Una lettera con cui si sollecita, perche’ “centrale ed urgente”, un confronto sul piano industriale e sul modello di business per l’Alitalia “per consolidare una visione condivisa del processo di rilancio dell’impresa”, e’ stata inviata ai cinque potenziali acquirenti dell’Alitalia (e per conoscenza al ministero dell’Economia) da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl e Unione piloti. “Oggi, ancora una voltaLEGGI TUTTO…

I negoziatori europei e americani, riuniti a Bruxelles, hanno compiuto “progressi decisivi” in vista di un accordo sulla liberalizzazione del trasporto aereo tra Ue e Usa, definito “cieli aperti”. Lo ha annunciato il portavoce del vicepresidente della Commissione con delega ai trasporti, Jacques Barrot. “Barrot – ha aggiunto il portavoce Michele Cercone – ha espresso soddisfazione per i progressi fattiLEGGI TUTTO…

Alla fine il cherchio si è chiuso. Dopo mesi di trattative, i sindacati di Alitalia Airport hanno firmato l’accordo per il passaggio dei cento lavoratori di Elmas -in bilico dopo l’uscita della compagnia aerea dalle rotte sarde in regime di continuità territoriale- a Sogaerdyn (controllata da Sogaer) ed Eas (società che gestisce i servizi aeroportuali di Air One). “L’intesa”, haLEGGI TUTTO…

Il 2007 sarà l’anno dei record per lo scalo “Riviera del Corallo di Alghero”. L’obiettivo è raggiungere il milione e trecento mila passeggeri. Le basi per raggiungere questo traguardo ci sono perchè in questo primo scorcio di anno sono cresciuti i voli. Soprattutto quelli internazionali. Ryan air che opera sullo scalo algherese dal 2002, anno di avvio del primo voloLEGGI TUTTO…