Archivo Tag ‘Paris’

BRITISH AIRWAYS LANCIA TRE NUOVE ROTTE DAL LONDON CITY AIRPORT

British Airways sta per lanciare nuove rotte dal London City Airport verso tre capitali europee, Parigi, Praga e Reykjavik, a partire da ottobre. I nuovi servizi verso le tre città significano che British Airways volerà verso 30 destinazioni da London City questo inverno. I voli verso Parigi Orly vengono trasferiti al London City Airport da Heathrow, offrendo ai clienti la scelta di due aeroporti sulla rotta da Londra a Parigi. I voli per l’aeroporto Parigi Charles De Gaulle continueranno ad operare da Heathrow. Sarà la quinta rotta francese servita da British Airways dal Docklands airport. Il lancio delle rotte verso Praga e Reykjavik rappresenterà la prima volta che British Airways vola verso la Repubblica Ceca o l’Islanda da London City. Reykjavik sarà un servizio invernale, sostituendo i voli verso Granada, in Spagna, che continueranno come servizio estivo che riprenderà l’anno prossimo. Ci saranno tre voli al giorno verso Orly durante la settimana e uno al giorno nei fine settimana, sei voli settimanali verso Praga e due a settimana verso Reykjavik. I voli saranno operati con jet Embraer dotati di cabine Club Europe e Euro Traveller. I voli per Orly passeranno da Heathrow a London City il 29 ottobre 2017 e opereranno tempi di partenza simili.

(Ufficio Stampa British Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , , , ,

AIR FRANCE INCREMENTA I SERVIZI VERSO COSTA RICA

Per soddisfare l’elevata domanda di mercato, Air France offrirà da questo inverno un volo supplementare verso San José (Costa Rica) in partenza da Parigi-Charles de Gaulle. Un servizio che collega San José in partenza da Parigi-Charles de Gaulle sarà anche a disposizione dei clienti per la prima volta durante la stagione estiva, dal 1° aprile 2018. Con l’aumento delle frequenze di Air France tra Parigi-Charles de Gaulle e San José, operate con Boeing 777-300 (468 posti), Air France offrirà 2.808 posti a settimana questo inverno grazie a 3 servizi settimanali. I voli saranno operati il lunedì, il giovedì e il sabato in partenza da Parigi. Air France proseguirà questa dinamica dopo l’inverno offrendo il servizio Paris-Charles de Gaulle - San José per la prima volta durante la stagione estiva con due voli settimanali operati con Boeing 777-200 (312 posti), a partire dal 1° aprile 2018. Inoltre, i clienti Air France potranno raggiungere San José con 2 voli giornalieri in estate e in inverno operati da Copa Air Lines, in continuazione con i servizi che collegano Parigi-Charles de Gaulle a Panama City operati da Air France. I passeggeri beneficiano quindi di un singolo biglietto per l’intero viaggio, di una più ampia scelta di voli verso Costa Rica, del trasferimento di bagagli alla destinazione finale e della possibilità di guadagnare Miles su tutti i voli in codeshare.

(Ufficio Stampa Air France)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , ,

ETIHAD AIRWAYS INTRODUCE L’A380 SULLA ROTTA VERSO PARIGI

Etihad Airways ha introdotto oggi l’Airbus A380 su uno dei suoi due servizi quotidiani tra Abu Dhabi, capitale degli Emirati Arabi Uniti (UAE), e Parigi Charles de Gaulle. Il nuovo servizio è stato introdotto per soddisfare la domanda stagionale dal 1° luglio al 28 ottobre e dal 15 dicembre al 15 febbraio 2018. L’A380 opererà regolarmente per tutto l’anno dal 25 marzo 2018. Il velivolo sostituisce un aeromobile Boeing 777-300ER che in precedenza operava il servizio giornaliero notturno della compagnia aerea verso la capitale francese. Mohammad Al Bulooki, Etihad Airways Executive Vice President Commercial, ha dichiarato: “Parigi è una delle destinazioni più ricercate di Etihad Airways, famosa sia per i viaggiatori leisure che business. La capitale globale dello stile e della gastronomia merita il nostro prodotto di punta. L’A380 presenta un’opportunità unica ed offre servizi e innovazioni che solo Etihad Airways ha potuto creare per questo incredibile aereo. Questi includono cabine rivoluzionarie come The Residence e First Apartments”. L’altro volo giornaliero per Parigi continua a essere operato con aeromobili Boeing 777-300ER. Etihad Airways gestisce una Premium Lounge dedicata a Parigi Charles de Gaulle, che migliora notevolmente l’esperienza a terra per i suoi ospiti che viaggiano in The Residence, First Class, Business Class e per i suoi top-tier loyalty members, con accesso a pagamento a disposizione degli ospiti in Economy Class.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , , , ,

