Archivo Tag ‘London’

EMIRATES ANNUNCIA IL SERVIZIO VERSO LONDON STANSTED DA GIUGNO 2018

Tempo di lettura: 2 minuti

Emirates logoEmirates ha annunciato oggi l’intenzione di lanciare una nuova rotta giornaliera da Dubai (DXB) a Londra Stansted (STN) l’8 giugno 2018. Con la sua posizione strategica vicino agli hub tecnologici e farmaceutici di Cambridge e Peterborough, Emirates sarà la prima Compagnia aerea del Medio Oriente a operare dal popolare North East London airport. La rotta sarà operata dal 777-300ER a tre classi della compagnia aerea, che offre ai clienti 6 posti in First Class, 42 in Business Class e 306 in Economy Class. L’aereo è equipaggiato con le suite private completamente rinnovate in First Class, così come con le cabine rinnovate in Business ed Economy. Il volo EK33 partirà da Dubai alle 09:30 e arriverà a Londra Stansted alle 14:10. Al suo ritorno, il volo EK34 partirà da Londra Stansted alle 21:10 e arriverà a Dubai alle 07:05 del giorno successivo. L’apertura del gateway di Londra Stansted è stata una decisione strategica di Emirates per servire la fiorente comunità imprenditoriale nel nord-est di Londra e i 7,5 milioni di abitanti che si trovano nel suo bacino di utenza. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , ,

WIZZ AIR SVILUPPA LE PROPRIE OPERAZIONI IN PUGLIA. AL VIA IL NUOVO COLLEGAMENTO LOW FARE PER LONDRA (LUTON)

Tempo di lettura: 2 minuti

Wizz Air ha annunciato il nuovo collegamento tra Bari e Londra (Luton), a partire dalla primavera del 2018, con quattro frequenze settimanali. Il nuovo volo, con tariffe da 29,99€, è destinato a creare nuove opportunità sia per quanti dal Regno Unito vorranno raggiungere la Puglia, sia per chi vorrà volare alla volta della pulsante capitale britannica. Con il collegamento annunciato oggi salgono a 11 le rotte operate su Bari da Wizz verso 8 Paesi europei, a dimostrazione dell’impegno del vettore verso la propria clientela e della volontà di rafforzare sempre più la presenza sul mercato pugliese. In questo contesto di nuove opportunità di viaggio a tariffe convenienti, nell’estate 2017 è stato lanciato il volo tra Bari e Riga, la bellissima capitale lettone e la più grande metropoli baltica. Complessivamente, nel prossimo anno, Wizz incrementerà la propria capacità da Bari del 21% su base annua, offrendo in vendita un totale di 600.000 posti sui propri servizi a basso costo dall’aeroporto pugliese. Dall’inizio del 2017 oltre 402.000 passeggeri hanno usufruito, sui voli da/per Bari, delle convenienti tariffe di Wizz, di un sistema di prenotazione semplice e di un eccellente servizio di bordo. Tutto ciò ha prodotto un aumento del 38% del traffico rispetto all’anno precedente e ha contribuito alla creazione di circa 300 nuovi occupati tra addetti aeroportuali, addetti ai trasporti e all’industria dell’ospitalità e del turismo. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , , ,

BRITISH AIRWAYS ESPANDE LE SUE OPERAZIONI REGIONALI

Tempo di lettura: 1 minuto

British logoBritish Airways sta ulteriormente espandendo sia le sue operazioni regionali che quelle da London City Airport con tre nuove rotte, frequenze più elevate, altri due velivoli e 40 nuovi posti di lavoro. Appena una settimana dopo che la compagnia aerea ha annunciato l’aumento dei voli da Manchester, Birmingham e Bristol nell’estate 2018, svela ora i piani per raddoppiare i suoi servizi settimanali tra London City e Milano Linate, oltre all’aggiunta di un nuovo servizio settimanale verso Francoforte da gennaio. Inoltre, ci saranno nuovi servizi estivi da Manchester ed Edimburgo verso Firenze e un servizio settimanale tra Manchester e Dublino. I voli extra sono possibili con l’arrivo di due nuovi velivoli Embraer 190 da 98 posti a gennaio e aprile 2018, portando il numero totale in flotta a 22. La compagnia aerea recluterà anche 20 nuovi piloti e 20 nuovi cabin crew. Luke Hayhoe, British Airways general manager customer and commercial, ha dichiarato: “I nuovi jet Embraer 190 saranno un’aggiunta gradita alla nostra flotta, mentre continuiamo a far crescere la nostra rete di rotte e frequenze sia dalla nostra base di London City che da altri aeroporti regionali del Regno Unito. Questo ci consente di espandere le nostre rotte sia business che leisure, con orari migliori per Milano Linate e Francoforte. Quest’anno abbiamo quasi raddoppiato il numero di rotte che operiamo rispetto all’anno scorso e la stagione invernale porta altre cinque nuove rotte, da London City verso Parigi Orly, Praga e Reykjavik, da Manchester verso Chambery e Salisburgo, in vista delle nuove rotte della prossima estate”.

(Ufficio Stampa British Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , , , ,

BRITISH AIRWAYS: PIU’ VOLI DAGLI AEROPORTI REGIONALI LA PROSSIMA ESTATE

Tempo di lettura: 1 minuto

British logoBritish Airways aumenterà i voli dagli aeroporti regionali del Regno Unito verso alcuni dei principali punti di riferimento per le vacanze in Europa nell’estate 2018. Nel maggio di quest’anno British Airways ha lanciato sette nuove rotte esclusivamente estive dall’aeroporto di Manchester e quattro dagli aeroporti di Birmingham e Bristol. Da maggio 2018 ci saranno voli extra nel week-end da Manchester a Malaga, Ibiza e Palma, con i voli verso Mykonos operati di sabato anziché venerdì, un volo extra nel fine settimana da Birmingham a Palma e un volo extra nel fine settimana da Bristol a Malaga. Ulteriori rotte estive includono voli da Manchester ad Alicante e Nizza, da Birmingham a Malaga e Firenze e da Bristol a Ibiza, Palma e Firenze. Per gli amanti della neve e dello sci, British Airways lancia anche nuovi servizi invernali da Manchester a Salisburgo e Chambery il 15 dicembre. Luke Hayhoe, British Airways general manager customer and commercial, ha dichiarato: “Dopo il successo del lancio dei nostri voli regionali quest’anno, siamo lieti di riprendere i voli da questi tre importanti aeroporti del Regno Unito la prossima estate. Abbiamo esaminato ciò che i nostri clienti desiderano e abbiamo modificato il nostro schedule per fornire migliori orari di partenza, oltre a voli e capacità extra sui percorsi più popolari”. Tutti i voli operano con velivoli Embraer 190. British Airways attualmente opera fino a 10 voli di andata e ritorno al giorno tra Manchester e Londra Heathrow e un servizio settimanale verso London City Airport.

(Ufficio Stampa British Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , ,

QANTAS APRE LA NUOVA LOUNGE A LONDON HEATHROW

Tempo di lettura: 1 minuto

Qantas logoQantas accoglierà da oggi i clienti nella nuova spaziosa Qantas London Lounge dell’aeroporto di Heathrow, iniziando il count down verso la partenza dei voli diretti con il 787 Dreamliner tra l’Australia e Londra. Qantas ha trascorso gli ultimi 12 mesi a realizzare una lounge dedicata a Heathrow come parte di un investimento di svariati milioni di dollari per i clienti dei suoi attuali servizi su Londra e della rotta Perth-Londra che inizierà il 24 marzo 2018. Il CEO di Qantas Group, Alan Joyce, ha dichiarato che investire nella prima Qantas Lounge dedicata a Heathrow è stato fondamentale, in quanto la compagnia aerea si prepara a collegare direttamente per la prima volta l’Australia e l’Europa. “La Kangaroo Route è al centro dell’identità di Qantas e Londra è una delle nostre destinazioni più importanti”, ha affermato Joyce. “Abbiamo lavorato con leader nel design, nel cibo e nei servizi per creare una lounge moderna e confortevole, che incorpori l’estetica delle lounge Qantas. Stiamo rimodellando ciò che i clienti si aspettano dai viaggi internazionali con i voli diretti tra l’Australia e Londra. È un lungo volo, quindi adottiamo un approccio olistico al benessere dei passeggeri a bordo e all’esterno dell’aereo. La nuova lounge di Heathrow è una parte importante di questo”, ha aggiunto Joyce.

(Ufficio Stampa Qantas)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

STAR ALLIANCE E L’AEROPORTO DI HEATHROW MIGLIORANO ULTERIORMENTE L’ESPERIENZA DEI PASSEGGERI AL TERMINAL 2

Tempo di lettura: 3 minuti

Star Alliance logoI passeggeri in collegamento al Terminal 2 di Heathrow | The Queen’s Terminal, da ora potranno beneficiare di trasferimenti più veloci, grazie a un’esperienza di viaggio ancora migliore attraverso il Terminal 2B (T2B). La nuova struttura consente ai passeggeri, i cui voli arrivano e partono al T2B, di passare attraverso la sicurezza all’interno della stessa hall, fornendo così un’esperienza di viaggio più comoda e veloce e consentendo così di sfruttare meglio il tempo a terra tra un volo e l’altro. I passeggeri Star Alliance che viaggiano in First o Business Class o con status Star Alliance Gold Status possono rilassarsi nelle lounge di Air Canada, Singapore Airlines o United, situate al T2B. Ora che questo check-point dedicato alla sicurezza è disponibile, i vettori membri di Star Alliance e Heathrow possono collaborare per offrire un transfer più fluido ai passeggeri con un posizionamento ottimizzato degli aeromobili. Questo significa che gli aerei in arrivo possono essere assegnati a un posto immediatamente vicino all’aeromobile in partenza, così che i passeggeri debbano solo fare pochi metri per raggiungere il volo successivo. Christian Draeger, Vice President Customer Experience di Star Alliance ha dichiarato: “Il nostro obiettivo è offrire ai passeggeri la migliore esperienza di viaggio di alleanza presso il Terminal 2 di Heathrow. Un accento particolare è posto sull’ottimizzazione dell’esperienza di trasfer attraverso l’aeroporto che è servito da più vettori membri Star Alliance rispetto a qualsiasi altro. L’Avere tutti i vettori membri situati all’interno dello stesso terminal ci ha permesso di ridurre il tempo di connessione minimo tra i voli e, con il security check-point aggiuntivo al T2B, i trasferimenti attraverso il Terminal 2 di Heathrow stanno diventando ancora più vantaggiosi e interessanti per i nostri clienti”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , ,

SWISS CONNETTERA’ SION E PORTO QUEST’INVERNO

Tempo di lettura: 1 minuto

Oltre ai suoi servizi stagionali Sion-London, SWISS sta lanciando un nuovo itinerario tra Sion e Porto quest’inverno. La compagnia opererà due servizi di andata e ritorno tra la capitale del Canton Vallese e la seconda città portoghese, il 23 dicembre 2017 e il 6 gennaio 2018. Questa sarà la seconda rotta stagionale operata da SWISS questo inverno da Sion, insieme ai sette voli previsti tra Sion e Londra a gennaio e febbraio 2018. I voli saranno effettuati a nome di SWISS da parte di Helvetic Airways, nell’ambito di un accordo di wet-lease, con aeromobili Embraer E190 da 112 posti.

(Ufficio Stampa Swiss International Air Lines)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , ,

ARRIVA A SYDNEY IL PRIMO 787-9 DREAMLINER DI QANTAS

Tempo di lettura: 2 minuti

Il primo Dreamliner di Qantas è atterrato a Sydney, segnando l’inizio di una nuova era per il vettore e per i viaggiatori australiani. Qantas utilizzerà il velivolo da 236 posti non solo per aprire percorsi diretti come quello da Perth a Londra, ma anche per portare il comfort del passeggero ad un livello successivo. Il 787-9 presenta sedili di nuova generazione in Economy, Premium Economy e Business Class, oltre ad altre caratteristiche che aumentano il comfort di viaggio. Questa mattina circa 1.000 dipendenti della compagnia aerea hanno accolto il velivolo, a cui è stato dato il nome “Great Southern Land”, in un hangar all’aeroporto di Sydney. Il CEO di Qantas Group, Alan Joyce, ha dichiarato che l’arrivo di un nuovo tipo di aereo è un momento speciale per qualsiasi compagnia aerea, ma il Dreamliner è in una categoria differente: “Abbiamo preso in consegna centinaia di aerei nella nostra storia di 98 anni, ma solo alcuni di loro sono stati game-changers come questo”, ha detto. “Nel 1940 il Lockheed Constellation significava poter volare in tutto il mondo e negli anni ’60 il Boeing 707 ci portò all’era in cui i tempi di volo si riducevano della metà. Il Boeing 747 ha cambiato l’economia del viaggio per milioni di persone e la dimensione pura dell’Airbus A380 significava poter reimmaginare il servizio in volo. La nostra versione del Dreamliner segue questi passi. Ci dà una combinazione di range e comfort del passeggero che cambierà il modo in cui la gente viaggia. Questo aereo significa che possiamo finalmente offrire un collegamento diretto tra l’Australia e l’Europa, con il nostro volo da Perth a Londra che inizia il prossimo anno. Stiamo esaminando anche altre opzioni interessanti”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , , , , , , ,

QANTAS SVELA IL SUO PRIMO DREAMLINER

Tempo di lettura: 2 minuti

Qantas ha presentato il suo primo Boeing Dreamliner. L’ultima aggiunta alla flotta Qantas, il 787-9 Dreamliner, presenta sedili di nuova generazione in economy, premium economy e business class, con più spazio e un minor numero di passeggeri rispetto alla maggior parte dei suoi concorrenti. Alla cerimonia presso la facility Boeing di Seattle, il CEO di Qantas Group Alan Joyce ha dichiarato che il primo Dreamliner segna l’inizio di una nuova era emozionante per il vettore e per i passeggeri: “Prendere in consegna un nuovo tipo di aereo è sempre una pietra miliare importante per una compagnia aerea e il 787 è un game-changer. Dal range che consente, fino all’attenzione ai dettagli che abbiamo messo nel design della cabina, rivoluzionerà ciò che la gente si aspetta dai viaggi internazionali. Il Dreamliner rende possibili rotte come quella da Perth a Londra, che sarà il primo collegamento aereo diretto che l’Australia abbia mai avuto con l’Europa. Inoltre altri percorsi potenziali sono in progetto. Ci sono molti elementi che si combinano per rendere speciale il Qantas Dreamliner. I sedili, l’illuminazione, l’intrattenimento, lo stivaggio personale, fino alle speciali stoviglie, posate e articoli in vetro che pesano in media l’11 per cento in meno. Stiamo lavorando con specialisti del sonno, dietologi e altri scienziati presso l’Università di Sydney per vedere come le modifiche al nostro servizio possono migliorare il benessere e aiutare le persone ad adattarsi a nuovi orari”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , , , , , , ,

BRITISH AIRWAYS ESPANDE IL SERVIZIO VERSO INVERNESS E ANNUNCIA LA ROTTA VERSO ALMERIA

Tempo di lettura: 2 minuti

British Airways espande il suo servizio Inverness – Heathrow da sette a dieci voli settimanali a partire da marzo del prossimo anno. Il nuovo programma, che vedrà un aumento del 30 per cento della capacità sulla rotta, è la seconda importante spinta all’economia delle highlands and islands generata da British Airways, a seguito dell’airline agreement con la compagnia aerea scozzese Loganair e di un extended code share agreement, entrato in vigore all’inizio di settembre. Phyllis Stuart, British Airways’ manager at Inverness, ha dichiarato: “Siamo lieti di poter offrire ai nostri clienti più voli dalla capitale delle Highland, offrendo più posti sulla rotta dopo il successo dei primi 18 mesi di operazioni. Il nostro nuovo schedule, operativo dall’inizio del summer 2018 flying programme, significa che in tre giorni della settimana, mercoledì, sabato e domenica, British Airways offrirà ai clienti un doppio servizio giornaliero tra la capitale delle highlands and islands e Londra”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , ,

BRITISH AIRWAYS: DUE FRATELLI GEMELLI ENTRAMBI PILOTI NELLA COMPAGNIA CELEBRANO IL LORO 60° COMPLEANNO E LA FINE DELLA LORO CARRIERA A 30 SECONDI DI DISTANZA

Tempo di lettura: 2 minuti

Due fratelli gemelli che lavorano come Piloti in British Airways hanno festeggiato oggi il loro 60° compleanno, scendendo dai loro ultimi voli praticamente nello stesso momento. I Comandanti Jeremy e Nick Hart volano entrambi aeromobili Airbus A320 su rotte a corto raggio per British Airways. Dopo essersi nati a distanza di 30 minuti l’uno dall’altro, hanno deciso che un termine adatto delle loro carriere volanti sarebbe stato quello di operare i loro ultimi voli verso Heathrow lo stesso giorno e parcheggiare i loro velivoli l’uno accanto all’altro con solo 30 secondi di distanza. L’ultimo volo di Nick da Göteborg è atterrato alle 12.34, mentre l’ultimo volo di Jeremy da Ginevra è atterrato alle 12.35. Jeremy ha scelto il suo ultimo volo da Ginevra poiché è stata anche la prima destinazione verso cui ha volato. Jeremy è entrato a far parte di British Airways 30 anni fa nel 1987. Nick si è unito a British Midland, acquisita e poi assorbita in British Airways nel 2012. Complessivamente i due hanno quasi 45.000 ore di volo, hanno trascorso 3,5 anni in volo e hanno trasportato più di due milioni di clienti. Nonostante abbiano lavorato per la stessa compagnia aerea, Nick e Jeremy non hanno mai viaggiato insieme, poiché entrambi sono Comandanti e non sono mai stati assegnati allo stesso volo. James Basnett, British Airways’ head Airbus pilot, ha reso omaggio alla coppia dicendo: “Ho anche un fratello sull’Airbus e ho pensato che era abbastanza insolito, ma Nick e Jerry ci hanno piacevolmente spiazzato. Sono venuti al mondo a distanza di 30 minuti l’uno dall’altro, hanno volato lo stesso velivolo nella stessa compagnia aerea, terminando la loro carriera nello stesso modo, a pochi minuti di distanza. Un degno finale di lunghe e impressionanti carriere, so che sentiremo la loro mancanza in flotta. Vogliamo augurare loro il meglio nel loro pensionamento congiunto”.

(Ufficio Stampa British Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Curiosità/Stranezze aeronautiche - Tags: , , , ,

IL 25° 787 DREAMLINER DI BRITISH AIRWAYS ATTERRA A LONDON HEATHROW

Tempo di lettura: 2 minuti

Il 25° Dreamliner di British Airways, un 787-8, è atterrato questa mattina nella sua nuova casa a London Heathrow, portando il numero totale di aerei a lungo raggio nella flotta della compagnia aerea a 137. Il velivolo, con registrazione G-ZBJI, è partito dalla fabbrica Boeing a Seattle alle 18:08 ora locale ieri, arrivando a Heathrow alle 11:26 ora locale questa mattina, con un tempo di volo totale di nove ore e 18 minuti. L’ultimo 787-8 di British Airways rimarrà due giorni nella engineering base a Heathrow airport per la ‘pre-service’ inspection prima del suo volo inaugurale. Dopo aver completato l’ispezione, l’aereo effettuerà il suo volo commerciale inaugrale verso Montreal, BA095 domenica primo ottobre. Il Comandante Stephen Riley, British Airways director of flight operations, che ha portato l’aereo da Seattle a Heathrow, ha dichiarato: “E’ stata una grande esperienza prendere in consegna l’aereo dal delivery centre Boeing e portarlo nella sua nuova casa nel nostro hub di Heathrow. Il duro lavoro del nostro team di consegna è stato redditizio e in sole 48 ore i nostri clienti saranno in grado di godersi l’aereo”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , , ,

EASYJET PRESENTA “AIR TIME”, IL PRIMO SERVIZIO DI INTRATTENIMENTO A BORDO CHE OFFRE GRATUITAMENTE AI PASSEGGERI CONTENUTI DIGITAI SUI PROPRI DISPOSITIVI

Tempo di lettura: 3 minuti

easyJet, compagnia aerea leader in Europa, ha annunciato oggi l’inizio di una fase di sperimentazione di un servizio di intrattenimento a bordo dei propri aerei in partnership con Rakuten, leader mondiale nel settore dei servizi internet ed e-commerce, e Immfly, fornitore di piattaforme di servizi digitali di bordo. Tradizionalmente le compagnie aeree offrono la fruizione di contenuti sui classici schermi posti sugli schienali delle poltrone. “Air Time” permetterà invece ai passeggeri easyJet di connettersi a un’ampia gamma di servizi di intrattenimento tra cui programmi TV e film, contenuti per bambini, giochi e audiolibri, informazioni sul volo e guide sulle destinazioni, utilizzando i propri dispositivi. Air Time sarà disponibile in diverse lingue, tra cui inglese, tedesco, francese, spagnolo e italiano e includerà alcuni servizi quali tutorial di lingue straniere e un’offerta dedicata per intrattenere anche i più piccoli. Il portale, di facile e immediato utilizzo, sarà accessibile attraverso il browser del dispositivo dell’utente che potrà collegarsi alla rete wireless a bordo in modalità aereo. Per tutelare i passeggeri più giovani, i contenuti riservati agli adulti saranno contrassegnati in modo chiaro e agli utenti verrà chiesto di confermare l’età per accederne, come in molti servizi di streaming online. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , ,

AIRBUS HELICOPTERS PRESENTA LA SUA GAMMA DI ELICOTTERI A HELITECH

Tempo di lettura: 1 minuto

Airbus Helicopters sta preparandosi per una presenza estesa all’edizione di quest’anno della manifestazione aerea Helitech, che si terrà dal 3 al 5 ottobre all’Excel London. Il produttore di elicotteri a livello mondiale mostrerà quasi tutta la sua gamma, evidenziando la diversità e la versatilità dei suoi elicotteri, molti dei quali sono best-sellers nella loro classe. “Siamo lieti di mostrare la gamma più versatile di elicotteri dell’industria ad Helitech quest’anno”, ha dichiarato Guillaume Faury, CEO di Airbus Helicopters. “Siamo fiduciosi che la qualità dei nostri prodotti, il nostro supporto e le nostre attuali migliorie e innovazioni ci consentono di offrire ai nostri clienti le soluzioni necessarie per operare in un ambiente di mercato difficile”. Nello stand vi sarà un Emergency Medical Services (EMS) H145 e un H125 per l’aviazione privata e commerciale (PBA). Airbus Helicopters presenterà anche due elicotteri aggiuntivi nel display statico interno. Sarà presentato un H135 equipaggiato con il sistema avionico progettato da Airbus, Helionix. Helionix è stato salutato dagli utenti per la sua interfaccia intuitiva e l’autopilota, permettendo ai piloti di concentrarsi sulla missione anziché su più strumenti e input. Con i due prototipi in volo e il terzo prototipo che si prepara per il suo primo volo, l’H160 (full-scale mock-up) torna a Londra, permettendo agli spettatori di apprezzare le sue linee eleganti, la sua cabina spaziosa e il cockpit che offre ai piloti visibilità ottimale. Infine, due HCare customer support counters saranno disponibili per i visitatori, per saperne di più sull’offerta di servizi di Airbus Helicopters, che non solo lavora per mantenere gli elicotteri dei clienti, ma anche per facilitare le loro operazioni e aumentarne la redditività.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , , , , , ,

BRITISH AIRWAYS ACCOGLIE IL 25° DREAMLINER

Tempo di lettura: 1 minuto

British Airways venerdì 29 settembre accoglierà il 25° Dreamliner nella sua flotta. Il Boeing 787-8 farà il suo viaggio inaugurale verso Heathrow con il numero di volo BA8625. Partirà dalla fabbrica Boeing a Seattle giovedì 28 settembre alle 6.05 pm e arriverà a Heathrow alle 11.15 am local time il giorno successivo. Il velivolo, con registrazione G-ZBJI, sarà il nono 787-8 ad entrare a far parte della flotta della compagnia aerea. British Airways ha anche 16 787-9. Due ulteriori 787-9 e tre 787-8 saranno consegnati nel 2018, seguiti da 12 787-10 in arrivo tra il 2020 e il 2023. Stephen Riley, British Airways director of flight operations, ha dichiarato: “È un grande privilegio essere il Comandante che porterà a Heathrow il nuovo aeromobile. I Dreamliner sono aerei fantastici sia per volare come pilota che per divertirsi come cliente. Sono tecnologicamente avanzati ed efficienti nei consumi. Sono stati anche progettati con la comodità dei viaggiatori in mente, il che significa che i clienti arrivano alla loro destinazione con grandi sensazioni”. British Airways ha preso in consegna il suo primo Dreamliner, un 787-8, nel luglio 2013. L’aereo è composto da tre cabine: World Traveler, World Traveler Plus e Club World. Due anni dopo, nel 2015, la compagnia aerea ha preso in consegna il 787-9. Questo velivolo è 20 piedi più lungo del 787-8, consentendo alla compagnia aerea di aggiungere una First Cabin a bordo come evoluzione del First Class Seat.

(Ufficio Stampa British Airways)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , ,