Pilota virtuale vs. aereo vero

Area dedicata alla discussione di argomenti di aviazione legati alle operazioni di volo. Collaborano: Aurum (Comandante MD-80 Alitalia); Davymax (Comandante B737); Airbusfamilydriver (Primo Ufficiale A320 Family); Tiennetti (Comandante A320 Family); Flyingbrandon (Primo Ufficiale A320 Family); Tartan (Aircraft Performance Supervisor); Ayrton (Primo Ufficiale B747-400 - Ground Instructor); mermaid (Agente di Rampa AUA); Ponch (Primo Ufficiale B767)

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
runner
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 167
Iscritto il: 26 novembre 2006, 14:22

Messaggio da runner » 6 maggio 2007, 13:52

Roscrew ha scritto:
...io mi incasino anche solo passando da off-line a on-line :binky:
E' questo il punto. Quando in gioco c'è la tua vita, sapendo che una manovra errata ti porta alla morte e non a un "crash" sul video, le cose cambiano un pò ...

Pasquale
FL 250
FL 250
Messaggi: 2948
Iscritto il: 22 gennaio 2007, 18:25
Località: Forlì

Messaggio da Pasquale » 6 maggio 2007, 16:56

quoto,altrimenti non esisterebbero i brevetti

Avatar utente
andrea-fwa
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 114
Iscritto il: 1 maggio 2007, 19:57
Località: Cremona

Messaggio da andrea-fwa » 6 maggio 2007, 17:02

runner ha scritto:
Roscrew ha scritto:
...io mi incasino anche solo passando da off-line a on-line :binky:
E' questo il punto. Quando in gioco c'è la tua vita, sapendo che una manovra errata ti porta alla morte e non a un "crash" sul video, le cose cambiano un pò ...
Sono pienamente d'accordo.
Immagine

Sinuhe
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 242
Iscritto il: 27 febbraio 2007, 16:29
Località: Ferrara

Messaggio da Sinuhe » 10 maggio 2007, 15:24

SCARFACE ha scritto: beh, mi associo completamente sulla critica a quei film americonchi dove l'eroe di turno porta a terra sani e salvi i passeggeri senza nemmeno sapere dove guardare per comunicare l'attuale altitudine del velivolo...ma d'altra parte cosa vi aspettavate dal cinema stelle e strisce?
si qualcosina da salvare c'e' ma dai, la maggiorparte e' pura spazzatura.
comunque, un mio parere da profano appassionato di simulazione e' questo:
secondo me chi spende ore a studiare (perche' di studio si tratta anche se applicato a passioni ludiche) dinamiche di volo, teoria della navigazione, il perche' di questo ed il perche' di quello, strumentazioni di bordo, checklists etc etc, sicuramente non e' in grado di pilotare un aereo e prevedere e calcolare la risposta del velivolo alle sue azioni....ma sicuramente sapra' usare un AP e quindi, eventualmente, un ILS e un AUTOLAND.
Ora dico io, se l'aereo non fa' le bizze, e il clima nemmeno, e la buona sorte decide di accompagnarci lungo il glide slope.....secondo me a terra ci si arriva...magari su una ruota sola :-p
Non so' forse dico fesserie....
ue' al limite si presta un pannolone al pilota...o si smonta la tazza e la si monta al posto del sedile.....che diamine.....
:-))
Oh, io non ho mai giocato a Fs però mi sto scompisciando quando leggo dei vostri rimedi per il pilota! grandi!quella del pannnolone è geniale

TKO

Messaggio da TKO » 10 maggio 2007, 15:30

io lascerei che caghi a piacimento ... tanto se ci si mette un pilota virtuale ... la puzza di cacca riempirebbe comunque la cabina passeggeri.

Avatar utente
GIGI
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 385
Iscritto il: 27 agosto 2005, 11:05
Località: TRENTO LIDT

Messaggio da GIGI » 10 maggio 2007, 20:37

Credo sia fondamentale citare una cosina che ricordo scrisse il GRANDE Myomo che pressapoco suonava così: "stai andando a 450/500 Km/h ad un miliaio di mt di quota e, a differenza di FS, non c'è il tasto "pause" " .......

Mi sembra, nella sua semplicita', molto indicativo.



Ciao Steve
Se scrivo una min***ta, evitate la flagellazione.

MD80.IT: SE NON CI FOSSE BISOGNEREBBE INVENTARLO




La teoria è quando si sa tutto ma non funziona niente.
La pratica è quando funziona tutto ma non si sa il perchè.
In ogni caso si finisce sempre a coniugare la teoria con la pratica:
Non funziona niente e non si sa il perchè.

Albert Einstein

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Messaggio da Slowly » 10 maggio 2007, 21:55

GIGI ha scritto:Credo sia fondamentale citare una cosina che ricordo scrisse il GRANDE Myomo che pressapoco suonava così: "stai andando a 450/500 Km/h ad un miliaio di mt di quota e, a differenza di FS, non c'è il tasto "pause" " .......

Mi sembra, nella sua semplicita', molto indicativo.



Ciao Steve
Quoto.
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
Flyfree
FL 150
FL 150
Messaggi: 1799
Iscritto il: 17 gennaio 2007, 18:41

Messaggio da Flyfree » 10 maggio 2007, 22:01

GRANDE :)

Avatar utente
Jacopo
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1098
Iscritto il: 28 agosto 2006, 15:00
Località: Tra le nuvole (di Padova)

Messaggio da Jacopo » 10 maggio 2007, 22:49

Già...
Jacopo
JAA-FAA Pilot
Quando il volo supera la passione, per decollare basta chiudere gli occhi!!
Immagine

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9127
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Messaggio da air.surfer » 10 maggio 2007, 23:02

GIGI ha scritto:Credo sia fondamentale citare una cosina che ricordo scrisse il GRANDE Myomo ...
Miyomo... con la i. ;-)

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Messaggio da Slowly » 10 maggio 2007, 23:27

air.surfer ha scritto:
GIGI ha scritto:Credo sia fondamentale citare una cosina che ricordo scrisse il GRANDE Myomo ...
Miyomo... con la i. ;-)
Esatto.

Quello basso, antipatico.

:roll:
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

zksimo
FL 200
FL 200
Messaggi: 2286
Iscritto il: 22 maggio 2006, 7:17

Messaggio da zksimo » 11 maggio 2007, 1:43

mi sembra anche abbastanza ovvio che puoi girare finchè vuoi ma se non sei allineato ti voglio vedere a trovare un aeroporto per atterrare senza sapere manco che tasto schiacciare per comunicare....mi spiace che mi sono perso 12 pagine di post...

Avatar utente
Annalisa
FL 400
FL 400
Messaggi: 4058
Iscritto il: 2 febbraio 2006, 17:41

Messaggio da Annalisa » 11 maggio 2007, 9:46

Slowly ha scritto:
air.surfer ha scritto:
GIGI ha scritto:Credo sia fondamentale citare una cosina che ricordo scrisse il GRANDE Myomo ...
Miyomo... con la i. ;-)
Esatto.

Quello basso, antipatico.

:roll:
Un troll? :lol:
Immagine
Il senno di poi è un grande traditore.
Ti fa vedere il giusto nel tempo sbagliato
.

Avatar utente
Marilson
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 308
Iscritto il: 1 maggio 2006, 16:21
Località: LICA

Messaggio da Marilson » 11 maggio 2007, 10:07

andrea-fwa ha scritto:
Slowly ha scritto:
patata ha scritto:secondo me un pilota virtuale porterebbe un 80 in finale poi fa un macello in corto finale e lo scassa in atterraggio.

con il 320 ci sono buone possibilità che tutto si risolva bene :o
No.

L'80 lo scassi senza speranza, è un aereo "da manici", siamo d'accordo.

Il 320?

ma hai mai visto un SIM di 320?

Un buon pilota virtuale ci metterebbe tre secondi solo per trovare il tasto giusto su quello vero...........TROPPI! :?

Con FS ci sono le scorciatoie da tastiera...........no, non è possibile............... :roll:

Sia chiaro.........non si può mai dire.............però la vedo dura............. :roll:

Anche i modellini sono semplici................eppure i primi voli sono solo danni e basta..................... :oops:
I simulatori oggi sono molto realistici. Al posto di MS Flight SImulator (non molto avanzato) si può usare X-Plane con cabine in 3D e situazioni di vento/pioggia/neve/ghiaccio/...
Trovare i tasti giusti e fare manovre giuste con un aereo reale quindi non deve essere molto difficile.
un ragazzo di 23/24 anni con brevetto per cessnino se porta un md80 come minimo si schianta dopo 2 minuti. Tu che a 14 anni non hai neanche la patente e forse non sai neanche portare un motorino, sei quasi sicuro che "schiacciando i tasti giusti", fare manovre giuste "Non deve essere molto difficile" ... :roll:
"That's one small step for man, one giant leap for mankind"

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9127
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Messaggio da air.surfer » 13 maggio 2007, 9:25

andrea-fwa ha scritto: I simulatori oggi sono molto realistici. Al posto di MS Flight SImulator (non molto avanzato) si può usare X-Plane con cabine in 3D e situazioni di vento/pioggia/neve/ghiaccio/...
Trovare i tasti giusti e fare manovre giuste con un aereo reale quindi non deve essere molto difficile.
Meno male che non è cosi', altrimenti ai piloti gli darebbero uno stipendio di 200 euro al mese ed un calcio nel sedere.
Oddio, a pensarci bene, piano piano ci stiamo arrivando...
Me lo diceva sempre mio papà. Dovevo fare il dentista.... dichiaravo 15000 euro all'anno ed il resto me lo spendevo in costa smeralda sulla mia barca.
Altro che "su il carello, giu' il carello...su il carello, giu' il carello..."

Oddio!! Mica ci sarà qualche dentista nel forum?? ROTFL

Flory

Messaggio da Flory » 13 maggio 2007, 23:54

Slowly ha scritto:
air.surfer ha scritto:
GIGI ha scritto:Credo sia fondamentale citare una cosina che ricordo scrisse il GRANDE Myomo ...
Miyomo... con la i. ;-)
Esatto.

Quello basso, antipatico.

:roll:
Permettetemi di dissentire:non era affatto antipatico... :wink:
Ma era poi così basso? :roll: Beh...consigliategli il calzaturificio di Silvio...

Avatar utente
Annalisa
FL 400
FL 400
Messaggi: 4058
Iscritto il: 2 febbraio 2006, 17:41

Messaggio da Annalisa » 14 maggio 2007, 1:10

Permettetemi di dissentire:non era affatto antipatico...
allora non lo conoscevi abbastanza :lol:

scherzo mascherone! :P
Immagine
Il senno di poi è un grande traditore.
Ti fa vedere il giusto nel tempo sbagliato
.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9127
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Messaggio da air.surfer » 14 maggio 2007, 8:14

@ Anny
@ Flory

Okkio che vi curo un molare senza anestesia, eh? Col black&decker.. e non chiedetemi la fattura che mi devo comprare i parabordo.

Streghe! :-D

Flory

Messaggio da Flory » 14 maggio 2007, 9:47

Le streghe ...gli spiriti...le anime irrequiete...
Come vedi, tu non c'azzecchi per niente in questo club...
Lasciami piangere in pace la dipartita ... :lol:

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Messaggio da Slowly » 14 maggio 2007, 9:56

Si si, basso e antipatico.

Oltretutto voci di corridoio insistenti affermano con buona certezza e assoluta onestà che è balengo.

Me l'ha detto mio cugino.

:roll:
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Flory

Messaggio da Flory » 14 maggio 2007, 10:01

Slowly ha scritto:Si si, basso e antipatico.

Oltretutto voci di corridoio insistenti affermano con buona certezza e assoluta onestà che è balengo.

Me l'ha detto mio cugino.

:roll:
La smetti??? Sul basso non mi pronuncio...ma non era antipatico...
I miti non vanno infangati...Lasciatelo riposare in pace... :oops:

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9127
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Messaggio da air.surfer » 14 maggio 2007, 10:19

flory ha scritto:
Slowly ha scritto:Si si, basso e antipatico.

Oltretutto voci di corridoio insistenti affermano con buona certezza e assoluta onestà che è balengo.

Me l'ha detto mio cugino.

:roll:
La smetti??? Sul basso non mi pronuncio...ma non era antipatico...
I miti non vanno infangati...Lasciatelo riposare in pace... :oops:
mmhh... diciamo che, ringraziando l'imperatore, lui è vivo e vegeto.
E se non avesse l'armatura di stronzio e le mutande di kevlar, si gratterebbe pure le parti intime.
Non avete visto il film?
Alla fine, senza gambe, senza braccia, bruciacchiato e malmentato da quel fricchettone hippy di Obi-Wan e bannato da Slo, ancora si trascina su per la sponda del fiume di lava, pronunciando flebilmente le parole "malimorteicc.. I have l'anticorps with the controcoiones"..
Il dialogo originale come al solito è storpiato dallo scandaloso doppiaggio italiano.

Ave!

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Messaggio da FAS » 14 maggio 2007, 10:46

air.surfer ha scritto: mmhh... diciamo che, ringraziando l'imperatore, lui è vivo e vegeto.
E se non avesse l'armatura di stronzio e le mutande di kevlar, si gratterebbe pure le parti intime.
Non avete visto il film?
Alla fine, senza gambe, senza braccia, bruciacchiato e malmentato da quel fricchettone hippy di Obi-Wan e bannato da Slo, ancora si trascina su per la sponda del fiume di lava, pronunciando flebilmente le parole "malimorteicc.. I have l'anticorps with the controcoiones"..
Il dialogo originale come al solito è storpiato dallo scandaloso doppiaggio italiano.

Ave!
:lol: :lol: :lol: :lol:
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Flory

Messaggio da Flory » 14 maggio 2007, 10:55

air.surfer ha scritto:
mmhh... diciamo che, ringraziando l'imperatore, lui è vivo e vegeto.
E se non avesse l'armatura di stronzio e le mutande di kevlar, si gratterebbe pure le parti intime.
Non avete visto il film?
Alla fine, senza gambe, senza braccia, bruciacchiato e malmentato da quel fricchettone hippy di Obi-Wan e bannato da Slo, ancora si trascina su per la sponda del fiume di lava, pronunciando flebilmente le parole "malimorteicc.. I have l'anticorps with the controcoiones"..
Il dialogo originale come al solito è storpiato dallo scandaloso doppiaggio italiano.

Ave!
Mai visto il film...E adesso massacratemi pure... :lol:

Avatar utente
Beorn
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1326
Iscritto il: 22 maggio 2005, 23:45
Località: Ichnusa

Messaggio da Beorn » 15 maggio 2007, 0:38

Non ti perdi gran ché... :mrgreen:!!

Piuttosto, guardati Balle Spaziali!
Gio'
-------------

Avatar utente
Annalisa
FL 400
FL 400
Messaggi: 4058
Iscritto il: 2 febbraio 2006, 17:41

Messaggio da Annalisa » 15 maggio 2007, 0:45

Beorn ha scritto:Non ti perdi gran ché... :mrgreen:!!

Piuttosto, guardati Balle Spaziali!
"Cos'e' questo?". "E' l'adesso". "Come l'adesso?". "Questo è l'adesso adesso, quello che sta succedendo ora sta succedendo adesso". "Che è successo al prima?". "E' passato". "Quando?". "Adesso". "Quando il prima sarà adesso?". "Presto". "...quanto presto?".

:lol:
Immagine
Il senno di poi è un grande traditore.
Ti fa vedere il giusto nel tempo sbagliato
.

Avatar utente
pippo682
FL 450
FL 450
Messaggi: 4572
Iscritto il: 21 ottobre 2005, 16:25
Località: Padova (LIPU)
Contatta:

Messaggio da pippo682 » 15 maggio 2007, 8:29

flory ha scritto: Mai visto il film...E adesso massacratemi pure... :lol:
"Per me si va ne la città dolente,

per me si va ne l’eterno dolore,

per me si va fra la perduta gente.

Lasciate ogni speranza voi ch’entrate."

:roll:

Flory

Messaggio da Flory » 15 maggio 2007, 22:23

pippo682 ha scritto:
flory ha scritto: Mai visto il film...E adesso massacratemi pure... :lol:
"Per me si va ne la città dolente,

per me si va ne l’eterno dolore,

per me si va fra la perduta gente.

Lasciate ogni speranza voi ch’entrate."

:roll:
Questo è un colpo basso... :wink:

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Messaggio da Slowly » 15 maggio 2007, 22:28

pippo682 ha scritto:
flory ha scritto: Mai visto il film...E adesso massacratemi pure... :lol:
"Per me si va ne la città dolente,

per me si va ne l’eterno dolore,

per me si va fra la perduta gente.

Lasciate ogni speranza voi ch’entrate."

:roll:
Cioè, lascio il cinturone all'ingresso?

:scratch:
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
Flyfree
FL 150
FL 150
Messaggi: 1799
Iscritto il: 17 gennaio 2007, 18:41

Messaggio da Flyfree » 15 maggio 2007, 23:02

Slowly ha scritto:
pippo682 ha scritto:
flory ha scritto: Mai visto il film...E adesso massacratemi pure... :lol:
"Per me si va ne la città dolente,

per me si va ne l’eterno dolore,

per me si va fra la perduta gente.

Lasciate ogni speranza voi ch’entrate."

:roll:
Cioè, lascio il cinturone all'ingresso?

:scratch:
Potresti chiedere di Caronte... :twisted:
:lol:

Flory

Messaggio da Flory » 16 maggio 2007, 6:56

Flyfree ha scritto:
Slowly ha scritto:
pippo682 ha scritto:
flory ha scritto: Mai visto il film...E adesso massacratemi pure... :lol:
"Per me si va ne la città dolente,

per me si va ne l’eterno dolore,

per me si va fra la perduta gente.

Lasciate ogni speranza voi ch’entrate."

:roll:
Cioè, lascio il cinturone all'ingresso?

:scratch:
Potresti chiedere di Caronte... :twisted:
:lol:

Lascia perdere, Sal...Come minimo s'imbarcherebbe su un traghetto per Messina... :lol:

Avatar utente
Giulio88
FL 200
FL 200
Messaggi: 2402
Iscritto il: 7 dicembre 2006, 1:10
Località: Roma

Messaggio da Giulio88 » 29 ottobre 2007, 14:18

L'amico Ezio scriveva in un altro topic:

"il discorso da fare su questo argomento è troppo lungo per poter essere scritto qui (a metà strada ci si è già addormentati sul pc...) e passa anche attraverso vetusti "usi e costumi" tipici dell'ambiente aeronautico nostrano (ben diversa è la musica all'estero...) per cui qui accenno solo alcuni, ma veramente solo alcuni, punti da tener presente. Del resto a questo forum partecipano pure dei veri Comandanti di liners, che sanno benissimo di cosa parlo:
il sim. (anche il giochino Fs) è molto utile per lo STUDIO di base e la familiarizzazione con gli strumenti del cockpit. Quante volte ci è capitato durante la scuola di salire a bordo con l'Istruttore che inaspettatamente ci ha fatto fare un fix? o ci ha chiesto su che QDR/QDM ci trovassimo, o di intercettare un QDR/QDM o Rad. con un determinato angolo di intercettamento?
A terra siamo tutti bravi a fare questo o quello, ma poi in volo.....track!! calo del 50%.....dovuto "anche" al comportamento "impacciato" e titubante di chi non ha ancora familiarizzato con l'ambiente "cabina"....
E giù ore di volo (piccioli).
Se non altro il sim: (anche il giochino FS) permette di masticare un po' di più la materia, di capire meglio i meccanismi di base del volo.
Certo, non capisco perché quelli della MS si ostinino a inserire l'Extra 300...in fatto di acrobazie (e di relativa fisica) Fs vale proprio zero.....e qui hai ragione...il volo vero è tutta un'altra storia!!
Del resto anche i militari per il primo periodo del primo periodo di scuola fanno ehm!!...volare...gli allievi con Fs.......un motivo ci sarà (soldi, tanti soldi, risparmiati...)
Provate per sfizio a dare un'occhiata al Maddog 2006 (MD-80) della Leonardo...l'unico strumento non completamente attivo è la "scatola nera"......
per far volare quel sim. aereo bisogna ehm!!...quasi ... essere unpilota vero di MD-80........"






Caro Ezio la penso come te.Tante cose che so sul volo, sugli stumenti e sulla navigazione principalmente, le devo ai simulatori. Penso che aiutino in maniera rilevante sulla parte "ground" di un corso basico come il PPL. D'altro canto però le sensazioni che il volo reale ti trasmette devo essere conosciute tramite l'esperienza reale. COme dici te la mente durante l'attività di volo reale
perde, almeno all'inizio, molte delle sue capacità. Ciò che a terra fai in un secondo lì lo fai in 2-3 secondi, e intanto ti chiama la torre, poi devi fare la cecklist, metti i giri a 1900 flap a 10° e tante altre cose. In ultima analisi la mia opinione è che i simulatori siano un valido( e divertentissimo ) ausilio per avvicinarsi al mondo del volo, che però non possano sostituire oltre un certo limite la parte pratica reale indispensabile per formare l'Esperienza che a sua volta dovrebbe portare a maggior Sicurezza nella conotta dell' aeromobile.

Un saluto.

Giulio
PPL (A)

Pasquale
FL 250
FL 250
Messaggi: 2948
Iscritto il: 22 gennaio 2007, 18:25
Località: Forlì

Messaggio da Pasquale » 29 ottobre 2007, 17:46

Giulio88 ha scritto: In ultima analisi la mia opinione è che i simulatori siano un valido( e divertentissimo ) ausilio per avvicinarsi al mondo del volo, che però non possano sostituire oltre un certo limite la parte pratica reale indispensabile per formare l'Esperienza che a sua volta dovrebbe portare a maggior Sicurezza nella conotta dell' aeromobile.
quoto.Una frase importantissima :wink:

35000ft

Messaggio da 35000ft » 29 ottobre 2007, 18:34

Ho delle perplessità.
Non è che utilizzare il simulatore senza avere vicino una persona competente possa far acquisire comportamenti viziati che nella realtà di tradurrebbero poi in errori?

Mi viene in mente l'esempio di chi impara a guidare l'auto senza avere a fianco la persona preparata per farlo.Poi va all'esame di guida e l'esaminatore fa notare, ad esempio, che le mani vanno tenute sul volante in un certo modo,che gli specchietti vanno guardati in continuo,che la portiera lato guida va aperta con la mano destra e via di questo passo.
Magari boccia l'allievo e questo si chiede "come mai"...visto che lui di fatto l'auto la sa "portare".Si,ma come?

Se la vedo così non mi sembra che "simulato sia formativo al reale".
Però magari mi sfugge qualcosa.

Gozer

Messaggio da Gozer » 29 ottobre 2007, 19:22

E chi ha detto che si utilizzano senza un istruttore a fianco?

Rispondi