Archivo Tag ‘Osaka’

EMBRAER CONSEGNA IL DECIMO E190 A J-AIR

Embraer ha consegnato il decimo E190 a J-AIR, portando il numero totale di E-Jets operati dalla compagnia sussidiaria di Japan Airlines a 27. L’aereo è partito dalla sede di Embraer a São José dos Campos il 27 ottobre 2017 ed è arrivato a Osaka Itami il 31 ottobre 2017. Il primo volo commerciale del 10° E190 (JA250J) di J-AIR è previsto per il 6 novembre 2017 e opererà sui voli da Osaka Itami a Hakodate e da Osaka Itami a Aomori. Queste rotte sono state in precedenza servite dagli E170, in risposta alla crescente domanda l’E190 a doppia classe da 95 posti opera su questi percorsi dalla fine del mese scorso. “La flotta E190 di J-AIR integra le operazioni con E170, consentendo alla compagnia aerea di crescere in modo sostenibile”, ha dichiarato Cesar Pereira, Vice President of Embraer Commercial Aviation in Asia Pacific. “Utilizzare l’E190 con capacità supplementare su questi percorsi riflette le dinamiche del mercato interno del Giappone e il focus per fornire ai clienti un’esperienza premium sui voli regionali. Con la notevole affidabilità della flotta E-Jets di J-AIR, siamo sicuri che i nostri E-Jets continueranno ad aggiungere un forte valore alle operazioni di J-AIR”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , ,

EMIRATES CELEBRA 15 ANNI DI SERVIZIO VERSO IL GIAPPONE

Nell’ottobre 2002 Emirates è diventata la prima compagnia aerea a collegare il Giappone e la regione del Golfo con voli non stop, quando ha introdotto il suo servizio quattro volte a settimana verso Osaka. Oggi Emirates serve tre punti in Giappone ogni giorno e ha trasportato oltre 3,9 milioni di passeggeri in 15 anni di servizio verso il Giappone. Il numero di passeggeri trasportati nel primo anno di attività di Emirates – circa 66.000 nel 2002 – è cresciuto a quasi 530.000 passeggeri tra Dubai e Tokyo (Narita e Haneda) e Osaka nel 2016. Questo risultato è il frutto dell’impegno di Emirates per il mercato giapponese, con prodotti convenienti, innovativi e su misura. Adattandosi alla domanda in termini di qualità e volume, Emirates continua a migliorare l’esperienza dei passeggeri in Giappone. L’apertura della Emirates Lounge a Narita (Tokyo) nel 2015 e l’introduzione dell’A380 verso Narita nel 2017, che aumenta la capacità di più di 135 passeggeri per volo, sono gli aspetti più importanti. I voli Emirates partono di notte dal Giappone, permettendo ai passeggeri di avere una giornata intera in Giappone prima del loro viaggio. In esclusiva su rotte da e per il Giappone, Emirates propone specialità giapponesi, tra cui una selezione premiata di Sushi in First Class. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , , ,

IL NUOVO VOLO SYDNEY-OSAKA DI QANTAS DIVENTA ANNUALE

Qantas ha annunciato oggi che il suo servizio stagionale tra Sydney e Osaka che partirà nel mese di dicembre 2017 sarà esteso per operare su uno schedule annuale. La decisione segue la forte risposta all’annuncio della compagnia aerea nel mese di luglio e il sostegno continuo fornito dal Kansai International Airport e dalla New South Wales Government’s tourism and major events agency, Destination NSW. I voli diretti opereranno tre volte alla settimana, operati con velivoli Airbus A330 a due classi, rappresentando l’unica rotta diretta tra le due città. Il servizio si aggiunge ai servizi Sydney-Tokyo (Haneda), Brisbane-Tokyo (Narita) e Melbourne-Tokyo (Narita), ed è complementare al servizio Cairns-Osaka di Jetstar. Con i voli Jetstar da Cairns e Gold Coast verso Tokyo (Narita), i clienti avranno ancora più opzioni quando viaggiano tra l’Australia e il Giappone. Più della metà della capacità internazionale di Qantas Group è rivolta verso l’Asia. Il CEO di Qantas International, Gareth Evans, ha dichiarato che i feedback dei clienti Qantas, in particolare dei frequent flyers, hanno superato le aspettative: “Quando abbiamo annunciato il servizio stagionale diretto tra Sydney e Osaka nel mese di luglio, sapevamo che sarebbe stato popolare con i nostri clienti, inclusi quelli che viaggiano dalla Nuova Zelanda e che volevano un altro ingresso in Giappone. Siamo veramente lieti di essere in grado di estendere il servizio durante tutto l’anno per sostenere la forte crescita dei viaggi tra i due Paesi”. I servizi di Qantas tra Sydney e Osaka inizieranno il 14 dicembre 2017.

(Ufficio Stampa Qantas Group)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , ,

QANTAS ANNUNCIA UN SERVIZIO STAGIONALE TRA SYDNEY E OSAKA

Qantas lancerà nuovi voli stagionali diretti tra Sydney e l’Osaka’s Kansai International Airport, in risposta alla forte domanda di traffico tra l’Australia e il Giappone. A partire dal 14 dicembre 2017 e fino al 24 marzo 2018, Qantas opererà tre voli settimanali utilizzando aeromobili Airbus A330 configurati in due classi. La rotta  – che sarà l’unica diretta tra le due città – si aggiunge ai servizi Sydney-Tokyo (Haneda), Brisbane-Tokyo (Narita) e Melbourne-Tokyo (Narita), che si integrano al servizio Cairns-Osaka di Jetstar. Jetstar vola anche da Cairns e dalla Gold Coast verso Tokyo (Narita). Il servizio Sydney-Osaka di Qantas si collegherà al vasto network domestico di Jetstar Japan, offrendo ulteriori opportunità di viaggio. Il CEO di Qantas International, Gareth Evans, ha dichiarato: “A dicembre celebriamo 70 anni di voli verso il Giappone e siamo lieti di aggiungere un’altra destinazione alla crescente lista di servizi che Qantas opera tra i due Paesi, in un momento in cui viaggi verso il Giappone stanno crescendo. Il nostro impegno verso il mercato giapponese riflette la forza di questa crescita, che supportiamo con il più grande network Australia-Giappone, il più grande network domestico in Australia e il più grande network domestico low-cost in tutto il Giappone attraverso Jetstar Japan”.

(Ufficio Stampa Qantas)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , ,

QATAR AIRWAYS ANNUNCIA MODIFICHE AI SUOI SERVIZI VERSO IL GIAPPONE

Qatar Airways ha annunciato oggi che sospenderà il suo servizio non-stop tra Doha, il suo home airport, e l’ Osaka Kansai International Airport (KIX), Giappone, dopo il 31 marzo 2016, per motivi commerciali. Qatar Airways ha iniziato il servizio a Osaka il 31 marzo 2005. Dal 12 gennaio 2016 Qatar Airways servirà Osaka cinque volte alla settimana (da un servizio non-stop tutti i giorni), con tutte le operazioni di Qatar Airways verso Osaka ritirate dopo il 31 Marzo 2016. Ai passeggeri interessati verranno offerte soluzioni di viaggio alternative tramite il servizio di customer care Qatar Airways. Qatar Airways continuerà a servire Tokyo con voli giornalieri non-stop sia per l’aeroporto internazionale di Haneda che per il Narita International Airport. L’ultima partenza da Doha sarà il 31 marzo 2016, Volo 802 in partenza da Doha alle 01:40 e arrivo a Osaka Kansai alle 16:55. L’ultimo volo non-stop da Osaka Kansai partirà il 31 marzo 2016 alle 22:40 con arrivo al Doha Hamad International Airport alle 04:40 il 1° aprile 2016.

(Ufficio Stampa Qatar Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,

QATAR AIRWAYS RADDOPPIA I COLLEGAMENTI CON IL GIAPPONE

Qatar Airways ha annunciato l’introduzione del volo giornaliero non-stop Doha-Tokyo, a partire dal prossimo 28 ottobre. Il nuovo collegamento porta a quota 14 i voli settimanali fra il Qatar e il Giappone. Già dal 2005 Qatar Airways vola ad Osaka, e da due anni vola anche a Tokyo in prosecuzione da Osaka. Il nuovo volo non stop sarà operato con un Boeing 777-200 configurato in due classi di servizio (42 posti in Business Class e 217 in Economica). Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , ,

BOEING E ANA COMPLETANO LA CONVALIDA “SERVICE READY OPERATIONAL” DEL 787

Boeing e ANA comunicano che hanno completato la convalida “service ready operational” del 787. I piloti ANA, insieme a Boeing, hanno volato da Seattle a Tokyo e da Tokyo verso quattro aeroporti giapponesi – Osaka (Itami e Kansai), Okayama e Hiroshima. Il personale di terra e gli addetti alla manutenzione di ANA hanno inoltre sperimentato l’aereo, simulando il contesto lavorativo nel suo ambiente normale.

“Dare al nostro team la possibilità di lavorare con l’aereo prima dell’entrata in servizio è stato molto importante”, ha detto Katsunori Shimazaki, senior manager corporate planning di ANA e responsabile del processo di convalidazione. “I nostri equipaggi attendono con entusiasmo l’entrata in servizio di linea del 787 entro la fine dell’anno.” Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , ,