Archivo Tag ‘iata’

CONCLUSO A DOHA IL 70° IATA ANNUAL GENERAL MEETING

Il 70° IATA (International Air Transport Association) Annual General Meeting (AGM) e World Summit Trasporti 2014 si è concluso a Doha Martedì dopo una serie di deliberazioni, risoluzioni chiave, trattative e accordi che sono stati discussi. L’evento, svolto per la prima volta nella regione del Golfo, è stato dichiarato un grande successo da parte dei funzionari IATA, dal management delle compagnie e dai media internazionali che hanno partecipato alla conferenza di tre giorni a Doha. Qatar Airways è stata ampiamente elogiata per l’organizzazione e l’ospitalità. Le questioni di spicco discusse comprendevano sicurezza aerea, sostenibilità finanziaria e sostenibilità ambientale. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

I LEADER DELL’AVIAZIONE GLOBALE SI RIUNISCONO IN QATAR PER IL 70° IATA ANNUAL GENERAL MEETING

Quasi 1.000 persone sono attese al 70° International Air Transport Association (IATA) Annual General Meeting (AGM) e World Air Transport Summit, organizzato da Qatar Airways a Doha questa settimana. La manifestazione, che si terrà dal primo al tre Giugno 2014, si svolgerà sotto il patrocinio dell’ emiro del Qatar, Sua Altezza lo Sceicco Tamim bin Hamad Al-Thani. “Il Qatar sarà l’epicentro del settore aereo questa settimana, leader dell’aviazione provenienti da tutto il mondo si riuniscono a Doha per discutere le criticità del momento, comprese safety, security e ambiente, tra gli altri argomenti”, ha dichiarato sua Eccellenza il Signor Akbar Al Baker, Qatar Airways Chief Executive Officer. “Siamo felici di ospitare l’assemblea qui a Doha, in quanto ci permetterà di mostrare il nostro nuovo Hamad International Airport, i grandi progressi che sono stati fatti per sviluppare le nostre infrastrutture e la nostra rinomata ospitalità del Qatar”. IATA, che è l’associazione mondiale delle compagnie aeree del mondo, riunisce i CEO e gli alti dirigenti delle sue 240 compagnie aeree membri, che trasportano l’84% del traffico globale. Essi saranno affiancati da leader di tutte le parti interessate, tra cui i governi, i partner della value chain e di altre organizzazioni internazionali. L’AGM comprenderà una serie di discussioni fondamentali, tra cui un CEO forum.

(Ufficio Stampa Qatar Airways)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Enti e Istituzioni, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , , , ,

ABU DHABI OSPITERA’ LA IATA SLOT CONFERENCE DI GIUGNO 2014

Abu Dhabi ospiterà la IATA Slot Conference, un’assemblea di compagnie aeree IATA e non, per uno dei maggiori eventi nel calendario dell’International Airport Transport Association’s (IATA). La conferenza si terrà presso l’Abu Dhabi National Exhibition Centre (ADNEC) il prossimo giugno 2014. Con la presenza di oltre 200 compagnie aeree e rappresentanti di oltre 60 aeroporti, lo scopo della conferenza e dei suoi ospiti è quello di organizzare gli slots che possano garantire il massimo dell’offerta per i propri clienti. Mr.Peter Stanton, presidente di Worldwide Airport Slots ha affermato: “IATA è onorata di confermare che l’International Convention Centre di Abu Dhabi ospiterà la 134esima edizione dello IATA Slots Conference nel giugno 2014. Oltre 1.000 delegati sono attesi a partecipare a questo evento che si svolge due volte l’anno e che vede l’industria aerea globale riunita per ottimizzare lo schedule dell’inverno 2014”. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

