Archivo Tag ‘Turkish Airlines’

TURKISH AIRLINES PRESENTE ALLA BIT 2018

Tempo di lettura: 1 minuto

Turkish Airlines presenta alla BIT 2018 alcune novità del suo network. Due nuove rotte saranno lanciate nel 2018 tra febbraio e marzo, verso Freetown e Samarcanda, che si andranno ad aggiungere alle numerose destinazioni della compagnia. Nel 2017 l’aumento della domanda e del numero totale di passeggeri sono stati rispettivamente del 7,9% e del 9,3% rispetto allo stesso periodo del 2016. Sempre nel 2017 il numero di passeggeri che hanno volato con Turkish Airlines ha raggiunto i 68,6 milioni. Ad ottobre sarà inaugurato il nuovo aeroporto ad Istanbul, il terzo più grande al mondo, che si pone come una grande opportunità per Turkish Airlines di trasformare l’hub nazionale in hub mondiale. Sono stati inoltre lanciati nuovi servizi esclusivi per scoprire la città durante lo scalo: Bosphorus Experience e Touristanbul.

(Turkish Airlines – BIT 2018)

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,

PRATT & WHITNEY: SWISS SELEZIONA I MOTORI GEARED TURBOFAN PER LA SUA NUOVA FLOTTA DI AEROMOBILI A320NEO E A321NEO

Tempo di lettura: 3 minuti

PW LogoSwiss International Air Lines (SWISS) ha selezionato i motori Pratt & Whitney Geared Turbofan (GTF) per equipaggiare 15 aerei Airbus A320neo e A321neo. Le consegne sono programmate per iniziare nel 2019. “SWISS è stata la prima compagnia aerea a operare gli aerei Bombardier C Series con motori GTF”, ha dichiarato Peter Wojahn, Head of Technical Fleet Management at SWISS. “Siamo soddisfatti del risparmio di carburante del motore e delle performance ambientali. Non vediamo l’ora di aggiungere alla nostra flotta l’A320neo e l’A321neo con motori GTF”. SWISS opera attualmente una flotta di 15 velivoli Bombardier C Series, compresi i modelli CS100 e CS300, con altri 15 aerei in ordine. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , , , , , , , , ,

TURKISH AIRLINES: IMPEGNO PER 20 AIRBUS A350XWB PIU’ CINQUE OPZIONI

Tempo di lettura: 2 minuti

Turkish Airlines e Airbus hanno firmato nei giorni scorsi un MoU per acquisire 20 A350-900 più 5 opzioni. L’accordo è stato firmato al Palazzo dell’Eliseo, a Parigi, durante la visita ufficiale del presidente turco Recep Tayyip Erdoğan in Francia, con il presidente francese Emmanuel Macron. “Con Turkish Airlines che serve più destinazioni di qualsiasi altra compagnia aerea in tutto il mondo, saremo lieti di affidarci al nuovo A350 XWB per sviluppare ulteriormente le nostre principali rotte internazionali dalla Turchia”, ha affermato M. İlker Aycı, Chairman of the Board and the Executive Committee, Turkish Airlines. Aycı ha proseguito: “Il nostro accordo rappresenta un significativo passo avanti nel miglioramento dell’esperienza di volo dei nostri passeggeri. Questo ordine è destinato a svolgere un ruolo chiave nel nostro business in crescita negli anni a venire. Durante i colloqui per finalizzare l’ordine valuteremo inoltre l’aumento del volume di affari per l’industria locale, che porterà un grande guadagno per il settore”. La Turchia è parte integrante della supply-chain Airbus da quasi 20 anni, essendo un partner in tutti i programmi di aeromobili Airbus, incluso l’A350 XWB. Mentre Airbus si concentra sul continuo sviluppo di progetti di cooperazione a lungo termine con la Turchia, le industrie aeronautiche del paese hanno progressivamente intrapreso e costruito un notevole portfolio di capacità e competenze negli ultimi 10 anni.

(Ufficio Stampa Turkish Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , ,

TURKISH AIRLINES COMUNICA I RISULTATI DI TRAFFICO DI DICEMBRE 2017 E DELL’INTERO ANNO

Tempo di lettura: 1 minuto

A dicembre 2017 i passeggeri trasportati da Turkish Airlines sono aumentati del 21,4%, a 5,5 milioni di passeggeri dai 4,5 milioni di passeggeri nello stesso periodo del 2016. L’aumento del numero di passeggeri trasportati su rotte nazionali e internazionali è rispettivamente del 26,4% e del 17,6%. Il load factor totale è aumentato di 5,1 punti percentuali, al 79,7%, mentre il load factor internazionale è aumentato di 5,0 punti percentuali. Il traffico in RPK è aumentato del 16,3% a dicembre 2017, con un incremento del 26,9% e del 14,7% rispettivamente sulle rotte nazionali e internazionali. Nel periodo gennaio-dicembre 2017 i passeggeri trasportati sono aumentati del 9,3%, a 68,6 milioni di passeggeri dai 62,8 milioni di passeggeri nello stesso periodo del 2016. L’aumento del numero di passeggeri trasportati su rotte nazionali e internazionali è pari rispettivamente al 10,4% e all’8,4%. Il load factor è aumentato di 4,7 punti, portandosi al 79,1%. La capacità in ASK è aumentata dell’1,6% nel periodo gennaio-dicembre 2017, mentre il traffico in RPK è aumentato del 7,9%. L’aumento dell’RPK sulle rotte nazionali e internazionali è pari rispettivamente al 10,3% e al 7,5%. Entro la fine di dicembre 2017 il numero di aeromobili è sceso a 329 dai 334 a dicembre 2016. Il numero di aeromobili wide-body è aumentato da 87 a 90, gli aeromobili narrow-body sono diminuiti da 234 a 223, gli aerei cargo sono saliti da 13 da 16.

(Ufficio Stampa Turkish Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

TURKISH AIRLINES ANNUNCIA ORDINE PER TRE BOEING 777 FREIGHTER

Tempo di lettura: 2 minuti

BoeingBoeing e Turkish Airlines hanno annunciato l’ordine di altri tre 777 Freighter da parte della compagnia aerea, a dicembre 2017. Il nuovo ordine arriva qualche settimana dopo la consegna al vettore dei primi due esemplari del 777 Freighter, avvenuta a dicembre 2017. Questi aerei aiuteranno la compagnia a espandere la propria attività cargo. “Questo ordine contribuirà sicuramente al nostro obiettivo di avere una flotta cargo giovane ed efficiente”, ha dichiarato Mr. İlker Aycı, Chairman of the Board and the Executive Committee di Turkish Airlines. “I nuovi aerei saranno consegnati entro quest’anno e ci garantiranno un’ulteriore flessibilità per servire più destinazioni, mentre continuiamo a sviluppare il nostro servizio cargo globale”. “Il 777 Freighter è il più grande e più efficiente cargo twin-engine al mondo”, ha dichiarato Marty Bentrott, Senior Vice President of Sales, Middle East, Turkey, Russia, Central Asia and Africa di Boeing Commercial Airplanes. “Siamo onorati che clienti di livello mondiale come Turkish Airlines riconoscano il valore del 777 Freighter e la sua grande capacità long-range e di carico utile”. Il 777 Freighter è basato sull’aereo passeggeri 777-200LR e può volare per 4.900 nm (9.070 km) con un carico utile completo di 112 tons (102.000 kg). Il range del velivolo si traduce in notevoli risparmi per le compagnie aeree: meno stop e tasse di atterraggio, meno congestione negli hub di trasferimento, minori costi di movimentazione delle merci e tempi di consegna più brevi.

(Ufficio Stampa Boeing)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , ,

ATTERRATO OGGI A CATANIA UN A330 TURKISH AIRLINES

Tempo di lettura: 2 minuti

030118 aereo A330 Turkish Airlines A330 Turkish Airlines @CTA - 2018

Un A330 di Turkish Airlines è atterrato oggi ai piedi dell’Etna con 289 passeggeri a bordo ed è ripartito alla volta di Istanbul con altri 265.  Città al confine tra Asia ed Europa, Istanbul rappresenta con il suo scalo Ataturk uno dei sette hub internazionali che, collegato a Catania con il volo diretto della Turkish, consente di proseguire il viaggio verso rotte intercontinentali. Gli altri hub sono Amsterdam (Schipol), Francoforte (Main), Londra (Gatwick), Monaco (Franz Josef Strauss), Parigi (Charles De Gaulle) e, dalla prossima estate, Dubai (Al-Maktum). Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , , , ,

TURKISH AIRLINES PRENDE IN CONSEGNA IL SUO PRIMO 777 FREIGHTER

Tempo di lettura: 2 minuti

BoeingBoeing e Turkish Airlines hanno celebrato oggi la consegna del primo 777 Freighter della compagnia. L’aereo e un secondo Freighter in ordine aiuteranno la compagnia a espandere la propria attività cargo. “La consegna del nostro primo 777 Freighter è un evento importante nel nostro settore cargo”, ha affermato Mr. İlker Aycı, Chairman of the Board and the Executive Committee, Turkish Airlines. “Come importante sub-brand di Turkish Airlines, Turkish Cargo ha aumentato le sue destinazioni cargo da 55 a 73 dall’inizio dell’anno, raggiungendo circa un milione di tonnellate di merci, con un aumento del 29%. È sicuramente fuori dubbio che questo è un successo notevole. Siamo sicuri che questa consegna significativa, che darà un grande valore alle nostre operazioni cargo in rapida crescita, consentirà inoltre al nostro sub-brand Cargo di competere ulteriormente, espandersi e raggiungere nuove destinazioni a breve e lungo raggio dal nostro hub di Istanbul”. “Siamo onorati di consegnare il 777 Freighter a Turkish Airlines”, ha dichiarato Marty Bentrott, Senior Vice President of Sales, Middle East, Turkey, Russia, Central Asia and Africa, Boeing Commercial Airplanes. “Il range di questo velivolo, unito alla sua maggiore capacità di carico, lo rende un aereo perfetto per Turkish Airlines, per continuare a crescere proficuamente il suo servizio cargo globale”. Il 777 Freighter è basato sull’aereo passeggeri 777-200LR (Longer Range) e può volare per 4.900 nm (9.070 Km) con un carico utile completo di 112 tons (102 metric tonnes o 102.000 kg).

(Ufficio Stampa Boeing)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , ,

PRATT & WHITNEY TURKISH ENGINE CENTER SIGLA MAINTENANCE CONTRACT CON TURKISH AIRLINES

Tempo di lettura: 2 minuti

Pratt & Whitney ha annunciato che il Pratt & Whitney Turkish Engine Center ha firmato uno dei suoi più grandi contratti di manutenzione nella storia recente. Turkish Airlines ha scelto l’engine center, una joint venture tra Pratt & Whitney e Turkish Technic, per un EngineWise service agreement di cinque anni che copre il 100% dei requisiti di revisione dei motori V2500 e CFM56-7B della compagnia aerea. Il Pratt & Whitney Turkish Engine Center ha iniziato la sua attività nel 2010 e si avvale di decenni di esperienza di manutenzione sia da parte di Pratt & Whitney che di Turkish Airlines. L’engine center è dotato di flow lines altamente tecnologiche e innovative e delle ultime macchine per la revisione dei motori, con i più alti standard del settore. Dimostrando un elevato livello di qualità e sicurezza, dal 2010 l’engine center ha consegnato più di 600 motori. “Questo accordo è un’estensione della nostra lunga relazione con Pratt & Whitney attraverso la nostra joint venture”. ha dichiarato Bilâl Ekşi, Deputy Chairman & CEO of Turkish Airlines. “Siamo certi che i nostri clienti trarranno vantaggio dai nostri sforzi collaborativi”. “Non vediamo l’ora di offrire a Turkish Airlines l’elevato livello di servizio che ci si aspetta da Pratt & Whitney sotto il nostro EngineWise service brand”, ha dichiarato Joe Sylvestro, vice president, Aftermarket Operations. “Questo accordo mette in evidenza l’impegno a lungo termine di entrambe le parti riguardo i servizi di manutenzione di alta qualità per Turkish Airlines, rappresentando anche una pietra miliare significativa per Pratt & Whitney, come uno degli aftermarket service agreements più significativi della storia recente. Ringraziamo Turkish Airlines per la loro fiducia nella nostra società”.

(Ufficio Stampa Pratt & Whitney)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , ,

TURKISH AIRLINES VINCE IL PREMIO “COMPAGNIA AEREA A CINQUE STELLE” DI APEX

Tempo di lettura: 2 minuti

Turkish Airlines, il vettore aereo che vola in più paesi rispetto a qualsiasi altra compagnia aerea, è stata nominata “Compagnia Aerea a Cinque Stelle” dalla Airline Passenger Experience Association (APEX), associazione che effettua sondaggi con il più avanzato programma di rating del settore, basato esclusivamente sui feedback verificati dei passeggeri. Il prestigioso premio “Five-Star Global Airline”, basato sui feedback dei passeggeri, è stato consegnato a Turkish Airlines durante la Cerimonia di Premiazione di APEX ad Expo 2017, a Long Beach, in California. Quest’ultimo riconoscimento ottenuto dalla compagnia aerea conferma il ruolo leader che Turkish Airlines detiene a livello mondiale per i servizi offerti al passeggero ed è tuttavia solo l’ultimo di una lunga serie di premi che la compagnia ha ricevuto dalle organizzazioni più autorevoli del settore, per la qualità dei servizi di bordo e di terra, per i servizi di catering, per la business class e per le sue lounge. Tra i premi ricevuti da Turkish Airlines negli ultimi anni, spiccano quello per la “Miglior compagnia aerea in Europa” (per 6 anni consecutivi a partire dal 2011), quello per il “Miglior servizio di catering per la business class” (premio vinto 4 volte negli ultimi 5 anni) e ancora il premio per la “Migliore Business Class Lounge del Mondo”, conseguito nel 2015 e nel 2017. Per tre anni consecutivi, a Turkish Airlines è stato assegnato anche il premio per la “Miglior ristorazione nella Business Class Lounge” sulla base dei risultati riportati dal sondaggio di Skytrax, altra importante e nota società mondiale che raccoglie le opinioni dei viaggiatori.

(Ufficio Stampa Turkish Airlines)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: ,

BOEING E TURKISH AIRLINES STABILISCONO INIZIATIVE PER L’AVIAZIONE

Tempo di lettura: 2 minuti

Boeing e Turkish Airlines hanno annunciato oggi l’intenzione della compagnia aerea di ordinare 40 787-9 Dreamliner. L’ordine verrà riportato sul sito web ordini e consegne di Boeing una volta finalizzato. “Il 787 Dreamliner è l’aereo più tecnologicamente avanzato al mondo”, ha dichiarato M. İlker Aycı, chairman of the board and the executive committee, Turkish Airlines. “La nostra intenzione con l’acquisto di questi Dreamliners è quella di soddisfare la domanda di aeromobili wide-body nel terzo aeroporto, rafforzare ulteriormente la nostra capacità di flotta nel 100° anniversario della Repubblica e migliorare la soddisfazione dei passeggeri”. “Turkish Airlines è un ottimo partner e apprezziamo la loro fiducia in noi e nel 787 Dreamliner”, ha dichiarato Kevin McAllister, Boeing Commercial Airplanes President and CEO. Boeing e il governo turco hanno anche annunciato la Boeing Turkey National Aerospace Initiative, che è destinata a sostenere la crescita dell’industria aerospaziale turca, insieme agli obiettivi fissati dalla Turkey’s Vision 2023, e a rafforzare la presenza di Boeing sul mercato. “La relazione di Boeing con la Turchia si estende da oltre 70 anni e abbiamo forti partnership a lungo termine”, ha dichiarato Ray Conner, vice chairman. “Lavorando insieme alla Turchia, stiamo portando la nostra collaborazione al livello successivo, accelerando la crescita del settore aerospaziale turco e raggiungendo l’obiettivo di Boeing a lungo termine di espandere la sua presenza sul mercato”. L’iniziativa delinea un quadro strategico che allinea gli investimenti e i programmi di Boeing con il governo, le compagnie aeree turche, le aziende del settore aerospaziale e fornitori nei settori della ricerca, dell’ingegneria e dello sviluppo delle competenze. Rispecchia la fiducia di Boeing nelle prospettive a lungo termine per la Turchia, come mercato significativo e leader del settore globale. Boeing ha mantenuto un rapporto di lunga data e reciprocamente vantaggioso con la Turchia fin dagli anni ’40. Boeing è fornitore di jet commerciali per le compagnie aeree turche e un partner importante e affidabile del settore aerospaziale turco.

(Ufficio Stampa Boeing)

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , ,

TURKISH AIRLINES ACCOGLIE A ISTANBUL LE FINALISTE DELL’EUROLEGA

Tempo di lettura: 2 minuti

Istanbul è pronta ad ospitare l’emozionante Final Four. Oggi i dirigenti di Eurolega, le squadre finaliste (CSKA Mosca, Real Madrid, Fenerbahçe e Olympiacos Piraeus) e, naturalmente, l’ambita Coppa sono atterrati all’Aeroporto Internazionale Atatürk Gli ospiti speciali sono arrivati ad Istanbul attraverso un aereo turco progettato per l’occasione con l’immagine aziendale dell’Eurolega. Qui sono stati accolti da M. İlker Aycı, Turkish Airlines Chairman of the Board and the Executive Committee. M. İlker Aycı: “È un grande piacere essere ancora una volta testimoni di una nuova Final Four, la fase finale che attende milioni di tifosi di basket in tutto il mondo. Siamo molto orgogliosi di ricevere ancora una volta questa Coppa all’Istanbul Atatürk Airport, sede di Turkish Airlines. Un trofeo che riconosce gli sforzi di queste quattro squadre di basket, che nei mesi scorsi hanno dimostrato il loro impegno per lo sport, il lavoro di squadra, la responsabilità e la perseveranza”. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Eventi e Manifestazioni - Tags: , ,

ROLLS-ROYCE CONTINUA A FORNIRE SUPPORTO ALLA FLOTTA IN CRESCITA DI TURKISH AIRLINES

Tempo di lettura: 2 minuti

Rolls-Royce fornirà il servizio di assistenza TotalCare per i motori Trent 700 che equipaggiano sette aeromobili Airbus A330 recentemente inclusi nell’ampia flotta di Turkish Airlines. L’ultimo di questi sette aerei è stato consegnato oggi alla compagnia aerea, portando il numero totale di A330 – Trent 700 powered della compagnia a 27. Tutti sono supportati da TotalCare, il servizio di punta di Rolls-Royce CareService, che massimizza l’affidabilità del motore e la disponibilità degli aeromobili. Dominic Horwood, Rolls-Royce, Director, Customers and Services – Civil Aerospace, ha dichiarato: “I nostri clienti regolarmente ri-selezionano TotalCare per le aggiunte alle loro flotte, un chiaro segno del fatto che valorizzano i vantaggi economici che porta. Non vediamo l’ora di continuare a sostenere Turkish Airlines nel momento in cui cresce la sua flotta di A330”. Il Trent 700 ha vinto più del 70 per cento dei nuovi ordini negli ultimi quattro anni, con una percentuale simile sulle future consegne di A330. Più di 1.600 Trent 700 sono ora in servizio o in ordine fisso. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Industria - Tags: , , , , , , , ,

TURKISH AIRLINES E MIDDLE EAST AIRLINES SIGLANO ACCORDO DI CODESHARE

Tempo di lettura: 2 minuti

Middle East Airlines (ME) e Turkish Airlines (TK) hanno firmato un accordo di codeshare. L’accordo che sarà in vigore a partire dal 15 maggio, coprirà le rotte tra Turchia e Libano ed amplierà le opportunità di viaggio per i passeggeri di entrambe le compagnie aeree. La cerimonia di firma ha avuto luogo presso gli Head Quarters di MEA a Beirut. Il presidente e il direttore generale di Middle East Airlines, Mohamad A. El-Hout e il vicepresidente e CEO di Turkish Airlines, Bilal Ekşi hanno firmato l’accordo alla presenza di alti funzionari di entrambe le parti. Questo nuovo accordo codeshare espanderà la partnership commerciale fra le due compagnie e fra i loro rispettivi paesi. Al tempo stesso, i passeggeri di entrambe le compagnie aeree avranno maggiori possibilità di viaggio tra il Libano e la Turchia. Secondo le condizioni dell’accordo, Middle East Airlines e Turkish Airlines metteranno i loro codici sui voli di Middle East Airlines per la rotta Beirut – Istanbul v.v. e sui quelli di Turkish Airlines per la rotta Istanbul – Beirut v.v. Turkish Airlines opererà tre voli quotidiani sulla tratta Istanbul-Beirut-Istanbul, mentre MEA opererà 2 voli quotidiani Beirut-Istanbul-Beirut. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , ,

ULTERIORI NOVITA’ TURKISH AIRLINES PER US E UK

Tempo di lettura: 2 minuti

La compagnia aerea che vola verso la maggior parte dei Paesi del Mondo continua a sviluppare nuove soluzioni per i suoi passeggeri rispetto all’electronic ban, applicato negli Stati Uniti e in U.K.

Il vettore nazionale ha cominciato dal 6 maggio a offrire laptop ai passeggeri di business class sui voli verso gli Stati Uniti. Lo stesso servizio sarà inaugurato per i passeggeri di business class sui voli verso il Regno Unito dal 12 maggio 2017. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori, Entertainment - Tags: , , , ,

COPA AIRLINES E TURKISH AIRLINES DANNO IL VIA AD UN ACCORDO DI CODESHARE

Tempo di lettura: 2 minuti

Copa Airlines, filiale di Copa Holdings, e Turkish Airlines, entrambi membri di Star Alliance, hanno firmato un accordo Codeshare che offrirà ai passeggeri più opzioni di volo con connessioni attraverso l’hub nelle Americhe di Copa, a Panama City, e l’hub di Turkish in Europa a Istanbul, in Turchia. L’hub strategico nelle Americhe di Copa Airlines, a Panama City, permetterà ai passeggeri provenienti da Istanbul di raggiungere velocemente ed efficacemente 74 destinazioni in America e nei Caraibi, tra cui le città più importanti della regione. Inoltre, con questo accordo di codeshare, i passeggeri latinoamericani che viaggiano con Turkish Airlines attraverso Istanbul avranno più possibilità d’ingresso in Europa, Africa, Asia / Estremo Oriente e Medio Oriente. Pedro Heilbron, CEO di Copa Airlines, ha dichiarato: “Questo accordo tra Copa Airlines e Turkish Airlines è di grande importanza poiché contribuisce a rafforzare la connettività tra l’America Latina, Istanbul e il resto d’Europa. I passeggeri di entrambi gli emisferi beneficeranno di servizi di prima qualità e collegamenti senza pari  attraverso gli hub dei partner del codeshare”. “Siamo lieti di iniziare la cooperazione codeshare con Copa Airlines, che migliorerà la nostra partnership come partner Star Alliance offrendo anche opportunità di viaggio uniche ai passeggeri attraverso le vaste reti di volo di entrambe le compagnie aeree. In particolare, con i nostri voli verso Panama City operati dal nostro hub incomparabilmente posizionato, Istanbul, i passeggeri potrebbero godere della possibilità di viaggiare in tutto il continente con i voli Copa Airlines da Panama City”, ha dichiarato Bilal Eksi, Vice Presidente e CEO di Turkish Airlines. Leggi il resto dell’articolo

Categoria: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree - Alleanze - Operatori - Tags: , , ,