Archivo Tag ‘klm’

DUE NUOVE DESTINAZIONI IN AFRICA PER AIR FRANCE-KLM

Questo inverno Air France-KLM offrirà ai propri clienti due nuove destinazioni in Africa: Accra in Ghana e Windhoek in Namibia. A partire dal 28 febbraio 2017 Air France offrirà tre voli settimanali da Parigi-Charles de Gaulle a Accra, operati con Airbus A330 da 208 posti e dal 28 marzo 2017 con Boeing 777 da 312 posti, equipaggiati con le ultime cabine di viaggio. La nuova rotta integrerà i servizi offerti da KLM Royal Dutch Airlines, che opera un volo quotidiano con Boeing 777 tra Amsterdam-Schiphol e Accra. A partire dal 30 ottobre 2016, KLM offrirà tre voli settimanali da Amsterdam-Schiphol a Windhoek, come continuazione del volo verso Luanda, operato con Airbus A330 da 243 posti. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,

AIR FRANCE-KLM: LE STATISTICHE DI AGOSTO 2016

Nel mese di agosto 2016 il Gruppo Air France-KLM ha trasportato 7.219.000 passeggeri (-1,8% su agosto 2015), con un load factor pari a 88,1% (-1,6 punti percentuali). Il traffico in RPK è in calo dell’1,7%, mentre la capacità in ASK aumenta dello 0,1%. Transavia ha trasportato 1.679.000 passeggeri (+21%), con un load factor pari a 92,1% (-0,6%). Il totale attività passeggeri del Gruppo vede 8.899.000 passeggeri trasportati (+1,9%), con un load factor che si attesta a 88,6% (-1,5 punti percentuali). L’impatto dello sciopero (dal 27 luglio al 2 agosto) dei cabin crew sul risultato operativo è stimato dalla compagnia in circa 90 milioni di euro. Air France festeggia 50 anni di presenza in Cina. Infatti, ha lanciato la sua rotta Parigi-Shanghai nel settembre 1966, diventando il primo vettore europeo a servire la Repubblica Popolare Cinese. Air France-KLM è la compagnia leader in Europa in termini di capacità dall’Europa alla Cina e offre 90 voli settimanali che collegano gli hub di Parigi-Charles de Gaulle e Amsterdam-Schiphol a 9 destinazioni in Grande Cina: Pechino, Chengdu, Guangzhou, Hangzhou, Hong Kong, Shanghai, Taipei, Wuhan e Xiamen. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

NUOVA BUSINESS CLASS PER KLM ANCHE SUGLI A330

KLM Royal Dutch Airlines darà il via all’inizio del 2018 all’installazione della nuova Business Class sui suoi tredici Airbus A330, ultimo velivolo della sua flotta a lungo raggio a beneficiarne. Dopo i quindici Boeing 777-200ER e i venti 747-400, e mentre i lavori di ristrutturazione sui 777-300ER sono appena iniziati, la compagnia di bandiera olandese ha annunciato il primo agosto 2016 che i suoi otto A330-200 e i cinque A330-300 godranno anch’essi della nuova Business Class, e che l’insieme della flotta intercontinentale dovrà esserne equipaggiata entro la fine del 2018. Progettata dalla designer Hella Jongerius, questa nuova World Business Class di KLM propone delle poltrone full flat completamente reclinabili di 2,07 m (prodotte da B/E Aerospace, con configurazione 2+2+2 nei -200ER) con schermo touchscreen da 17 pollici (43,2 cm) e un sistema di intrattenimento a bordo in 12 lingue. KLM non precisa se questo rinnovamento comporterà un cambiamento nel numero di posti a sedere nella cabina Business, che attualmente può ospitare 30 passeggeri nei due modelli di A330 (oltre a 31 posti in Premium e 182 in Economy per l’A330-200, 40 in Premium e 222 in Economy per l’A330-300). Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

AIR FRANCE-KLM: LE STATISTICHE DI LUGLIO 2016

Nel mese di luglio 2016 il Gruppo Air France-KLM ha trasportato 7.539.000 passeggeri (-0,6% su luglio 2015), con un load factor pari a 88,5% (-0,5 punti percentuali). Il traffico in RPK è in calo dello 0.9%, mentre la capacità in ASK decresce dello 0,4%. Transavia ha trasportato 1.626.000 passeggeri (+23,1%), con un load factor pari a 91% (-0,8%). Il totale attività passeggeri del Gruppo vede 9.164.000 passeggeri trasportati (+2,9%), con un load factor che si attesta a 88,8% (-0,5 punti percentuali). I risultati sono stati influenzati dallo sciopero (dal 27 luglio al 2 agosto) dei cabin crew, il cui impatto è stimato in circa 90 milioni di euro. Air France ha annunciato che a partire dal 28 febbraio 2017 offrirà tre voli settimanali verso Accra in Ghana, da Paris-Charles de Gaulle. Questi voli saranno operati con velivoli Airbus A330, con capacità di 208 posti, fino al 27 marzo 2017. In seguito i voli saranno operati con velivoli Boeing 777-200 da 312 posti, equipaggiati con le nuove cabine, fino al termine della summer season.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

AIR FRANCE-KLM PRESENTA I RISULTATI FINANZIARI DEL PRIMO SEMESTRE 2016

Il Gruppo Air France-KLM ha presentato i risultati finanziari del primo semestre del 2016 e del secondo trimestre 2016. Nel secondo trimestre 2016 i ricavi sono pari a 6,22 miliardi di euro, in calo del 5,2% e in calo del 3,7% su base like-for-like, con un evidente deterioramento nel corso del trimestre. L’EBITDA è pari a 728 milioni di euro, con un incremento registrato di 171 milioni di euro, +211 milioni di euro like-for-like. Il risultato operativo è di 317 milioni di euro, in miglioramento di 138 milioni di euro, +183 milioni di euro like-for-like. Nel primo semestre i ricavi sono pari a 11,82 miliardi di euro, in calo del 2,6%, anche su base like-for-like. L’EBITDAR si attesta a 1,522 miliardi di euro, in miglioramento di 486 milioni di euro, +597 milioni like-for-like. Ulteriore riduzione dell’indebitamento netto: 4,04 miliardi di euro, in calo di 265 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2015. Il risulato operativo è pari a 218 milioni di euro, in aumento di 456 milioni, +580 milioni like-for-like. Il contesto globale nel 2016 rimane molto incerto per quanto riguarda gli ambienti economici e geopolitici in cui si opera, i prezzi del carburante e la sovracapacità nell’industria del trasporto aereo, con un conseguente aumento della pressione sui ricavi unitari e una preoccupazione speciale sulla Francia come destinazione.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

AIR FRANCE RAFFORZA LA PROPRIA JOINT VENTURE CON CHINA EASTERN AIRLINES

Il 1° luglio 2016 Air France-KLM ha firmato un nuovo accordo con China Eastern Airlines, che ora include KLM nell’ambito della joint venture esistente tra Air France e la compagnia aerea cinese. L’aggiunta di KLM consente al gruppo Air France-KLM e a China Eastern Airlines di rafforzare l’intera rete che collega l’Europa alla Cina. Questi nuovi accordi ottimizzano anche la capacità sulla rotta Amsterdam Schiphol - Shanghai, oltre agli accordi sulla rotta Parigi Charles de Gaulle - Shanghai. In questo modo, tutti i clienti di Air France-KLM e China Eastern Airlines godono di una più vasta scelta di frequenze e collegamenti, orari adeguati, servizi a terra e in volo armonizzati e tariffe competitive. Patrick Alexandre, EVP Commercial, Sales and Alliances at Air France-KLM, ha dichiarato: “Questo accordo è un altra fase cruciale nella partnership tra China Eastern Airlines e il gruppo Air France-KLM. Presente in Cina per quasi 50 anni, Air France ha messo a punto la sua cooperazione con China Eastern Airlines, sotto forma di una joint venture che è ora estesa a KLM e che migliora ulteriormente i prodotti e i servizi che offriamo ai nostri clienti su base giornaliera”.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,

AIR FRANCE-KLM: LE STATISTICHE DI GIUGNO 2016

Nel mese di giugno 2016 il Gruppo Air France-KLM ha trasportato 6.993.000 passeggeri (-1,9% su giugno 2015), con un load factor pari a 85,2% (-1,4 punti percentuali). Il traffico in RPK è in calo del 3,1%, mentre la capacità in ASK decresce dell’1,6%. Transavia ha trasportato 1.329.000 passeggeri (+19,4%), con un load factor pari a 88,9% (-1,8%). Il totale attività passeggeri del Gruppo vede 8.322.000 passeggeri trasportati (+1%), con un load factor che si attesta a 85,5% (-1,4 punti percentuali). I risultati sono stati influenzati dai quattro giorni di sciopero dei piloti nel mese di giugno. L’impatto dello sciopero dei piloti sui risultati operativi di giugno è stimato in circa 40 milioni di euro. Air France-KLM ha inoltre annunciato che Pierre-François Riolacci ha deciso di lasciare il suo incarico di Chief Financial Officer, per nuove scelte professionali in Europa. Pierre-François Riolacci si è unito al Gruppo nel 2013 e proseguirà nella sua posizione fino al 4 novembre 2016. Verrà istituito un processo di selezione per nominare il suo successore.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

AIR FRANCE LANCIA UN NUOVO SERVIZIO VERSO CRACOVIA

Fino al 28 agosto 2016, Air France opererà quattro voli settimanali tra Paris - Charles de Gaulle e Cracovia, operati con Airbus A319 (143 posti) il lunedì, mercoledì e venerdì, con Airbus A318 (131 posti) la domenica. Questa estate Air France-KLM Group offre fino a 66 voli settimanali verso la Polonia, con due destinazioni, Varsavia e Cracovia. Da Paris-Charles de Gaulle, Air France opera 27 frequenze verso Varsavia e quattro verso Cracovia (fino al 28 agosto). Da Amsterdam-Schiphol, KLM offre 21 frequenze verso Varsavia e 14 verso Cracovia.

(Ufficio Stampa Air France)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,

JEAN-MARC JANAILLAC NOMINATO CHAIRMAN E CHIEF EXECUTIVE DIRECTOR DI AIR FRANCE-KLM

Il Board of Directors ha deciso nel corso della sua riunione del 22 giugno 2016 di nominare Jean-Marc Janaillac come Director, Chairman and Chief Executive Officer di Air France-KLM, in sostituzione di Alexandre de Juniac, con effetto a partire dal 4 luglio 2016. Questa nomina è stata stabilita in accordo con il piano di successione stabilito dal Consiglio di Amministrazione del 1 maggio 2016. A Jean-Marc Janaillac sarà concesso un pacchetto retributivo identico a quello impostato per Alexandre de Juniac. Dal 2012 Jean-Marc Janaillac è stato Presidente e Amministratore Delegato di Transdev, un gruppo di trasporto internazionale di proprietà congiunta tra Veolia e la French Caisse des Dépôts. E’ stato in precedenza Presidente e CEO di RATP dal 2010 al 2012 e Managing Director, Group Development per RATP dal 2004 al 2010. È stato Presidente e CEO del gruppo turistico Maeva dal 2000 al 2002 e Chief Operating Officer della compagnia aerea AOM dal 1997 al 2000. Janaillac è stato anche director di Air France dal 1989 al 1994. Si è laureato alla HEC Business School e alla Ecole Nationale d’Administration.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , ,

AIR FRANCE-KLM: LE STATISTICHE DI MAGGIO 2016

Nel mese di maggio 2016 il Gruppo Air France-KLM ha trasportato 6.915.000 passeggeri (+1,2% su maggio 2015), con un load factor pari a 83,5% (-0,7 punti percentuali). Il traffico in RPK è invariato, mentre la capacità in ASK è in crescita dello 0,9%. Transavia ha trasportato 1.392.000 passeggeri (+19,1%), con un load factor pari a 89,3% (-1,9%). Il totale attività passeggeri del Gruppo vede 8.307.000 passeggeri trasportati (+3,8%), con un load factor che si attesta a 84,1% (-0,8 punti percentuali).

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

IL GRUPPO AIR FRANCE-KLM INCREMENTA LA CAPACITA’ VERSO L’AVANA

Per soddisfare l’elevata domanda di mercato, Air France-KLM Group opererà 6 voli supplementari per L’Avana, aumentando così la propria offerta a 21 frequenze settimanali dai due hub europei di Parigi-Charles de Gaulle e Amsterdam-Schiphol. In questo modo, il gruppo offrirà in totale oltre 860 posti al giorno, grazie a 14 frequenze settimanali operate da Air France con Boeing 777-200 (309 posti) e Boeing 777-300 (468 posti) e 7 frequenze settimanali operate da KLM con Airbus A330-300 (292 posti) e Airbus A330-200 (243 posti). I clienti beneficiano di connessioni ottimizzate per l’intero network di Air France-KLM dagli hub europei di Paris-Charles de Gaulle e Amsterdam-Schiphol. Il network di Air France e KLM è quindi totalmente ottimizzato e offre ai clienti 320 destinazioni in 114 paesi.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , , , ,

AFI KLM E&M E SAFRAN CREANO UNA JOINT VENTURE PER LA RIPARAZIONE DI PARTI DI MOTORI AERONAUTICI

Ieri, presso il Palais de l’Elysée a Parigi, alla presenza del Presidente della Repubblica francese, Safran Aircraft Engines e Air France Industries KLM Engineering & Maintenance (AFI KLM E&M, che fa parte del gruppo Air France KLM) hanno firmato un Memorandum of Understanding riguardo la creazione di una joint company dedicata alla riparazione di compressor blades dei motori aeronautici. L’attività della nuova società riguarderà specificamente i motori CFM56 di CFM International (Famiglie Airbus A320 e Boeing 737 ), GE90 di General Electric (che equipaggiano il Boeing 777) e GP7200 di Engine Alliance (Airbus A380). I due partner investiranno oltre 20 milioni di euro per la nuova società, che sarà posseduta al 51% da Safran Aircraft Engines e per il 49% da Air France KLM. E’ previsto che la società inizierà le operazioni verso la fine del 2017. Sarà basata in Francia, presso il Sars et Rosière business park nella comunità di La Porte du Hainaut (nord della Francia). Il nuovo impianto coprirà 15.000 metri quadrati, offrendo tutte le attrezzature necessarie per riparare parti del motore, inclusi processi metallurgici high-tech. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , , ,

AIR FRANCE-KLM: LE STATISTICHE DI APRILE 2016

Nel mese di aprile 2016 il Gruppo Air France-KLM ha trasportato 6.714.000 passeggeri (+2,8% su aprile 2015), con un load factor pari a 85,4% (+1,2 punti percentuali). Il traffico in RPK è aumentato dell’1,5%, mentre la capacità in ASK è in crescita dello 0,1%. Transavia ha trasportato 1.042.000 passeggeri (+28,6%), con un load factor pari a 86,6% (-1,7%). Il totale attività passeggeri del Gruppo vede 7.756.000 passeggeri trasportati (+5,7%), con un load factor che si attesta a 85,5% (+1 punto percentuale).

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

IL LOYALITY PROGRAM DI AIR FRANCE-KLM “FLYING BLUE” VINCE CINQUE RICONOSCIMENTI AI FREDDIE AWARDS 2016

Il 28 aprile 2016, il programma fedeltà di Air France-KLM, Flying Blue, ha vinto premi in cinque categorie alla cerimonia dei Freddie Awards 2016, che riconosce i migliori programmi fedeltà per i viaggi aerei e gli hotel di tutto il mondo. Questi premi vengono assegnati da frequent travellers internazionali. In totale, 3,7 milioni di clienti hanno votato, dimostrando la portata e la rilevanza di questi premi. Per la regione Europa / Africa, ad Air France-KLM è stato assegnato il primo premio nelle seguenti categorie: “Program of the year”, per il quarto anno consecutivo; “Best promotion”, in coincidenza con il 10° anniversario del programma frequent flyer Flying Blue; “Best customer service”; “Best redemption ability”, con Miles che possono essere scambiate per biglietti aerei o beni e servizi. Grazie alla carta di credito del programma frequent flyer Flying Blue American Express, il Gruppo è stato inoltre premiato come “Best Affinity Credit Card”. “Questo riconoscimento internazionale sostiene gli sforzi dei nostri team per adattare il nostro programma ai nostri clienti e offrire loro il miglior servizio possibile, 24/7 in tutto il mondo. Vincere cinque premi su sette categorie ci incoraggia a rafforzare ulteriormente l’appeal del programma, un’iniziativa abbiamo iniziato qualche mese fa”, ha dichiarato Adeline Challon-Kemoun, Executive Vice President Marketing, Digital and Communication Air France-KLM.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,

AIR FRANCE-KLM PRESENTA I RISULTATI FINANZIARI DEL PRIMO TRIMESTRE 2016

Air France-KLM ha comunicato i risultati finanziari del primo trimestre 2016. I ricavi sono pari a 5,6 miliardi di euro, in crescita dello 0,4% e in calo dell’1,3% like-for-like. L’EBITDAR è pari a 531 milioni di euro, in miglioramento di 307 milioni di euro, +371 milioni di euro like-for-like. L’EBITDA si attesta a 266 milioni di euro, con un incremento di 292 milioni di euro, +370 milioni di euro like-for-like. Il risultato operativo è pari a -99 milioni di euro, in aumento di 318 milioni di euro, in miglioramento di 397 milioni di euro like-for-like. Alexandre de Juniac, chairman e CEO del Gruppo, ha formulato le seguenti osservazioni: “Air France-KLM sta continuando a fornire un chiaro miglioramento dei suoi indicatori finanziari nel primo trimestre 2016, portando ad un aumento significativo del suo risultato operativo pur continuando a ridurre il suo debito netto. Nonostante il difficile contesto segnato in particolare dagli attacchi di Bruxelles, l’offerta di prodotto aggiornata, gli sforzi commerciali e il continuo adattamento del network hanno permesso al Gruppo di contenere il calo delle entrate e di mantenere una sostanziale parte dei risparmi sul carburante, mentre i costi unitari sono diminuiti nel corso del trimestre in linea con gli obiettivi stabiliti all’inizio dell’anno. Tutto il personale può legittimamente congratularsi per l’impegno, che ha prodotto risultati. Nel quadro del piano Perform 2020, confermiamo la nostra ambizione di migliorare la nostra competitività in un contesto globale che rimane incerto”.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,