TAAG Angola Airlines ha firmato un TrueChoice Overhaul agreement di cinque anni con GE Aviation per la manutenzione, la riparazione e la revisione dei motori CFM56-7B che equipaggiano i suoi cinque velivoli Boeing 737-700. Con questo accordo, GE Aviation sarà il service provider per tutti i motori GE di TAAG Angola. L’engine MRO facility GA Telesis, basata in Finlandia, haLEGGI TUTTO…

Il 5 e 6 ottobre 2017 si sono svolti a Bari i lavori del convegno annuale organizzato dalla Società Italiana di Economia dei Trasporti e della Logistica (SIET) di cui è Presidente Angela Stefania Bergantino, ordinaria di Economia dei Trasporti all’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” e membro del Consiglio di Amministrazione dell’ENAC. La XIX Conferenza è stata incentrataLEGGI TUTTO…

Il training center di Austrian Airlines celebra il suo ventesimo anniversario. Oggi le technical operations all’aeroporto di Vienna comprendono 150 trained apprentices e circa 1.000 tecnici. Ogni anno l’aeroporto aggiunge 12-16 nuovi tirocinanti. Di conseguenza, Austrian Technik si colloca tra i più grandi centri di formazione per i tecnici in Austria. Alois Stöger, Minister of Social Affairs, ha visitato oggiLEGGI TUTTO…

Alitalia ha inviato oggi alle organizzazioni sindacali, alle associazioni professionali, al Ministero dello Sviluppo Economico, al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti una lettera in cui si richiede la proroga del trattamento di cassa integrazione straordinaria (CIGS) per ulteriori sei mesi, dal 1 novembre 2017 al 30 aprile 2018. Il prolungamentoLEGGI TUTTO…

Mentre Airbus si prepara al primo volo dell’A330-900, anche la produzione del secondo membro della Famiglia A330neo, l’A330-800, è ben avviata, con la produzione dei primi componenti nei siti Airbus situati in tutta Europa. Fra questi, la nuova ala con una maggiore apertura alare a Brema, le nuove Sharklets in materiali compositi che provengono da Korean Air Aerospace Division, leLEGGI TUTTO…

Scandinavian Airlines ha trasportato 2,6 milioni di scheduled passengers a settembre. La compagnia ha aumentato la propria scheduled capacity nel mese di settembre del 2,7%, mentre  il traffico è cresciuto dello 0,8%, con un load factor del 76,2%, in diminuzione di 1,4 punti percentuali rispetto all’anno scorso. La competitività del mercato rimane molto intensa. Dopo un’estate con una crescita modestaLEGGI TUTTO…