boeing building

Anche la Federal Aviation Administration (FAA) ha ordinato la messa a terra temporanea degli aeromobili Boeing 737 MAX operati da compagnie aeree statunitensi o nel territorio degli Stati Uniti. “L’agenzia ha preso questa decisione in seguito al processo di raccolta dei dati e alle nuove prove raccolte sul sito e analizzate oggi. Questo, insieme a nuovi refined satellite data disponibiliLEGGI TUTTO…

Leonardo logo

Al salone World ATM Congress 2019, in corso a Madrid dal 12 al 14 marzo, Leonardo ha annunciato che fornirà sistemi di controllo del traffico aereo in Malesia e Repubblica del Nord Macedonia. In particolare, Leonardo adeguerà la componente militare di un sistema di controllo del traffico aereo in Malesia, dove la società sta anche finalizzando la fornitura di sistemiLEGGI TUTTO…

Leonardo logo

Il Consiglio di Amministrazione di Leonardo, riunitosi oggi sotto la presidenza di Gianni De Gennaro, ha esaminato e approvato all’unanimità il progetto di bilancio di esercizio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2018. Alessandro Profumo, Amministratore Delegato di Leonardo, ha commentato “Il 2018 ha rappresentato un importante passo in avanti nell’esecuzione del Piano Industriale: abbiamo intrapreso le azioni necessarieLEGGI TUTTO…

A350 900 Lufthansa MSN202 take off

Lufthansa Group, il più grande operatore di aeromobili Airbus, ha siglato un ordine per 20 A350-900 widebody, in seguito a una decisione del Supervisory Board della compagnia (leggi anche qui). Questo ultimo accordo porta a 45 gli ordini totali di Lufthansa Group per l’A350 XWB, con 12 aeromobili già operativi. “L’A350 soddisfa tutte le nostre aspettative. Questo aeromobile è estremamenteLEGGI TUTTO…

1st FANS C A320neo ferryflight 1

Airbus ha consegnato a easyJet il primo aereo A320 dotato di FANS-C. Nell’ambito del SESAR Air Traffic Management (ATM) research programme, questo velivolo – e altri che seguiranno – prenderanno parte al progetto guidato da Airbus “Demonstration of air traffic management improvements generated by 4D Initial Trajectory Information Sharing” (DIGITS), che dimostrerà la condivisione dei dati di traiettoria previsti diLEGGI TUTTO…

787 9 LH

Lufthansa Group sta costantemente portando avanti la modernizzazione della sua flotta a lungo raggio. Nell’odierna riunione, sulla base della raccomandazione dell’Executive Board, il Supervisory Board ha approvato l’acquisto di un totale di 40 velivoli per le compagnie aeree del gruppo. I 20 Boeing 787-9 e i 20 Airbus A350-900 supplementari sostituiranno principalmente aeromobili con quattro motori. I nuovi aerei sarannoLEGGI TUTTO…

enav

La Commissione europea ha assegnato un riconoscimento all’Aeronautica Militare e ad ENAV (la Società che gestisce il traffico aereo civile in Italia) per un progetto congiunto sulla sicurezza nella gestione del traffico aereo nazionale. La speciale menzione, nell’ambito del concorso “Single European Sky (SES) Awards 2019”, è in occasione del World ATM Congress 2019 di Madrid, il maggiore evento dell’annoLEGGI TUTTO…

news notizia breve brevi

IL LUFTHANSA SUPERVISORY BOARD PROLUNGA PER ALTRI TRE ANNI LA NOMINA DI ULRIK SVENSSON – Il supervisory board of Deutsche Lufthansa AG ha deciso di prorogare il contratto con Ulrik Svensson prematuramente per altri tre anni, fino al 31 dicembre 2022. In tal modo Svensson continuerà il suo lavoro di successo presso il principale gruppo aereo europeo. Ulrik Svensson, natoLEGGI TUTTO…

Rolls-Royce Logo

Rolls-Royce è stata scelta da Lufthansa Group per equipaggiare 40 nuovi velivoli. Il Trent 1000 alimenterà 20 Boeing 787 Dreamliner e il Trent XWB equipaggerà 20 Airbus A350 XWB. Rolls-Royce fornirà inoltre i suoi servizi di punta TotalCare per entrambi i tipi di motore. Il Trent XWB è il più efficiente large aero engine e il motore widebody venduto piùLEGGI TUTTO…

Veniceairport Web

Gli aeroporti di Venezia, Treviso, Verona e Brescia, che compongono il Polo aeroportuale del Nord Est, hanno debuttato all’unisono con nuovi siti internet coordinati per grafica ed esperienza di navigazione. Il restyling è stato studiato come necessaria evoluzione dei siti precedenti, in considerazione del fatto che il 70% degli accessi avviene oggi attraverso smartphone e tablet. Da qui l’ideazione diLEGGI TUTTO…