Pressurizzazione

Area dedicata alla discussione di argomenti di aviazione legati alle operazioni di volo. Collaborano: Aurum (Comandante MD-80 Alitalia); Davymax (Comandante B737); Airbusfamilydriver (Primo Ufficiale A320 Family); Tiennetti (Comandante A320 Family); Flyingbrandon (Primo Ufficiale A320 Family); Tartan (Aircraft Performance Supervisor); Ayrton (Primo Ufficiale B747-400 - Ground Instructor); mermaid (Agente di Rampa AUA); Ponch (Primo Ufficiale B767)

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
wing05
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1171
Iscritto il: 2 ottobre 2005, 18:50
Località: LIDT

Pressurizzazione

Messaggio da wing05 » 6 gennaio 2008, 12:09

Una curiosità che chiedo agli esperti di chiarire

la pressurizzazione avviene a terra ( durante il push o il taxi) in una volta sola si stabilizza alla pressione/quota voluta, oppure è un operazione che si svolge durante la salita (adeguamento continuo ) al variare della quota fino a quella desiderata ?

grazie
I-SMTN. Mauro

Immagine
Cerca sempre di mantenere uguale il numero degli atterraggi che fai, rispetto ai decolli

Avatar utente
Tiennetti
A320 Family Captain
A320 Family Captain
Messaggi: 2156
Iscritto il: 24 maggio 2006, 13:04
Località: Hangar89
Contatta:

Messaggio da Tiennetti » 6 gennaio 2008, 12:21

La seconda che hai detto :)
Il sistema di pressurizzazione dell'MD80 é limitato (i condizioni normali) a 700ft/min in salita e 300ft/min in discesa e una volta in crociera si stabilizza secondo lo scheduling che puoi vedere nel Pressure Controller Panel
E' anche vero che al mettere potenza di decollo l'aereo si pressurizza leggermente (300ft dalla quota dell'aeroporto mi sembra di ricordare) per poi riprendere lo scheduling una volta in volo
Ultima modifica di Tiennetti il 6 gennaio 2008, 16:45, modificato 1 volta in totale.
David

Avatar utente
wing05
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1171
Iscritto il: 2 ottobre 2005, 18:50
Località: LIDT

Messaggio da wing05 » 6 gennaio 2008, 15:21

grazie Davide allora è come dubitavo
I-SMTN. Mauro

Immagine
Cerca sempre di mantenere uguale il numero degli atterraggi che fai, rispetto ai decolli

Avatar utente
10tothenorthtoland
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 420
Iscritto il: 14 agosto 2007, 23:26
Località: On the Other Side of the Wall

Messaggio da 10tothenorthtoland » 6 gennaio 2008, 16:14

cuota
sei stato troppo in spagna :joker:
Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno.

Immagine





- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -


per chi non c'ha nient'altro da vedere:
http://uk.youtube.com/watch?v=9449S7ON_tY

Avatar utente
Tiennetti
A320 Family Captain
A320 Family Captain
Messaggi: 2156
Iscritto il: 24 maggio 2006, 13:04
Località: Hangar89
Contatta:

Messaggio da Tiennetti » 6 gennaio 2008, 16:45

Oh cacchio!!! :shock:
E' vero, scusate l'errore.... :oops:
David

Giacomo
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 192
Iscritto il: 1 maggio 2006, 11:18
Località: Bergamo

Messaggio da Giacomo » 6 gennaio 2008, 17:19

Alcuni aerei hanno delle "dump valve" collegate ai "ground swithc" per far si che l'aereo quando tocca terra si depressurizzi automaticamente in caso l'equipaggio non abbia depressurizzato
Questi dump impedisconoquibdi che si possa pressurizzare l'aereo a terra
Giacomo

Avatar utente
vichinga
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 845
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 15:26

Messaggio da vichinga » 6 gennaio 2008, 17:22

vi chiedo un'altra cosa... a me capitava di lavorare su un 737-800 che a detta dei cpt pressurizzava benissimo, ma noi avevamo tutti nausea e fortissimi mal di testa ogni volta che ci lavoravamo ed i pax dormivano tutti, sempre, indipendentemente dall'orario in cui venivano effettuati i voli..cosa che non capitava sulle altre macchine. Che problema aveva sto benedetto 737?
:ahhhhhhhhhhhhhhhhh: Wild Simo :ahhhhhhhhhhhhhhhhh:

...Non ridete per la mia stranezza perchè io piango per la vostra banalità

Avatar utente
Giulio88
FL 200
FL 200
Messaggi: 2402
Iscritto il: 7 dicembre 2006, 1:10
Località: Roma

Messaggio da Giulio88 » 6 gennaio 2008, 17:25

vi chiedo un'altra cosa... a me capitava di lavorare su un 737-800 che a detta dei cpt pressurizzava benissimo, ma noi avevamo tutti nausea e fortissimi mal di testa ogni volta che ci lavoravamo ed i pax dormivano tutti, sempre, indipendentemente dall'orario in cui venivano effettuati i voli..cosa che non capitava sulle altre macchine. Che problema aveva sto benedetto 737?
Ipossia? :shock:
PPL (A)

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9212
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Messaggio da air.surfer » 6 gennaio 2008, 17:28

vichinga ha scritto:...ed i pax dormivano tutti, sempre, indipendentemente dall'orario in cui venivano effettuati i voli..cosa che non capitava sulle altre macchine. Che problema aveva sto benedetto 737?
Hostess noiose? :-)

Edito:

Se c'era miss gennaio nella sua mise, sai che ola?
Ultima modifica di air.surfer il 6 gennaio 2008, 17:32, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
vichinga
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 845
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 15:26

Messaggio da vichinga » 6 gennaio 2008, 17:30

ma che simpatico che sei!!!!! sto a ride!

e basta co'sto calendario, non se ne può più! :D
Ultima modifica di vichinga il 6 gennaio 2008, 17:33, modificato 1 volta in totale.
:ahhhhhhhhhhhhhhhhh: Wild Simo :ahhhhhhhhhhhhhhhhh:

...Non ridete per la mia stranezza perchè io piango per la vostra banalità

Avatar utente
vichinga
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 845
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 15:26

Messaggio da vichinga » 6 gennaio 2008, 17:32

Giulio88 ha scritto:
vi chiedo un'altra cosa... a me capitava di lavorare su un 737-800 che a detta dei cpt pressurizzava benissimo, ma noi avevamo tutti nausea e fortissimi mal di testa ogni volta che ci lavoravamo ed i pax dormivano tutti, sempre, indipendentemente dall'orario in cui venivano effettuati i voli..cosa che non capitava sulle altre macchine. Che problema aveva sto benedetto 737?
Ipossia? :shock:
beh si...credo proprio fosse ipossia... ma possibile che dalla strumentazione risultasse tutto ok? tralasciamo poi che abbiamo segnalato il problema ai piloti. ai meccanici e alla Compagnia centinaia di volte, ma poi l'aereo lo hanno rimandato in Irlanda mesi dopo!
:ahhhhhhhhhhhhhhhhh: Wild Simo :ahhhhhhhhhhhhhhhhh:

...Non ridete per la mia stranezza perchè io piango per la vostra banalità

Avatar utente
10tothenorthtoland
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 420
Iscritto il: 14 agosto 2007, 23:26
Località: On the Other Side of the Wall

Messaggio da 10tothenorthtoland » 6 gennaio 2008, 17:33

vi chiedo un'altra cosa... a me capitava di lavorare su un 737-800 che a detta dei cpt pressurizzava benissimo, ma noi avevamo tutti nausea e fortissimi mal di testa ogni volta che ci lavoravamo ed i pax dormivano tutti, sempre, indipendentemente dall'orario in cui venivano effettuati i voli..cosa che non capitava sulle altre macchine. Che problema aveva sto benedetto 737?
_________________
e' che MOL ordina di pressurizzare
ad una cabin altitude di 20000 piedi per risparmiare un po'. :clown:
Ultima modifica di 10tothenorthtoland il 6 gennaio 2008, 17:36, modificato 1 volta in totale.
Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno.

Immagine





- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -


per chi non c'ha nient'altro da vedere:
http://uk.youtube.com/watch?v=9449S7ON_tY

Avatar utente
vichinga
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 845
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 15:26

Messaggio da vichinga » 6 gennaio 2008, 17:34

dai su TECNICI...dite la vostra e lasciate perdere quel Poaretto di maicololiri!!!!
:ahhhhhhhhhhhhhhhhh: Wild Simo :ahhhhhhhhhhhhhhhhh:

...Non ridete per la mia stranezza perchè io piango per la vostra banalità

Avatar utente
10tothenorthtoland
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 420
Iscritto il: 14 agosto 2007, 23:26
Località: On the Other Side of the Wall

Messaggio da 10tothenorthtoland » 6 gennaio 2008, 17:37

ho modificato il nome in MOL...
non sia mai quel simpaticone mi quereli per due lire e un po' di pubblicita' gratuita.
Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno.

Immagine





- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -


per chi non c'ha nient'altro da vedere:
http://uk.youtube.com/watch?v=9449S7ON_tY

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9212
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Messaggio da air.surfer » 6 gennaio 2008, 17:41

vichinga ha scritto:dai su TECNICI...dite la vostra e lasciate perdere quel Poaretto di maicololiri!!!!
Non lo so simo.. senza guardare gli strumenti e' difficile dare un giudizio.

Avatar utente
vichinga
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 845
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 15:26

Messaggio da vichinga » 6 gennaio 2008, 17:46

10tothenorthtoland ha scritto:ho modificato il nome in MOL...
non sia mai quel simpaticone mi quereli per due lire e un po' di pubblicita' gratuita.
che pezzentello!!! :D maicooooooooo
:ahhhhhhhhhhhhhhhhh: Wild Simo :ahhhhhhhhhhhhhhhhh:

...Non ridete per la mia stranezza perchè io piango per la vostra banalità

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Messaggio da araial14 » 6 gennaio 2008, 17:49

vichinga ha scritto:vi chiedo un'altra cosa... a me capitava di lavorare su un 737-800 che a detta dei cpt pressurizzava benissimo, ma noi avevamo tutti nausea e fortissimi mal di testa ogni volta che ci lavoravamo ed i pax dormivano tutti, sempre, indipendentemente dall'orario in cui venivano effettuati i voli..cosa che non capitava sulle altre macchine. Che problema aveva sto benedetto 737?
Caspita, se i pax dormivano, un aereo sul quale tutti gli AV vorrebbero lavorare...sai quanti rompiscatole in meno! :lol:
Ultima modifica di araial14 il 6 gennaio 2008, 17:59, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
vichinga
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 845
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 15:26

Messaggio da vichinga » 6 gennaio 2008, 17:51

si se non avessimo sofferto di mal di testa, spossatezza e nausea.....
:ahhhhhhhhhhhhhhhhh: Wild Simo :ahhhhhhhhhhhhhhhhh:

...Non ridete per la mia stranezza perchè io piango per la vostra banalità

Avatar utente
wing05
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1171
Iscritto il: 2 ottobre 2005, 18:50
Località: LIDT

Messaggio da wing05 » 11 gennaio 2008, 12:14

ma se i pax dormono, non acquistano i gratta e vinci, quindi è controproducente
I-SMTN. Mauro

Immagine
Cerca sempre di mantenere uguale il numero degli atterraggi che fai, rispetto ai decolli

cessnatracy
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 175
Iscritto il: 26 giugno 2007, 0:59
Località: LIPH

Messaggio da cessnatracy » 11 gennaio 2008, 12:48

Ma i piloti????si mettevano la sveglia???

Booohhhh

Avatar utente
vichinga
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 845
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 15:26

Messaggio da vichinga » 12 gennaio 2008, 15:05

si, alla fine...sempre le solite battutine eh? :D nessun tecnico, pilota e meccanico può fare una supposizione?
:ahhhhhhhhhhhhhhhhh: Wild Simo :ahhhhhhhhhhhhhhhhh:

...Non ridete per la mia stranezza perchè io piango per la vostra banalità

Black Magic

Messaggio da Black Magic » 12 gennaio 2008, 16:39

vichinga ha scritto:noi avevamo tutti nausea e fortissimi mal di testa ogni volta che ci lavoravamo ed i pax dormivano tutti, sempre, indipendentemente dall'orario in cui venivano effettuati i voli..cosa che non capitava sulle altre macchine. Che problema aveva sto benedetto 737?
I sintomi sono da ipossia.
Ma era sempre sullo stesso aereo anche in giorni diversi?

tito
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 145
Iscritto il: 6 novembre 2006, 20:29

Messaggio da tito » 12 gennaio 2008, 17:12

Tiennetti ha scritto:Oh cacchio!!! :shock:
E' vero, scusate l'errore.... :oops:
ti scusi di cosa?!?!?! :evil:

quota cuota kuota qhuota khuota kuhota eccetera eccetera eccetera

nessuna di queste parole esiste in italiano.

l'inglese "to quote" si traduce in italiano con "citare".
conoscere male l'inglese ci può stare (io sono il primo a conoscerlo malissimo), ma come mi girano le gonadi quando leggo italiani che maltrattano la propria lingua, gloriosa e antica com'e' [ho visto benigni recentemente :) :lol: ].

Avatar utente
Galaxy
FL 400
FL 400
Messaggi: 4448
Iscritto il: 9 maggio 2005, 21:38
Località: Torino

Messaggio da Galaxy » 12 gennaio 2008, 17:22

Black Magic ha scritto:
vichinga ha scritto:noi avevamo tutti nausea e fortissimi mal di testa ogni volta che ci lavoravamo ed i pax dormivano tutti, sempre, indipendentemente dall'orario in cui venivano effettuati i voli..cosa che non capitava sulle altre macchine. Che problema aveva sto benedetto 737?
I sintomi sono da ipossia.
Ma era sempre sullo stesso aereo anche in giorni diversi?
Ciò che non mi convince è il fatto che la sonnolenza colpisse soltanto i passeggeri...
Capisco che gli assistenti di volo, essendo in servizio, non credo - ahimé - riescano a concedersi momenti d pausa molto spesso... e quindi "essere impegnati in qualcosa" tiene svegli... Ma prima o poi la botta di sonno sarebbe dovuta arrivare anche a loro...

E i piloti andavano avanti con la bombola attaccata?
Federico
Immagine
Immagine

N757GF

Messaggio da N757GF » 12 gennaio 2008, 17:31

tito ha scritto:
quota cuota kuota qhuota khuota kuhota eccetera eccetera eccetera

nessuna di queste parole esiste in italiano.
a me pare che "quota" sia un sostantivo italiano (http://www.demauroparavia.it/89809), che in ambiente aeronautico indica l'altezza sopra il terreno. Anche il verbo quotare in italiano esiste, ma, come giustamente dici, non vuol dire citare :)

Avatar utente
10tothenorthtoland
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 420
Iscritto il: 14 agosto 2007, 23:26
Località: On the Other Side of the Wall

Messaggio da 10tothenorthtoland » 12 gennaio 2008, 17:36

a me pare che "quota" sia un sostantivo italiano (http://www.demauroparavia.it/89809), che in ambiente aeronautico indica l'altezza sopra il terreno. Anche il verbo quotare in italiano esiste, ma, come giustamente dici, non vuol dire citare
quoto! :D

p.s.
quotare come 3d etc.etc. sono accettabili se scritti su di un forum,
in quanto appartengono all'italiano parallelo sviluppatosi on-line :wink:

altra cosa sono gli aberranti neologismi degli sms,
che ai telefonini vanno relegati (e magari ad ARCO)
Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno.

Immagine





- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -


per chi non c'ha nient'altro da vedere:
http://uk.youtube.com/watch?v=9449S7ON_tY

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9556
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Messaggio da MD82_Lover » 12 gennaio 2008, 17:51

Black Magic ha scritto:
vichinga ha scritto:noi avevamo tutti nausea e fortissimi mal di testa ogni volta che ci lavoravamo ed i pax dormivano tutti, sempre, indipendentemente dall'orario in cui venivano effettuati i voli..cosa che non capitava sulle altre macchine. Che problema aveva sto benedetto 737?
I sintomi sono da ipossia.
Ma era sempre sullo stesso aereo anche in giorni diversi?
I sintomi descritti da vichinga potrebbero anche essere ascrivibili ad intossicazione da monossido di carbonio prodotto dalla combustione incompleta di diversi materiali (inclusi benzina,kerosene,gasolio).
Ora,io non sono un tecnico e non ho idea di come funzioni un aereo ma non è possibile che anzichè problema di pressurizzazione si trattasse d'altro?

Black Magic

Messaggio da Black Magic » 12 gennaio 2008, 17:58

MD82_Lover ha scritto: I sintomi descritti da vichinga potrebbero anche essere ascrivibili ad intossicazione da monossido di carbonio prodotto dalla combustione incompleta di diversi materiali (inclusi benzina,kerosene,gasolio).
Ora,io non sono un tecnico e non ho idea di come funzioni un aereo ma non è possibile che anzichè problema di pressurizzazione si trattasse d'altro?
Bisognerà aspettare l'intervento di chi conosce gli impianti di condizionamento di bordo.
La mia conoscenza si ferma allo spillamento sul motore.

Avatar utente
AlphaSierra
FL 150
FL 150
Messaggi: 1716
Iscritto il: 13 settembre 2006, 18:19
Località: Poitiers PIS

Messaggio da AlphaSierra » 12 gennaio 2008, 18:25

era il famoso EI-CSL? Sperimentato su una CIA-KLU :)

Avatar utente
vichinga
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 845
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 15:26

Messaggio da vichinga » 12 gennaio 2008, 21:29

Black Magic ha scritto:
vichinga ha scritto:noi avevamo tutti nausea e fortissimi mal di testa ogni volta che ci lavoravamo ed i pax dormivano tutti, sempre, indipendentemente dall'orario in cui venivano effettuati i voli..cosa che non capitava sulle altre macchine. Che problema aveva sto benedetto 737?
I sintomi sono da ipossia.
Ma era sempre sullo stesso aereo anche in giorni diversi?
si si...e siamo andati avanti così per mesi
:ahhhhhhhhhhhhhhhhh: Wild Simo :ahhhhhhhhhhhhhhhhh:

...Non ridete per la mia stranezza perchè io piango per la vostra banalità

Rispondi