Comunicato stampa Alitalia – 24 maggio 2006ONERI DI SERVIZIO PUBBLICO PER LA SARDEGNA.ALITALIA informa che non è stata ancora resa pubblica l’ordinanza emessa dal Consiglio di Stato in ordine al provvedimento dell’ENAC di esclusione della Compagnia dall’esercizio delle rotte onerate per la Sardegna. La situazione di incertezza determinatasi sta facendo venir meno la piena confidenza in un positivo accoglimento delleLEGGI TUTTO…

Comunicato stampa Alitalia – 23 maggio 2005: L’offerta di Alitalia per l’acquisizione del Complesso Aziendale di Volare è valida. Alitalia è legittimata ad operare le rotte onerate con la Sardegna. Alitalia prende atto dell’ordinanza resa oggi dal Consiglio di Stato in ordine alla asserita irregolarità formale delle procedure svolte dal Commissario Straordinario del Gruppo Volare e del decreto del MinisteroLEGGI TUTTO…

Due aerei da combattimento italiani del 37° stormo di Trapani sono precipitati lunedì a cinque miglia a largo di Capo Ferrato, in Sardegna. I due apparecchi – due F-16 impegnati in una esercitazione internazionale – si sarebbero scontrati tra loro. I due piloti si sono eiettati con il paracadute e sono stati recuperati in mare da alcune motovedette della CapitaneriaLEGGI TUTTO…

ATENE (Grecia) –  Grecia e Turchia sono di nuovo ai ferri corti per la collisione in volo,  tra due caccia militari sopra il mar Egeo. Ufficialmente i due governi hanno assicurato che quanto accaduto non avrà ripercussioni sui rapporti tra i due Paesi, da qualche tempo più amichevoli, ma Atene e Ankara si sono subito accusate l’un l’altra di avereLEGGI TUTTO…

Con riferimento al periodico sollevarsi del problema dei controlli di sicurezza (security) negli aeroporti nazionali, il Presidente dell’ENAC, Vito Riggio, ricorda che i controlli italiani rispettano gli standard europei, come emerge dalle ispezioni in tema di security fatte in Italia da parte dei team della Commissione Europea. Il Presidente Riggio, nell’esprimere rammarico per quanto pubblicato ieri da un quotidiano sullaLEGGI TUTTO…

Djerba, Sharm el Sheik, Monastir, Rodi, Creta, Palma di Maiorca, Mahon (Minorca), Ibiza e Malta: queste le destinazioni estive già inserite nel ricco programma charter che caratterizzerà l’estate dell’aeroporto di Torino Caselle. Altre destinazioni turistiche potrebbero essere programmate ancora nelle prossime settimane. Novità della stagione il collegamento settimanale con Malta, operato dalla compagnia Air Malta, che per tutti i martedìLEGGI TUTTO…