Archivo Tag ‘Scandinavian Airlines’

SAS: NUOVE ROTTE NEL SUMMER SCHEDULE 2017

Domenica 26 marzo entra in vigore il summer schedule di SAS, con il lancio graduale di un totale di 17 nuove rotte da e per la Scandinavia. Domenica SAS lancia sette nuove rotte per tutto l’anno, consentendo ai passeggeri di volare direttamente da Copenaghen alle isole Faroe e Riga, da Aalborg a Oslo, da Stoccolma a Monaco di Baviera, Cracovia e Stoccarda e da martedì 28 marzo anche da Bergen a Danzica. “SAS ha più destinazioni e partenze da e per la Scandinavia rispetto a qualsiasi altra compagnia aerea e stiamo continuando a espandere la nostra rete di rotte, offrendo nuove mete”, dice Eivind Roald, Executive Vice President Commercial di SAS. “Le nostre nuove rotte per tutto l’anno sono già state ben accolte e siamo lieti che ora possiamo accogliere i nostri viaggiatori a bordo”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

SAS: ACCORDO CON REGIONAL JET OÜ

In sostituzione di Jet Time, SAS ha concluso un accordo con Regional Jet, che volerà quattro aerei ATR72-600 per SAS da agosto. Opererà principalmente rotte da e per Copenhagen con quattro ATR72-600. L’altra produzione di Jet Time sarà risolta da una riduzione dei servizi e ridistribuendo capacità esistenti ad altri tipi di aeromobili. “Abbiamo trovato un partner collaborativo per prendere in consegna i voli Jet Time. Non vediamo l’ora di lavorare con Regional Jet OÜ, che è un partner competente e affidabile e darà un contributo chiave alla nostra strategia di wet lease”, afferma, Mikael Wångdahl, VP External Production at SAS. Dal novembre 2016, quando gli accordi con Jet Time sono stati chiusi, la compagnia ha lavorato per trovare un nuovo operatore di wet lease in grado di operare i servizi regionali di SAS con ATR72. Un certo numero di compagnie aeree sono state coinvolte nei negoziati per il contratto, ma la scelta è caduta su Regional Jet OÜ sulla base di una serie di parametri.  L’accordo con Regional Jet OÜ si estende su sei anni, ma può essere terminato dopo le tre. I quattro ATR72-600 che voleranno per SAS, nei colori di SAS, saranno operati principalmente da equipaggi Copenhagen-based, sulla base di accordi locali.

(Ufficio Stampa Scvandinavian Airlines)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,

SAS RIPORTA I RISULTATI FINANZIARI DEL PERIODO NOVEMBRE 2016 - GENNAIO 2017

SAS ha presentato i risultati finanziari del periodo Novembre 2016 - Gennaio 2017. Il risultato prima delle imposte è pari a -697 MSEK (-309). Il risultato prima delle imposte e non recurrent items è pari a -707 MSEK (-404). Le entrate si attestano a 8.957 MSEK (8.275), mentre l’EBIT margin è pari a -6,4% (-2,2%). L’utile netto di periodo è pari a -556 MSEK (-246). Il Presidente e CEO di SAS ha detto: “Stiamo mettendo un quarto stagionalmente debole dietro di noi, che, come previsto, è stato peggiore rispetto all’anno precedente. La redditività inadeguata sottolinea l’importanza della mobilitazione di SAS per affrontare gli svantaggi di costo che abbiamo rispetto ai concorrenti di più recente costituzione. Di conseguenza, stiamo lavorando su ulteriori misure per creare competitività e redditività a lungo termine. Nel complesso, si prevede un gran numero di attività al fine di ridurre il divario di costo tra SAS e i concorrenti di più recente costituzione. Questo, combinato con la creazione di nuove basi a Londra e in Spagna, metterà SAS in grado di sfruttare tutte le opportunità di crescita interessanti che esistono nel nostro mercato”. SAS ha inoltre comunicato i risultati di traffico del mese di febbraio 2017. La compagnia ha aumentato la propria scheduled capacity nel mese di febbraio del 5,0% e il traffico è cresciuto del 13,0%. Il load factor complessivo è aumentato di 4,8 punti rispetto allo scorso anno, portandosi al 67,9%. La compagnia ha trasportato 2 millioni di scheduled passengers in febbraio, con una crescita del 2,6% sullo scorso anno.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

SAS: NUOVO ACCORDO CON STATOIL

SAS e Wideroe hanno firmato un nuovo accordo con Statoil per i voli nazionali e internazionali della società. L’accordo copre un periodo di tre anni, con un’opzione per altri due anni. SAS e Wideroe sono partner preferenziali, il che significa che la maggior parte dei voli nazionali di Statoil sarà effettuata con SAS e Wideroe. “SAS è lieta di rinnovare la collaborazione di lunga data con Statoil per almeno altri tre anni e siamo molto orgogliosi della fiducia dimostrata in noi. Stiamo continuando a costruire la nostra visione, per rendere la vita più facile ai nostri viaggiatori scandinavi. Stiamo investendo nelle nuove cabine e presto inizieremo l’installazione del più veloce Wi-Fi sul mercato sulle nostre rotte nazionali ed europee”, dice Eivind Roald, Executive Vice President Commercial di SAS.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,

SAS COMUNICA I RISULTATI DI GENNAIO 2017

SAS ha aumentato la propria scheduled capacity nel mese di gennaio dell’11,3%, mentre il traffico è cresciuto del 20,5%. Il load factor complessivo è aumentato di 5,3 punti rispetto allo scorso anno, portandosi al 69,0%. La compagnia ha trasportato 1,9 milioni di scheduled passengers nel mese di gennaio, in crescita del 9,8% rispetto all’anno scorso. Il traffico intercontinentale è aumentato del 33,1% e la capacità è aumentata del 22,4%. La crescita è stata trainata dalle nuove rotte da / per Los Angeles e Miami, nonché dallo sviluppo positivo sulle rotte asiatiche esistenti. Il traffico sulle rotte europee / Intrascandinavia è aumentato del 14,9%. La crescita è stata forte in particolare sulle rotte leisure. Sulle rotte nazionali, la capacità è aumentata del 5,4% e il traffico è aumentato del 7,4%.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

SCANDINAVIAN AIRLINES: NUOVO AOC E BASI FUORI DALLA SCANDINAVIA

La strategia di SAS prevede di concentrarsi sui clienti che viaggiano frequentemente da e per la Scandinavia. SAS sviluppa continuamente la propria offerta e la rete per le esigenze di questo gruppo di clienti, mentre il mercato dei viaggi aerei in Europa sta vivendo un’intensa pressione sui prezzi e una crescente domanda di viaggi leisure. Per assicurare la competitività a lungo termine della compagnia ed assumere un ruolo attivo nel mercato leisure in crescita, SAS svolge un ulteriore passo per ridurre il differenziale di costo con i concorrenti di nuova costituzione. L’obiettivo è garantire redditività a lungo termine dei flussi di traffico chiave e partecipare attivamente al mercato del tempo libero in crescita, con le stesse condizioni degli altri partecipanti al mercato. Pertanto, SAS ha deciso di istituire un nuovo AOC in Irlanda, con basi operative a Londra e in Spagna. Le nuove operazioni dovrebbero essere operative a partire dall’inverno 2017/2018, fornendo un certo numero di partenze come complemento della produzione esistente di SAS. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

SAS FINANZIA SEI ULTERIORI AEROMOBILI AIRBUS A320NEO ATTRAVERSO UN ACCORDO SALE AND LEASEBACK

SAS ha assicurato il finanziamento di ulteriori sei Airbus A320neo attraverso la firma di un sale and leaseback agreement con CDB Aviation Lease Finance. Gli aerei saranno consegnati tra il 2017 e il 2018. L’accordo significa che SAS, al momento della consegna dei rispettivi velivoli, venderà gli aerei a CDB Aviation Lease Finance per poi riceverli di nuovo in leasing a lungo termine. Grazie a questi accordi, SAS fino ad oggi ha concordato un finanziamento per 18 Airbus A320neo da un ordine di 30 aerei.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,

SAS LANCERA’ LA NUOVA ROTTA ESTIVA DA STOCCOLMA A IBIZA

SAS sta aumentando i voli verso l’Europa meridionale nella prossima estate. Rispetto ai summer schedule degli scorsi anni, 370.000 posti in più saranno disponibili verso Portogallo, Croazia, Spagna, Italia e Grecia (170.000 in più nel periodo estivo di punta). A partire dal 28 giugno, SAS sarà l’unica compagnia a volare un percorso diretto tra Stoccolma e Ibiza, con partenze ogni mercoledì nella stagione estiva (fino al 9 agosto). Oltre alle altre destinazioni come Malaga, Palma, Palermo, Nizza e Spalato. “Vediamo una continua domanda verso destinazioni popolari per il tempo libero e continuiamo a sviluppare la nostra rete e le nostre destinazioni. Questa estate siamo felici di offrire ai nostri viaggiatori una serie di nuove rotte dirette e un aumento dei voli e dei posti verso Spagna, Croazia, Portogallo, Italia e Grecia. Alcuni dei nostri nuovi collegamenti diretti dalla Scandinavia sono verso Lisbona, Malta, le Isole Faroe, Pristina e Shannon”, afferma Fredrik Henriksson, head of media relations in SAS. Oltre alle nuove rotte, SAS sta introducendo nuove cabine su tutti i voli a corto e medio raggio. Le nuove cabine saranno installate tra il 2017 e il 2019. Dalla seconda metà del 2017 inizierà l’installazione del Wi-Fi ad alta velocità. Internet a bordo sui voli a breve e medio raggio (voli domestici, Scandinavia ed Europa) sarà gratuito per tutti i 4,7 milioni di soci SAS EuroBonus e per coloro che viaggiano in SAS Plus. Sarà possibile diventare membri a bordo.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,

BOMBARDIER E CITYJET SIGLANO CONDITIONAL PURCHASE AGREEMENT FINO A 10 AEROMOBILI CRJ900

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi che il vettore regionale basato a Dublino CityJet ha siglato un conditional purchase agreement per sei velivoli CRJ900, con opzioni per ulteriori quattro aerei. Questo accordo di acquisto è previsto che diventerà fermo il 31 gennaio 2017. Al momento della consegna, gli aerei opereranno servizi wet lease per conto di Scandinavian Airlines (SAS). Sulla base del prezzo di listino del velivolo CRJ900, l’ordine ha un valore di circa US $ 280 milioni e potrebbe aumentare a US $ 467 milioni se CityJet eserciterà tutte le sue opzioni. “CityJet è diventato in breve tempo uno dei più grandi sostenitori degli aeromobili CRJ900 in Europa e siamo lieti che continuano a mantenere la loro fiducia in Bombardier e nei suoi prodotti”, ha dichiarato Ryan DeBrusk, Vice President, Sales, Europe, Russia & Commonwealth of Independent States, Bombardier Commercial Aircraft. “L’aereo CRJ900 è ideale per far crescere i mercati di tutta Europa e crea eccellente valore per un’ampia varietà di operatori, con le sue performance superiori e la sua economia”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , ,

SAS: ACCORDO PER LA CESSIONE DI CIMBER E 11 CRJ900

SAS ha siglato un accordo per la vendita di Cimber A/S a CityJet e la vendita di 11 velivoli CRJ900. La cessione fa parte della strategia SAS di utilizzare partner strategici, i cosiddetti wet lease, nei flussi di traffico più piccoli e per il traffico regionale. Quando la transazione sarà completata, come previsto, il 31 gennaio 2017, CityJet piazzerà un ordine per un massimo di dieci nuovi CRJ900, che saranno utilizzati in wet lease per SAS. Cimber è una compagnia aerea regionale danese interamente controllata che SAS ha acquisito a febbraio 2015, con l’obiettivo di raggiungere una produzione regionale più mirata e flessibile. Cimber ha operato voli regionali per conto di SAS dalla base di Copenhagen con CRJ900 di proprietà SAS. La cessione di Cimber è parte della semplificazione della production platform di SAS, con il traffico più grande che opera con una flotta di aeromobili più uniforme, mentre i flussi di traffico più piccoli sono operati da partner. CityJet è uno dei partner strategici di SAS e già opera otto CRJ900 per SAS attraverso cooperazione wet lease. “La cessione di Cimber è in linea con la nostra strategia per semplificare. Grazie alle sinergie tra CityJet e Cimber, il costo di produzione per Cimber sarà ulteriormente ridotto, creando le condizioni per mantenere e sviluppare rotte regionali a beneficio dei clienti SAS”, dice Rickard Gustafson, presidente e CEO di SAS. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , ,

SAS COMUNICA I RISULTATI DI DICEMBRE 2016

SAS ha comunicato le statistiche di dicembre 2016. Il traffico di linea (RPK) è aumentato del 19,1% e la capacità (ASK) è aumentata del 12,4%. Il load factor è migliorato di 4,1 punti rispetto allo scorso anno, portandosi al 72,2%. SAS ha trasportato 2 milioni di scheduled passengers nel mese di dicembre, in crescita del 10,5% rispetto all’anno scorso. Il traffico intercontinentale è aumentato del 32% e la capacità è aumentata del 24,1%. La crescita è stata trainata dalle nuove rotte da / per Los Angeles e Miami. Il traffico sulle rotte europee / Intrascandinavia è aumentato del 12,6%. La crescita è stata più forte sulle rotte leisure al di fuori della Scandinavia. Sulle rotte nazionali, la capacità è aumentata del 6,5% e il traffico è aumentato del 9,0%.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

SAS CONTINUA IL SUO PERCORSO VERSO LA DIGITALIZZAZIONE

SAS continua il suo percorso verso la costruzione di una nuova organizzazione IT & Digital Innovation. Come parte vitale nella nuova organizzazione, Mats O. Eklund è stato nominato Vice President and responsible for SAS Commercial IT & Digital Development. “Sono molto felice di avere Mats unito a SAS”, dice Mattias Forsberg, Executive Vice President CIO, SAS IT & Digital Innovation. “Con la sua anzianità e l’esperienza di guida nella trasformazione digitale su larga scala nel settore dei viaggi, Mats sarà importante per sfruttare le opportunità offerte dalla digitalizzazione, accelerando i prossimi passi nella strategia di crescita di SAS”. Mats ha più di dieci anni di esperienza del settore viaggi di piacere in TUI / Fritidsresor, in qualità di Mainstream CIO (Europa), responsible of driving Digital Transformation, e prima ancora come CIO TUI Nordic accountable for the online strategy and transformation. Mats è attualmente director of IT Delivery in Axfood, secondo largest food retail group in Svezia. Mats è stato nominato CIO dell’anno 2007 in Svezia “E’ molto eccitante avere la possibilità di agire in uno dei ruoli principali nel continuo percorso di digitalizzazione di SAS”, afferma Mats O. Eklund. “Non vedo l’ora di essere parte di questa visione di SAS, per rendere la vita più facile ai frequent travelers della Scandinavia”. Mats inizierà a operare in SAS a marzo 2017.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

SAS RIPORTA I RISULTATI ECONOMICI DEL PERIODO NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016

Scandinavian Airlines ha comunicato i risultati economici del trimestre e dell’anno chiuso al 31 ottobre 2016. Nel periodo agosto 2016 - ottobre 2016 la compagnia ha ottenuto un utile prima delle imposte pari a 577 MSEK (867 nello stesso periodo dello scorso anno). Il risultato prima delle imposte e voci non ricorrenti è pari a 941 MSEK (1.338). Le entrate si attestano a 11.135 MSEK (10.903), mentre l’utile netto del periodo è pari a 591 MSEK (517). Nel periodo novembre 2015 - ottobre 2016, l’utile prima delle imposte si attesta a 1.431 MSEK (1.417). Il risultato prima delle imposte e voci non ricorrenti è pari a 939 MSEK (1.174). Le entrate si attestano a 39.459 MSEK (39.650), con un utile netto del periodo pari a 1.321 MSEK (956). Il Presidente e CEO di SAS ha commentato: “In linea con le nostre previsioni, SAS ha registrato guadagni positivi prima delle imposte e voci non ricorrenti per l’anno fiscale 2015/2016. La tendenza mostra che la nostra offerta per i clienti sta continuando a generare una risposta favorevole. I nostri numeri riguardo i passeggeri sono in aumento e il load factor rimane elevato per il quarto trimestre. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,

SAS FINANZIA ALTRI CINQUE AEROMOBILI AIRBUS A320NEO TRAMITE UN ACCORDO SALE AND LEASEBACK

SAS ha assicurato il finanziamento di ulteriori cinque Airbus A320neo attraverso la firma di un Sale and leaseback agreement con SMBC Aviation Capital. Gli aerei saranno consegnati tra il 2016 e il 2018. L’accordo comporta che SAS, al momento della consegna dei rispettivi velivoli, venderà i velivoli a SMBC Aviation Capital per poi averli indietro in locazione a lungo termine. Grazie a questo accordo, SAS fino ad oggi ha concordato il finanziamento di dodici Airbus A320neo compresi nell’ordine di 30 aerei. SAS ha anche accettato la lettera di intenti per quanto riguarda il finanziamento di altri sei Airbus A320neo.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,

SAS COMUNICA I RISULTATI DI NOVEMBRE 2016

Scandinavian Airlines ha comunicato i risultati del mese di novembre 2016. Il traffico di linea (RPK) è aumentato del 17,3%, mentre la capacità (ASK) è aumentata del 10,4%. Il load factor è migliorato di 4,4 punti percentuali rispetto allo scorso anno, raggiungendo il 73,7%, il più alto registrato nel mese di novembre. SAS ha trasportato 2,4 milioni di scheduled passengers nel mese di novembre, in crescita del 7,1% rispetto all’anno scorso. Anche se la domanda è in crescita, l’ambiente operativo è diventato più impegnativo. Come notato in precedenza, il rendimento è diminuito più del previsto durante il 2016. Inoltre, in autunno i prezzi del carburante hanno iniziato ad aumentare, in combinazione con un apprezzamento dell’USD sfavorevole rispetto al SEK. Ciò ha avuto un effetto negativo sul capitale e sugli utili. Inoltre, l’aviation tax in Norvegia ha avuto un effetto negativo sul rendimento. L’aumento della capacità nel periodo 2015/16 ammonta al 10%. Nel periodo 2016/2017 l’aumento totale della capacità di SAS sarà più basso. L’aumento sarà principalmente guidato dall’effetto delle nuove rotte intercontinentali avviate nel corso del periodo 2015/2016, da una maggiore capacità sulle rotte leisure e dal fatto che l’Airbus A320neo è più grande dell’aereo che andrà a sostituire. Il traffico intercontinentale della compagnia è aumentato del 29,4% e la capacità è aumentata del 21,8%. La crescita è stata trainata dalle nuove rotte da / per Los Angeles e Miami. Il traffico sulle rotte europee / intrascandinavia è aumentato del 13,6%. La crescita è stata più forte sulle rotte leisure oriented. Sulle rotte domestiche la capacità è aumentata dell’1,6% e il traffico è aumentato del 3,5%.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,