SOUTH AFRICAN AIRWAYS OTTIENE LO IATA IEnVA STAGE 1

South African Airways, rappresentata in Italia da Aviareps, è stata premiata con IATA Environmental Assessment IEnVA Stage 1, al 69th IATA Annual General Meeting (AGM) tenutosi a Città del Capo dal 2 al 4 giugno 2013. La IATA (International Air Transport Association) ha intrapreso la IATA Environmental Assessment (IEnVA), un’iniziativa biennale per sviluppare e stabilire uno standard ambientale per le oltre 240 compagnie aeree IATA. Lo scopo del progetto è quello di creare degli standard minimi e consigliati in settori come il riciclaggio in generale, riciclaggio a bordo, efficienza nelle operazioni aeree ed aeroportuali, limitando e riducendo le emissioni di carbonio, migliorare l’efficienza energetica così come le procedure ecosostenibili per gli appalti. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

CARPATAIR RINNOVA PER LA QUINTA VOLTA LA CERTIFICAZIONE IOSA

Carpatair ha rinnovato per la quinta volta il certificato IOSA (IATA Operational Safety Audit). La certificazione è valida fino al 29 Aprile 2015. “Carpatair ha dimostrato ancora una volta di operare nel pieno rispetto di ciascuna delle oltre 900 tra regolamenti e prescrizioni contenute nello IOSA Standards Manual, redatto sulla base delle norme ICAO (International Civil Aviation Organization) – spiega Nicolae Petrov, Presidente e amministratore delegato della compagnia – Questo è un grande risultato che ripaga i nostri continui sforzi dedicati a migliorare la qualità e la sicurezza delle nostre operazioni”. La IOSA è un sistema di certificazione riconosciuto e accettato a livello globale. E’ rilasciata dalla IATA dopo rigorosi e periodici controlli sull’organizzazione tecnica e operativa, sulla manutenzione, formazione e sistemi di controllo - ossia su tutto ciò che determina la sicurezza e affidabilità delle compagnie. Carpatair è stata la prima compagnia rumena certificata IOSA nel 2005. Da allora, ogni due anni ha ottenuto il rinnovo periodico dopo i rigorosi controlli IATA che assicurano la continua e corretta applicazione degli standard più alti da parte delle compagnie aeree.

(Ufficio Stampa Carpatair)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree - Tags: , , ,

IATA PLAUDE GLI ELEVATI STANDARD DI SICUREZZA DI QATAR AIRWAYS

In occasione del 10° anniversario del programma IOSA (IATA Operational Safety Audit), la IATA (International Air Transport Association) ha celebrato gli elevati standard di sicurezza di Qatar Airways. Qatar Airways è stata la prima compagnia ad ottenere il punteggio del 100% dopo il lancio del programma IOSA nel 2003. La IOSA è un sistema di certificazione riconosciuto e accettato a livello globale. Questa viene rilasciata dalla IATA dopo rigorosi e periodici controlli sulla sicurezza delle compagnie aeree, al fine di valutarne i sistemi di gestione e di controllo operativo. “Negli ultimi dieci anni abbiamo sempre superato i rigorosi controlli IATA con la valutazione del 100%. Questo testimonia quanto i nostri standard di sicurezza siano molto elevati ed i nostri sistemi operativi altamente efficaci”, ha detto l’amministratore delegato di Qatar Airways Abkar Al Baker. “La sicurezza dei nostri passeggeri e del nostro personale sono le nostre massime priorità. Siamo estremamente orgogliosi del nostro record che rappresenta un punto di riferimento per il settore del trasporto aereo”, ha concluso Abkar Al Baker. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

SAS OTTIENE LO IATA FAST TRAVEL AWARD PLATINUM STATUS

Scandinavian Airlines, SAS, è la prima compagnia aerea al mondo a raggiungere lo IATA Fast Travel Award Platinum status. Ciò significa che SAS offre ai propri passeggeri, durante il viaggio, oltre 80% delle opzioni self-service selezionate da IATA. Al fine di raggiungere lo status Platinum, almeno l’80% dei prodotti della compagnia aerea deve avere vari tipi di opzioni self-service, che i passeggeri sono sono invitati a utilizzare durante il loro viaggio. SAS soddisfa questo requisito con ampio margine, il che la rende la prima compagnia aerea al mondo ad ottenere questo riconoscimento. “Siamo molto orgogliosi di questo premio ricevuto da IATA. Stiamo lavorando attivamente per migliorare e sviluppare soluzioni che rendano più facile e più conveniente il viaggio per i nostri passeggeri. Questo premio è un riconoscimento chiaro che siamo una compagnia aerea in prima linea nelle soluzioni per risparmiare tempo”, spiega Philip Wågnert, Head of Product and Development, SAS. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree - Tags: , ,

AEROPORTO DI BOLOGNA: TRASPORTO MERCI PIU’ SEMPLICE CON E-FREIGHT

Stop a bolle di accompagnamento e documenti di trasporto cartacei: all’Aeroporto di Bologna è arrivato e-Freight, il sistema promosso dalla IATA (l’Associazione internazionale delle Compagnie aeree) per la documentazione elettronica del trasporto aereo delle merci, con scambio automatizzato dei dati relativi ai carichi, ai trasporti e alla sicurezza delle merci. Grazie a questa innovazione, che comporta un’aperta e stretta cooperazione tra tutti i soggetti coinvolti nel processo di spedizione - dall’azienda allo spedizioniere, dall’operatore aeroportuale alla compagnia aerea - le aziende e gli operatori del territorio beneficeranno di una notevole semplificazione e snellimento nei processi di spedizione da e per l’Aeroporto Marconi. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Aeroporti - Tags: , ,

IATA E ICAO: PIANO STRATEGICO PER MIGLIORARE LA SICUREZZA AEREA IN AFRICA

L’ International Air Transport Association (IATA) e l’International Civil Aviation Organization (ICAO) hanno sollecitato i ministri presenti all’African Ministerial Meeting on Aviation Safety ad Abuja, in Nigeria, ad approvare l’Africa Strategic Improvement Action Plan. Questo piano migliorerà la sicurezza, rimediando alle carenze e rafforzando la supervisione sulla regolamentazione della regione, progressivamente fino al 2015. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Enti e Istituzioni - Tags: , ,

IATA PLAUDE ALL’ACCORDO USA-UE CARGO SECURITY

L’ International Air Transport Association (IATA) plaude allo storico accordo tra la Commissione europea e la US Transportation Security Administration (TSA) per il riconoscimento dei rispettivi programmi di sicurezza nel settore cargo. L’accordo arriva dopo sette anni di sforzi da parte di tutti i protagonisti, per ottenere l’allineamento delle misure di sicurezza nel trasporto aereo cargo; ciò permetterà di evitare ridondanze e consentirà una migliore allocazione delle risorse. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , ,

IATA: AD APRILE IN CRESCITA LA DOMANDA PER IL MERCATO PASSEGGERI

L’International Air Transport Association (IATA) ha annunciato i dati globali di traffico del mese di aprile 2012: la domanda totale di passeggeri è aumentata del 6,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre la domanda di trasporto merci è in calo del 4,2% rispetto a aprile 2011. Nonostante la perdurante debolezza economica in alcune parti del mondo, la domanda di trasporto aereo continua a crescere: la forte domanda di trasporto aereo, con la limitata espansione della capacità, ha spinto il load factor al 79,3%, che è un record per il mese di Aprile. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

DARWIN AIRLINE OTTIENE LA CERTIFICAZIONE IOSA

Darwin Airline ha annunciato il conseguimento della certificazione IOSA (International Operational Safety Audit), marchio di qualità importante per tutte le compagnie aeree IATA. Maurizio Merlo CEO della compagnia afferma: “Il programma IOSA è il più elevato standard mondiale in merito alla sicurezza nel trasporto aereo e per la nostra compagnia ha rappresentato uno dei traguardi da raggiungere per il 2011. Darwin Airline, con l’ottenimento di questa importante certificazione, dimostra di rispettare gli standard previsti da IATA per quanto riguarda la gestione operativa e i sistemi di controllo della sicurezza del volo.” Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

LUFTHANSA RICEVE IL “FAST TRAVEL AWARD” DI IATA

Lufthansa ha ricevuto il “Fast Travel Award” da parte di IATA per le sue soluzioni innovative e flessibili utili a semplificare e velocizzare l’esperienza dei passeggeri. L’obiettivo principale dell’iniziativa Fast Travel è quello di rendere il transito dei passeggeri attraverso l’aeroporto il più agevole possibile e ridurre i tempi di attesa, per esempio durante il check-in, la consegna dei bagagli o l’ imbarco. Christoph Franz, CEO e Chairman di Lufthansa,  ha ricevuto il riconoscimento dal direttore generale di IATA Tony Tyler a Montreal, durante il Board of Governors Meeting. Lufthansa soddisfa tutti e sei i requisiti Fast Travel presso i suoi due hub, Francoforte e Monaco, ed è la prima compagnia aerea in tutto il mondo che raggiunge questo obiettivo in due aeroporti contemporaneamente. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

IATA, GIUGNO ANCORA DIFFICILE PER IL TRAFFICO AEREO

Giugno difficile quello appena conclusosi per il traffico aereo mondiale. Iata ha reso noti i dati relativi al mese registrando una lieve crescita del traffico passeggeri, di 4,4 punti percentuali, con un calo rispetto al trend annuale in rialzo di circa il 10%. La domanda dei passeggeri internazionali cresce del 5,9% a fronte di una risposta della capacità in aumento del 7,2%. “L’industria aerea sta vivendo realtà molto differenti le une dalle altre - afferma Tony Tyler, ceo di Iata -: in Medioriente la crescita è rallentata e anche in Cina. Nel frattempo l’America Latina si sta affermando come grande protagonista e anche l’Europa cresce, nonostante la crisi. Il Nord America invece soffre ma registra fattori di riempimento molto alti”. Il prezzo del petrolio sarà uno dei fattori dominanti della seconda parte dell’anno. “Tra primo e secondo trimestre del 2011 il prezzo è cresciuto di 10 dollari a barile, arrivando a 133 dollari - spiega Tyler -. Ci aspettiamo profitti in lievissima crescita, di appena 0,7 punti percentuali. Tutto starà nell’abilità delle compagnie di recuperare i costi del fuel”. Il forecast per i profitti a livello globale di Iata non lascia spazio a dubbi: si attendono 4 miliardi di dollari in calo del 78% rispetto ai 18 miliardi del 2010. Su una stima per ricavi totali di 598 miliardi di dollari, il conto da pagare alla voce carburante ammonterà a 176 miliardi, il 30% del totale.

(www.ttgitalia.com)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

AIR DOLOMITI RINNOVA LA CERTIFICAZIONE IOSA

Air Dolomiti annuncia, in un proprio comunicato, l’esito positivo dell’ispezione IOSA (International Operational Safety Audit), recentemente avvenuta. Il team di auditor ha confermato che la compagnia rispetta gli standard previsti da IATA per quanto riguarda la gestione operativa e i sistemi di controllo della sicurezza del volo: il programma IOSA è il più elevato standard mondiale sulla sicurezza nel trasporto aereo.

L’audit è stato svolto da un team di 5 persone ed è durato una settimana, durante la quale sono state verificate l’efficienza e la sicurezza del vettore, con particolare riferimento alla struttura organizzativa, la manutenzione, il training, l’area Flight Operations, l’area Ground Operations, Quality, Safety e Security, oltre ad altre aree correlate.

Air Dolomiti ha ricevuto la certificazione IOSA nel 2005, e con cadenza biennale vengono effettuati i controlli per verificare il rispetto degli standard previsti. Il prossimo rinnovo è ora previsto nel 2013.

(Comunicato Stampa Air Dolomiti)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , ,

TRAFFICO PASSEGGERI A +5,8% A MAGGIO SECONDO I DATI IATA

Maggio ancora molto positivo per il trasporto aereo internazionale secondo i dati Iata. L’associazione internazionale rlleva una crescita del traffico passeggeri pari al 6,8%, un dato in linea con la media di tutto il 2011. L’aumento della domanda, che risulta superiore all’offerta (+5,8% nel mese) consente anche al settore di vedere un forte miglioramento nel dato medio del load factor, fondamentale per la marginalità. Nel computo dei primi 5 mesi la crescita risulta decisamente più marcata sul fronte dei collegamenti internazionali (+8,4%) mentre i voli domestici si limitano a +4,2%.

(www.ttgitalia.com)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

BISIGNANI PASSA LA CARICA DI CEO IATA A TONY TYLER

Passaggio di consegne oggi ai vertici della Iata. Nel corso del meeting annuale dell’associazione, in via di conclusione a Singapore, Giovanni Bisignani passa infatti il testimone di direttore generale e chief executive a Tony Tyler, attuale ceo di Cathay Pacific. “Il mio obiettivo - ha detto Tyler - è di fare del mondo un posto migliore per le compagnie aeree nel loro compito di collegare 2,8 miliardi di persone”. Il nuovo ceo enterà ufficialmente in carica il prossimo primo luglio, mentre Bisignani diventerà direttore generale emerito. Sempre oggi Peter Hartman, presidente e ceo di Klm, assumerà la carica di annuale di chairman succedendo a David Bronczek, ceo FedEx.

(www.ttgitalia.com)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

LA IATA DIMEZZA LE STIME SUI PROFITTI DEI VETTORI

Gli eventi in Medioriente e in Giappone, uniti al perdurare del caro petrolio, incideranno in maniera forte sui profitti delle compagnie aeree. Lo scrive la Iata che, nell’ultimo bollettino previsionale sui conti dei vettori internaizonali, ha dimezzato le stime sui profitti: 4 miliardi di dollari contro gli 8,6 precedentemente previsti. Un dato che rappresenta un quarto dei profitti realizzati lo scorso anno. Secondo quanto stimato dalla Iata il prezzo medio del petrolio al barile si aggirerà intorno ai 110 dollari, il 15% in più rispetto allo scorso anno.

(www.ttgitalia.com)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

TRAFFICO AEREO IN RIPRESA NEI PRIMI 4 MESI SECONDO IATA

Traffico aereo in netta ripresa nel mese di aprile secondo le statistiche diffuse da Iata. Si tratta tuttavia di un dato falsato dal crollo fatto registrare nello stesso mese del 2010 per via della nube vulcanica, che aveva paralizzato i cieli europei per diversi giorni. Nonostante questo, la fase di crescita risulta effettiva, considerando che il dato è comunque superiore del 7% rispetto ai livelli pre recessione, ovvero del 2008. Si attesta invece al 6,8% invece la crescita calcolata sui primi 4 mesi dell’anno.

(www.ttgitalia.com)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Enti e Istituzioni - Tags: ,

LUFTHANSA SI ADEGUA ALLE NORME IATA SUL TRASPORTO BAGAGLI

Dal prossimo primo giugno Lufthansa si adeguerà alla normativa Iata relativa al trasporto bagagli. Il vettore adotterà, infatti, la franchigia basata sul numero di colli trasportati, abbandonando quella in chilogrammi. Le nuove regole riguarderanno tutti i biglietti acquistati a far data dallo stesso 1° giugno, mentre per le prenotazioni effettuate precedentemente rimarrà valida la franchigia indicata sul documento di viaggio. Accanto alla limitazione per numero di pezzi imbarcati rimane, comunque, un limite di peso, innalzato rispetto alle norme prima vigenti: in Economy i passeggeri potranno imbarcare gratuitamente un bagaglio di massimo 23 chilogrammi; in Business due pezzi di 32 kg massimo ciascuno; in First 3 bagagli per un peso massimo di 32 kg ciascuno.

(www.ttgitalia.com)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,