Archivo Tag ‘linate’

GLI AEROPORTI DI MILANO MALPENSA E MILANO LINATE LANCIANO L’ASSISTENTE VIRTUALE VIA CHATBOT

Tempo di lettura: 2 minuti

SEAGli aeroporti di Milano Linate e Milano Malpensa fanno un passo nel futuro e sono lieti di offrire un servizio veramente innovativo: il chatBOT, la nuova chat automatizzata a supporto dei propri passeggeri. Al momento solo pochissimi aeroporti al mondo dispongono di questo servizio. Il chatBOT è un’assistente virtuale in grado di rispondere in maniera veloce e precisa alle domande più frequenti che gli vengono fatte dai passeggeri, in italiano e in inglese. Il chatBOT non ha bisogno di dormire o riposare, e può rispondere agli utenti 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. Avere informazioni in tempo reale sui voli (anche attivando le notifiche direttamente dalla pagina voli dalla homepage dei siti), scoprire i ristoranti e i negozi di Linate e Malpensa, ottenere indicazioni relative al poter viaggiare con animali, alla tipologia del bagaglio a mano, al trasporto di liquidi o alle necessità dei Passeggeri a Ridotta Mobilità e tanto altro: è tutto quello che si potrà scoprire “parlando” con il chatBOT, il quale, se proprio non saprà rispondere ad una domanda, indirizzerà il passeggero al contatto con un operatore umano. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , , , ,

LA MOSTRA “VIAGGIO NELLA MEMORIA, BINARIO 21” A LINATE E MALPENSA PER NON DIMENTICARE

Tempo di lettura: 2 minuti

SEADal museo della stazione centrale agli aeroporti di Milano perché coloro che si imbarcano a Linate o attraversano l’atrio della stazione del Terminal 1 di Malpensa possano riflettere e ricordare in questi giorni dedicati alla memoria. Gli aeroporti sono i luoghi dove si inizia o si conclude il proprio viaggio ed è proprio qui che si è scelto di ricordare le centinaia di persone costrette tra il 1943 e il 1945 a intraprendere il viaggio che non avrebbero mai voluto fare con la mostra itinerante “Viaggio nella memoria, binario 21” curata dall’Associazione Figli della Shoah. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , ,

LEONARDO E SEA PRIME: ACCORDO PER L’APERTURA DI UNA BASE MANUTENTIVA LEONARDO ELICOTTERI A MILANO LINATE PRIME

Tempo di lettura: 2 minuti

Leonardo logoLeonardo, player globale nei settori ad alta tecnologia e tra i maggiori operatori mondiali nei settori dell’Aerospazio, Difesa e Sicurezza e SEA Prime, che a Milano Linate Prime rappresenta l’eccellenza della business aviation a Milano e in Italia, annunciano l’apertura di una base manutentiva Leonardo a Milano Linate Prime. Già dal mese di dicembre, Leonardo Elicotteri offre servizi di manutenzione di linea in un hangar dedicato di circa di 1.000 metri quadrati nello scalo di Milano Linate Prime. L’hangar, uno dei dieci già presenti sullo scalo, è attrezzato per effettuare manutenzione di linea per gli elicotteri AgustaWestland AW109 e AW139 per la clientela privata e commerciale. Una conferma, questa, della tendenza che vede i player di settore sempre più protagonisti nell’ambito della fornitura diretta di servizi di manutenzione, per effetto della rapida evoluzione delle tecnologie di produzione degli aeromobili. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Industria - Tags: , , , , ,

BRITISH AIRWAYS ESPANDE LE SUE OPERAZIONI REGIONALI

Tempo di lettura: 2 minuti

British logoBritish Airways sta ulteriormente espandendo sia le sue operazioni regionali che quelle da London City Airport con tre nuove rotte, frequenze più elevate, altri due velivoli e 40 nuovi posti di lavoro. Appena una settimana dopo che la compagnia aerea ha annunciato l’aumento dei voli da Manchester, Birmingham e Bristol nell’estate 2018, svela ora i piani per raddoppiare i suoi servizi settimanali tra London City e Milano Linate, oltre all’aggiunta di un nuovo servizio settimanale verso Francoforte da gennaio. Inoltre, ci saranno nuovi servizi estivi da Manchester ed Edimburgo verso Firenze e un servizio settimanale tra Manchester e Dublino. I voli extra sono possibili con l’arrivo di due nuovi velivoli Embraer 190 da 98 posti a gennaio e aprile 2018, portando il numero totale in flotta a 22. La compagnia aerea recluterà anche 20 nuovi piloti e 20 nuovi cabin crew. Luke Hayhoe, British Airways general manager customer and commercial, ha dichiarato: “I nuovi jet Embraer 190 saranno un’aggiunta gradita alla nostra flotta, mentre continuiamo a far crescere la nostra rete di rotte e frequenze sia dalla nostra base di London City che da altri aeroporti regionali del Regno Unito. Questo ci consente di espandere le nostre rotte sia business che leisure, con orari migliori per Milano Linate e Francoforte. Quest’anno abbiamo quasi raddoppiato il numero di rotte che operiamo rispetto all’anno scorso e la stagione invernale porta altre cinque nuove rotte, da London City verso Parigi Orly, Praga e Reykjavik, da Manchester verso Chambery e Salisburgo, in vista delle nuove rotte della prossima estate”.

(Ufficio Stampa British Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , , , ,

“AUTISMO – IN VIAGGIO ATTRAVERSO L’AEROPORTO”: ENAC E SEA INSIEME PER FARE IL PUNTO SULL’ATTUAZIONE A LINATE DEL PROGETTO IDEATO PER FACILITARE IL VIAGGIO AEREO ALLE PERSONE AUTISTICHE

Tempo di lettura: 3 minuti

enacA quasi un anno dall’adesione dell’Aeroporto di Milano Linate al progetto “Autismo, in viaggio attraverso l’aeroporto” ideato dall’ENAC con la collaborazione di Assaeroporti, delle società di gestione aeroportuale e delle associazioni di settore, l’Ente e SEA, hanno fatto oggi il punto sull’evoluzione nell’assistenza ai passeggeri con disabilità, alla presenza del Comune di Milano e delle associazioni dei disabili e invalidi civili, per favorire il confronto a più voci su questo tema. Il progetto, partito come “progetto pilota” sull’Aeroporto di Bari nel novembre 2015, a carattere nazionale è stato sviluppato con la collaborazione della Fondazione Italiana per l’Autismo Onlus e con la Federazione Fantasia Onlus. Ha come obiettivo principale quello di aiutare le persone autistiche a vivere con serenità il viaggio aereo, permettendo loro, con un iter individuato dall’ENAC in coordinamento con le società di gestione, di poter visitare anticipatamente la realtà aeroportuale e di ottenere numerose informazioni sull’esperienza che si accingono a vivere, attraverso materiale dedicato, pubblicato sui siti delle società di gestione aderenti all’iniziativa. L’aeroporto di Milano Linate, gestito da SEA, ha adottato il protocollo pubblicato sul proprio sito web (http://www.milanolinate-airport.com/it/guida-per-il-passeggero/passeggeri-a-ridotta-mobilita/progetto-autismo) nella sezione dedicata alla mobilità ridotta, accompagnandolo con la descrizione del cosiddetto “percorso sociale”. Il progetto “Autismo, in viaggio attraverso l’aeroporto” intende fornire alcune semplici raccomandazioni ed elementari strategie rivolte agli accompagnatori per aiutare bambini e adulti autistici ad accettare serenamente il loro percorso di viaggio. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

DA MILANO LINATE PRIME DIRETTAMENTE ALL’AUTODROMO DI MONZA: TUTTI IN PISTA PER IL GRAN PREMIO D’ITALIA DI FORMULA 1

Tempo di lettura: 2 minuti

Da venerdì 1 a domenica 3 settembre 2017 il mondo dei motori si dà appuntamento all’Autodromo di Monza per il Gran Premio d’Italia di Formula 1. Milano Linate Prime, il primo aeroporto di business aviation in Italia, è pronto ad accogliere gli appassionati in arrivo con un trattamento 5 stelle: dallo scalo, infatti, i passeggeri possono anche raggiungere direttamente l’Autodromo di Monza grazie al servizio di collegamento navetta offerto in esclusiva da Avionord che, con una flotta di oltre 20 elicotteri, trasporta piloti, team, sponsor e spettatori del Gran Premio. Dall’elisuperficie situata all’interno dell’Autodromo è possibile raggiungere le  tribune e le altre postazioni in modo semplice e veloce, evitando le code all’ingresso e le attese ai parcheggi. Situato a soli 7 km di distanza dal centro di Milano, Milano Linate Prime regala un’esperienza unica a chi decolla o atterra a Milano Linate Prime, garantendo strutture all’avanguardia e servizi esclusivi: dal pick up passeggeri effettuato con le BMW Serie 7, al nuovo Bar e Ristorante Prime Gusto, in partnership con Gate Gourmet Italia, che offre eccellenze enogastronomiche sia a terra che in volo; dalla partnership con l’Associazione Monte Napoleone e il gemellaggio dei rispettivi servizi di conciergerie al BMW Business Centre, con una vista mozzafiato direttamente sulla pista e sei sale per meeting o momenti di relax. BMW Italia, consolidato partner di SEA Prime, rafforza la sua presenza a Milano Linate Prime durante il weekend organizzando test drive su BMW i8 e 650i Cabrio. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , , ,

RYANAIR CONFERMA CHE OPERERÀ LE ROTTE DA CAGLIARI A MILANO LINATE E ROMA FIUMICINO IN CASO DI APERTURA DEL MERCATO

Tempo di lettura: 1 minuto

Ryanair ha confermato oggi la volontà di operare collegamenti da Cagliari a Milano Linate e Roma Fiumicino in caso di apertura del mercato. La dichiarazione fa seguito ai commenti rilasciati alla stampa da ENAC circa la possibilità di eliminare le restrizioni previste dall’OSP (continuità territoriale) sulle rotte Cagliari – Roma Fiumicino e Cagliari – Milano Linate. Ryanair è disponibile a far partire i collegamenti sulle due rotte da Cagliari, a condizione che siano garantiti gli slot necessari negli aeroporti e che ci sia effettiva conferma della cancellazione delle restrizioni su queste rotte. David O’Brien, Chief Commercial Officer di Ryanair, ha affermato: “In caso di apertura del mercato, coglieremo l’opportunità di operare i collegamenti da Cagliari a Milano Linate e Roma Fiumicino. A partire da quest’inverno Ryanair è pronta ad offrire ai suoi clienti imbattibili tariffe low cost e un’eccellente esperienza di viaggio su entrambe queste rotte”.

(Ufficio Stampa Ryanair)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , ,

IBAR: LE COMPAGNIE AEREE, COME I PASSEGGERI, HANNO SUBITO GRAVI DISSERVIZI E SI SONO ADOPERATE PER MINIMIZZARE I DISAGI DEI CLIENTI

Tempo di lettura: 2 minuti

IBAR (Italian Board Airline Representatives) esprime, a nome dei 52 Vettori associati, il proprio rincrescimento per i ritardi e i disservizi verificatisi ieri a Malpensa e, in forma più lieve, a Linate a seguito delle forme di astensione dal lavoro messe in atto nei due scali dai lavoratori del settore handling. Per minimizzare l’impatto dei ritardi ed assicurare il rispetto dei tempi di coincidenza, ieri alcuni voli sono partiti dagli scali milanesi senza i bagagli appartenenti ai passeggeri regolarmente imbarcati. Le Compagnie Aeree coinvolte hanno messo in atto tutte le iniziative utili per la riconsegna dei bagagli ai legittimi proprietari nel più breve tempo possibile. Nel far presente che quanto accaduto è imputabile a circostanze totalmente al di fuori del proprio controllo, I Vettori esprimono tutto il proprio rammarico ai passeggeri che hanno subito disagi a seguito di una forma di protesta la cui legittimità è attualmente oggetto di indagini da parte della Commissione di Garanzia per gli scioperi. L’IBAR (Italian Board Airline Representatives) è l’Associazione che rappresenta direttamente 52 Compagnie Aeree – Italiane e straniere – operanti in Italia. Il totale dei Vettori associati si avvicina alle 100 unità , tenendo conto delle Compagnie Aeree iscritte attraverso le proprie rappresentanze commerciali presenti nel nostro Paese. Scopo principale dell’Associazione è la rappresentanza dei Vettori nei rapporti con le istituzioni e con tutti gli altri componenti della filiera del trasporto aereo. IBAR osserva strettamente le vigenti normative Antitrust e pertanto non interviene in questioni di natura commerciale che riguardano i singoli Soci. L’Associazione si adopera per lo sviluppo del trasporto aereo in Italia e, in tale ambito, per la realizzazione di un mercato aperto ed efficiente.

(Ufficio Stampa IBAR)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Opp. lavoro / Scioperi / Sindacale - Tags: , , ,

SEA SCEGLIE I SERVIZI IT E IL CLOUD DI IBM PER L’ADOZIONE DI UN’INFRASTRUTTURA IT PIÙ RESILIENTE

Tempo di lettura: 3 minuti

SEA, uno dei più importanti operatori aeroportuali italiani, e IBM annunciano un accordo di servizi informatici, della durata di sette anni, per il consolidamento e la gestione dell’infrastruttura IT di SEA in un ambiente ibrido, integrato con il cloud di IBM. Con la ridefinizione del settore travel & transportation, emergono nuove nicchie di mercato e nuovi concorrenti. Per potere rimanere competitivi, gli operatori aeroportuali devono raggiungere una maggiore agilità e tempi di risposta più rapidi utilizzando al meglio i servizi di information technology. Con questo accordo – che comprende i servizi di data center e di hosting, i servizi di gestione di sistemi IT e storage, i servizi di help desk e di gestione della sicurezza – SEA prevede di ottenere risparmi significativi nel corso dei prossimi sette anni. La società SEA, che gestisce i principali aeroporti dell’Italia settentrionale – Milano Linate e Milano Malpensa – utilizzerà un’infrastruttura IT resiliente, basata su nuove tecnologie per il miglioramento dei livelli di servizio offerti e per poter operare con maggiore flessibilità. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Industria - Tags: , , , , ,

MILANO LINATE SI RINNOVA: PRIMO STEP IL REDESIGN DELLA FACCIATA

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo il rinnovamento del Terminal 1 di Milano Malpensa, che ne ha rivoluzionato l’aspetto e la funzionalità, i nuovi filtri di sicurezza e la stazione ferroviaria del Terminal 2, iniziano i lavori che cambieranno il volto dell’aeroporto di Milano Linate. Il progetto, che nella sua complessità vedrà SEA impegnata con investimenti fino al 2022 per un importo totale di 60,3 milioni di Euro, partirà a luglio con la prima fase che prevede, come intervento principale, il redesign della facciata, progettata da Pierluigi Cerri, che sarà pronta ad aprile del prossimo anno. In questa prima fase è inoltre previsto il completo rinnovamento della zona arrivi e dell’area ritiro bagagli, attraverso nuovi controsoffitti e pareti realizzati in gres, che migliorerà la percezione dell’altezza e dell’ampiezza dell’aerostazione. In cantiere anche la nuova Vip Lounge Leonardo, che ricollocata in una nuova area dell’aerostazione sarà più ampia e incarnerà al meglio il fascino e il comfort dello stile italiano. Un deciso cambio di passo della user experience dell’aeroporto è solo l’inizio dei nuovi servizi che SEA vuole offrire ai suoi passeggeri, consegnando a Milano nel 2022 una Linate completamente nuova. L’investimento previsto per questa prima fase è di 8,3 milioni di euro, di cui 3,4 milioni per la nuova facciata. “Su Linate non si investiva da 25 anni – ha commentato Pietro Modiano, Presidente SEA – Dopo il restyling che nel 2015 ha reso Milano Malpensa “Best European Airport” e dopo Expo, che ha permesso a Milano di iniziare un nuovo capitolo della sua storia, era giusto dotare la città di un city-airport all’altezza dei migliori in Europa, accompagnando la città con semplicità e precisione, concetti ai quali l’arch. Cerri si è ispirato nel suo progetto per il redesign della facciata”. L’aeroporto sarà sempre operativo. I lavori saranno, infatti, realizzati attraverso micro cantieri, con attività diurne e notturne in modo da impattare il meno possibile sull’attività aeroportuale. All’esterno si chiuderà il viadotto partenze solamente di notte, quindi anche in questo caso senza disagi per i passeggeri.

(Ufficio Stampa SEA)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , , , ,

GLI AEROPORTI EUROPEI RADDOPPIANO IL LORO IMPEGNO: 100 AEROPORTI CARBON NEUTRAL ENTRO IL 2030. MILANO MALPENSA E MILANO LINATE NEUTRALI DAL 2010

Tempo di lettura: 3 minuti

Durante il 27° Congresso annuale di ACI EUROPE, aperto formalmente a Parigi questa mattina, l’intero settore aeroportuale europeo ha rinnovato il suo impegno a ridurre l’impatto degli aeroporti sul cambiamento climatico, annunciando il raddoppio delle certificazioni Carbon Neutrality entro il 2030. Durante i negoziati sul clima del COP21 del dicembre 2015, l’associazione degli aeroporti europei ACI EUROPE si è presa l’impegno di avere 50 aeroporti neutrali entro il 2030. Annunciando il nuovo impegno, Augustin de Romanet, presidente di ACI EUROPE e Presidente e CEO di Groupe ADP, ha dichiarato: “Gli aeroporti europei sono totalmente d’accordo nel mantenere l’obiettivo del riscaldamento globale al di sotto dei 2° C e con l’obiettivo di raggiungerne 1,5° C. D’altronde, l’industria aeroportuale è già passata dalle parole alle azioni attraverso il programma indipendente di gestione delle riduzioni delle emissioni di carbonio, Airport Carbon Accreditation. All’ultimo conteggio, dei 116 aeroporti europei certificati in base al programma Airport Carbon Accreditation, 27 di essi sono ora carbon neutral. Ciò significa che siamo già più che a metà del nostro impegno iniziale”. Ha aggiunto: “Così abbiamo pensato che potremmo fare ancora meglio. E guardando come alcuni sono appena usciti dall’accordo di Parigi, pensiamo che dobbiamo fare meglio. Così oggi sono estremamente orgoglioso di annunciare che stiamo raddoppiando il nostro impegno – ACI EUROPE e il mondo aeroportuale europeo stanno ora impegnandosi ad avere 100 aeroporti neutrali entro il 2030”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

GLI AEROPORTI DI MILANO LANCIANO UNA PIATTAFORMA WEB PER LA SIMULAZIONE DI EVENTI DI CRISI

Tempo di lettura: 2 minuti

Una piattaforma web ideata per la gestione della crisi, uno strumento necessario per poter affrontare al meglio eventuali crisi di comunicazione che possono colpire l’Azienda. È questo l’obiettivo con cui SEA ha ideato e sviluppato uno spazio web sicuro e protetto dove è possibile simulare una vera e propria situazione di crisi (da problemi in aeroporto per condizioni meteo sfavorevoli fino ad un caso di sversamento di carburante o al crash aereo) per mettere alla prova la capacità di risposta e interazione con i media ed altri stakeholder delle funzioni aziendali dedicate e dell’intera Azienda, al fine di migliorare il servizio informativo ai passeggeri. In linea con le best practices dei principali aeroporti europei e mondiali SEA si è dotata di una piattaforma per simulare scenari di crisi e “allenarsi” così ad interagire con un team ostile (professionisti in campo social media e digital Pr) che si sostituisce gli stakeholder interessati e che mette sotto pressione il team aziendale dedicato alla comunicazione. Lo scenario che si viene a creare richiede l’interazione in tempo reale con tutti i media: dalle risposte ai commenti degli utenti sui diversi social media all’emissione di un comunicato stampa. La dashboard interattiva ha un’interfaccia molto semplice in grado di raccogliere e presentare in un’unica schermata, in tre distinte colonne, i post scritti su Facebook, i tweet e gli articoli di media tradizionali a cui gli uffici comunicazione sono  chiamati a rispondere minuto dopo minuto. La piattaforma è già stata utilizzata dai responsabili degli uffici stampa e comunicazione dei principali aeroporti italiani che l’anno scorso si sono messi alla prova in occasione di una simulazione di un evento critico organizzata con Assaeroporti, l’Associazione Italiana Gestori Aeroporti.

(Ufficio Stampa SEA)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , ,

SEA: L’ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI APPROVA IL BILANCIO 2016

Tempo di lettura: 2 minuti

L’Assemblea degli Azionisti riunitasi in data odierna, presso la sede legale di Linate, ha approvato all’unanimità il bilancio d’esercizio 2016 di SEA S.p.A. ed ha esaminato il bilancio consolidato del Gruppo SEA. I ricavi della gestione sono pari a 653,5 milioni di euro, in crescita dell’1,7%. A parità di perimetro e al netto delle componenti non ricorrenti, i ricavi crescono del 3,3%. L’EBITDA è pari a 234,4 milioni di euro, in aumento del 5,1%. A parità di perimetro e al netto delle componenti  non ricorrenti, l’EBITDA cresce del 7,4%. Utile netto del Gruppo: 93,6 milioni di euro, in crescita dell’11,7%. Indebitamento Finanziario Netto del Gruppo SEA: 529,4 milioni di euro, in riduzione di 8,9 milioni di euro rispetto al 2015. Con 29 milioni di passeggeri il traffico registra nel 2016 una crescita sul sistema degli aeroporti milanesi del 3,1% rispetto al 2015. Il traffico cargo, in crescita del 7,2% rispetto all’esercizio precedente, ha registrato 549,4 mila tonnellate di merci trasportate. Nell’ultimo bimestre del 2016, venuto meno l’effetto di Expo sui dati 2015, l’incremento del traffico passeggeri è stato pari all’11,9% sullo stesso periodo del 2015, con un aumento che a Milano Malpensa ha raggiunto il 15,3% (incremento che diventa pari al 19,1% considerando il solo mese di dicembre). Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , ,

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SEA: APPROVATO IL PROGETTO DI BILANCIO 2016

Tempo di lettura: 3 minuti

Il Consiglio di Amministrazione di SEA S.p.A. si è riunito sotto la presidenza di Pietro Modiano e ha esaminato e approvato il progetto di bilancio dell’esercizio 2016 di SEA S.p.A. e il bilancio consolidato 2016 del Gruppo SEA. I ricavi della gestione sono pari a 653,5 milioni di euro, in crescita dell’1,7%. A parità di perimetro e al netto delle componenti  non ricorrenti i ricavi crescono del 3,3%. L’EBITDA si è attestato a 234,4 milioni di euro, in aumento del 5,1%. A parità di perimetro e al netto delle componenti non ricorrenti, l’EBITDA cresce del 7,4%. Utile netto: 93,6 milioni di euro, in crescita dell’11,7%. Traffico passeggeri: 29 milioni, in crescita del 3,1% (a dicembre Malpensa cresce del 19,1%). Traffico Merci: 549,4 mila tonnellate, +7,2% (a dicembre +18,4%). “Il 2016 è stato un altro anno positivo per SEA – ha commentato il Presidente di SEA Pietro Modiano – I dati di bilancio confermano e rafforzano i progressi di redditività, efficienza e solidità finanziaria, già evidenti nei risultati del 2015, a testimonianza di una ripresa di natura strutturale e che appare sostenibile nel tempo, secondo le linee del piano strategico approvato di recente dal CdA. Al netto delle componenti non ricorrenti e a parità di perimetro, i ricavi sono aumentati del 3,3%, grazie alla crescita del 3,8% del business aviation, valore sostanzialmente allineato all’andamento del  traffico, e del 2,0% del business non aviation. I costi sono in linea con l’esercizio precedente. Il margine operativo lordo è, di conseguenza, aumentato del 5,1%, da 223,1 milioni di euro a 234,4 toccando il suo massimo storico. Al netto delle componenti non ricorrenti e a parità di perimetro il margine operativo lordo cresce del 7,4%. L’utile netto è aumentato da 83,8 milioni di euro a 93,6 (+11,7%) a sua volta ai massimi storici”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , ,

BRITISH AIRWAYS COLLEGHERA’ MILANO LINATE CON DUE AEROPORTI DI LONDRA: LONDON CITY E STANSTED

Tempo di lettura: 2 minuti

British Airways lancia nuovi servizi per tutto l’anno verso Milano da due aeroporti di Londra, a partire dal mese di aprile. Le nuove rotte per l’aeroporto di Milano Linate partiranno da London City Airport il 24 aprile e da Stansted Airport il 29 aprile. Vi saranno due voli al giorno durante la settimana e uno al giorno nei fine settimana da London City e due a settimana da Stansted (sabato e domenica). Luke Hayhoe, British Airways general manager customer and commercial, ha detto: “Milano è una rotta molto importante per noi, in quanto si rivolge sia ai clienti business che leisure. I nuovi servizi offriranno la possibilità di scegliere due aeroporti di Londra alternativi con voli dagli ottimi orari verso Linate, l’aeroporto più conveniente di Milano”. All’inizio di questo mese British Airways ha annunciato nuove rotte estive da London City verso Skiathos e Manchester, che insieme alla rotta verso Milano portano a 30 le destinazioni di British Airways dal Docklands airport questa estate. A Stansted British Airways lancia tre nuove destinazioni, tra cui una seconda città italiana, Firenze, e frequenze maggiori su alcune rotte esistenti. Il nuovo servizio verso Milano sarà la nona rotta della compagnia aerea questa estate. Tutti i voli opereranno con aeromobili Embraer 190, dotati di ampie cabine e file a due posti, in modo che ogni cliente può avere un posto corridoio o finestrino. Meridiana, che attualmente è in codeshare sui servizi British Airways tra Linate e Heathrow, in futuro sarà in codeshare anche sui nuovi servizi da Londra City e Stansted.

(Ufficio Stampa British Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , ,