Archivo Tag ‘jsf’

SVOLTO IL VOLO INAUGURALE DEL PRIMO F-35 PRODOTTO IN ITALIA

Tempo di lettura: 1 minuto

Si è svolto con successo presso la base dell’Aeronautica Militare di Cameri (Novara) il volo inaugurale del primo F-35 assemblato in Italia presso gli impianti produttivi Finmeccanica – Alenia Aermacchi. L’F-35 è un velivolo multiruolo di nuova generazione con caratteristiche stealth, cioè a bassa osservabilità ai radar, realizzato nell’ambito del programma internazionale Joint Strike Fighter, guidato dalla statunitense Lockheed Martin. Dopo aver partecipato alla fase di progettazione attraverso team integrati con Lockheed Martin, Finmeccanica, attraverso Alenia Aermacchi, è capofila industriale a livello nazionale di oltre 25 società italiane. Nel dettaglio, il Gruppo è responsabile dell’assemblaggio dei velivoli destinati alle Forze Armate italiane e di parte di quelli ordinati dall’Olanda. Il sito di Cameri rappresenta inoltre la seconda linea di produzione dei cassoni alari in aggiunta alla linea principale gestita in proprio da Lockheed Martin. Il sito di Cameri è stato altresì individuato quale centro di supporto logistico del velivolo a livello europeo. Finmeccanica partecipa inoltre alla realizzazione di alcune componenti elettroniche dell’aereo attraverso Selex ES. Il programma prevede ricadute tecnologiche e occupazionali per Finmeccanica e per le imprese coinvolte.

(Ufficio Stampa Finmeccanica)

Categoria: Industria - Tags: , , , , , ,

GHEDI, PILOTI AMI PROVANO IL DIMOSTRATORE TECNOLOGICO DELL’F-35 JSF

Tempo di lettura: 2 minuti

Lunedì 7 luglio, il 6° Stormo di Ghedi (BS) ha ospitato il dimostratore tecnologico del caccia multiruolo F-35 Joint Strike Fighter (JSF), a disposizione dei piloti degli Stormi del nord Italia che hanno preso parte ad una sessione di orientamento.

Il “dimostratore”, dopo la tappa dello scorso 1° luglio presso il Centro Sperimentale Volo (CSV) di Pratica di Mare, è stato provato non solo dagli equipaggi di volo del 6° Stormo di Ghedi, ma anche dal personale navigante proveniente dal 5° Stormo di Cervia, dal 50° di Piacenza e dal 51° di Istrana (TV).

Si è trattato di un volo virtuale sul velivolo multiruolo di quinta generazione che, a partire dal 2011, costituirà il sistema d’arma e lo standard operativo di riferimento “sul campo” delle forze aeree più evolute.

Il programma JSF costituisce il più importante progetto aeronautico al quale l’Italia partecipa accanto a Stati Uniti, Inghilterra, Canada, Olanda, Danimarca, Norvegia e Turchia, oltre ad altri Paesi non NATO. Il JSF è un velivolo multiruolo, “stealth”, in grado cioè di sfuggire all’identificazione radar, con un sofisticatissimo armamento di precisione e sistemi di comunicazione/informazione molto avanzati che realizzano la cosiddetta “sensor fusion” e forniscono al pilota un livello di ‘situational awareness’ mai raggiunto prima, pur garantendo una buona semplicità di condotta. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeronautica - Tags: , , , , ,