Archivo Tag ‘germanwings’

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP COMUNICANO I RISULTATI DI TRAFFICO DEL MESE DI LUGLIO 2017

Le compagnie aeree di Lufthansa Group hanno ospitato 13,1 milioni di passeggeri a bordo dei loro voli a luglio 2017, con un aumento del 16,9% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità in available seat kilometers (ASK) è cresciuta del 12,4% rispetto all’anno precedente, mentre le vendite sono aumentate del 12,8%. Il load factor è migliorato di conseguenza, crescendo di 0,3 punti percentuali rispetto a luglio 2016, portandosi all’86,3%. In totale le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa hanno trasportato più di 73 milioni di passeggeri quest’anno fino a luglio. Il load factor complessivo ha raggiunto un record storico, 80,2%. La capacità cargo è aumentata dell’1,4% su base annua, mentre le vendite cargo sono aumentate dell’8,4% in termini di revenue ton-kilometer. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato un miglioramento corrispondente, con un incremento di 4,3 punti percentuali nel mese. Le Network Airlines, Lufthansa German Airlines, Swiss e Austrian Airlines, hanno trasportato 9,7 milioni di passeggeri nel mese di luglio, il 5,1% in più rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Rispetto all’anno precedente, la capacità in ASK è aumentata del 2,7% nel mese di luglio. Il volume delle vendite è cresciuto del 3,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, aumentando il load factor di 0,6 punti percentuali, all’86,7%. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , ,

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP COMUNICANO I RISULTATI DI TRAFFICO DEL MESE DI GIUGNO 2017 E DEL PRIMO SEMESTRE 2017

Le compagnie aeree di Lufthansa Group hanno accolto a bordo circa 12 milioni di passeggeri nel mese di giugno 2017. Ciò mostra un aumento del 18% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità in ASK è cresciuta del 12,3% rispetto all’anno precedente e allo stesso tempo le vendite sono aumentate del 15,9%. Il load factor è migliorato di conseguenza, con un incremento di 2,6 punti percentuali rispetto a giugno 2016, portandosi all’82,8%. Nel primo semestre dell’anno sono stati trasportati circa 60 milioni di passeggeri, il 17,2% in più rispetto alla prima metà del 2016. Nel complesso, il gruppo Lufthansa ha trasportato più passeggeri che mai nella prima metà del 2017. Il load factor ha raggiunto un picco storico del 79%, 2,7 punti percentuali in più rispetto all’anno precedente. La cargo capacity è aumentata del 2,9% anno su anno, mentre le vendite cargo sono aumentate dell’8,1% in termini di revenue ton-kilometer. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato un miglioramento corrispondente, con un incremento di 3,3 punti percentuali nel mese. Nel complesso, la capacità cargo nella prima metà del 2017 è stata del 2,9% in più rispetto all’anno precedente, mentre le vendite sono aumentate del 7,1%, con un cargo load factor in crescita di 2,7 punti percentuali. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , ,

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP COMUNICANO I RISULTATI DI TRAFFICO DEL MESE DI MAGGIO 2017

Le compagnie aeree del gruppo Lufthansa hanno trasportato circa 11,6 milioni di passeggeri a maggio 2017. Ciò mostra un aumento del 18,7% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità in available seat kilometers è cresciuta del 12,2% rispetto all’anno precedente, mentre le vendite sono aumentate del 16,2%. Il load factor è migliorato di conseguenza, aumentando di 2,7 punti percentuali rispetto a maggio 2016, portandosi al 79%. La cargo capacity è aumentata dello 0,8% anno su anno, mentre le vendite cargo sono aumentate del 7,2% in termini di revenue ton-kilometer. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato un miglioramento corrispondente, aumentando di 4 punti percentuali nel mese. Le Hub Airlines, Lufthansa German Airlines, Swiss e Austrian Airlines hanno trasportato 8,6 milioni di passeggeri nel mese di maggio, il 6,7% in più rispetto all’esercizio precedente. Rispetto all’anno precedente, la capacità in available seat kilometers è aumentata del 2,2% a maggio, mentre il volume delle vendite è cresciuto del 6,9% rispetto allo stesso periodo, con load factor in aumento di 3,5 punti percentuali, che si attesta al 79,4%. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , ,

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP COMUNICANO I RISULTATI DI TRAFFICO DEL MESE DI APRILE 2017

Le compagnie aeree di Lufthansa Group hanno trasportato circa 11,2 milioni di passeggeri nel mese di aprile 2017. Ciò mostra un aumento del 25,1% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità in available seat kilometers è cresciuta del 15,8% rispetto all’anno precedente, mentre le vendite sono aumentate del 25,2%. Il seat load factor è migliorato di conseguenza, con un incremento di 6,2 punti percentuali, portandosi all’82,3%. La cargo capacity è aumentata del 3,8% anno su anno, mentre le vendite cargo sono aumentate del 6,0% in termini di revenue ton-kilometers. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato un miglioramento corrispondente, con un incremento di 1,4 punti percentuali nel mese. Le network airlines Lufthansa German Airlines, Swiss e Austrian Airlines hanno trasportato 8,4 milioni di passeggeri in aprile, il 12,0% in più rispetto all’anno precedente. La capacità in available seat kilometers è aumentata del 5,5% in aprile, anche se il numero dei voli è diminuito dello 0,9%. Il volume delle vendite è cresciuto del 14,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, aumentando il load factor di 6,2 punti percentuali, all’82,4%. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , , ,

LUFTHANSA GROUP: BUONI RISULTATI NEL PRIMO TRIMESTRE 2017

Il fatturato complessivo del primo trimestre per il Gruppo Lufthansa è stato pari a 7,7 miliardi di euro, con un incremento dell’11,2% rispetto all’esercizio precedente. Con il numero di passeggeri cresciuto di un notevole 13,0% e le vendite dell’8,3%, i ricavi del traffico nel primo trimestre sono aumentati del 10,9%, a 5,8 miliardi di euro. 4,9 punti percentuali di questo aumento possono essere attribuiti ai ricavi del traffico di Brussels Airlines, che è stato consolidato per la prima volta dal 1° gennaio 2017. Ciò ha anche aumentato la forza lavoro del Gruppo Lufthansa a circa 129.000 dipendenti. L’Adjusted EBIT è pari a 25 milioni di euro per il primo trimestre del 2017, con un miglioramento di 78 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. L’EBIT del periodo è migliorato di 65 milioni di euro, a 16 milioni di euro. Il risultato netto del periodo ammonta a -68 milioni di euro (Q1 2016: -8 milioni di euro). “Abbiamo proseguito nella nostra strada di successo nel primo trimestre di quest’anno e abbiamo ottenuto un altro buon risultato”, ha dichiarato Ulrik Svensson, Chief Financial Officer di Deutsche Lufthansa AG, presentando i risultati finanziari di Lufthansa Group per i primi tre mesi del 2017. “Per un periodo che è tradizionalmente difficile per l’industria aerea, abbiamo pubblicato il nostro primo risultato positivo dal 2008. Ciò è dovuto principalmente alle tendenze favorevoli di Lufthansa Cargo e alla forte crescita di Lufthansa Technik. Ciò dimostra la forza della nostra ampia impostazione come gruppo di aviazione”. “Nelle nostre compagnie aeree”, ha continuato Svensson, “stiamo assistendo a sviluppi positivi nei prezzi e nei ricavi del traffico. Allo stesso tempo, tuttavia, non possiamo essere soddisfatti dello sviluppo dei costi delle nostre compagnie. Quindi continueremo a mantenere un focus chiaro e coerente sui costi. Il nostro positivo sviluppo di utili nel primo trimestre è stato stimolato dai risultati non operativi. È importante che, anche senza questi, avremmo comunque registrato un importante risultato nel primo trimestre”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , , ,

INAUGURATA UNA SCULTURA COMMEMORATIVA NEL SECONDO ANNIVERSARIO DELL’INCIDENTE DEL VOLO 4U9525

Oggi, due anni dopo l’incidente del volo Germanwings 4U9525, una scultura è stata svelata a Le Vernet nelle Alpi francesi, in memoria di coloro che hanno perso la vita. Una cerimonia ufficiale si è tenuta in occasione del secondo anniversario dell’incidente e ha visto la partecipazione di 500 parenti delle vittime, provenienti da tutto il mondo per essere lì. Alla cerimonia, il “Sonnenkugel” (’Solar Orb’) creato dall’artista tedesco Jürgen Batscheider è stato presentato da Carsten Spohr, CEO di Deutsche Lufthansa AG. La scultura commemorativa ha le forme di una sfera dorata con un diametro di cinque metri, costituita da 149 elementi diversi. L’interno della sfera contiene un cilindro a forma di cristallo che a sua volta contiene sfere di legno in cui i parenti delle vittime possono inserire i propri ricordi personali. Non appena le condizioni atmosferiche lo consentiranno, l’opera d’arte sarà eretta direttamente sul luogo dell’incidente e nell’area sarà permanentemente impedito l’accesso al pubblico. Il “Sonnenkugel”, tuttavia, sarà visibile a tutti da una piattaforma di osservazione installata da Lufthansa lo scorso anno presso l’area di osservazione pubblica Col de Mariaud. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Incidenti/Inconvenienti - Tags: ,

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP COMUNICANO I RISULTATI DI TRAFFICO DEL MESE DI FEBBRAIO 2017

Le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa hanno trasportato circa 7,8 milioni di passeggeri nel mese di febbraio, il 12,4% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La capacità totale per il mese è aumentata dell’ 8,5% in termini di available seat-kilometer, mentre il volume di traffico complessivo, misurato in revenue passenger-kilometer, è aumentato del 12,6%, nonostante un giorno supplementare a febbraio 2016 a causa dell’anno bisestile. Il seat load factor è migliorato di conseguenza, aumentando di 2,7 punti percentuali e portandosi al 75,0%. La cargo capacity è aumentata dello 0,7% anno su anno, mentre le vendite cargo sono aumentate del 5,2% in termini di revenue tonne-kilometer. Il cargo load factor per il mese ha mostrato un corrispondente miglioramento, con un aumento di 3,0 punti percentuali. Le network airlines Lufthansa, Swiss e Austrian Airlines hanno trasportato 6,1 milioni di passeggeri nel mese di febbraio, il 2,6% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. La capacità è aumentata dello 0,4%, mentre il volume delle vendite è aumentato del 4,3%, con un seat load factor che cresce di 2,8 punti percentuali. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , , ,

IL GRUPPO LUFTHANSA APRE NUOVE DESTINAZIONI DI VACANZA INVERNALI

Le conpagnie di Lufthansa Group - Austrian Airlines, Brussels Airlines, Germanwings, Eurowings, Lufthansa e SWISS - diventeranno ancora più attraenti per i turisti questo inverno, con l’aggiunta di altre destinazioni leisure. Con l’introduzione del nuovo orario invernale il 25 ottobre 2015, le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa offriranno ai propri clienti uno dei più completi network in tutto il mondo, con più di 20.380 voli a settimana. Questo inverno, attraverso i loro hub di Francoforte, Monaco, Zurigo, Vienna e Bruxelles, nonché attraverso molte rotte point-to-point, le compagnie serviranno 261 destinazioni in 101 paesi (anno precedente: 260 destinazioni in 100 paesi) . Inoltre, in collaborazione con 30 compagnie aeree partner, più di 18.000 voli in codeshare completeranno le rispettive offerte, dando ai passeggeri l’accesso a un network quasi globale. Gli orari invernali delle singole compagnie aeree del Gruppo si applicano a decorrere da domenica 25 ottobre 2015 fino a sabato 27 marzo 2016. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , ,

IL GRUPPO LUFTHANSA RIORGANIZZA LA PROPRIA STRATEGIA COMMERCIALE

Le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa - Lufthansa, Austrian Airlines, Brussels Airlines e Swiss - aumenteranno la loro redditività riorientando la loro strategia commerciale. Quest’anno il Gruppo Lufthansa prevede di generare un adjusted EBIT (utile prima di interessi e imposte) superiore a 1,5 miliardi di euro ante oneri (sciopero-correlati). Questa nuova strategia commerciale garantisce che in futuro un maggior parte del reddito proverrà dalle operazioni di volo, l’area effettiva del servizio al cliente. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , ,

LE COMPAGNIE DEL GRUPPO LUFTHANSA STABILISCONO UN NUOVO RECORD DI EFFICIENZA NEI CONSUMI

Le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa hanno ancora una volta stabilito un record di efficienza. Nel 2014, gli aerei della flotta passeggeri hanno utilizzato solo una media di 3,84 litri di kerosene (2013: 3,91 l/100 pkm) per trasportare un passeggero 100 chilometri. Questo rappresenta un miglioramento dell’ 1,6 per cento rispetto all’anno precedente. Come negli anni precedenti, il Gruppo ha così raggiunto l’obiettivo impegnativo del settore aerospaziale di guadagnare l’1,5% in efficienza. Tutte le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa hanno continuato a migliorare i loro valori di consumo specifico. Anche gli aerei di Lufthansa Cargo sono stati più efficienti che mai, con 0,183 litri/tonnellata chilometro, un miglioramento del 5,2 per cento rispetto al 2013. Nel 2014, l’efficienza a livello di Gruppo nel trasporto merci è aumentata dello 0,8 per cento. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , ,