IL LOMBARDIA AEROSPACE CLUSTER INCONTRA A LE BOURGET LE PROPRIE ISTITUZIONI

Non solo momento di incontri di business, di scambi di biglietti da visita tra imprese, di primi contatti per possibili futuri contratti. Un salone come quello parigino di Le Bourget è, per le aziende del Lombardia Aerospace Cluster, anche un’occasione importante per allacciare rapporti più stretti con le proprie istituzioni. Nazionali e regionali. Ieri (lunedì 19 giugno), primo giorno di esposizione, era stato il Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, a fare visita allo stand dell’industria aerospaziale lombarda, che ospita i rappresentanti di 13 piccole e medie imprese del territorio. Non è solo una questione di avanzare richieste ma di far capire alla politica l’importanza economica, occupazionale e tecnologica di un settore strategico e dalle capacità di contaminazione positiva con tutto il mondo produttivo che ruota intorno all’industria, anche quella non strettamente legata al comparto. “Le richieste al governo nazionale - spiega da Parigi il Presidente del Lombardia Aerospace Cluster, Angelo Vallerani - sono di un supporto più puntuale all’intero settore aerospaziale. In Paesi esteri vediamo il governo molto più presenti al fianco delle imprese nostre concorrenti del comparto. Chiediamo, dunque una cabina di regia dell’aeronautica a livello ministeriale per supportare le aziende. Le competenze ci sono, le abbiamo: sia nei prime contractor nazionali, sia nelle piccole e medie imprese. Abbiamo know-how, abbiamo i prodotti. Quello che manca è un sistema-Paese in grado di accompagnarci sui mercati. Il Ministro Pinotti ha promesso di venire a trovare il nostro Cluster. Stiamo lavorando per organizzare una sua visita in autunno tra le nostre imprese. Per fare vedere al Governo le nostre capacità e la nostra propositività per affrontare il futuro”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Enti e Istituzioni, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , ,

A LE BOURGET NUOVI ORDINI E IMPEGNI D’ACQUISTO PER BOEING

B737 MAX 9 - DemoIl Salon du Bourget, in corso in questi giorni all’aeroporto situato alle porte di Parigi, vede come sempre un buon movimento di mercato e non mancano novità per quando riguarda Boeing.  Particolare attenzione viene di dimostrata verso il B737 MAX, di cui è stata la versione 10 proprio in occasione della giornata di inaugurazione del Salone (news alla pagina http://www.md80.it/2017/06/19/boeing-lancia-il-737-max-10-al-paris-air-show-2017/).

A seguire la lista delle operazioni annunciate oggi, ancora non presenti sulla news di cui alla pagina http://www.md80.it/2017/06/19/boeing-numerosi-ordini-per-il-737-max/: Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori, Industria - Tags: , , , ,

ATR PRESENTA GLI ULTIMI SVILUPPI AL PARIS AIR SHOW 2017

ATR, leader mondiale nella produzione di turboprop, sarà presente alla 52° edizione del Paris Air Show, dal 19 al 25 giugno. I visitatori saranno i benvenuti a bordo di un ATR 72-600 nei colori della compagnia indiana IndiGo, nella zona di visualizzazione statica (B2). L’aereo sarà equipaggiato con i più recenti sviluppi per il comfort dei passeggeri riguardanti la serie ATR ‘-600′. A bordo, i visitatori possono scoprire l’ “innovation corner”, con due file di nuovi sedili Geven Neo Classic, che saranno montati standard sull’ATR-600 in un prossimo futuro. L’aereo dispone anche di due file di sedili ultralight Expliseat. Sia i sedili di Geven che quelli di Expliseat riducono il peso complessivo dell’aeromobile (rispettivamente 170 Kg e quasi 300 Kg). L’ATR 72-600 in mostra sarà inoltre dotato di un nuovo sistema Wi-Fi a bordo che consente ai passeggeri di accedere ad una varietà di contenuti IFE (In-Flight Entertainment) sui loro dispositivi elettronici personali. ATR colloca il continuo sviluppo dei suoi aerei al centro del suo business. Oltre alle nuove funzionalità visualizzate all’Air Show, ATR sta per ricevere la certificazione per la nuova versione della sua avionica, Standard 3. Questa nuova avionica combina una gamma di funzionalità standard e opzionali, progettate per ridurre il carico di lavoro pilota e migliorare le operazioni. Tra le nuove innovazioni di standard 3, il ClearVision System è il primo nell’aviazione commerciale composto da un head-mounted pilot visor (Skylens) che mostra i dati di volo fondamentali, un sistema di visione sintetica e un sistema di visione avanzata. Durante l’Air Show, il sistema ClearVision e Skylens verranno visualizzati nello chalet di Elbit, fornitore e partner di queste innovazioni. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , ,

