Il BEA francese ha comunicato che, dopo le operazioni di apertura, pulizia e asciugatura dei moduli di memoria dei registratori di volo, gli investigatori sono stati in grado di scaricare i dati. Le operazioni sono state filmate e registrate nella loro interezza, e sono state eseguite con la presenza di due investigatori tedeschi della BFU, di un ricercatore americano diLEGGI TUTTO…