Due voli lunedì sera provenienti da Roma e da Londra, anziché atterrarecome previsto all’aeroporto di Treviso, hanno proseguito fino aTrieste. Con conseguenti disagi per i passeggeri, che hanno dovuto essere riportati a Treviso in pullman.Paolo Camolei, presidente di AerTrecommenta sull’accaduto – Quando gli strumenti di bordo hanno rilevatoche il sistema di atterraggio guidato del San Giuseppe era disattivato,hanno deciso diLEGGI TUTTO…