Archivo Tag ‘Lufthansa Group’

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP COMUNICANO I RISULTATI DI TRAFFICO DEL MESE DI LUGLIO 2017

Le compagnie aeree di Lufthansa Group hanno ospitato 13,1 milioni di passeggeri a bordo dei loro voli a luglio 2017, con un aumento del 16,9% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità in available seat kilometers (ASK) è cresciuta del 12,4% rispetto all’anno precedente, mentre le vendite sono aumentate del 12,8%. Il load factor è migliorato di conseguenza, crescendo di 0,3 punti percentuali rispetto a luglio 2016, portandosi all’86,3%. In totale le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa hanno trasportato più di 73 milioni di passeggeri quest’anno fino a luglio. Il load factor complessivo ha raggiunto un record storico, 80,2%. La capacità cargo è aumentata dell’1,4% su base annua, mentre le vendite cargo sono aumentate dell’8,4% in termini di revenue ton-kilometer. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato un miglioramento corrispondente, con un incremento di 4,3 punti percentuali nel mese. Le Network Airlines, Lufthansa German Airlines, Swiss e Austrian Airlines, hanno trasportato 9,7 milioni di passeggeri nel mese di luglio, il 5,1% in più rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Rispetto all’anno precedente, la capacità in ASK è aumentata del 2,7% nel mese di luglio. Il volume delle vendite è cresciuto del 3,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, aumentando il load factor di 0,6 punti percentuali, all’86,7%. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , ,

LUFTHANSA GROUP: FORTE INCREMENTO DEI PROFITTI NEL SECONDO TRIMESTRE 2017

Lufthansa Group ha aumentato i suoi ricavi totali del 12,7%, a 17,0 miliardi di euro, nei primi sei mesi del 2017 (periodo precedente: 15,0 miliardi di euro). L’Adjusted EBIT è quasi raddoppiato, attestandosi a oltre 1 miliardo di euro (periodo precedente: 529 milioni di euro), rappresentando per Lufthansa Group il risultato migliore di sempre nel primo semestre. La performance dei ricavi è attribuibile principalmente alla forte domanda e alla riduzione dei costi unitari delle passenger airlines del Gruppo. I costi unitari esclusi fuel e effetto valutario sono diminuiti dell’1,2 per cento nel primo semestre e del 3,4 per cento nel secondo trimestre. I ricavi unitari a valuta costante sono aumentati dello 0,5 per cento nel primo semestre e dell’1,8 per cento nel secondo trimestre. I load factor sono cresciuti sui livelli dell’anno precedente in tutte le regioni di traffico, nonostante la maggiore capacità. Il margine Adjusted EBIT del 6,1 per cento rappresenta un miglioramento di 2,6 punti percentuali rispetto al periodo precedente. I maggiori costi del carburante hanno gravato il risultato con 223 milioni di euro. Tutte le performance del primo semestre del Gruppo e le spese per il fuel comprendono l’impatto del primo consolidamento di Brussels Airlines e del wet leasing da Air Berlin. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , ,

LUFTHANSA: RICAVI IN AUMENTO NEL SECONDO SEMESTRE, MIGLIORA L’OUTLOOK

Sulla base di dati preliminari, Deutsche Lufthansa AG ha realizzato ricavi per 17,0 miliardi di euro nei primi sei mesi del 2017 (anno precedente: 15,0 miliardi di euro). L’adjustd EBIT è pari a 1,042 miliardi di euro (anno precedente: 529 milioni di euro). Le passenger airlines hanno raggiunto un adjusted EBIT cumulato di 680 milioni di euro (anno precedente: 352 milioni di euro). I ricavi unitari a valuta costante sono aumentati dello 0,5 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (1,8 per cento nel secondo trimestre). I costi unitari al netto degli effetti sul carburante e sulla valuta sono diminuiti dell’1,2 per cento (-3,4 per cento nel secondo trimestre). L’adjusted EBIT cumulativo per i restanti settori di attività è pari a 362 milioni di euro (anno precedente: 177 milioni di euro). I costi del carburante sono aumentati di 223 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Tutti gli indicatori di performance e il costo del carburante includono il primo consolidamento di Brussels Airlines e gli aerei in wet leasing da Air Berlin. Alla fine del primo semestre l’indebitamento finanziario netto è sceso a 1,1 miliardi di euro (a fine 2016: 2,7 miliardi di euro). Al contrario della previsione precedente, in particolare i ricavi e il risultato operativo si sono sviluppati meglio del previsto grazie della forte domanda. Le prenotazioni per il terzo trimestre, economicamente molto importante, si sono stabilizzate. L’Executive Board of Deutsche Lufthansa AG aumenta quindi la propria previsione per l’anno da un adjusted EBIT “leggermente inferiore all’anno precedente” a “sopra l’anno precedente”. La crescita organica della capacità nel secondo semestre dovrebbe essere del 4,7 per cento. Deutsche Lufthansa AG pubblicherà i suoi risultati dettagliati per i primi sei mesi del 2017 il 2 agosto 2016.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: ,

