Un Tupolev 154 che trasportava il presidente polacco Lech Kaczynski è precipitato in fase di atterraggio all’aeroporto di Smolensk, in Russia. Oltre al presidente e alla moglie, erano presenti a bordo altre personalità politiche, istituzionali e militari polacche, facenti parte di una delegazione che doveva partecipare ad una commemorazione. 96 le vittime dell’incidente, 88 passeggeri e 8 membri dell’equipaggio. NonLEGGI TUTTO…