Archivo Tag ‘Scandinavian Airlines’

SAS AUMENTA LA CAPACITA’ DURANTE LA STAGIONE INVERNALE

Con un focus sulle rotte dirette verso destinazioni popolari, il Winter Program 2016/2017 di SAS porterà un aumento di più di 470.000 posti ai viaggiatori in Scandinavia, incrementando le frequenze verso rotte domestiche ed europee selezionate. Quando il winter schedule di SAS entrerà in vigore alla fine di ottobre, i viaggiatori in Scandinavia avranno accesso a una gamma più ampia di partenze per destinazioni in Scandinavia e in Europa. “Siamo sempre al lavoro per migliorare l’offerta che forniamo ai nostri clienti. Oltre ai voli verso popolari destinazioni di vacanza invernali, mentre continuiamo a investire le nostre energie su Asia e Stati Uniti, stiamo anche aumentando il numero di partenze sulle rotte popolari”, dice Evind Roald, Commercial Director at SAS. L’aumento della domanda sul mercato svedese significa che Kiruna e Amsterdam riceveranno tre voli giornalieri da Stoccolma invece di due. SAS aggiunge un ulteriore partenza tutti i giorni verso Helsinki, portando il totale a nove al giorno, mentre la rotta diretta verso Trondheim aumenterà da una a due partenze giornaliere. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,

SAS COMUNICA I RISULTATI DI APRILE 2016

SAS ha aumentato la propria capacità (ASK) nel mese di aprile del 9,1%, il traffico (RPK) è aumentato del 9,2%, mentre il load factor è in linea con lo scorso anno al 69,6%. La domanda è stata positiva in Scandinavia nell’inizio del 2016 e la capacità globale di mercato è aumentata di circa il 7% nel 2016, con forte crescita sopratutto sulle rotte internazionali. Il traffico intercontinentale di SAS è aumentato del 31,4% e la capacità è aumentata del 37,7%. Il traffico in Business Class è aumentato nel corso del mese di oltre il 50%, in risposta alle nuove cabine di lungo raggio della compagnia. In Europa / Intrascandinavia SAS ha diminuito la sua capacità del 5,8%, il traffico è sceso del 5,0%. La capacità sulle rotte nazionali è stata aumentata dell’8,4%. SAS sta aumentando la sua capacità intercontinentale di circa il 25% durante l’anno fiscale 2015/2016 attraverso nuove rotte e frequenze. Inoltre, fino ad aprile 2016 velivoli più grandi hanno sostituito gradualmente il Boeing 717 in phase-out, principalmente in Svezia.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

SAS MANTERRA’ LE GROUND HANDLING OPERATIONS NEI SUOI AEROPORTI PRINCIPALI

In linea con la lettera di intenti firmata nel settembre 2015, SAS e Aviator Airport Alliance Europe AB (Aviator) hanno concordato di proseguire i negoziati in materia di trasferimento delle Ground Handling line stations di SAS a Göteborg e Malmö a Aviator. Tuttavia, SAS ha deciso di non esternalizzare l’assistenza a terra negli aeroporti principali di Copenhagen, Oslo e Stoccolma. A seguito di una analisi e valutazione dell’offerta, SAS e Aviator hanno accettato di finalizzare i negoziati per il trasferimento delle operazioni di assistenza a terra negli aeroporti di Göteborg e Malmö, che è in linea con quello che SAS ha fatto in altre stazioni in Scandinavia e nel mondo. SAS ha deciso di continuare ad operare egli stessa l’assistenza a terra nei principali aeroporti. Negli ultimi anni, SAS ha implementato un programma di razionalizzazione su larga scala all’interno di SAS Ground Handling e ha esternalizzato una gran parte del business, riducendo i costi di circa 300 milioni di corone svedesi nel corso degli ultimi due anni. SAS e Aviator hanno concluso che non esistono criteri commerciali per giustificare un cambio di gestione del ground handling negli aeroporti principali. La strategia di digitalizzazione di SAS consentirà di fornire ulteriori razionalizzazioni e miglioramenti ai clienti nell’ambito delle operazioni di terra. I negoziati per la gestione del ground handling a Malmö e Göteborg dovrebbero essere completati durante l’estate 2016.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

SAS: OFFERTA PER ACQUISTARE IL PROPRIO UPGRADE

SAS dal 25 aprile lancia un modo semplice e flessibile per fare un’offerta su un upgrade, se si vola verso Stati Uniti, Asia, Europa o nei paesi nordici. Il nuovo prodotto si chiama SAS Upgrade e consente di decidere un’offerta per un aggiornamento a SAS Plus o SAS Business. In altre parole, i clienti SAS devono solo decidere quanto sono disposti a pagare al fine di godere dei benefici, come ad esempio l’accesso alle Lounge, il Fast Track o uno Sleeper Seat sul loro prossimo viaggio. Le offerte più alte vincono l’upgrade. “Siamo sempre impegnati a sviluppare offerte nuove e innovative per i nostri clienti”, afferma Stephanie Smitt Lindberg, VP Customer Journey at SAS. “Stiamo dando ai nostri clienti la possibilità di fare un’offerta per un upgrade e ottenere un buon affare. Questo darà a più nostri clienti una maggiore possibilità di godere dei migliori prodotti di SAS”. Sarà possibile pagare per l’upgrade con punti EuroBonus e carte di pagamento. Un’altra novità è che si guadagnano punti bonus sull’aggiornamento. I voli possono essere aggiornati a SAS Plus nei paesi nordici e in Europa, a SAS Plus o SAS Business nei viaggi a lungo raggio verso gli Stati Uniti e in Asia. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

SAS COMUNICA I RISULTATI DI MARZO 2016

SAS ha comunicato le statistiche di marzo 2016. Il traffico di linea (RPK) è aumentato del 4% e la capacità (ASK) è aumentata del 6,8%. Il coefficiente di riempimento è sceso di 2 punti, al 71,4%. SAS ha trasportato 2,3 milioni di scheduled passengers a marzo, in calo del 6,1%. La domanda è stata positiva in Scandinavia nel corso del 2015 e all’inizio del 2016. La capacità globale è aumentata del 7% circa durante il winter schedule, con crescita soprattutto sulle rotte internazionali. La crescita della capacità dovrebbe rallentare leggermente durante il summer schedule. In risposta alla crescente domanda, SAS sta aumentando la sua capacità intercontinentale di circa il 25% durante l’anno fiscale 2015/2016, attraverso nuove rotte e frequenze già annunciate. Il traffico SAS intercontinentale è aumentato del 15,8%. La crescita è stata trainata dalle nuove rotte per Hong Kong, Los Angeles e Boston, nonché da più frequenze sulle rotte esistenti. La nuova rotta Stoccolma-Los Angeles ha registrato un fattore di carico superiore all’85%.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

SAS APRE LA NUOVA ROTTA VERSO BOSTON

Come parte dell’espansione delle sue rotte a lungo raggio, SAS lancia un servizio per tutto l’anno da Copenhagen a Boston, con partenze giornaliere. SAS è la prima compagnia aerea a volare direttamente a Boston dalla Scandinavia. Questo nuovo sviluppo rafforza ulteriormente la posizione di SAS come la compagnia aerea con l’offerta più elevata dalla Scandinavia verso il Nord America. La società ha recentemente inaugurato una nuova rotta da Stoccolma a Los Angeles e inizierà a volare verso Miami nel mese di settembre. SAS opera già servizi tra la Scandinavia e New York, Washington DC, Chicago e San Francisco. In questo modo SAS continuerà a rafforzare la propria offerta per i frequent flyer che viaggiano tra gli Stati Uniti e la Scandinavia. Durante il 2016 SAS opererà circa 500 voli tra Boston e Copenhagen, portando il numero totale dei voli tra la Scandinavia e gli Stati Uniti a 6.800, con 1,6 milioni di posti. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,

SAS ESTENDE LA SUA PARTNERSHIP CON APOLLO

SAS ha esteso il suo contratto con Apollo per i voli charter in Europa. Il contratto ha un valore di 1,1 miliardi di corone svedesi e copre l’estate e la stagione invernale 2016-2017. Questa partnership significa che SAS si prenderà cura dei clienti di Apollo da 17 destinazioni in Svezia, Danimarca, Norvegia e da 30 destinazioni in Europa. Dopo una collaborazione durata più di 15 anni, Apollo ha scelto ancora una volta SAS come partner principale per la maggior parte dei suoi voli charter dalla Scandinavia durante l’estate-inverno e la stagione 2016-2017. “Ovviamente è una sensazione fantastica che Apollo ha scelto ancora una volta SAS per essere il suo partner”, dice Annelie Nassen, VP Global Agent Sales, SAS. “SAS ha recentemente vinto diversi premi ai Grand Travel Awards del settore, tra cui Best European airline. Vediamo la continua fiducia di Apollo in noi come prova del fatto che i nostri sforzi stanno dando risultati. Ci auguriamo di poter continuare ad accogliere i clienti di Apollo a bordo dei nostri aerei”.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,

SAS: DECOLLA IL VOLO STOCCOLMA-LOS ANGELES

E’ decollato oggi il primo volo SAS da Stoccolma a Los Angeles. È la quinta rotta diretta della compagnia verso gli Stati Uniti. La rotta Copenaghen - Boston partirà alla fine di marzo e nel mese di settembre SAS inizierà le operazioni verso Miami sia da Copenaghen che da Oslo. Le nuove cabine lungo raggio SAS hanno ricevuto ottime recensioni da parte dei clienti e includono caratteristiche come un nuovo sistema di intrattenimento e connessione Wi-Fi in tutte le classi. “Per noi è importante essere in grado di re-introdurre la nostra rotta storica verso Los Angeles. Con l’avvio del volo Stoccolma - Los Angeles con partenze giornaliere, ancora una volta colleghiamo due regioni altamente dinamiche e innovative nel mondo”, dice Rickard Gustafson, presidente e CEO di SAS. Le novità nelle cabine sono una parte dell’investimento SAS nella flotta a lungo raggio. Otto aerei esistenti sono stati completamente aggiornati e due nuovi aerei sono stati introdotti nell’autunno del 2015. SAS attualmente opera su destinazioni a lungo raggio dalla Scandinavia verso New York, Washington DC, Chicago, San Francisco, Pechino, Shanghai, Tokyo e Hong Kong.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,

SAS LANCIA “FRESH BITES”

SAS continua a sviluppare e migliorare la sua offerta on-board per i frequent traveler, e sta ora lanciando “Fresh Bites” - spuntini freschi e leggeri per i clienti che viaggiano in SAS Plus su rotte all’interno della Scandinavia e a corto raggio in Europa. Saranno offerti dalla fine di marzo per completare il servizio di bordo esistente. Ai viaggiatori in SAS Plus su rotte scandinave ed europee a corto raggio sono attualmente offerti la colazione sulla partenze prima delle 9 del mattino e uno spuntino dolce o salato sulle partenze dopo tale termine. Dal 27 marzo, SAS servirà anche “Fresh Bites”, consentendo ai passeggeri SAS di scegliere un leggero e gustoso spuntino in aggiunta alle opzioni spuntino esistenti. Fornendo un’alternativa fresca e sana, SAS migliora l’esperienza del cibo a bordo e la sua offerta per i frequent traveler. Fresh Bites si compone di due offerte diverse: un nuovo sandwich e una serie di piccoli piatti. Fresh Bites e il sandwich sono compresi nel prezzo del biglietto in SAS Plus, il sandwich è anche disponibile per l’acquisto per i passeggeri in SAS Go, dalle 9 del mattino e per tutto il resto della giorno. Questa offerta è disponibile sui voli con durata fino a 1 ora e 20 minuti e viene servita sulle rotte inter-scandinave, sulla maggior parte delle rotte domestiche svedesi e sulle più lunghe rotte nazionali norvegesi, così come sugli itinerari europei a corto raggio. Alcuni voli sono esclusi a causa dei limiti di tempo.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,

SAS COMUNICA I RISULTATI FINANZIARI DEL TRIMESTRE NOVEMBRE 2015 - GENNAIO 2016

SAS ha presentato i risultati finanziari del trimestre novembre 2015 - gennaio 2016. Utile ante imposte: -309 MSEK (-836). Risultato prima delle imposte e elementi non ricorrenti: -404 MSEK (-829). Ricavi: 8.275 MSEK (8.371). EBIT margin: -2,2% (-7,8%). Utile netto del periodo: -246 MSEK (-640). “Il primo trimestre è quello stagionalmente più debole dell’anno fiscale e, quest’anno, l’utile ante imposte è pari -309 MSEK. Tuttavia, questo rappresenta un miglioramento anno su anno di 527 MSEK. Il miglioramento è stato guidato dal nostro successo commerciale, dai costi inferiori del jet-fuel e dagli effetti delle misure di costo. La nostra strategia è quella di rafforzare la nostra offerta per i frequent travelers della Scandinavia e di essere una compagnia aerea che premia i suoi clienti per la loro fedeltà. La competizione si è intensificata nel 2016, di conseguenza stiamo lavorando intensamente per adattarci alle condizioni di mercato e migliorare l’efficienza. L’outsourcing dei ground handling services nelle Line Station in Norvegia è un elemento chiave per aumentare la nostra flessibilità dei costi ed è stato completato secondo i piani. Guardando avanti alla primavera, non vediamo l’ora di offrire nuove rotte per Los Angeles e Boston e accogliere i nostri viaggiatori a bordo dei nostri aeromobili a lungo raggio aggiornati con un prodotto che, secondo i nostri clienti, è il migiore in Europa”, ha detto Rickard Gustafson, SAS President and CEO. L’outlook per l’anno fiscale 2015/1026 rimane invariato. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

SAS OFFRE MAGGIORE SCELTA AI CLIENTI CON SAS GO LIGHT

Dalla primavera 2015 SAS offre la tariffa SAS Go Light verso destinazioni selezionate in Europa, e la risposta da parte dei clienti SAS è stata molto positiva. Pertanto SAS ora lancia SAS Go Light verso tutte le destinazioni europee. SAS Go Light è progettata per i clienti che vogliono viaggiare leggeri con solo bagaglio a mano, che sono alla ricerca di un prezzo inferiore. Dal 27 aprile i passeggeri che viaggiano con solo bagaglio a mano saranno in grado di volare a un prezzo inferiore su tutte le rotte tra la Scandinavia e il resto d’Europa. SAS Go Light è ora in fase di lancio per integrare i prodotti SAS Go e SAS Plus esistenti. Le tariffe aeree SAS Go Light sono circa SEK 120 inferiori a quelle SAS Go. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,

SAS COMUNICA LE STATISTICHE DI GENNAIO 2016

SAS ha comunicato le statistiche relative a gennaio 2016. Il traffico di linea (RPK) è aumentato dell’11,4% e la capacità (ASK) è aumentata del 14,8%. Il load factor è diminuito di 1,9 punti, al 63,7%. SAS ha trasportato 1,8 milioni di passeggeri nel mese di gennaio, in crescita del 5,2%. La domanda è stata positiva in Scandinavia nel corso del 2015 e all’inizio del 2016. La capacità globale ha gradualmente iniziato ad aumentare nel corso degli ultimi mesi e questa tendenza dovrebbe continuare, soprattutto sulle rotte internazionali. La domanda del mercato per le rotte europee leisure così come per il traffico a lungo raggio rimane forte e in crescita. In risposta alla crescente domanda, SAS sta aumentando la sua capacità intercontinentale di circa il 25% nel corso dell’esercizio 2015/2016, attraverso nuove rotte e frequenze già annunciate. Inoltre, fino ad aprile 2016, aerei più grandi sostituiranno gradualmente i Boeing 717 in phase out, principalmente in Svezia. Il traffico intercontinentale di SAS è aumentato del 15,9% e la capacità è aumentata del 22,2%. La crescita è stata trainata dalla nuova rotta tra Stoccolma e Hong Kong e da più frequenze sulle rotte esistenti.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

SAS PROSEGUE IL SUO IMPEGNO NELL’INCORAGGIARE L’UTILIZZO DEL BIOFUEL

SAS si è unita a KLM e Lufthansa nella firma di un accordo di acquisto con il fornitore di biocarburanti Air BP. In tal modo, queste compagnie contribuiscono a incoraggiare la produzione e la consegna di questo combustibile, aiutando a rendere il biofuel commercialmente valido. Il biocarburante è attualmente prodotto in piccole quantità ed è più costoso del carburante fossile, ma con l’aumento della domanda i prezzi dovrebbero scendere. Oltre a investire nei biocarburanti, SAS continua a rinnovare la sua flotta di aeromobili. La compagnia aerea prenderà in consegna velivoli più efficienti per il corto raggio e lungo raggio, come l’Airbus A330 enhanced (a partire dal 2015), l’Airbus A320neo (dal 2016) e, più avanti, l’Airbus A350 (dal 2018). “SAS ha già esposto le proprie ambizioni e redatto i suoi piani, avendo lavorato su progetti di biocarburanti per 15 anni”, dice Eivind Roald, Executive Vice President Sales and Marketing at SAS. “Attraverso gli investimenti in biocarburanti a OSL, stiamo compiendo un altro passo importante verso una maggiore eco-compatibilità del trasporto aereo in Scandinavia”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,

SAS OFFRE PAYPAL ONE TOUCH COME METODO DI PAGAMENTO

SAS aumenta le opzioni di pagamento a disposizione dei suoi clienti offrendo PayPal One Touch come soluzione di pagamento. Ciò consente ai clienti SAS di scegliere la soluzione che più conviene. SAS intende facilitare i suoi clienti incrementando le opzioni di pagamento disponibili nei suoi canali digitali, offrendo quindi ora la possibilità di pagare i biglietti aerei, bagaglio extra e accesso alle lounge utilizzando PayPal One Touch. Questo rende gli acquisti semplici e veloci con un click, senza bisogno di inserire nomi utente, password o informazioni di pagamento. “Siamo sempre al lavoro per ottimizzare i nostri canali di vendita in modo da poter creare soluzioni semplici e flessibili che si adattano ai nostri clienti. Molte persone sono abituate a utilizzare le cosiddette “wallet solutions”, come PayPal, per lo shopping online, quindi sono felice che noi di SAS siamo ora in grado di offrire anche questa soluzione di pagamento”, dice Annelie Nässén, Global Sales Director at SAS. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,

SAS PRESENTA REMAP, UNA NUOVA FUNZIONALITA’ DELLA SUA APP

SAS presenta Remap, una nuova funzionalità dell’App SAS che permette ai clienti in modo semplice di personalizzare e condividere le loro guide di viaggio personali con altri viaggiatori. L’App SAS è attualmente utilizzata da oltre 1,8 milioni di persone per prenotare i voli, effettuare il check-in, selezionare i posti e vedere i loro punti EuroBonus. L’App SAS è stata nominata migliore app di una compagnia aerea in diverse occasioni, da ultimo nel mese di ottobre 2015, sulla base di un’analisi indipendente di circa 50.000 recensioni degli utenti. La nuova funzione Remap è un esempio del continuo lavoro di SAS per sviluppare soluzioni innovative che rendono la vita più facile ai propri clienti. Remap è la prima piattaforma digitale dove è possibile creare guide di viaggio uniche e personalizzate con i suggerimenti dei clienti. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,