IL LOMBARDIA AEROSPACE CLUSTER ATTERRA A PARIGI

Anche quest’anno il Lombardia Aerospace Cluster sarà presente al Salone dell’aeronautica e dello spazio Le Bourget di Parigi, una delle più importanti vetrine al mondo per il settore, che si terrà dal 19 al 25 giugno. Oltre ai grandi player del distretto lombardo presenti negli chalet, faranno mostra di sé, dei propri prodotti e dei propri progetti anche 13 piccole e medie imprese di quello che è, per competenze e valore della produzione, uno dei più importanti indotti nazionali ed europei del comparto aerospaziale. Il Cluster, come ormai tradizione degli ultimi anni, e in continuità con il percorso di internazionalizzazione avviato con la collaborazione della Camera di Commercio di Varese, sarà presente con un proprio stand istituzionale nella Hall 1 del salone (stand F280), quella riservata alle imprese italiane. Si tratta di uno spazio di più di 100 metri quadrati all’interno del quale gli operatori internazionali potranno entrare in contatto con tutto il Cluster e, nello specifico, con 7 PMI presenti fisicamente con i propri rappresentanti e cataloghi. Parliamo di aziende come Aviochem, Cordon Electronics Italia, Flame Spray, Italiana Ponti Radio, Jointek Aerospace, Mecaer Aviation Group, Merletti Aerospace. A queste si affiancheranno le imprese che con i loro stand individuali circonderanno lo spazio istituzionale: Ase, Logic, Secondo Mona, Selt, Technosprings Italia ed Aerea, che quest’anno celebra a Le Bourget i 90 anni di attività. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , ,

LEONARDO: PRODOTTI ALL’AVANGUARDIA, SERVIZI INNOVATIVI E GRANDI COLLABORAZIONI INTERNAZIONALI I PILASTRI DELLA PRESENZA AL PARIS AIR SHOW 2017

Leonardo parteciperà al Paris Air Show, rassegna internazionale dell’Aerospazio e Difesa in programma a Le Bourget dal 19 al 25 giugno. In mostra,  prodotti all’avanguardia nei settori di tradizionale eccellenza del Gruppo, quali i velivoli trainer, gli elicotteri multiruolo, i droni e le tecnologie avioniche e spaziali. L’escalation delle esigenze di sicurezza, protezione e prevenzione, unita alla necessità di una crescita sostenibile, impongono risposte urgenti da parte dell’industria. Leonardo è oggi in grado di proporre un’offerta organica di servizi radicalmente innovativi basati sull’integrazione di piattaforme diverse: dai velivoli ai sistemi a pilotaggio remoto, dai sensori ai sistemi di controllo, fino alle tecnologie digitali e agli asset spaziali. Parte dell’area espositiva sarà dedicata alla famiglia di velivoli da addestramento di Leonardo, progettati per formare i piloti dei caccia di nuova generazione, dalla fase basica fino a quella avanzata e LIFT (Lead-In Fighter Training). Protagonista in questo settore è il T-100, la proposta di Leonardo per la più grande competizione della storia per velivoli trainer: il programma T-X della US Air Force. Il T-100 è basato sull’M-346, un aereo che negli ultimi dieci anni si è imposto nelle principali gare internazionali ed è già operativo in diversi Paesi. Per la gara statunitense Leonardo ha recentemente annunciato la scelta dello Stato dell’Alabama per la produzione del velivolo. Saranno presentati anche il  nuovo M-345, già ordinato dall’Aeronautica Militare italiana, e la versione Fighter Attack dell’M-346. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , ,

BOMBARDIER CELEBRA IL PRIMO ANNO IN SERVIZIO DEI C SERIES AL PARIS AIR SHOW 2017

Bombardier Commercial Aircraft celebrerà il primo anno in servizio commerciale degli aeromobili C Series mostrando il nuovo CS300 in livrea airBaltic al 2017 Paris International Airshow, Le Bourget airport, dal 19 al 25 giugno. Oltre al CS300, Bombardier mostrerà anche un Q400 in livrea WestJet Encore. “Siamo molto orgogliosi di portare un CS300 con la livrea di un cliente per la prima volta in un airshow. Il C Series è veramente un game-changing aircraft e siamo entusiasti di poter offrire l’opportunità a molte persone di vederlo a Parigi”, ha dichiarato Fred Cromer, President, Bombardier Commercial Aircraft. “Questo è stato un anno eccezionale per il programma C Series. L’industria aerea sta guardando come questo programma ha realizzato costantemente tutte ciò che abbiamo annunciato, superando anche le nostre aspettative”, ha detto Cromer. Quasi un anno fa, il 15 luglio 2016, Swiss International Airlines (SWISS) inaugurò il servizio commerciale del CS100, volando tra Zurigo e Parigi / Charles de Gaulle. Al momento del Paris Air Show, la flotta globale C Series in servizio avrà condotto più di 8.000 voli trasportando quasi un milione di passeggeri. Il nuovo Q400 di WestJet Encore, mostrato in display statico, sarà presto integrato nella flotta della compagnia aerea. Questa compagnia aerea canadese ha ordini per 45 aerei Q400. Bombardier porterà al Paris Air Show anche un’esperienza di realtà virtuale che mostrerà i nuovi interni dei velivoli CRJ, che offrono un’esperienza migliorata per i passeggeri e un maggior valore per le compagnie aeree. Il CS300 airBaltic e il turboprop Q400 WestJet Encore saranno entrambi in static display vicino allo chalet Bombardier.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , , , , , ,

ATR ESPANDE LA SUA CAPACITA’ DI TRAINING A PARIGI

ATR aggiungerà un nuovo Full Flight Simulator (FFS) al suo Paris Training Center. Prodotto da TRU Simulation + Training, questo nuovo simulatore permetterà agli equipaggi di ricevere training sull’ATR 72-600. Il simulatore sarà certificato EASA e inizierà le operazioni a partire da novembre 2017. Grazie a questo nuovo FFS, ATR fornirà ai propri clienti e agli operatori una capacità di training estesa. Situato vicino all’aeroporto Charles de Gaulle, il Paris Training Center si trova in una posizione ideale, vicino ad uno dei principali hub europei, dove sono possibili connessioni da e per tutte le destinazioni in tutto il mondo. Il Paris Training Center è già dotato di un ATR 72-500 FFS. Questa estensione è in linea con la customer support strategy di ATR, per offrire un facile accesso a pilot training solutions ottimizzate per i propri clienti. Commentando l’annuncio, Tom Anderson, Senior Vice-President Programs and Customer Services of ATR, ha dichiarato: “Gli operatori ATR dovrebbero necessitare di circa 1.000 nuovi piloti all’anno nei prossimi anni. Fornire ai nostri clienti training solutions è essenziale per continuare a sostenere i prossimi piani di espansione del mercato regional. ATR continuerà ad aggiungere training capacity per adattarsi rapidamente alla domanda globale e rimarrà il regional leader a livello mondiale”. Oggi ATR ha cinque training center, a Toulouse, Parigi, Johannesburg, Singapore e Miami. Quest’ultimo ha aperto nel febbraio 2017 per rispondere alla crescente presenza di velivoli ATR nella regione. Con sette simulatori in totale, ATR fornisce più di 100.000 training hours all’anno.

(Ufficio Stampa ATR)

Categoria: Industria - Tags: , , , , , ,

AIRBUS PREPARA UNA FORTE PRESENZA AL PARIS AIR SHOW 2017

Al Paris Air Show, che si svolgerà dal 19 al 25 giugno 2017, Airbus presenterà la sua vasta gamma di tecnologie, prodotti e servizi innovativi. Inoltre, nel padiglione Airbus sarà presente una nuova Digital Exhibition zone, dove i tradizionali mock-ups lasciano il posto alle ultime tecnologie di visualizzazione digitali immersive e interattive, per trasmettere un’esperienza migliore sui prodotti Airbus in scenari di realtà virtuale. Nelle aree di visualizzazione statica, i visitatori vedranno molti aeromobili operativi e in sviluppo di Airbus. Per la prima volta Airbus esibisce nel flying display il suo nuovo A321neo e anche l’ultimo membro della famiglia A350 XWB - l’A350-1000. Entrambi questi nuovi modelli sono attualmente nella certification flight testing phases. L’A380 sarà in static e flying displays. Nel frattempo le esibizioni di Airbus Defense e Space comprenderanno l’A400M, il C295 e l’Eurofighter Typhoon. All’altra estremità della scala di dimensioni, ma in ogni modo all’avanguardia, vi sarà una raccolta di unmanned air systems, tra cui “Harfang”, il DVF 2000 VT Aliaca, il DVF 2000 ER Arrano e il Quadcruiser. Nel perimetro space vi sarà un portfolio completo di satelliti, evidenziando i recenti successi, come il primo satellite elettrico nella classe tre tonnellate, EUTELSAT 172B o PerúSAT-1, consegnato in soli 24 mesi. Gli ospiti del padiglione Airbus avranno anche l’opportunità di sperimentare una visita in realtà virtuale presso la Stazione Spaziale Internazionale ISS e vedere come con “Space Tug” Airbus si prepara a rivoluzionare l’attività spaziale attraverso i servizi “on-orbit”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , ,

AIR FRANCE OFFRE LE NUOVE CABINE A LUNGO RAGGIO SUI VOLI PARIS ORLY - NEW YORK JFK

Da maggio 2017 Air France offre ai propri clienti dei voli verso New York da Paris Orly le sue ultime cabine di viaggio a lungo raggio. Il servizio è operato da un Boeing 777-200 con una capacità di 28 posti in Business, 24 in Premium Economy e 260 posti nella cabina Economy. Lanciato il 6 giugno 2016, il volo Parigi-Orly - New York-JFK offre anche una nuova esperienza di ristorazione in cabina Business: table service. Allo stesso modo di in un ristorante di alto livello, ogni cliente Business può ordinare il proprio piatto caldo dall’equipaggio di Air France. Questi piatti sono direttamente presentati sulla tovaglia disposta sul tavolo, anziché su un vassoio. Inoltre, sui voli a lungo raggio come New York, ogni cliente Business che desidera godersi la prima colazione può ordinarla su richiesta fino a un’ora e 15 minuti prima dell’atterraggio. Per i passeggeri che preferiscono trascorrere più tempo a riposare, un’offerta last minute di bevande calde e dolci è disponibile fino a 30 minuti prima dell’atterraggio. Per offrire questo nuovo stile di servizio ai propri clienti Business, 1.900 assistenti di volo Air France hanno ricevuto una formazione speciale.

(Ufficio Stampa Air France)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , ,

MARRAKECH E PORTO: DUE NUOVE DESTINAZIONI ESTIVE PER AIR FRANCE

Air France ha inaugurato il 26 marzo il suo nuovo servizio verso Marrakech, in partenza da Parigi-Charles de Gaulle, con tre nuovi voli settimanali operati con aeromobili Airbus A320 da 174 posti. Durante la stagione estiva, i clienti di Air France possono volare in Marocco da Parigi con un massimo di 54 voli settimanali verso quattro destinazioni marocchine. Air France ora collega Parigi-Charles de Gaulle a Marrakech ogni mercoledì, venerdì e domenica. Air France inoltre ha inaugurato ieri anche il collegamento tra Paris-Charles de Gaulle e Porto, sempre con tre voli settimanali, martedì, giovedì e sabato, operati con Airbus A320.

(Ufficio Stampa Air France)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , , ,

AIR FRANCE: AUMENTO DELLA CAPACITA’ VERSO SAN JOSE’ NELLA WINTER 2017

A partire dal 20 ottobre 2017, Air France offrirà un volo aggiuntivo verso San José (Costa Rica), aumentando la frequenza settimanale da 2 a 3 voli in partenza da Parigi-Charles de Gaulle. La compagnia sta aumentando la capacità di posti del 50% su questa rotta, inaugurata il 2 novembre 2016. I voli saranno operati con Boeing 777-300 dotati di 468 posti, di cui 14 in Business, 32 in Premium Economy e 422 in Economy. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze / Operatori - Tags: , , , ,

RIPRENDONO PARZIALMENTE LE ATTIVITA’ AD ORLY

Il Terminal Sud dell’aeroporto parigino di Orly, chiuso stamane a seguito di una sparatoria e dei successivi controlli, ha parzialmente riaperto. La società di gestione consiglia comunque di contattare la propria compagnia aerea prima di recarsi allo scalo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Annunci - Tags: , , ,