Performance recalc dopo il final loadsheet ?

Area dedicata alla discussione di argomenti di aviazione legati alle operazioni di volo. Collaborano: Aurum (Comandante MD-80 Alitalia); Davymax (Comandante B737); Airbusfamilydriver (Primo Ufficiale A320 Family); Tiennetti (Comandante A320 Family); Flyingbrandon (Primo Ufficiale A320 Family); Tartan (Aircraft Performance Supervisor); Ayrton (Comandante B747-400 - Ground Instructor); mermaid (Agente di Rampa AUA)

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
albybz
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 75
Iscritto il: 25 aprile 2012, 10:25

Performance recalc dopo il final loadsheet ?

Messaggio da albybz » 13 marzo 2024, 14:41

Ciao a tutti.
Se posso, vorrei approfittare della vostra competenza di piloti e ramp agent reali per porre una domanda che mi faccio da tempo (sono solo un appassionato di aviazione civile).
Lo scenario è questo: volo pax tipico, imbarco terminato, stive chiuse. Il ramp agent sale in cockpit e consegna il final loadsheet ai piloti. Se il final loadsheet fosse leggermente diverso (TOW maggiore o minore) del preliminary, i piloti ricalcolano sempre le perfomance di decollo ? In caso lo fa solo uno dei due piloti o entrambi (per ridondanza / sicurezza) ? In base a quali parametri (n° pax ? peso ? altro ?) i piloti decidono che è necessario ricalcolare le performance ?

Altra domanda contestuale: il "boarding completed" viene comunicato ai piloti dalla capocabina che va in cockpit o dal ramp agent mentre consegna il final loadsheet ai piloti?

Grazie mille in anticipo a chi mi vorrà spiegare un po’ queste cose.
Saluti

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12654
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Performance recalc dopo il final loadsheet ?

Messaggio da AirGek » 13 marzo 2024, 19:00

Le performance le calcoli quando ricevi il loadsheet.

Le calcolano entrambi.

Di solito è la rampa che dà il boarding complete.
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6980
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Performance recalc dopo il final loadsheet ?

Messaggio da **F@b!0** » 13 marzo 2024, 21:29

albybz ha scritto:
13 marzo 2024, 14:41
Ciao a tutti.
Se posso, vorrei approfittare della vostra competenza di piloti e ramp agent reali per porre una domanda che mi faccio da tempo (sono solo un appassionato di aviazione civile).
Lo scenario è questo: volo pax tipico, imbarco terminato, stive chiuse. Il ramp agent sale in cockpit e consegna il final loadsheet ai piloti. Se il final loadsheet fosse leggermente diverso (TOW maggiore o minore) del preliminary, i piloti ricalcolano sempre le perfomance di decollo ? In caso lo fa solo uno dei due piloti o entrambi (per ridondanza / sicurezza) ? In base a quali parametri (n° pax ? peso ? altro ?) i piloti decidono che è necessario ricalcolare le performance ?

Altra domanda contestuale: il "boarding completed" viene comunicato ai piloti dalla capocabina che va in cockpit o dal ramp agent mentre consegna il final loadsheet ai piloti?

Grazie mille in anticipo a chi mi vorrà spiegare un po’ queste cose.
Saluti
dipende dalle compagnie (sono un ramp agent, quindi posso parlare per la "mia" parte)
Ryanair vuole esclusivamente i dati di chiusura, quindi pax e bags effettivamente imbarcati (non entro nei dettagli), quindi il loadsheet prodotto dai piloti è esclusivamente quello finale, quindi un solo calcolo di performance.
Easyjet o Volotea invece vogliono i dati di chiusura check-in, viene creata una prima versione del loadsheet con cui i piloti si fanno un idea della situazione, ed a fine imbarco si segnano le differenze e si genera il loadsheet definitivo con cui i piloti calcolano le performance.
Lufthansa, British, Air France ricevono a bordo via ACARS il loadsheet finale a chiusura gate.
Per Neos viene creato il loadsheet da noi coi dati di chiusura check-in e consegnato a bordo "il prima possibile", sarà poi il rampista a segnare a penna eventuali cambiamenti.
Questi sono solo alcuni esempi di compagnie con cui lavoro (sono di più :pale: ) solo per "dimostrare" che non tutte le compagnie sono uguali per quanto riguarda tempistiche di elaborazione e persona che consegna il loadsheet a bordo, così come i limiti ammissibili di variazione LMC (last minute change), qualcuno accetta fino a 1000kg senza riemettere il loadsheet, qualcuno 250kg, in alcuni casi dipende dall'aereo (es. max 150kg di differenza tra stiva anteriore e posteriore), una volta mi è capitato che l'aereo era talmente vuoto che anche 100kg di differenza spostavano considerevolmente il baricentro.

per il boarding complete, io lo dico ad entrambi, sia capocabina dopo che l'ultimo pax è salito a bordo, che al comandante quando entro a ritirare la documentazione o dare i dati finali.

mi è capitato di assistere ai piloti mentre calcolano le performance anche prima che io esegua le LMC, segnarsi il nuovo TOW (che variava di veramente poco, mi pare fosse 1 passeggero) e lasciare le performance così com'erano.
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

albybz
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 75
Iscritto il: 25 aprile 2012, 10:25

Re: Performance recalc dopo il final loadsheet ?

Messaggio da albybz » 14 marzo 2024, 16:24

Grazie mille AirGek e soprattutto a Fabio per questa spiegazione così estesa ed interessante, davvero un bellissimo contributo per capire come si diversificano anche le policy di compagnia e le varie situazioni. Grazie ancora.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family Captain
A320 Family Captain
Messaggi: 11980
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Performance recalc dopo il final loadsheet ?

Messaggio da flyingbrandon » 16 marzo 2024, 0:58

**F@b!0** ha scritto:
13 marzo 2024, 21:29


mi è capitato di assistere ai piloti mentre calcolano le performance anche prima che io esegua le LMC, segnarsi il nuovo TOW (che variava di veramente poco, mi pare fosse 1 passeggero) e lasciare le performance così com'erano.
Si….se il “nuovo” peso e’ inferiore a quello preventivamente calcolato si può non modificare i calcoli perchè sono più cautelativi. In caso contrario , personalmente anche se di poco, rifaccio i calcoli.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.



(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1289
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: Performance recalc dopo il final loadsheet ?

Messaggio da noone » 25 maggio 2024, 17:06

**F@b!0** ha scritto:
13 marzo 2024, 21:29
Easyjet o Volotea invece vogliono i dati di chiusura check-in, viene creata una prima versione del loadsheet con cui i piloti si fanno un idea della situazione, ed a fine imbarco si segnano le differenze e si genera il loadsheet definitivo con cui i piloti calcolano le performance.
Ciao,
in easyjet entrambi i piloti calcolano il M&B con i dati di chiusura check in e li segnano nel Loadsheet form, con questi entrambi fanno le performance. Uno solo fa l' LMC e se è sotto una certa differenza di peso pax e cg si tengono le performance, se no entrambi fanno l'LMC e ricalcolano le performance. Ovviamente il software considera il fin dall'inizio il margine di cui sopra.
Ciao!!

Rispondi