l governo venezuelano, attraverso l’Istituto nazionale dell’aviazione civile (Inac), ha ridotto dall’1 marzo le frequenze di alcune compagnie aeree statunitensi come ritorsione per una decisione simile adottata anni fa dalla Agenzia federale di aviazione (Faa) degli Stati Uniti. Lo scrive l’agenzia di stampa statale venezuelana Abn.In un comunicato l’Inac spiega che ha “esaurito tutte le vie di conciliazione con l’autoritàLEGGI TUTTO…

Dodici paesi dicono si’ alla tassa sui biglietti aerei per finanziare la lotta contro l’Aids, la malaria e la tubercolosi nei Paesi poveri.L’annuncio alla Conferenza sui finanziamenti innovativi per lo sviluppo e le pandemie. Francia e Brasile, all’origine del progetto; hanno aderito Cile, Cipro, Congo, Costa d’Avorio, Giordania, Lussemburgo, Madagascar, Isole Mauritius, Nicaragua e Norvegia. La Gran Bretagna ha gia’LEGGI TUTTO…

I cellulari sono in grado di disturbare i dispositivi di volo degli aerei. Lo conferma uno studio dell’Universita’ di Pittsburgh. Soggetti alle interferenze, secondo lo studio, sembrano essere in particolare gli strumenti di posizionamento che vengono usati in fase di atterraggio. La ricerca si e’ basata sul monitoraggio di tre compagnie aeree e delle emissioni radio dei rispettivi aerei. RisultatiLEGGI TUTTO…