LUFTHANSA INCREMENTA I RISULTATI NEL PRIMO TRIMESTRE 2015

Il Gruppo Lufthansa ha registrato un andamento positivo del business nel primo trimestre del 2015. A un fatturato totale di quasi l’8 per cento più alto, l’EBIT e l’ adjusted EBIT sono aumentati entrambi di EUR 73 milioni. Entrambi gli indicatori chiave di performance sono quindi del 30 per cento superiori rispetto all’anno precedente. Il Gruppo ha chiuso il primo trimestre con un adjusted EBIT di euro -167m (anno precedente: EUR -240m). Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

LUFTHANSA E GERMANWINGS RINGRAZIANO COLORO CHE STANNO OPERANDO NEL RECUPERO E NELL’ASSISTENZA SUL LUOGO DELL’INCIDENTE

Carsten Spohr, Chairman of the Executive Board & CEO of Deutsche Lufthansa AG, e Thomas Winkelmann, CEO di Germanwings, hanno visitato oggi Seyne-les-Alpes, ringraziando i recovery workers e i residenti locali per il loro aiuto e sostegno in seguito alla perdita del volo 4U 9525. “Abbiamo il massimo rispetto per la dedizione e la professionalità con cui le persone lavorano qui per indagare su questa tragedia”, ha detto Carsten Spohr. “Apprezziamo l’immenso sforzo fisico e psicologico che questi aiutanti stanno dando. Non possiamo ringraziarli abbastanza”. Mr. Spohr ha ulteriormente esteso la sua sincera gratitudine alle autorità inquirenti e ai residenti locali nei pressi del luogo dell’incidente. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Incidenti/Inconvenienti - Tags: , , , , ,

BEA: PROSEGUE LA SAFETY INVESTIGATION SULL’INCIDENTE DEL VOLO GERMANWINGS

BEA ha comunicato oggi che la safety investigation riguardo l’incidente del volo Germanwings GWI18G sta proseguendo, e si sta focalizzando su questi temi. Descrivere più precisamente, dal punto di vista tecnico, la storia del volo. Questo lavoro si baserà su un’analisi dettagliata dei dati dal CVR (Cockpit Voice Recorder), così come sull’analisi di tutti i parametri di volo che possono essere disponibili. Studiare le debolezze di sistema che potrebbero aver portato a questo incidente o ad altri eventi simili. In questo contesto, l’inchiesta di sicurezza sarà orientata verso la cockpit door locking system logic e le cockpit access and exit procedures, nonché i criteri e le procedure applicate per rilevare specifici profili psicologici.

(Ufficio Stampa BEA - Bureau d’Enquetes et d’Analyses)

Categoria: Enti e Istituzioni, Incidenti/Inconvenienti - Tags: , ,

INCIDENTE VOLO GERMANWINGS 4U 9525: LUFTHANSA COLLABORA NEL PROSEGUO DELLE INDAGINI

In un proprio Comunicato, Lufthansa informa che il co-pilota del volo Germanwings 4U 9525 ha interrotto il suo pilot training presso la Flight Training Pilot School per diversi mesi. Successivamente ha ricevuto il certificato medico attestante la sua idoneità al volo. Per garantire un chiarimento rapido, Lufthansa - dopo ulteriori indagini interne - ha presentato ulteriori documenti alla Procura di Düsseldorf, in particolare documenti medici e riguardanti il training. Tra questi anche la corrispondenza e-mail del copilota con la Flight Training Pilot School. In questa corrispondenza ha informato la Flight Training Pilot School nel 2009, nei documenti medici presentati in occasione della ripresa del suo flight training, circa un “previous episode of severe depression”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Incidenti/Inconvenienti - Tags: , , , ,

INCIDENTE VOLO GERMANWINGS: LUFTHANSA E GERMANWINGS CHIEDONO AI MEDIA DI NON CONTATTARE I FAMILIARI DELLE VITTIME

Lufthansa ha annunciato oggi, in un proprio Comunicato, che le famiglie e gli amici dei passeggeri e dei membri dell’equipaggio del volo Germanwings 4U 9525 hanno chiesto a Lufthansa e Germanwings di proteggerli da eventuali domande provenienti dai media, in modo da non essere disturbati e avere garantita la privacy. Pertanto, Lufthansa e Germanwings chiedono ai rappresentanti dei media di avere moderazione e di non contattare attivamente i familiari e gli amici di coloro che sono rimasti coinvolti nell’incidente. Il grande interesse del pubblico e dei media è naturalmente comprensibile, prosegue la compagnia. Gli uffici stampa di Lufthansa e Germanwings sono disponibili per gestire le richieste dei media. Lufthansa e Germanwings risponderanno a tutte le richieste con la massima trasparenza e il più velocemente possibile, conclude il Comunicato.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Incidenti/Inconvenienti - Tags: , , , ,