Archivo Tag ‘q400’

LA PRESENZA AL SINGAPORE AIRSHOW RIBADISCE L’IMPORTANZA DELLA REGIONE ASIA-PACIFICO PER BOMBARDIER

Tempo di lettura: 2 minuti

bombardier jpgBombardier Commercial Aircraft presenterà un dual-class 86-seat Q400 regional turboprop di Philippine Airlines, nonché un velivolo CS300 di airBaltic al Singapore Airshow 2018, che si terrà dal 6 all’11 febbraio. “L’area Asia-Pacifico è una regione di opportunità ineguagliate in cui Bombardier ha recentemente acquisito uno slancio significativo. Il recente debutto commerciale asiatico del velivolo CS300 con Korean Air Lines evidenzia la nostra svolta nel mercato in rapida crescita della regione”, ha dichiarato Fred Cromer, Presidente di Bombardier Commercial Aircraft. “La domanda dei passeggeri nella regione sta aumentando rapidamente, trainando la domanda per più aerei a corto raggio e più frequenze di volo per aumentare la connettività. Siamo fiduciosi che la nostra linea di prodotti continuerà a essere strumentale a sostenere la crescita intra-regionale, oltre a proteggere ulteriormente i passenger yields nella regione”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , , ,

BOMBARDIER E CONAIR ANNUNCIANO UN PURCHASE AGREEMENT RIGUARDANTE SEI VELIVOLI Q400 PER LA CONVERSIONE IN Q400 MULTIROLE AIRTANKERS

Tempo di lettura: 2 minuti

bombardier jpgBombardier Specialized Aircraft ha annunciato oggi che Conair Group Inc., il principale fornitore mondiale di fixed wing aerial firefighting aircraft, ha acquistato sei velivoli Q400. Sulla base del prezzo di listino corrente, l’ordine è valutato circa 206 milioni di dollari USA. Conair gestisce la più grande flotta al mondo di fixed wing airtankers di proprietà privata e fornisce velivoli e prodotti speciali per antincendio aereo a livello mondiale. Questi sei velivoli Q400 di produzione saranno modificati per incorporare una versione migliorata del Conair’s proprietary Retardant Delivery System. Nella Q400 Multirole configuration, il retardant tank può essere rimosso e reinstallato sul campo in poche ore. Ciò consente all’aeromobile di svolgere in modo efficiente ruoli aggiuntivi in ​​risposta alle emergenze, come trasporto passeggeri e merci, medivac e pattuglia costiera, senza compromettere le sue eccezionali capacità antincendio. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Industria - Tags: , , , , , , ,

BOMBARDIER E QAZAQ AIR SIGLANO ACCORDO PER DUE NUOVI TURBOPROP Q400

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier logoBombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi che Qazaq Air JSC, Kazakistan, ha firmato un accordo di acquisto per due nuovi turboprop Q400. In base al prezzo di listino degli aerei Q400, l’ordine è valutato circa $ 66,8 milioni di dollari USA. “Siamo lieti che Qazaq Air continui a far crescere la sua flotta con gli aerei Q400”, ha dichiarato Ryan DeBrusk, Vice President, Sales, Europe, Russia and CIS at Bombardier Commercial Aircraft. “Dall’inaugurazione dei servizi Qazaq Air in Kazakistan nel 2015, il Q400 ha continuato a dare prova delle sue qualità nelle loro operazioni e siamo entusiasti di questa ulteriore approvazione delle caratteristiche operative superiori del Q400”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , ,

BOMBARDIER E CEMAIR SIGLANO ORDINE PER DUE NUOVI VELIVOLI Q400

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier logoBombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi che CemAir (PTY) Ltd, Sud Africa, ha concluso un accordo di acquisto per due nuovi turboprop Q400 e ha anche firmato il leasing di un aereo Q400 usato consegnato questo mese, aprendo la strada ai nuovi velivoli che saranno consegnati in seguito. La lettera di intenti (LOI) di CemAir, che è stata firmata il 21 giugno al Paris Air Show 2017, è stata ora convertita in un ordine fermo. Sulla base del prezzo di listino degli aerei Q400, l’ordine è valutato circa 66 milioni di dollari USA. “Siamo lieti che CemAir abbia selezionato l’aereo Q400 per espandere la sua flotta”, ha dichiarato Jean-Paul Boutibou, Vice President, Sales, Middle-East and Africa at Bombardier Commercial Aircraft. “Il Q400 è il prossimo passo naturale nella crescita della flotta CemAir di velivoli Bombardier CRJ Series e Q Series, poiché offre maggiore flessibilità per aumentare la capacità su rotte chiave, mentre le performance superiori del velivolo e l’economia imbattibile supportano la crescente posizione di mercato di CemAir nei confronti della concorrenza. Il Q400 aprirà diverse opportunità di mercato a CemAir su rotte regionali nazionali in futuro”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , ,

BOMBARDIER E NORDIC AVIATION CAPITAL SIGLANO ORDINE PER DUE Q400

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier Commercial Aircraft ha comunicato la conclusione di un firm purchase agreement per due nuovi Q400 turboprop con Nordic Aviation Capital (NAC), annunciato nel settembre 2017. NAC affida questi due Q400 a Jambojet Ltd, con sede a Nairobi, in Kenya. Con l’aggiunta di questi velivoli, NAC ha incrementato il proprio portafoglio di Q400 a 87 aeromobili e rimane il più grande proprietario della flotta e lessor del tipo nel mondo, mentre Jambojet ora opererà tre velivoli Q400 in leasing da due diversi locatori. Sulla base del prezzo di listino del velivolo Q400, l’ordine è valutato circa 64 milioni di dollari US. “L’aereo Q400 offre il perfetto equilibrio tra comfort e economia operativa, con una ridotta impronta ambientale”, ha dichiarato Fred Cromer, presidente, Bombardier Commercial Aircraft. “La domanda di velivoli turboprop in tutto il mondo è molto forte e gli aeromobili Q Series sono idealmente posizionati per soddisfare le esigenze delle compagnie aeree regionali, in quanto offrono una capacità unica di servire ambienti diversi e impegnativi. La continua acquisizione del Q400 da parte di NAC è una forte approvazione del valore che l’aereo offre. Siamo lieti che le società di leasing continuino a riconoscere il velivolo Q400 come un bene di alta qualità, come testimonia questo ordine”. “Siamo lieti di aver piazzato un ordine con Bombardier per sviluppare la nostra flotta di aerei Q400”, ha dichiarato Martin Møller, presidente di Nordic Aviation Capital. “Siamo lieti di accogliere Jambojet come nuovo cliente, con la possibilità di aumentare la nostra dimensione globale sul continente africano. Non vediamo l’ora di rafforzare i nostri rapporti con il team di Jambojet negli anni a venire”.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , ,

BOMBARDIER PREVEDE NEL MIDDLE EAST CONSEGNE PER 450 NUOVI AEREI NEL SEGMENTO 60-150 POSTI NEI PROSSIMI 20 ANNI

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Bombardier Commercial Aircraft Market Forecast 2017-2036, che copre il segmento da 60 a 150 posti, vede la crescita in Medio Oriente, con la consegna prevista di 450 aeromobili in quel segmento di mercato, pari al quattro per cento delle previste 12.550 consegne in tutto il mondo per un valore complessivo di US $ 820 miliardi. La categoria large regional aircraft (60-100 posti) comprenderà 200 consegne, mentre la categoria small single-aisle (100-150 posti) comprenderà 250 aeromobili consegnati. Ciò comporterà una flotta 3,4 volte più grande di quella attuale. “Siamo ben posizionati per approfittare della rigorosa gestione della capacità nella regione”, ha dichiarato Jean-Paul Boutibou, Vice President, Sales, Middle East and Africa, Bombardier Commercial Aircraft. “I nostri turboprop Q400, i regional jet CRJ700, 900 e 1000 e i  nuovi C Series possono soddisfare qualsiasi esigenza da 60 a 150 posti con performance imbattibili, economia e efficienza. Siamo l’unico produttore di aeromobili con questa capacità e non vediamo l’ora di lavorare con le compagnie aeree del Medio Oriente, mentre espandono le loro reti interregionali”. La previsione afferma che anche se le compagnie aeree del Medio Oriente sono state redditizie nel 2016, la tendenza è in discesa. La capacità è aumentata negli ultimi due anni per ottenere una quota di mercato, a scapito dei rendimenti, diminuiti anche a causa della comparsa di vettori a basso costo nella regione. Le compagnie aeree del Medio Oriente hanno ora l’opportunità di riesaminare e riequilibrare il loro mix di flotte allo scopo di sviluppare una connettività intra-regionale, che è stata in gran parte esclusa a favore delle reti interregionali, per soddisfare la domanda di capacità. Il dimensionamento giusto della flotta porterà ad un maggiore mercato intra-regionale e migliorerà i rendimenti, afferma il Market Forecast di Bombadier.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Industria - Tags: , , , ,

BOMBARDIER: LA CRESCITA DEI VOLI INTRA-REGIONALI IN AFRICA SOSTERRA’ IL TRAFFICO NELLA REGIONE NEI PROSSIMI 20 ANNI

Tempo di lettura: 2 minuti

Il nuovo 20-year Market Forecast di Bombardier Commercial Aircraft per il segmento da 60 a 150 posti prevede la continua crescita dei voli intra-regionali in Africa, dominati da grandi turboprop e piccoli jet single-aisle. Il traffico intra-regionale dovrebbe crescere del 4,6 per cento ogni anno nei prossimi 20 anni. La flotta da 60 a 150 posti crescerà di 2,4 volte, per soddisfare la crescente domanda di traffico. La maggior parte di questi aeromobili avrà cabine a doppia classe. La previsione rileva che i grandi turboprop hanno una quota significativa della capacità sulle rotte a corto raggio, con un incremento da tre aeromobili nel 1990 a più di 100 oggi. “Bombardier ha lavorato a stretto contatto con le compagnie aeree africane per diversi decenni, assistendo alla pianificazione della flotta, allo sviluppo delle rotte e alle operazioni di volo, e siamo in una posizione unica per soddisfare le esigenze delle compagnie aeree africane nei prossimi anni”, ha dichiarato Jean-Paul Boutibou, Vice President, Sales, Middle East and Africa, Bombardier Commercial Aircraft. “Siamo orgogliosi del fatto che i CRJ Series e i Q400 abbiano proseguito il successo in Africa, la loro eccezionale economia e le performance sono ben riconosciute nella regione e siamo certi che gli operatori della regione beneficeranno anche delle eccezionali performance e capacità dei nostri C Series”. Come le compagnie aeree di tutto il mondo, i vettori africani cercheranno di sostituire le loro flotte con aeromobili moderni, con una migliore efficienza nei consumi, una migliore impronta ambientale, una maggiore affidabilità e un miglior comfort per i passeggeri. L’Africa dovrebbe prendere in consegna 550 aerei nel segmento 60-150 posti tra il 2017 e il 2036, per una quota del quattro per cento del mercato mondiale, che vale 12.550 aeromobili valutati US $ 820 miliardi. Le consegne in Africa prevedono 300 large regional aircraft (60-100 posti) e 250 small single-aisle aircraft (100-150 posti).

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Industria - Tags: , , , , ,

BOMBARDIER COMMERCIAL AIRCRAFT SIGLA ORDINE FINO A 50 Q400 TURBOPROP CON SPICEJET

Tempo di lettura: 3 minuti

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi di aver concluso un purchase agreement con SpiceJet Limited (“SpiceJet”), Gurgaon, India, per un massimo di 50 Q400 turboprop, il più grande ordine unico per il programma, portando il totale ordini fermi del Q400 a oltre 600 aeromobili. Al momento della consegna, la compagnia aerea diventerà la prima a operare un turboprop da 90 posti, in attesa della certificazione da parte delle autorità di regolamentazione. L’accordo di acquisto comprende 25 turboprop Q400 e diritti di acquisto per altri 25 aeromobili. Sulla base dei prezzi di listino, l’ordine è valutato fino a 1,7 miliardi di dollari. “Siamo molto orgogliosi di consolidare questo accordo con SpiceJet, un’altra dimostrazione della straordinaria versatilità del Q400. Questo ordine ripetuto non solo aumenta la flotta Q400 nel mercato regionale in rapida crescita in India e nella regione Asia-Pacifico, ma lancerà anche il modello a 90 passeggeri high-density”, ha dichiarato Fred Cromer, presidente, Bombardier Commercial Aircraft. “Questo ordine conferma le esigenze delle maggiori compagnie aeree sulle rotte regionali con elevata domanda di passeggeri e dimostra l’aumento del potenziale di redditività che questa unica turboprop configuration può offrire”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , ,

BOMBARDIER CONSEGNA IL PRIMO Q400 DUAL CLASS 86 POSTI A PHILIPPINE AIRLINES

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier Commercial Aircraft ha consegnato il primo dual-class, 86 seat turboprop a Philippine Airlines presso la sua sede a Toronto, Canada, dove l’aeromobile è fabbricato. “Ci congratuliamo con Philippine Airlines per aver preso in consegna il primo velivolo Q400 dual class, 86-seat del mondo. Sono sicuro che la compagnia aerea continuerà a trarre vantaggio dalla straordinaria performance dei turboprop di Bombardier”, ha dichiarato Fred Cromer, presidente, Bombardier Commercial Aircraft. “Questa consegna è un esempio di come il Q400 di Bombardier è una soluzione ideale per le compagnie aeree che richiedono turboprop higher-performance più grandi, per sviluppare le loro rotte regionali e per soddisfare le crescenti richieste dei passeggeri. Bombardier è orgogliosa di avere oggi l’unico turboprop commerciale disponibile che può offrire fino a 90 posti”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , ,

BOMBARDIER COMMERCIAL AIRCRAFT CONCLUDE CON SODDISFAZIONE IL PARIS AIR SHOW

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier Commercial Aircraft ha concluso una settimana di successo al Paris Air Show 2017, dove ha avuto l’opportunità di connettersi con clienti provenienti da tutto il mondo e ha annunciato fino a 2 miliardi di dollari in ordini e altri impegni. “Stiamo concludendo l’esposizione solidamente e sono molto contento del livello di interesse e di attività che stiamo vedendo in tutti i nostri programmi di aeromobili”, ha dichiarato Fred Cromer, presidente, Bombardier Commercial Aircraft. “Con il nostro portafoglio di prodotti unico, siamo leader nel segmento di mercato inferiore a 150 posti, e gli ordini e gli impegni da più operatori per oltre 60 aeromobili Q400 annunciati durante l’airshow sono dimostrazioni chiare che Bombardier ha soluzioni innovative che soddisfano il mercato”. L’airshow è stato anche un’opportunità per mostrare l’aereo CS300 a fianco dell’operatore di lancio airBaltic. “Dopo il successo del primo anno in servizio dei velivoli C Series, siamo lieti che le compagnie aeree di tutto il mondo stanno dimostrando un crescente interesse, anche per le risposte positive dei passeggeri e dei nostri operatori di lancio”, ha aggiunto Fred Cromer. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , ,

NUOVI ORDINI PER BOMBARDIER COMMERCIAL AIRCRAFT

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato che ha firmato un accordo con Philippine Airlines, Inc. per l’esercizio dei suoi sette diritti di acquisto per gli aeromobili Q400. Questo porta l’ordine fermo di Philippine Airlines a dodici aeromobili Q400. L’ordine originale per cinque Q400 con diritti di acquisto per altri sette è stato precedentemente annunciato l’8 dicembre 2016. Bombardier Commercial Aircraft ha inoltre annunciato che ha firmato una lettera di intenti (LOI) con SpiceJet, India per un massimo di 50 Q400 turboprop. Il LOI comprende 25 turboprop Q400 e diritti di acquisto per altri 25 aeromobili. E’ stato rivelato oggi che Ethiopian Airlines è il cliente in precedenza non rivelato che ha siglato un firm purchase agreement per cinque ulteriori Q400 turboprop. Bombardier ha anche annunciato quattro operazioni relative alle offerte del Customer Services. LOT Polish Airlines ha firmato uno Smart Parts agreement per la sua flotta di 10 Q400. Jazz Technical Services diventa una Authorized Service Facility canadese per i turboprop Q Series e i CRJ Regional Jets. Bombardier ha rafforzato l’alleanza strategica con GKN Aerospace per fornire copertura ai velivoli CRJ Series. Flight Simulation Technique Center Pvt Ltd. (FSTC), Approved Training Organization indiana, ha stipulato un contratto di licenza con Bombardier e ha ordinato un Q400 Full Flight Simulator da FlightSafety International, per fornire assistenza agli operatori del Q400.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , ,

BOMBARDIER CELEBRA IL PRIMO ANNO IN SERVIZIO DEI C SERIES AL PARIS AIR SHOW 2017

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier Commercial Aircraft celebrerà il primo anno in servizio commerciale degli aeromobili C Series mostrando il nuovo CS300 in livrea airBaltic al 2017 Paris International Airshow, Le Bourget airport, dal 19 al 25 giugno. Oltre al CS300, Bombardier mostrerà anche un Q400 in livrea WestJet Encore. “Siamo molto orgogliosi di portare un CS300 con la livrea di un cliente per la prima volta in un airshow. Il C Series è veramente un game-changing aircraft e siamo entusiasti di poter offrire l’opportunità a molte persone di vederlo a Parigi”, ha dichiarato Fred Cromer, President, Bombardier Commercial Aircraft. “Questo è stato un anno eccezionale per il programma C Series. L’industria aerea sta guardando come questo programma ha realizzato costantemente tutte ciò che abbiamo annunciato, superando anche le nostre aspettative”, ha detto Cromer. Quasi un anno fa, il 15 luglio 2016, Swiss International Airlines (SWISS) inaugurò il servizio commerciale del CS100, volando tra Zurigo e Parigi / Charles de Gaulle. Al momento del Paris Air Show, la flotta globale C Series in servizio avrà condotto più di 8.000 voli trasportando quasi un milione di passeggeri. Il nuovo Q400 di WestJet Encore, mostrato in display statico, sarà presto integrato nella flotta della compagnia aerea. Questa compagnia aerea canadese ha ordini per 45 aerei Q400. Bombardier porterà al Paris Air Show anche un’esperienza di realtà virtuale che mostrerà i nuovi interni dei velivoli CRJ, che offrono un’esperienza migliorata per i passeggeri e un maggior valore per le compagnie aeree. Il CS300 airBaltic e il turboprop Q400 WestJet Encore saranno entrambi in static display vicino allo chalet Bombardier.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , , , , , , , ,

BOMBARDIER: ORDINE PER CINQUE AEROMOBILI Q400

Tempo di lettura: 1 minuto

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi di aver concluso un ordine fermo per cinque velivoli Q400 con un cliente non ancora divulgato. Sulla base del prezzo di listino del velivolo Q400, l’ordine è valutato circa 162 milioni di dollari U.S. “Siamo lieti di annunciare questa nuova vendita di velivoli Q400, che riconosce ulteriormente le performance ineguagliate dell’aeromobile, la sua flessibilità operativa, l’economia leader del settore e il comfort. Il Q400 è chiaramente la soluzione turboprop più versatile per le compagnie aeree”, ha dichiarato Fred Cromer, presidente, Bombardier Commercial Aircraft. Il Q400 è eccezionalmente versatile e può essere adattato ad una grande varietà di business models. Oltre alla configurazione standard a classe singola, gli aerei Q400 sono disponibili con un interno opzionale dual-class, per un comfort maggiore dei passeggeri, ed in una optional extra-capacity configuration, che offre fino a 90 posti per i mercati ad alta densità. E’ disponibile anche una cargo-passenger combi configuration. La famiglia Q400 comprende oltre 60 proprietari e operatori in quasi 40 paesi. La flotta mondiale ha registrato più di 6,9 milioni di ore di volo e ha trasportato oltre 429 milioni di passeggeri.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Industria - Tags: , ,

JAMBOJET SELEZIONA IL Q400 PER L’ESPANSIONE DELLA SUA FLOTTA

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier Commercial Aircraft conferma che Ilyushin Finance Co. (IFC) ha convertito un’opzione su un aereo Q400 ad ordine fermo. La società di leasing basata a Mosca, ora con due Q400 in ordine fermo, ha concluso con Jambojet Limited (Jambojet), compagnia aerea del Kenya, un accordo di leasing per entrambi gli aerei. “Questo accordo rappresenta uno sviluppo fondamentale nell’attività di leasing internazionale di IFC”, ha dichiarato Alexander Rubtsov, Director General IFC. “La domanda di turboprop ad alte prestazioni come il Q400 continua ad espandersi e siamo lieti di entrare in questa nuova locazione con Jambojet”. Jambojet dovrebbe prendere in consegna il primo aereo Q400 in leasing nel maggio 2017 e il secondo aereo entro la fine di quest’anno. La consegna di questi due aerei aumenterà la flotta di turboprop Q Series in Africa ad oltre 120 aeromobili, tra cui circa 70 Q400. “Siamo orgogliosi del successo del Q400 in Africa. Le operazioni di Jambojet illustrano le capacità e le qualità del Q400, che lo rendono unico per la regione”, ha dichiarato Jean-Paul Boutibou, Vice President, Sales, Middle-East and Africa at Bombardier Commercial Aircraft. “Il Q400 è un bene prezioso per i proprietari e gli operatori, siamo sicuri che IFC e Jambojet troveranno molte altre opportunità per beneficiare reciprocamente delle eccezionali performance del velivolo”. Bombardier ha registrato ordini fermi per un totale di 573 Q400. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , ,

IL Q400 CONTINUA A SUPPORTARE LA CRESCITA DI PORTER AIRLINES

Tempo di lettura: 1 minuto

Porter Airlines e Bombardier Commercial Aircraft hanno annunciato oggi che la flotta della compagnia è cresciuta fino a 29 aerei, con la consegna di un altro turboelica Q400. Porter vola esclusivamente aerei Q400. Il Billy Bishop Toronto City Airport, base della compagnia, è noto come uno dei migliori aeroporti urbani del mondo. Si trova a circa tre chilometri dai quartieri principali per il business e il divertimento della città. Circa 2,7 milioni di passeggeri hanno utilizzato l’aeroporto nel 2016. “Siamo onorati che Porter continua a preferire il Q400, con i suoi livelli di efficienza operativa, velocità e bassa rumorosità che hanno aiutato la compagnia aerea a crescere fino a diventare una delle migliori compagnie aeree regionali in Nord America. Bombardier è lieta che il velivolo Q400 ha contribuito a questo successo, mentre continuiamo a vedere una tendenza per velivoli turboelica più capaci in tutto il mondo“, ha detto Fred Cromer, presidente, Bombardier Commercial Aircraft.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , ,