Archivo Tag ‘Miami’

MERIDIANA: NUOVO NETWORK ESTIVO 2018 E RINNOVAMENTO DELLA FLOTTA

Tempo di lettura: 3 minuti

Meridiana logoMeridiana presenta il network estivo per il 2018 e annuncia il primo importante passo verso il completo rinnovamento della propria flotta. Da domani la Compagnia metterà in vendita migliaia di posti a tariffe promozionali su 17 destinazioni da Milano Malpensa e 11 da Olbia, disponibili sul sito ufficiale della Compagnia, sull’APP Meridiana, chiamando il call center al 892.928 e in tutte le agenzie di viaggio. A partire dal 1° giugno 2018 la Compagnia opererà sette nuovi collegamenti da Milano Malpensa, fra i quali due nuovi voli intercontinentali verso gli Stati Uniti: New York con frequenza giornaliera e Miami quattro volte alla settimana. A supporto di tali voli, a partire da maggio verranno inaugurati cinque nuovi collegamenti nazionali, con frequenze pluri-giornaliere, fra Milano Malpensa e Roma, Napoli, Palermo, Catania e Lamezia Terme. Da tutti questi aeroporti sono stati programmati orari e tariffe studiati per rendere semplici e convenienti le connessioni, via Malpensa, con tutte le destinazioni internazionali di Meridiana: le nuove New York e Miami, ma anche la Russia, la Cina, Cuba e l’Africa, con Mosca, Shenzhen, L’Avana, Zanzibar, Mombasa, Cairo, Dakar, Lagos e Accra. Le tariffe in Economy e in Business Class, di andata e ritorno, per volare da Milano Malpensa a New York partono rispettivamente da 358 euro e 1.518 euro, mentre per Miami da 368 euro e 1.568 euro. I nuovi voli nazionali da e per Milano Malpensa sono in vendita a partire da 40 euro in economy e da 213 euro in business. Le tariffe per New York e Miami relative ai voli in connessione con stop a Malpensa (da Roma, Napoli, Palermo, Catania e Lamezia Terme) partono da un minimo di 441 euro in economy e 1.601 euro in business. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , ,

EUROWINGS DA’ UN MORSO ALLA GRANDE MELA

Tempo di lettura: 2 minuti

Eurowings logoEurowings dà un morso alla Grande Mela: a partire da aprile 2018, Eurowings, attualmente la compagnia aerea in più rapida crescita, volerà da Düsseldorf a New York con frequenza quasi giornaliera. I voli per la metropoli degli States sono già prenotabili a partire da EUR 199.99 sul sito www.eurowings.com o tramite l’app Eurowings da smartphone e tablet. Altre “new entry” nel network Eurowings: nell’operativo dell’estate 2018 ci saranno tre voli a settimana da Düsseldorf per due destinazioni della Florida: Miami e Fort Myers. I voli sono già prenotabili a partire da EUR 249.99 per garantirsi un break primaverile. Il volo per New York sarà operato da Eurowings con frequenza giornaliera, escluso il martedì, a partire dal 28 aprile 2018. Il volo per Miami avrà inizio il 4 maggio 2018 e opererà il mercoledì, il venerdì e la domenica. Il volo per Fort Myers decollerà per la prima volta il 3 maggio 2018 e sarà operativo di martedì, giovedì e sabato. I tre nuovi voli diretti da Düsseldorf per gli Stati Uniti sono parte dell’espansione della compagnia sul lungo raggio low-cost. Recentemente è partito il primo volo a lungo raggio da Düsseldorf a Punta Cana nella Repubblica Dominicana. Questa rotta, unitamente all’esistente collegamento per Cancun in Messico, proseguirà anche nell’operativo dell’estate 2018. Oliver Wagner, CEO di Eurowings, ha commentato: “I nostri nuovi collegamenti con New York e la Florida sono solo l’inizio. Nell’estate 2018, potenzieremo la flotta di Düsseldorf rafforzando ulteriormente la nostra posizione nella Renania Settentrionale-Vestfalia”. Eurowings è una delle pioniere del lungo raggio low-cost e opera con successo in questo mercato già da due anni. La compagnia vola su destinazioni in tutto il mondo, non solo nei Caraibi ma anche in estremo oriente e negli Stati Uniti. I dati delle prenotazioni sono stati molto buoni fin dall’inizio. ”Il coraggio che abbiamo dimostrato con l’ingente investimento nel modello di business del lungo raggio low-cost è stato ripagato”, ha commentato Oliver Wagner. “Eurowings è ora la compagnia in più rapida crescita d’Europa e pone solide basi anche per il lungo raggio”.

(Ufficio Stampa Eurowings)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , ,

LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP RAFFORZANO I SERIVZI A LUNGO RAGGIO DA BERLINO E DA DUSSELDORF

Tempo di lettura: 2 minuti

A partire dall’8 novembre 2017 Lufthansa volerà non stop da Berlino a New York cinque volte a settimana. Ogni lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e sabato alle 17:35, un Airbus A330-300 decollerà in direzione ovest e arriverà all’aeroporto internazionale John F. Kennedy di New York alle 21:35. Il volo di ritorno lascerà New York a tarda notte e arriverà all’aeroporto Tegel alle 12:15 il giorno successivo. Questa è la prima volta dal 2001 che Lufthansa staziona un aereo a lungo raggio nella capitale. La ripresa della connessione Düsseldorf-Miami dal prossimo inverno arriva in risposta a molte richieste dei passeggeri del Nord Reno-Westfalia. Dall’8 novembre 2017 ci sarà una connessione ogni lunedì, mercoledì e venerdì. Il volo parte alle 12:05 e raggiunge la città in Florida alle 17:50. Il volo di ritorno decolla alle 19:30 in direzione Düsseldorf, arrivando nella capitale del Nord Reno-Westfalia alle 9:30 della mattina successiva, operato con Airbus A330-300. I passeggeri possono prenotare voli in Business, Premium Economy e Economy Class su www.lh.com, presso i partner delle agenzie di viaggio Lufthansa e presso i punti vendita Lufthansa negli aeroporti. Anche Eurowings sta espandendo il suo prodotto di viaggio a lungo raggio nel prossimo winter schedule, aggiungendo ulteriori servizi sia dagli aeroporti di Colonia/Bonn che da Düsseldorf. Oltre ai sei Airbus A330 già presenti a Colonia/Bonn, dall’8 novembre Eurowings baserà un settimo velivolo in servizio a lungo raggio, che inizialmente opererà voli da Düsseldorf verso destinazioni dei Caraibi. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , ,

AMERICAN AIRLINES INTRODUCE IL BOEING 777-200 SULLE ROTTE DA MILANO VERSO NEW YORK E MIAMI

Tempo di lettura: 2 minuti

American Airlines, la più grande compagnia aerea al mondo, ha completato la fase di ammodernamento della propria flotta di aeromobili Boeing 777-200. Gli interni di tutti i 47 Boeing 777-200 della flotta American sono stati completamente rinnovati installando 13.200 nuove poltrone (più del doppio di quelle presenti nell’Opera House di Sidney) di cui 1.842 completamente reclinabili per i passeggeri di Business Class. Se tutte queste poltrone venissero allineate si otterrebbe la stessa lunghezza della pista 4L/22R dell’aeroporto di New York JFK. “Il Boeing 777 è la spina dorsale della nostra flotta dedicata al lungo raggio ed oggi la flotta American ne conta 67 in servizio”, ha dichiarato Kurt Stache, Senior Vice President, Marketing, Loyalty and Sales. “Le classi premium di tutti i nostri Boeing 777 dispongono oggi di poltrone completamente reclinabili e accesso diretto al corridoio. Collegamento Wi-Fi internazionale e sistema d’intrattenimento a bordo personalizzato sono disponibili per tutti i passeggeri. Si tratta di un’importante pietra miliare nell’investimento di 3 miliardi di dollari in servizi ai passeggeri che American sta effettuando”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

URAGANO IRMA: ALITALIA CANCELLA VOLI ROMA-MIAMI SABATO E DOMENICA

Tempo di lettura: 1 minuto

A causa del passaggio dell’uragano Irma sulle coste della Florida, Alitalia ha cancellato i voli fra Roma e Miami previsti per domani 9 settembre e domenica 10 settembre. La Compagnia italiana opera un volo giornaliero da e per Miami e i collegamenti soppressi sono l’AZ 630 e l’AZ 631. Già da mercoledì sera, Alitalia ha offerto a tutti i passeggeri in possesso di un biglietto da e per Miami (e L’Avana), con partenza tra il 6 e il 12 settembre, la possibilità di ottenere il rimborso totale del biglietto o il cambio gratuito della prenotazione. La Compagnia sta prendendo contatto con tutti i passeggeri coinvolti per fornire loro informazioni e assistenza e ricollocarli sui primi voli utili. Nelle prossime ore seguiranno aggiornamenti sulla base dell’evolversi della situazione, anche per quanto riguarda i voli da e per L’Avana che per il momento restano confermati. Alitalia raccomanda ai passeggeri dei voli dei prossimi giorni da e per Miami di consultare lo stato del volo chiamando il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia), il numero +39. 06.65649 (dall’estero) o consultando il sito alitalia.com, dove sono disponibili anche informazioni dettagliate sulle modalità di riprotezione.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,

AER LINGUS HA INAUGURATO IL VOLO DIRETTO VERSO MIAMI

Tempo di lettura: 2 minuti

Il 1° settembre Aer Lingus ha inaugurato con un Airbus A330-200, nominato Saint Columba, il primo volo in assoluto tra l’Irlanda e la città di Miami, Florida. Nota per le sue meravigliose spiagge, l’architettura art déco e la cucina di ispirazione Cubana, Miami la “Città Magica” contrassegna la 13° rotta diretta della compagnia verso il Nord America con tre voli settimanali per tutto l’anno da Dublino. Considerando anche i voli con destinazione Orlando, Aer Lingus ora opera voli giornalieri da Dublino verso la Florida. L’espansione della propria rete a lungo raggio – potenziata anche dai vantaggi correlati al disbrigo dei controlli doganali in terra irlandese – rimane uno degli obiettivi principali della compagnia che ha esteso la sua base presso l’aeroporto di Dublino trasformandolo in uno dei maggiori gateway transatlantici d’Europa. La connettività tra l’aeroporto di Dublino e il Nord America è cresciuta rapidamente negli ultimi anni posizionando l’aeroporto di Dublino al quinto posto nel 2016 (dall’undicesimo nel 2010) nella classifica degli aeroporti transatlantici europei. “Non vediamo l’ora di dare il benvenuto ad Aer Lingus e ai suoi passeggeri presso l’aeroporto internazionale di Miami e la contea di Miami-Dade”, ha dichiarato Emilio T. González, Aviation Director di Miami-Dade. “Dublino, oltre a divenire la 22° rotta europea su Miami, è la prima destinazione transatlantica per l’aeroporto che consente ai passeggeri di effettuare il disbrigo dei controlli doganali prima di lasciare l’Irlanda e di arrivare a Miami come viaggiatori interni. Siamo entusiasti di collaborare con Aer Lingus a questa prima connessione tra Miami e Dublino e proseguire l’espansione della rete di Miami verso tutta l’Europa”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

SAS: VOLO DIRETTO DA STOCCOLMA A MIAMI DA OTTOBRE 2017

Tempo di lettura: 1 minuto

SAS annuncia una nuova rotta diretta tra Stoccolma e Miami, operata una volta alla settimana, la domenica, a partire dal 29 ottobre 2017. La nuova rotta è in risposta alla richiesta dei clienti SAS, con le rotte dirette sia da Oslo che da Copenaghen che risultano molto popolari. SAS volerà direttamente da Stoccolma verso Miami, New York, Chicago, Los Angeles e Hong Kong in Asia. “Non vediamo l’ora di aprire un’altra via diretta verso gli USA, questa volta tra Stoccolma e Miami”, afferma Annelie Nässén, VP Global Sales, SAS. “Cerchiamo sempre di offrire ai nostri clienti un’esperienza di viaggio unica e speciale, con SAS che ora vola direttamente dalla Scandinavia verso sette destinazioni negli Stati Uniti”. La rotta sarà operata da un Airbus 330 con la nuova cabina SAS. La nuova rotta tra Stoccolma e Miami si unisce alle rotte esistenti da Oslo e Copenaghen verso Miami. SAS ha lanciato anche un volo diretto da Stoccolma a Los Angeles lo scorso anno e un nuovo itinerario da Copenaghen a Boston, che sarà ora servito tre volte la settimana da un A330, aumentando la capacità del 55%.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

ATR APRE UN NUOVO TRAINING CENTER A MIAMI

Tempo di lettura: 1 minuto

ATR ha inaugurato ufficialmente il suo nuovo Training Center a Miami, Florida, Stati Uniti. Questa nuova struttura è dotata di un Full Flight Simulator (FFS) per i velivoli ATR serie -600, fornito da CAE. Il nuovo ATR Training Center, che si trova presso le strutture di formazione di Airbus, è particolarmente orientato agli operatori ATR attuali e futuri del continente americano. In America Latina e nei Caraibi la flotta di velivoli ATR è raddoppiata nell’ultimo decennio, ed è previsto che il numero di ATR -600 supererà i 100 velivoli entro i prossimi tre anni. L’apertura di questo nuovo centro di formazione è in linea con la strategia ATR, al fine di fornire pilot training solutions vicine ai propri clienti. La nuova struttura di Miami porta a cinque il numero di Training Center ATR, dopo Tolosa, Parigi, Singapore e Johannesburg. Miami applicherà gli stessi standard e fornirà gli stessi corsi di formazione all’avanguardia di Tolosa. Il Training Center ATR a Miami detiene le certificazioni EASA e FAA Part 142. Christian Scherer, CEO di ATR, ha dichiarato: “A causa della espansione globale del trasporto aereo, le compagnie aeree avranno bisogno di 600.000 nuovi piloti entro i prossimi 20 anni. Come punto di riferimento mondiale nel regional market, dobbiamo fornire e anticipare soluzioni per i vettori regionali. Il Training Center a Miami è un passo naturale verso l’obiettivo di essere il più vicino possibile ai nostri operatori nella regione e una mossa strategica per rientrare nel mercato statunitense”.

(Ufficio Stampa ATR)

Categoria: Industria - Tags: , ,

AER LINGUS ANNUNCIA LA SUA PROGRAMMAZIONE ESTIVA 2017

Tempo di lettura: 3 minuti

Aer Lingus ha annunciato la sua programmazione estiva tra cui l’espansione delle tratte a lungo raggio e l’aggiunta della nuova tratta tri settimanale Dublino-Miami che sarà attiva a partire da settembre 2017. Oltre all’espansione della sua rete transatlantica, la compagnia aerea ha inoltre aggiunto due nuove destinazioni europee al suo orario estivo, Porto e Spalato, e ha confermato la rotta invernale da Dublino a Fuerteventura anche nell’orario estivo 2017. Miami sarà raggiungibile dall’aeroporto Roma Da Vinci con voli a partire da 329 Euro e dagli aeroporti di Milano con voli a partire da 349 Euro. La nuova tratta verso Miami arricchisce l’offerta transatlantica corrente che include le tratte da Dublino verso Boston, Chicago, New York, Orlando, San Francisco, Washington e Toronto, la tratta da Shannon verso Boston e New York così come le nuove rotte verso Los Angeles, Newark e Hartford attive già da quest’anno. La compagnia aumenterà le frequenze esistenti con un volo giornaliero supplementare verso Los Angeles per la stagione estiva 2017, un totale di 4 voli settimanali per la tratta Dublino-Orlando e due voli giornalieri per la tratta verso Chicago. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

NORWEGIAN: DAL 2017 SI VOLA LOW-COST DA BARCELLONA VERSO GLI STATI UNITI

Tempo di lettura: 1 minuto

Norwegian annuncia l’avvio dei voli a lungo raggio dall’aeroporto El Prat di Barcellona. A partire dal 5 giugno 2017, collegherà la città catalana a Los Angeles, New York (Newark), San Francisco (Oakland) e Miami (Fort Lauderdale) con voli diretti a partire da 179,00 € a tratta, tasse incluse. Presso lo scalo spagnolo saranno allocati due Boeing 787-8 Dreamliner (che entreranno in servizio rispettivamente il 5 giugno 2017 e il 22 agosto 2017) grazie ai quali Norwegian potrà mettere in vendita già dal primo anno 325.000 biglietti, di cui 170.000 solo verso la California. Il calendario voli prevederà 4 collegamenti settimanali con New York, 3 con Los Angeles e San Francisco e 2 con Miami. “Siamo orgogliosi di annunciare i primi voli a lungo raggio da Barcellona – afferma Bjørn Kjos, CEO di Norwegian – che favoriranno l’incremento del traffico passeggeri sui collegamenti translantici. In questi primi 3 anni, siamo riusciti a costruire un network di 37 rotte dirette verso gli Stati Uniti dagli aeroporti di Londra Gatwick, Oslo, Copenhagen, Stoccolma e Parigi. Nel 2017, oltre a Barcellona, avvieremo queste operazioni anche da Roma Fiumicino”. I voli a lungo raggio saranno operati da Boeing 787-8 Dreamliner con una configurazione di 291 posti di cui 32 in classe Premium e 259 in Economy. Questi aeromobili sono stati aggiunti di recente alla flotta Norwegian composta da 114 aerei di cui 103 Boeing 737 e 11 Boeing 787 Dreamliner, che diventeranno 42 entro il 2020.

(Ufficio Stampa Norwegian)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , , , ,

DECOLLA IL VOLO PER MIAMI DI EUROWINGS

Tempo di lettura: 1 minuto

La nuova Eurowings arricchisce il proprio network di voli a lungo raggio con una nuova destinazione. Il 1° settembre 2016 il volo EW182, operato con un Airbus A330, è decollato per Miami, con un’occupazione del 100 per cento. I passeggeri di Eurowings potranno recarsi da Colonia/Bonn a Miami con un volo diretto a partire da € 159,99. Oliver Wagner, CEO di Eurowings, ha così commentato: “I nostri nuovi voli a lungo raggio verso destinazioni esotiche come Tailandia, Cuba, Messico o Mauritius operano da mesi con un load factor di oltre il 90 percento. Ciò conferma, già nel primo anno di operatività, il nostro punto di vista che considera la crescita del mercato dei voli low cost a lungo raggio molto promettente. Miami è un eccellente arricchimento del nostro nuovo programma sul lungo raggio e completa l’ampia offerta di Eurowings sui voli a corto e medio raggio”. Il volo per Miami è operato con un Airbus A330, che dispone di 21 posti nella Best confort class e 289 posti in Basic e Smart, le altre due classi di prezzo.

(Ufficio Stampa Eurowings)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,

AMERICAN AIRLINES RICEVE L’AUTORIZZAZIONE PER OPERARE VOLI DI LINEA VERSO HAVANA

Tempo di lettura: 1 minuto

American Airlines è pronta a rimanere la compagnia aerea leader tra gli Stati Uniti e Cuba, con l’annuncio di oggi da parte dell’ U.S. Department of Transportation, che ha provvisoriamente assegnato ad American il permesso di operare cinque voli giornalieri per il José Martí International Airport (HAV) di Havana – quattro dal Miami International Airport (MIA) e uno dallo Charlotte Douglas International Airport (CLT). I voli verso Havana saranno in vendita a fine mese dopo che il DOT emetterà la sua decisione finale, con il servizio che dovrebbe iniziare nel mese di novembre. I voli MIA-HAV saranno operati con Boeing 737-800 e il volo CLT-HAV sarà operato con un aeromobile Airbus A319. Con l’aggiunta di Havana, American opererà un totale di 13 voli giornalieri verso sei destinazioni a Cuba. American inaugurerà il servizio di linea verso altre cinque città cubane nel mese di settembre, con i primi voli in partenza da Miami per Cienfuegos e Holguin il 7 settembre. Il servizio di linea da Miami a Camaguey e Santa Clara avrà inizio il 9 settembre, quello da Miami a Varadero l’11 settembre. Nel mese di aprile American ha festeggiato i 25 anni di servizio charter a Cuba. American Airlines ha inoltre annunciato che i clienti potranno godere di un ulteriore livello di servizio, con l’inaugurazione della Premium Economy sul suo primo Boeing 787-9 Dreamliner. Il 787-9 farà il suo volo internazionale di esordio tra Dallas Forth Worth (DFW) e Madrid-Barajas (MAD) il 4 novembre. Il velivolo opererà anche tra DFW e San Paolo-Guarulhos International Airport (GRU). Le prenotazioni per i voli con il 787-9 inizieranno il 10 luglio.

(Ufficio Stampa American Airlines Group)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , ,

AMERICAN AIRLINES SI CONGRATULA CON IL DEPARTMENT OF TRANSPORTATION DEGLI U.S. PER IL PERMESSO DI OPERARE I VOLI DI LINEA VERSO CUBA

Tempo di lettura: 1 minuto

American Airlines oggi ha espresso la sua soddisfazione per l’assegnazione da parte del Department of Transportation (DOT) degli Stati Uniti dei diritti per operare un servizio di linea tra Miami e cinque città a Cuba – Camaguey, Cienfuegos, Holguín, Santa Clara e Varadero. I nuovi voli sono previsti per l’inizio di settembre e rappresenteranno il primo servizio di linea di American verso Cuba. “Siamo molto soddisfatti che il Department of Transportation ha assegnato ad American il permesso di operare il servizio di linea nel mercato Stati Uniti-Cuba”, ha detto Steve Johnson, American executive vice president of Corporate Affairs. “La ripresa del servizio aereo di linea verso Cuba è un risultato storico e ci congratuliamo con il Segretario Foxx e il suo team per averlo reso una realtà. Non vediamo l’ora di dare ai nostri clienti un accesso diretto a Cuba e aspettiamo la decisione del Dipartimento sui voli per L’Avana”. L’approvazione emessa oggi autorizza American a operare due voli giornalieri tra Miami e Holguin, Santa Clara e Varadero, e un volo giornaliero tra Miami e Camaguey e Cienfuegos. I voli verso Holguin e Santa Clara saranno operati con un Boeing 737-800, quelli verso Camaguey, Cienfuegos e Varadero saranno operati con un Airbus A319. La proposta di servizio proposta da American al DOT chiedeva anche 10 frequenze giornaliere da Miami a L’Avana e un servizio aggiuntivo verso L’Avana da Charlotte, Dallas Fort Worth, Chicago e Los Angeles. American è pronta per iniziare il servizio verso L’Avana appena possibile. Nel mese di aprile American ha festeggiato 25 anni di servizio charter a Cuba.

(Ufficio Stampa American Airlines)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Enti e Istituzioni - Tags: , ,

INSTALLATO IL PRIMO FULL-FLIGHT SIMULATOR A350 XWB NELL’AIRBUS TRAINING CENTER DI MIAMI

Tempo di lettura: 1 minuto

L’Airbus Training Center (ATC) di Miami ha installato il suo primo A350 XWB full-flight simulator. Il simulatore A350 XWB ha ricevuto la certificazione Level-D dalla Federal Aviation Administration (FAA) e dalla European Aviation Safety Agency (EASA). Questo è il primo A350 XWB full-flight simulator in America e completa gli esistenti due A330 / A340 e quattro A320 full-flight simulator del Miami Training Center. American Airlines e TAM sono i primi clienti per il training sul nuovo simulatore. Esso addestrerà anche gli equipaggi di volo di Azul, Delta Air Lines, United Airlines e altri clienti A350 XWB da tutto il mondo. Nel mese di gennaio LATAM Airlines Group, composto da LAN Airlines e TAM Airlines, ha iniziato ad operare il primo dei suoi 27 A350 XWB in ordine, diventando il primo operatore in America a volare con il nuovo aereo. Inoltre, Synergy Aerospace, principale azionista di Avianca e proprietario di Avianca Brazil, ha ordinato 10 A350 XWB e Azul Linhas Aereas ha annunciato l’intenzione di volare nuove rotte internazionali con una flotta di cinque A350-900. Negli Stati Uniti, ci sono attualmente ordini fermi per 82 A350 XWB: American Airlines ha 22 A350-900 in ordine, Delta Air Lines ha ordinato 25 A350-900 e United Airlines ha 35 A350-1000 su ordinazione.

(Ufficio Stampa Airbus)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , ,

AMERICAN AIRLINES CELEBRA 25 ANNI DI SERVIZIO VERSO CUBA

Tempo di lettura: 1 minuto

American Airlines oggi festeggia 25 anni di servizio charter verso Cuba. Il primo volo charter American verso la destinazione è partito dal Miami International Airport per il Jose Marti International Airport a Havana il 5 aprile 1991. Il mese scorso American ha presentato una richiesta all’U.S. Department of Transportation per avviare un servizio di linea tra gli Stati Uniti e Cuba, che include 10 frequenze giornaliere da Miami a Havana e un servizio aggiuntivo verso Havana dagli hub American di Charlotte, Dallas / Fort Worth, Chicago e Los Angeles. La proposta di American include anche un servizio giornaliero tra Miami e altre cinque città cubane.

(Ufficio Stampa American Airlines Group)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , ,