elevazione aeroporto

Area dedicata alla discussione di argomenti di aviazione legati alle operazioni di volo. Collaborano: Aurum (Comandante MD-80 Alitalia); Davymax (Comandante B737); Airbusfamilydriver (Primo Ufficiale A320 Family); Tiennetti (Comandante A320 Family); Flyingbrandon (Primo Ufficiale A320 Family); Tartan (Aircraft Performance Supervisor); Ayrton (Primo Ufficiale B747-400 - Ground Instructor); mermaid (Agente di Rampa AUA); Ponch (Primo Ufficiale B767)

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
ambrogio2000
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 127
Iscritto il: 7 dicembre 2007, 11:22

elevazione aeroporto

Messaggio da ambrogio2000 » 30 aprile 2008, 18:33

ragazzi, ancora dopo parecchio tempo che ci studio su non ho capito come diamine possa cambiare l'altitudine di un aeroporto: l'altimetro è un barometro anoroide gisto? quindi l'elevazione cambia con la pressione del momento. ok, ci sto ma allora posto che milano linate è poniamo 400 ft sul livello del mare, a pressione standard giusto? ok oggi la pressione di 1013.2 è diversa perchè magari è inferiore, ok allora l'elevazione cambierà a salire, perchè la pressione è più bassa! come fanno i piloti allora a calcolare giustamente? ok c'è il radio altimetro, il QFE, ecc ma mi sfugge proprio il concetto di base: un'altitudine variabile!
ah aggiungo un altro quesito perchè allora si usa il valore standard di 1013?ovviamente per avere un dato fisso, ma perchè non applicarlo acnhe a terra? so ad esempio che a mexico city si usa sempre 1013 di qnh

Avatar utente
I-CDR3
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 56
Iscritto il: 26 aprile 2008, 10:18
Località: Catanzaro (CZ)

Re: elevazione aeroporto

Messaggio da I-CDR3 » 30 aprile 2008, 18:50

Dunque:

1013 è un valore che si usa quando si supera la quota di transizione (quando si passa da altitudine a livelli di volo).

L'altimetro si imposta prima di decollare e durante la discesa in base al QNH locale che è fornito dal servizio METAR.

I metar sono dei bollettini contenenti le informazioni meteorologiche.

ecco il metar di fiumicino appena scaricato:
LIRF 301620Z 16012KT CAVOK 19/11 Q1010 NOSIG

Questo meteo indica: LIRF (il codice ICAO di fiumicino) 301620z l'orario zulu ed il giorno del metar (giorno 30 alle ore 16.20 di greenwich) il vento in direzione 160 a 12 nodi, condizioni del cielo CAVOK nessuna nube e quindi visibilità utopicamente illimitata temperatura 19, punto di rugiada 11, QNH 1010. <- ecco qui. si inserisce questo QNH nell'altimetro prima del decollo, lo si modifica a 1013.25 superata la quota di transizione e lo si resetta al valore locale dell'aeroporto di destinazione quando ci si avvicina.
Hana wa sakuragi, Hito wa bushi
Immagine

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1202
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: elevazione aeroporto

Messaggio da aetio57 » 30 aprile 2008, 18:54

guarda QUI

ciao!

ezio.

Avatar utente
I-CDR3
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 56
Iscritto il: 26 aprile 2008, 10:18
Località: Catanzaro (CZ)

Re: elevazione aeroporto

Messaggio da I-CDR3 » 30 aprile 2008, 19:06

aetio57 ha scritto:guarda QUI

ciao!

ezio.
ehi! complimenti!! hai messo su una bella serie di video!!
Hana wa sakuragi, Hito wa bushi
Immagine

Avatar utente
Gianluca_91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 253
Iscritto il: 6 aprile 2008, 22:11
Località: Quartu Sant'Elena (CA)

Re: elevazione aeroporto

Messaggio da Gianluca_91 » 30 aprile 2008, 21:59

aetio57 ha scritto:guarda QUI

ciao!

ezio.
Bella spiegazione. Bravo!

Avatar utente
digit
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 171
Iscritto il: 5 dicembre 2005, 13:55
Località: Pretoria - South Africa
Contatta:

Re: elevazione aeroporto

Messaggio da digit » 1 maggio 2008, 11:58

aetio57 ha scritto:guarda QUI

ciao!

ezio.
Ho avuto la possibilita' di vedere tutti i tuoi video assolutamente interessanti ed istruttivi.
Complimenti per il tuo utilissimo contributo.

Grazie
SA-CAA PPL in progress

FAGC Grand Central Airport - Midrand - South Africa

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3671
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: elevazione aeroporto

Messaggio da Ayrton » 3 maggio 2008, 9:26

ambrogio2000 ha scritto:ragazzi, ancora dopo parecchio tempo che ci studio su non ho capito come diamine possa cambiare l'altitudine di un aeroporto: l'altimetro è un barometro anoroide gisto? quindi l'elevazione cambia con la pressione del momento. ok, ci sto ma allora posto che milano linate è poniamo 400 ft sul livello del mare, a pressione standard giusto? ok oggi la pressione di 1013.2 è diversa perchè magari è inferiore, ok allora l'elevazione cambierà a salire, perchè la pressione è più bassa! come fanno i piloti allora a calcolare giustamente? ok c'è il radio altimetro, il QFE, ecc ma mi sfugge proprio il concetto di base: un'altitudine variabile!
ah aggiungo un altro quesito perchè allora si usa il valore standard di 1013?ovviamente per avere un dato fisso, ma perchè non applicarlo acnhe a terra? so ad esempio che a mexico city si usa sempre 1013 di qnh
iniziamo col dire che l'elevazione dell'aeroporto NON varia, ma varia il livello di pressione che la rappresenta, chiamato QFE...
Immagine

ambrogio2000
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 127
Iscritto il: 7 dicembre 2007, 11:22

Re: elevazione aeroporto

Messaggio da ambrogio2000 » 3 maggio 2008, 11:46

Ayrton ha scritto:
ambrogio2000 ha scritto:ragazzi, ancora dopo parecchio tempo che ci studio su non ho capito come diamine possa cambiare l'altitudine di un aeroporto: l'altimetro è un barometro anoroide gisto? quindi l'elevazione cambia con la pressione del momento. ok, ci sto ma allora posto che milano linate è poniamo 400 ft sul livello del mare, a pressione standard giusto? ok oggi la pressione di 1013.2 è diversa perchè magari è inferiore, ok allora l'elevazione cambierà a salire, perchè la pressione è più bassa! come fanno i piloti allora a calcolare giustamente? ok c'è il radio altimetro, il QFE, ecc ma mi sfugge proprio il concetto di base: un'altitudine variabile!
ah aggiungo un altro quesito perchè allora si usa il valore standard di 1013?ovviamente per avere un dato fisso, ma perchè non applicarlo acnhe a terra? so ad esempio che a mexico city si usa sempre 1013 di qnh
iniziamo col dire che l'elevazione dell'aeroporto NON varia, ma varia il livello di pressione che la rappresenta, chiamato QFE...
già così mi è più chiaro, ma quando vedo sulla cartina di (esempio) milano linate LIML elev: 400 ft (non la so di preciso, ma è un altro esempio), vuol dire che se arrivo su quell'aeroporto con un valore diverso dalla standard non è quello. io allora non volo per elevazioni ma per livelli di pressione?

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3671
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: elevazione aeroporto

Messaggio da Ayrton » 3 maggio 2008, 12:09

allora...iniziamo con le basi, in QFE è il valore di pressione attuale riferito alla elevazione dell'aerodromo, il QNH è il livello di pressione presente al sea level, il QNE è il livello di pressione standard 1013.2, se volo col QFE inserito nell'altimetro volo per altezze, se volo col QNH volo per altitudini, se volo con il QNE volo per livelli di volo.
detto questo, esiste una "altitudine di transizione" e un "livello di transizione", l'altitudine di transizione è fissa e pubblicata sulle cartine il livello di volo varia in base alla posizione del QNE quel giorno, e sarà comunicato dall'ATC o dall'ATIS.
al di sotto della altitudine di transizione si vola per QNH, al di sopra per QNE, in salita si cambia dal QNH al QNE attraversando la TA, in discesa si passa dal QNE al QNH attraversando il TL, il QFE solitamente lo si utilizza per avere un'idea della distanza attuale dal terreno in un avvicinamento, io personalmente non lo uso mai, tanto ho il radioaltimetro...
quando vedo sulla cartina di (esempio) milano linate LIML elev: 400 ft (non la so di preciso, ma è un altro esempio), vuol dire che se arrivo su quell'aeroporto con un valore diverso dalla standard non è quello. io allora non volo per elevazioni ma per livelli di pressione?
ho fatto fatica a capire, e magari ho capito male...l'elevazione che si legge sulla cartina è quella terrestre...non cambia, non è riferita ad una pressione, l'elevazione è riferita alla posizione terrestre e materiale rispetto al vero livello del mare, le pressioni non c'entrano niente...la nostra Milano è a 400ft? sarà sempre a 400ft a meno di un evento disastroso... :mrgreen: quello che cambierà sarà il suo QFE, in base alla variazione del QNH di quel giorno...
ora, per essere chiari, non si vola MAI per QFE, si vola sempre per QNH al di sotto della TA e QNE al di sopra...

per esempio, considerando che la pressione varia di 1hPa ogni 27ft e ponendo l'elevazione di Linate a 270ft...se il QNH è 1013, il QFE di quel giorno sarà 1003...se il QNH è 1018 il QFE sarà 1008....chiaro?
Immagine

Rispondi