Archivo Tag ‘hannes arch’

LA FAMIGLIA RED BULL PIANGE HANNES ARCH

Tempo di lettura: 1 minuto

Hannes ArchIl mondo Red Bull piange oggi uno dei suoi più validi atleti, famoso innanzitutto per le proprie partecipazioni – con molti successi – alla Red Bull Air Race. Il pilota austriaco ha perso la vita in un incidente di elicottero avvenuto la scorsa notte nella provincia della Carinzia, durante il trasporto di materiale verso un rifugio.

Sono molteplici i modi in cui Hannes ha dato espressione al suo spirito libero e avventuroso: in gioventù, è stato considerato uno degli alpinisti e scalatori di punta della scena mondiale, ed è stato tra gli iniziatori del parapendio acrobatico.

Nel mondo dell’Air Race è già la seconda perdita in meno di un anno, lo scorso dicembre l’ex pilota Mike Mangold era perito in un incidente aereo in California, USA.

MD80.IT, che ha avuto il piacere di seguire direttamente le performances di questo sportivo austriaco fino allo scorso week-end del Lausitzring (cui si riferisce la foto di un Arch sorridente in attesa delle gare), si unisce al cordoglio della “famiglia” Red Bull e a quello particolare della compagna Miriam Holler.

(Fabrizio Ripamonti – MD80.IT)

Categoria: Cronaca, Incidenti/Inconvenienti, sport - Tags: , ,

HANNES ARCH S’IMPONE NELLA FINAL 4 DELLA RED BULL AIR RACE

Tempo di lettura: 2 minuti

Podium. Photocredits: redbull.comSi è chiuso a Budapest il fine settimana dedicato alla Red Bull Air Race, contrassegnato dal caldo intenso e da un’affluenza di pubblico rilevante seppur inferiore all’edizione 2009 (ultimo anno in cui il campionato ha fatto tappa a Budapest. Nella suggestiva cornica magiaer, in un’area del Danubio delimitata dal Széchenyi Lánchíd (ponte delle catene) a sud, dal Parlamento a est e dal Margit híd (ponte Margherita) a nord, un percorso impegnativo è stato posizionato per dare un nome al successore di Michael Goulian, ultimo vincitore della gara ungherese. La lunga e avvincente fare di training e qualifiche tenutesi venerdì e sabato sembravano aver già consacrato come dominatore assoluto un incontenibile Matt Hall, capace di infliggere distacchi pesanti ai 13 rivali della classe Masters; invece, al di là di ogni attesa e previsione, il campione australiano ed ex pilota della RAAF ha dovuto cedere il passo, sconfitto nel Round Of 8 da Martin Sonka ed escluso di conseguenza dalla Final 4.

Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , ,