Archivo Tag ‘malpensa’

AMERICAN AIRLINES INTRODUCE IL BOEING 777-200 SULLE ROTTE DA MILANO VERSO NEW YORK E MIAMI

American Airlines, la più grande compagnia aerea al mondo, ha completato la fase di ammodernamento della propria flotta di aeromobili Boeing 777-200. Gli interni di tutti i 47 Boeing 777-200 della flotta American sono stati completamente rinnovati installando 13.200 nuove poltrone (più del doppio di quelle presenti nell’Opera House di Sidney) di cui 1.842 completamente reclinabili per i passeggeri di Business Class. Se tutte queste poltrone venissero allineate si otterrebbe la stessa lunghezza della pista 4L/22R dell’aeroporto di New York JFK. “Il Boeing 777 è la spina dorsale della nostra flotta dedicata al lungo raggio ed oggi la flotta American ne conta 67 in servizio”, ha dichiarato Kurt Stache, Senior Vice President, Marketing, Loyalty and Sales. “Le classi premium di tutti i nostri Boeing 777 dispongono oggi di poltrone completamente reclinabili e accesso diretto al corridoio. Collegamento Wi-Fi internazionale e sistema d’intrattenimento a bordo personalizzato sono disponibili per tutti i passeggeri. Si tratta di un’importante pietra miliare nell’investimento di 3 miliardi di dollari in servizi ai passeggeri che American sta effettuando”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

EASYJET COMUNICA LE STATISTICHE DI AGOSTO 2017

easyJet ha comunicato le statistiche relative al mese agosto 2017. Nel mese in questione la compagnia ha venduto 8.219.017 posti (+9,4% su agosto 2016), con un load factor pari a 96,3% (+1,4 punti percentuali). Nei 12 mesi la compagnia ha venduto 79.487.612 posti (+9,2%), con un load factor pari a 92,3% (+0,6 punti percentuali). easyJet ha inoltre comunicato che chiuderà la tratta Milano Malpensa - Roma Fiumicino, con ultimo volo il 27 ottobre.

(Ufficio Stampa easyJet)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

AIR EUROPA SCOMMETTE SULL’ITALIA

Air Europa, la compagnia aerea del gruppo Globalia, continua il suo piano di espansione e crescita che, nella prima metà del 2018, vedrà come protagonista l’Italia. Il vettore iberico, infatti, continua a scommettere sul Belpaese annunciando l’implementazione delle frequenze dagli hub di Roma Fiumicino e Milano Malpensa verso l’aeroporto madrileno e il ripristino della rotta Venezia-Madrid. A partire da gennaio 2018, i collegamenti da Roma aumenteranno a tre voli giornalieri operati con Boeing 737-800, velivolo in grado di trasportare 180 passeggeri, 12 dei quali in classe Business, e dotato di servizi Wi-Fi e Streaming. Da marzo 2018, si aggiungerà una frequenza in più anche da Milano Malpensa, arrivando così a tre voli giornalieri. Un’altra grandissima novità è prevista sempre per quello stesso mese: si tratta della riapertura della rotta Venezia-Madrid, con doppia frequenza giornaliera, ripristinata per agevolare il numero sempre più elevato di passeggeri in partenza dall’Italia. I collegamenti tra le due città verranno operati sia con Boeing 737-800 sia con Embraer 190, configurato con 120 sedili. Saranno in tutto otto, quindi, i voli giornalieri che avvicineranno sempre di più l’Italia alla Spagna e che daranno modo di offrire un ampio ventaglio di connessioni verso le destinazioni long haul di America e Caraibi operate da Air Europa. I nuovi voli sono già tutti caricati a sistema e quindi vendibili. Il prossimo anno, inoltre, la divisione aerea di Globalia affronterà la seconda fase di rinnovo della flotta con la consegna di nuovi Boeing 787 Dreamliner, che amplieranno il network di lungo raggio della Compagnia. Alla crescita della flotta transatlantica, si aggiungerà anche il rinnovo di corto e medio raggio con l’arrivo nel 2018 degli ultimi tre Boeing 737-800 NG.

(Ufficio Stampa Air Europa)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , ,

MERIDIANA INAUGURA OGGI IL PRIMO VOLO PER LA CINA FRA MILANO MALPENSA - SHENZHEN

Meridiana ha inaugurato il primo volo charter per la Cina, che è decollato ieri da Milano Malpensa alle 18.25 per la città di Shenzhen e ripartito oggi con arrivo previsto per le 22.45 a Malpensa. Il volo charter settimanale sarà attivo fino al 28 Settembre 2017, mentre dal 2 ottobre diventerà un collegamento bisettimanale di linea, ogni lunedì e giovedì. Il Presidente di Meridiana, Marco Rigotti, in occasione del primo volo per la Cina di Meridiana ha commentato: “Oggi la nostra Compagnia vive un momento storico volando per la prima volta in Cina con il nuovo collegamento no-stop fra Milano Malpensa e Shenzhen. Siamo profondamente grati a tutti i partner di questa operazione, che ci hanno dato supporto e un caloroso benvenuto all’Aeroporto di Shenzhen. Con loro ci auguriamo di crescere in questo nuovo mercato accogliendo a bordo dei nostri voli i nuovi ospiti cinesi diretti in Italia e in Europa”. L’operazione che prende avvio oggi prevede oltre 60.000 posti offerti con 113 rotazioni complessive. Il volo di linea in partenza dal 2 ottobre (IG3319) decollerà da Milano Malpensa (IG3318) alle 13.00 (arrivo a Shenzhen alle 07.20) e da Shenzhen alle 08.50; il tempo di volo dall’Italia è di poco più di 12 ore. La nuova linea sarà operata da un aeromobile di Air Italy, Boeing 767-300, con una doppia configurazione di 248 posti in economy e 18 in Electa, la business class di Meridiana. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

IBAR: LE COMPAGNIE AEREE, COME I PASSEGGERI, HANNO SUBITO GRAVI DISSERVIZI E SI SONO ADOPERATE PER MINIMIZZARE I DISAGI DEI CLIENTI

IBAR (Italian Board Airline Representatives) esprime, a nome dei 52 Vettori associati, il proprio rincrescimento per i ritardi e i disservizi verificatisi ieri a Malpensa e, in forma più lieve, a Linate a seguito delle forme di astensione dal lavoro messe in atto nei due scali dai lavoratori del settore handling. Per minimizzare l’impatto dei ritardi ed assicurare il rispetto dei tempi di coincidenza, ieri alcuni voli sono partiti dagli scali milanesi senza i bagagli appartenenti ai passeggeri regolarmente imbarcati. Le Compagnie Aeree coinvolte hanno messo in atto tutte le iniziative utili per la riconsegna dei bagagli ai legittimi proprietari nel più breve tempo possibile. Nel far presente che quanto accaduto è imputabile a circostanze totalmente al di fuori del proprio controllo, I Vettori esprimono tutto il proprio rammarico ai passeggeri che hanno subito disagi a seguito di una forma di protesta la cui legittimità è attualmente oggetto di indagini da parte della Commissione di Garanzia per gli scioperi. L’IBAR (Italian Board Airline Representatives) è l’Associazione che rappresenta direttamente 52 Compagnie Aeree - Italiane e straniere - operanti in Italia. Il totale dei Vettori associati si avvicina alle 100 unità , tenendo conto delle Compagnie Aeree iscritte attraverso le proprie rappresentanze commerciali presenti nel nostro Paese. Scopo principale dell’Associazione è la rappresentanza dei Vettori nei rapporti con le istituzioni e con tutti gli altri componenti della filiera del trasporto aereo. IBAR osserva strettamente le vigenti normative Antitrust e pertanto non interviene in questioni di natura commerciale che riguardano i singoli Soci. L’Associazione si adopera per lo sviluppo del trasporto aereo in Italia e, in tale ambito, per la realizzazione di un mercato aperto ed efficiente.

(Ufficio Stampa IBAR)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Opp. lavoro / Scioperi / Sindacale - Tags: , , ,

SEA SCEGLIE I SERVIZI IT E IL CLOUD DI IBM PER L’ADOZIONE DI UN’INFRASTRUTTURA IT PIÙ RESILIENTE

SEA, uno dei più importanti operatori aeroportuali italiani, e IBM annunciano un accordo di servizi informatici, della durata di sette anni, per il consolidamento e la gestione dell’infrastruttura IT di SEA in un ambiente ibrido, integrato con il cloud di IBM. Con la ridefinizione del settore travel & transportation, emergono nuove nicchie di mercato e nuovi concorrenti. Per potere rimanere competitivi, gli operatori aeroportuali devono raggiungere una maggiore agilità e tempi di risposta più rapidi utilizzando al meglio i servizi di information technology. Con questo accordo - che comprende i servizi di data center e di hosting, i servizi di gestione di sistemi IT e storage, i servizi di help desk e di gestione della sicurezza - SEA prevede di ottenere risparmi significativi nel corso dei prossimi sette anni. La società SEA, che gestisce i principali aeroporti dell’Italia settentrionale - Milano Linate e Milano Malpensa - utilizzerà un’infrastruttura IT resiliente, basata su nuove tecnologie per il miglioramento dei livelli di servizio offerti e per poter operare con maggiore flessibilità. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Industria - Tags: , , , , ,

EMIRATES OFFRE NUOVE TARIFFE SPECIALI PER VOLARE A NEW YORK

Emirates lancia di nuovo offerte competitive in Economy Class per chi sta pianificando di volare da Milano a New York. La tariffe partono da 379 Euro per prenotazioni effettuate tra il 18 e il 25 Luglio 2017, per partenze tra l’1 e il 14 Dicembre 2017. Questa tariffa speciale è riservata a coppie e a piccoli gruppi di massimo 8 persone. I prezzi sono inclusivi di tasse. Sulla rotta Milano-New York, uno dei collegamenti più apprezzati di Emirates Italia, la compagnia aerea di Dubai impiega il suo aereo simbolo, un A380 con configurazione a tre classi che offre i più alti livelli di comfort: un totale di 489 posti, con 399 sedili in Economy Class sul ponte principale, mentre sul ponte superiore 76 sedili completamente reclinabili in Business Class e 14 Suite Private in First Class. In tutte le classi, i passeggeri di Emirates possono usufruire del servizio offerto dallo staff poliglotta, divertirsi con il pluripremiato sistema di intrattenimento di bordo, ice, che offre oltre 2.500 canali di film, serie Tv, notizie e giochi su larghi schermi individuali e gustare piatti preparati da chef. Tutti i passeggeri avranno inoltre a disposizione 20MB gratuiti di connessione Wi-Fi, mentre i membri Skywards Platinum e Gold possono usufruire del Wi-Fi gratis per tutta la durata del viaggio, indipendentemente dalla loro classe; un vantaggio che si applica anche ai membri Skywards di Emirates che viaggiano in First e in Business Class. Emirates ha vinto per la 13esima volta consecutiva il premio come “Miglior Intrattenimento di Bordo” ai prestigiosi Skytrax World Airline Awards 2017. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , ,

IL MALPENSA EXPRESS CRESCE CON IL T2: PASSEGGERI IN AUMENTO DEL 30% NEI PRIMI MESI DEL 2017

1,43 milioni di passeggeri trasportati, in aumento del 30%, rispetto allo stesso periodo di un anno fa. Vola il Malpensa Express, a sei mesi dall’apertura della stazione ferroviaria del  Terminal 2. I 147 treni giornalieri che collegano le stazioni di Milano Centrale, Garibaldi, Cadorna e Bovisa ai due terminal dell’Aeroporto, nel primo semestre del 2017 hanno registrato performance di puntualità superiori al 91%. Aumenta del 7%, arrivando al 34% sul totale, il numero di passeggeri aeroportuali che utilizza il treno con origine/destinazione Milano Centrale, hub interscambio con le linee dell’Alta Velocità, delle Frecce e con le altre linee Trenord. Il Malpensa Express è pioniere del servizio ferroviario anche nella vendita dei biglietti: da dicembre è attivo per la prima volta in Italia l’innovativo servizio sviluppato da Trenord e Mastercard che consente di pagare il biglietto del Malpensa Express semplicemente avvicinando la carta contactless (di credito, di debito, prepagata) o lo smartphone con tecnologia NFC (Near Field Communication) a uno degli 8 tra tornelli e totem dedicati presenti nelle stazioni di Milano Cadorna, Centrale, Porta Garibaldi e di Malpensa T1 e T2. Per rispondere alle esigenze dei Clienti sempre più attenti a una mobilità connessa, conveniente e sostenibile, Trenord sta studiando una nuova piattaforma d’acquisto, sul modello già in uso per le compagnie aeree, per arrivare a un pricing dinamico con offerte speciali, last minute e prezzi differenziati a seconda del periodo di prenotazione. Sono inoltre allo studio accordi commerciali con le compagnie aeree. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

EASYJET POTENZIA IL NETWORK DALL’ITALIA CON 16 NUOVI COLLEGAMENTI INVERNALI

easyJet, compagnia aerea leader in Europa, annuncia 16 nuovi collegamenti per la prossima stagione invernale, in vendita su easyJet.com, app mobile e canali GDS. A Milano Malpensa, la più grande base easyJet in Europa continentale, easyJet mette a disposizione degli oltre 7 milioni di passeggeri annui in partenza dallo scalo milanese un nuovo collegamento, dopo Tenerife e Lanzarote, per la più sportiva delle isole Canarie, Fuerteventura, con due voli a settimana. Inoltre, novità assoluta dall’Italia, il volo bisettimanale per Lublino, vivace cittadina nel Sud-Est della Polonia, rinomata per la propria scena accademica e culturale. Infine, novità per la stagione invernale anche i voli già operativi da questa estate verso Stoccolma, Granada, e Santiago de Compostela. Nuovi collegamenti anche per Venezia Marco Polo, prima base per i viaggi di affari del Nord Est d’Italia. A partire da fine ottobre, i passeggeri potranno volare per la prima volta da Venezia con un collegamento diretto per Liverpool due volte alla settimana e a Tel Aviv con 3 voli a settimana. Maggiore connettività per i viaggiatori dell’aerea del Nord Est che potranno inoltre raggiungere anche in inverno le nuove destinazioni appena avviate Zurigo, Marsiglia, Lille e Tolosa. Nuove destinazioni internazionali anche a disposizione dei passeggeri dell’area campana che potranno volare da Napoli Capodichino con il nuovo collegamento verso Tel Aviv (due volte alla settimana) e verso Tenerife Sud (4 volte alla settimana) la più grande isola delle Canarie. Per l’inverno le novità da Napoli saranno anche i collegamenti verso Lille e Zurigo. Anche la Sardegna sarà sempre più vicina e connessa con l’Europa anche in inverno. easyJet inizia ad operare il collegamento con Londra Luton dallo scalo di Alghero e la rotta sarà operativa a partire da fine novembre e per tutto l’anno con una frequenza di 2 voli la settimana.

(Ufficio Stampa easyJet)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , , , ,

MILANO LINATE SI RINNOVA: PRIMO STEP IL REDESIGN DELLA FACCIATA

Dopo il rinnovamento del Terminal 1 di Milano Malpensa, che ne ha rivoluzionato l’aspetto e la funzionalità, i nuovi filtri di sicurezza e la stazione ferroviaria del Terminal 2, iniziano i lavori che cambieranno il volto dell’aeroporto di Milano Linate. Il progetto, che nella sua complessità vedrà SEA impegnata con investimenti fino al 2022 per un importo totale di 60,3 milioni di Euro, partirà a luglio con la prima fase che prevede, come intervento principale, il redesign della facciata, progettata da Pierluigi Cerri, che sarà pronta ad aprile del prossimo anno. In questa prima fase è inoltre previsto il completo rinnovamento della zona arrivi e dell’area ritiro bagagli, attraverso nuovi controsoffitti e pareti realizzati in gres, che migliorerà la percezione dell’altezza e dell’ampiezza dell’aerostazione. In cantiere anche la nuova Vip Lounge Leonardo, che ricollocata in una nuova area dell’aerostazione sarà più ampia e incarnerà al meglio il fascino e il comfort dello stile italiano. Un deciso cambio di passo della user experience dell’aeroporto è solo l’inizio dei nuovi servizi che SEA vuole offrire ai suoi passeggeri, consegnando a Milano nel 2022 una Linate completamente nuova. L’investimento previsto per questa prima fase è di 8,3 milioni di euro, di cui 3,4 milioni per la nuova facciata. “Su Linate non si investiva da 25 anni - ha commentato Pietro Modiano, Presidente SEA - Dopo il restyling che nel 2015 ha reso Milano Malpensa “Best European Airport” e dopo Expo, che ha permesso a Milano di iniziare un nuovo capitolo della sua storia, era giusto dotare la città di un city-airport all’altezza dei migliori in Europa, accompagnando la città con semplicità e precisione, concetti ai quali l’arch. Cerri si è ispirato nel suo progetto per il redesign della facciata”. L’aeroporto sarà sempre operativo. I lavori saranno, infatti, realizzati attraverso micro cantieri, con attività diurne e notturne in modo da impattare il meno possibile sull’attività aeroportuale. All’esterno si chiuderà il viadotto partenze solamente di notte, quindi anche in questo caso senza disagi per i passeggeri.

(Ufficio Stampa SEA)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , , , ,

A MILANO MALPENSA APRE LO SPORTELLO DI ASCOLTO FILO ROSA AUSER

Per prevenire e contrastare ogni forma di prevaricazione e violenza sulle donne, SEA ha progettato e realizzato all’interno dell’aeroporto di Milano Malpensa uno Sportello di Ascolto in collaborazione con l’associazione Filo Rosa Auser. L’obiettivo è aiutare e sostenere psicologicamente chi vive quel tipo di prevaricazione, ma anche sensibilizzare la comunità aeroportuale nei confronti di un tema che è ormai una vera e propria emergenza sociale. SEA, come gestore di un aeroporto dove lavorano circa 18 mila persone (il 30% circa delle quali sono donne) al servizio di quasi 20 milioni di passeggeri ogni anno, vuole dare un contributo concreto contro la violenza femminile e lanciare un segnale di attenzione verso questo tema. Spesso è proprio nel luogo di lavoro che un collega può essere la prima persona in grado di intercettare i segnali anche deboli, i sintomi e le manifestazioni di disagio legati alla violenza sulle donne. Quando questo accade le persone spesso non sanno come comportarsi: cercare di aprire un dialogo o fare finta di niente, segnalare la situazione a un superiore o confidarsi con altri colleghi. Questo sportello di ascolto Filo Rosa Auser nasce per venire incontro a questo tipo di situazioni. Fenomeni di devianza sociale come i femminicidi possono essere contrastati anche creando “reti di supporto” all’interno del luogo di lavoro, sensibilizzando tutti su come riconoscere situazioni a rischio e come comportarsi. Avere un network di “sentinelle” all’interno dell’aeroporto, che siano in grado di consigliare e orientare le vittime - o le potenziali vittime - verso la rete dei servizi presenti sul territorio, diventa un importante forma autodifesa collettiva e solidale. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,

ALBASTAR PRESENTA IL SUO PRIMO BOEING 737-800, LA NUOVA LIVREA E LE NUOVE UNIFORMI

Albastar, compagnia aerea privata spagnola, ha festeggiato il suo settimo compleanno (l’inizio delle operazioni risale al 31 luglio 2010) battezzando il suo primo aeromobile Boeing 737-800 Next-Generation, presentando inoltre il totale restyling della propria immagine attraverso la nuova livrea e le nuove uniformi del personale navigante. Una rivoluzione stilistica enfatizzata anche dal nuovo pay-off FlyAlbaStyle. La compagnia ha presentato oggi queste novità all’aeroporto di Milano Malpensa, base operativa italiana del vettore, davanti ad un pubblico di oltre cento invitati, tra autorità, rappresentanti dei media e partner commerciali, in collaborazione con Sea Aeroporti di Milano. Il Boeing 737-800 veste una nuova ed elegante livrea: al colore rosso iniziale, si è aggiunto il colore verde su una parte della fusoliera e della coda, dove spicca la storica “A” iniziale del nome del vettore. Una dedica al “Made in Italy”, presente anche nelle raffinate uniformi del personale navigante, studiate e prodotte interamente da artigiani italiani, blu e rosse come gli interni del nuovo aereo, con l’introduzione di alcuni dettagli in verde. Per il primo Boeing 737-800, marche di registrazione EI-IAS, è stato scelto il nome EDEN, in omaggio ed in onore del primo storico partner commerciale italiano della compagnia, Eden Viaggi  che, fin dalla nascita di Albastar, ha programmato parte della propria attività di corto-medio raggio con il vettore ed il cui Presidente, Nardo Filippetti, in qualità di padrino dell’evento, ha presenziato al taglio del nastro ed al battesimo dell’aeromobile, avvenuto come da tradizione sotto il suggestivo arco d’acqua dei Vigili del Fuoco di Malpensa. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , , , , ,

GLI AEROPORTI EUROPEI RADDOPPIANO IL LORO IMPEGNO: 100 AEROPORTI CARBON NEUTRAL ENTRO IL 2030. MILANO MALPENSA E MILANO LINATE NEUTRALI DAL 2010

Durante il 27° Congresso annuale di ACI EUROPE, aperto formalmente a Parigi questa mattina, l’intero settore aeroportuale europeo ha rinnovato il suo impegno a ridurre l’impatto degli aeroporti sul cambiamento climatico, annunciando il raddoppio delle certificazioni Carbon Neutrality entro il 2030. Durante i negoziati sul clima del COP21 del dicembre 2015, l’associazione degli aeroporti europei ACI EUROPE si è presa l’impegno di avere 50 aeroporti neutrali entro il 2030. Annunciando il nuovo impegno, Augustin de Romanet, presidente di ACI EUROPE e Presidente e CEO di Groupe ADP, ha dichiarato: “Gli aeroporti europei sono totalmente d’accordo nel mantenere l’obiettivo del riscaldamento globale al di sotto dei 2° C e con l’obiettivo di raggiungerne 1,5° C. D’altronde, l’industria aeroportuale è già passata dalle parole alle azioni attraverso il programma indipendente di gestione delle riduzioni delle emissioni di carbonio, Airport Carbon Accreditation. All’ultimo conteggio, dei 116 aeroporti europei certificati in base al programma Airport Carbon Accreditation, 27 di essi sono ora carbon neutral. Ciò significa che siamo già più che a metà del nostro impegno iniziale”. Ha aggiunto: “Così abbiamo pensato che potremmo fare ancora meglio. E guardando come alcuni sono appena usciti dall’accordo di Parigi, pensiamo che dobbiamo fare meglio. Così oggi sono estremamente orgoglioso di annunciare che stiamo raddoppiando il nostro impegno - ACI EUROPE e il mondo aeroportuale europeo stanno ora impegnandosi ad avere 100 aeroporti neutrali entro il 2030″. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,

DECOLLA IL PRIMO VOLO DI LINEA DI ERNEST AIRLINES

Martedì 30 maggio, all’Aeroporto di Milano Malpensa, si è svolta la cerimonia di inaugurazione della nuova compagnia aerea italiana Ernest Airlines. “Spesso le compagnie aeree intimidiscono il cliente, che ha paura di sbagliare la prenotazione o di avere il bagaglio fuori misura. Con noi non succederà perché Ernest è al servizio dei suoi passeggeri e non viceversa”, così David Girhammar, CEO di Ernest Airlines, davanti a un pubblico di oltre cento invitati tra autorità, dipendenti e fornitori, alla festa di lancio della compagnia aerea milanese che si è svolta martedì 30 maggio all’aeroporto di Milano Malpensa. Il CEO svedese ha assistito con i suoi ospiti allo spettacolare arrivo di “Felix”, il nuovo Airbus A319 di Ernest Airlines, che ha sfilato sotto un arco di trionfo acquatico, come prevede il rito di benvenuto che i Vigili del Fuoco riservano ai primi voli. Dopo il tradizionale taglio del nastro tricolore, ha aggiunto: “È anche per questo che la compagnia si chiama Ernest: in inglese si pronuncia come earnest e cioè serio, onesto e, particolare di non poco conto, era anche il nome di mio nonno”, ha rivelato strappando più di un sorriso al pubblico curioso di salire a bordo. Girhammar ha anche annunciato l’imminente ingresso in flotta di altri tre aeromobili e l’allargamento delle rotte attuali, proposito ribadito anche da Alfredo Sostero, l’Accountable Manager di Ernest, che ha poi sottolineato quanto Ernest Airlines non sia sul mercato per prendere il posto dei concorrenti ma per lavorare in armonia con tutti. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , ,

GLI AEROPORTI DI MILANO LANCIANO UNA PIATTAFORMA WEB PER LA SIMULAZIONE DI EVENTI DI CRISI

Una piattaforma web ideata per la gestione della crisi, uno strumento necessario per poter affrontare al meglio eventuali crisi di comunicazione che possono colpire l’Azienda. È questo l’obiettivo con cui SEA ha ideato e sviluppato uno spazio web sicuro e protetto dove è possibile simulare una vera e propria situazione di crisi (da problemi in aeroporto per condizioni meteo sfavorevoli fino ad un caso di sversamento di carburante o al crash aereo) per mettere alla prova la capacità di risposta e interazione con i media ed altri stakeholder delle funzioni aziendali dedicate e dell’intera Azienda, al fine di migliorare il servizio informativo ai passeggeri. In linea con le best practices dei principali aeroporti europei e mondiali SEA si è dotata di una piattaforma per simulare scenari di crisi e “allenarsi” così ad interagire con un team ostile (professionisti in campo social media e digital Pr) che si sostituisce gli stakeholder interessati e che mette sotto pressione il team aziendale dedicato alla comunicazione. Lo scenario che si viene a creare richiede l’interazione in tempo reale con tutti i media: dalle risposte ai commenti degli utenti sui diversi social media all’emissione di un comunicato stampa. La dashboard interattiva ha un’interfaccia molto semplice in grado di raccogliere e presentare in un’unica schermata, in tre distinte colonne, i post scritti su Facebook, i tweet e gli articoli di media tradizionali a cui gli uffici comunicazione sono  chiamati a rispondere minuto dopo minuto. La piattaforma è già stata utilizzata dai responsabili degli uffici stampa e comunicazione dei principali aeroporti italiani che l’anno scorso si sono messi alla prova in occasione di una simulazione di un evento critico organizzata con Assaeroporti, l’Associazione Italiana Gestori Aeroporti.

(Ufficio Stampa SEA)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni - Tags: , , ,