Informazioni sul "Load Factor"

Area dedicata alla discussione di argomenti di aviazione legati alle operazioni di volo. Collaborano: Aurum (Comandante MD-80 Alitalia); Davymax (Comandante B737); Airbusfamilydriver (Primo Ufficiale A320 Family); Tiennetti (Comandante A320 Family); Flyingbrandon (Primo Ufficiale A320 Family); Tartan (Aircraft Performance Supervisor); Ayrton (Primo Ufficiale B747-400 - Ground Instructor); mermaid (Agente di Rampa AUA); Ponch (Primo Ufficiale B767)

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
bartex
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 242
Iscritto il: 9 giugno 2005, 12:20

Informazioni sul "Load Factor"

Messaggio da bartex » 17 giugno 2005, 18:09

Stò cercando disperatamente dati sul load-factor della compagnia ma non ho trovato niente in giro!Mi sapete mica dare qualche numero sulla media di passeggeri trasportati per posti aereo?Grazie :roll:
"La mente che si apre ad una nuova idea non ritorna mai alla dimensione precedente" (Albert Einstein)
"Il c**o anche" (Clodovil Hernandes)

Avatar utente
Andrea F.
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1103
Iscritto il: 29 ottobre 2004, 20:01
Località: Venezia

Messaggio da Andrea F. » 17 giugno 2005, 18:11

in che senso? Io so che ogni passeggero pesa in media 77 kg, se mi dici altro ti posso aiutare ;)

Avatar utente
bartex
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 242
Iscritto il: 9 giugno 2005, 12:20

Messaggio da bartex » 17 giugno 2005, 18:14

il load factor è il coefficente di riempimento di un aereo e va dallo 0-100%
Cioè è la % di posti occupata(venduta) Questa domanda mi è venuta xchè leggendo le statistiche di incidenti sul sito ho visto che gli md80 alitalia difficilmente trasportavano più di 80 persone quando i posti dovrebbero essere 150! E pensavo che se tutti gli aerei viaggiano così vuoti è più che normale che la compagnia versi in gravissime difficoltà!
"La mente che si apre ad una nuova idea non ritorna mai alla dimensione precedente" (Albert Einstein)
"Il c**o anche" (Clodovil Hernandes)

Avatar utente
Andrea F.
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1103
Iscritto il: 29 ottobre 2004, 20:01
Località: Venezia

Messaggio da Andrea F. » 17 giugno 2005, 18:15

Aspetta eh, chiedo a mio papà :oops:

Avatar utente
giorgio
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 63
Iscritto il: 20 marzo 2005, 14:58
Località: Orani (nu)

Messaggio da giorgio » 17 giugno 2005, 18:16

Ciao,
allora visto che ci sono aggiungo una domanda!!.
in un normale volo di linea per calcolare il peso dei passeggeri, si moltiplica il loro numero per 77kg (lo ha detto Foffa!!!!) che dovrebbe risultare il peso se tutti i passeggeri pesassero 77kg.!!
Ma se il volo e pieno di bambini, o magari è il volo privato dei giocatori di Sumo come si fa con il peso??
Grazie a tutti per le eventuali risposte.
Giorgio
La teoria è quando si sa tutto ma non funziona niente. La pratica è quando funziona tutto ma non si sa il perchè. In ogni caso si finisce sempre a coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perchè. Albert Einstein

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5568
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Messaggio da Ponch » 17 giugno 2005, 18:21

Da non sottovalutare il peso dei bagagli ,sia a mano che quelli in stiva!
Is it light where you are yet?

Avatar utente
Sienamonza2
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1248
Iscritto il: 25 gennaio 2005, 22:09
Località: Cagliari

Messaggio da Sienamonza2 » 17 giugno 2005, 18:22

E il carburante imbarcato, che presumo vari da tratta a tratta
Ste

Avatar utente
Sienamonza2
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1248
Iscritto il: 25 gennaio 2005, 22:09
Località: Cagliari

Messaggio da Sienamonza2 » 17 giugno 2005, 18:25

Ma scusate, per trovare il peso dei passeggeri non ci dovrebbero essere molti problemi, basta sottrarre dal peso totale dell'aeromobile, visualizzato nel display della cabina, il peso del carburante e lo ZFW, così da avere peso dei passeggeri+bagagli

Si fa' così anche nella realtà?
Ste

Avatar utente
Andrea F.
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1103
Iscritto il: 29 ottobre 2004, 20:01
Località: Venezia

Messaggio da Andrea F. » 17 giugno 2005, 18:26

Allora:
1) per il peso dei passeggeri, quelli adulti è il 77 kg, i bambini sono mi sembra 35 kg nn mi ricordo...
2) per il loadfactor: mio babbo dice che per l'Alitalia è circa il 70% sembra, ma non può dirlo con certezza dovendo chiedere all'Alitalia le statistiche... :roll:

Avatar utente
Andrea F.
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1103
Iscritto il: 29 ottobre 2004, 20:01
Località: Venezia

Messaggio da Andrea F. » 17 giugno 2005, 18:27

Ste, guarda che il ZFW è il peso con a bordo i passeggeri e bagagli 8)

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5568
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Messaggio da Ponch » 17 giugno 2005, 18:28

Cioè il 70% è composto dai passeggeri,carburante e bagagli?
Is it light where you are yet?

Avatar utente
bartex
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 242
Iscritto il: 9 giugno 2005, 12:20

Messaggio da bartex » 17 giugno 2005, 18:28

cavolo pochissimo 70%!Pensando che compagnie come ryan hanno il 98%!Significa che spesso gli aerei volano con un 40%
"La mente che si apre ad una nuova idea non ritorna mai alla dimensione precedente" (Albert Einstein)
"Il c**o anche" (Clodovil Hernandes)

Avatar utente
Andrea F.
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1103
Iscritto il: 29 ottobre 2004, 20:01
Località: Venezia

Messaggio da Andrea F. » 17 giugno 2005, 18:28

No, di passeggeri, questa è la media di rimpimento degli aerei nell'anno..

Eh si Bartex, è pochissimo, ma devi pensare alla flotta e ai costi che molta gente prende in considerazione... :(

Avatar utente
bartex
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 242
Iscritto il: 9 giugno 2005, 12:20

Messaggio da bartex » 17 giugno 2005, 18:29

Si sta parlando di passeggeri/posti!
"La mente che si apre ad una nuova idea non ritorna mai alla dimensione precedente" (Albert Einstein)
"Il c**o anche" (Clodovil Hernandes)

Avatar utente
bartex
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 242
Iscritto il: 9 giugno 2005, 12:20

Messaggio da bartex » 17 giugno 2005, 18:31

Ci sono rimasto male di questo dato pensavo che le cose stessero migliorando!ma invece se le cose stanno così........
"La mente che si apre ad una nuova idea non ritorna mai alla dimensione precedente" (Albert Einstein)
"Il c**o anche" (Clodovil Hernandes)

Avatar utente
Kitano
Administrator
Administrator
Messaggi: 4310
Iscritto il: 14 agosto 2004, 2:27
Località: Nell'APU di I-SMEM
Contatta:

Messaggio da Kitano » 17 giugno 2005, 18:31

Il peso del bagalio a mano è una stima, come lo sono i 77 kg dei passeggeri.
Dato che siamo nell'area "Chiedilo al Pilota" vi prego di rispondere solo se avete la ragionevole certezza di dire cose corrette, altrimenti lasciate che siano i piloti a rispondere. Inoltre non sovrapponiamo altre domande. Ripeto, siamo nell'area più delicata e importante del Forum, e come tale va prestata la massima cura nel porre domande e nell'inserire risposte.

Bartex, come ti ho già detto ti ho dovuto mettere un cartellino giallo a causa dell'oggetto del tuo messaggio totalmente incomprensibile.

In ogni caso non capisco che c'entri il fatto che nella sezione "Incidenti Aerei" hai letto che gli MD-80 Alitalia avevano una "media" di 80 passeggeri... Alitalia effettua decine di voli al giorno, e tu guardi i 5-6 incidenti Alitalia degli ultimi 20 anni per fare questa statistica di "capienza media"?
Immagine

Zeno Guarienti _ md80.it _ Administrator
"Non sono il migliore in alcuna delle cose che faccio, ma nessuno è migliore di me nel farne così tante"


- Sei NUOVO? Leggi qui...
- Hai messo un TITOLO appropriato ai tuoi messaggi?
- Letto il REGOLAMENTO?

Avatar utente
bartex
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 242
Iscritto il: 9 giugno 2005, 12:20

Messaggio da bartex » 17 giugno 2005, 18:35

dato che non riesco a trovare dati!per curiosità!scusate se ho sbagliato post
"La mente che si apre ad una nuova idea non ritorna mai alla dimensione precedente" (Albert Einstein)
"Il c**o anche" (Clodovil Hernandes)

Jimmy
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 94
Iscritto il: 2 aprile 2005, 23:14
Località: Mi

Messaggio da Jimmy » 20 giugno 2005, 15:10

Il peso dei pax dipende. Ad es per i voli schedulati il peso per pax è di 84 kg. Per i voli charters 76 kg per pax.
I bagagli registrati variano da 11kg per i voli nazionali, a 13kg per i voli internazionali, a 15kg per quelli intercontinentali.
Inoltre ricordo quanto segue riguardo al massimo carico commerciale imbarcabile:

1 Peso massimo al decollo-carburante totale=Peso massimo a zero carburante per il decollo

2 Peso massimo all'atterraggio-carburante di riserva=peso max a zero carburante per l'atterraggio.

3 Peso massimo a zero carburante strumentale.

Il minore tra 1,2o3-peso base operativo=MASSIMO CARICO COMMERCIALE IMBARCABILE.

Questo ovviamente vale per qualsiasi a/m.
Saluti, Jimmy

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Messaggio da Slowly » 20 giugno 2005, 15:19

Interessante.
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
Liuke
FL 150
FL 150
Messaggi: 1546
Iscritto il: 5 gennaio 2005, 15:56
Località: Milano

Messaggio da Liuke » 21 giugno 2005, 7:44

Lo sapevate che sul 747 per il decollo viene calcolata persino l'aria della cabina !!!
Immagine
--------------------------------
La supposizione è la madre di tutte le ca**ate!
La fortuna favorisce le menti preparate!

Avatar utente
darth.miyomo
Banned user
Banned user
Messaggi: 2122
Iscritto il: 13 aprile 2005, 0:24

Messaggio da darth.miyomo » 21 giugno 2005, 8:58

Liuke ha scritto:Lo sapevate che sul 747 per il decollo viene calcolata persino l'aria della cabina !!!
No.

miyomo

Giordano

Messaggio da Giordano » 21 giugno 2005, 9:09

Calcolano addirittura il peso dell'aria presente nell'aeromobile?? :shock: :shock: :shock:

Avatar utente
Andrea F.
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1103
Iscritto il: 29 ottobre 2004, 20:01
Località: Venezia

Messaggio da Andrea F. » 21 giugno 2005, 11:31

Che dice Miyomo che è stato nel 747? a me non sembra vero...

Avatar utente
Liuke
FL 150
FL 150
Messaggi: 1546
Iscritto il: 5 gennaio 2005, 15:56
Località: Milano

Messaggio da Liuke » 21 giugno 2005, 11:34

...ovviamente non è una mia invenzione,sta cosa l'ho appresa su un doc.di Discovery channel "Strutture Incredibili" come nasce un Boeing 747.
Ultima modifica di Liuke il 21 giugno 2005, 11:34, modificato 1 volta in totale.
Immagine
--------------------------------
La supposizione è la madre di tutte le ca**ate!
La fortuna favorisce le menti preparate!

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Messaggio da Slowly » 21 giugno 2005, 11:34

Anche io sapevo questa cosa!
L'ho letto non ricordo dove, su qualcosa di scritto da un ex Primo Ufficiale che parlava di voli AZ verso gli Stati Uniti.

Non ricordo la Fonte ma mi ricordo benissimo che diceva che l'aria contenuta in cabina andava conteggiata nel peso, visto che tutta insieme rappresenta una bella massa pesantuccia.
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Linda
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 697
Iscritto il: 3 marzo 2005, 17:15

Messaggio da Linda » 21 giugno 2005, 11:46

Sì, dipende anche dall'altezza di volo, ma si tratta comunque di diversi quintali di aria compressa.

Avatar utente
Liuke
FL 150
FL 150
Messaggi: 1546
Iscritto il: 5 gennaio 2005, 15:56
Località: Milano

Messaggio da Liuke » 21 giugno 2005, 11:47

..magari è un Fattore che viene tenuto presente a livello progettistico
Immagine
--------------------------------
La supposizione è la madre di tutte le ca**ate!
La fortuna favorisce le menti preparate!

Avatar utente
darth.miyomo
Banned user
Banned user
Messaggi: 2122
Iscritto il: 13 aprile 2005, 0:24

Messaggio da darth.miyomo » 21 giugno 2005, 12:18

Liuke ha scritto:..magari è un Fattore che viene tenuto presente a livello progettistico
Boh? Mai sentita una cosa cosi'... a livello operativo non si fa nulla del genere.

miyomo

Jimmy
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 94
Iscritto il: 2 aprile 2005, 23:14
Località: Mi

Messaggio da Jimmy » 21 giugno 2005, 12:20

Idem...mai sentito...
Jimmy

Avatar utente
Liuke
FL 150
FL 150
Messaggi: 1546
Iscritto il: 5 gennaio 2005, 15:56
Località: Milano

Messaggio da Liuke » 21 giugno 2005, 12:42

..stasera mi rivedo il doc. e poi vi ragguaglio.tanto per svelare l'arcano. :read2:
Immagine
--------------------------------
La supposizione è la madre di tutte le ca**ate!
La fortuna favorisce le menti preparate!

Linda
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 697
Iscritto il: 3 marzo 2005, 17:15

Messaggio da Linda » 21 giugno 2005, 12:44

Sinceramente non so se e come venga tradotto nella pratica, da un punto di vista strutturale non saprei, qualche quintale in più su un aereo così pesante non è la fine del mondo poi, facendo un discorso molto terra terra, non lo prendete alla lettera, alla struttura interessa di più la "sollecitazione" della pressurizzazione, che è tosta, piuttosto che un po' peso aggiuntivo.
Però ricordo di averlo fatto al corso di impianti riguardo alla pressurizzazione, per avere un'idea dell'entità dell'aria immessa in cabina, il peso preciso all'etto per ogni quota di volo ovviamente non me lo ricordo, ma comunque pesa parecchio...

Ricordo che anni fa ci fu un caso limite, dovuto però alla condensa interna (quindi umdità presente all'interno della fusoliera per varie cause, anche la respirazione dei passeggeri ecc..) che non c'entra con questo, in cui si misurò un incremento di peso di 4 quintali.... è solo un esempio per dire che a volte si sottovaluta l'entità di certi fenomani o di certi fattori.

Un 747 è grandicello, di aria ce ne vuole per pressurizzarlo quando è ad alta quota... posso anche ricordare male, a questo punto è più che probabile visto che siete così sorpresi, ma di sicuro non si tratta di 10 Kg d'aria soltanto.

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Messaggio da Slowly » 21 giugno 2005, 17:39

Infatti, ricordo di leggere una cosa del tipo:

"E' tale la zona -abitabile- di un gigante come il 747 che bisogna anche tener presente che l'area in essa contenuta ha il suo bel peso".

Se m iricordo vi posto la frase esatta.
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
bartex
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 242
Iscritto il: 9 giugno 2005, 12:20

Messaggio da bartex » 21 giugno 2005, 20:44

comunque mi sembra siate andati un pò fuori topic............la domanda era un'altra................:)
"La mente che si apre ad una nuova idea non ritorna mai alla dimensione precedente" (Albert Einstein)
"Il c**o anche" (Clodovil Hernandes)

Rispondi