia scelto i motori GEnx come offerta per la sua flotta Boeing 787 Dreamliner”, ha dichiarato Chaker Chahrour, vice president and general manager, Global Sales & Marketing, GE Aviation. “I motori GEnx si sono dimostrati molto efficienti nei consumi sui Boeing 787 Dreamliner e gli operatori di ALC beneficeranno dei vantaggi offerti dal motore”. Il nuovo engine order si basa sulla selezione di Air Lease Corporation nel 2014 dei motori GEnx-1B  per 30 Boeing 787 Dreamliner. Air Lease Corporation è specializzata nell’acquisto di nuovi aeromobili commerciali e nel leasing ai propri clienti internazionali attraverso soluzioni di leasing e finanziamento personalizzate. Più di 1.600 motori GEnx-1B sono stati venduti a 51 clienti. Rispetto al motore CF6 di GE, il motore GEnx offre fino al 15 per cento di miglioramento nella fuel efficiency, il che significa il 15 per cento in meno di emissioni di CO2. L’innovativo twin-annular pre-swirl (TAPS) combustor riduce notevolmente le emissioni di NOx. Sulla base del rapporto decibels to pounds of thrust, il GEnx è il più silenzioso motore GE prodotto grazie alle ampie e più efficienti pale del fan, che funzionano a tip speed più basse, con conseguenti livelli di rumore più bassi del 40 per cento. I revenue-sharing participants del programma GEnx sono IHI Corporation of Japan, Volvo Aero of Sweden, MTU of Germany, TechSpace Aero (Safran) of Belgium, Safran Aircraft Engines of France e Samsung Techwin of Korea.

(Ufficio Stampa GE Aviation)

Categoria: Industria - Tags: , , , , , , ,

I 747-8F DI CARGOLUX RAGGIUNGONO UN MILIONE DI ORE CON I MOTORI GENX

Tempo di lettura: 1 minuto

Cinque anni e mezzo dopo l’entrata in servizio del suo primo 747-8F con motori GEnx, Cargolux è diventato il primo operatore a livello mondiale a volare un milione di ore con questo nuovo tipo di motore e rimane il leader della flotta GEnx di GE in total operating hours. Con la prima consegna del 747-8F, Cargolux è stato anche il cliente di lancio del motore GEnx. E’ anche degno di nota che Cargolux non ha sperimentato alcun basic-engine caused in-flight shutdown dalla sua entrata in servizio. “Un milione di ore di volo per un nuovo tipo di motore è un risultato straordinario, sia per GE che per Cargolux”, dice Onno Pietersma, Cargolux EVP Maintenance & Engineering. “La nostra fiducia nel GEnx è ben pagata, anche se abbiamo dovuto risolvere alcuni problemi iniziali con il motore che sono perfettamente normali per un design così innovativo. Il team di supporto di GE è stato estremamente utile per mettere in pista i nostri 747-8 Freighter, beneficiando delle performance superiori di questo propulsore“. “Il motore GEnx ha dimostrato di essere un motore eccezionale in termini di tecnologia e performance”, afferma Tom Levin, General Manager for GE’s GEnx engine program. “Cargolux è stato il cliente di lancio del GEnx e siamo orgogliosi di celebrare il milione di ore di volo con loro”.

(Ufficio Stampa GE Aviation)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , ,

GE AVIATION: PROSEGUONO I TEST DEI COMPONENTI CMC PER IL MOTORE GE9X

Tempo di lettura: 2 minuti

La seconda fase del GE9X CMC (Ceramic Matrix Composite) component testing in un GEnx demonstrator engine è stata completata. Il demonstrator engine ha accumulato 1.800 cicli nell’ultimo round di test, che prevedeva l’esposizione a condizioni ambientali difficili di polvere e detriti. Il livello di esposizione ai detriti era equivalente a circa 3.000 cicli operativi di decollo e atterraggio. Il motore GE9X equipaggerà i velivoli 777X di Boeing. Ted Ingling, GE9X general manager in GE Aviation, ha detto: “Polvere e detriti si accumulano sulla superficie esterna dei profili e possono degradare i rivestimenti isolanti. Essi possono anche raccogliersi sui circuiti di raffreddamento interni delle pale e degli ugelli, degradando l’efficacia del raffreddamento. Entrambi i fattori possono portare a problemi di durabilità. Questi test dimostrativi ci permettono di ottenere una comprensione accelerata di come i nostri nuovi design e materiali si comportano in tutti gli ambienti, compresi quelli soggetti ad alti detriti nell’aria”. Per il secondo round di test, il GEnx demonstrator engine ha utilizzato gli stessi CMC combustor liners, HPT stage 1 shrouds e HPT stage 2 nozzles del primo round di test a settembre 2015, con l’aggiunta degli HPT stage 1 CMC nozzles. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , , , ,

MOTORI GENX PER LA FLOTTA DI BOEING 787 DI AIRBERLIN

Tempo di lettura: 2 minuti

airberlin, la seconda compagnia aerea della Germania, ha selezionato il motore GEnx-1B per equipaggiare i suoi 15 Boeing 787-8 Dreamliner, per i quali ha già confermato il proprio ordine. Inoltre, airberlin ha siglato un contratto OnPointSM della durata di 12 anni per la manutenzione, la riparazione e la revisione dei motori GEnx. Complessivamente, i motori GEnx-1B e il contratto OnPointSM hanno un valore superiore ai 1,2 miliardi di dollari. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , ,

BOEING CONSEGNA A JAPAN AIRLINES I SUOI PRIMI DUE 787 DREAMLINER

Tempo di lettura: 1 minuto

Boeing e Japan Airlines (JAL) hanno celebrato la consegna dei primi due 787 Dreamliner alla compagnia giapponese. JAL è la prima compagnia aerea a ricevere un 787 con motori General Electric Genx. “Oggi è un momento importante nella storia sessantennale fra Boeing e Japan Airlines” ha detto Jim Albaugh, presidente e amministratore delegato di Boeing Commercial Airplanes. “Festeggiamo la consegna non di uno ma di due Dreamliner; il 787 è l’aereo a basso consumo di cui Japan Airlines ha bisogno per favorire la crescita delle sue operazioni internazionali”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , , ,

BOEING RICEVE LA CERTIFICAZIONE PER IL 787 CON MOTORI GE

Tempo di lettura: 1 minuto

Boeing ha ricevuto un amended type certificate dalla US Federal Aviation Administration (FAA) per il 787-8 Dreamliner equipaggiato con motori General Electric GEnx. L’amended type certificate di FAA riconosce formalmente che il 787 con motori GE ha dimostrato il rispetto delle rigorose norme federali, in seguito ad un intenso programma di test sia in volo che a terra. “Questo traguardo completa la certificazione del velivolo 787-8, e consente alle compagnie aeree di operare subito con il 787 motorizzato GE, sia nella versione base Block 4, che con l’engine upgrade PIP1″ ha dichiarato Mike Sinnett, vice president e chief project engineer per il programma 787. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , , , , ,

BOEING COMPLETA I TEST DI VOLO PER LA CERTIFICAZIONE DEL 787 MOTORIZZATO GE

Tempo di lettura: 1 minuto

Boeing ha completato tutti i test di volo previsti per la type certification del 787-8 Dreamliner con motori General Electric GEnx. Sono quindi terminate le prove in volo per la certificazione del modello base del 787, mentre i test sul motore e i miglioramenti alla cellula continueranno, se necessario, come avviene per tutti i programmi. Anche le prove a terra per completare i requisiti di certificazione sono concluse. Le prove in volo sono uno dei tanti elementi considerati dalla Federal Aviation Administration degli Stati Uniti prima di certificare un nuovo tipo di velivolo: la certificazione del 787 Dreamliner con motori Rolls-Royce è stata completata nel mese di agosto 2011. Ogni nuova combinazione di cellula e motori richiede certificazioni aggiuntive.

(Ufficio Stampa Boeing)

Categoria: Industria - Tags: , , ,

IL 787 DREAMLINER STABILISCE RECORD DI DISTANZA E VELOCITA’

Tempo di lettura: 2 minuti

Boeing ha stabilito due record mondiali con il 787 Dreamliner, sia per la velocità che per la distanza, relativamente alla classe di peso dell’aereo. Il sesto 787, ZA006, con motori General Electric GEnx, partito dal Boeing Field di Seattle alle 11:02 del mattino del 6 dicembre, ha realizzato il record di distanza per la sua classe (440,000 – 550,000 lbs.), con un volo di 10710 nm (19835 km) verso Dhaka, in Bangladesh, con un credito per 10337 nm (19144 km). Questo record era precedentemente detenuto dall’ Airbus A330, con un volo di 9.127 nm (16903 km) nel 2002. Dopo uno stop di circa di circa due ore per il rifornimento a Dhaka, l’aereo è tornato a Seattle, con un volo di 9734 nm (18027 km). L’aereo è atterrato alle 05:29 dell’8 dicembre, stabilendo un nuovo record di velocità intorno al mondo (in direzione est), con un tempo di percorrenza totale di 42 ore e 27 minuti. Non esistevano precedenti record di velocità intorno al mondo per questa classe di peso. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , , , , ,