Archivo Tag ‘Luglio’

AEROPORTO DI FIRENZE: A LUGLIO PAX A +11%

Firenze

Record storico di passeggeri per lo scalo fiorentino a luglio. Sono 207.669 i passeggeri transitati dall’aeroporto di Firenze, in aumento del +11% rispetto a luglio 2012 (il miglior risultato di sempre), a conferma della tendenza già annunciata dai dati di aprile (+6,4%) e di maggio(+8,7%) e giugno (+10%), che ha riportato in positivo l’andamento del traffico da inizio anno (+4,8%).

Nonostante la crisi generale, l’avvio della stagione estiva con l’aumento delle frequenze, la piena operatività di vettori presenti sul Vespucci, l’apertura delle nuove rotte e la bassa incidenza dei dirottamente per meteo  hanno riportato in positivo i dati di traffico. Trend in controtendenza rispetto al dato generale del traffico nazionale che ancora a giugno faceva registrare un valore medio nazionale positivo dello 0,6% rispetto al 2012 ed un calo del 3,4% progressivo al 30 giugno, ponendo l’aeroporto di Firenze tra i primi scali italiani in termini di crescita.

Molto positive le performance di tutte le compagnie presenti sullo scalo, sia per quanto riguarda le nuovo rotte che per quanto riguarda l’aumento del coefficiente di riempimento delle rotte storiche: Lufthansa insieme ad Air Dolomiti registra un +6,4% mensile; Air France ottiene un +11,1% con una crescita imponente dei passeggeri sulla rotta Firenze-London City Airport (+50% rispetto al giugno 2012); Alitalia +1,1%; Swiss +6,3%; Air Berlin +7,6%; Austrian +7,8%; Darwin Baboo +107%; Niki +10,7%; Belleair +8%; mentre segna il passo la Brussels con un -1,2%.

Confermate le novità per l’autunno/inverno 2013-14: KLM opererà per la prima volta nella storia a Firenze sulla rotta Firenze-Amsterdam, Air Berlinrilancia la propria presenza su Stoccarda e Dusseldorf, Vueling lancia il nuovo volo per Bari insieme al Catania (le prime due destinazioni nazionali operate dal vettore spagnolo) e Volotea conferma già sin da adesso Nantes e Bordeaux per la prossima stagione estiva.

(Comunicato Stampa)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , ,

AIR FRANCE-KLM: TRAFFICO PASSEGGERI IN CRESCITA DEL 6,9%

Cresce del 6,9% il traffico di Air France-Klm a luglio 2011 rispetto allo stesso periodo del 2010, con un incremento della capacità del 5,4% e un load factor in progressione di 1,2 punti percentuali, a 87,3%. Il gruppo ha trasportato 7,3 milioni di passeggeri nel corso del mese, per un incremento del 6% sull’anno precedente. Rispetto ai mercati, l’incremento più significativo si è fatto registrare sulle Americhe, con un 9,6% di crescita nel traffico e un coefficiente d’occupazione del 90,3%. Il mercato europeo è dinamico, e presenta un aumento del traffico del 7,2% con un load factor dell’82% in crescita di 2,7 punti.

(www.ttgitalia.com)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , ,

EASYJET IN PROGRESSIONE: +8% I PAX NEL MESE DI LUGLIO

Crescono dell’8% i passeggeri di easyJet nel luglio 2011 rispetto allo stesso periodo del 2010. Le statistiche del vettore mostrano, infatti, per il mese 5.427.112 pax trasportati contro i 5.021.838 del luglio 2010, per un incremento dell’8,1% anno su anno. Anche il load factor del mese è in positivo, di 0,8 punti percentuali, ed è passato da 90,9% a 91,7%. Per quanto riguarda il complessivo dei primi 7 mesi, easyJet cresce del 12% nel numero di pax trasportati, con 53.761.627 clienti contro i 47.998.567 dell’anno precedente. I primi sette mesi dell’anno vedono il load factor salire all’87,2%, contro l’86,8% del 2010.

(www.ttgitalia.com)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

IL TRAFFICO INTERCONTINENTALE TRAINA I RISULTATI SWISS

Luglio a quota 1,33 milioni di passeggeri per il vettore elvetico Swiss, con una crescita sullo steso mese del 2009 del 5,1%. Il vettore del gruppo Lufthansa ha raggiunto un load factor dell’87,2%, a più 0,8 punti, con una performance particolarmente positiva per i voli intercontinentali, con un fattore di riempimento record del 91,2%, pari a un incremento di 1,4 punti anno su anno. In lieve calo i voli europei, con upload factor del 79,5%, a meno 0,6 punti.

(www.ttgitalia.com)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

LUFTHANSA, TRAFFICO IN CRESCITA A DOPPIA CIFRA

Ottimo luglio per il gruppo Lufthansa che mette a segno un più 21% di passeggeri trasportati rispetto allo stesso mese 2009, arrivando a toccare 8,86 milioni di pax. Il load factor si è attestato sull’84,7%, in crescita dell’1,6%. Considerando la sola Lufthansa, il traffico passeggeri è salito del 10,3%, a quota 5,75 milioni, con il cargo a chiudere un ottimo più 19,8%, con un load factor al 70,7%, a più 5,6%.

(www.ttgitalia.com)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

BOLOGNA RECORD: 558.000 PAX IN LUGLIO

In luglio i passeggeri sull’aeroporto di Bologna sono stati 558.242, nuovo primato mensile dello scalo, battendo quello di 540.814 passeggeri dell’agosto 2009. Lo annuncia il gestore aeroportuale, spiegando che la crescita è stata trainata dai passeggeri su voli internazionali (397.862, +18,2%) ma che sono cresciuti anche i passeggeri su quelli nazionali (160.380, +4,3%). In termini di tipologia di vettore, al primo posto restano le compagnie tradizionali (285.552), seguite dalle low cost (201.616) dai charter (62.774). In crescita anche i movimenti (6.134, +7,7%), e le merci (2.439 tonnellate, +3,2%). Nei primi sette mesi del 2010 - conclude la nota - i passeggeri complessivi sono cresciuti del 14,7 ed i voli del 7,7% rispetto ai primi sette mesi del 2009.

(G. Alegi - www.dedalonews.com)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , ,

TRAFFICO AEREO IN CRESCITA A DOPPIA CIFRA PER LAMPEDUSA

Luglio con crescita a doppia cifra per il turismo a Lampedusa. Secondo i dati forniti dall’Enac al Comune di Lampedusa e Linosa, lo scorso mese gli arrivi e le partenze sull’aeroporto dell’isola sono incrementate del 23,44%. Nel dettaglio, a luglio 2010 sono stati registrati 19.414 arrivi e 18.549 partenze, per un totale di 37.963. Nello stesso mese del 2009 il totale era stato di 30.754, di cui 16.093 arrivi e 14.658 partenze.

(www.ttgitalia.com)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , , ,

MERCATI EUROPEI A SEGNO POSITIVO PER BRITISH AIRWAYS

British Airways archivia il mese di luglio con un lieve calo di traffico. Il vettore registra infatti un Rpk a -2,6%; la capacità, in Ask, è scesa dell’1,9% rispetto a luglio 2009. Il load factor nel mese, dunque, perde 0,6 punti, scendendo all’84 per cento. In progressione dello 0,8 per cento il traffico premium. Per quanto riguarda le diverse aree geografiche, mese su mese la zona Uk/Europa registra un aumento di 1,6 punti nel load factor, mentre America, Asia-Pacifico, e Africa e Medio Oriente segnano un andamento negativo.

(www.ttgitalia.com)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , ,

TRAFFICO E LOAD FACTOR IN AUMENTO A LUGLIO PER EASYJET

Si chiude all’insegna della crescita il mese di luglio per easyJet. Il vettore riporta infatti indicatori positivi sia sul fronte passeggeri sia sul fronte load factor. Lo scorso mese viene archiviato con un incremento di pax del 7,7% sullo stesso periodo 2009, per un totale di 5,02 milioni di passeggeri. Aumenta invece di 0,5 punti il load factor, che si attesta al 90,9%, rispetto al 90,3% del luglio 2009. Nell’arco dei 12 mesi, la variazione annua in termini di passeggeri registra un +7,3%, con il traffico che balza dai 44,72 milioni a luglio 2009 ai 47,99 milioni del mese scorso. In crescita, infine, il tasso di riempimento su base annuale, che riporta un aumento di 1,5 punti, passando dall’85,3% all’86,8%.

(www.ttgitalia.com)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

NOTEVOLE CRESCITA DELL’AEROPORTO DI BOLOGNA IN LUGLIO

Continua la crescita dell’Aeroporto di Bologna: nel mese di luglio i passeggeri sono aumentati del 14,1% sullo stesso mese del 2008, arrivando a sfiorare quota 500mila (sono stati 490.004), dato che costituisce il miglior risultato mensile della storia dello scalo. I passeggeri nazionali (153.718, +21,1%) sono cresciuti più dei passeggeri internazionali (336.286, +11,2%). In riferimento alla suddivisione per tipologia di vettore, vengono confermate le difficoltà del segmento charter (-23,4%), mentre cresce fortemente il low cost, con passeggeri più che triplicati rispetto al 2008, ed è in lieve flessione la linea (-6,1%), condizionata dalla crisi economica internazionale. Nei primi sette mesi del 2009 i passeggeri hanno raggiunto quota 2.631.368, con una crescita del 6,5% sullo stesso periodo del 2008. I passeggeri internazionali sono stati 1.853.205 (+7,4%), quelli nazionali 778.163 (+4,5%).

(www.ttgitalia.com)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , ,