Archivo Tag ‘Registratori di volo’

VOLO AF447: ESTRATTO IL CONTENUTO DEI REGISTRATORI DI VOLO

Il BEA francese ha comunicato che, dopo le operazioni di apertura, pulizia e asciugatura dei moduli di memoria dei registratori di volo, gli investigatori sono stati in grado di scaricare i dati.
Le operazioni sono state filmate e registrate nella loro interezza, e sono state eseguite con la presenza di due investigatori tedeschi della BFU, di un ricercatore americano di NTSB, di due investigatori britannici di AAIB e di due investigatori brasiliani del CENIPA, oltre ad un ufficiale della polizia giudiziaria francese ed un esperto del tribunale.

Il materiale scaricato comprende tutti i dati dell’FDR, oltre alla registrazione delle ultime due ore di volo da parte del CVR, e tutti questi dati saranno ora sottoposti ad un’analisi dettagliata e approfondita.

BEA precisa che questo lavoro richiederà diverse settimane, e che un interim report sarà pubblicato durante l’Estate,

(BEA - Bureau d’Enquétes et d’Analyses)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Cronaca, Incidenti/Inconvenienti - Tags: , , , , ,

INDIVIDUATE NELL’OCEANO LE SCATOLE NERE DELL’AEREO AIR FRANCE

Si riapre uno spiraglio per individuare le cause che determinarono l’inabissamento del volo Air France tra Rio e Parigi nel 2009. Dopo il rinvenimento del relitto dell’Airbus, sarebbero ora state individuate anche le scatole nere, situate nella parte finale della fusoliera dell’aereo. L’annuncio è stato dato dall’associazione che riunisce le famiglie delle vittime (228 in tutto), che chiedono ora che l’esame venga affidato a tecnici degli Stati Uniti, ovvero in territorio neutrale, mentre Air France rivendicano il diritto dell’analisi. Per il recupero, tuttavia, si annunciano tempi ancora lunghi.

(www.ttgitalia.com)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Cronaca, Incidenti/Inconvenienti - Tags: , , , , , ,

DISASTRO AIR FRANCE: LE FAMIGLIE CHIEDONO NUOVE RICERCHE

Le famiglie delle vittime dell’incidente in cui, esattamente un anno fa , un Airbus di Air France è scomparso nell’oceano chiedono delle nuove ricerche del relitto, dopo che le operazioni tese a ritrovare i registratori di volo si sono chiuse con un nulla di fatto. In occasione dell’anniversario sono state annunciate in Francia diverse cerimonie civili e religiose per ricordare l’incidente.

(P. Varriale - www.dedalonews.com)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Cronaca, Incidenti/Inconvenienti - Tags: , , , , , ,

INCIDENTE TRIPOLI: IN FRANCIA LE SCATOLE NERE

I registratori di volo dell’Airbus precipitato in atterraggio a Tripoli sono stati portati ieri in Francia per essere analizzate. Nel frattempo l’85% del relitto è stato recuperato e le autorità libiche hanno comunicato che un primo preliminare documento sui lavori della commissione che indaga sull’incidente sarà rilasciato il mese prossimo.

(P. Varriale - www.dedalonews.com)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Cronaca, Incidenti/Inconvenienti - Tags: , , , , ,

RECUPERATI I REGISTRATORI DI VOLO DEL 737-800 ETHIOPIAN

Sono stati recuperati i registratori dei dati di volo del Boeing 737-800 di Ethiopian Airlines precipitato davanti a Beirut il 25 Gennaio con la morte di 90 persone. Sono stati prelevati ieri dal relitto dell’aereo da subacquei dell’esercito libanese e portati a Jounieh. La fase successiva sarà la loro lettura presso un centro che, al momento, non è stato annunciato.

(G. Alegi - www.dedalonews.com)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Cronaca, Incidenti/Inconvenienti - Tags: , , , ,

LOCALIZZATI I REGISTRATORI DI VOLO DEL 737 ETHIOPIAN

Le squadre di ricerca hanno localizzato i segnali dei registratori di volo del Boeing 737 di Ethiopian Airlines precipitato in mare il 25 Gennaio , dopo esser decollato dall’aeroporto Rafiq Hariri di Beirut. Gli strumenti si trovano su di un fondale di circa 1.300 metri 10 km ad Ovest del campo di volo. Le operazioni, che ancora non hanno portato al ritrovamento del relitto, sono condotte da unità navali della Marina libanese e di UNIFIL, assieme al cacciatorpediniere “USS Ramage” (DDG-61), della U.S Navy.

(P. Varriale - www.dedalonews.com)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Cronaca, Incidenti/Inconvenienti - Tags: , , , , , , , ,

AIRBUS PRONTA A FINANZIARE LE RICERCHE DEI REGISTRATORI DEL VOLO AF447

Airbus è pronta a contribuire finanziariamente alle ricerche dei registratori di volo dell’A330 di Air France scomparso nell’Atlantico. Lo ha dichiarato Tom Enders, presidente ed amministratore delegato di Airbus al giornale francese “La Tribune” sottolineando la priorità della sicurezza nel trasporto aereo. Il quotidiano economico precisa che tale somma dovrebbe aggirarsi fra i 12 ed i 20 milioni di euro e verrebbe spesa in supporto alle ricerche che nella zona sta svolgendo il BEA, (Bureau d’Enquêtes et d’Analyse).

(P. Varriale - www.dedalonews.com)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Incidenti/Inconvenienti, Industria - Tags: , , , , , ,

INCIDENTE AF447: TERMINATE LE RICERCHE DEI SEGNALI DEI REGISTRATORI DI VOLO

Sono state sospese le ricerche dei segnali dei registratori di volo dell’Airbus dell’Air France precipitato nell’Atlantico, ma si continuerà a tentare di trovarle con l’impiego dei mezzi subacquei imbarcati sulla nave “Porquoi Pas?”dell’IFREMER (Institut Francais de Recherche pour l’Exploitation de la Mer), che dispone del piccolo sommergibile “Nautile” e del robot “Victor”. Per martedì prossimo è invece previsto l’arrivo nel porto di Paillac della nave che trasporta i relitti recuperati in mare dell’aereo, che saranno successivamente trasferiti presso il Centre d’Essais Aéronautiques de Toulouse (CEAT), ente dipendente dal ministero della Difesa francese.

(P. Varriale - www.dedalonews.com)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Cronaca, Incidenti/Inconvenienti - Tags: , , , ,

INCIDENTE YEMENIA: INDIVIDUATI SEGNALI DEI REGISTRATORI DI VOLO

Il BEA (Bureau d’Enquêtes et d’Analyses) Francese, in un proprio comunicato, riporta che le suqadre impegnate nella ricerca hanno rilevato i segnali provenienti dai registratori di volo del’Airbus A310, precipitato nelle acque delle isole Comore.

(Fonte: BEA - Bureau d’Enquêtes et d’Analyses )

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Cronaca, Incidenti/Inconvenienti - Tags: , , , , ,

INCIDENTI: AIRBUS STUDIA ALTERNATIVE AI CLASSICI REGISTRATORI

Recuperare i registratori dei dati di volo (FDR) e delle voci in cabina (CVR) dopo gli incidenti è sempre difficile. Un’alternativa potrebbe venire dalla trasmissione dei dati in tempo reale, in modo che la loro conservazione non dipenda dal ritrovamento fisico delle cosiddette “scatole nere”, ma oggi l’ampiezza di banda è insufficiente per trasmettere in tempo reale tutti i dati che vengono registrati dagli FDR e CVR. Per uscire da questo dilemma Airbus ha annunciato l’avvio di uno studio apposito, al quale inviterà partner industriali, centri di ricerca e autorità internazionali per la sicurezza del volo. «Studieremo le diverse soluzioni abbinandole alle esperienze da noi acquisite nella trasmissione dei dati in tempo reale sviluppata per monitorare i test di volo sui nostri aeromobili», dichiara nel comunicato il presidente e a.d. di Airbus Tom Enders. Lo studio approfondirà anche gli aspetti di protezione dei dati e di privacy e sarà condotto dal capo dell’ingegneria Patrick Gavin con il capo dei servizi al cliente Charles Champion.

(G. Alegi - www.dedalonews.com)

del.icio.us Digg Newsgator Newsvine Segnalo Technorati

Categoria: Incidenti/Inconvenienti, Industria - Tags: , , , , , , ,