Archivo Tag ‘klm’

IL GRUPPO AIR FRANCE-KLM PRESENTA IL PIANO STRATEGICO PERFORM 2020

Il Gruppo Air France-KLM ha presentato oggi il suo piano strategico Perform 2020. Il Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo, Alexandre de Juniac, ha formulato le seguenti osservazioni: “Transform 2015 sarà completato entro la fine dell’anno dopo aver pienamente reso il suo obiettivo di migliorare in modo significativo la competitività del Gruppo con una riduzione dei costi. Perform 2020, il piano strategico che stiamo lanciando oggi, sarà supportato da due leve principali: la crescita, che stiamo cercando di catturare in una serie di settori, e la competitività in combinazione con la disciplina finanziaria, che dovrebbe continuare ad assicurare solide basi per lo sviluppo di Air France-KLM. Questo è il motivo per cui le iniziative ambiziose che lanciamo oggi andranno di pari passo con il raddoppio degli sforzi per ridurre i costi e la ristrutturazione delle attività che restano in perdita. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree - Tags: , ,

AIR FRANCE-KLM: LE STATISTICHE DI AGOSTO 2014

Nel mese di agosto 2014 il Gruppo Air France-KLM ha trasportato 7.276.000 passeggeri (+2,1% sullo stesso mese dello scorso anno). Il load factor si attesta a 89% (+1,1 punti percentuali su agosto 2013). La capacità in ASK (Available Seat Kilometers) è aumentata dell’1,8%, mentre il traffico in RPK (Revenue Pax Kilometers) è cresciuto del 3,1%.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree - Tags: ,

AIR FRANCE-KLM ACCELERA LO SVILUPPO DEL MERCATO LEISURE IN EUROPA

Nella riunione del 4 settembre 2014, come proposto dal suo presidente e amministratore delegato Alexandre de Juniac, il CDA Air France-KLM ha approvato il progetto di sviluppo del gruppo sul mercato leisure in Europa. Questo sviluppo avverrà sotto il marchio Transavia dai due brand esistenti - Transavia France e Transavia the Netherlands - e nuove basi che saranno aperte in altri paesi europei. Questo progetto rafforzerà lo sviluppo di Transavia France e Transavia the Netherlands. I termini di questi sviluppi sono oggetto di consultazioni in entrambi i paesi. Il gruppo si posiziona come uno dei principali attori in questo mercato in rapida crescita in Europa. Questo progetto fa parte del nuovo piano del gruppo per la crescita e la competitività, Perform 2020, che sarà presentato in dettaglio agli investitori e alla stampa in data 11 settembre.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree - Tags: ,

AIR FRANCE-KLM CONTINUA A RIDURRE LA SUA FLOTTA FULL-CARGO

Nella riunione del 4 settembre 2014, il CDA di Air France-KLM ha esaminato i risultati della revisione strategica delle sue operazioni full-cargo, lanciata all’inizio di quest’anno. Continuando la riduzione della flotta full-cargo, e di fronte a una ripresa della domanda più lenta del previsto, il Consiglio di Amministrazione ha deciso di ridurre la flotta full-cargo con sede ad Amsterdam a 3 aeromobili in servizio entro la fine del 2016. Cinque MD-11 saranno messi in phase-out gradualmente durante il 2015 e 2016. Da allora, il Gruppo opererà cinque aerei full-cargo: 2 Boeing 777F a Parigi e 3 Boeing 747ERF ad Amsterdam, a fronte di un totale di 14 nel 2013. Il gruppo si propone di trovare un impiego alternativo internamente per tutto il personale interessato. Si procederà a consultazioni su questa materia con il Comitato Aziendale e sindacati delle società coinvolte. Il gruppo resterà uno dei principali attori nel settore cargo in Europa attraverso il suo vasto belly network efficacemente integrato da un numero limitato di aerei full-cargo. Questa regolazione della flotta full-cargo è parte di una visione strategica più ampia destinata ad aumentare il contributo del cargo al gruppo.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree - Tags: ,

AIR FRANCE-KLM: I RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2014

Nel secondo trimestre del 2014 i ricavi totali del Gruppo Air France-KLM sono pari a 6,451 miliardi di euro, rispetto ai 6,541 miliardi di euro nel 2013, in calo dell’ 1,4%. L’EBITDA è pari a 641 milioni di euro, in miglioramento di 131 milioni di euro. Il margine EBITDA si attesta al 9,9%, un miglioramento di 2,1 punti sul 2013. Il risultato operativo si attesta a € 238 milioni di euro, contro 84 milioni nel 2013, un miglioramento di euro 154 milioni. Il risultato netto di pertinenza del gruppo si attesta a € -6 milioni di euro, contro i -158 milioni un anno fa. Nel primo semestre 2014, i ricavi totali si attestano a 12,005 miliardi di euro, in calo dell’ 1,8% rispetto ai 12,222 miliardi nel 2013. L’EBITDA è migliorato di € 197 milioni, a € 591 milioni di euro, con un margine EBITDA del 4,9%, 1,7 punti di aumento sul 2013. Il risultato operativo si attesta a € -207 milioni di euro contro € -448 milioni nel 2013, un miglioramento di euro 241 milioni. Il risultato netto si attesta a -614 milioni di euro, contro -799 milioni di euro un anno fa.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree - Tags: ,

AIR FRANCE-KLM INCREMENTA LA COLLABORAZIONE CON GARUDA INDONESIA

Air France e Garuda Indonesia hanno firmato un accordo di code-share, che offre ai clienti Air France, al loro arrivo a Singapore o Kuala Lumpur, la possibilità di continuare il loro viaggio, con una scelta più ampia di orari dei voli di collegamento per Jakarta e Denpasar (Bali). Avranno inoltre l’opportunità di volare verso l’aeroporto internazionale di Surabaya-Juanda (regione di East Java) da Singapore. I clienti Garuda Indonesia avranno accesso a due mete francesi, Parigi e Nantes, in arrivo a Amsterdam-Schiphol. Grazie ad un accordo di code-share tra KLM e Garuda Indonesia, i clienti KLM usufruiscono di una vasta scelta di destinazioni in Indonesia (come Surabaya o Balikpapan sull’isola del Borneo) e Australia (tra cui Sydney e Brisbane). I clienti Garuda Indonesia hanno accesso al network KLM da Amsterdam-Schiphol, e possono continuare il loro viaggio verso destinazioni europee tra cui Barcellona, Madrid, Bruxelles, Parigi o Roma. Garuda Indonesia è membro dell’alleanza SkyTeam dal 5 Marzo 2014.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree - Tags: , ,

AIR FRANCE-KLM: LE STATISTICHE DI GIUGNO 2014

Il Gruppo Air France-KLM ha comunicato le statistiche riguardo il traffico nel mese di giugno 2014. Nel mese in questione, il Gruppo ha trasportato 7.189.000 passeggeri, +3,9% su giugno 2013. Il Load Factor si è attestato a 86,2% (+0,9 punti percentuali sullo stesso mese dello scorso anno). Il traffico in RPK (Revenue Pax Kilometers) è cresciuto del 2,9%, la capacità in ASK (Available Seat Kilometers) è cresciuta dell’1,8%.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree - Tags: ,

AIR FRANCE INAUGURA IL PRIMO BOEING 777 CON LE NUOVE CABINE

Air France ha inaugurato il suo primo Boeing 777 equipaggiato con le nuove cabine. Il volo AF008 è decollato ieri da Parigi-Charles de Gaulle alle 19:10 per New York. Per la prima volta, i clienti sono stati in grado di godere delle nuove cabine Economy e Premium Economy, con il 40% di spazio aggiuntivo, oltre che della nuova business class. Le cabine verranno installate progressivamente su 44 Boeing 777, il cuore della flotta a lungo raggio di Air France: quasi 10.000 posti Economy, più di 1.100 posti Premium Economy, 2.102 nuovi posti business class. Le nuove cabine saranno disponibili entro la fine del 2014 verso Singapore, Jakarta, Tokyo-Haneda, Houston e Shanghai. Douala, Dubai e San Paolo seguiranno presto nel 2015. Il gruppo aveva già annunciato un investimento di 700 milioni di euro in nuove cabine, di cui 500 milioni di euro per Air France e 200 milioni per KLM. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree - Tags: ,

AIR FRANCE-KLM: ULTIMI GIORNI PER PARTECIPARE AL “CHECKWIN” GAME

Fino al 15 giugno è possibile partecipare al gioco online CheckWin di Air France e KLM e guadagnare Miglia Flying Blue da utilizzare per viaggi aerei e per molti servizi opzionali come ingressi alle lounge, pasti à la carte o bagagli extra. «CheckWin» è il nuovo gioco online dedicato a tutti gli iscritti al programma Flying Blue di AIR FRANCE KLM. E’ possibile partecipare anche se non si è iscritti al programma e ricevere 1000 Miglia bonus dopo il primo volo. Il gioco, online fino al prossimo 15 giugno, permette di guadagnare 3000, 3500 oppure 4200 Miglia scegliendo semplicemente una delle nove valigie che scorrono sul nastro trasportatore. Per giocare a «CheckWin» basta collegarsi al sito www.flyingblue.com/checkwin, oppure accedere direttamente dai siti di AIR FRANCE e KLM oppure dalle pagine Facebook di AIR FRANCE e KLM Italia, registrarsi e inserire, se lo si possiede, il numero della carta Flying Blue. Una volta entrati, basterà scegliere una delle nove valigie che scorrono sul nastro bagagli e tentare la fortuna. Se non si vince al primo colpo, è possibile giocare nuovamente invitando uno o più amici. I risultati del gioco possono essere immediatamente condivisi via Facebook e Twitter.

(Ufficio Stampa Air France - KLM)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree - Tags: , ,

AIR FRANCE-KLM: LE STATISTICHE DI MAGGIO 2014

Nel mese di maggio 2014 il Gruppo Air France-KLM ha trasportato 6,7 milioni di passeggeri, stabile rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Rispetto a maggio 2013, il traffico in RPK (Revenue Pax Kilometers) è cresciuto del 2,5%, mentre la capacità in ASK (Available Seat Kilometers) è cresciuta dello 0,5%. Il load Factor si è attestato a 83,4%, +1,6 punti percentuali.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree - Tags: ,

KLM INAUGURA IL NUOVO VOLO TORINO-AMSTERDAM

Lo scorso 26 maggio, dopo esattamente 10 anni, KLM ha toccato nuovamente il suolo dell’aeroporto Sandro Pertini. Per celebrare questo nuovo collegamento, l’Aeroporto di Torino ha organizzato, in collaborazione con i vigili del fuoco, il tradizionale e spettacolare angelo d’acqua e il taglio del nastro del volo KL1555 atterrato alle ore 11h05. “Sono felice che, dopo 10 anni, KLM voli nuovamente a Torino con la sua livrea. L’Italia è il quarto mercato europeo per importanza e il nuovo volo per Torino, la sesta destinazione in Italia, è un evidente segnale del nostro rafforzamento sul mercato italiano. Torino è un’importante meta non solo per il traffico business, ma anche per quello turistico e studentesco”, dichiara Pieters Elbers, Deputy CEO & Chief Operating Officer di KLM. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Aeroporti, Compagnie Aeree - Tags: , , , , ,

AIR FRANCE-KLM CHIAMA IL SETTORE AERONAUTICO A MAGGIORI PROGRESSI SULL’AIRCRAFT TRACKING

Air France-KLM sostiene l’ “aircraft tracking” working group, avviato dalla International Air Transport Association (IATA). Sotto il controllo della International Civil Aviation Organization (ICAO), questo gruppo di lavoro si propone di fornire soluzioni standardizzate a lungo termine per il monitoraggio in tempo reale dei flight paths degli aerei passeggeri e cargo commerciali. Air France-KLM, grazie allo sviluppo di diverse iniziative in questo campo, è tra le compagnie più avanzate in questo settore. Dal 2009, Air France ha implementato un sistema di tracciabilità particolarmente efficiente. La posizione esatta del velivolo viene trasmessa ogni dieci minuti all’ Air France Operations Control Centre (20 minuti in media nel settore del trasporto aereo). In caso di deviazione anormale dal percorso di volo originariamente previsto, l’intervallo di segnalazione automatica della posizione viene ridotto da 10 a un minuto. KLM ha appena deciso di apportare modifiche al suo position reporting system, allo stesso modo di Air France. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree - Tags: , , ,

AIRBUS EFFETTUA CON KLM IL SUO VOLO PIU’ LUNGO UTILIZZANDO CARBURANTE SOSTENIBILE

Un A330-200 operato da KLM Royal Dutch Airlines (volo KL767) ha portato a termine il più lungo volo di linea mai realizzato da un aeromobile Airbus alimentato con carburanti sostenibili. L’aeromobile, grazie a una miscela di carburante composta per il 20% da oli da cucina, ha compiuto un volo di 10 ore dall’aeroporto di Schipol all’isola di Aruba, nelle Antille Olandesi. Il ruolo principale di Airbus in questo progetto è quello di raccogliere dati prima, durante e dopo il volo (analisi delle prestazioni del motore, del fuel system, ecc) per meglio comprendere gli effetti dell’utilizzo di carburanti non derivati da petrolio rispetto a quelli tradizionali. Questo volo è il primo di una serie di circa 20 voli di linea a lungo raggio utilizzando aeromobili Airbus nel contesto dell’iniziativa europea IATAKA (Initiative Towards sustAinable Kerosene for Aviation) che mira a velocizzare il commercio di biocarburanti per l’industria dell’aviazione in Europa. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , ,

AIR FRANCE-KLM: LE STATISTICHE DI APRILE 2014

Il Gruppo Air France-KLM ha trasportato 6,7 milioni di passeggeri nel mese di Aprile 2014, +1,8% sullo stesso mese dello scorso anno. Il Load Factor si attesta a 84,7%, +1,9%. Il traffico e il load factor sono positivamente influenzati dalla Settimana di Pasqua, che è caduta in aprile rispetto a marzo dello scorso anno. Vi è un forte impatto della ristrutturazione sul medio raggio per Air France, con il load factor salito di 4,1 punti. Alla fine di aprile il gruppo ha annunciato che aveva firmato il più grande contratto di manutenzione nella sua storia, per il supporto dei motori GE90 di Air China. Come risultato, il portafoglio ordini manutenzione è progredito del 15%, a 5,2 miliardi di euro.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree - Tags: ,

IL GRUPPO AIR FRANCE-KLM COMUNICA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2014

I ricavi nel primo trimestre 2014 per il Gruppo Air France-KLM si attestano a 5,554 miliardi di euro, contro 5,681 miliardi di euro nel 2013, in calo del 2,2% ma stabili a cambi costanti. I costi operativi sono stati ridotti del 3,4% e del 2,0% su base di valuta costante. L’EBITDA è pari a -50 milioni di euro, in miglioramento di 66 milioni di euro. Il margine EBITDA si attesta a -1,0%, con un miglioramento di 1,0 punti sullo stesso periodo del 2013. Il risultato operativo si attesta a € -445 milioni contro € -532 milioni nel 2013, un miglioramento di 87 milioni di euro. Il risultato netto di pertinenza del gruppo si attesta a € -608 milioni contro € -641 milioni un anno fa. Su base adjusted il risultato netto di pertinenza del gruppo si attesta a € -485 milioni contro -652 milioni di euro nel primo trimestre 2013, con un miglioramento di 167 milioni di euro.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree - Tags: ,

AIR FRANCE E KLM LANCIANO IL GIOCO CHECKWIN

AIR FRANCE e KLM lanciano «CheckWin» il nuovo gioco online dedicato a tutti gli iscritti al programma Flying Blue di AIR FRANCE KLM. E’ possibile partecipare anche se non si è iscritti al programma e ricevere 1000 Miglia bonus dopo il primo volo. Il gioco, online fino al prossimo 15 giugno, permette di guadagnare 3000, 3500 oppure 4200 Miglia scegliendo semplicemente una delle nove valigie che scorrono sul nastro trasportatore. Per giocare a «CheckWin» basta collegarsi al sito www.flyingblue.com/checkwin, oppure accedere direttamente dai siti di AIR FRANCE e KLM oppure dalle pagine Facebook di AIR FRANCE e KLM Italia, registrarsi e inserire, se lo si possiede, il numero della carta Flying Blue. Una volta entrati, basterà scegliere una delle nove valigie che scorrono sul nastro bagagli e tentare la fortuna. Se non si vince al primo colpo, è possibile giocare nuovamente invitando uno o più amici. I risultati del gioco possono essere immediatamente condivisi via Facebook e Twitter.

(Ufficio Stampa Air France - KLM)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree - Tags: ,

AIR AUSTRAL ANNUNCIA ACCORDO DI PARTNERSHIP CON AIR FRANCE-KLM

Air Austral, la compagnia aerea francese de La Réunion, rappresentata in Italia da Aviareps, ha siglato un accordo Interline di collaborazione con il vettore Air France-KLM offrendo così nuove opportunità per i viaggiatori europei per raggiungere La Réunion dall’Italia via Parigi CDG e tutte le altre destinazioni della sua rete dell’Oceano Indiano. L’accordo permette di rendere più facile e comoda la connessione dall’Italia con vantaggi di grande interesse per i viaggiatori: un solo biglietto per tutto l’itinerario, connessione di transito a Parigi CDG presso lo stesso Terminal 2 ed invio del bagaglio direttamente a destianzione finale. Tutti i voli Air Austral a lungo raggio partono dall’aeroporto di Parigi CDG Terminal 2, raggiungibile con comode coincidenze Air France-KLM da Milano Linate, Torino, Venezia, Genova, Bologna, Firenze, Roma e Napoli.

(Ufficio Stampa Aviareps)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree - Tags: , , ,

AIR FRANCE-KLM: LE STATISTICHE DI MARZO 2014

Il gruppo Air France-KLM ha trasportato 6,298 milioni di passeggeri a Marzo 2014 (+ 0,3% rispetto a marzo dello scorso anno). La crescita della capacità sulle Americhe è stata guidata dall’ America Latina (+ 10,0%). Il forte impatto della ristrutturazione sul medio raggio in particolare sul network point to point di Air France è stato compensato dalla crescita della capacità di KLM. Il traffico, il fattore di carico e le entrate sono influenzate negativamente dalla Settimana di Pasqua che cade nel mese di aprile quest’anno contro Marzo dello scorso anno. Il Load Factor si è attestato a 83,1% (84,3% a Marzo 2013).

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree - Tags: ,

AIR FRANCE-KLM: PREVISTA LA VENDITA DI CITYJET

Il 28 marzo 2014 Air France ha accettato l’offerta ricevuta nel dicembre 2013 da Intro Aviation GmbH per l’acquisto di CityJet e della sua controllata VLM. La chiusura della transazione per le azioni CityJet dovrebbe avvenire nel mese di aprile 2014. Air France e CityJet proseguiranno la loro collaborazione commerciale come parte di un nuovo piano industriale che prevede, in particolare, lo sviluppo di voli con il marchio CityJet in partenza da London City verso destinazioni europee, e CityJet continuerà ad operare voli per conto di Air France in partenza da Parigi-CDG. L’annuncio di questa futura vendita è importante per il personale di CityJet e VLM. Uno degli obiettivi dell’operazione è quello di creare le condizioni per un nuovo sviluppo a lungo termine per l’azienda e il suo personale.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree - Tags: , , ,

AIR FRANCE-KLM SELEZIONA I MOTORI GENERAL ELECTRIC GENX-1B PER LA PROPRIA FLOTTA DI BOEING 787

Air France-KLM ha finalizzato un accordo con General Electric e ha selezionato il motore GEnx-1B per la sua flotta di Boeing 787-9. Il primo velivolo sarà consegnato a KLM nel mese di ottobre 2015 e ad Air France nel mese di gennaio 2017. La selezione congiunta del motore per i Boeing 787-9 di Air France e di KLM consente al Gruppo di beneficiare di sinergie significative. L’accordo prevede anche la firma di una partnership tra General Electric e Air France Industries KLM Engineering & Maintenance riguardo la manutenzione del motore GEnx. Alexandre de Juniac, Presidente e CEO di Air France-KLM, ha dichiarato: “Siamo molto lieti di aver raggiunto un accordo con General Electric per i motori GEnx per la nostra flotta di 787. La loro efficienza economica e le prestazioni ambientali sono una risorsa importante per la nostra flotta. Inoltre, questa nuova partnership ci posiziona come un attore importante nella manutenzione di questi motori di nuova generazione”. Leggi il resto dell’articolo

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Compagnie Aeree, Industria - Tags: , , , , ,