IL GRUPPO LUFTHANSA SEGNA UNA CRESCITA DEL 12% NEL NUMERO DI PASSEGGERI IN ITALIA NEL PRIMO SEMESTRE 2017

Il 2017 del Gruppo Lufthansa si apre all’insegna di una buona e promettente crescita nel mercato italiano, suo secondo mercato in Europa. Da gennaio a giugno, infatti, le compagnie del Gruppo Lufthansa (Austrian Airlines, Lufthansa, SWISS e Eurowings) hanno registrato un incremento del 12% del numero dei passeggeri trasportati. Quasi 500.000 passeggeri in più rispetto allo stesso periodo del 2016 hanno scelto di volare con una delle compagnie del Gruppo, per un totale di 4,2 milioni di persone. Di questi, circa i due terzi hanno volato da/per i cinque principali aeroporti del Gruppo nel centro-nord Italia - Bologna, Milano, Torino, Venezia e Firenze. Se si considerano solo i due scali milanesi, Linate e Malpensa, con oltre 280 voli settimanali, si registra la crescita maggiore con oltre 100.000 passeggeri in questi primi 6 mesi (+13% rispetto allo stesso periodo del 2016). Una rilevante quota di traffico è determinata dai viaggi business. Oltre metà dei passeggeri in partenza dall’Italia non si è fermata negli hub del Gruppo ma ha proseguito il viaggio verso una delle oltre 300 destinazioni dell’esteso network mondiale. Grazie ai 1200 voli settimanali da/per l’Italia, le compagnie del Gruppo Lufthansa in Italia stanno registrando un incremento nelle prenotazioni italiane verso USA, India, Thailandia, Giappone e Israele: tra le destinazioni top dell’estate 2017 del network Lufthansa Group ci sono New York, Los Angeles (grazie anche al nuovo volo di Austrian Airlines), San Francisco, Miami ma anche Bangkok, Delhi, Osaka e Tokyo. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: ,

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP COMUNICANO I RISULTATI DI TRAFFICO DEL MESE DI GIUGNO 2017 E DEL PRIMO SEMESTRE 2017

Le compagnie aeree di Lufthansa Group hanno accolto a bordo circa 12 milioni di passeggeri nel mese di giugno 2017. Ciò mostra un aumento del 18% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità in ASK è cresciuta del 12,3% rispetto all’anno precedente e allo stesso tempo le vendite sono aumentate del 15,9%. Il load factor è migliorato di conseguenza, con un incremento di 2,6 punti percentuali rispetto a giugno 2016, portandosi all’82,8%. Nel primo semestre dell’anno sono stati trasportati circa 60 milioni di passeggeri, il 17,2% in più rispetto alla prima metà del 2016. Nel complesso, il gruppo Lufthansa ha trasportato più passeggeri che mai nella prima metà del 2017. Il load factor ha raggiunto un picco storico del 79%, 2,7 punti percentuali in più rispetto all’anno precedente. La cargo capacity è aumentata del 2,9% anno su anno, mentre le vendite cargo sono aumentate dell’8,1% in termini di revenue ton-kilometer. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato un miglioramento corrispondente, con un incremento di 3,3 punti percentuali nel mese. Nel complesso, la capacità cargo nella prima metà del 2017 è stata del 2,9% in più rispetto all’anno precedente, mentre le vendite sono aumentate del 7,1%, con un cargo load factor in crescita di 2,7 punti percentuali. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , ,

EUROWINGS OPERA IL LUNGO RAGGIO LOW-COST DA MONACO

Eurowings, la compagnia aerea che attualmente cresce di più in Europa, introduce il lungo raggio low-cost da Monaco. Dopo aver implementato rapidamente i voli low-cost in Europa, grazie anche al wet lease di 33 aeromobili da Air Berlin, Eurowings allarga ora la base della propria attività sul lungo raggio. Dopo solo un anno e mezzo dal lancio del primo volo a lungo raggio dall’aeroporto di Colonia/Bonn è arrivata la decisione di aprire una seconda base per il lungo raggio, questa volta nel sud della Germania. A partire dall’orario estivo 2018 Eurowings disporrà a Monaco di 3 Airbus A330 dedicati al lungo raggio. “Sulla scia dello sviluppo positivo nel sud della Germania Eurowings ha deciso di sviluppare ulteriormente anche il lungo raggio e di rafforzare di conseguenza la nuova base di Monaco. Con l’introduzione del lungo raggio a Monaco ci posizioniamo sempre più come il motore di crescita di Lufthansa Group”, ha commentato Oliver Wagner, CEO della compagnia. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

LUFTHANSA GROUP: LA DIGITALIZZAZIONE SUPPORTA LA GREEN TRANSFORMATION

Lufthansa Group desidera rendere l’esperienza di viaggio ancora più efficiente, sostenibile e attraente per i suoi passeggeri. Per questo il Gruppo si concentra maggiormente sulle soluzioni digitali e sulle innovazioni. Il Sustainability Report “Balance”, pubblicato oggi, introduce il progetto di digitalizzazione di Lufthansa Group e la sua importanza fondamentale per una gestione sostenibile dell’impresa, sotto il titolo “#DigitalAviation”. “Il nostro obiettivo è un concetto di mobilità globale e sostenibile, su misura per i singoli desideri del cliente. Per raggiungere questo obiettivo, la digitalizzazione lungo tutta la catena del viaggio svolge un ruolo centrale. Il nostro programma di digitalizzazione consente processi ottimizzati, servizi migliorati e una comunicazione più veloce, sostenendo la green transformation”, afferma Carsten Spohr, Chairman of the Executive Board and CEO of Deutsche Lufthansa AG, nella prefazione del Report. Gli argomenti non finanziari stanno diventando sempre più importanti e contribuiscono in modo significativo al posizionamento positivo della società. E il Gruppo Lufthansa è ben posizionato: economically, ecologically and socially. Il Gruppo è stato nuovamente elencato in numerosi indici di sostenibilità nel periodo di riferimento. Con il Climate Scoring result “B” nel CDP climate change reporting, il Gruppo Lufthansa ha inoltre raggiunto lo status di “Sector Leader Transportation” nella DACH region, ed è dunque una delle compagnie più ecocompatibili del settore in Germania, Austria e Svizzera. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , ,

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP COMUNICANO I RISULTATI DI TRAFFICO DEL MESE DI MAGGIO 2017

Le compagnie aeree del gruppo Lufthansa hanno trasportato circa 11,6 milioni di passeggeri a maggio 2017. Ciò mostra un aumento del 18,7% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità in available seat kilometers è cresciuta del 12,2% rispetto all’anno precedente, mentre le vendite sono aumentate del 16,2%. Il load factor è migliorato di conseguenza, aumentando di 2,7 punti percentuali rispetto a maggio 2016, portandosi al 79%. La cargo capacity è aumentata dello 0,8% anno su anno, mentre le vendite cargo sono aumentate del 7,2% in termini di revenue ton-kilometer. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato un miglioramento corrispondente, aumentando di 4 punti percentuali nel mese. Le Hub Airlines, Lufthansa German Airlines, Swiss e Austrian Airlines hanno trasportato 8,6 milioni di passeggeri nel mese di maggio, il 6,7% in più rispetto all’esercizio precedente. Rispetto all’anno precedente, la capacità in available seat kilometers è aumentata del 2,2% a maggio, mentre il volume delle vendite è cresciuto del 6,9% rispetto allo stesso periodo, con load factor in aumento di 3,5 punti percentuali, che si attesta al 79,4%. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , ,

IL GRUPPO LUFTHANSA OFFRE LA POSSIBILITA’ DI PAGARE DIRETTAMENTE AI BANCHI CHECK-IN E AI GATE CON CARTA DI CREDITO

Il Gruppo Lufthansa permetterà ora di effettuare pagamenti sicuri e semplici presso i banchi check-in grazie a “Amadeus Airport Pay”. Questo nuovo servizio, sviluppato da Amadeus e Ingenico, sarà disponibile in oltre 170 aeroporti in tutto il mondo, inclusi tutti gli aeroporti italiani dove il Gruppo è presente. I passeggeri potranno così pagare i servizi ausiliari, come ad esempio il bagaglio aggiuntivo, con carte di credito / debito, giroconti bancari e digital wallet compatibili. Inoltre sempre da questi terminali, il personale della compagnia aerea può effettuare rimborsi, ad esempio nel caso in cui un passeggero si ritiri volontariamente da un volo in overbooking. “Un obiettivo fondamentale del Gruppo Lufthansa è offrire modalità di pagamento sicure e continue ai nostri passeggeri per rendere ancora più piacevole la loro esperienza di viaggio individuale. Amadeus Airport Pay consente ai nostri passeggeri di scegliere servizi ausiliari personalizzati per il loro volo durante il check-in o al gate, in totale sicurezza e con diverse opzioni di pagamento”, ha dichiarato Kai Schilb, Head of Payment at Lufthansa Group Hub Airlines. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

LUFTHANSA GROUP: PRENOTAZIONI VIAGGI DI GRUPPO CON UN SOLO CLICK

Le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa, Austrian, Lufthansa e SWISS lanciano oggi uno strumento di prenotazione viaggi di gruppo integrato. La piattaforma è dedicata esclusivamente agli operatori turistici e agli agenti di viaggio. Con un unico strumento online, si sarà ora in grado di prenotare viaggi di gruppo per dieci o più persone con le tre compagnie aeree del Gruppo Lufthansa - con qualsiasi combinazione di voli - e le prenotazioni avranno conferma immediata. Non ci sarà differenza tra gruppi di persone fisiche, viaggiatori d’affari o gruppi turistici. Rispettando le diverse richieste, lo strumento “Book-a-Group”, disponibile in 14 lingue diverse, fornirà un’offerta e una quotazione in tempo reale. Le condizioni commerciali dei viaggi di gruppo sono state nuovamente migliorate e standardizzate all’interno di un unico contratto valido per tutte le compagnie aeree del Gruppo e per le nuove prenotazioni con lo strumento “Book-a-Group”. Un miglioramento significativo, ad esempio, è l’introduzione di un’opzione di prenotazione per richieste “a breve scadenza”. In futuro, sarà possibile annullare a costo zero le prenotazioni negli ultimi 60 giorni prima del volo effettivo, a patto che la cancellazione avvenga entro le 72 ore successive alla prenotazione. Il servizio sarà ora fornito da un unico contatto responsabile per tutte le compagnie del Gruppo. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP COMUNICANO I RISULTATI DI TRAFFICO DEL MESE DI APRILE 2017

Le compagnie aeree di Lufthansa Group hanno trasportato circa 11,2 milioni di passeggeri nel mese di aprile 2017. Ciò mostra un aumento del 25,1% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità in available seat kilometers è cresciuta del 15,8% rispetto all’anno precedente, mentre le vendite sono aumentate del 25,2%. Il seat load factor è migliorato di conseguenza, con un incremento di 6,2 punti percentuali, portandosi all’82,3%. La cargo capacity è aumentata del 3,8% anno su anno, mentre le vendite cargo sono aumentate del 6,0% in termini di revenue ton-kilometers. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato un miglioramento corrispondente, con un incremento di 1,4 punti percentuali nel mese. Le network airlines Lufthansa German Airlines, Swiss e Austrian Airlines hanno trasportato 8,4 milioni di passeggeri in aprile, il 12,0% in più rispetto all’anno precedente. La capacità in available seat kilometers è aumentata del 5,5% in aprile, anche se il numero dei voli è diminuito dello 0,9%. Il volume delle vendite è cresciuto del 14,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, aumentando il load factor di 6,2 punti percentuali, all’82,4%. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , , ,

LUFTHANSA GROUP PRESENTA ULTERIORI ECCELLENTI RISULTATI AL SUO ANNUAL GENERAL MEETING

“Le cifre sono buone: stiamo presentando di nuovo uno dei migliori risultati della storia di Lufthansa quest’anno. Il nostro riorientamento strategico sta raccogliendo valore e abbiamo risolto le principali controversie sul lavoro. Il Gruppo Lufthansa sta avanzando”, dice Carsten Spohr, Chairman of the Executive Board of Deutsche Lufthansa AG, durante l’annual general meeting. Nel 2016 il Gruppo Lufthansa ha generato un adjusted EBIT di 1,75 miliardi di euro e un risultato consolidato di 1,8 miliardi di euro, con un fatturato di 31,7 miliardi di euro. L’Executive Board e l’Advisory Board hanno quindi raccomandato un dividendo di 50 euro-cent per azione anche quest’anno. Il riorientamento strategico ha fatto ulteriori progressi. Ci sono stati importanti successi in tutti e tre i pilastri strategici: network airlines, point-to-point airlines e aviation services. Le network airlines, con il loro posizionamento premium, hanno giocato un ruolo importante in questo. I prodotti e i servizi sono stati migliorati grazie ad investimenti massicci e sono stati molto ben accolti dai clienti. Allo stesso tempo, la più grande revisione della flotta nella storia della compagnia, gli accordi collettivi aggiornati e i processi standardizzati hanno permesso alle compagnie aeree di ridurre i loro costi. L’ulteriore espansione delle joint venture e delle cooperazioni garantisce redditività e quote di mercato sui percorsi a lungo raggio e migliora ulteriormente le scelte disponibili per i clienti. Il 70% delle entrate a lungo raggio è generato in joint venture, informa il Gruppo. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: ,

THORSTEN DIRKS ASSUME LA CARICA DI CEO DI EUROWINGS

Oggi, martedì 2 maggio, Thorsten Dirks ha assunto la carica di Executive Board member of Lufthansa e CEO di Eurowings. Dirks era già CEO di Telefónica Deutschland. Thorsten Dirks non solo assume il timone di Eurowings dopo Karl Ulrich Garnadt, ma ricoprirà anche il ruolo di Executive Director della parent company Lufthansa Group. Garnadt (60 anni) si ritirerà dopo una carriera prestigiosa in Lufthansa e un totale di 38 anni di servizio con l’azienda. Recentemente, Eurowings ha subito ristrutturazioni fondamentali sotto la guida di Garnadt ed è stata ampliata in un fornitore di low-cost direct flight in rapida crescita. Dopo l’apertura di una serie di basi presso gli aeroporti di Vienna, Salisburgo e Monaco, Eurowings aprirà presto una nuova base a Palma di Maiorca. Questa sarà la prima base di Eurowings in un paese non tedesco. Dirks afferma: “Grazie a Karl Ulrich Garnadt, Eurowings ha lavorato sulla giusta via nella dinamica concorrenza tra le compagnie aeree a basso costo”. Ha detto che il suo compito sarà quello di sviluppare ulteriormente questa posizione, ampliare l’azienda in tutta Europa e impostare nuovi standard nell’era digitale. “Nel mio nuovo ruolo di Executive Director of Lufthansa and CEO of Eurowings, sono fermamente convinto che Eurowings continuerà a crescere ancora di più”.

(Ufficio Stampa Deutshce Lufthansa AG)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

LUFTHANSA E AUSTRIAN AIRLINES OFFRONO INTERNET A BANDA LARGA SU MOLTI DEI LORO VOLI A CORTO E MEDIO RAGGIO

Navigazione senza limiti e streaming a bordo dei voli continentali europei - d’ora in poi, questo sarà realtà su molti degli aeromobili Lufthansa e Austrian Airlines. L’accesso a Internet sarà anche disponibile sui voli Eurowings entro un paio di settimane. Ad oggi, 19 aerei Lufthansa della flotta A320, 31 Austrian Airlines e 29 Eurowings sono dotati di Wifi e antenne satellitari necessarie per questo servizio. Altri aeromobili saranno equipaggiati a breve. Questa nuova tecnologia ad alta velocità è stata testata con successo negli ultimi mesi sui voli Lufthansa e Austrian Airlines. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , ,

SWISS ABOLISCE LA “TWO PERSONS IN THE COCKPIT RULE”

SWISS vuole abolire l’attuale “two persons in the cockpit rule” a partire dal 1° maggio e tornare alle sue precedenti disposizioni di accesso al cockpit. L’azione è stata intrapresa in seguito a un’analisi della sicurezza e del rischio che è stata condotta dal vettore, coordinata con valutazioni simili da parte delle compagnie aeree di Lufthansa Group. Queste analisi hanno concluso che la necessità di avere due membri dell’equipaggio in cockpit in qualsiasi momento durante un volo non aumenta la sicurezza e introduce effettivamente ulteriori rischi per le operazioni quotidiane in termini di sicurezza dei voli (come il fatto che la regola provoca più aperture, oltre che più lunghe, della porta del cockpit). SWISS soddisfa anche tutti i requisiti richiesti dall’European Aviation Safety Agency (EASA) per qualsiasi compagnia aerea che vuole abolire la regola: assicurando criteri di selezione adeguati e procedure per valutare le esigenze psicologiche e di sicurezza relative ai piloti; garantendo condizioni di lavoro stabili per il personale in cockpit; consentendo ai piloti un facile accesso a qualsiasi programma psicologico o di altro supporto di cui possano aver bisogno: dimostrando la capacità di minimizzare i rischi psicologici e sociali ai quali i piloti sono esposti, come la perdita della licenza. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,