Una specie di ‘sciopero bianco’ è la causa di una giornata nera di Fiumicino. Principale problema, i bagagli: i dipendenti Alitalia che si occupano delle valigie nello scalo romano, infatti, hanno messo in atto una protesta silenziosa. Secondo quanto riporta corriere.it, i lavoratori hanno applicato alla lettera le procedure, con un rallentamento dell’attività complessiva. Il risultato, sempre secondo quanto riportatoLEGGI TUTTO…