Archivo Tag ‘lufthansa’

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP COMUNICANO I RISULTATI DI TRAFFICO DEL MESE DI AGOSTO 2017

Le compagnie aeree di Lufthansa Group hanno accolto circa 12,5 milioni di passeggeri nel mese di agosto 2017, con aumento del 17,4% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità in available seat kilometers è cresciuta del 12,4%, mentre le vendite sono aumentate del 14%. Il seat load factor è migliorato di conseguenza, con un aumento di 1,2 punti percentuali rispetto ad agosto 2016, portandosi all’85,8%. La cargo capacity è aumentata del 2,3% anno su anno, mentre le vendite cargo sono aumentate del 9,8% in termini di revenue ton-kilometer. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato un miglioramento corrispondente, aumentando di 4,5 punti percentuali nel mese, portandosi al 66,4%. Le Network Airlines Lufthansa German Airlines, SWISS e Austrian Airlines hanno trasportato 9,2 milioni di passeggeri in agosto, il 4,8% in più rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Nel mese di agosto la capacità in available seat kilometers (ASK) è aumentata del 2,4%, anche se il numero di voli è rimasto lo stesso. Il volume delle vendite è aumentato del 4% rispetto allo stesso periodo, con load factor in crescita di 1,4 punti percentuali, all’85,8%. Lufthansa German Airlines ha trasportato 6,1 milioni di passeggeri in agosto, con un aumento del 3,9% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Un aumento dell’1,2% nella capacità è stato accompagnato da una crescita del 3,4% delle vendite. Il load factor è quindi salito all’85,8%, 1,8 punti percentuali al di sopra del livello del precedente anno. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , ,

VIAGGI PIU’ FLESSIBILI PER I CLIENTI DI LUFTHANSA GROUP

I viaggiatori business hanno esigenze piuttosto flessibili, ad esempio non appena una riunione termina in anticipo o qualcuno annulla un appuntamento, l’intera pianificazione deve essere adeguata, compresi i voli. Pertanto, per offrire ai clienti un servizio ancora più efficiente, le compagnie aeree di Lufthansa Group offrono più flessibilità ai passeggeri. A partire da settembre, i clienti sulle rotte europee di Austrian Airlines, Lufthansa e SWISS con booking categories Economy Flex o flexible Business Class, o che volano con corporate rates selezionati, saranno in grado di effettuare il rebook del loro biglietto di ritorno a un volo precedente nello stesso giorno gratuitamente. Per questi biglietti il rebooking è già possibile, ma ora i passeggeri non avranno più alcun sovrapprezzo, anche se la categoria di prenotazione originariamente selezionata non è più disponibile. Non può essere effettuato il rebooking del volo fino al giorno di viaggio ed è possibile solo se in Economy Class (nel caso Economy Flex ticket) o Business Class (per flexible Business Class tickets) sono disponibili posti. Per i voli con Lufthansa, il rebooking gratuito può essere effettuato su LH.com durante il check-in online, tramite l’app Lufthansa o presso i check-in kiosk e i banchi negli aeroporti. Per i voli con Austrian Airlines e SWISS, il rebooking gratuito può essere effettuato solo durante il check-in presso i self-service kiosks o ai banchi check-in. I free rebooking non sono possibili per i voli in codeshare, per i passeggeri che hanno già effettuato il check-in dei bagagli o per i passeggeri che hanno acquistato servizi aggiuntivi, ad es. special food, upgrades o special service. Il routing del nuovo volo deve essere identico a quello del biglietto prenotato in origine.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , ,

AIRBERLIN: LUFTHANSA E IL GOVERNO TEDESCO SOSTENGONO GLI SFORZI DI RISTRUTTURAZIONE E LA CONTINUITA’ DEI VOLI

airberlin ha presentato nei giorni scorsi l’avviamento delle procedure di insolvenza presso la Corte Distrettuale di Berlino-Charlottenburg, per proseguire il processo di ristrutturazione in corso. Il governo federale tedesco, Lufthansa e altri partner stanno sostenendo airberlin nei suoi sforzi di ristrutturazione. Il governo federale sta sostenendo airberlin con un prestito ponte per mantenere le operazioni di volo a lungo termine. Questo significa che tutti i voli operati da airberlin e NIKI continueranno come previsto. Il programma di volo rimane valido e le prenotazioni rimangono valide. Tutti i voli possono ancora essere prenotati. I negoziati con Lufthansa e altri partner per quanto riguarda l’acquisizione della business unit di airberlin sono molto avanzati e molto promettenti. Questi negoziati potranno essere conclusi a breve. Thomas Winkelmann, CEO di airberlin: “Stiamo lavorando instancabilmente per ottenere il miglior risultato possibile per l’azienda, i nostri clienti e dipendenti, data la situazione”. Sullo sfondo dell’annuncio vi è la notifica di Etihad che non intende più fornire ad airberlin sostegno finanziario. Lufthansa ha dichiarato che sostiene gli sforzi di ristrutturazione della compagnia aerea in collaborazione con il governo tedesco. Ciò assicura anche che tutti gli aerei attualmente operati da airberlin in base a un contratto di wet leasing per Eurowings e Austrian Airlines continuino a operare come prima. Lufthansa è già in trattative con airberlin e sta esplorando la possibilità di assumere ulteriore personale. Lufthansa intende concludere con successo questi negoziati in tempo utile.

(Ufficio Stampa airberlin - Lufthansa)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

DA FINE OTTOBRE IL BARI-FRANCOFORTE DI LUFTHANSA

Apt PugliaDal prossimo lunedì 30 ottobre, con l’inizio della stagione invernale 2017/18, Lufthansa avvierà il volo Bari – Francoforte. Il collegamento, sul quale verrà utilizzato un aeromobile Bombardier CRJ da 90 posti, avrà una frequenza trisettimanale (lunedì, giovedì e sabato) e opererà con il seguente schedulato:

Francoforte (FRA) - Bari (BRI): LH 294 p. 15.35 - a. 17.35 (Lun-Gio-Sab)
Bari (BRI) - Francoforte (FRA): LH 295 p. 18.15 - a. 20.20 (Lun-Gio-Sab) Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP COMUNICANO I RISULTATI DI TRAFFICO DEL MESE DI LUGLIO 2017

Le compagnie aeree di Lufthansa Group hanno ospitato 13,1 milioni di passeggeri a bordo dei loro voli a luglio 2017, con un aumento del 16,9% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità in available seat kilometers (ASK) è cresciuta del 12,4% rispetto all’anno precedente, mentre le vendite sono aumentate del 12,8%. Il load factor è migliorato di conseguenza, crescendo di 0,3 punti percentuali rispetto a luglio 2016, portandosi all’86,3%. In totale le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa hanno trasportato più di 73 milioni di passeggeri quest’anno fino a luglio. Il load factor complessivo ha raggiunto un record storico, 80,2%. La capacità cargo è aumentata dell’1,4% su base annua, mentre le vendite cargo sono aumentate dell’8,4% in termini di revenue ton-kilometer. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato un miglioramento corrispondente, con un incremento di 4,3 punti percentuali nel mese. Le Network Airlines, Lufthansa German Airlines, Swiss e Austrian Airlines, hanno trasportato 9,7 milioni di passeggeri nel mese di luglio, il 5,1% in più rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Rispetto all’anno precedente, la capacità in ASK è aumentata del 2,7% nel mese di luglio. Il volume delle vendite è cresciuto del 3,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, aumentando il load factor di 0,6 punti percentuali, all’86,7%. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , ,

LUFTHANSA GROUP: FORTE INCREMENTO DEI PROFITTI NEL SECONDO TRIMESTRE 2017

Lufthansa Group ha aumentato i suoi ricavi totali del 12,7%, a 17,0 miliardi di euro, nei primi sei mesi del 2017 (periodo precedente: 15,0 miliardi di euro). L’Adjusted EBIT è quasi raddoppiato, attestandosi a oltre 1 miliardo di euro (periodo precedente: 529 milioni di euro), rappresentando per Lufthansa Group il risultato migliore di sempre nel primo semestre. La performance dei ricavi è attribuibile principalmente alla forte domanda e alla riduzione dei costi unitari delle passenger airlines del Gruppo. I costi unitari esclusi fuel e effetto valutario sono diminuiti dell’1,2 per cento nel primo semestre e del 3,4 per cento nel secondo trimestre. I ricavi unitari a valuta costante sono aumentati dello 0,5 per cento nel primo semestre e dell’1,8 per cento nel secondo trimestre. I load factor sono cresciuti sui livelli dell’anno precedente in tutte le regioni di traffico, nonostante la maggiore capacità. Il margine Adjusted EBIT del 6,1 per cento rappresenta un miglioramento di 2,6 punti percentuali rispetto al periodo precedente. I maggiori costi del carburante hanno gravato il risultato con 223 milioni di euro. Tutte le performance del primo semestre del Gruppo e le spese per il fuel comprendono l’impatto del primo consolidamento di Brussels Airlines e del wet leasing da Air Berlin. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , ,

LUFTHANSA ESPANDE IL SUO NETWORK EUROPEO NELLA PROSSIMA STAGIONE INVERNALE

Lufthansa lancia sette nuove destinazioni invernali a partire da fine ottobre. Pamplona, ​​Genova, Bari e Catania sono le nuove rotte disponibili da Francoforte, mentre l’offerta da Monaco di Baviera sarà estesa a Nantes, Glasgow e Santiago de Compostela. Per la prima volta Pamplona è nel flight schedule di Lufthansa: dal 6 novembre in poi la città della Spagna settentrionale sarà collegata con quattro voli settimanali a Francoforte. Anche Genova, Bari e Catania saranno nuove destinazioni invernali disponibili da Francoforte: i clienti Lufthansa potranno raggiungere tutte e tre le città italiane fino a tre volte alla settimana. I voli partono partono il 29 ottobre e espanderanno i servizi già offerti da Monaco. Grazie alla forte domanda, Lufthansa volerà anche verso Nantes, Glasgow e Santiago de Compostela da Monaco di Baviera per la prima volta in inverno. Ci saranno voli giornalieri per Nantes e quattro volte alla settimana per Glasgow. Il volo verso la città spagnola di Santiago de Compostela è in programma la domenica, espandendo i servizi offerti da Francoforte. Le nuove destinazioni invernali sono ora disponibili per la prenotazione. Per maggiori informazioni e per prenotare i voli Lufthansa, visitare il sito LH.com oppure chiamare il Service Center Lufthansa. I voli possono essere prenotati anche presso le agenzie viaggio partner di Lufthansa e i Lufthansa sales counters presso l’aeroporto. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , , , ,

LUFTHANSA: RICAVI IN AUMENTO NEL SECONDO SEMESTRE, MIGLIORA L’OUTLOOK

Sulla base di dati preliminari, Deutsche Lufthansa AG ha realizzato ricavi per 17,0 miliardi di euro nei primi sei mesi del 2017 (anno precedente: 15,0 miliardi di euro). L’adjustd EBIT è pari a 1,042 miliardi di euro (anno precedente: 529 milioni di euro). Le passenger airlines hanno raggiunto un adjusted EBIT cumulato di 680 milioni di euro (anno precedente: 352 milioni di euro). I ricavi unitari a valuta costante sono aumentati dello 0,5 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (1,8 per cento nel secondo trimestre). I costi unitari al netto degli effetti sul carburante e sulla valuta sono diminuiti dell’1,2 per cento (-3,4 per cento nel secondo trimestre). L’adjusted EBIT cumulativo per i restanti settori di attività è pari a 362 milioni di euro (anno precedente: 177 milioni di euro). I costi del carburante sono aumentati di 223 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Tutti gli indicatori di performance e il costo del carburante includono il primo consolidamento di Brussels Airlines e gli aerei in wet leasing da Air Berlin. Alla fine del primo semestre l’indebitamento finanziario netto è sceso a 1,1 miliardi di euro (a fine 2016: 2,7 miliardi di euro). Al contrario della previsione precedente, in particolare i ricavi e il risultato operativo si sono sviluppati meglio del previsto grazie della forte domanda. Le prenotazioni per il terzo trimestre, economicamente molto importante, si sono stabilizzate. L’Executive Board of Deutsche Lufthansa AG aumenta quindi la propria previsione per l’anno da un adjusted EBIT “leggermente inferiore all’anno precedente” a “sopra l’anno precedente”. La crescita organica della capacità nel secondo semestre dovrebbe essere del 4,7 per cento. Deutsche Lufthansa AG pubblicherà i suoi risultati dettagliati per i primi sei mesi del 2017 il 2 agosto 2016.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: ,

LUFTHANSA VOLERA’ NON-STOP DA FRANCOFORTE A SAN JOSE’ NEL SUMMER SCHEDULE 2018

Lufthansa annuncia che includerà la connessione Francoforte-San José nel summer schedule 2018. Dal 29 marzo 2018, un volo non-stop Lufthansa decollerà ogni giovedì e sabato da Francoforte verso la capitale del Costa Rica. Il volo rappresenta la seconda offerta non-stop della compagnia da Francoforte verso questa regione, la prima è la connessione da Francoforte a Panama. Entrambi i servizi si completano perfettamente, si potrà volare verso San José sette volte a settimana da Francoforte: due volte non-stop o cinque volte via Panama con un breve volo operato dal partner Copa Airlines. I voli per San José saranno operati con aeromobili Airbus A340-300, con 279 posti in tre classi, Business Class, Premium Economy e Economy Class. Il volo LH518 lascerà l’hub di Lufthansa a Francoforte alle 13:45 con arrivo a San José nel tardo pomeriggio, alle 17:55 ora locale. Il volo di ritorno partirà da San José alle 19:50 con arrivo a Francoforte il giorno successivo alle 15:10, dopo un tempo di volo di circa 11 ore. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

IL GRUPPO LUFTHANSA SEGNA UNA CRESCITA DEL 12% NEL NUMERO DI PASSEGGERI IN ITALIA NEL PRIMO SEMESTRE 2017

Il 2017 del Gruppo Lufthansa si apre all’insegna di una buona e promettente crescita nel mercato italiano, suo secondo mercato in Europa. Da gennaio a giugno, infatti, le compagnie del Gruppo Lufthansa (Austrian Airlines, Lufthansa, SWISS e Eurowings) hanno registrato un incremento del 12% del numero dei passeggeri trasportati. Quasi 500.000 passeggeri in più rispetto allo stesso periodo del 2016 hanno scelto di volare con una delle compagnie del Gruppo, per un totale di 4,2 milioni di persone. Di questi, circa i due terzi hanno volato da/per i cinque principali aeroporti del Gruppo nel centro-nord Italia - Bologna, Milano, Torino, Venezia e Firenze. Se si considerano solo i due scali milanesi, Linate e Malpensa, con oltre 280 voli settimanali, si registra la crescita maggiore con oltre 100.000 passeggeri in questi primi 6 mesi (+13% rispetto allo stesso periodo del 2016). Una rilevante quota di traffico è determinata dai viaggi business. Oltre metà dei passeggeri in partenza dall’Italia non si è fermata negli hub del Gruppo ma ha proseguito il viaggio verso una delle oltre 300 destinazioni dell’esteso network mondiale. Grazie ai 1200 voli settimanali da/per l’Italia, le compagnie del Gruppo Lufthansa in Italia stanno registrando un incremento nelle prenotazioni italiane verso USA, India, Thailandia, Giappone e Israele: tra le destinazioni top dell’estate 2017 del network Lufthansa Group ci sono New York, Los Angeles (grazie anche al nuovo volo di Austrian Airlines), San Francisco, Miami ma anche Bangkok, Delhi, Osaka e Tokyo. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: ,

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP COMUNICANO I RISULTATI DI TRAFFICO DEL MESE DI GIUGNO 2017 E DEL PRIMO SEMESTRE 2017

Le compagnie aeree di Lufthansa Group hanno accolto a bordo circa 12 milioni di passeggeri nel mese di giugno 2017. Ciò mostra un aumento del 18% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità in ASK è cresciuta del 12,3% rispetto all’anno precedente e allo stesso tempo le vendite sono aumentate del 15,9%. Il load factor è migliorato di conseguenza, con un incremento di 2,6 punti percentuali rispetto a giugno 2016, portandosi all’82,8%. Nel primo semestre dell’anno sono stati trasportati circa 60 milioni di passeggeri, il 17,2% in più rispetto alla prima metà del 2016. Nel complesso, il gruppo Lufthansa ha trasportato più passeggeri che mai nella prima metà del 2017. Il load factor ha raggiunto un picco storico del 79%, 2,7 punti percentuali in più rispetto all’anno precedente. La cargo capacity è aumentata del 2,9% anno su anno, mentre le vendite cargo sono aumentate dell’8,1% in termini di revenue ton-kilometer. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato un miglioramento corrispondente, con un incremento di 3,3 punti percentuali nel mese. Nel complesso, la capacità cargo nella prima metà del 2017 è stata del 2,9% in più rispetto all’anno precedente, mentre le vendite sono aumentate del 7,1%, con un cargo load factor in crescita di 2,7 punti percentuali. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , ,

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP SONO STATE NOMINATE LE MIGLIORI PER VIAGGI D’AFFARI IN GERMANIA ED EUROPA AI BUSINESS TRAVELLER AWARDS

Ai Business Traveller Awards di quest’anno, le compagnie aeree del gruppo Lufthansa hanno ottenuto i primi tre posti nella classifica “Best Airline for Business Travellers in Germany and Europe”. Per la quinta volta consecutiva SWISS ha difeso il primo posto, seguita da Austrian Airlines che ha ottenuto il secondo posto e Lufthansa il terzo posto. SWISS è stata anche votata in seconda posizione dai lettori di Business Traveler come “Best Airline for Business Travellers” per viaggi in tutto il mondo. Inoltre, LH.com ha vinto il premio “Best internet offer for Business Travellers”. “SWISS, Austrian Airlines e Lufthansa hanno ottenuto i primi tre posti in Europa, dimostrando che i clienti valorizzano il nostro investimento in aeromobili, impianti e digitalizzazione, così come il servizio eccellente dei nostri dipendenti”, dice Harry Hohmeister, member of the Executive Board of Deutsche Lufthansa AG and responsible for the Hub Management department. “Utilizzando i nostri eccellenti network services, i viaggiatori business possono raggiungere velocemente ed efficacemente circa 300 destinazioni in tutto il mondo attraverso i nostri quattro hub”. Ogni anno, i lettori della prestigiosa rivista tedesca Business Traveller partecipano ad un’indagine condotta da un istituto di marketing indipendente, in cui stimano varie aziende del settore viaggi. Lufthansa ha vinto inoltre lo Skytrax World Airline Award “Best Airline in Europe” il 20 giugno, sulla base di un’indagine che ha coinvolto quasi 20 milioni di passeggeri in tutto il mondo. Lufthansa è stata inoltre nominata “Best Airline in Western Europe”, riconoscimento in cui sono stati nominati anche SWISS e Austrian Airlines. Lufthansa è stata anche premiata con il riconoscimento “Best First Class Lounge Dining” e i dipendenti di Austrian Airlines sono stati nominati “Best Airline Staff Service in Europe”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

LUFTHANSA E FRAPORT SIGLANO ACCORDO PER RIDURRE I COSTI

Deutsche Lufthansa AG e Fraport AG hanno firmato un primo accordo per ridurre i costi a breve termine. I partner stanno così creando le condizioni giuste per l’ulteriore crescita di Lufthansa all’aeroporto di Francoforte. L’accordo costituirà anche la base per ulteriori discussioni su una partnership a medio e lungo termine. In futuro, Lufthansa e Fraport stanno progettando di collaborare costantemente per sfruttare al meglio le loro potenzialità, per aumentare ulteriormente l’efficienza e ridurre i costi. In particolare, stanno cercando di migliorare l’utilizzo delle loro infrastrutture esistenti, migliorando la pianificazione anticipata del traffico passeggeri. Ci sarà anche un coordinamento più intenso tra Lufthansa e Fraport riguardante le relazioni con i clienti, per ottimizzare i servizi nel settore non aviazione. Questo insieme di misure è stato progettato per favorire l’ulteriore crescita di Lufthansa a Francoforte nei prossimi anni. “Insieme, vogliamo sfruttare le nostre potenzialità per la riduzione dei costi e la crescita e quindi aprire nuove fonti di reddito, che garantiranno e rafforzeranno la futura capacità di trasporto dell’aeroporto di Francoforte e la competitività a lungo termine. Per raggiungere questo obiettivo, abbiamo individuato una serie di aree chiave per lavorare insieme”, ha detto Stefan Schulte, Executive Board Chairman of Fraport AG. “Questo accordo è un passo importante nella giusta direzione e un preludio per ulteriori discussioni, con l’intento di intensificare la nostra partnership a medio e lungo termine”, afferma Harry Hohmeister, member of the Executive Board of Deutsche Lufthansa AG and responsible for Hub Management. Entrambe le aziende vedono l’accordo come l’inizio di un rapporto ancora più forte. La firma dell’accordo rappresenta l’apertura di un nuovo capitolo nella loro partnership. Per promuovere la crescita continua dell’aeroporto di Francoforte nel 2018, Fraport non prevede di presentare nuove airport charges per il prossimo anno. Pertanto, la regolamentazione delle tariffe esistenti continuerà ad essere valida.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

LUFTHANSA: NUOVI TABLEWARE PER L’ECONOMY CLASS

Lufthansa servirà ai suoi ospiti in Economy Class pasti e bevande con nuovi tableware su tutti i voli intercontinentali. Con un design elegante, sono anche più ecologici e più facili da gestire rispetto al design precedente. In totale, circa 900.000 componenti entreranno in servizio in tutto il mondo nei prossimi giorni. Lufthansa Product Management ha lavorato insieme ai progettisti della LSG subsidiary Spiriant per progettare completamente i nuovi tableware da zero - dalla scelta dei materiali e dei colori alle forme e ai singoli componenti. I vassoi, le tazze di caffè, gli imballaggi e gli accessori saranno tutti presentati nel nuovo look. Visivamente, i nuovi articoli per l’Economy Class sono caratterizzati da forme sfaccettate, le linee dinamiche creano ombre che conferiscono alle tavole diverse sfumature di colore, a seconda della riflessione della luce. Due diverse superfici - opache e lisce - assicurano una piacevole sensazione. I nuovi tableware sono anche più rispettosi dell’ambiente e i nuovi vassoi offrono più possibilità di stivaggio, grazie al loro design che consente di risparmiare spazio, il che significa che un carrello può ospitare più pasti di prima. I materiali antiscivolo, come il nuovo rivestimento antisdrucciolo, facilitano la manipolazione per l’equipaggio. Il vassoio mantiene il pasto in una posizione leggermente inclinata e il loro riposizionamento è anche significativamente più facile.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags:

LUFTHANSA GROUP: LA DIGITALIZZAZIONE SUPPORTA LA GREEN TRANSFORMATION

Lufthansa Group desidera rendere l’esperienza di viaggio ancora più efficiente, sostenibile e attraente per i suoi passeggeri. Per questo il Gruppo si concentra maggiormente sulle soluzioni digitali e sulle innovazioni. Il Sustainability Report “Balance”, pubblicato oggi, introduce il progetto di digitalizzazione di Lufthansa Group e la sua importanza fondamentale per una gestione sostenibile dell’impresa, sotto il titolo “#DigitalAviation”. “Il nostro obiettivo è un concetto di mobilità globale e sostenibile, su misura per i singoli desideri del cliente. Per raggiungere questo obiettivo, la digitalizzazione lungo tutta la catena del viaggio svolge un ruolo centrale. Il nostro programma di digitalizzazione consente processi ottimizzati, servizi migliorati e una comunicazione più veloce, sostenendo la green transformation”, afferma Carsten Spohr, Chairman of the Executive Board and CEO of Deutsche Lufthansa AG, nella prefazione del Report. Gli argomenti non finanziari stanno diventando sempre più importanti e contribuiscono in modo significativo al posizionamento positivo della società. E il Gruppo Lufthansa è ben posizionato: economically, ecologically and socially. Il Gruppo è stato nuovamente elencato in numerosi indici di sostenibilità nel periodo di riferimento. Con il Climate Scoring result “B” nel CDP climate change reporting, il Gruppo Lufthansa ha inoltre raggiunto lo status di “Sector Leader Transportation” nella DACH region, ed è dunque una delle compagnie più ecocompatibili del settore in Germania, Austria e Svizzera. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , ,